web-archive-it.com » IT » A » ANBI.IT

Total: 946

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • IN DUE BIOTOPI, IN 40 GIORNI, CATTURATI 55.000 GAMBERONI ROSSI ANIMALI E PIANTE “VISITORS”: IMPARARE A RIDURNE IL RISCHIO. LO DICE UNA RICERCA DELL’UNIVERSITA’ DI FIRENZE.
    CATTURATI 55 000 GAMBERONI ROSSI ANIMALI E PIANTE VISITORS IMPARARE A RIDURNE IL RISCHIO LO DICE UNA RICERCA DELL UNIVERSITA DI FIRENZE Nutrie e gamberoni rossi della Louisiana sono una minaccia costante alla stabilità degli argini ed all equilibrio degli ecosistemi a rilanciare l allarme è l ANBI Associazione Nazionale Consorzi Gestione Tutela del Territorio e delle Acque Irrigue nell ambito della Settimana Nazionale della Bonifica e dell Irrigazione che vivrà sabato e domenica il week end finale dedicato come tradizione all apertura al pubblico delle cattedrali dell acqua vale a dire i grandi impianti idraulici Ad Altopascio in provincia di Lucca ad un anno dall avvio fattivo è stato fatto il punto sul progetto Life SOS Tuscan Wetlands che proseguirà fino al 2017 e che vede come attori principali l Università di Firenze ed il Consorzio di bonifica 4 Basso Valdarno L obbiettivo è individuare ed applicare le migliori best practises per contrastare il diffondersi di specie alloctone tra le quali va annoverata anche la gaggia una pianta conosciuta pure come indaco bastardo Area d interesse del lavoro cofinanziato dall Unione Europea spesa complessiva circa 1 374 000 euro sono due piccoli biotopi tra Lucca e Pistoia il lago di Sibolla e la Paduletta di Ramone dove in soli 40 giorni sono stati catturati ben 55 000 gamberoni rossi la cui presenza non solo minaccia la staticità delle rive bucate dalla loro azione ma mette a rischio la presenza di specie autoctone quali anfibi piante ed insetti acquatici analoghe sono le conseguenze dovute alla presenza di nutrie o in ambito vegetale della gaggia E stato così verificato dopo 12 mesi dal primo intervento che la cattura con trappole combinata con l immissione di specie antagoniste come uccelli acquatici lucci e anguille ha portato ad una forte diminuzione nella popolazione

    Original URL path: http://www.anbi.it/art/articoli/448-in-due-biotopi-in-40-giorni-catturati-55-000-gamberoni-rossi (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • ANCHE IL SINDACO, NARDELLA, A MEDIO VALDARNO VERSO EXPO
    per la Settimana Nazionale della Bonifica e dell Irrigazione 2015 e realizzata in collaborazione con le associazioni agricole Coldiretti e C I A l Associazione Allevatori Toscana ed il Quartiere 4 del Comune di Firenze Centinaia di visitatori sono passati per Piazza dell Isolotto a degustare ed acquistare i prodotti del mercatino di filiera corta e per vedere in città in uno dei quartieri più popolosi di Firenze una simpatica rappresentanza di animali da fattoria a cura di Toscanallevatori Insieme al presidente dell ente consorziale 3 Medio Valdarno Marco Bottino ha presenziato il sindaco di Firenze Dario Nardella particolarmente interessato al tema della manutenzione dei corsi d acqua nel tratto urbano cittadino tanto da montare sul trattore e prendere personalmente parte alla dimostrazione di sfalcio della vegetazione sull argine del fiume Arno L evento si è inserito nel programma dei festeggiamenti per i 60 anni del quartiere ed è stato uno dei primi fra le numerose iniziative di URBAT Unione Regionale Bonifiche Toscana sia in occasione della Settimana Nazionale della Bonifica e dell Irrigazione 2015 sia in preparazione della partecipazione dei consorzi di bonifica toscani a EXPO 2015 prevista per la seconda metà di settembre La manifestazione è stata un

    Original URL path: http://www.anbi.it/art/articoli/450-anche-il-sindaco-nardella-a-medio-valdarno-verso-expo (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • 400 BAMBINI METTONO IN MOSTRA IL TERRITORIO
    Torna indietro 22 05 2015 400 BAMBINI METTONO IN MOSTRA IL TERRITORIO Quattrocento bambini provenienti da 9 istituti scolastici del Veneto Ponso Spinea Legnago Cinto Caomaggiore San Bonifacio Piove di Sacco Cittadella Adria Porto Viro sono stati premiati stamane al Liceo Artistico Modigliani di Padova per i lavori prodotti nel corso dei laboratori multimediali del progetto scuola di Unione Veneta Bonifiche Acqua ambiente e Territorio Alla scoperta del meraviglioso mondo dell acqua realizzato d intesa con i consorzi associati ed in collaborazione con l assessorato all ambiente della Regione Veneto Il progetto giunto alla sua seconda edizione vede il suo epilogo all interno dell annuale Settimana Nazionale della Bonifica e dell Irrigazione fino al 24 maggio p v manifestazione che con centinaia di eventi ad hoc punta a far conoscere l attività degli enti consorziali Oltre a questo grande appuntamento con le scuole in calendario sono previste pedalate visite agli impianti idrovori workshop e mostre Giuseppe Romano presidente UVB L obbiettivo principale è quello di educare gli studenti alla salvaguardia del territorio attraverso esperienze didattiche legate ai nuovi media approfondendo in un territorio che cambia temi come la sicurezza idraulica l irrigazione le innovazioni ambientali apportate dai consorzi il ciclo dell acqua e la storia dell ambiente in cui viviamo reso possibile solo grazie all opera dell uomo I ragazzi hanno così realizzato nel corso dei laboratori multimediali fotoromanzi e video sui temi cari all ambiente e soprattutto all acqua dalla sicurezza idraulica all irrigazione per finire alle energie rinnovabili dando visibilità alle azioni quotidiane che i Consorzi di bonifica compiono per la manutenzione dei canali e del territorio Il tutto sarà possibile consultarlo sul sito www bonifica uvb it o sui social network di U V B Presenti all evento anche le mascotte Alex e Flora che hanno accompagnato

    Original URL path: http://www.anbi.it/art/articoli/452-400-bambini-mettono-in-mostra-il-territorio (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • APPELLO DEI GEOLOGI AI CANDIDATI PRESIDENTI DEL VENETO: “PREVENZIONE DAL RISCHIO SISMICO E IDROGEOLOGICO DEVE ESSERE UNA PRIORITÀ”
    alla prevenzione dei disastri ambientali Se si vogliono evitare conseguenze fatali la prevenzione del rischio sismico e idrogeologico deve essere uno dei primi temi di intervento del prossimo governo regionale sottolinea il presidente dell Ordine Paolo Spagna attraverso azioni concrete supportate da risorse immediatamente spendibili che determinino risparmi di vite umane e sicurezza permanente Per l Ordine dei Geologi è indispensabile mettere al centro delle politiche regionali di governo un piano integrato che tenga conto di molteplici fattori quali la riduzione del consumo di suolo l incentivazione della green economy ed una pianificazione che grazie a un analisi approfondita del territorio consenta di mitigare il rischio idrogeologico Sono misure opportune e necessarie non solo a garantire la difesa del suolo e dei cittadini aggiunge Spagna ma anche a ridare fiducia a chi vuole investire e portare occupazione nel campo della sostenibilità Nella difesa del suolo per avere una conoscenza chiara e completa delle criticità bisogna ricostruire mappe rigorose e complete nonchè il rispetto delle condizioni di pericolosità geologica definite negli strumenti urbanistici dovrà essere imperativo Va impedito che vengano eseguiti con soldi pubblici interventi di messa in sicurezza di edifici in zone classificate a rischio Per rendere subito cantierabili gli interventi programmati devono essere attuate forme di semplificazione dei processi burocratici di approvazione dei progetti e delle opere L Ordine propone infine che siano individuate e incrementate le risorse a bilancio per affrontare in modo organico le problematiche del dissesto idrogeologico ed ambientale ricercando le fonti di finanziamento nazionali ed europee per l attuazione delle linee programmatiche di messa in sicurezza del territorio Per quanto riguarda la pianificazione contro il consumo di suolo la legge urbanistica regionale afferma Spagna oramai superata va rivisitata ed aggiornata per fronteggiare l eccessivo consumo di suolo e per migliorare le condizioni di sicurezza degli

    Original URL path: http://www.anbi.it/art/articoli/454-appello-dei-geologi-ai-candidati-presidenti-del-veneto-preve (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • PARTE LA SETTIMANA NAZIONALE DELLA BONIFICA E DELL’IRRIGAZIONE: L’ALTRA FACCIA DELL’EXPO
    E DELL IRRIGAZIONE L ALTRA FACCIA DELL EXPO Inizia domani sabato 16 Maggio in tutta Italia la 14 edizione della Settimana Nazionale della Bonifica e dell Irrigazione organizzata dall ANBI in collaborazione con le strutture regionali Il cartellone degli appuntamenti si qualifica fin dall inizio per l evidente riferimento ai temi dell Expo presenti anche nello slogan 2015 La Terra nutre l Uomo la divora l obbiettivo è portare l attenzione sui temi della tutela del territorio inteso non solo come elemento indispensabile alla vita ma come fattore centrale del nuovo modello di sviluppo perno del rilancio economico del Paese Fra le tante manifestazioni che animeranno il primo week end della Settimana in tutta Italia vanno al proposito segnalate le iniziative lombarde ricomprese nel claim Una Settimana lunga sei mesi con la visita alla spettacolare opera di presa del Panperduto nel varesino nonchè a Firenze le iniziative in piazza previste dal programma di Medio Valdarno verso Expo Già da questo fine settimana sono molti gli impianti idraulici aperti al pubblico per visite guidate così come passeggiate ed iniziative rivolte al mondo della scuola a Terni l inaugurazione della mostra Progetto Sorella Acqua dopo la preapertura svoltasi a Ravenna con centinaia di ragazzi in piazza fra le tante proposte va segnalata nel modenese il ritorno della Straburana biciclettata sui luoghi della Bonifica così come a Nove nel vicentino la Marcia del Cuco lungo il fiume Brenta e a Monselice nel padovano l inaugurazione di un bacino per la fitodepurazione utilizzata anche nel sito Expo milanese presso la locale area umida Tra gli appuntamenti legati alla cultura del territorio sabato pomeriggio a Torre di Fine nel veneziano l inaugurazione con accompagnamento corale della mostra fotografica di Paolo Toffoli mentre a San Pietro di Casale a sera sarà raccontata la storia del Canale

    Original URL path: http://www.anbi.it/art/articoli/444-parte-la-settimana-nazionale-della-bonifica-e-dell-irrigazio (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • "UNA SETTIMANA TRA DIVERTIMENTO E CONOSCENZA CONTRO LA CEMENTIFICAZIONE DEL TERRITORIO”
    è uno slogan forte crudo ma che abbiamo pensato ben rappresenti l anima di realtà come la nostra che da tempo dice no all inarrestabile cementificazione del territorio ad affermarlo è Francesco Vincenzi Presidente ANBI Associazione Nazionale Consorzi di Gestione Tutela del Territorio e delle Acque Irrigue che ad Expo Milano ha presentato l edizione 2015 della Settimana Nazionale della Bonifica e dell Irrigazione che si terrà dal 16 al 24 Maggio prossimi in tutta Italia E ormai intollerabile prosegue il Presidente ANBI non farsi domande laddove vediamo spuntare una gru Noi chiediamo un modello di sviluppo diverso al cui centro ci sia il territorio la cui difesa passa anche attraverso una legge contro il consumo indiscriminato di suolo Sosteniamo con forza quanto dichiarato dall On Chiara Braga quando sostiene che la messa in sicurezza del territorio la rigenerazione urbana e la valutazione delle opere infrastrutturali secondo la loro effettiva utilità così come il freno al consumo del suolo sono una necessità per il Paese Avevamo quindi bisogno attraverso la Settimana di collegare il mainstream dell Esposizione Universale cui siamo presenti con il sistema irriguo Irriframe con l altro grande tema di cui si occupano i Consorzi di bonifica la salvaguardia idrogeologica perché è solo attraverso l affermarsi di una nuova mentalità che possiamo creare le condizioni per una bella pagina legata anche alla ripresa economica del Paese Nel corso di 8 giorni saranno tantissimi gli eventi disseminati lungo la Penisola alla ricerca di un colloquio informale con la più ampia opinione pubblica dalle biciclettate alle visite guidate dalle mostre ai convegni dai concerti alle esercitazioni di protezione civile Il cartellone vivrà anche due momenti di tradizionale e grande richiamo i concorsi scolastici che articolatisi durante l anno didattico vivranno il momento clou durante la Settimana e l apertura al

    Original URL path: http://www.anbi.it/art/articoli/442-una-settimana-tra-divertimento-e-conoscenza-contro-la-cement (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • UVB AD EXPO FINO AL 17 MAGGIO
    13 05 2015 UVB AD EXPO FINO AL 17 MAGGIO L U nione Veneta Bonifiche è presente fino al 17 Maggio ad EXPO Milano 2015 nel padiglione AGRIEXPO dove è presente lo spazio ANBI Associazione Nazionale Gestione Tutela Territorio e Acque Irrigue Sono previsti momenti di incontro ed approfondimento sul ruolo e l attività dei consorzi di bonifica a partire dalle tematiche legate al claim dell esposizione Nutrire il pianeta

    Original URL path: http://www.anbi.it/art/articoli/438-uvb-ad-expo-fino-al-17-maggio (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • IDROVIA PADOVA-VENEZIA: DOMANI INCONTRO IN REGIONE SULLA PROGETTAZIONE
    Circolari Documenti vari Legislazione Nazionale sui consorzi di bonifica Regionale sui consorzi di bonifica Archivio News Eventi ANBI Eventi dal territorio ANBINFORMA Notiziario Comunicazione Rassegna stampa Filmati Foto Contatti Recapiti e mappa Weblink ANBINFORMA CAP 2020 ANBI Magazine Torna indietro 13 05 2015 IDROVIA PADOVA VENEZIA DOMANI INCONTRO IN REGIONE SULLA PROGETTAZIONE A seguito dell aggiudicazione definitiva della progettazione preliminare per il completamento dell Idrovia Padova Venezia come canale navigabile di V Classe per navi fluviomarittime con funzione anche di scolmatore del fiume Brenta il 7 Marzo scorso è stato sottoscritto il contratto d appalto con il raggruppamento temporaneo di imprese che si è aggiudicato la gara Prima dell inizio dell attività di progettazione per garantire la partecipazione di tutti i portatori di interessi pubblici o privati l assessorato alla difesa del suolo della Regione Veneto ha convocato domani alle ore 15 00 nella sala polifunzionale del Palazzo Grandi Stazioni a Venezia un incontro per illustrare gli obbiettivi dell intervento e per un primo esame contestuale dei vari aspetti di cui la progettazione dovrà tener conto Articoli correlati DOMANI GIOVEDI CONFERENZA STAMPA ANBI PSR 2014 2020 SI PARTE INSEDIATO L OSSERVATORIO SULLE RISORSE IDRICHE NEL BACINO PADANO I CONSORZI DI

    Original URL path: http://www.anbi.it/art/articoli/440-idrovia-padova-venezia-domani-incontro-in-regione-sulla-prog (2016-02-18)
    Open archived version from archive



  •