web-archive-it.com » IT » A » APOFIL.IT

Total: 398

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Documento senza titolo
    prevede la realizzazione per la prima annualità degli interventi previsti dal documento linee d intervento per l inclusione sociale e lavorativa dei soggetti adulti e minori sottoposti a provvedimento dell Autorità Giudiziaria nella Regione Basilicata triennio 2010 2012 DGR n 4 del 07 01 2010 Nello specifico gli interventi previsti attengono alle seguenti tipologie di servizi formazione professionale di base realizzazione di tirocini formativi istituzione di un servizio di Case Management I servizi di formazione e di tirocinio sono rivolti agli utenti adulti e minori sottoposti a provvedimento dell Autorità Giudiziaria affidati alle seguenti Strutture servizi casa circondariale di Potenza Casa circondariale di Melfi UEPE Potenza IPM Potenza Comunità minori Potenza USSM Potenza e in ordine al fabbisogno delle stesse rilevato L offerta formativa A è organizzata secondo la struttura modulare e prevede moduli della durata minima di 100 ore e massima 200 ore fruibili anche singolarmente Al termine della formazione agli allievi sono rilasciate le seguenti attestazioni attestato di partecipazione certificato di competenze qualifica professionale in relazione alla tipologia di modulo o percorso effettuato Il servizio formativo per tirocini B si articola in attività della durata massima di 300 ore e per i destinatari che ne fruiranno presso strutture limitative della libertà personale saranno strettamente correlati alle competenze acquisite nel corso della formazione fruita in aula Il servizio Case management C sarà istituito presso la sede Apofil di Potenza per l erogazione di servizi di orientamento formazione assistenza ed accompagnamento in attuazione delle linee di intervento previste nel citato documento Il servizio opererà a stretto contatto con gli istituti penali per minorenni con le Case circondariali di Potenza e Melfi e gli uffici di esecuzione penale esterna di Potenza collaborerà con gli operatori dei Centri per l Impiego e fornirà assistenza e consulenza per i percorsi di Inclusione sociale

    Original URL path: http://www.apofil.it/Attivita/Vale_la_pena_lavorare.php (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • APOFIL Attività
    area di interesse del P O Val d Agri Con l Avviso Pubblico la Regione Basilicata intende favorire nel territorio interessato dal Programma Operativo Val d Agri Melandro Sauro Camastra alcune azioni di politica attiva del lavoro attraverso l impiego di idonee forme di agevolazione ed incentivazione di servizi specialistici in materia di inclusione sociale occupabilità ed inserimento lavorativo di persone con disabilità o in condizioni di svantaggio finalizzate all attivazione di work experience presso le imprese con la conseguente assunzione a tempo indeterminato o determinato del tirocinante o al finanziamento di forme di autoimpiego A tal fine l Avviso Pubblico sostiene l attivazione delle seguenti attività attivazione delle work experience presso imprese e organizzazioni operanti nella Regione Basilicata presa in carico dei destinatari con azioni di accompagnamento e formazione erogazione di aiuti per l assunzione destinati alle imprese che al termine del periodo delle work experience scelgano di assumere i tirocinanti con contratto a tempo determinato e indeterminato erogazione di aiuti per l autoimpiego destinati ai soggetti beneficiari che al termine del periodo delle work experience scelgano di avviare un attività autonoma I CPI provinciali e l APOFIL Potenza provvederanno a valutare le manifestazioni di interesse tenendo conto di diversi aspetti posizione territoriale della sede finalità del tirocinio proposto esperienze pregresse e dei profili dei tirocinanti Elemento portante della work experience è rappresentato proprio dall esperienza in impresa che pur non costituendo un vero e proprio rapporto di lavoro rappresenta una modalità attraverso cui favorire l accesso nel mercato del lavoro anche per soggetti dotati di un capitale di competenze e di saperi che stentano a trovare immediato riconoscimento e visibilità in termini occupazionali Il modello Match sperimentato nella regione Lombardia e a cui il progetto si ispira intende mettere a regime la Legge 68 99 inerente il collocamento

    Original URL path: http://www.apofil.it/Attivita/Progetto_Match.php (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • APOFIL Linee di Servizi
    Statuto Normativa Codice Fiscale Il progetto IFA Interventi Formativi Anticrisi si evidenzia come risposta agli orientamenti contenuti nelle DGR n 2161 2009 e 2256 2010 ed intende contribuire ad accrescere l adattabilità dei lavoratori che fruiscono degli ammortizzatori sociali in deroga per facilitarne il reinserimento nel mondo del lavoro attraverso l acquisizione adeguamento delle competenze linguistiche ed informatiche Attività L Apofil garantisce l attivazione di un servizio flessibile di interventi formativi modulari rivolto a lavoratori che fruiscono degli ammortizzatori sociali in deroga per la Mobilità finalizzato a acquisire e o rafforzare le competenze linguistiche ed informatiche immediatamente spendibili sul mercato del lavoro certificare le competenze linguistiche Trinity ed informatiche ECDL facilitare il reinserimento nel mondo del lavoro delle persone attraverso la diffusione delle conoscenze linguistiche ed informatiche Destinatari del progetto N 422 lavoratori che fruiscono degli ammortizzatori sociali in deroga per la Mobilità sulla base degli elenchi forniti dai Centri per l Impiego Modalità di accesso Su segnalazione dei nominativi dei destinatari da parte dei Centri per l impiego a seguito dello sviluppo di una fase di accoglienza ed orientamento Modalità di frequenza Ogni allievo effettuerà un percorso formativo di 150 ore così articolato Lingua inglese 146 ore di Formazione linguistica diviso in U D verifiche intermedie stop and check 2 Progress test 1 test finale comprensivo di 30 ore di preparazione alla certificazione linguistica con esame finale 4 ore di Sicurezza sui luoghi di lavoro L 626 94 Informatica 146 ore di Informatica attraverso un percorso di studio e di acquisizione di competenze pratiche codificate nel documento Syllabus redatto dalla ECDL Foundation 4 ore di sicurezza sui luoghi di lavoro L 626 94 Sedi di intervento 5 aree territoriali Potentino 12 aule attivate nei comuni di Potenza Avigliano Satriano Vulture Melfese 10 aule attivate nei comuni di Atella Genzano

    Original URL path: http://www.apofil.it/Attivita/Interventi_formativi_anticrisi.php (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • APOFIL Attività
    occupabilità Patrocinio e Training Room Pubblicazioni Apofil Press Room DOCUMENTAZIONE Modulistica Statuto Normativa Codice Fiscale Progetto Writing Theatre Il progetto Writing Theatre è un progetto transnazionale co finanziato dalla Comunità Europea nell ambito del programma di Apprendimento Permanente LLP programma settoriale Leonardo da Vinci L intervento si rivolge in modo specifico ad insegnanti educatori operatori culturali e sociali affinchè acquisiscano conoscenze nelle discipline drammaturgiche per realizzare attraverso la formazione e la promozione artistica e culturale interventi rivolti a giovani a rischio di esclusione economica sociale ed occupazionale L insieme delle attività formative e laboratoriali previste consentirà all operatore Writing Theatre di specializzarsi nelle discipline di drammaturgia e spettacolo e sperimentarne sul campo la validità applicando le conoscenze apprese su un gruppo di ragazzi già fuoriusciti dai circuiti educativi obbligatori o a rischio di abbandono scolastico al fine di ridurre la loro condizione di marginalità contribuire al loro reinserimento nel contesto sociale migliorare il loro rapporto con la realtà e le regole che la governano In questo quadro il presente Bando è finalizzato a selezionare circa quindici testi di giovani autori La selezione curata da una Commissione di esperti consentirà ai rispettivi autori di partecipare ad un Laboratorio di scrittura teatrale

    Original URL path: http://www.apofil.it/Attivita/Writing_Theatre.php (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • APOFIL Attività
    Room Pubblicazioni Apofil Press Room DOCUMENTAZIONE Modulistica Statuto Normativa Codice Fiscale Progetto Ponte per l Occupazione La Regione Basilicata ha predisposto un programma sperimentale denominato Un Ponte per l occupazione nel quale si colloca il presente avviso finalizzato a contrastare il crescente fenomeno della migrazione professionale della disoccupazione intellettuale e a favorire la crescita delle competenze professionali rafforzando le condizioni di occupabilità delle persone diplomate e laureate in cerca di occupazione Tale programma prevede due tipologie di intervento integrate un percorso di accompagnamento professionalizzante che risponde ad una richiesta individuale di orientamento counselling formazione tirocinio e placement da finanziare con il reimpiego delle risorse liberate a seguito della selezione di operazioni coerenti delle DGR n 1954 del 19 dicembre 2006 e n 1759 del 15 Dicembre 2007 F S E Fondo di rotazione e bilancio regionale l erogazione ai partecipanti al percorso suddetto di incentivi all occupazione in azienda e all autoimprenditorialità da finanziare con risorse comunitarie a valere sul PO FSE Regione Basilicata 2007 2013 Tali tipologie di intervento si attuano con 3 specifici avvisi pubblici il presente avviso che avvia il programma selezionando i 680 destinatari giovani tra 18 e 35 anni disoccupati o inoccupati ed avviando il percorso di accompagnamento professionalizzante orientamento formazione tirocinio aziendale conciliazione al mercato del lavoro Al fine di permettere l accesso a tutti i destinatari a tale opportunità si prevede l erogazione di un indennità di partecipazione e di un voucher per l accesso a servizi per la conciliazione un secondo avviso che costruisce il catalogo regionale di percorsi formativi ad hoc che verranno scelti durante le attività di orientamento e frequentati dai destinatari del primo avviso un terzo avviso che concede ai destinatari del primo avviso l opportunità di usufruire di un incentivo economico all occupazione da destinare Il ruolo della

    Original URL path: http://www.apofil.it/Attivita/Reddito_Ponte.php (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • APOFIL Attività
    opera prioritariamente in 4 magneti ossia nei settori a della raccolta differenziata dei rifiuti b dell assistenza alla persona c della valorizzazione e fruizione dei beni culturali ambientali ricreativi o sportivi d della prevenzione e promozione del benessere delle comunità a tutela di integrità salute e qualità della vita e del territorio di cui alla DGR n 922 09 Fasi 1 Contratto di inserimento formalizza il patto di cittadinanza presa in carico fra la comunità solidale rappresentata dal Sindaco del Comune di residenza ed il nucleo familiare È sottoscritto al termine del periodo di accoglienza entro 2 mesi finalizzato alla verifica dei requisiti di accesso alla conoscenza dei componenti della famiglia e ad una prima attività di orientamento 2 Progetto di inclusione 22 24 mesi Con la sua presa in carico valutate le sue potenzialità Progetto di inclusione il beneficiario è avviato ad uno dei 2 seguenti interventi per una media di 40 ore mensili 2 a Interventi e servizi di coesione sociale La Rete Regionale Integrata dei Servizi di Cittadinanza Sociale attraverso i servizi degli Ambiti Socio Territoriali di cui all art 12 della L R 4 07 organizzati in POIS attua percorsi di coinvolgimento dei beneficiari attraverso partner associazioni di volontariato cooperative sociali enti privati etc nei settori che sono indicati dai magneti 2 b Interventi e servizi di inclusione lavorativa Il Sistema Provinciale dei Servizi Pubblici per l Impiego SPI Agenzie Provinciali attraverso il Patto di Servizio Legge n 247 2007 eroga attività di accoglienza orientamento professionale accompagnamento al lavoro formazione professionale mediazione interculturale Le platee relative alle due tipologie di intervento sono distinte ma sono possibili passerelle finalizzate a favorire la migliore riuscita del progetto di inserimento Governance Coordinamento Regione Basilicata Dipartimento Salute Ufficio Cittadinanza Solidale Attuazione dei Magneti RegBas Dip Ambiente Rifiuti Dip Sanità Ass

    Original URL path: http://www.apofil.it/Attivita/Copes.php (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • APOFIL Attività
    abilità personali ed attitudinali con alcuni saperi propri degli operatori sociali nell ambito delle competenze di aiuto domestico supporto ed accompagnamento della famiglia e della persona Obiettivo generale del progetto è l organizzazione e strutturazione di un servizio che preveda l istituzione di un albo accreditato contenente i nominativi di lavoratori disponibili a svolgere assistenza familiare presso il domicilio di chi ne fa richiesta Il secondo obiettivo è la realizzazione di uno sportello per la mediazione dell incontro domanda offerta di lavoro dislocato in quattro aree della provincia e attivabile presso le sedi APOFIL Questo servizio ha la finalità di facilitare la ricerca e l individuazione di assistenti familiari qualificati e contestualmente non favorire il lavoro nero o irregolare Il servizio a sportello avrà carattere sperimentale e per un periodo limitato di quattro mesi al termine del quale verrà redatto un report di valutazione sugli esiti della sperimentazione ai fini della trasferibilità e della riproducibilità dell esperienza Struttura dell offerta formativa I percorsi formativi della durata di 200 ore sono finalizzati a fornire ai partecipanti professionalità volte a qualificare il lavoro di cura alla persona Si prevede un impegno settimanale di 5 ore per un totale di 20 ore mensili Per favorire la partecipazione verrà assegnato un bonus alle famiglie datori di lavoro per ogni ora di formazione dell assistente familiare I corsi sono gratuiti e la frequenza è obbligatoria Essi saranno organizzati dalla Provincia tramite la Sede Apofil di Potenza e le sedi formative saranno predisposte in base alla localizzazione dei destinatari Destinatari e requisiti di accesso Gli interventi sono destinati ai cittadini italiani e stranieri regolarmente presenti in Basilicata e che siano in possesso dei seguenti requisiti Età compresa tra i 20 e i 55 anni Per i cittadini stranieri possesso di regolare permesso in Italia o la

    Original URL path: http://www.apofil.it/Attivita/Assistenti_familiari.php (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • APOFIL Login
    finanziate dal FSE Il progetto SINOPIE è finalizzato a supportare la Regione Basilicata nella definizione di assetti organizzativi e modalità operative efficaci per l attuazione del POR 2007 2013 da condividere con le Province di Potenza e di Matera capitalizzando le esperienze già sviluppate e rafforzando le competenze nei diversi livelli istituzionali al fine di qualificare le azioni di programmazione gestione e valutazione degli interventi co finanziati e di indurre

    Original URL path: http://www.apofil.it/Sinopie/index.php (2016-05-02)
    Open archived version from archive