web-archive-it.com » IT » A » APHEX.IT

Total: 686

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Gustav Bergmann
    nominalismo sia in quello del realismo2 opposto all idealismo L ultima fase nota soprattutto dagli scritti postumi propone una revisione dell ontologia precedente In questo profilo si è prestata particolare attenzione alla seconda fase che maggiormente ha contribuito alla fama di Bergmann privilegiando gli aspetti metodologici La biografia di Gustav Bergmann Vienna 1906 Iowa City 1987 è per molti aspetti quella tipica di un intellettuale centro europeo costretto a emigrare negli Stati Uniti a causa delle origini ebraiche Il suo percorso professionale e filosofico però è stato piuttosto insolito Frequentatore in giovanissima età del Circolo di Vienna ne apprezzò soprattutto la prima fase dominata a suo parere dalla figura di Rudolf Carnap mentre ebbe dei dubbi su quella che considerava la deriva wittgensteiniana posteriore al 1930 Si laureò in matematica all università di Vienna e per alcuni anni lavorò come matematico tra l altro collaborò con Albert Einstein a Berlino successivamente spinto da preoccupazioni di ordine pratico conseguì una seconda laurea in legge e incominciò la pratica legale Ma nel frattempo le vicende politiche assumevano contorni minacciosi nel 1938 con l occupazione tedesca dell Austria Bergmann ritenne prudente fuggire negli Stati Uniti dove grazie anche all appoggio di altri emigrati

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Profili=557D03012200740321070107777327 (2016-02-10)
    Open archived version from archive


  • Guido Bonino
    di Filosofia e Scienze dell educazione Si occupa principalmente di storia della filosofia analitica con un interesse particolare per l ontologia www unito it persone guido bonino Gustav Bergmann 30 06 2014 Saggi Newsletter Invia la tua email per iscriverti alla newsletter Riceverai informazioni sugli aggiornamenti e sulle attività del sito Collabora con noi Controlla i prossimi Call for papers e invia il tuo testo La redazione valuterà se pubblicarlo

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Autori=557D03032204740321070200777327 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Ruth Barcan Marcus
    e sulle implicazioni per il dibattito intorno al realismo morale e la cosiddetta necessità pratica Ruth Barcan Marcus è stata una importante logica e filosofa i cui saggi pionieristici sono all origine alla logica modale quantificata La cosiddetta formula Barcan in particolare è un assioma molto discusso di quest area della logica Barcan Marcus ha contribuito in modo significativo anche a dibattiti di filosofia del linguaggio di filosofia della logica di epistemologia e di meta etica Nata a New York il 2 agosto 1921 da una famiglia ebraica dell Europa dell Est Ruth Barcan Marcus cresce nel Bronx Il padre è un membro attivo del partito socialista e della comunità ebraica Laureatasi in matematica e filosofia alla New York University nel 1941 consegue il dottorato in filosofia Yale University nel 1946 Dopo una Guggenheim Fellowship insegna alla University of Illinois at Chicago e alla Northwestern University finché nel 1973 viene chiamata a Yale University nominata Distinguished Visiting Professor at the University of California at Irvine Numerose le onorificenze Fellow della American Academy of Arts and Sciences della National Science Foundation the Center for Advanced Study in the Behavioral Sciences at Stanford Oxford Cambridge National Humanities Center Rockefeller Center è stata

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Profili=557D03012200740321070000777327 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Duccio Pianigiani
    insegna come docente di Logica in vari corsi di laurea attivati presso quel ateneo I suoi interessi spaziano dalla logica della dimostrabilità al lambda calcolo agli intrecci fra teoria della computabilità e teoria della complessità algoritmica Ruth Barcan Marcus 30 01 2014 Saggi Newsletter Invia la tua email per iscriverti alla newsletter Riceverai informazioni sugli aggiornamenti e sulle attività del sito Collabora con noi Controlla i prossimi Call for papers

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Autori=557D0303220474032107040A777327 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Carla Bagnoli
    aree di ricerca sono filosofia teoretica filosofia della psicologia epistemologia morale e epistemologia sociale teoria del ragionamento pratico Ulteriori informazioni sono reperibili sulla sua pagina internet personale http unimore academia edu CarlaBagnoli Ruth Barcan Marcus 30 01 2014 Saggi Newsletter Invia la tua email per iscriverti alla newsletter Riceverai informazioni sugli aggiornamenti e sulle attività del sito Collabora con noi Controlla i prossimi Call for papers e invia il tuo

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Autori=557D03032204740321070405777327 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Dag Prawitz
    ordine Nel 1961 inizia il percorso dottorale che porterà a termine nel 1965 con la dissertazione Natural deduction A proof theoretic study presto divenuta un classico Assume alcuni incarichi accademici temporanei prima come docent a Stoccolma e Lund poi come visiting a Stanford Nel 1971 ottiene la cattedra di filosofia a Oslo che lascerà nel 1977 per tornare a Stoccolma dove è tutt ora affiliato dal 2001 come emerito Il forte impatto avuto dalla tesi dottorale sancisce la celebrità di Prawitz nel panorama logico internazionale La linea di ricerca più squisitamente formale continua ad essere coltivata nel corso degli anni con una serie di lavori tanto in teoria della dimostrazione quanto ai confini tra questa e l informatica teorica L interesse per quest ultima disciplina arriverà a comprendere anche l intelligenza artificiale sui cui fondamenti Prawitz si concentra a più riprese Inoltre a partire dalla fine degli anni 60 una parte consistente della sua produzione è dedicata alla filosofia della logica e del linguaggio così come all epistemologia In particolare Prawitz si è dedicato ad approfondire e chiarire il contenuto filosofico della teoria della dimostrazione dando un contributo sostanziale al dibattito tra realismo e anti realismo così come alla questione circa quale sia il concetto di verità più adatto per una concezione costruttiva della matematica Negli anni più recenti il tentativo di offrire una spiegazione della dimensione epistemologica dell inferenza deduttiva problema con il quale si è già confrontato più volte nel corso degli anni offre lo spunto per una sintesi e ripensamento di molteplici aspetti del suo pensiero Il presente profilo si concentrerà esclusivamente sul contributo dato da Prawitz a questi ambiti della ricerca filosofica Tuttavia va ricordato che nella sua variegata produzione troviamo anche lavori in altri ambiti della filosofia tanto teoretica con alcuni saggi sul concetto di

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Profili=557D03012200740321070003777327 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Luca Tranchini
    il dipartimento di scienze sociali politiche e cognitive dell università di Siena Le sue aree di ricerca si collocano all intersezione tra la filosofia della logica la logica e la filosofia del linguaggio Dag Prawitz 30 01 2014 Saggi Newsletter Invia la tua email per iscriverti alla newsletter Riceverai informazioni sugli aggiornamenti e sulle attività del sito Collabora con noi Controlla i prossimi Call for papers e invia il tuo

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Autori=557D03032204740321070404777327 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Georg Henrik von Wright
    ermeneutica In questo profilo si è rinunciato a proporre una sintesi esaustiva su tutta la sua produzione le mancanze più significative sono segnalate nel testo impresa che avrebbe richiesto uno spazio maggiore e si è scelto di ricostruire la linea fondamentale dello sviluppo più maturo del suo pensiero la filosofia dell azione imperniata sull analisi dei concetti di causa azione e libertà Georg Henrik von Wright nasce ad Helsinki nel 1916 Alle superiori i suoi interessi principali sono la matematica la storia e le scienze naturali poi scopre improvvisamente la filosofia guidato dal padre Studia filosofia all università di Helsinki Letture importanti per la sua formazione sono il Trattato sulla probabilità di Keynes il Tractatus di Wittgenstein e la Logica della scoperta scientifica di Popper Come argomento per la tesi di dottorato sceglie il tema dell induzione e si reca nel 1939 a Cambridge per seguire l insegnamento di Broad che aveva già pubblicato sul tema Qui inaspettatamente incontra Wittgenstein e segue il suo corso sui fondamenti della matematica Rientra in Finlandia prima dello scoppio della guerra Inizia a insegnare all università di Helsinki nel 1943 Frutto di rielaborazione della sua tesi e di successivi approfondimenti saranno le opere The Logical Problem of Induction 1941 e A Treatise on Induction and Probability 1951 Nel 1947 torna a Cambridge per tenere un seminario sulla logica induttiva e stringe un forte rapporto di amicizia e collaborazione con Wittgenstein In quello stesso anno Wittgenstein che aveva deciso di lasciare l insegnamento propone a von Wright di tenere lui la sua cattedra Così avviene fino al 1951 quando von Wright torna ad insegnare ad Helsinki Essendo stato nominato da Wittgenstein esecutore testamentario insieme alla Anscombe e a Rhees von Wright sarà a lungo occupato dalla cura degli inediti di Wittgenstein I contributi filologici ed

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Profili=557D03012200740321070002777327 (2016-02-10)
    Open archived version from archive



  •