web-archive-it.com » IT » A » APHEX.IT

Total: 686

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Willard Van Orman Quine
    però difficilmente scomponibile in parti separate essendo invece caratterizzato da forte coerenza e sistematicità In questo contributo cercheremo di fornire un quadro complessivo degli aspetti centrali del suo pensiero Il filosofo americano Willard Van Quine nasce ad Akron Ohio nel 1908 Si laurea in matematica e in seguito consegue il dottorato in filosofia ad Harvard Negli anni 30 ha l opportunità di viaggiare in Europa e frequentare il circolo di Vienna conoscendo Kurt Gödel Alfred Tarski e soprattutto Rudolf Carnap il quale sarà un punto di riferimento umano e intellettuale per il resto della sua vita Inizialmente i suoi interessi vertono soprattutto sulla logica matematica ma ben presto comincia a occuparsi di argomenti più filosofici che toccano l epistemologia l ontologia la metafisica e le teorie sul linguaggio Tra i suoi scritti più importanti figurano gli articoli On What There Is e Two Dogmas of Empiricism inclusi entrambi nella raccolta From a Logical Point of View 1980 originariamente pubblicata nel 1953 e il libro Word and Object 1960 Continua la lettura non è necessario il reader PDF Scarica il file Pdf Numero della rivista N 11 APhEx Parole chiave Analitico Sintetico Indeterminatezza della traduzione Epistemologia naturalizzata Impegno ontologico Newsletter Invia

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Profili=557D03012200740321070F0A777327 (2016-02-10)
    Open archived version from archive


  • Sascia Pavan
    quella branca della pragmatica che impiega la teoria dei giochi per rendere conto delle implicature conversazionali Ulteriori informazioni nella sua pagina personale all indirizzo https independent academia edu SasciaPavan Willard Van Orman Quine 31 01 2015 Saggi Newsletter Invia la tua email per iscriverti alla newsletter Riceverai informazioni sugli aggiornamenti e sulle attività del sito Collabora con noi Controlla i prossimi Call for papers e invia il tuo testo La

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Autori=557D0303220474032107030B777327 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Daniele Sgaravatti
    lavorando poi in Germania e in Italia Le sue area di ricerca sono epistemologia filosofia del linguaggio e filosofia della mente Ulteriori informazioni sono disponibili sulla sua pagine personale http univaq academia edu DanieleSgaravatti Willard Van Orman Quine 31 01 2015 Saggi Paradossi scettici 31 03 2013 Saggi Newsletter Invia la tua email per iscriverti alla newsletter Riceverai informazioni sugli aggiornamenti e sulle attività del sito Collabora con noi Controlla

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Autori=557D03032204740321070602777327 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Arthur Prior
    stesso tempo ha gettato le basi di nuovi ambiti d investigazione in logica modale Il presente profilo si propone di presentare e discutere alcuni fra i suoi contributi più importanti e la loro rilevanza filosofica In particolare presenta e discute le semantiche per il branching time e la loro relazione con il problema del determinismo le logiche ibride e la riduzione degli istanti a proposizioni la logica Q e il problema della predicazione su individui contingentemente non esistenti Arthur Prior nasce il 4 Dicembre 1914 a Masterton Nuova Zelanda Dal 1932 al 1935 studia Filosofia e Psicologia alla Otago University Nei primi anni di carriera i suoi interessi si rivolgono alla teologia Fra il 1949 e il 1956 lavora al Canterbury University College prima come Senior Lecturer poi 1951 come Professore in Filosofia i suoi interessi si orientano verso l etica e la logica Del 1949 è Logic and the Basis of Ethics del 1955 Formal Logic Nel 1956 tiene le John Locke Lectures a Oxford il soggiorno in Inghilterra che durerà un anno consente a Prior di entrare in contatto con molti logici che in quegli anni stanno gettando le basi delle logiche modali e temporali fra gli altri Dana Scott John Lemmon e per via epistolare Saul Kripke nonché con alcuni prominenti filosofi britannici fra tutti Peter Geach Le John Locke Lectures sono pubblicate col titolo Time and Modality TM 1957 il primo libro che davvero segnala Prior alla comunità filosofica internazionale È anche il primo lavoro sistematico di logica modale e temporale e il primo dove queste logiche sono sistematicamente usate per affrontare problemi filosofici Dopo il trasferimento definitivo in Gran Bretagna 1959 pubblica Past Present and Future PPF 1967 e Papers on Time and Tense PTT 1968 dove approfondisce le questioni aperte da TM e articola

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Profili=557D03012200740321070E05777327 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Roberto Ciuni
    agency e logiche non classiche le sue aree di competenza includono metafisica epistemologia formale e storia della filosofia analitica Ulteriori informazioni sono reperibili ai seguenti indirizzi http www ruhr uni bochum de philosophy logic team ciuni html en http ruhr uni bochum academia edu RobertoCiuni Arthur Prior 19 10 2014 Saggi Newsletter Invia la tua email per iscriverti alla newsletter Riceverai informazioni sugli aggiornamenti e sulle attività del sito Collabora

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Autori=557D0303220474032107020A777327 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Carlo Proietti
    Lund Svezia I suoi interessi di ricerca sono la logica e l epistemologia sociale Maggiori informazioni sono disponibili all indirizzo http www fil lu se en person CarloProietti Arthur Prior 19 10 2014 Saggi Newsletter Invia la tua email per iscriverti alla newsletter Riceverai informazioni sugli aggiornamenti e sulle attività del sito Collabora con noi Controlla i prossimi Call for papers e invia il tuo testo La redazione valuterà se

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Autori=557D0303220474032107020B777327 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Paul Karl Feyerabend
    il pluralismo è un ingrediente fondamentale di qualunque conoscenza che voglia proclamarsi oggettiva Paul Karl Feyerabend Vienna 1924 Genolier 1994 tra i più celebri filosofi della scienza del Novecento intraprende gli studi universitari nella sua città natale dopo la fi ne della Seconda guerra mondiale nel corso della quale aveva combattuto sul fronte orientale nelle file della Wehrmacht Si dedica inizialmente alla storia e alla sociologia poi alla fisica ed infine alla filosofia conseguendo nel 1951 il dottorato di ricerca con la tesi Zur Theorie der Basissätze preparata sotto la guida di Victor Kraft che era stato uno dei membri del Circolo di Vienna Nel 1952 53 approfondisce gli studi presso la London School of Economics seguendo i corsi di Karl Popper che aveva conosciuto nel 1948 rientrato a Vienna vi lavora come assistente di Arthur Pap Nel 1955 ottiene presso l Università di Bristol il primo incarico di insegnamento Nel 1958 si trasferisce in California all Università di Berkeley dove trascorre gran parte di una carriera nel corso della quale l irrequietudine di cui racconta diffusamente nell autobiografia po stuma Ammazzando il tempo 1994 lo spinge a cercare sempre nuovi incarichi in atenei di tutto il mondo in particolare

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Profili=557D03012200740321070E04777327 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Luca Tambolo
    Scienza presso l Università di Trieste si occupa di realismo scientifico teorie del progresso metametodologia filosofia della scienza postpositivista ed epistemologia della medicina Paul Karl Feyerabend 19 10 2014 Saggi Newsletter Invia la tua email per iscriverti alla newsletter Riceverai informazioni sugli aggiornamenti e sulle attività del sito Collabora con noi Controlla i prossimi Call for papers e invia il tuo testo La redazione valuterà se pubblicarlo su uno dei

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Autori=557D03032204740321070205777327 (2016-02-10)
    Open archived version from archive



  •