web-archive-it.com » IT » A » APHEX.IT

Total: 686

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Parole chiave
    Finzionalismo Finzione Fisica ingenua Fondamenti della matematica Forme di vita Foundations of mathematics Frege Funzionalismo computazionale Funzione Futuri contingenti Genere Geopolitica Giochi linguistici Giustificazione pubblica Giustizia Gradualismo Grammatica Grammatica universale Grammatiche a struttura di frase Hesse Hume Idealismo Idealismo inglese Idealizzazione Identità Il sogno di Leibniz Illusione Immaginazione filosofica Immagini Immagini filosofiche Impegno congiunto Impegno ontologico Imperscrutabilità Implicatura Implicito Incarnazione Incompletezza Indeterminatezza della traduzione Indeterminismo Indicibile Induzione Inferenza Inferenza causale Infinito Intelligenza artificiale Intelligenza meccanica Intenzionalità Intenzione Intenzione comunicativa Intenzioni Interazione multisensoriale Interazione strategica Interpretazione Intuitionism Intuizione Intuizionismo Ipotesi del continuo di Cantor Ironia Irrazionalità Istituzioni Jørgensen Leggi Leggi di natura Lessico Lessicografia filosofica Letteratura Lexical Competence LGBT Liberalismo politico Libertà Limiti della conoscenza Linguaggi formali Linguaggio Linguaggio figurato Linguaggio gestuale Linguaggio normativo Logica Logica classica Logica modale Logica temporale Logical empiricism Logiche della rilevanza Logiche ibride Logiche sottostrutturali Logicismo Macchina di Turing Matrimonio Meccanismi Meinong Mental Time Travel Mente Menzogna Mereologia Metaetica Metafora Metaphysics Mind reading Mito del dato Modalità Modelli in economia Modelli nelle scienze sociali Modus ponens Monismo anomalo Moore Morale Moralità Moto Multiculturalismo Multimodalità Natura Natural computing Naturalism Negoziazione Concettuale Neo logicismo Neuroetica Neuroni specchio Neuroscetticismo Neuroscienze Neutralità Nicchia ecologica Nominalismo Non Sostanzialità Non esistenza Noneismo Normatività Norme Numeri Nuovo Realismo Oggetti sociali Oggettività Olismo Ombre Omofobia Onde Ontologia Ontologia formale Ontologia materiale Ontologia temporale Ontology Origine del linguaggio Paradosso del nonno Paradosso del Sorite Paradosso della Conoscibilità Paradosso della Finzione Parole Partecipazione Perception Persona Pertinenza Peter Singer Philosophy of logic Philosophy of mathematics Philosophy of time Physics Platone Platonismo Pluralismo logico Pluralismo metodologico Pluralismo teorico Positivismo logico Possibilità Postmoderno Pragmatics Pragmatism Pragmatismo Pratica Praxeologia Predicazione Pregiudizio antropocentrico Presentismo Prevedibilità Principio del contesto Probabilità Processo Proprietà Prova giuridica Psicologia cognitiva Psicologia del senso comune Psicologia evoluzionista Raffigurazione Ragionamento ordinario Ragionamento riflessivo Rappresentazione mentale Rappresentazione pittorica Rappresentazioni

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Parole=557D0B7157037404210101767773 (2016-02-10)
    Open archived version from archive


  • Parole chiave
    in Italia Filosofia dello spaziotempo Filosofia Pratica Filosofia sperimentale Finzionalismo Finzione Fisica ingenua Fondamenti della matematica Forme di vita Foundations of mathematics Frege Funzionalismo computazionale Funzione Futuri contingenti Genere Geopolitica Giochi linguistici Giustificazione pubblica Giustizia Gradualismo Grammatica Grammatica universale Grammatiche a struttura di frase Hesse Hume Idealismo Idealismo inglese Idealizzazione Identità Il sogno di Leibniz Illusione Immaginazione filosofica Immagini Immagini filosofiche Impegno congiunto Impegno ontologico Imperscrutabilità Implicatura Implicito Incarnazione Incompletezza Indeterminatezza della traduzione Indeterminismo Indicibile Induzione Inferenza Inferenza causale Infinito Intelligenza artificiale Intelligenza meccanica Intenzionalità Intenzione Intenzione comunicativa Intenzioni Interazione multisensoriale Interazione strategica Interpretazione Intuitionism Intuizione Intuizionismo Ipotesi del continuo di Cantor Ironia Irrazionalità Istituzioni Jørgensen Leggi Leggi di natura Lessico Lessicografia filosofica Letteratura Lexical Competence LGBT Liberalismo politico Libertà Limiti della conoscenza Linguaggi formali Linguaggio Linguaggio figurato Linguaggio gestuale Linguaggio normativo Logica Logica classica Logica modale Logica temporale Logical empiricism Logiche della rilevanza Logiche ibride Logiche sottostrutturali Logicismo Macchina di Turing Matrimonio Meccanismi Meinong Mental Time Travel Mente Menzogna Mereologia Metaetica Metafora Metaphysics Mind reading Mito del dato Modalità Modelli in economia Modelli nelle scienze sociali Modus ponens Monismo anomalo Moore Morale Moralità Moto Multiculturalismo Multimodalità Natura Natural computing Naturalism Negoziazione Concettuale Neo logicismo Neuroetica Neuroni specchio Neuroscetticismo Neuroscienze Neutralità Nicchia ecologica Nominalismo Non Sostanzialità Non esistenza Noneismo Normatività Norme Numeri Nuovo Realismo Oggetti sociali Oggettività Olismo Ombre Omofobia Onde Ontologia Ontologia formale Ontologia materiale Ontologia temporale Ontology Origine del linguaggio Paradosso del nonno Paradosso del Sorite Paradosso della Conoscibilità Paradosso della Finzione Parole Partecipazione Perception Persona Pertinenza Peter Singer Philosophy of logic Philosophy of mathematics Philosophy of time Physics Platone Platonismo Pluralismo logico Pluralismo metodologico Pluralismo teorico Positivismo logico Possibilità Postmoderno Pragmatics Pragmatism Pragmatismo Pratica Praxeologia Predicazione Pregiudizio antropocentrico Presentismo Prevedibilità Principio del contesto Probabilità Processo Proprietà Prova giuridica Psicologia cognitiva Psicologia del senso comune Psicologia evoluzionista Raffigurazione

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Parole=557D0B715703740421040704777327 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Filippo Domaneschi, "Introduzione alla pragmatica", Roma, Carocci, Collana Studi Superiori, 2014, pp. 315.
    Bar Hillel 1971 dei fenomeni linguistici che sfuggono alle spiegazioni formali e generali delle teorie sintattiche e semantiche proprio perché legati agli aspetti particolari del linguaggio in contesti d uso Nel testo Introduzione alla pragmatica pubblicato a Roma da Carocci nel 2014 Filippo Domaneschi mostra da un lato quanto possa essere appassionante e produttivo rovistare tra questa spazzatura linguistica analizzando esempi concreti d uso del linguaggio e d altra parte

    Original URL path: http://www.aphex.it/public/sito/ita/stampa.php?Letture=557D03012201740321040402777327 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Traduzione
    cose come sono dentro di me mentre chi le ascolta inevitabilmente le assume col senso e col valore che hanno per sé del mondo com egli l ha dentro Crediamo di intenderci non ci intendiamo mai Luigi Pirandello Sei personaggi in cerca di autore 1921 La letteratura mostra come le parole possano dar voce ad un mondo che vive in ciascuno ma in ciascuno a suo modo Come Pirandello scrive nel saggio Illustratori attori e traduttori 1908 il riuscire a comprendere con le proprie parole le parole altrui si lega più profondamente al problema della traduzione inteso non solo nel suo senso più proprio di traduzione da una lingua all altra ma anche di una lingua in se stessa il caso di traduzione endolinguistica secondo la distinzione proposta in Jakobson 1989 Dare un nuovo significato alle parole tradurre le parole in altre parole che dicano meglio le cose trasferire le parole in un nuovo contesto fa parte dell evoluzione stessa dei linguaggi degli uomini e delle loro società dell evoluzione stessa del pensiero umano I periodi di fervida attività traduttiva che si ripetono per motivi diversi nel corso della storia della cultura europea sembrano fare tutt uno con la storia della civiltà rispecchiandone i cambiamenti in termini di conoscenze e strutture Attraverso le traduzioni si scopriva una nuova concezione del mondo un pensiero diverso o una cultura alternativa Nonostante questa continua attività di traduzione ritorna spesso anche il tema dell incomunicabilità dell intraducibilità o dell incommensurabilità tra linguaggi culture sistemi diversi Ervas 2008a 2009 In questo senso la traduzione è un tema interessante per la filosofia perché riguarda non solo e non tanto il linguaggio ma il suo rapporto con il mondo di cose che sta al di fuori di noi e in un certo senso pirandellianamente dentro di noi

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Temi=557D03012202740321070200777327 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Raymond W. Gibbs – Herbert L. Colston, Irony in Language and Thought. A Cognitive Science Reader, Lawrence Erlbaum, New York, 2007, pp. 607
    un po scomoda o non soddisfa pienamente le nostre aspettative L ironia dà alle parole pronunciate una sfumatura di significato che cambia la forza di ciò che è detto perché implica un atteggiamento canzonatorio o scettico verso il pensiero che si vuole criticare Tale giudizio può essere indirettamente espresso non solamente verso un unica persona ma anche verso un gruppo di persone che condividono un determinato pensiero da cui si vuol prendere le distanze Ervas 2011 Si sceglierebbe la strategia ironica al posto della critica letterale diretta perché l ironia gioca un ruolo fondamentale nel trasmettere il proprio atteggiamento verso il pensiero altrui modulando l intensità delle proprie emozioni Gibbs Leggitt e Turner 2002 Lo stesso approccio filosofico dell ironia nell accezione data per esempio da Socrate come strategia maieutica poi studiata da Søren Kierkegaard 1841 e da Vladimir Jankélevitch 1936 nasceva del resto proprio come un particolare atteggiamento verso il mondo e una modalità di ricerca della verità Dunque stanchi di leggere che l ironia è semplicemente un meccanismo antifrastico così come suggerito da Quintiliano nell Institutio oratoria 96 a C gli editori del volume qui presentato Irony in Language and Thought A Cognitive Science Reader 2007 si propongono

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Letture=557D030122017403210E0E767773 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Donald Davidson
    tra pensiero e linguaggio Che cosa fa sì che le parole significhino ciò che significano Davidson 1984 tr it p 33 Questa è la domanda fondamentale sulla nozione semantica di significato che fa da filo conduttore a una delle principali raccolte di Donald Davidson Truth and Interpretation 1984 È la domanda che dovrebbe porsi un interprete radicale ovvero un soggetto che voglia andare alle radici dei meccanismi di comprensione di una lingua sconosciuta senza conoscere le credenze dei parlanti né gli usi o i costumi della comunità linguistica cui appartengono Nel secondo capitolo di Word and Object 1960 Willard van Orman Quine aveva già descritto la situazione del linguista radicale che si trova a dover tradurre i proferimenti linguistici di un parlante appartenente ad una comunità linguistica sconosciuta e le difficoltà alle quali va incontro nel tentativo di comprendere un parlante ed il suo modo di classificare e organizzare l esperienza Quine aveva sostenuto la tesi dell indeterminatezza della traduzione ovvero la possibilità che esistano più manuali di traduzione in grado di offrire traduzioni dei proferimenti dei nativi incompatibili tra loro ma ugualmente legittime Come si vedrà in seguito Davidson riprende rielabora e porta a significative interessanti conclusioni i principali

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Profili=557D03012200740321030F767773 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Claudia Bianchi, Pragmatica cognitiva. I meccanismi della comunicazione, Laterza, Roma - Bari, 2009, pp. 240.
    attribuzione di significato alle parole altrui Attraverso un analisi appassionata ed appassionante delle possibilità e dei limiti delle diverse teorie in campo l autrice si chiede se e in che misura abbia ancora senso parlare di lingua come codice o di significato letterale Più che offrire un esposizione neutrale e introduttiva delle idee dei singoli autori il testo sceglie fermamente di portare di fronte al tribunale non solo dell analisi filosofica ma anche della ricerca empirica intere correnti contemporanee della filosofia del linguaggio che si rifanno ora alla linguistica ora alle scienze cognitive Dopo aver dedicato il primo capitolo al pensiero di Paul Grice vengono infatti presi in esame il progetto neo griceano di autori quali Jay Atlas Gerald Gazdar Robert Harnish Laurence Horn e Stephen Levinson nel secondo capitolo e quello post griceano di autori quali François Récanati Kent Bach e in particolare i teorici della pertinenza Dan Sperber e Deirdre Wilson nel terzo capitolo del testo La discussione delle varie posizioni attraverso esempi brillanti e divertenti talvolta contenuti nelle utili schede di approfondimento alla fine dei paragrafi si conclude nel quarto capitolo con un serrato confronto tra l approccio letteralista basato sul modello del codice e l approccio contestualista che adotta invece un modello inferenziale della comunicazione per delimitare i confini tra l ambito della semantica e della pragmatica costante interesse nel percorso di ricerca personale dell autrice Bianchi ed 2004 Se il percorso argomentativo premia la posizione contestualista a discapito delle tesi letteraliste nelle due varianti del minimalismo di Herman Cappelen ed Ernie Lepore e dell indicalismo di Jason Stanley e Zoltan Szabò ciò non toglie che alla fine del testo l autrice riesca a mettere in evidenza anche tutte le difficoltà interne a questa prospettiva Nella parte conclusiva del testo infatti Bianchi esamina i problemi della

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Letture=557D030122017403210F727677 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • APhEx
    e il limite Mimesis 2011 Filosofia del cinema Carocci 2013 e Universals in Ancient Philosophy Edizioni della Normale 2013 Il numero contiene inoltre un intervista a Lawrence Blum e la traduzione di un intervista del 2012 a Sally Haslanger Cogliamo l occasione per dare un caloroso benvenuto in Redazione ad Andrea Borghini e a Matteo Morganti i quali a partire dai prossimi numeri cureranno per APhEx una nuova rubrica in lingua inglese Open Problems uno spazio dedicato alla discussione di specifici problemi aperti in filosofia contemporanea Con l augurio di una buona lettura e di una buona estate salutiamo le nostre lettrici e i nostri lettori La Redazione TEMI Le interpretazioni filosofiche della Relatività Generale di Andrea Castelli Fallacie argomentative di Giuseppe Sergioli I modelli nelle scienze sociali di Federica Russo INTERVISTE Conversazione con Sally Haslanger di Elena Casetta Conversation with Lawrence Blum di Federica Berdini LETTURE CRITICHE Anna Boncompagni Wittgenstein Lo sguardo e il limite Milano Udine Mimesis Edizioni 2011 pp 218 di Silvia Lanzetta Riccardo Chiaradonna e Gabriele Galluzzo eds Universals in Ancient Philosophy Edizioni della Normale 2013 pp 545 di Andrea Argenti Daniela Angelucci Filosofia del cinema Roma Carocci Editore 2013 pp 124 di Enrico Terrone PROFILI

    Original URL path: http://www.aphex.it/index.php?Indici=557D0A7157027403210704767773 (2016-02-10)
    Open archived version from archive



  •