web-archive-it.com » IT » A » APHEX.IT

Total: 686

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Anna Boncompagni
    il legame tra linguaggio prassi e forme di vita si interessa inoltre più in generale dei rapporti tra filosofia analitica pragmatismo e fenomenologia Elisa Caldarola Davide Quattrocchi Gabriele Tomasi a cura di Wittgenstein l estetica e le arti Roma Carocci Editore 2013 pp 391 14 10 2014 Discussione critica Eugen Fischer Philosophical Delusion and its Therapy Outline of a Philosophical Revolution London Routledge 2010 xviii 300 pp 09 07 2011

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Autori=557D030322047403210003767773 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Michael Strevens, "Bigger than chaos. Understanding complexity through probability", Harvard University Press, 2003, pp. xvi+413.
    Bigger than chaos BTC d ora in poi é quella di comprendere come da una tale molteplicità di fattori emergano regolarità semplici per esempio l aumento mensile del 15 nella popolazione di conigli in un certo ecosistema L elemento centrale su cui BTC basa la sua risposta é il cosiddetto metodo delle funzioni arbitrarie originariamente studiato da Poincaré 1896 e Von Kries 1886 A sua volta questo metodo sfrutta la nota legge dei grandi numeri uno dei teoremi principali della teoria della probabilità e che riguarda la convergenza di sequenze aleatorie Questo ci suggerisce già il motivo del sottotitolo del libro Understanding complexity through probability Sfortunatamente la complessità tecnica e la criptica esposizione di BTC non favorisce una facile comprensione delle idee principali ed é per questa ragione che la presenza di varie recensioni é specialmente utile A oggi sono state pubblicate tre in lingua inglese da parte di Charlotte Werndl 2010 Fred Kronz 2005 e Mark Colyvan 2005 Cominciando con una breve review delle reviews Werndl pur senza entusiasmo riconosce il merito dell opera il trattamento di un soggetto importante e non sufficientemente studiato e allo stesso tempo ne critica diversi aspetti formali Werndl suggerisce che queste obiezioni compromettono la validità degli argomenti principali o nel migliore dei casi l ampia applicabilità promessa dall autore In quanto tale la review é molto importante pur non aiutando in modo particolare ad una miglior comprensione dell opera Simile in quanto sottolinea certi possibili punti deboli seppur non cruciali é la recensione di Kronz Essa tuttavia sembra soltanto parafrasare la criptica retorica di Strevens per cui il lettore anche qui non guadagna molto in quanto a comprensione Al contrario molto chiara é la review di Colyvan essa spiega nelle prime pagine in cosa consiste BTC e poi dedica una lunga sezione ad

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Letture=557D0301220174032107010B777327 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Aldo Filomeno
    di legge di Natura La sua area di ricerca principale é la metafisica specialmente quando collegata ai fondamenti della fisica Ulteriori informazioni all indirizzo http uab academia edu AldoFilomeno Michael Strevens Bigger than chaos Understanding complexity through probability Harvard University Press 2003 pp xvi 413 28 06 2014 Discussione critica Newsletter Invia la tua email per iscriverti alla newsletter Riceverai informazioni sugli aggiornamenti e sulle attività del sito Collabora con

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Autori=557D03032204740321070201777327 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Sebastiano Moruzzi, "Vaghezza. Confini, cumuli e paradossi", Laterza, Bari 2012, pp. 196
    ricerca le posizioni filosofiche che si delineano attorno a tale tema Gli obiettivi dei due gruppi di lettori nei confronti di un testo sulla vaghezza sarebbero dunque diversi nel primo caso vi sarebbe la necessità di comprendere in modo generale le problematiche filosofiche che presenta il tema della vaghezza nel secondo la necessità di ottenere degli strumenti più approfonditi per una disamina attenta delle proposte avanzate nella letteratura su queste

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Letture=557D03012201740321070E02777327 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Silvia Gaio
    sue aree di ricerca sono Filosofia del linguaggio Semantica formale Filosofia della logica Ontologia analitica Sebastiano Moruzzi Vaghezza Confini cumuli e paradossi Laterza Bari 2012 pp 196 28 06 2014 Discussione critica Vaghezza 05 12 2009 Saggi Newsletter Invia la tua email per iscriverti alla newsletter Riceverai informazioni sugli aggiornamenti e sulle attività del sito Collabora con noi Controlla i prossimi Call for papers e invia il tuo testo La

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Autori=557D030322047403210704767773 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Francesco Paoli, Carlo Crespellani Porcella, Giuseppe Sergioli, "Ragionare nel quotidiano. Argomentare, valutare informazioni, prendere decisioni", Mimesis, Milano-Udine, 2012, pp. 256
    serrati che caratterizzano le comunicazioni dirette o mediate che siano sarebbero all origine delle difficoltà che troviamo nel dare ragione di quello che diciamo e facciamo Se tuttavia consideriamo la questione più a fondo quello che manca non è tanto il tempo di pensare quanto piuttosto un pensiero educato alla razionalità un pensiero cioè che non si limita ad accogliere passivamente opinioni ragionamenti e idee che sentiamo dagli altri ma si ferma quando necessario a valutare anche la loro fondatezza Il contesto educativo italiano è un esempio lampante non sono previsti programmi o percorsi di educazione alla razionalità né a livello di istruzione scolastica né in ambito universitario sebbene ogni test d ammissione ai corsi di laurea a numero chiuso preveda una sezione dedicata ai quiz di logica Le direttive del Ministero della Pubblica Istruzione spingono certamente verso un rafforzamento delle cosiddette competenze trasversali di cui quelle logico argomentative fanno parte ma poi non è chiaro dove quando e secondo quali modalità vadano insegnate e accertate Si potrebbe sostenere che studiare filosofia leggere i classici tradurre dal latino e imparare a risolvere problemi matematici siano già attività didattiche funzionali al rafforzamento di queste abilità È ovvio che se il problema viene posto in questi termini diviene superfluo istituire corsi o moduli dedicati all apprendimento di tecniche argomentative o di pensiero critico Le attività didattiche sopra elencate sono certamente utili ad accrescere il pensiero razionale ma in verità non sono sufficienti se si vuole aiutare gli studenti a riflettere sui più classici errori di ragionamento quelli che un po tutti fanno anche i premi Nobel o le persone con un elevato quoziente intellettivo o dare loro indicazioni su come migliorare i propri stili argomentativi Ecco perché il volume Ragionare nel quotidiano apre una breccia nell indifferenza generale legata a questo tema

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Letture=557D0301220174032107010A777327 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Paolo Labinaz
    analitica e della psicologia cognitiva e del rapporto tra ragionamento e argomentazione secondo una prospettiva pragmatica Ulteriori informazioni sono reperibili sulla sua pagina di academia edu http units academia edu PaoloLabinaz Francesco Paoli Carlo Crespellani Porcella Giuseppe Sergioli Ragionare nel quotidiano Argomentare valutare informazioni prendere decisioni Mimesis Milano Udine 2012 pp 256 28 06 2014 Discussione critica Paul H Grice 23 06 2012 Saggi Newsletter Invia la tua email per

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Autori=557D030322047403210E00767773 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Letture critiche
    dei maggiori pensatori di tutti i tempi Discussione critica Erica Cosentino La mente narrativa I fondamenti simulativi della comprensione e produzione del discorso Roma Messina CORISCO 2012 pp 132 di Ines Adornetti For sale baby shoes never worn Leggenda vuole che Ernest Hemingway creò questa celebre frase in seguito a un scommessa Discussione critica Elizabeth Brake Minimizing Marriage Marriage Morality and the Law Oxford University Press Oxford 2012 pp 240 di Vera Tripodi È un idea assai diffusa pensare che il matrimonio abbia un valore morale che gli altri tipi di relazione di coppia non hanno Ma perché attribuiamo un significato così considerevole al matrimonio Discussione critica Matteo Morganti Che cos è un oggetto Roma Carocci 2010 pp 125 di Bianca Cepollaro Che cos è un oggetto Sembra facile rispondere a questa domanda i dizionari ci dicono che un oggetto è una cosa materiale qualcosa che è possibile percepire attraverso i sensi Discussione critica Colin McGinn Mindfucking a critique of mental manipulation Stocksfield Acumen Publishing 2008 pp 78 di Neri Marsili Mindfucking a critique of mental manipulation è un libro che ha un titolo quanto meno originale Il lettore che non conosce il testo di fronte a un nome del genere potrebbe ipotizzare che si tratti di un romanzo rosa o di uno stravagante manuale di psicologia o ancora di un libro che rasenta la pornografia Niente di tutto questo si tratta di filosofia analitica e nello specifico di un piccolo saggio di analisi concettuale Discussione critica Andrea Lavazza Luca Sammicheli Il delitto del cervello La mente tra scienza e diritto Codice 2012 pp 288 di Domenica Bruni Quanto sappiamo dei meccanismi che spingono alcune persone a compiere azioni che sono considerate reati dalla società Discussione critica Grazia Basile La conquista delle parole Per una storia naturale della denominazione Roma Carocci 2012 pp 225 di Elisabetta Gola Adamo dette il nome a ogni animale domestico a tutti gli uccelli del cielo e a ogni animale della campagna Così nel Genesi viene spiegato il momento in cui il linguaggio e i nomi hanno origine un atto di creazione del primo uomo Discussione critica Antonio Marturano Il Dilemma di Jørgensen Roma Aracne 2012 pp 166 di Alessandro Pizzo Il volume di Antonio Marturano pone al centro della discussione filosofica un tema diffuso presso i cultori di filosofia analitica Discussione critica Francesco Ferretti Ines Adornetti Dalla comunicazione al linguaggio Scimmie ominidi e umani in una prospettiva darwiniana Milano Mondadori Università 2012 pp 215 di Orlando Franceschelli Di essere anche animali lo capiamo tutti abbastanza facilmente Ma convincersi veramente che tali dobbiamo continuare a considerarci nonostante la nostra formidabile capacità di comunicazione linguistica si rivela di gran lunga più impegnativo Discussione critica Aldo Trucchio a cura di Cartografie di guerra Le ragioni della convivenza a partire da Kant Milano Udine Mimesis 2011 pp 227 di Michele Cardani Forse in nessuna epoca storica più che in quella a noi contemporanea la politica si è trovata di fronte al bisogno di coniare parole nuove in grado

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Letture=557D030122017402217204767706 (2016-02-10)
    Open archived version from archive



  •