web-archive-it.com » IT » A » ANZIANI.IT

Total: 120

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Leggi la discussione - Nuova scuola della lingua napoletana :: Anziani.it -| e' vita insieme |- :: e' vita insieme
    è salata e o bicchiere nun è chino a cchiù mmeglia d e penzate chiamma n atu litro e vino Margine Oggetto 27 Apr 2016 18 59 Messaggi 5747 Attività utente CiaoLili ha scritto Grazie MARGINE e grazie PUFFETTA Per il momento allora metto qualche foto o immagine uso TinyPic Poi cercherò di capire come fare per il copia incolla magari farò qualche prova Lili quello che ho scritto prima serve per gli scritti non per le immagini Sempre per gli scritti devi prima selezionare e copaire il teso originario come si è sempre fatto CiaoLili Oggetto 27 Apr 2016 18 43 Messaggi 1682 Attività utente Grazie MARGINE e grazie PUFFETTA Per il momento allora metto qualche foto o immagine uso TinyPic Poi cercherò di capire come fare per il copia incolla magari farò qualche prova Il mondo è un enorme teatro all aperto dove sullo sfondo d una scenografia naturale si rappresentano commedie drammi e tragedie Noi siamo attori e pubblico L Batà Margine Oggetto 27 Apr 2016 17 41 Messaggi 5747 Attività utente Neanche a me funziona più la funzione incolla col tasto destro del mouse la tendina che si apre ha i termini sbiaditi che indicano funzioni non attive Ho risolto senza usare il mouse schiacciando i tasto control e quello della v sulla tastiera e così mi si apre la finestra dove posso incollare il testo Or provo anche col metodo che dice pufetta Saluti cordiali puffetta Oggetto 27 Apr 2016 16 06 Messaggi 2242 Attività utente Lillina non so che dire è successo anche a me con explorer mi esce incolla con mozilla devo andare in alto su apri menù e cè l opzione incolla premetto che sul mio pc ho windows 8 1 però io non riesco a mettere le immagini CiaoLili Oggetto 27 Apr 2016 12 54 Messaggi 1682 Attività utente Ho in memoria nel mio pc racconti leggende aforismi poesie etc ma non riesco a trasferirli col copia e incolla nè con internet explorer nè con google Perchè Grazie a chi voglia rispondermi Il mondo è un enorme teatro all aperto dove sullo sfondo d una scenografia naturale si rappresentano commedie drammi e tragedie Noi siamo attori e pubblico L Batà CiaoLili Oggetto 27 Apr 2016 12 43 Messaggi 1682 Attività utente span style font size 14pt span style font size 14 0pt span style font size 14 0pt span style font size 14 0pt span style font size 14 0pt span style font size 14 0pt span style font size 8pt span style font size 14pt span style font size 14 0pt span style font size 14 0pt puffetta Oggetto 27 Apr 2016 09 56 Messaggi 2242 Attività utente Buona giornata a Voi O pparlà chiaro di E A Mario Sienteme bella mia sienteme e penza lle dicett i guardannola int a ll uocchie T o dico pe cuscienza I so ll albero a ddo già so cadute paricchie fronne verde e meglie suonne pe mme so già fernute E nun

    Original URL path: http://www.anziani.it/index.php?name=PNphpBB2&file=viewtopic&t=35 (2016-04-30)
    Open archived version from archive


  • Leggi la discussione - Spazio Taita :: Anziani.it -| e' vita insieme |- :: e' vita insieme
    a gogò Si uccide che è una bellezza e si ruba a tutti i livelli senza alcun limite La cara vecchia Europa unita a parole ma sempre più sbriciolata nei fatti sta iniziando a erigere muri anti migranti con buona pace di ogni trattato Mi volgo a sud e penso al mare nostro diventato in pochi anni un avido cimitero di disperati Ieri 25 Aprile Festa della Liberazione Come ogni anno non mi stacco dalla TV cercando di vedere le varie celebrazioni in tutta Italia E come ogni anno dei filmati inediti aaah questi archivi che si aprono a passo di lumaca mostrano altri agghiaccianti particolari degli ultimi giorni della ferocia nazi fascista Davanti dietro e attorno a me non ho scampo Provo dentro di me ma trovo solo smarrimento e angoscia Allora che cosa resta Guardo sotto i piedi Per la carità divina Hai visto mai che mi imbatta nel petrolio Via via Alzo gli occhi al cielo ma non vedo nulla tranne qualche nuvola bianca Forse ha ragione Padre Roberto il frate cappuccino compagno di tante chiacchierate anche accese Forse conviene davvero alzare gli occhi non tanto al cielo ma al Cielo Taita Oggetto TAITA Ancora sul piccolo Aylan 24 Apr 2016 01 42 Messaggi 1329 Attività utente Margine scusami se torno sull argomento Ma oggi va così A proposito di immagini e della loro potenza a volte N el caso ti fosse sfuggita questa pagina di Youtube guarda come alcuni artisti hanno reso omaggio al piccolo Aylan Kurty https www youtube com watch v 8I 01CaUS30 Così tanto per raddoppiare i pugni nello stomaco Taita Oggetto TAITA E l Immagine 24 Apr 2016 00 43 Messaggi 1329 Attività utente Cara Liliana aggiungo qualcosa a quanto hai scritto a proposito dell immagine Una bella immagine formale è sempre un valore importante Ed è certamente vero che un immagine azzeccata dà maggior rilievo e significanza buona o cattiva a una notizia di cronaca Ma l immagine in questi termini non è tutto C è un immagine globale di un qualsiasi bene o persona che prescinde o che si aggiunge a una forma ben riuscita di un oggetto o al valore professionale di una persona Rita Levi Montalcini per esempio è stata un Nobel meritevole al pari di tutti gli altri ma senza alcun dubbio la sua immagine è da sempre stata tra le più alte e prestigiose Questione di stile di garbo di misura Boh E questo tipo di immagine che spesso gioca un ruolo decisivo in una qualsiasi trattativa sia commerciale sia di qualsiasi altro tipo Facciamo un esempio concreto Nella F1 sono ormai anni che le Mercedes superano le Ferrari Eppure nel mondo ripeto nel mondo il valore del marchio Ferrari è superiore rispetto a quello già importante della casa di Stoccarda Se per ipotesi i due marchi venissero messi all asta si può essere certi che il brand Ferrari batterebbe 2 a 0 quello tedesco Immagine è sempre sinonimo di prestigio E il prestigio è sempre la somma di una storia seria di persone serie e di un lavoro serio e anche diciamolo pure di un po di fortuna E questo vale per il nostro cinema la nostra arte la nostra musica colta la nostra moda la nostra cucina ecc ecc Possiamo anche avere dei periodi meno brillanti ma il nostro prestigio in questi campi e quindi l immagine non si discute Pertanto l immagine che più conta non attiene solo alla felice riuscita di un qualsiasi oggetto o alla bellezza o al censo di una persona o a quell immagine che meglio di qualsiasi scritto descrive una qualsiasi vicenda cogliendone il cuore ma a quel quid addizionale intangibile anche misterioso che in tutti i campi a un certo punto della sua vita diventa un riferimento di cui si parla e si scrive e fa sognare un pubblico sempre più vasto Ultima cosa Liliana Questo Spazio non è mio è di tutti Io sono solo l inquilino di questa Riserva Indiana mi piace chiamarlo così in cui sono stato affettuosamente confinato Mie tutte mie sono soltanto le infinite str ehm corbellerie che posto Ahh se ci fosse ancora Maga Magò la chatguard la sceriffa dei miei primi tempi Lei sì che potrebbe raccontare tutti i dettagli di questo confino Ma perchè questo confino qualcuno potrebbe chiedersi Semplice da subito mi sono fatto scoprire come un inveterato monello Appena calano le ombre e se nessuno mi sente dico parolacce allungo le mani faccio i dispetti alle bambine e rubo le merendine a tutti Taita Oggetto Taita I bambini no 23 Apr 2016 15 54 Messaggi 1329 Attività utente Carissime Liliana e Margine Uffa alla fine non ho visto alcun video Vabbe non importa anzi forse è meglio così Certe immagini che non scorderemo mai sono già da tempo stabilmente all apice dello sdegno e del raccapriccio Niente potrà innalzare ulteriormente il livello del dolore e dell esecrazione perennemente apicali in certi casi La piccola Kim che brucia e il piccolo Aylan spiaggiato dalla risacca del mare turco come un pezzo di legno ormai inutile Due piccole vite spezzate Due simboli tra i tantissimi dell infinita infamia dei grandi Dolce Kim esile filo d erba piagato per sempre costretta da un sopravvissuto e crudelissimo soffio vita ad avvertire l atroce sofferenza del tuo corpicino dilaniato dal napalm Aylan con quei tuoi pantaloncini e quella tua maglietta rossa così incongrui da solo al freddo e al buio in quella spiaggia così inospitale Avrai cercato la mamma vero Spero non a lungo Scusate devo smettere qui Il perchè credo sia fin troppo intuibile Ma porca miseria I bambini no eh I bambini proprio no chiaro Ultima modifica di Taita il 24 Apr 2016 11 56 modificato 1 volta in totale Margine Oggetto 23 Apr 2016 10 23 Messaggi 5747 Attività utente Grazie Liliana Sì quelle foto hanno fatto il giro del mondo ed ovviamente anche io le ho viste guardandole con crescente sgomento per capire per cercare di capire Poi

    Original URL path: http://www.anziani.it/index.php?name=PNphpBB2&file=viewtopic&t=33 (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Leggi la discussione - Il Pensatoio... :: Anziani.it -| e' vita insieme |- :: e' vita insieme
    persone che hanno dei principi non negoziabili che fanno da faro e verso cui tendono indipendentemente dalla fatica e dal tempo che ci vuole per raggiungerli e anche indipendentemente dal fatto che annaspano e sbagliano e perdono facilmente la strada Hai cambiato il post mentre io rispondevo a quello che c era prima nonnogatto Oggetto 24 Apr 2016 14 59 Messaggi 2884 Attività utente Vuoi dire che le tue parole non valgono per più fattispecie Se hai ragione indipendentemente se si stia parlando su un tema introdotto da te o da me ti riconosco che hai ragione eventuali contradizioni non dipenderebbero dal concetto condiviso ma da chi lo contradice Ma si può sempre spiegare come le parole vadano interpretate o i principi attualizzati O no Margine Oggetto 24 Apr 2016 12 42 Messaggi 5747 Attività utente Certo che sei forte Nonnogatto Mi dai ragione non per dare ragione a me ma per darla a te quando parli di altro nonnogatto Oggetto 24 Apr 2016 12 03 Messaggi 2884 Attività utente Margine ha scritto Intendiamoci non sto né colpevolizzando nessuno né esaltando nessuno e ben conscia che abbiamo anche una classe politica complessivamente non esattamente invidiabile e che è nostro dovere puntare verso obiettivi alti dico anche che la strada non è semplice perché deve tener conto della complessità della realtà e che tutto ha un costo Noi italiani ho l impressione che vorremmo in ogni circostanza la moglie piena e la moglie ubriaca e guardiamo con invidia i paesi che hanno o l una o l altra trascurando di valutarli complessivamente Perfettamente d accordo con queste parole Aggiungo solo che al di la del costo certe mogli non sono proprio alla portata delle nostre tasche anche se qualcuno poggia le proprie fortune sulla credulità delle persone semplici e intimamente buone illudendole che l umanità tutto può e subito se vuole Margine Oggetto 24 Apr 2016 11 32 Messaggi 5747 Attività utente L esempio della Norvegia In occasione del recente referendum nelle discussioni a cui ho assistito non tanto sul tema specifico dei quesiti referendari ma su quella dell approvvigionamento di energia ho sentito citare la Norvegia come modello virtuoso Infatti leggendo qua e là vengo a sapere che la Norvegia rispetto a tutti gli altri paesi europei è avanti nella sostituzione di energie non rinnovabili con le rinnovabili La percentuale raggiunta dalle rinnovabili è molto alta ed è previsto che in pochi anni saranno l unica fonte E noi tutti a guardare alla Norvegia come modello giustamente Nello stesso momento pensiamo al nostro paese come arretrato e incapace di raggiungere obiettivi virtuosi a causa di una classe politica incapace di guardare al futuro e prezzolata Come sarebbe bello fare come la Norvegia estrarre dal nostro territorio tanto petrolio venderlo e con il ricavato incentivare la produzione di energia da fonti rinnovabili Già perché la Norvegia fa così essendo il primo produttore in Europa di petrolio che per la maggior parte esporta Bisognerebbe ricordarci di questo quando facciamo paragoni I paesi che noi consideriamo virtuosi e che noi prendiamo a modello prevelentemente per denigrare il nostro di paese delle volte sono virtuosi sulle spalle degli altri Intendiamoci non sto né colpevolizzando nessuno né esaltando nessuno e ben conscia che abbiamo anche una classe politica complessivamente non esattamente invidiabile e che è nostro dovere puntare verso obiettivi alti dico anche che la strada non è semplice perché deve tener conto della complessità della realtà e che tutto ha un costo Noi italiani ho l impressione che vorremmo in ogni circostanza la moglie piena e la moglie ubriaca e guardiamo con invidia i paesi che hanno o l una o l altra trascurando di valutarli complessivamente nonnogatto Oggetto 21 Apr 2016 14 34 Messaggi 2884 Attività utente Assolti con formula piena i sei imputati nel processo per la presunta sottrazione delle inchieste Why not e Poseidone all allora pm di Catanzaro Luigi De Magistris Il tribunale di Salerno ha riconosciuto che il fatto non sussiste respingendo quindi l ipotesi di un complotto ai danni dell attuale sindaco di Napoli Soddisfatti gli avvocati degli imputati mentre De Magistris ha detto I fatti sono lì sono molto chiari e indipendentemente da questa sentenza di primo grado sono certo che la sottrazione di quelle inchieste è stato un atto criminale e prima o poi giustizia deve essere fatta fonte Io interpreto in primo grado non si è saputo o voluto accettare una chiara evidenza dei fatti e di conseguenza non è stata fatta giustizia Detto da un exmagistrato mi sembra molto grave ed offensivo marialuna Oggetto 12 Apr 2016 00 25 Messaggi 1167 Attività utente Il 16 giugno 2015 La Stampa pubblica la seguente notizia l Italia potrebbe decidere di interdire lo sbarco di migranti salvati da navi militari europee nelle acque internazionali vicino a quelle libiche Sono misure dure che mettono in discussione anche Triton l operazione di Frontex la polizia europea di frontiera che certo potrebbero sollevare critiche accese dall Europa Ma sia a Roma che nelle capitali europee si spera che un compromesso alla fine si riesca a trovare Se non fosse così spiega un autorevole fonte di Palazzo Chigi il piano B sarebbe un piano organico alternativo invece noi crediamo nella proposta Juncker e quello di Renzi è un ultimatum all Europa perché si faccia carico del problema e non lasci l Italia da sola Per leggere tutto l articolo http www lastampa it 2015 06 16 italia politica litalia pronta a impedire lo sbarco degli immigrati salvati da navi straniere 3zFLS6ufi8CDg33Y8YO54O pagina html E trascorso quasi un anno gli altri Paesi europei stanno chiudendo le frontiere e questo sarebbe il compromesso e Italia e Grecia resteranno sole con un problema immenso A quanto pare l Italia non ha ancora preso in considerazione l idea di interdire lo sbarco di migranti salvati da navi militari europee nelle acque internazionali vicino a quelle libiche acquario Oggetto 09 Apr 2016 09 03 Messaggi 144 Attività utente Sono tante le domande che ci si pongono

    Original URL path: http://www.anziani.it/index.php?name=PNphpBB2&file=viewtopic&t=65 (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Leggi la discussione - Di tutto un pò :: Anziani.it -| e' vita insieme |- :: e' vita insieme
    a palazzo Barberini Ritrovato il dipinto è stato contattato Eric Turquin lo stesso che ha presentato la scoperta in una conferenza stampa internazionale Turquin non ha dubbi si tratta di Caravaggio e la tesi è stata confermata anche da Nicola Spinoza ex direttore del museo di Napoli e uno dei grandi esperti mondiali del Merisi Certo è che mancano delle prove irrefutabili ma per questo lo stato francese ha deciso di far studiare il dipinto per trenta mesi e nel frattempo non potrà uscire dai confini nazionali Il primo a volersene impadronire è ovviamente il Louvre che però ammette di non potersi permettere i 120 milioni di euro stimati per l acquisto senza finanziatori TittiMendoza Oggetto 15 Apr 2016 11 49 Messaggi 5048 Attività utente ERRORE NEL POSTARE liliana Oggetto I prati sono in fiore 14 Apr 2016 12 35 Messaggi 5686 Attività utente liliana Oggetto Un evento da ricordare 13 Apr 2016 17 11 Messaggi 5686 Attività utente Oggi è da ricordare un evento importante la nascita di Antonio Santi Giuseppe Meucci è stato un inventore italiano celebre per lo sviluppo di un dispositivo di comunicazione vocale accreditato da diverse fonti come il primo telefono il cosiddetto telettrofono Data di nascita 13 aprile 1808 Firenze Data di morte 18 ottobre 1889 Staten Island New York Stato di New York Stati Uniti Studi Accademia di belle arti di Firenze Genitori Amatis Meucci Domenica Pepi liliana Oggetto Un pò di tutto lungo ma interessante 13 Apr 2016 10 39 Messaggi 5686 Attività utente Articolo inviatomi da un amico che reputo colto e sensibile da libreriamo it Perché ogni professore dovrebbe iniziare le lezioni con una poesiaEcco tutti i motivi secondo l insegnante di inglese Brett Vogelsinger ogni prof dovrebbe iniziare le sue lezioni con una poesia MILANO Alcuni insegnanti lo stanno già facendo in diverse parti del mondo Stiamo parlando del successo della lettura delle poesie in aula da parte dei professori poco prima che inizi la lezione L insegnate inglese Vogelsinger dice per questa idea di essersi ispirato al poeta americano Billy Collins e alla sua Poetry 180 A Poem A Day for American High Schools una selezione di 180 poesie pensate per accompagnare gli studenti durante i giorni di scuola L IMPORTANZA DELLA POESIA La poesia può essere uno strumento per stimolare l immaginazione e la creatività nei giovani È ciò che crede anche l insegnante Vogelsinger e ciò che ha cercato di trasmettere ai suoi studenti quattordicenni i quali sembrano non poter più fare a meno del rito quotidiano di lettura Ecco allora 4 motivi per cui ogni professore dovrebbe iniziare le lezioni con una poesia riportate dall Huffington Post 1 Le poesie sono brevi Il tempo per un insegnante è denaro e nonostante sembri un luogo comune non è mai abbastanza Infatti il primo pensiero di un professore o di un maestro di fronte all eventualità di iniziare ogni giorno con una poesia è il seguente Dove trovo il tempo Ma ricordatevi che le poesie sono brevi

    Original URL path: http://www.anziani.it/index.php?name=PNphpBB2&file=viewtopic&t=38 (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Leggi la discussione - Milan te voeuri ben :: Anziani.it -| e' vita insieme |- :: e' vita insieme
    Immensi cieli meneghini Foto di Doni Tombolato Vittoria Oggetto per Puffetta 21 Apr 2016 16 39 Messaggi 4331 Attività utente puffetta Oggetto 21 Apr 2016 13 50 Messaggi 2242 Attività utente Buon pomeriggio a voi La gh ha duu ann Bell è passaa duu ann e l par ier che l è nassuda car el mè foin duu chili e mezz de ròbba tutt butter piena de famm e ingórda me on buscin Dess la sfarfoja su di bei paròll la va coi sò pescitt la tocca tutt e come la fa in pressa a menà i tòll se la capiss che in gir tira de brutt Oeucc ancamò innocent e inscì balòss na magiostra madura quell bocchin che quand le derva ghe semm tucc adòss Nònna la vosa e la me corr vesin la tegni stretta e ghe borbòtti adasi Cress se te voeuret cress ma pian pianin Ada Lauzi Vittoria Oggetto 20 Apr 2016 13 15 Messaggi 4331 Attività utente Il barcùn è di nuovo in Darsena eventi e manifestazioni a bordo 19 aprile 2016 Il Nibbio lo storico barcone del 1956 è stato ristrutturato grazie all associazione Navigli Live e lunedì è tornato in Darsena per l estate Già pronto un palinsesto di appuntamenti E tornato a casa sua Con sé ha portato ancora un po di ghiaia come aveva fatto fino al 1979 quando poi era iniziato il suo lento e doloroso declino verso l oblio e l abbandono Oblio e abbandono interrotti solo dalla testardaggine e dal coraggio dell associazione Navigli Live che finalmente ha compiuto l ultimo passo e ha vinto la sua sfida E riapprodato in Darsena di nuovo ma ancora più bello di prima uno degli ultimi due barcùn originali risalenti al dopoguerra che fino al 1979 attraversavano i Navigli trasportando sabbia e ghiaia in quello che all epoca era il porto commerciale della città la Darsena Scoperto quasi per caso nella cava di Castelletto di Cuggiono insieme a una seconda chiatta il barcone è stato restaurato in maniera conservativa dall associazione Navigli Live con l aiuto di Arti Minime e lo sponsor di SisalPay e a maggio dell anno scorso era finalmente approdato in Darsena in coincidenza di Expo ospitando però pochi eventi tra cui un concerto di Emis Killa Quest anno l associazione di Matteo Garzonio anche grazie agli accordi trovati con gli assessori Franco D Alfonso e Carmela Rozza ha deciso di fare le cose in grande e trasformare il barcùn lungo quaranta metri largo cinque e immatricolato nel 1956 sotto il nome di Nibbio in una vera e propria casa per manifestazioni ed eventi Il primo giorno della nuova vita del barcone è stato lunedì quando la chiatta ha ospitato la mostra Mi chiama Ny un esposizione di fotografie con parallelismi tra Milano e New York quest anno gemellate E non è tutto Perché dal 25 aprile prenderà il via un calendario fitto di incontri e appuntamenti che andranno avanti per tutta l estate stagione che il barcùn trascorrerà sempre e costantemente ormeggiato in Darsena Ad aprire la lunga lista di eventi spiega il presidente di Navigli Live in anteprima a MilanoToday sarà un concerto dei giovani musicisti delle scuole civiche di jazz di Milano che si esibiranno dalle 19 alle 22 del giorno della festa della Liberazione Il 30 invece il barcùn sarà il teatro di un confronto tra tutti i candidati sindaco di Milano che su invito dell associazione italiana vittime della strada parleranno di viabilità e sicurezza stradale Poi grazie a un accordo già sottoscritto con Navigli lombardi il Nibbio sarà protagonista di Navigami con tre serate dal 13 al 15 maggio e di Stranavigli dal 12 al 14 giugno con eventi dedicati al mondo dello sport e alla storia sportiva di Milano Perché è proprio alla storia con un occhio al futuro che guarda il barcùn che in onore delle sue origini e del suo passato a bordo ospita un tappeto di ghiaia proveniente dalla sua cava quella di Castelletto di Cuggiono E dal 25 aprile a bordo ci saranno anche appuntamenti feste e gioia Per una storia ritrovata e recuperata Milano Today Vittoria Oggetto 19 Apr 2016 17 45 Messaggi 4331 Attività utente Il Giorno quotidiano Milanese che arrivò ad essere il 4 quotidiano più letto d Italia compie 60 anni Auguri Vittoria Oggetto 18 Apr 2016 12 51 Messaggi 4331 Attività utente Giovanni l uomo che suona per fare più bella Milano Vittoria Oggetto 16 Apr 2016 10 49 Messaggi 4331 Attività utente Buongiorno e Buon Fine Settimana Vittoria Oggetto 15 Apr 2016 19 54 Messaggi 4331 Attività utente MILANO DESIGN WEEK 2016 COSE SPETTACOLARI DA VEDERE La kermesse da martedì 12 aprile a domenica 17 La 55esima edizione del Salone del Mobile di Milano quest anno arricchita dal ritorno della XXI Triennale è come sempre un evento imperdibile Ecco alcune cose spettacolari da non perdere Il mosaico neogotico di Bisazza Fai un salto al Bisazza Flagship Store in via Senato 2 per ammirare il decoro Perished Grafico caratterizzato da scheletri di animali raffiguranti una sorta di ironica danza macabra ha il pattern realizzato in tecnica digitale proposto in tre varianti cromatiche bianco su fondo nero oro rosa su fondo marrone e bianco su fondo blu La realizzazione è del duo creativo Job Smeets e Nynke Tynagel Studio Job per Bisazza Kong re della foresta di Illulian Forte e d impatto è Kong limited edition della linea più esclusiva di Illulian un omaggio al re della foresta Puoi ammirarlo al Salone del mobile pad 5 stand F06 Si tratta di un tappeto pregiato la cui creazione nasce da fantasie di viaggio verso mete esotiche È il complemento d arredo ironico capace di personalizzare gli ambienti moderni con la ricchezza delle sue sfumature cromatiche Annodato a mano secondo le più antiche tecniche artigianali e realizzato in lana e seta purissime e con colori vegetali ha dimensioni di cm 300x200 Spazio Pontaccio è la boutique del design milanese appuntamento imperdibile nell animata via del

    Original URL path: http://www.anziani.it/index.php?name=PNphpBB2&file=viewtopic&t=77 (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Leggi la discussione - A spasso con Nino :: Anziani.it -| e' vita insieme |- :: e' vita insieme
    stanotte ed ora il tempo è ballerino magari da voi sarà tutta un altra cosa ve lo auguro Buonissimo barbecue e buon fine settimana a tutti mama Oggetto 15 Apr 2016 19 01 Messaggi 2284 Attività utente Il monte Rosa e sempre affascinante perche ha dei colori incredibili poterlo guardare cosi da vicino e una vera fortuna il barbecue e andato benissimo ma come in ogni raduno di veri piemontesi c era pure un bel pentolone di bollito e quello e stato il successo piu grande Ci apprestiamo ad un altro week end quindi auguriamoci ancora bel tempo Ciao Sara e tutti Saralaporta Oggetto 15 Apr 2016 07 54 Messaggi 3673 Attività utente l altro giorno avevo inserito un messaggio trascinandolo da Word e mi aveva inserito anche il linguaggio sql che non sono riuscita ad eliminare completamente il messaggio era qualcosa del tipo Mama spero che tu abbia ormai digerito il buon barbecue dei vicini una visione che mi affascina sempre è quella del sorgere del sole sul Monte Rosa a Macugnaga che potevamo vedere standocene a letto l unico problema era il tirare a sorte la sera prima chi avrebbe dovuto alzarsi la mattina seguente per aprire gli antoni in ore antilucane buonissima giornata a tutti Saralaporta Oggetto 12 Apr 2016 12 53 Messaggi 3673 Attività utente p class MsoNormal style margin bottom 12 0pt line height normal span new times style font size 12 0pt font family mama Oggetto 10 Apr 2016 16 16 Messaggi 2284 Attività utente Giornata di primavera Mentre faccio i complimenti a Sara per il suo lavoro ecologico io sto partecipando ad un berbecue organizzato dai vicini Non vegetariano ma molto buono Buon pomeriggio di festa a tutti Saralaporta Oggetto 09 Apr 2016 19 02 Messaggi 3673 Attività utente oggi nel mio paesello c era la nelle vie del paese con guanti cappellino giubbino e sacchetti di plastica a raccogliere l immondizia cartacce bottiglie mozziconi cerchioni di auto casse acustiche di tutto e di più lasciata da cittadini e passanti senza alcun senso civico ai bordi della strada e dei prati Swono uno straccetto buona serata a tutti mama Oggetto 07 Apr 2016 21 17 Messaggi 2284 Attività utente Buona serata Sara e Kinkaku io sono sotto il primo temporale dell anno e vi mando un caro saluto tra fulmini e saette Sentendo i tuoni penso che l inverno ormai e lontano Domani pure io mettero il balcone in veste primaverile e pensero ai vostri giardini Buona serata a voi e tutti gli amici Saralaporta Oggetto 07 Apr 2016 19 37 Messaggi 3673 Attività utente Ciao Kinkaku mi piacciono molto i fiori che inserisci Pensavo ad una cosa qui dove si vedono solo le parole e non le persone la mente automaticamente mette un viso alle persone in funzione di quello che scrivono Qualche anno fa Mama è venuta in gita ad Angera ed io non mi sono lasciata scappare l occasione di andarla a conoscere le ho chiesto il suo numero di

    Original URL path: http://www.anziani.it/index.php?name=PNphpBB2&file=viewtopic&t=37 (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Leggi la discussione - Musica classica :: Anziani.it -| e' vita insieme |- :: e' vita insieme
    16 06 Messaggi 5686 Attività utente rojub Oggetto 01 Apr 2016 14 21 Messaggi 61 Attività utente Nicolae Herlea Ludovic Spiess Invano Alvaro La Forza del Destino by Giuseppe Verdi 1813 1901 https www youtube com watch v odAwggzXmAY Studio Symphony Orchestra of the Romania Radio and Television liliana Oggetto Video di rojub 14 Mar 2016 10 03 Messaggi 5686 Attività utente Bella musica video di Rojub rojub Oggetto 14 Mar 2016 09 50 Messaggi 61 Attività utente https www youtube com watch v bZ1X8ieSjOM George Enescu Rapsodia Romana Nr 1 completa dirijor Sergiu Celibidache moniaxa Oggetto 11 Mar 2016 18 05 Messaggi 4264 Attività utente https www youtube com watch v oNVQh0lBL8w ebc ANyPxKrotNw31gbdlFht08eDokUPNLONYeMDB5jxkQ78Pp1FTfI6v Vay95GtI9CuP58TUXUDcwfoKyFb2v lDb8z f0ySiqnA f chopin in fa min op 21 liliana Oggetto Favoloso ineguagliabile Ennio Morricone 02 Mar 2016 10 09 Messaggi 5686 Attività utente Infinitamente bella questa colonna sonora del grande maestro Ennio Morricone La leggenda del pianista Mi commuove davvero tanto ricordando anche il favoloso film liliana Oggetto Ricordando Rossini 20 Gen 2016 14 40 Messaggi 5686 Attività utente La musica travolgente del grande maestro non si può risentirla senta entusiasmo e coinvolgimento Un video per ricordarlo liliana Oggetto 20 Gen 2016 14 13 Messaggi 5686 Attività utente Lo straordinario direttore d orchestra e compositore francese si è spento all età di novant anni Innovativo interprete della musica novecentesca è considerato uno dei pionieri della sperimentazione elettronica moniaxa Oggetto 28 Dic 2015 12 29 Messaggi 4264 Attività utente https www youtube com watch v THohoh8Ilp4 bellissima musica bach is back marialuna Oggetto 06 Dic 2015 23 18 Messaggi 1167 Attività utente Piazzolla Libertango liliana Oggetto Autunno 24 Set 2015 11 44 Messaggi 5686 Attività utente liliana Oggetto Giovanni Bomoll Fire Original Piano Music 10 Set 2015 11 50 Messaggi 5686 Attività utente Margine

    Original URL path: http://www.anziani.it/index.php?name=PNphpBB2&file=viewtopic&t=43 (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Leggi la discussione - Argomenti interessanti :: Anziani.it -| e' vita insieme |- :: e' vita insieme
    tanti ganci e cestini per vestiti e scarpe Se non ti serve appendilo Se ne hai bisogno prendilo è la frase usata in Iran ma dal 19 marzo varrà a anche a Roma dove nascerà il primo Muro della gentilezza Chi passerà per via Cassia 1761 vedrà un murales colorato proprio sul muro esterno della sede Ama Lì potrà lasciare o prendere abiti e scarpe Come succede in molte città iraniane dove l iniziativa è partita da qualche tempo per aiutare chi ha poco o niente E sono gli studenti del primo anno delle superiori della scuola Marymount ad aver pensato a portare il Muro anche nella Capitale L idea dal Dolce stil novo La loro professoressa di letteratura italiana Giovanna Iorio parlava del Dolce Stil Novo e ha proposto un lavoro sulla gentilezza e la condivisione Il resto è venuto un po da sé Perché non portare il Muro della gentilezza anche a Roma Così sono stati coinvolti il V Municipio street artist e un po tutti i ragazzi della scuola Una vendita di dolcetti fatti in casa ha permesso di raccogliere i fondi per comprare vernici pennelli cesti guanti ganci Poi i ragazzi hanno preparato dei bozzetti del murale e li hanno fatti vedere allo street artist Mario Damico che ha scelto un elemento da ogni modello da replicare poi sul murale E sabato 19 marzo tutti saranno in via Cassia a dipingere il Muro proprio sulle mura esterne concesse dall Ama E una scritta Lascia quello che non ti serve prendi quello che ti serve Solidarietà I ragazzi si prenderanno cura del muro spiegano dalla scuola che offre anche tutto il know how alle altre scuole della Capitale per realizzare tanti muri in tutta Roma Sarebbe bello che ogni municipio avesse il suo È un iniziativa che ha fatto uscire gli studenti dalle loro mura e che insegnerà loro a prendersi cura del loro muro anche dopo Saranno aiutati anche dagli scout del gruppo Agesci Roma 2 Il progetto ha avuto il patrocinio gratuito del V Municipio Il Muro sorgerà sulla Via Francigena dice il presidente Daniele Torquati sarà un bellissimo simbolo di solidarietà per i pellegrini in arrivo a Roma per il Giubileo della Misericordia Invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare all inaugurazione e a sostenere l iniziativa con un semplice gesto di solidarietà Grazie per l attenzione L M TittiMendoza Oggetto 04 Apr 2016 19 34 Messaggi 5048 Attività utente Asso informa per piacere Stephen Hawaking che esiste una cosa chiamata istinto di sopravvivenza Istinto innato in tutti gli esseri umani e addirittura anche nel regno animale e vegetale a prescindere dal credere o meno nel destino Io ad esempio mi sono rassegnata al destino d averti incontrato sulla mia strada embè che ci vuoi fare non tutti i destini riescono col buco come le ciambelle Però mi hai fatto venire in mente una scioccante esperienza vissuta alla guida di un auto in Turchia Non sapevamo io e mio marito che sulle strade e autostrade la gente attraversa anche con animali cavalli asini pecore e bovini ecc senza stare attenti al traffico in quanto sarebbe una mancanza di fede verso Hallah Quella si che è fede o incoscienza secondo gli spaventati automobilisti assodipicche Oggetto Il libro del destino 04 Apr 2016 18 42 Messaggi 5010 Attività utente Ho notato che anche le persone che affermano che tutto è già scritto e che non possiamo far nulla per cambiare il destino si guardano intorno prima di attraversare la strada Stephen Hawking Mi risulta invece che TittiMendoza ci crede talmente in quello che ha scritto che prima di attraversare la strada si benda gli occhi TittiMendoza Oggetto 04 Apr 2016 18 14 Messaggi 5048 Attività utente IO CREDO IN QUESTO perciò se ti reputi intelligente tu DEVI credere in quello che IO credo Questa è la frase di un presuntuoso cretino deficiente che evidentemente soffrendo di complessi d inferiorità adotta quelli di superiorità con la solita tecnica basterà schiacciare denigrare e ridicolizzare quello in cui tu credi e il gioco del furbo idiota è fatto Senza sapere che invece è proprio la confrontazione che dovrebbe insegnare a misurare le diversità di pensiero ma naturalmente spesso per non dire quasi sempre succede il contrario E vero le opposte opinioni infatti causano salutari scintille che in seguito si riveleranno tanto utili ad illuminare le coscienze da ambo le parti Ammazzalo sembra quasi una frase presa in prestito da un filosofo Invece m è venuta così di botto e perdonate la mia presunzione Alla fine poi lo scopo rimane quello di valorizzare le famose scintille che purtroppo accadono in tutti i social e non solo basti assistere ad esempio a programmi politici in televisione dove si sentono solo urlare le proprie convinzioni senza neanche ascoltare quelle degli altri poichè ritenute a priori sbagliate Sono quelle diversità di pensiero che dovremmo invece accettare civilmente e magari considerarle produttive se alla fine potranno servire ad apportare nuove conoscenze Anche se poi questa rimarrà una eterna illusione perchè è sempre duro poter accettare d aver torto ed ammettere che eravamo all oscuro di tante cose importanti venute fuori nello scontro Ho sempre asserito e ne sono convinta che nella vita i ruoli di Maestro ed Alunno si alternano man mano che la cultura riesce a rompere i veli dell ignoranza Oggi tu potrai istruirmi ed essere il mio Maestro e domani magari diventare tu mio alunno perchè in base all acquisizioni di nuove esperienze potrò insegnare io a te qualcosa che non sapevi Nel mio precedente post ho parlato del Libro del destino chiamando in causa e in contrapposizione il nostro diritto al libero arbitrio Quindi a proposito delle diversità di punti di vista appena possibile approfondirò l argomento parlandone in merito Nel frattempo però sarebbe bello sapere anche cosa ne pensiate voi in merito a quanto da me esposto Servono veramente i civili ed illuminanti confronti Siamo tutti in grado di poterli affrontare mettendo da parte la presunzione di essere solo Maestri e severi Giudici A presto Titti Ultima modifica di TittiMendoza il 04 Apr 2016 19 04 modificato 1 volta in totale TittiMendoza Oggetto 03 Apr 2016 17 24 Messaggi 5048 Attività utente IL LIBRO DEL DESTINO C è chi lo chiama Destino chi Coincidenza chi Fato insomma non so come voi la pensiate ma per quanto mi riguarda io credo che tutta la nostra vita sia scritta punto per punto nel grande libro del Destino Le coincidenze non esistono quando accade qualcosa è perchè tu dovevi trovarti a quel punto a quell ora con quelle persone in quella inevitabile situazione e via dicendo Anche Albert Einstein lo asseriva la Coincidenza è il modo di Dio di restare anonimo Qualcuno penserà ma allora siamo marionette manovrate secondo lo sfizio o il volere di qualcuno o qualcosa E il famoso libero arbitrio che fine ha fatto è soltanto la solita panzana Siccome io credo fermamente nella perfezione del Creato so che nulla è inutile o fuori posto o capita a caso in questo Universo neanche noi ma che invece tutto abbia un senso uno scopo d essere e sempre a fin di bene C è qualcuno che chiama quello che sperimentiamo lezioni di vita e mai affermazione più azzeccata poteva essere data alle coincidenze al caso Noi di sicuro non siamo in vacanza su questo pianeta Terra ma alunni di una scuola al fine d imparare le lezioni dispensate dalla più severa delle maestra la Vita Dopo la nostra morte non ci aspetteranno premi o punizioni come affermano le religioni tranne che per il saggio Papa Francesco no perchè come lui dice ed io sono d accordo questi stadi d animo Paradiso Purgatorio e Inferno li sperimentiamo già in questa vita e li riscontreremo nei nostri stati d animo anche dopo la morte Questi serviranno a farci giudicare il male e il bene che abbiamo compiuto nella nostra esistenza saranno loro a farci capire dove abbiamo sbagliato e come avremmo potuto evitare inutili sofferenze a noi stessi e agli altri Sono questi i differenti stati d animo che ci faranno capire quanto la nostra coscienza abbia appreso o meno dalle esperienze vissute dalle famose lezioni di vita l insegnamento al fine di poter così valutare i progressi raggiunti dalla Cosienza e poi proseguire proprio come succede nelle scuole con la promozione alle classi superiori dell evoluzione umana Questo è quello in cui io credo Saluto cordialmente chi mi legge Titti Ora termino proponendovi di leggere quanto scritto a proposito di questo soggetto nel libro Passi della vita di Francisco Cândido Xavier da l titolo Tutto è giusto Noi diciamo di sentirci disorientati al momento di compiere il bene però esistono Leggi della Vita che facendo ricorso ad innumerevoli misure intervengono in nostro aiuto mettendoci ad ogni istante sulla strada giusta da seguire per compiere ed edificare il Regno di Dio Ed è così che ti trovi esattamente a compiere le azioni 1 nel giorno giusto 2 sulla strada giusta 3 nel posto giusto 4 al momento giusto 5 all appuntamento giusto 6 nel lavoro giusto 7 nell esperienza giusta 8 nella posizione giusta 9 nella circostanza giusta 10 con la persona giusta 11 con gli aiuti giusti Secondo le leggi della Saggezza Divina è tutto pronto perché noi al momento giusto possiamo fare del nostro meglio amando e perdonando imparando e servendo Ricordiamoci però che l agire è sempre nelle nostre mani al fine di non 1 sentire in modo sbagliato 2 pensare in modo sbagliato 3 decidere o agire in modo sba gliato 4 Questi costituiscono problemi che dipendono solo da noi liliana Oggetto Giornata della MISERICORDIA 03 Apr 2016 11 15 Messaggi 5686 Attività utente Oggi è la GIORNATA DELLA MISERICORDIA COSÌ SI SVELA IL VOLTO DELLA MISERICORDIA di Tomaso Montanari pubblicato lunedì 14 marzo 2016 Questo articolo è uscito su Repubblica Misericordiae vultus è il titolo della bolla con cui papa Francesco ha indetto il giubileo straordinario Ma dove possiamo vederlo il volto della misericordia In quale immagine in quale opera d arte in quale iconografia La risposta è sorprendente nell arte sacra la personificazione della Misericordia non ha quasi avuto diritto di cittadinanza Tutta la scena è stata occupata dalle virtù teologali Fede Speranza Carità e dalle consorelle cardinali Prudenza Giustizia Fortezza Temperanza perché la Misericordia non è una virtù ma come scriveva già Dante è passione cioè un moto profondissimo dell anima E questo ha sempre insospettito la macchina del potere ecclesiastico che ha preferito doti meno eversive Esiste certo la tradizione iconografica delle opere di misericordia che ha prediletto specialmente le sette corporali raffigurandole per esempio negli ospedali si pensi al fregio di quello del Ceppo a Pistoia eseguito intorno al 1525 da Santi Buglioni In un suo recentissimo libro La mia idea di arte a cura di Tiziana Lupi papa Francesco ha incluso una di queste serie tra gli esempi che fanno capire il suo rapporto con il figurativo le Opere di misericordia di Olivuccio di Ciccarello che oggi sono nella Pinacoteca Vaticana ma che furono dipinte nei primi anni del Quattrocento per la Chiesa della Misericordia di Ancona Il papa ama questo ciclo perché qua gli scartati della società si sono affermati come attori principali della rappresentazione un punto di vista radicalmente evangelico che probabilmente i contemporanei di Olivuccio non avrebbero condiviso concentrati com erano sul ruolo non dei bisognosi ma dei benefattori cioè di se stessi Il papa potrebbe trovare sempre nei Sacri Palazzi un esempio monumentale di questo protagonismo degli scartati il meraviglioso affresco in cui Beato Angelico pittore santo e frate mendicante esalta san Lorenzo che distribuisce ai poveri i beni della Chiesa È somma la dignità con cui i mendicanti gli straccioni i bambini scalzi dell Angelico occupano la prospettiva della basilica aulica in cui avviene il gesto eversivo la gerarchia ecclesiastica che si spoglia delle sue ricchezze e sul muro della cappella privata di un papa Questo filone iconografico tocca l apice nella grande pala d altare in cui Caravaggio concentrale Sette Opere di Misericordia ambientandole scrive Roberto Longhi all imbrunire in un quadrivio napoletano con gli angeli che volano all altezza dei primi piani nello sgocciolìo delle lenzuola lavate alla peggio e sventolanti a festone sotto la finestra cui ora si affaccia una nostra donna col Bambino Grazie alla presenza di Maria salutata fin dal X secolo come mater misericordiae Caravaggio fonde l iconografia delle Sette opere con quella della Madonna della Misericordia colei che riunisce sotto il suo manto tutti i fedeli un immagine diffusissima nel Medioevo italiano che Piero della Francesca nel polittico di Borgo San Sepolcro dipinto intorno al 1460 trasforma in uno spazio abitabile una vera architettura di misericordia Il volto della misericordia è dunque il volto di Maria Nell arte italiana certamente sì una scelta rassicurante che pone tuttavia due problemi Il primo è la divaricazione tra la misericordia della Madre e la verità del Figlio quando invece il fulcro dell annuncio messianico è che misericordia e verità s incontreranno giustizia e pace si baceranno Salmo 84 Il secondo è che il monopolio di Maria serve a non attribuire a Gesù o a Dio Padre la visceralità della misericordia ad evitare insomma una femminilizzazione di Dio che avrebbe stravolto gli stereotipi di genere Dopo il Concilio di Trento la Chiesa cercherà di eliminare perfino le immagini in cui è la stessa Maria ad apparire troppo umana lo svenimento sotto la Croce per esempio figuriamoci rappresentare Gesù o Dio Padre commossi E il punto invece era proprio quello Dio è il Misericordioso perché di fronte ai figli anche al più ingrato corrotto irredimibile le sue viscere di padre si muovono e nemmeno Lui può fermarle Ed è questa meravigliosa tenerezza di un Padre travolto dalla misericordia che sta oggi al centro della teologia di papa Francesco Quando apprende che il suo amico Lazzaro è morto Gesù piange ma inutilmente si cercherebbe il Signore in lacrime nella nostra storia dell arte E la traduzione italiana dei vangeli ha edulcorato fino a travisarlo il vasto repertorio in cui Gesù sente letteralmente il movimento delle proprie viscere splancna in greco Nella città di Nain vede una madre vedova che porta alla sepoltura il suo figlio unico senza che nessuno gli chieda nulla Gesù si avvicina e lo resuscita perché le sue viscere lo avevano portato verso di lei Luca 7 Lo stesso avviene per i due ciechi di Gerico Matteo 20 E quandoil lebbroso gli grida se vuoi puoi guarirmi è il movimento delle viscere che trascina Gesù a rispondergli di getto Lo voglio guarisci Marco 1 Ma questo Gesù visceralmente misericordioso non ha alcun diritto di cittadinanza nell iconografia controllata per secoli dalla Chiesa Eppure è Gesù stesso a suggerire alcune immagini Gerusalemme Gerusalemme che uccidi i profeti e lapidi coloro che sono mandati a te quante volte ho voluto raccogliere i tuoi figli come una gallina la sua covata sotto le ali e voi non avete voluto Luca 13 Ma se il petto per nutrire i piccoli trasparente allegoria della Passione non abbiamo nemmeno un Gesù chioccia perché un Cristo femminile uterino era impensabile per il potere maschile del clero E allora dove cercare Nella bolla Francesco cita un immagine evangelica che gli è particolarmente cara quella della vocazione di Matteo Gesù sceglie come apostolo ed evangelista l esattore delle tasse collaborazionista dei romani il peggio in assoluto Il Venerabile Beda ha commentato che qui Gesù agisce miserando atque eligendo cioè scegliendo attraverso la misericordia ed è questa la frase che Bergoglio ha voluto come motto papale In un altra occasione il papa ha parlato del suo amore per il quadro più celebre che rappresenta quella scena la Vocazione di Matteo di Caravaggio in San Luigi dei Francesi vero manifesto della misericordia come metodo di governo Ma forse l opera che più di ogni altra può diventare l icona di questo Giubileo e che infatti è già stampata sulle copertine di alcune delle traduzioni della bolla di indizione è il Figliol prodigo o meglio appunto il Padre misericordioso di Rembrandt Ermitage di San Pietroburgo 1666 69 circa Sotto lo sguardo ostile del fratello virtuoso il figlio corrotto e ingrato è tornato lacero e miserabile Il padre si china verso di lui lo accoglie lo abbraccia e insieme lo benedice con due mani immense Non chiede non processa non rimprovera chiude gli occhi per la commozione e nessuno osa rompere il silenzio È stato un artista protestante lontano da ogni clero a fare il più bel ritratto delle viscere misericordiose di un Dio padre che è anche madre abbiamo in secoli d arte cristiana infinite rappresentazioni di un Gesù pellicano che si squarcia Grazie per l attenzione L M liliana Oggetto Teoria della curiosità generale 31 Mar 2016 09 55 Messaggi 5686 Attività utente Grazie a lionehart per il precedente intervento e a Titti che ha descritto una curiosità In questo articolo da Il sole 24 0re Teoria della curiosità generale di Carlo Rovelli Non ho speciali talenti Sono soltanto appassionatamente curioso Così descriveva se stesso Albert Einstein nel 1952 pochi anni prima di morire Di lui entrato nel mito girano moltissime citazioni per lo più false usate a proposito e sproposito per sostenere le idee più strampalate La pubblicazione della prima tranche delle sue opere complete è buona occasione per ricordare qualcuno dei suoi pensieri genuini che ci mostrano l intelligenza ma sopratutto la profondità del grandissimo scienziato e ci aiutano a comprendere le ragione per cui ha tanto affascinato il mondo Il punto di partenza di Albert Einstein senza dubbio è stato un rifiuto istintivo e assoluto dell autorità Ben prima di scrivere i suoi grandi lavori ancora ragazzo nel 1900 scrive con la spavalderia degli adolescenti Il rispetto dell autorità non pensa ed è il più grande nemico della verità La sottile ironia di essere arrivato anni dopo a rappresentare lui stesso l autorità nella scienza non gli sfugge nel 1930 divenuto famoso scrive Per punirmi per il mio disprezzo per l autorità il destino ha fatto un autorità di me stesso Ma dell adorazione del pubblico Einstein diffida Nel 1922 scrive all amico Zangger Adorato oggi attaccato o perfino crocifisso domani questo è il fato di coloro dei quali Dio sa perché si impossessa l annoiato pubblico La gioia Einstein la trova nello studio e nei risultati concreti Traspare nei momenti del successo come quella di un bambino che è riuscito a fare bene qualcosa Nel 1919 la spedizione inglese guidata da Eddington fotografa un eclisse totale e trova la prima spettacolare conferma delle predizioni della relatività generale Einstein manda una cartolina alla mamma Cara mamma Oggi una notizia gioiosa Lorentz mi ha telegrafato per dirmi che la spedizione inglese ha veramente provato la deflessione della luce vicino al sole Ma la soddisfazione più intensa non è nel successo è nella strada in una calda lettera al figlio che andava a lezione di pianoforte Einstein offre il miglior consiglio possibile a un giovane che studia Cerca sopratutto di suonare quello che piace a te anche se l insegnante ti dice di fare altro È così che si impara meglio quando stai facendo qualcosa con un tale piacere che non ti accorgi che il tempo vola È il 1915 l anno in cui arriva a trovare le equazioni della relatività generale Non che Einstein non facesse anche lui fatica a imparare A una bambina che gli scrive lamentandosi della difficoltà con i numeri risponde Non ti angosciare per le difficoltà che hai con la matematica Quelle che ho io sono ancora più grandi E ancora a una bambina che gli chiede se gli scienziati pregano risponde con disarmante candore Gli scienziati pensano che tutte le cose che succedono comprese le faccende umane siano regolate dalle leggi della natura Quindi uno scienziato non può essere incline a pensare che il corso degli eventi possa essere influenzato dalla preghiera Un altra ragazzina gli scrive una prima lettera senza dire che è una ragazza e poi una seconda lettera scusandosi di esserlo e dicendogli che essere femmina le pesa avrebbe voluto fare la scienziata ma come ragazza è difficile La risposta di Einstein siamo nel 1946 di donne nella fisica ce ne sono ancora davvero poche è senza esitazione Che importanza ha per me che tu sia una ragazza La cosa più importante è che non deve avere alcuna importanza per te Non c è alcuna ragione perché tu te ne preoccupi Nello stesso anno nell America di ben prima delle lotte per i diritti civili degli anni Sessanta quando ancora in tanta parte del paese i neri non potevano sedere negli autobus dei bianchi Einstein parlando alla Lincoln University non ha dubbi in proposto Esiste una separazione in America fra la gente di colore e i bianchi Questa separazione non è una malattia della gente di colore È una malattia della gente bianca Se vi sembra un pensiero scontato ripetetelo cambiando America con Italia di colore con immigrati e bianchi con italiani Ancora più limpido è il suo rifiuto dell idea di fedeltà a una patria a una religione a un gruppo Sono per eredità un ebreo per cittadinanza uno svizzero ma per natura un essere umano soltanto un essere umano senza speciale attaccamento ad alcuno stato nazione o entità qualunque Splendido Siamo nel 1918 L Europa ha appena finito il suo primo conflitto sozzamente generale in nome delle patrie e già si appresta al secondo un paio di decenni dopo Molti anni dopo nel 1950 in tarda età questo suo genuino sentire è diventato più posato più vasto più profondo Un essere umano è parte del tutto che noi chiamiamo Universo parte limitata nello spazio e nel tempo Egli ha esperienza di se stesso dei propri pensieri dei propri sentimenti come di qualcosa di separato dal resto una specie di illusione ottica della sua coscienza Questa illusione è come una prigione per noi ci restringe ai nostri desideri personali e ad avere attaccamento solo per le poche persone più vicine a noi Il nostro compito deve essere liberarci di questa illusione allargando il raggio della nostra compassione fino ad abbracciare tutte le creature e tutta la natura nella sua bellezza Nessuno riesce a fare questo interamente ma lo sforzo per farlo è già di per sé parte della liberazione e della fondazione della propria sicurezza interiore Questo è il punto dove era arrivato alla fine della sua vita l uomo che era solo appassionatamente curioso L anno prima di morire nel 1955 chiude il cerchio dei suoi pensieri ritornando alla forza prima che lo ha portato attraverso la vita La cosa importante è non fermarsi mai di porre domande La curiosità ha in sé la propria ragione di esistere Non si può che non essere travolti dalla meraviglia contemplando i misteri del tempo della vita della meravigliosa struttura della realtà È sufficiente se uno cerca semplicemente di comprendere un poco di questo mistero ogni giorno Non perdete mai la curiosità Non smettete mai di meravigliarvi Grazie per l attenzione L M TittiMendoza Oggetto 30 Mar 2016 11 47 Messaggi 5048 Attività utente Anche un po di sana curiosità spesso porta a scoprire importanti nozioni su altre culture oltre che arricchire il patrimonio della conoscenza sulla propria identità e provenienza La mente è come un paracadute diceva saggiamente Albert Einstein funziona solo se si apre e in una mente aperta alloggia sempre in un animo assetato di cultura aggiungo io Il seguente post a prima vista potrà sembrare una superficiale e ludica informazione mentre se compresa a mente aperta può aggiungere un punto a favore nella nostra esplorazione verso sconosciute nozioni Quindi buona lettura ma soprattutto perchè no viva la buona sana curiosità Cordiali saluti a chi mi legge Titti Cerca il Giorno del tuo Compleanno e Trova il tuo Albero Tutti siamo Frutti di un Albero scopri qui da quale albero sei caduto tu L oroscopia ovvero la pratica di formulare oroscopi è un arte antica A suggerirci la lontana provenienza dell oroscopo è l etimologia stessa della parola il termine oroscopo deriva dal latino tardo horoscopus e dal greco h rosk pos queste antiche parole letteralmente significano che osserva l ora L oroscopo infatti si fonda sull osservazione del cielo e della posizione dei pianeti celesti in un preciso momento quindi in una data ora l oroscopia più tradizionale si basa sull idea che la collocazione dei corpi celesti nel cielo influenzi il carattere l indole e il destino dei nascituri Quella tradizionale non è però la sola oroscopia della storia del mondo Gli antichi Celti hanno vantato e tramandato una ricca tradizione in materia di osservazione e interpretazione delle stelle e dei fenomeni naturali In maniera particolare la cultura celtica interpretava lo scorrere del tempo come la corsa di una ruota per cui l anno astronomico giungeva a compimento quando la ruota concludeva il suo giro e ad ogni giro di ruota corrispondeva un nuovo anno strutturalmente uguale al precedente Per gli astronomi celtici la ruota dell anno era suddivisa in 13 spicchi ciascuno dei quali rappresentava un mese uno di questi mesi in maniera particolare si consumava in soli 3 giorni rappresentando meramente il momento di passaggio dal vecchio anno al nuovo Nel giro della ruota si alternavano le stagioni che ciclicamente ritornavano a caratterizzare i periodi specifici di ogni anno I celti avevano affidato ad periodo dell anno un simbolo diverso per specie e particolarità ma uguale per genere ogni periodo difatti era associato ad un differente albero L albero simbolicamente rappresenta la vita naturale quella che ciclicamente si genera dalla terra nasce cresce e muore L albero parte dal rapporto di un seme col terreno le radici si fanno spazio nel sottosuolo e dalla terra traggono il nutrimento per crescere il tronco si rafforza e si innalza e così gradualmente la chioma aspira a salire sempre più in alto verso il cielo Ogni individuo ha così secondo l oroscopia celtica un albero che ne rappresenta indole e carattere ciascuno di noi è caduto da un albero come frutto della terra e della natura Cerca l albero associato alla tua data di nascita e scopri cosa l albero da cui sei caduto rivela di te e del tuo carattere Dic 23 ad Gen 01 Albero di Mela Gen 02 ad Gen 11 Albero di Abete Gen 12 ad Gen 24 Albero dell Olmo Gen 25 a Feb 03 Il Cipresso Feb 04 a Feb 08 Pioppo Feb 09 a Feb 18 Il Cedro Feb 19 a Feb 28 Il Pino Mar 01 a Mar 10 Il Salice piangente Mar 11 a Mar 20 Albero di Lime Mar 21 Il Rovere Mar 22 a Mar 31 Albero di Nocciole Apr 01 ad Apr 10 Albero Rowan Apr 11 ad Apr 20 Albero di Acero Apr 21 ad Apr 30 Il Noce Mag 01 a Mag 14 Pioppo Mag 15 a Mag 24 Albero di Castagno Mag 25 a Giu 03 Albero di Ciliegio Giu 04 a Giu 13 Albero Hornbeam Giu 14 a Giu 23 Il Fico Giu 24 Albero di Betulla Giu 25 a Lug 04 Albero di Mela Lug 05 a Lug 14 Albero di Abete Lug 15 a Lug 25 Albero dell Olmo Lug 26 ad Ago 04 Il Cipresso Ago 05 ad Ago 13 Pioppo Ago 14 ad Ago 23 Il Cedro Ago 24 a Set 02 Il Pino Set 03 a Set 12 Il Salice piangente Set 13 a Set 22 Albero di Lime Set 23 L Olivo Set 24 ad Ott 03 Albero di Nocciole Ott 04 ad Ott 13 Albero Rowan Ott 14 ad Ott 23 Albero di Acero Ott 24 a Nov 11 Il Noce Nov 12 a Nov 21 Albero di Castagno Nov 22 a Dic 01 Albero di Ciliegio Dic 02 a Dic 11 Albero Hornbeam Dic 12 a Dic 21 Il Fico Dic 22 Il Faggio Pioppo l Incertezza Colui che nasce sotto il segno dell albero del Pioppo è una persona con un alto senso dell estetica ma caratterialmente non molto sicura di sé stessa e coraggiosa solo se è necessario Questa tipologia di persona necessita di un ambiente gradevole per sentirsi a proprio agio La sua naturale insicurezza ne fa una persona molto selettiva a volte solitaria Ciò non toglie che le persona nate in questo periodo sappiano essere anche molto appassionate Si tratta di persone dalla spiccata indole artistica brave nell organizzazione della vita pratica ma con grandi slanci filosofici Il Pioppo indica stabilità perciò chi nasce all ombra di questo arbusto è persona fidata in qualunque situazione e assume molto seriamente le relazioni Albero Di Betulla l Ispirazione Colui che nasce sotto il segno dell albero di Betulla è una persona vivace appassionata ambiziosa empatica e amichevole non pretenziosa modesta e lontana dagli eccessi La naturale eleganza ispirata dalla Betulla fa si che chi nasce sotto l egida di questo albero odi la volgarità in ogni sua forma La Betulla ispira l immaginazione e orienta alla calma in genere infatti i nati sotto il segno di questo albero cercano atmosfere di calma e trovano soddisfazione nel contatto con la natura e nei contesti in cui possono sfruttare inventiva ed immaginazione Albero Di Abete il Mistero Colui che nasce sotto il segno dell albero di Abete è una persona di straordinario buon gusto che ama e apprezza la bellezza Si tratta in genere di personalità ricche di talenti ma sofisticate estremamente dignitose e dal temperamento testardo Chi nasce all ombra di quest albero può tendere all egoismo ma si preoccupa per chi ha accanto Malgrado la ricchezza d animo i nati nel segno dell Abete sono persone piuttosto modeste molto ambiziose dai molti e grandi talenti industriose ed eclettiche Queste persone o le ami o le odi ed è per questo che sono soggetti dai molti amici e dai tanti nemici Hanno su tutte una caratteristica base nell ambito dell amicizia sono persone molto fidate Albero Di Acero la Mente Aperta Colui che nasce sotto il segno dell albero di Acero è una persona estremamente rispettosa della cosa comune piena di immaginazione ed originalità I nati sotto l egida dell Acero sono timidi e riservati ma la loro naturale discrezione nulla toglie all ambizione ed alla sete di nuove esperienze L Acero ispira orgoglio e fierezza così quella nata sotto questo segno è una persona sicura di sé a cui piace impressionare positivamente sebbene volte sia nervosa il che dipende dalle molte complessità dei caratteri nati all ombra di questo albero I nati nel segno dell Acero hanno una buona memoria ed un intelligenza veloce infatti imparano rapidamente Spesso queste persone variegate e vitali debbono però fare i conti con una vita amorosa complicata Albero Di Nocciole la cosa Straordinaria Colui che nasce sotto il segno dell albero di Nocciole è una persona affascinante che sa come impressionare la gente e rendersi popolare In genere chi nasce sotto l egida dell Albero di Nocciole non ama chiedere nulla si tratta di persone molto comprensive e tolleranti ispirate da un vivo senso di onestà e giustizia il che ne fa soggetti spesso attivi nelle lotta per cause sociali Il Nocciolo ispira dunque la tenacia e determina nei nati alla sua ombra un forte temperamento In amore i nati sotto l egida di questo albero possono essere capricciosi Albero Di Castagno l Onestà Colui che nasce sotto il segno dell albero di Castagno gode di una bellezza inusuale si tratta di persone particolarmente interessanti dotate di un naturale fascino Sono soggetti che colpiscono sebbene non desiderano in modo aperto impressionare o apparire Godono di uno sviluppato senso della giustizia sono vivaci e coinvolgenti ma per natura diplomatici I nati sotto l egida di questo albero hanno un solo difetto si irritano facilmente e sono molto sensibili quando si trovano in pubblico il nato sotto il segno del castagno molte volte si sente incompreso tal volta per mancanza di sicurezza in sé stesso tal altra perché accecato da un pressante senso di superiorità E questo spesso causa una certa difficoltà nel trovare un partner Albero di Ciliegio l Ambizione Colui che nasce sotto il segno dell albero di Ciliegio è una persona eccezionalmente attraente vivace impulsiva esigente ambiziosa intelligente e piena di talenti Il Ciliegio ispira sicurezza per cui i nati sotto l ombra di questo albero non soffrono le critiche Ai nati sotto l egida del Ciliegio piace giocare col destino si tratta di persone estroverse e istintuali In amore chi nasce all ombra di questo albero può essere egoista ma è molto affidabile prende molto seriamente le sue relazioni de è degno di fiducia è un amante fedele e prudente Per sua natura a volte il cervello controlla il cuore ma non è detto che questo sia in assoluto un difetto Albero di Faggio la Creatività Colui che nasce sotto il segno dell albero del Faggio ama piacere ed in questo senso è preoccupato dalle apparenze ed è materialista Ama mantenere la linea e la forma fisica quindi è perennemente a dieta e fa sport Si tratta di persone capaci di organizzare bene la propria vita buon economi di indole ragionevole non corrono mai rischi non necessari i nati sotto il segno del Faggio sono buoni leader e splendidi compagni di vita Albero HORNBEAM il Buon Gusto Colui che nasce sotto il segno dell albero di Hornbeam gode di una bellezza molto fresca della quale è anche consapevole infatti si preoccupa per la sua apparenza fisica e per il benessere badando con attenzione alla sua condizione economica E una persona di buon gusto non è egoista che vive in maniera ragionevole e disciplinata In amore i nati sotto l egida di questo albero cercano bontà e conoscenza desiderando un compagno sensibile Le persone nate sotto l egida dell albero di Hornbeam sono diffidenti e hanno difficoltà nel prendere decisioni determinate si tratta tuttavia di soggetti molto coscienziosi Albero Di Lime il Dubbio Colui che nasce sotto il segno dell albero di Lime ha un carattere complesso odia litigare lo stress ed il lavoro ma contemporaneamente respinge la pigrizia e l ozio è soave e sa cedere ai piaceri ma contemporaneamente fa sacrifici per gli amici Chi nasce sotto l egida di questo segno ha molti talenti ma non è sufficientemente tenace per sfruttarli e si lamenta spesso Negli affetti è una persona molto gelosa ma estremamente leale Albero Di Mele l Amore Colui che nasce sotto il segno dell albero di Mele è ispirato all amore ha un carattere leggero vive giorno per giorno ed è animato da una filosofa spensierata Il nato nel segno dell Albero di Mele è una persona molto carismatica e che si fa notare spiccatamente attraente ammantata da un aura gradevole vanitosa avventuriera sensibile sempre innamorata infatti vuole amare ed essere amata Chi nasce sotto l ombre di questo albero è in amore compagno fedele e tenero molto generoso Da un punto di vista intellettivo l albero di Mele ispira talenti scientifici Albero Dell Olmo la Mentalità Nobile Colui che nasce sotto il segno dell albero dell Olmo è persona di grande eleganza di figura gradevole e buon gusto nel vestire Malgrado ciò si tratta di soggetti dalle esigenze modeste di mentalità nobile a cui piace comandare ma non ubbidire queste persone amano prendere decisioni per gli altri e tendono a non dimenticare gli errori il che associato a una grande capacità pratica diviene pure un pregio nella gestione della vita quotidiana Sono persone allegre e compagni onesti e fedeli L Olmo sa ispirare anche gaiezza infatti questi soggetti sono persino dotati di un buon senso dell umorismo Albero ROWAN la Sensibilità Colui che nasce sotto il segno dell albero di Rowan è ricco di incanto e magia è allegro e dà senza nutrire personali aspettative in pratica è un sensibile altruista Colui che nasce all ombra di questo arbusto ama richiamare l attenzione ama piacere ama la vita e ama le emozioni Di fatto però non riposa mai e gli piacciono perfino

    Original URL path: http://www.anziani.it/index.php?name=PNphpBB2&file=viewtopic&t=53 (2016-04-30)
    Open archived version from archive