web-archive-it.com » IT » A » ANZIANI.IT

Total: 120

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Leggi la discussione - Spazio Taita :: Anziani.it -| e' vita insieme |- :: e' vita insieme
    chi sei Taita fatti conoscere da chi e entrata cosi tanto per far qualcosa e nulla sa di te Deli hai delle ferie residue Sei disposta a rimproverarti per non essere entrata qui prima Sei spavaldamente romantica e pronta ad addolcirti senza scampo Ok sei nel posto giusto Intanto in poche parole ti dirò ciò che vorrei essere e magari qualche volta ce l ho pure fatta ahahahhahaaa Vorrei essere quell uomo che quando una donna lo incontra dice Ohhh finalmente un uomo diverso uno che non pensa subito a quello Sììì diverso davvero finalmente Per poi accorgersi che invece è uguale agli altri quando è ormai troppo tardi Aahhahaa ahahaha Deli sto scherzando eh hahha ahaha Questo Spazio è un teatrino per sorridere per trasgredire a man salva per giocare con i vostr ops i nostri tenaci tabù per fantasticare per arrossire di nascosto per prenderci in giro insomma Qualcuno lo definisce uno scherzoso harem dove io faccio il sultano altri un pollaio dove io faccio il pollo o il pavone Di tutto un po dal demenziale al serio dal faceto al riflessivo Ma te ne farai tu stessa un idea precisa frequentandolo o magari leggendo un po di passato Se poi qualche Sgarzolina piccolo lucente e guizzante pesciolino così si usa chiamare qui ogni fanciulla volesse essere così cortese di darmi una mano nel descrivere lo Spazio Taita gliene sarei davvero grato a modo mio Mago Oggetto 29 Mag 2006 20 18 Messaggi 34 Attività utente E dammi il tempo Lo sai no che in questi giorni sono fuori fase OK eccoti servito arriva la ciliegina sulla torta E che ciliegina Poi però mi prendo qualche giorno di meritata pausa per continuare a leccarmi le ferite Ciao cocchinoooooooooooooooooo Fra tata dolce Ameli E Kinka mente acuta Eccola arriva lei di Taita prediletta capelli rosso fuoco e sguardo altero e fiero spilloni a mò di tacchi da usar da tritaTaita incedere elegante da donna di gran classe Quando una sera tardi È apparsa al Mago Taita Il malandrino tosto Ne è stato fulminato Ci fu un botta e risposta Proprio al fulmicotone E Taita il grande mago Finì dritto al tappeto E lei la preferita la chiama la Zarina anche se sorridendo lo manda sempre in bianco lui freme per amore ogniqualvolta appare Taita Oggetto 29 Mag 2006 19 51 Messaggi 1329 Attività utente Magòòòòòòòòòòò Ma nooo che dici Mica è causato da un Jealous Kriss Malese quel pizzicorino tra le scapoline sante Maccchèèè E il punto focale di mille occhi ammirati e grati su di te Perché più il Taitino riceve coccole e attenzioni più ne distribuisce a tutte in ugual misura che dici L esclusiva Uff discorso superato superato siamo o non siamo una grande famiglia ehm allargatissima E che diamine Lo sai no più passano gli anni e più mi scopro vieppiù azz porgitore attivo dell altra guancia Non soltanto alle carezze ma soprattutto alle ombrellate e ai colpi di scimitarra IWILL Anzi è proprio qui

    Original URL path: http://www.anziani.it/index.php?name=PNphpBB2&file=viewtopic&t=33&postdays=0&postorder=dec&start=4600 (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Leggi la discussione - Spazio Taita :: Anziani.it -| e' vita insieme |- :: e' vita insieme
    il mio possente braccio raggiunge la spalla la sinistra beninteso la destra viene occupata da Maga Magò e si addormenta come una cucciolotta Uno spettacolo da vedere Imperdibile Credimi Danettina credetemi tutte un vero mito Willina come vado come PR Una voce e che voce necessariamente sempre fuori da ogni coro Tranne ovviamente quando si tratta di dar contro al Berluska Ahahha ahha ahha ahha Willina quanto mi farai pagare per quest impertinenza Smacck Magò Grandissima quella tua definizione SGARZOLINEIDI Grandissima Ehhh la classe non è acqua Mago Oggetto 27 Mag 2006 13 53 Messaggi 34 Attività utente Grazie Magotto se ti prometto di non annegarti il coppino posso restare ancora poco poco appollaiata sulla tua possente spalla Prometto che starò zitta e buona e non interferirò nelle tue sgarzolineidi Danette Oggetto 27 Mag 2006 12 53 Messaggi 809 Attività utente io piccola sgarzolina sto aspettando il tuo numero di cellulare perchè vorrei approfondire a mia volta ti passerei il mio così appronfondiresti pure tu Non riesco ad indradrar la tua Willina come una fatina soccorritrice mago del mio cuor però non conoscendola posso toppare di brutto Ora la vedo come una signora molto intelligente e con un carattere di quelli giusti Potrei trovarmi anch io un tato che mi faccia il bagnetto nella tinozza massaggiandomi le spalle e la schiena dove si somatizza il mio stress mentre noi due discoletti ci lanciamo palline leggere da una tinozza all altra ihihihihihih Taita Oggetto 27 Mag 2006 12 25 Messaggi 1329 Attività utente O mamma No no Volina Kenzia aspetta prima che succeda una catastrofe ahahaha uff maledetti limiti di questo Mar del Web Ti manca un pezzo Willina adora Taitino suo lo so lo sento sulla pelle e sui lividi Questo è da sempre il suo modo il suo unico modo sigh per coccolarmi Ti manca un pezzo un lunghissimo pezzo Peccato che il rinnovamento abbia immagino cancellato tutto il passato Questo è sempre stato il suo stile Che ti devo dire Le altre mi accarezzano con fiorellini e dolcetti Willina usa invece il Kalashnikov come fosse il gambo di una margheritina Devo molto a lei Ricordo che appena entrato la leggendaria menomazione ehm del buon Taita hai presente no Volina mi faceva oggetto di scherno e dileggio Sniff che brutti momenti Fu Willina a indirizzarmi da un suo valente amico esperto in tatuaggi Ora grazie a lei il mio ehm tattoo non sara una sequoia lo ammetto ma insomma al buio e con un po di benevola fantasia fa la sua marcia figura come direbbe la mia zia Maxi E anche vero che mi confinò nellaTundra Siberiana al freddo e al gelo dove tuttora sto ma occorre anche dire che di notte quell ombra furtiva che puntualmente mi porta prelibatezze e balocchi zucchero filato mou torte di mele figurine Panini yo yo ecc è lei è Willina Nessuna gelosia anzi Non perde occasione per dire Taita una mia creatura E nel dir questo una miriade di cuoricini scintillanti sparkling lei direbbe le esce dagli occhi blu dal nasino aristocratico e dalla boccuccia santa Chest è come dicono a Napoli PS Insomma Kenzia Volina Per dirla tutta Willina scherza e se la ride di gusto kenzia Oggetto 27 Mag 2006 11 14 Messaggi 21 Attività utente ma ciao iwill forse hai fatto un pò di confusione provare simpatia x una persona indubbiamente simpaticissima e molto fascinosa almeno nei contenuti non conoscendola di persona nn vuol dire essere al culmine del desiderio e dichiarare un amore sviscerato mi hai inclusa nell elenco però DOPOTUTTO nn sarebbe male ahahahahaha ti sei affrettata a precisare il tuo disinteresse seeeee allora mi domando ma che ci vieni a fare in questo spazio nn sei tu che forse x caso impazzisci x taitino e ti senti un pò gelosetta eheheheh riletti mia cara o mio caro nn so eheheh nn vorrei fare gaffe ihihihihihi cmq morale TAITAAAAAAAAA alla via così che sei grande simpaticissimissimissimisssimisssimamente volinaaaaaaaaaaaaaaaaaa EVVAIIIIIIIIIIIIIIIII Taita Oggetto 27 Mag 2006 03 01 Messaggi 1329 Attività utente AHAHAHA AHAHAHAH GUARDATE L ORA PER POCO MI SFUGGIVA Abbiamo scritto quasi nello stesso momento Eppure io l ho lasciata che dormiva beata come un angioletto sul sofà dopo 6 ore filate di Rai 3 ahahahaha E chi poteva immaginare che appena via questa imprevedibile femmina si mettesse al PC per coccolarmi ancora WILLINAAAAAA ZARINAAAAAAAAAAAAAAAAAAA GIOIETTA MIA MmmmmMMmmMMmMM Quanto ardore Quanta immutata passione That s Love davvero Passano gli anni ma il Tempo la vede da lontano e impaurito scantona Ahahahhaa Sempre bella fiera affascinante calamitante devastante e tanti ante ancora Ecco vedete Tra le mie sublimi Sgarzoline c e anche chi come WILLINA entra anzi irrompe come una furia non tanto per ribadirmi il suo sconfinato amore e nemmeno per testimoniare il suo irrefrenabile desiderio no no ormai è chiarissimo ahaha lei entra non usando la maniglia come tutti ma dando un calcio alla porta come i marines ovvio unicamente per dire Taita sono e sarò sempre la tua unica e sola Geisha Occorre saper leggere tra le righe o increduli Eh Capito che donna MmmmMmMMmmMMmmm E io che faccio Io dico di sì E che so matto a dire di no Ahahahaahhaha SMAACCCCK Taita Oggetto 27 Mag 2006 02 31 Messaggi 1329 Attività utente Ciaoooo Amelinaaaaaaaaaaaaa Sìì ok farò la doccia se ti è più comoda Ma prima però fammi il bagnetto il quel bel mastellone per l ultima volta Certo le Sgarzoline si precipiteranno chi con l asciugamano chi con il talco chi con pettinino e phon chi con le cremine chi con le ochette e chi con la mannaia ahaahaha Tranquilla Tata Ameli cercherò di non scontentare nessuno azz che vitaccia sempre sul filo del rasoio Qui siamo tutti attentissimi Prima o poi pubblicherò un vademecum per tutte le Sgarzoline COME FREQUENTARE LO SPAZIO TAITA E SALVARE LA PELLE ahahahahaa Una pelle a volte davvero a rischio per la gelosia di qualche fidanzatino virtuale stizzoso ihihihi C è chi viene ogni tanto ma non

    Original URL path: http://www.anziani.it/index.php?name=PNphpBB2&file=viewtopic&t=33&postdays=0&postorder=dec&start=4620 (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Leggi la discussione - Spazio Taita :: Anziani.it -| e' vita insieme |- :: e' vita insieme
    sono a dieta Uff sennò addio tennis addio pesca a mosca addio stone balancing addio gare di orientamento Vabbè solo un pezzetto di tutto eh Però lo ribadisco è bello essere amati mmmmmmmmmmmm Volinaaa Kenzia ciaoLili Ameli Danette Sticla Magò IWILL Zarina per parlare soltanto di quelle che al culmine del desiderio hanno trovato il coraggio per dichiararsi SMAAAACCKKKK Ah c è anche una nuova credo che ho notato all inizio di questa colonna una certa Admin che così a occhio dev essere una stragnocchissima ahahahahahhahahaaahaa Ma sono certissimo poi di poter aggiungere anche la mia Kinkolina Saralaporta Pandorina Meri e tante altre che dietro loro precisa richiesta Taita non dire nulla della nostra storia non ho nominato Per finire una cosa Ehm sbaglio o da qualche parte ho letto l invito racconta le tue avventure O mamma ma davvero davvero posso Sgarzoline guardatemi negli occhi Siete certe di non dover poi correre a confessarvi Fatemi sapere Certo che questo sito è cambiato davvero ahahahahaa che sia anche per colpa mia ahahahahahahaahahahahahah sheshe Oggetto 24 Mag 2006 08 12 Messaggi 750 Attività utente Questa mattina è una bella mattina di primavera profumata gli uccellini cinguettano vivaci il cielo è tenue come sempre a quest ora e un salutino speciale agli amici di qui tutti ovvio un pò speciale allo Zar anzi prendiamo il caffé insieme e con lostrudel adesso è cotto e pronto Buona giornata e voluttuosamente un abbraccio Sheshe Ecco ora lo affetto sheshe Oggetto 23 Mag 2006 21 35 Messaggi 750 Attività utente E ritornato Finalmente si è schiodato caro Tahitino ma lo sai che le sgarzoline erano smarrite Finalmente posso tirare fuori il mio strudel torinese ma comme il faut Visto che è il momento di prenderti per la gola Oh mamma non ho il controllo del colore ho perso il controllo E non riesco neppure ad inviare lo strudel Che peccato E casalingo ma buonissimo Sheshe kenzia Oggetto 23 Mag 2006 20 10 Messaggi 21 Attività utente ciao taita finalmente sei tornato il re indiscusso di questo simpaticissimo angolino come vedi anche io ci sono riuscita anche se nn come vololibera ma sono cmq sempre ioooooooooooooo ehehehehehe bentornato e benrivisto simpaticissimo amico kenzia volina Taita Oggetto 23 Mag 2006 19 56 Messaggi 1329 Attività utente Ahahahhaa dannatissime femmine creature del demonio Si fanno un alter ego vai avanti tu che a me scappa da ridere o mi vergogno e alè è fatta ahahahahahahaha Margine Oggetto 23 Mag 2006 18 54 Messaggi 5747 Attività utente Io che non vengo mai in questo topic oggi lo faccio perché la mia amica Gertrude caduta in uno stato di prostrazione preoccupante mi ha pregato di inserire qui quest immagine E io lo faccio volentieri anche se non ho la minima idea del perché la promessa di questo piccolo servigio abbia mutato l espressione del suo viso poco prima di una cupa disperazione a timida e trepidante speranza Ossequi Taita Oggetto 23 Mag 2006 12 27 Messaggi 1329 Attività utente O

    Original URL path: http://www.anziani.it/index.php?name=PNphpBB2&file=viewtopic&t=33&postdays=0&postorder=dec&start=4640 (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Leggi la discussione - Il Pensatoio... :: Anziani.it -| e' vita insieme |- :: e' vita insieme
    dalla sua formazione si reca in entrambe le camere del Parlamento le quali tramite una mozione motivata e votata per appello nominale detta mozione di fiducia gli accordano o meno la fiducia cit da WP Dunque Renzi che ci piaccia o no ha avuto la fiducia del Parlamento la cui composizione è stata determinata dalle elezioni marialuna Oggetto 11 Mar 2016 23 05 Messaggi 1167 Attività utente marialuna ha scritto La storiella postata da liza si snoda tra il governo Berlusconi e quello attuale con un presidente del Consiglio che non abbiamo scelto Ma poiché nessuno si è ribellato dobbiamo dedurre che è stato accettato Nello stesso modo continuiamo ad accettare come pecore di venire trascinati al macello Secondo me non c è altra soluzione che quella proposta dall immagine geronimo Oggetto 11 Mar 2016 22 49 Messaggi 2422 Attività utente liza ha scritto Ho letto con piacere il tuo post E Interessante il commento finale tratto dall articolo Leggendo tutto l articolo indicato ho trovato un altro commento che qui riporto Una storiella che si legge volentieri C era una volta un presidente del consiglio che stava allacciando rapporti di cooperazione con due potenti Stati tra i più importanti produttori di petrolio e gas e questo fece incazzare gli USA C era una volta un presidente della stessa repubblica che al cospetto degli USA e del Gruppo Bilderberg aveva avuto incarico di castrare il suo popolo con i metodi scritti in una letterina cartacea inviata dai suoi amici Il suo governo non voleva applicare quelle comande e allora il presidente supportato da losche manovre dei potentati economici fece cadere il governo e pose al suo comando un terribile esattore Seguirono il crollo dell economia del Paese inquisizioni fiscali oltre 1000 suicidi decurtazione delle pensioni e povertà per il popolo Questo esattore anche lui Gruppo Bilderberg durò poco Quando eseguite le comande della letterina cadde ne seguì una baraonda totale In quel pastrocchio come i topi che si azzuffano per un pezzo di cacio caduto dal frigo così alcuni volponi dell economia nostrana si attivarono per trarre profitto il popolo ormai stremato accettò che Pinocchio con la figlia del banchiere al suo fianco e piccole insignificanti figure alla sua corte fosse messo a capo del governo senza elezione Da quel momento i volponi sguazzarono a loro piacimento nel cortile Accettò E come accettò se non vi sono state libere elezioni l unica possibilità democratica che hanno i cittadini per esprimere la loro volontà E anche se fossero indette chi voteranno Probabilmente il partito della Scheda bianca con buona pace dei volponi che continueranno a sguazzare a loro piacimento nel cortile Geronimo liza Oggetto per Marialuna 11 Mar 2016 15 16 Messaggi 4641 Attività utente Ho letto con piacere il tuo post E Interessante il commento finale tratto dall articolo Leggendo tutto l articolo indicato ho trovato un altro commento che qui riporto Una storiella che si legge volentieri C era una volta un presidente del consiglio che stava allacciando rapporti di cooperazione con due potenti Stati tra i più importanti produttori di petrolio e gas e questo fece incazzare gli USA C era una volta un presidente della stessa repubblica che al cospetto degli USA e del Gruppo Bilderberg aveva avuto incarico di castrare il suo popolo con i metodi scritti in una letterina cartacea inviata dai suoi amici Il suo governo non voleva applicare quelle comande e allora il presidente supportato da losche manovre dei potentati economici fece cadere il governo e pose al suo comando un terribile esattore Seguirono il crollo dell economia del Paese inquisizioni fiscali oltre 1000 suicidi decurtazione delle pensioni e povertà per il popolo Questo esattore anche lui Gruppo Bilderberg durò poco Quando eseguite le comande della letterina cadde ne seguì una baraonda totale In quel pastrocchio come i topi che si azzuffano per un pezzo di cacio caduto dal frigo così alcuni volponi dell economia nostrana si attivarono per trarre profitto il popolo ormai stremato accettò che Pinocchio con la figlia del banchiere al suo fianco e piccole insignificanti figure alla sua corte fosse messo a capo del governo senza elezione Da quel momento i volponi sguazzarono a loro piacimento nel cortile marialuna Oggetto 09 Mar 2016 15 48 Messaggi 1167 Attività utente Imposta canone Rai Lottare per abolirlo non evaderlo web e media si sbizzarriscono sulle soluzioni possibili per evadere l imposta da una parte e su come farla cadere a colpi di magistratura dall altra Partiamo da quest ultimo tema con una considerazione generale Dal 1938 ad oggi sul canone RAI i massimi organi del sistema giudiziario italiano si sono pronunciati molte volte confermandone la legittimità difficile che oggi possa accadere il contrario Da qualche giorno viaggiano in Rete varie proposte per portare l affaire canone alla Corte Costituzionale o in Cassazione entrambe come dicevamo si sono pronunciate confermandone la liceità Il canone è illegittimo perché è una tassa espropriativa in quanto dopo pochi anni l importo pagato di imposta supera il valore del bene Il canone è illegittimo perché in realtà è una tassa sul servizio televisivo non sul possesso della tv Il canone e una tassa ingiusta perché chi ha tante TV paga come chi ne ha una sola La riscossione del canone in bolletta è ingiusta perché con le bollette non si pagano le tasse Ciò per dire che il canone RAI a nostro avviso non va combattuto a colpi di azioni giudiziarie che prevedibilmente falliranno con gran spreco di energie di chi ci si impegna e disillusione di chi ci aveva creduto Il canone Rai è una questione politica È una di quelle uscite di denaro pubblico strettamente strumentali al potere come il vitalizio ai parlamentari e il finanziamento pubblico ai partiti e i suoi derivati Tutti argomenti di campagna elettorale delle opposizioni per i quali le maggioranze di qualsiasi provenienza non hanno orecchie Ne è la riprova l uso dei soldi per i gruppi parlamentari spesi per riempire le città di manifesti sui successi del biennio

    Original URL path: http://www.anziani.it/index.php?name=PNphpBB2&file=viewtopic&t=65&postdays=0&postorder=dec&start=20 (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Leggi la discussione - Il Pensatoio... :: Anziani.it -| e' vita insieme |- :: e' vita insieme
    subordinata all accertamento di pentimenti di meriti o di conversioni se non da Dio stesso Ai credenti se vogliono essere buoni cattolici il compito di essere misericordiosi senza porre condizioni a Dio accogliere o condannare Credo anzi che anche l atteggiamento stesso di ergersi a giudice degli altri e di negare misericordia sia ragione di condanna Quei pochi più o meno 1 ogni 2000 cattolici esistenti che hanno scritto farebbero bene a pensare prima ad essere misericordiosi e non aridi e poi a chiedere se chi riceve misericordia se la merita cosa che comunque non sta a loro né agli altri fedeli e nemmeno al Sinodo o al Papa decidere PS va bene che abbiamo alle porte dei fanatici che ci presentano Dio armato di scimitarra ma dove è finito il Dio cattolico che porta la fede fonte di gioia Qua è tutto un proporre sottomissioni punizioni porte strette mamma mia che cupezza respingente Temo che i peggiori nemici della Fede cattolica stiano diventando i ferventi cattolici che si propongono pure come moderati in apposizione ai fanatici figuriamoci se no nonnogatto Oggetto 07 Dic 2015 15 09 Messaggi 2884 Attività utente Scrivo in questo forum perché mi aspetto pesanti critiche e Politica è vaccinata a discussioni ben più deflagranti Ai primi di ottobre 790 190 cattolici da ogni parte del mondo hanno sottoscritto una Supplica rivolta a Bergoglio per chiedere una parola chiarificatrice intorno ad alcuni insegnamenti fondamentali sulla famiglia stravolti da alcune aperture avanzate nel Sinodo provvisorio dei Vescovi tenutosi nell autunno del 2014 Tra l altro perplessità sulla legittimazione di fatto delle convivenze sia esse eterosessuali quali quelle dei divorziati risposati civilmente che omosessuali Ulteriore elemento di confusione con la Lettera Apostolica Mitis Iudex Dominus Iesus motu proprio data che ha introdotto il processo matrimoniale più breve davanti al Vescovo ed elencando peraltro non in modo conclusivo visto che termina con un etc le circostanze che possono consentire la trattazione breve della causa di nullità del matrimonio La Supplica è rimasta inascoltata e chi l ha sottoscritta bollato senza misericordia come un ipocrita uno che vuole indottrinare il Vangelo in pietre morte da scagliare contro gli altri Ben ha fatto Bergoglio a ricordare Gv 12 44 50 il primo dovere della Chiesa non è quello di distribuire condanne o anatemi ma è quello di proclamare la misericordia di Dio di chiamare alla conversione e di condurre tutti gli uomini alla salvezza del Signore Ma deve essere coerente a quanto da lui stesso citato e quindi non deve fermarsi alla misericordia ma ribadire con forza la necessità della conversione pentimento e mutamento di vita in modo da poter diventare discepolo di Cristo in fede e opere in modo da diventare quell uomo nuovo rinato in Cristo al quale solamente sarà concesso di vedere il Regno di Dio Gv 3 3 Il motu proprio Mitis Iudex diventerà operante l 8 dicembre festa dell Immacolata giorno di apertura del Giubileo troppo sperare in una sospensione se non in un ritiro Entrate per la porta stretta perché larga è la porta e spaziosa la via che conduce alla perdizione e molti sono quelli che entrano per essa Quanto stretta è la porta e angusta la via che conduce alla vita e pochi son quelli che la trovano Mt 7 13 14 Margine Oggetto 02 Dic 2015 13 44 Messaggi 5747 Attività utente Chi preferisce discutere delle idee s è appana preso il diritto di giudicare un Papa definendolo corruttore brancaleone e apostata Chi preferisce discutere delle idee non perde l occasione di manifestare in questo forum il suo disprezzo nei confronti di chi dice addirittura di non leggere ritenendolo evidentemente indegno di esser letto Chi preferisce discutere delle idee usa spesso uno stile comunicativo criptico e involuto perchè non lo si possa accusare che giudica e condanna mentre lo fa Ti ho giudicato Ho descritto i tuoi comportamenti tutti facilmente documentabili qui in forum Saluti nonnogatto Oggetto 02 Dic 2015 12 29 Messaggi 2884 Attività utente Preferisco continuare il dialogo sic sul forum che ritengo più appropriato Preferisco inoltre discutere sulle idee e non esprimere giudizi sui singoli forumisti Riconosco il diritto agli altri di fare l esatto contrario Margine Oggetto 02 Dic 2015 11 30 Messaggi 5747 Attività utente Patrizia tu speravi di sbagliarti Io di più non potevo proprio credere che si stesse riferendo al Papa mi sembrava impossibile che un cattolico pur avendo tutto il diritto di avere dubbi circa le scelte le parole e gli atti della massima autorità della sua Chiesa e di esprimerli arrivasse al punto di usare parole di disprezzo nei suoi confronti e di giudicare il suo Papa addirittura come apostata sentendosi lui il depositario della vera interpretazione delle Sacre Scritture e della volontà di Dio Aspettavo che qualcuno si esprimesse e mi fa un sacco di piacere che l abbia fatto tu rappresentante di quel mondo cattolico che sostiene gli stessi valori che da laica sostengo anche io e grazie ai quali ho ancora speranza che si possa vivere in un mondo dove siano superate le divisioni le opposizioni e i conflitti che le posizioni di Nonnogatto invece favoriscono e alimentano Patrizia51 Oggetto 02 Dic 2015 10 39 Messaggi 1656 Attività utente nonnogatto ha scritto Margine il gioco è bello quando dura poco ed oltretutto per me non è un gioco ma una tragedia C è bisogno di ulteriori indizi per comprendere chi è venuto dall altra parte del mondo a travisare la Parola originaria preparato e sostenuto da chi vuole cancellare la religione e da chi per sentirsi giusto vuole modernizzare la Legge adattandola alle proprie debolezze Buona serata Non avevo avuto dubbi a chi si riferisse Nonnogatto quando parlava di novello Brancaleone ma speravo sinceramente di sbagliarmi Evidentemente Nonnogatto ha grossi problemi a riconoscere in papa Francesco la più alta autorità religiosa riconosciuta nella Chiesa cattolica nonostante si dichiari cattolico visto che ora lo definisce un furbacchione in altra occasione ha detto che sta spargendo corruzione il pastore che scientificamente sta

    Original URL path: http://www.anziani.it/index.php?name=PNphpBB2&file=viewtopic&t=65&postdays=0&postorder=dec&start=40 (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Leggi la discussione - Il Pensatoio... :: Anziani.it -| e' vita insieme |- :: e' vita insieme
    solenni in campagna elettorale Non aumenteremo le tasse combatteremo l evasione L imposta di successione riguarderà solo i grandi grandissimi patrimoni e non toccherà gli eredi diretti Bene un grandissimo patrimonio è quantificabile oggi in una prima casa da 250 mila euro Per tutti Di bugie elettorali è piena la storia ma la storia è altrettanto piena di elettori con la memoria lunga George Bush senior perse le elezioni per avere appunto disatteso l impegno a non aumentare le tasse Prodi si vedrà SINISTRA TIMOROSA Per ora la stessa maggioranza di sinistra sembra perfino timorosa della propria stessa manovra se uno che si definisce moderato come Francesco Rutelli sente il bisogno di promettere di restituire tra due anni ciò che togliamo adesso Vedremo quanto la promessa rutelliana farà breccia Ma soprattutto i capigruppo dell Unione annunciano migliorie in aula e perfino in commissione MUNGERE CHI GIA PAGA Insomma il clima è di chi l ha fatta un po grossa Qualcuno l ha definita una vendetta sociale contro quei ceti e quella parte d Italia che ha votato per il centrodestra E possibile ma la sensazione è che a restare scottati saranno anche molti elettori e famiglie che invece hanno tifato per il centrosinistra La filosofia della manovra infatti ci riporta ad alcuni decenni fa in base all imponibile dichiarato al fisco si stabiliva chi mungere e chi premiare Va da se che in tutto ciò allora come oggi godevano soprattutto gli evasori mentre tantissimi onesti venivano puniti due volte LIMITE E INGANNO È il limite o l inganno della politica redistributiva fatta per via fiscale Gli unici a non avere dubbi in questo momento sono i sindacati La Cgil che ha ottenuto significativi aumenti per gli statali commenta E esattamente ciò che volevamo I sindacati della scuola dove c è un evidente sovrabbondanza di personale con classi spesso esigue e con più maestre per classe alle elementari ottengono l assunzione di altri 170 mila altri docenti ma il ministro Tommaso Padoa Schioppa non voleva portare a livelli europei il rapporto tra docenti e studenti e dunque rinfoderano minacce di sciopero e accuse di macelleria sociale CUNEO FISCALE Anche le imprese che mugugnano perchè mancano veri tagli e riforme strutturali ottengono comunque la riduzione del cuneo fiscale oltre a rottamazioni mirate dagli elettrodomestici agli operai anziani per la Fiat IL PARADOSSO DELLE PALESTRE Dimenticavamo un buon risultato per le palestre visto che è annunciato un bonus di 210 euro per chi vi si iscrive scontro esteso alle piscine Mens sana in corpore sano predicavano già i romani antichi concetto ripreso poi in epoca littoria nonché nei paesi del socialismo reale Forse diffondere lo sport migliora la salute ma a essere maligni viene il sospetto che i grandi enti sportivi a coloritura politica dal Coni all Uisp siano i veri beneficiari del bonus Certo che lo sconto palestre abbinato al ticket sul pronto soccorso non offre un bello spettacolo né sul piano etico né su quello estetico RISCHIO PER PRODI Prodi ammonisce l opposizione a non organizzare proteste Sarebbe una scelta rischiosa Che significa Sono parole di tono vagamente minaccioso a parte il paradosso di chi le pronuncia leader di una parte politica che a suo tempo ha portato in piazza molti militanti contro la riforma delle pensioni e su provvedimenti finanziari di ogni tipo Rischiosa una manifestazione del centrodestra E perché Dalla Rivoluzione americana in poi quella sulle tasse è la più ovvia delle proteste E anche la più efficace forse il rischio è proprio questo ma per Prodi Ecco nn sò se il lettore ora ritiene giusta ed equa questa finanziaria rispetto alle promesse iniziali durante il periodo elettorale strombazzato ai quattro venti dall ARMATA BRANCALEONE Scugnizzo anthares Oggetto Re PER SCUGNIZZO 23 Ott 2006 18 59 Messaggi 1037 Attività utente LAREDAZIONE ha scritto Scugnizzo torniamo a invitarti a postare i tuoi messaggi nei forum adeguati Per rispetto di chi legge e di chi come in questo caso ha avviato una discussione su tutt altro tema è quanto meno poco corretto interrompere il discorso con post che possono essere inviati altrove Per scrivere di politica interna abbiamo aperto un apposito forum Grazie sognatore Oggetto 23 Ott 2006 18 34 Messaggi 2941 Attività utente Signori della Redazione mi spiegate una cosa che mi desta qualche sospetto Perchè una reprimenda abbastanza perentoria e certamente giusta al solo Scugnizzo e non anche all ineffabile Claragilda caduta nello stesso peccato di improprio forum Non c entra niente il merito degli argomenti esposti Ossequi LAREDAZIONE Oggetto PER SCUGNIZZO 04 Ott 2006 12 27 Messaggi 116 Moderatore Scugnizzo torniamo a invitarti a postare i tuoi messaggi nei forum adeguati Per rispetto di chi legge e di chi come in questo caso ha avviato una discussione su tutt altro tema è quanto meno poco corretto interrompere il discorso con post che possono essere inviati altrove Per scrivere di politica interna abbiamo aperto un apposito forum Grazie Claragilda Oggetto Finanziaria 04 Ott 2006 12 20 Messaggi 1102 Attività utente Effetti collaterali della Finanziaria Qualunque sia il proprio credo politico credo che questa sia per tutti una buona notizia chissà perché sottaciuta ai più Dal sito di Repubblica La finanziaria farà anche arrabbiare le opposizioni ma tra le vittime eccellenti c e pure lui il premier Per effetto dei tagli al 30 degli stipendi dei Ministri Presidente del Consiglio e sottosegretari compresi previsti dalla finanziaria Romano Prodi si vedrà decurtare lo stipendio di ben 36 901 euro La manovra alleggerirà le tasche anche dei 25 ministri che si vedranno tagliare lo stipendio rispettivamente di 24 601 euro Stesso destino per i sottosegretari per loro il sacrificio ammonterà a 22 179 Euro In totale tale misura consentirà un risparmio lordo annuo di 2 3 milioni di euro di questi 36 901 appunto dallo stipendio del premier 615 015 in totale dai ministri e 1 685 594 dai sottosegretari Claragilda Scugnizzo Oggetto IMBROGLIONI 04 Ott 2006 08 36 Messaggi 788 Attività utente Vengono in televisionex illustrarci la bontà della manovra finanziaria e cominciano a parlare con linguaggio astruso fatto di numeri percentuali e paroloni sconosciuto ai Si autoincensano x far si che risalta tutto limpido e chiaro e magari lo spettatore ammette x nn risultare di poco comprendonio Per voi x noi e x me ho cercato di vederci chiaro ecco ciò che sono riuscito a reperire All aggravio Irpef si aggiungono la sparizione di deduzioni e detrazioni con il crescere del reddito la soglia di ricchezza è 28 mila euro lordi l aumento dei contributi previdenziali 0 3 per i dipendenti i ticket su ricette 10 euro e pronto soccorso da 23 a 41 euro E tassa di successione negata in campagna elettorale Forum Romano Prodi definisce la Finanziaria presentata dal governo al Parlamento ma una parte entra già in vigore per decreto come la reintroduzione della tassa sulle successioni un guadagno per il ceto medio E difficile capire che cosa il capo del governo intenda per ceto medio visto che con maggiore realismo il suo viceministro per le Finanze Vincenzo Visco ammette che solo per le nuove aliquote Irpef ci sarà un aggravio a partire dai 40 mila euro di reddito lordo annuo Quarantamila euro lordi corrispondono a un po più di 2 500 netti mensili siamo nel paradiso dei ricchi PROGRESSIONE DELLA TORCHIATURA L aggravio Irpef per questi contribuenti non è molto 28 euro l anno Ma è un pur sempre un aggravio Con singolare scelta poi i 28 euro di maggiore Irpef diventano 59 se si è pensionati e 200 se si è lavoratori autonomi Da questa soglia in poi comunque la progressione della torchiatura si impenna 580 euro a 65 mila lordi annui 980 ad 80 mila 1 780 a 100 mila MENO DETRAZIONI Alla parte Irpef si aggiungono poi una serie di misure delle quali potremo renderci conto solo nei prossimi mesi dalla progressiva sparizione delle deduzioni e detrazioni con il crescere del reddito in questo caso la soglia di ricchezza è 28 mila euro lordi all aumento dei contributi previdenziali lo 0 3 per i dipendenti dai ticket sulle ricette 10 euro a quelli sul pronto soccorso dai 23 ai 41 euro a seconda della gravità degli interventi Anche in questo caso l esenzione riguarda i redditi sotto i 30 mila euro ADDIZIONALI COMUNALI Poi arriveranno le addizionali comunali e regionali inevitabili sull Irpef visti i tagli di 3 miliardi a comuni e regioni devono trovare i soldi in altro modo probabili sull Ici case dopo l invito del governo a rivedere gli estimi catastali TASSA SU SUCCESSIONI E DONAZIONI Tra le misure maggiori scattata per decreto e dunque già operativa ma chi era informato avrà fatto venerdì sera le ore piccole dal notaio riecco la tassa di successione e donazione Assume la dizione più pudica di imposta di registro ipotecaria o catastale per trasferimento per successione a causa di morte e si applica in tutti i casi con tasse dal 2 al 6 per i parenti non di primo grado mentre gli altri soggetti pagheranno dal 4 all 8 SULLA CASA DEL DEFUNTO Se si è figli o coniugi non si pagherà l imposta di registro mentre fino a un valore della casa di 250 mila euro solo però se è la prima casa del defunto se ne pagheranno 168 d imposta ipotecaria e o catastale e il 3 per i valori maggiori Per tutti gli altri beni ereditati si applica il 4 con una franchigia di 100 mila euro BUGIE ELETTORALI Ricordate le promesse e gli impegni solenni in campagna elettorale Non aumenteremo le tasse combatteremo l evasione L imposta di successione riguarderà solo i grandi grandissimi patrimoni e non toccherà gli eredi diretti Bene un grandissimo patrimonio è quantificabile oggi in una prima casa da 250 mila euro Per tutti Di bugie elettorali è piena la storia ma la storia è altrettanto piena di elettori con la memoria lunga George Bush senior perse le elezioni per avere appunto disatteso l impegno a non aumentare le tasse Prodi si vedrà SINISTRA TIMOROSA Per ora la stessa maggioranza di sinistra sembra perfino timorosa della propria stessa manovra se uno che si definisce moderato come Francesco Rutelli sente il bisogno di promettere di restituire tra due anni ciò che togliamo adesso Vedremo quanto la promessa rutelliana farà breccia Ma soprattutto i capigruppo dell Unione annunciano migliorie in aula e perfino in commissione MUNGERE CHI GIA PAGA Insomma il clima è di chi l ha fatta un po grossa Qualcuno l ha definita una vendetta sociale contro quei ceti e quella parte d Italia che ha votato per il centrodestra E possibile ma la sensazione è che a restare scottati saranno anche molti elettori e famiglie che invece hanno tifato per il centrosinistra La filosofia della manovra infatti ci riporta ad alcuni decenni fa in base all imponibile dichiarato al fisco si stabiliva chi mungere e chi premiare Va da se che in tutto ciò allora come oggi godevano soprattutto gli evasori mentre tantissimi onesti venivano puniti due volte LIMITE E INGANNO È il limite o l inganno della politica redistributiva fatta per via fiscale Gli unici a non avere dubbi in questo momento sono i sindacati La Cgil che ha ottenuto significativi aumenti per gli statali commenta E esattamente ciò che volevamo I sindacati della scuola dove c è un evidente sovrabbondanza di personale con classi spesso esigue e con più maestre per classe alle elementari ottengono l assunzione di altri 170 mila altri docenti ma il ministro Tommaso Padoa Schioppa non voleva portare a livelli europei il rapporto tra docenti e studenti e dunque rinfoderano minacce di sciopero e accuse di macelleria sociale CUNEO FISCALE Anche le imprese che mugugnano perchè mancano veri tagli e riforme strutturali ottengono comunque la riduzione del cuneo fiscale oltre a rottamazioni mirate dagli elettrodomestici agli operai anziani per la Fiat IL PARADOSSO DELLE PALESTRE Dimenticavamo un buon risultato per le palestre visto che è annunciato un bonus di 210 euro per chi vi si iscrive scontro esteso alle piscine Mens sana in corpore sano predicavano già i romani antichi concetto ripreso poi in epoca littoria nonché nei paesi del socialismo reale Forse diffondere lo sport migliora la salute ma a essere maligni viene il sospetto che i grandi enti sportivi a coloritura politica dal Coni all Uisp siano i veri beneficiari del bonus Certo che lo sconto palestre abbinato al ticket sul pronto soccorso non offre un bello spettacolo né sul piano etico né su quello estetico RISCHIO PER PRODI Prodi ammonisce l opposizione a non organizzare proteste Sarebbe una scelta rischiosa Che significa Sono parole di tono vagamente minaccioso a parte il paradosso di chi le pronuncia leader di una parte politica che a suo tempo ha portato in piazza molti militanti contro la riforma delle pensioni e su provvedimenti finanziari di ogni tipo Rischiosa una manifestazione del centrodestra E perché Dalla Rivoluzione americana in poi quella sulle tasse è la più ovvia delle proteste E anche la più efficace forse il rischio è proprio questo ma per Prodi Ecco nn sò se il lettore ora ritiene giusta ed equa questa finanziaria rispetto alle promesse iniziali durante il periodo elettorale strombazzato ai quattro venti dall ARMATA BRANCALEONE Scugnizzo mela Oggetto 03 Ott 2006 13 04 Messaggi 1090 Attività utente Ed io invece trovo che sia del tutto fuori luogo questa specifica quando come nel caso di Welby è l ammalato stesso che presente e cosciente chiede di farla finita Accogliere la sua richiesta è atto di doverosa civiltà secondo me stretta la foglia larga la via dite la vostra che io ho detto la mia Letizia Oggetto 03 Ott 2006 09 56 Messaggi 416 Attività utente Cara Pandora ho letto quanto da te riportato sull eutanasia ed in particolare mi ha colpita questo brano l ammalato deve avere una prognosi infausta ed essere in condizioni di sofferenza persistente insopportabile e che non può essere ridotta Mi chiedo chi dovrà stabilire il grado di sofferenza del malato poichè la soglia del dolore varia da persona a persona Pandora Oggetto 03 Ott 2006 01 52 Messaggi 471 Attività utente DA LAREPUBBLICA ONLINE 2 0ttobre 2006 Pannella e Bonino sono tornati dunque ad affrontare il tema spinosissimo dell eutanasia rilanciato giorni fa dal video appello di Piergiorgio Welby malato terminale al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano Il capo dello Stato aveva inviato una lunga lettera di risposta a Welby auspicando un dibattito approfondito sulla materia Attualmente in commissione Sanità al Senato sono in discussione una serie di proposte di legge delle diverse forze politiche che affrontano soprattutto il tema del testamento biologico Il testo presentato oggi dalla Rosa nel Pugno prevede l eutanasia per pazienti maggiorenni ma a particolari condizioni e con paletti precisi la richiesta deve essere in forma scritta ed l ammalato deve avere una prognosi infausta ed essere in condizioni di sofferenza persistente insopportabile e che non può essere ridotta La Rosa nel Pugno inoltre ha oggi rilanciato anche la proposta di legge depositata lo scorso luglio e relativa al testamento biologico o dichiarazioni anticipate di volontà Tra i punti fondamentali del provvedimento il fatto di considerare anche l alimentazione e la respirazione artificiali come trattamento sanitari che possono essere rifiutati dal paziente nell ambito delle dichiarazioni anticipate Questi riportati da laRepubblica sono i punti di massima della proposta di legge della Rosa nel Pugno Se interessa vedremo piu avanti i contenuti delle proposte avanzate da altre forze politiche e in cosa si differenziano tra di loro Pandora Oggetto 01 Ott 2006 18 27 Messaggi 471 Attività utente Arrivo in ritardo a risponderti Mela scusami Si certo ci sono realtà terrioriali che già affrontano questi problemi Mi auguro che nel momento in cui il dibattito verrà portato in sede parlamentare e mi auguro veramente che ciò finalmente avvenga facciano sentire la propria voce Noto che a questa nostra discussione partecipano pochi amici Mi interesserebbe molto conoscere più opinioni soprattutto di quanti in quanto credenti non concordano con chi come me ed altri rivendicano il proprio diritto alla sospensione delle cure o in casi estremi il diritto alla morte Uso volutamente questo termine forte anzichè eutanasia Perchè è dimorte della propria morte che si parla Gabbiano e Letizia hanno parlato giustamente di rispetto delle opinioni diverse come quella della signora Lancia di cui Patrizia ha postato la lettera Ci sarebbero da fare alcune considerazioni sulla diversa qualità della vita di questa donna e di quella di Welby ma non è questa la mia obiezione di fondo L obiezione di fondo rimane quella che seguito a ripetere L ottenimento anche per me di un diritto di scelta che altri hanno e che io non ho Letizia Oggetto 01 Ott 2006 17 48 Messaggi 416 Attività utente Giusto Gabbiano anche io la penso come te Credo debba spettare alla persona nelle sue piene facoltà decidere Ognuno poi dovrebbe essere libero di agire secondo la propria coscienza ed i propri dettami religiosi Gabbiano Oggetto 01 Ott 2006 12 50 Messaggi 327 Attività utente A parte il post di Scugnizzo che è completamente fuori tema e che poteva essere benissimo messo in politica interna vorrei rispondere a Patrizia dicendole che in maniera corretta lei ha posto una posizione diversa da quella sostenuta da me personalmente e da tanti altri Io sono fermamente convinto che la vita ci appartiene e che quando si hanno le facoltà piene d intendere e di volere si debba poter scegliere come finire i nostri giorni Ma questa affermazione non scaturisce da una posizione radicale o avversa a quella delle persone che la pensano diversamente e nemmeno vuole essere egoista anzi Se una persona versa in condizione disperate e in modo irreversibile va verso la morte e giusto accanirsi per tenerla a tutti i costi in vita e non bisogna invece tener conto della volonta espressa in precedenza Tutto qui Scugnizzo Oggetto NOMI DATE non elucubrazioni 01 Ott 2006 11 24 Messaggi 788 Attività utente Del progetto si era parlato riservatamente fra Palazzo Chigi e il ministero

    Original URL path: http://www.anziani.it/index.php?name=PNphpBB2&file=viewtopic&t=65&postdays=0&postorder=dec&start=5180 (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Leggi la discussione - Il Pensatoio... :: Anziani.it -| e' vita insieme |- :: e' vita insieme
    parlamentare e non certo a un Suo intervento o pronunciamento nel merito Quello che però mi permetto di raccomandarle è la difesa del diritto di ciascuno e di tutti i cittadini di conoscere le proposte le ragioni le storie le volontà e le vite che come la mia sono investite da questo confronto Il sogno di Luca Coscioni era quello di liberare la ricerca e dar voce in tutti i sensi ai malati Il suo sogno è stato interrotto e solo dopo che è stato interrotto è stato conosciuto Ora siamo noi a dover sognare anche per lui Il mio sogno anche come co Presidente dell Associazione che porta il nome di Luca la mia volontà la mia richiesta che voglio porre in ogni sede a partire da quelle politiche e giudiziarie è oggi nella mia mente più chiaro e preciso che mai poter ottenere l eutanasia Vorrei che anche ai cittadini italiani sia data la stessa opportunità che è concessa ai cittadini svizzeri belgi olandesi Piergiorgio Welby è Co Presidente dell Associazione Luca Coscioni malato di distrofia muscolare Scrivi a Piero Welby Il Calibano il blog Prima pagina in anteprima di Agenda Coscioni pdf mela Oggetto da dove cominciare 27 Set 2006 13 50 Messaggi 1090 Attività utente Ma si può cominciare Pandora anche da qui Per esempio che la Redazione raccolga il dibattito fin qui articolatosi lo faccia proprio e lo inoltri a chi di dovere ti sembra sbagliato Inoltre sul territorio nazionale operano diverse associazioni che si occupano anche in questo momento del problema Sono facilmente reperibili tramite internet Ciao stretta la foglia larga la via dite la vostra che io ho detto la mia Pandora Oggetto l eutanasia come diritto 27 Set 2006 13 04 Messaggi 471 Attività utente Avete ragione Mela e Alo pensiamo a vivere Ma pensiamo anche a come far sentire la nostra voce e quella di quei tanti che auspicano una soluzione civile a questo problema Apprezzo molto la posizione di Ciaolili e di Vabene che da credenti non accetterebbero per se una interruzione in qualsivoglia forma della propria vita Ma riconoscono il diritto di chi farebbe scelte diverse e ricordano allo Stato il dovere di garantirne la possibilità In questo momento in cui il dibattito è aperto a livello istituzionale e parlamentare cosa possiamo fare perchè anche la voce di noi cittadini abbia una eco mela Oggetto l eutanasia come diritto 27 Set 2006 12 01 Messaggi 1090 Attività utente Io credo che la dignità della vita umana vada rispettata non ho nessuna comprensione o visione salvifica del dolore che anzi trovo brutale e che abbrutisce Credo che debba essere obbligatorio che ciascuno di noi si esprima in merito una volta raggiunta la così detta età della ragione in modo da non permettere che nessuno decida in nostra vece trattandosi di decisione personale e terribile Credo che i parenti più prossimi o persone di fiducia sempre designati dal soggetto debbano chiedere e ricevere le prove della impossibilità di recuperare a coscienza il malato oppure di coscienza gravemente lesa che non restituisca alla vita la stessa persona ma che consegni ad una esistenza sofferente o a una esistenza indifferente un malato gravemente cerebroleso Naturalmente in questo caso deve essere stato l interessato ad esprimersi per tempo in modo esplicito Credo che queste prove queste assicurazioni debbano essere fornite che so da comitati regionali appositamente individuati composti da medici di diverse discipline che firmino un apposito documento impugnabile per esempio innanzi al difensore civico affiancato da un collegio di tre comitati d altra regione Credo che una volta accertato il tutto sia d obbligo tutto staccare la spina smettere qualunque alimentazione artificiale concedere la buona morte mediante somministrazione di qualche sostanza Purchè sia buona morte e quindi si assicuri il NON DOLORE al paziente Credo che in assenza di una legge o dell obbligo ad esprimersi preventivamente vada rispettato il principio del minimo dolore Minimo dolore per il malato minimo dolore per i suoi cari E che una società se non è in grado con l aiuto dei suoi esperti e delle parti interessate ad assicurare questo non è una società civile Come non mi sembra civile una società che non ha risposta per chi chiede la morte poiché è nell impossibilità di procurarsela da solo e che addirittura persegue chi avendo fatto appello alla propria coscienza ed al proprio coraggio aiuta a morire una persona cara in preda alla sofferenza che in piena lucidità afferma di non voler continuare a vivere Ed ora come dice Alo pensiamo a vivere stretta la foglia larga la via dite la vostra che io ho detto la mia Sticla Oggetto 26 Set 2006 17 31 Messaggi 1132 Attività utente Le due persone messe a confronto nel tg non possono essere accomunate da nulla una decide di voler vivere e può farlo l altra decide di voler morire e NON può farlo Tutto qui erri Oggetto diritto di vivere e diritto di morire 47 25 Set 2006 19 58 Messaggi 57 Attività utente Oggi hanno dato una notizia al TG1 spero che qualcuno di voi l abbia sentita Per fare pari con il caso Welby e la sua richiesta di poter morire hanno presentato un altra persona affetta dalla stesa malattia e nelle stesse condizioni di Welby il quale comunicando solo con lo sguardo verso una tabella ove sono scritte le lettere ha detto di non desiderare affatto la morte ma di voler vivere Ecco non mi pare un gran servizio sono piani diversi e l uno non esclude l altro Con questo servizio così come è stato presentato sembrava che l eutanasia una volta approvata per legge diventasse un obbligo Mi sembra che le cose non stiano proprio così Il diritto alla vita non viene negato per legge ma per legge puoi decidere se e quando vuoi smettere di soffrire I sostenitori della vita in qualunque condizione dicono che la richiesta di lasciare morire sia sempre segno di depressione e disagio Uno studio ha dimostrato invece che quelli che fanno questa richiesta sono in genere persone di buona cultura e seguite dalla famiglia Insomma non sono solo i poveri cristi a voler morire Altra riflessione nella condizione di Welby è anche impossibile farsi fuori da soli Erri L utopia è come l orizzonte cammino due passi e si allontana di due passi Cammino dieci passi e si allontana di dieci passi L orizzonte è irragiungibile E allora a cosa serve l utopia A questo serve per continuare a camminare lella51 Oggetto 25 Set 2006 18 36 Messaggi 5320 Attività utente Stiamo discutendo di un problema delicatissimo che necessiterebbe di essere regolamenteto per estrarllo dalla confusione nella quale è impantanato Per fare una legge ad hoc occorrerebbe il concorso di grandissima parte del parlamento su una identica linea di vedute Ho già avuto modo di esprimere la mia perplessità sul fatto che si possa fare una legge l ho motivata per colpa della molta ipocrisia che aleggia intorno alla questione Forse mi sbaglio ma non so a cosaltro attribuire i distinguo e le varie prese di posizione che sull argomento si stanno moltiplicando in questi giorni Un fatto è inconfutabile fino a quando si continuerà a speculare su queste cose e lo si sta facendo a livello politico religioso e sociale non se ne verrà mai a capo Credo che non siamo ancora maturi per una completa e corretta legge di così alto profilo Vabene Oggetto Credenti e non di fronte al problema 25 Set 2006 08 26 Messaggi 145 Attività utente Da credente e cittadino sono del parere di Ciaolili Non si può impedire ai non credenti di fare una scelta diversa dai credenti considerato che tutti lo dico da credente dovremo rispondere delle nostre azioni e delle nostre scelte al Creatore e nessuno può arrogarsi il diritto di giudicare per Lui Non sono ovviamente per l eutanasia ma non posso e non devo da cittadino impedire che altri lo siano Per l accanimento terapeutico ritengo che già oggi lo si può rifiutare anche se c è una certa confusione in termini di diritto che deve essere chiarita con una legge chiara ed adeguata con atto pubblico motivato da un rifiuto per cure eccessive ed inutili definibili come tali da un collegio di medici scelti da persona preventivamente indicata dall interessato che nessuno può imporre se appunto inutili Saluti da Vabene Pandora Oggetto 25 Set 2006 02 42 Messaggi 471 Attività utente Ma certo Patrizia quella distinzione era implicita nei nostri discorsi Capisco ciò che tu sostieni essere giusto per te Come penso tu possa capire anche se non condividendola la mia posizione Ma quello che distingue la tua condizione dalla mia è che tu puoi veder accettata ed esaudita la tua scelta Io a tutt oggi no E questa non è una piccola differenza Ciao buonanotte Patrizia51 Oggetto 25 Set 2006 00 04 Messaggi 1656 Attività utente Solo una precisazione Pandora ho fatto una dfistinzione fra eutanasia morte procurata anche quando la vita non è in pericolo anche se è stravolta e accanimento terapeutico quando la malattia è a uno stadio terminale e le funzioni vitali sono ormai compromesse Capisco che la linea di demarcazione è sottile e non sempre facilmente identificabile comunque questa è solo la mia personale opinione da credente ed è quello che vorrei per me Rispetto le opinioni di tutti ma non vorrei mai trovarmi nella posizione di dover fare per qualcun altro scelte diverse dalle mie convinzioni CiaoLili Oggetto 24 Set 2006 23 24 Messaggi 1682 Attività utente Vi ho letti tutti amici e vi ringrazio Desideravo un confronto d opinioni Ringrazio in particolare LETIZIA e CESARE Quindi dico la mia opinione decisamente no all accanimento terapeutico che tende unicamente al prolungamento delle sofferenze e può essere considerato addirittura un egoismo dei familiari che permettendolo non accompagnano seppure dolorosamente la persona cara verso una morte serena scegliendo piuttosto una più opportuna terapia del dolore Attualmente ne esistono di efficaci e si potrebbe dire che attraverso tali mezzi si potrebbe addirittura quasi abolire l idea della eutanasia Dico quasi perchè purtroppo ci sono casi estremamente drammatici di persone affette da malattie lente e inesorabilmente progressive e paralizzanti Il discorso è questo io sono cattolica e non posso non devo considerare lecita l eutanasia ma lo STATO che si occupa di tutti i cittadini quindi anche di coloro che non sono cattolici deve permettere una legge in relazione al problema Tuttavia la soluzione non mi sembra facile poichè si potrebbe temere un futuro di facili decisioni Inoltre non mi si concilia tanto l idea d un medico che cura per guarire con quella d un medico becchino Ma questa è soltanto la mia opinione Il mondo è un enorme teatro all aperto dove sullo sfondo d una scenografia naturale si rappresentano commedie drammi e tragedie Noi siamo attori e pubblico L Batà Alo Oggetto 24 Set 2006 22 30 Messaggi 87 Attività utente Ma pensate a campare Gabbiano Oggetto 24 Set 2006 20 59 Messaggi 327 Attività utente La miglior morte sarebbe quella naturale possibilmente sul proprio letto Ma questo per la maggior parte dei casi è solo un sogno Sono convinto che se si deve morire si dovrebbe farlo quando si è autosufficienti per evitare di soffrire inutilmente se stessi e gli altri Pertanto non sono d accordo con quanti pretendono di accanirsi inutilmente su persone che sono destinati in ogni caso a morire Personalmente sono favorevole a dare il mio consenso per poter morire in pace senza estremi tentativi per tenermi in vita artificialmente Poi ognuno è padrone di pensarla come vuole Pandora Oggetto 24 Set 2006 20 36 Messaggi 471 Attività utente Patrizia non capisco Tu giustamente sostieni che l accanimento terapeutico mortifica la dignità della vita E subito dopo dici che non sta a noi scegliere di morire proprio quando la dignità della nostra vita viene distrutta dalla sofferenza o dall essere ridotti allo stato vegetativo Quale scopo superiore può avere una simile esistenza quali risorse e potenzialità inaspettate può trovare chi vive attaccato a una macchina dopo aver perso qualsiasi barlume di intelligenza Io non mi sento parte di nessun disegno superiore se qualche scopo ho avuto e ho realizzato durante la mia vita non ritengo sia avvenuto all interno di uno progetto di cui mi sfuggono le coordinate E anche se non ho scelto io di venire al mondo credo che la mia vita mi appartenga e che stia a me scegliere se e quando uscirne Il punto di fondo è ciò che ognuno di noi pensa della vita e delle sue ragioni e scopi Da quel punto di vista deriva ciò che pensiamo della nostra morte e del come affrontarla Io non mi proverò mai né mai l ho fatto a convincere qualcuno che sia giusto per lui praticare l eutanasia o sospendere un accanimento terapeutico Ma voglio avere lo stesso diritto di poter scegliere per me E chi mi nega questo diritto mi nega un diritto che non è meno fondamentale del diritto alla vita Patrizia51 Oggetto 24 Set 2006 20 11 Messaggi 1656 Attività utente Mi sembra che si debba fare una netta distinzione fra eutanasia e accanimento terapeutico la prima procura la morte la seconda prolunga la vita e la sofferenza anche se non c è più alcuna possibilità reale di guarigione e credo che ogni forma di accanimento terapeutico mortifichi la dignità della vita Personalmente penso che come non abbiamo scelto noi il momento in cui venire al mondo allo stesso modo non possiamo scegiere quello per andarsene facciamo parte di un disegno superiore che sfugge alle nostre conoscenze e ogni esperienza anche la più cruda e apparentemente inutile contribuisce alla realizzazione dello scopo per cui noi siamo qui ora in questo preciso momento storico e in questo luogo particolare Sappiamo tutti anche per esperienza diretta che spesso le difficoltà ci fanno tirare fuori da noi stessi potenzialità che nemmeno pensavamo di avere Scugnizzo Oggetto 24 Set 2006 12 15 Messaggi 788 Attività utente Grazie Sticla dell augurio Ma ribadisco che mai e poi mai darei disposizioni x porre fine ad una vita pur sapendo che avverrà Per me personalmente sono d accordo in tutto e x tutto con te anche sul testamento Vedi x il mio carattere che x molti sembrerà leggero e superficiale nn è così io rido x nn piangere nella vita ne ho attraversato tante e qualcuna è ancora in atto nn sarei in grado di continuare a vivere col dubbio amletico x la vita Uè Sticla s ver ca tu tien o cor che pil a copp Guagliò scherzo e sai xkè xkè sono uno Scugnizzo Cesare1 Oggetto Seguito del discorso EUTANASIA 24 Set 2006 11 42 Messaggi 897 Attività utente Quanto ho precedentemente inserito nel Pensatoio è una trascrizione Adesso In breve credo sia opportuno di dire la mia Io non so esprimere con esattezza la mia idea E a voi tutti notorio il mio intercalare di frasi napoletane in qualsiasi discorso E anche ora mi servo di una espressione che calza a pennello NCOPP U MUORTE SE CANTA A MESSE u ciuccie eagle pp Cesare1 Oggetto 24 Set 2006 11 24 Messaggi 897 Attività utente Eutanasia Dott Enzo Iasevoli Definizione storia forme stato giuridico Definizione Per Eutanasia che etimologicamente significa buona morte secondo la Dichiarazione della S Congregazione per la Dottrina della Fede s intende un azione o una omissione che di natura sua o almeno nelle intenzioni procura la morte allo scopo di eliminare ogni dolore Questa definizione può essere integrata aggiungendo al concetto di morte senza dolore quello di morte con dignità significando con quest ultima il rispetto che ciascuna persona deve dare al proprio Io Questo concetto diventa sempre più pregnante ai nostri giorni dato che nel mondo occidentale almeno l ottanta per cento delle morti avviene non più a casa propria e tra l affetto dei congiunti ma in ambiente ospedaliero spesso caratterizzato dall isolamento e dalla solitudine dell ammalato Storia Il problema dell eutanasia non è però specifico della nostra epoca da sempre i medici hanno dovuto farvi fronte e da sempre hanno incontrato pazienti che chiedevano loro di essere aiutati ad anticipare la propria morte E per questo che nel cosiddetto giuramento d Ippocrate si trova scritto Non somministrerò ad alcuno neppure se richiesto un farmaco mortale né suggerirò un tale consiglio E agli inizi dell era moderna il medico e filosofo inglese Francesco Bacone scriveva che era altamente desiderabile che i medici imparassero l arte di aiutare gli agonizzanti a uscire da questo mondo con più dolcezza e serenità Quello che è specifico però della nostra epoca e che spiega l acutizzarsi del problema è il profondo mutamento che le condizioni del morire hanno subìto a causa del progresso della medicina e più in generale del miglioramento delle condizioni e delle aspettative di vita Fino a non molti decenni fa la morte giungeva di solito abbastanza presto o perché la malattia non poteva essere efficacemente contrastata o perché insorgevano complicanze quali infezioni polmonari la cosiddetta buona cara polmonite secondo la definizione dei vecchi medici che allora si rivelavano rapidamente mortali La morte avveniva prevalentemente a casa e anche se non sempre era una morte dolce e quieta il processo del morire e quindi il dolore e la sofferenza duravano comunque relativamente poco Oggi si muore più tardi e non più per malattie acute quanto invece per malattie croniche e degenerative legate alla vecchiaia cosa che ha fatto coniare a Daniel Callahan l aforisma Vite più lunghe e salute peggiore malattie più lunghe e morti più lente vecchiaia più lunga e demenza crescente Ancora oggi la medicina è in grado di vicariare le funzioni dei più importanti organi vitali e quindi di tenere in vita un paziente indefinitamente e comunque ben oltre il punto in cui si può ragionevolmente dire che stiamo prolungando la vita e non invece procrastinando inutilmente la morte Questo è un punto importante l etica medica tradizionale s è formata in un epoca in

    Original URL path: http://www.anziani.it/index.php?name=PNphpBB2&file=viewtopic&t=65&postdays=0&postorder=dec&start=5200 (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Leggi la discussione - Il Pensatoio... :: Anziani.it -| e' vita insieme |- :: e' vita insieme
    o religioso geronimo Oggetto 24 Set 2006 01 48 Messaggi 2422 Attività utente Hai ragione Vabene Si può evitare l accanimento terapeutico se per ciò s intende verso il malato terminale purchè non ci si faccia ricoverare in una struttura ospedaliera Se così fosse al paziente viene fatto firmare una dichiarazione d intenti sulla terapia che più opportunamente dovrà essere sottoposto sollevando la Direzione da ogni responsabilità Non è un segreto e non scandalizza più nessuno che si effettuano sempre nuove sperimentazioni Lo trovo giusto ed auspicabile per il continuo progresso della medicina In qualsiasi momento però se vi è accanimento il paziente o se impedito un familiare stretto o tramite delega una persona fidata può firmare la lettera di dimissioni e farsi assistere e curare a domicilio da associazioni sanitarie a carico Asl qui si con paliativi placebi e morfina per attenuare il dolore in attesa del termine del ciclo vitale Mia moglie infermiera professionale ora in pensione mi ha raccontato di aver assistito alla scena di una madre che pregava il primario in visita pazienti di interrompere l accanimento terapeutico e possibilmente staccare la spina nei confronti della giovane figlia malata di tumore Questi le ha risposto Signora se le dessi ascolto e domani si trovasse un rimedio per sua figlia come reagirebbe E vero che la ragazza non sopravvisse ma è altrettanto vero che la speranza è l ultima a morire E poi gli ospedali sono istituiti e preposti per salvaguardare la vita non per toglierla Alla fine è così negativo l accanimento terapeutico Faranno una legge Ti chiedi Lella Non lo credo nemmeno io ma non per ipocrisia la materia è troppo delicata e controversa e nessuno vuole legittimare il boia che al posto della mannaia usa la siringa giustificandolo come gesto umanitario Geronimo Per coloro che sanno ascoltare le voci parlano ancora Saupaquant Wampanoag Letizia Oggetto 24 Set 2006 00 20 Messaggi 416 Attività utente Cara Ciaolili ti darò domani la mia opinione in proposito CiaoLili Oggetto 23 Set 2006 20 48 Messaggi 1682 Attività utente Accanimento terapeutico ed eutanasia Mi piacerebbe amici per un confronto conoscere le vostre opinioni in merito e le differenze che separano i due termini secondo la scienza Grazie a chi vorrà rispondermi Lili Il mondo è un enorme teatro all aperto dove sullo sfondo d una scenografia naturale si rappresentano commedie drammi e tragedie Noi siamo attori e pubblico L Batà deli Oggetto IL PENSATOIO 23 Set 2006 20 09 Messaggi 329 Attività utente Bella la trovata e bello il termine semplice e intrigante ognuno di noi puo esprimere le sue idee la nostra ordinaria follia si mi piace vi seguiro e interverro non stasera pero devo andare a preparare la cena saluti nanna Oggetto accanimento terapeutico 23 Set 2006 16 49 Messaggi 94 Attività utente Mi risulta che non sia valido uno scritto di rifiuto all accanimento terapeutico Chi può farlo valere Se non c è una legge che obbliga al rispetto delle volonta liberamente espresse quale è

    Original URL path: http://www.anziani.it/index.php?name=PNphpBB2&file=viewtopic&t=65&postdays=0&postorder=dec&start=5220 (2016-04-30)
    Open archived version from archive