web-archive-it.com » IT » B » BINDISECONDO.IT

Total: 110

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Bindisecondo.it
    Close Window E mail this link to a friend E mail to Sender Your E mail Subject Send Cancel

    Original URL path: http://www.bindisecondo.it/index.php?option=com_mailto&tmpl=component&link=aHR0cDovL3d3dy5iaW5kaXNlY29uZG8uaXQvaW5kZXgucGhwP29wdGlvbj1jb21fY29udGVudCZ2aWV3PWFydGljbGUmaWQ9NDA4OnNlbWluYSZjYXRpZD0xMDI6cmlzb3JzZSZJdGVtaWQ9NDA= (2016-01-26)
    Open archived version from archive


  • Semina
    in qualche caso dello stesso genere mentre più raro è il caso di generi diversi come gli incroci tra orchidee dei generi Cattleya e Laelia I semi prodotti da specie diverse gli ibridi raramente danno vita a piante molto fertili Il successo della semina dipende innanzi tutto dalla qualità e germinabilità dei semi utilizzati poi dalla corretta preparazione del terriccio destinato al semenzaio e con la giusta profondità di semina

    Original URL path: http://www.bindisecondo.it/index.php?view=article&catid=102%3Arisorse&id=408%3Asemina&tmpl=component&print=1&layout=default&page=&option=com_content&Itemid=40 (2016-01-26)
    Open archived version from archive

  • Bindisecondo.it
    Close Window E mail this link to a friend E mail to Sender Your E mail Subject Send Cancel

    Original URL path: http://www.bindisecondo.it/index.php?option=com_mailto&tmpl=component&link=aHR0cDovL3d3dy5iaW5kaXNlY29uZG8uaXQvaW5kZXgucGhwP29wdGlvbj1jb21fY29udGVudCZ2aWV3PWFydGljbGUmaWQ9NDA5OnRyYXNlbWluYSZjYXRpZD05OTpzZXJ2aXppJkl0ZW1pZD0zOA== (2016-01-26)
    Open archived version from archive

  • trasemina
    tappeti erbosi In genere è necessaria quando il tappeto pre esistente risulta degradato scarso in densità e magari colonizzato da infestanti Si utilizzano appositi macchinari specifici per il tappeto erboso che sono in grado di produrre piccoli solchi sul cotico far pervenire il seme all interno del solco e richiudere il solco stesso Parametri per compiere l operazione 1 Periodo Considerare di avere almeno 3 4 settimane di attiva crescita vegetativa del tappeto dopo la trasemina 2 Evitare il freddo invernale ed il caldo estivo 3 Tra le migliori specie che garantiscano l operazione Lolium perenne 4 Traseminatrici in grado di avere una distanza interfila non superiore ai 30 mm il Lolium perenne è cespitoso 5 Eventuale verticutting o regolari di crescita o leggeri diserbi prima dell operazione allo scopo di ridurre la competitività del tappeto pre esistente 6 Accompagnare l operazione con somministrazioni di azoto e fosforo 7 Mantenere la superficie costantemente umida TRASEMINA SU ESSENZE MACROTERME Limitata a prolungare l attività vegetativa del tappeto erboso quando esso è costituito da essenze macroterme che notoriamente entrano nella fase di dormienza durante il periodo invernale In tal caso è da proporsi ad inizio autunno nelle nostre condizioni climatiche Anche in

    Original URL path: http://www.bindisecondo.it/index.php?view=article&catid=99%3Aservizi&id=409%3Atrasemina&tmpl=component&print=1&layout=default&page=&option=com_content&Itemid=38 (2016-01-26)
    Open archived version from archive

  • Bindisecondo.it
    Close Window E mail this link to a friend E mail to Sender Your E mail Subject Send Cancel

    Original URL path: http://www.bindisecondo.it/index.php?option=com_mailto&tmpl=component&link=aHR0cDovL3d3dy5iaW5kaXNlY29uZG8uaXQvaW5kZXgucGhwP29wdGlvbj1jb21fY29udGVudCZ2aWV3PWFydGljbGUmaWQ9NDEwOnByYXRvcHJvbnRvJmNhdGlkPTEwMjpyaXNvcnNlJkl0ZW1pZD00Mw== (2016-01-26)
    Open archived version from archive

  • Pratopronto
    essere piantato in qualunque posto ed in qualsiasi stagione Viene coltivato per almeno sei mesi su suolo naturale impiegando i migliori fertilizzanti sementi macchinari e le tecnologie più avanzate soltanto attraverso personale altamente qualificato Non trascuriamo nulla al fine di poter dare ai nostri clienti il miglior prodotto possibile La scelta del luogo e del terreno su cui coltiviamo è stata molto importante infatti il clima temperato ci consente di poter coltivare il PRATOPRONTO in qualsiasi periodo dell anno e la natura estremamente sabbiosa dei nostri terreni rende possibile tutte le pratiche colturali anche nei periodi freddi e piovosi offrendo ai nostri clienti in qualsiasi stagione dell anno un prodotto sempre ottimale e molto permeabile Solo al momento della spedizione una delle nostre 8 macchine levaprato capaci di zollare fino a 1 000 mq l ora provvede a tagliare il prato in strisce da cm 250x40 o da cm 120x40 posti su pallet da 50 mq ciascuno o altrimenti in Maxirotoli larghi da 60 cm a 110 cm e lunghi fino a 18 mt La velocità di raccolta ci consente inoltre di fornire al cliente un prodotto sempre fresco appena raccolto con grandi vantaggi di durata specie nel caso di

    Original URL path: http://www.bindisecondo.it/index.php?view=article&catid=102%3Arisorse&id=410%3Apratopronto&tmpl=component&print=1&layout=default&page=&option=com_content&Itemid=43 (2016-01-26)
    Open archived version from archive


  • libraries tcpdfpratoprontodettaglio jpg function getimagesize failed to open stream No such file or directory in libraries tcpdf tcpdf php on line 3672 TCPDF error Missing or incorrect image file images

    Original URL path: http://www.bindisecondo.it/index.php?view=article&catid=102%3Arisorse&id=410%3Apratopronto&format=pdf&option=com_content&Itemid=43 (2016-01-26)
    Open archived version from archive

  • Example of Section Blog layout (FAQ section)
    più il PratoLavato Esclusiva assoluta nel panorama nazionale il prato lavato di Bindi ci consente di abbattere notevolmente il peso del prodotto e di conseguenza il prezzo di trasporto Scopri di più Lavori Parchi e Giardini Campi Sportivi Servizi livellamento laser drenaggio drain laser drenaggio a strati impianti d irrigazione vertidrain top dressing trasemina drain laser microzolle e stoloni scoticamento Contatti il manto erboso Le Macroterme Le Microterme Skip to

    Original URL path: http://www.bindisecondo.it/index.php?option=com_content&view=section&layout=blog&id=3&Itemid=44 (2016-01-26)
    Open archived version from archive



  •