web-archive-it.com » IT » A » ARCHEOLOGIASUBACQUEA.IT

Total: 345

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Multimedia - Archeologia Subacquea
    corteo orgiastico del dio greco Dioniso L opera di dimensioni superiori al vero pari ad un modello in posizione stante di circa 2 5 metri di altezza è ospitata presso il museo di Mazara del Vallo Sicilia Categorie Archeologia Subacquea Vedi 1269 Voti 0 Valutazione Download Aggiunto da argouno Data 2009 08 09 19 20 21 class videothumbss onclick sndReqVideo 17 src http i1 ytimg com vi PumHU2qgy g default jpg width 90px alt Il Satiro danza Il Satiro danzante è una statua bronzea prodotto originale dell arte greca di epoca classica o Titolo The Bodrum Museum of Underwater Archaeology and The Bodrum Castle Dettagli In this video The Bodrum Museum of Underwater Archaeology and The Bodrum Castle are intruduced Categorie Archeologia Subacquea Vedi 1455 Voti 0 Valutazione Download Aggiunto da argouno Data 2009 07 23 21 11 53 class videothumbss onclick sndReqVideo 16 src http i2 ytimg com vi YL 1HMqnrhY default jpg width 90px alt The Bodrum Muse In this video The Bodrum Museum of Underwater Archaeology and The Bodrum Castle are intruduced Titolo I Tesori sommersi dell antico Egitto in mostra alla Reggia di Venaria fino al 31 maggio 2009 Dettagli Ori statue e gioielli strumenti dartigianato e duso quotidiano 500 reperti provenienti dalle città egizie di Alessandria Heraclion e Canopo recuperati dai sub sui fondali del Nilo Categorie Archeologia Subacquea Vedi 1289 Voti 0 Valutazione Download Aggiunto da argouno Data 2009 07 11 13 13 37 class videothumbss onclick sndReqVideo 15 src http i1 ytimg com vi 4 dzKfWrcdg default jpg width 90px alt I Tesori sommer Ori statue e gioielli strumenti d artigianato e d uso quotidiano 500 reperti provenienti dalle Titolo Tesori Sommersi alla Venaria Reale Dettagli Dieci anni di lavoro raccontati in unesposizione che si snoda attraverso le sale delle scuderie juvarriane su

    Original URL path: http://www.archeologiasubacquea.it/index.php?option=com_seyret&Itemid=116&catid=1 (2016-04-29)
    Open archived version from archive


  • Multimedia - Archeologia Subacquea
    mentre carica di mercanzie prelevate nellantica colonia greca di Gela stava facendo ritorno alla madrepatria E una delle poche testimonianze di nave greco arcaica realizzata con fasciame cucito cioe legato da corde di fibre vegetali I lavori di scavo archeologico subacqueo e recupero del relitto finanziati con fondi P O R sono stati portati a termine con la direzione scientifica della Soprintendenza di Caltanissetta dalla ditta ES srl Progetti e Sistemi Categorie Servizi Televisivi Vedi 1325 Voti 0 Valutazione Download Aggiunto da argouno Data 2009 07 11 13 07 53 class videothumbss onclick sndReqVideo 8 src http i4 ytimg com vi wwp z2uPSo default jpg width 90px alt Recupero del pr Recupero nel mare a 2 km a est di Gela di un relitto di nave greco arcaica L imbarcazione risale Titolo Rai 1 Archeologia Subacquea Dettagli Ritrovamenti reperti storici di 2000 anni in Marausa Trapani Categorie Servizi Televisivi Vedi 855 Voti 0 Valutazione Download Aggiunto da argouno Data 2009 07 11 13 07 22 class videothumbss onclick sndReqVideo 7 src http i2 ytimg com vi uCDc8e19A0g default jpg width 90px alt Rai 1 Archeolog Ritrovamenti reperti storici di 2000 anni in Marausa Trapani Titolo Gente di Mare 2008 Dettagli

    Original URL path: http://www.archeologiasubacquea.it/index.php?option=com_seyret&Itemid=116&catid=3 (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Multimedia - Archeologia Subacquea
    wl8pxfgrve0 default jpg width 90px alt Il Rostro di Ac A Palazzo Zanca sede municipale di Messina in esposizione il Rostro di Acqualadrone prima di esse Titolo UNDERWATER CITY 2nd part Dettagli Resti di ville romane pavimenti a mosaico marmi policromi impianti termali euna strada la via Herculanea che ti porta a Baia la Pusilla Roma come la chiamava CiceroneRest of roman villas thermal systems mosaics marbles policromi and a road the Herculanea road this is Baia that Cicerone called the little Rome Categorie Siti Archeologici Vedi 954 Voti 0 Valutazione Download Aggiunto da argouno Data 2009 07 11 13 10 44 class videothumbss onclick sndReqVideo 11 src http i2 ytimg com vi mTG2jtbxFrU default jpg width 90px alt UNDERWATER CITY Resti di ville romane pavimenti a mosaico marmi policromi impianti termali euna strada la via Hercu Titolo the underwater city Dettagli le rovine romane di Baiathe roman ruins of Baia Categorie Siti Archeologici Vedi 849 Voti 0 Valutazione Download Aggiunto da argouno Data 2009 07 11 13 10 26 class videothumbss onclick sndReqVideo 10 src http i3 ytimg com vi bY 45OvhUXs default jpg width 90px alt the underwater le rovine romane di Baiathe roman ruins of Baia Titolo Diving Center Punta Stilo Dettagli Le piu belle immersioni in CalabriaJonio Tirreno StrettoTutto sulla subacqueawww divingcenterpuntastilo it info divingcenterpuntastilo itTel E Fax 0964775307 Cell 3396817185 3473340003 339810982389049 Stilo RC Categorie Siti Archeologici Vedi 881 Voti 0 Valutazione Download Aggiunto da argouno Data 2009 07 11 13 09 04 class videothumbss onclick sndReqVideo 9 src http i1 ytimg com vi X29z7Oefdl8 default jpg width 90px alt Diving Center P Le piu belle immersioni in CalabriaJonio Tirreno StrettoTutto sulla subacqueawww divingcenterpunta Titolo Mose venezia Relitti dei cannoni e del molo sud Dettagli Mose venezia Archeologia Categorie Siti Archeologici Vedi 2118 Voti 0

    Original URL path: http://www.archeologiasubacquea.it/index.php?option=com_seyret&Itemid=116&catid=2 (2016-04-29)
    Open archived version from archive


  • pubblicati I soggetti cui si riferiscono i dati personali ai sensi dell art 7 del D Lgs n 196 2003 hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l origine verificarne l esattezza o chiedere di integrarli aggiornarli oppure rettificarli I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno inoltre il diritto di chiedere la

    Original URL path: http://www.archeologiasubacquea.it/index.php?view=article&type=raw&id=17&tmpl=component&print=1&layout=default&page=&option=com_content&Itemid=47 (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Archeologia Subacquea
    Invia Annulla Joomla SEO powered by JoomSEF We use cookies to improve our website and your experience when using it Cookies used for the essential operation of the site have already been set To find out more about the cookies

    Original URL path: http://www.archeologiasubacquea.it/index.php?option=com_mailto&tmpl=component&link=cb6f0da1c23f265bf399eb57c51522cd7e380518 (2016-04-29)
    Open archived version from archive


  • sezioni in formato RSS Le informazioni che troverete sono il titolo il corpo del contenuto e la data RSS acronimo di Really Simple Syndication è un formato basato su XML adatto per diffondere velocemente i contenuti sul web Il reader segnalerà tutte le nuove notizie inserite sul sito fornendo contestualmente una anteprima delle stesse Categorie Disponibili Ritrovamenti archeologici Archeo News Notizie dal Mondo Archeosub Didattica Segnalazione di Corsi Sportivi di

    Original URL path: http://www.archeologiasubacquea.it/index.php?view=article&type=raw&id=263%3Aarcheo-sub-feeds&tmpl=component&print=1&layout=default&page=&option=com_content&Itemid=102 (2016-04-29)
    Open archived version from archive


  • in quell area nuovi reperti Nei giorni scorsi la conferma Un rapporto sul ritrovamento che conferma la grande importanza della laguna anche dal punto di vista archeologico è stato inviato alla Soprintendenza Che ha disposto un sopralluogo per verificare l entità del relitto e decidere il da farsi Non è il primo relitto di imbarcazione che affiora da quando le ruspe del Consorzio Venezia Nuova hanno cominciato a scavare per i lavori preliminari del Mose A Malamocco e al faro Rocchetta i relitti sono stati conterminati e i lavori sospesi L ultima scoperta riveste una grande importanza e potrebbe ora porre seriamente il problema della bonifica archeologica in questo momento ferma per mancanza di fondi La barca forse una galea o una rascona è ancora in parte sommersa dal fango I sommozzatori del Consorzio ne hanno scoperto alcune assi della chiglia affioranti in ottimo stato di conservazione a una profondità di sei sette metri verso il canale navigabile Sopra e tutto intorno pesanti massi Potrebbe trattarsi di un antica imbarcazione addetta al trasporto dei massi dall Istria In quell area di laguna si organizzava il trasbordo dalle barche grandi a quelle più piccole E proprio in quella fase potrebbe essere successo l incidente per un ribaltamento o il cedimento del fondo per il troppo peso del carico Misteri sepolti per secoli che ora vengono alla luce Come il brigantino di Malamocco gli altri relitti segnalati al Lido I tanti resti di pavimentazione romana e di navi affondate nei secoli per le tempeste e le correnti mentre si avvicinavano al porto di Venezia Un area ricchissima di siti archeologici risalenti all epoca romana e medievale quella della laguna nord Ritrovamenti dovuti in larga parte all opera di Ernesto Canal facilitati dal fatto che la laguna nord è interessata da un minore

    Original URL path: http://www.archeologiasubacquea.it/index.php?view=article&type=raw&catid=138&id=281&tmpl=component&print=1&layout=default&page=&option=com_content&Itemid=85 (2016-04-29)
    Open archived version from archive


  • quella pagina di storia è stato come spesso accade un ritrovamento casuale un cannone del Mercure rimasto impigliato nella rete di un peschereccio cui ha fatto seguito una campagna di scavi subacquei condotta dall Università Ca Foscari di Venezia e dalla Sovrintendenza archeologica del Veneto durata cinque anni Nelle scorse settimane si è conclusa la quarta fase delle ricerche che ha riportato alla luce i pezzi più interessanti dal punto di vista storico e scientifico E proprio in questi giorni i risultati del progetto Mercure sono sottoposti all attenzione degli esperti di tutto il mondo in un convegno sulla costruzione navale in corso a Meinz in Germania L importanza di questo relitto spiega Carlo Beltrame docente di Archelogia marittima a Ca Foscari e responsabile della campagna è direttamente proporzionale alla grande quantità di informazioni che ci ha consentito di ottenere non solo sugli aspetti storici legati alle circostanze dell affondamento ma anche sulla vita di bordo dell epoca e soprattutto sulle tecniche di costruzione dello scafo Il brigantino commissionato dai francesi nel 1804 insieme ad altre 60 navi gemelle venne realizzato da un cantiere navale privato a Genova e successivamente portato a Venezia Veloce e maneggevole aveva compiti di scorta sorveglianza e collegamento Nella notte fra il 21 e 22 febbraio 1812 il Mercure esce dal porto veneziano di Malamocco insieme al Mameluck e allo Jena scortando la nave ammiraglia della flotta napoleonica il vascello Rivoli alla sua prima uscita in mare Il gruppo navale approfittando della nebbia spiega le vele facendo rotta su Ancona Ma ad attenderlo alle bocche di porto allertate da una soffiata degli 007 dell epoca ci sono le navi della Marina britannica il vascello Victorius comandato dall ammiraglio Talbot erede del leggendario Nelson e il brick Weasel Lo scontro è inevitabile e proprio la nebbia

    Original URL path: http://www.archeologiasubacquea.it/index.php?view=article&type=raw&catid=138&id=273&tmpl=component&print=1&layout=default&page=&option=com_content&Itemid=85 (2016-04-29)
    Open archived version from archive



  •