web-archive-it.com » IT » B » BOLOGNA.IT

Total: 1858

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • La Carta di Comunità | Rete civica Iperbole | Comunità | Rete civica Iperbole
    per capire apprendere scoprire e replicare Per questo nel far parte della piattaforma ciascuno si impegna a condividere informazioni e contenuti accurati in modo da favorire la diffusione di iniziative virtuose la costruzione di fiducia e di una conoscenza comune Per questo all interno di Comunità i contenuti a eccezione dei dati personali sono pubblici senza necessità di autenticazione La pubblicazione di tali informazioni è essa stessa una forma di cura della piattaforma Le informazioni i contenuti e i dati relativi alle attività svolte sulla piattaforma sono rilasciati in formato ri utilizzabile a scopo non commerciale tramite il portale Open Data del Comune e allo stesso tempo scaricabili e ri usabili dagli utenti che hanno attivato un profilo I contenuti pubblicati su Comunità tranne per le eccezioni indicate e motivate sono rilasciati sotto licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale che comporta per tutti la possibilità di condividere e modificare i contenuti purchè ne sia riconosciuto l autore RUOLI La piattaforma è costituita e resa vitale dai soggetti che vi operano alla pari e con le stesse regole di ingaggio Nell interazione con gli altri partecipanti e nella gestione degli strumenti e dei contenuti messi a disposizione ciascuno è sollecitato e incoraggiato a cooperare fornendo supporto consigli e proposte Ciascuno può creare un profilo personale con il proprio nome e cognome e non è consentito ricorrere a nickname nè attribuirsi l identità di altri Accettando la Carta di Comunità ciascun utente accetta anche le Note Legali della Rete civica Iperbole Il Comune di Bologna in qualità di promotore della Rete civica Iperbole nel suo complesso è presente e opera nella piattaforma tramite il profilo Rete civica Iperbole per veicolare le proprie iniziative di interesse della comunità quali bandi avvisi e consultazioni pubbliche e per dare seguito e soluzione positiva alle segnalazioni ricevute dai community manager snark space making che hanno il compito di aiutare i soggetti nell impiego della piattaforma e di assicurare il rispetto della Carta PARITÀ DI ACCESSO Gli strumenti messi a disposizione nell ambito di Comunità sono accessibili a tutti coloro che ne fanno parte con l eccezione degli strumenti con un accesso specifico PARITÀ DI IMPIEGO Tutti i profili organizzazione possono impiegare gli strumenti presenti sulla piattaforma ad eccezione di quelli riservati agli enti pubblici esplicitati in modo adeguato e trasparente coerentemente con le particolari normative di riferimento e agli strumenti di attuazione L utente che impiega il profilo organizzazione deve avere eseguito un autenticazione del profilo congrua con gli specifici strumenti e deve aver comunicato ai community manager la legittimazione ad operare per conto di quella specifica organizzazione Alcuni specifici strumenti sono a disposizione delle sole persone fisiche e dei loro profili altri invece sono a disposizione delle sole organizzazioni costituite o meno in modo formale a seconda delle condizioni di impiego di ciascuno strumento Ad esempio i singoli individui possono secondo la metafora del gruppo di acquisto organizzarsi in gruppi informali per sviluppare specifiche iniziative di interesse collettivo CONTENUTI La piattaforma può crescere e durare

    Original URL path: http://www.comune.bologna.it/comunita/la-carta-di-comunit%C3%A0 (2016-02-10)
    Open archived version from archive


  • Vice Sindaco | Giunta comunale | Rete Civica Iperbole
    alla fiscalità delle imprese e dei redditi di capitale e ai problemi dell integrazione fiscale in ambito comunitario Ha partecipato a partire dal 1993 a diversi gruppi di ricerca e commissioni di lavoro presso il Ministero dell Economia e delle Finanze Ha partecipato ad attività di ricerca e consulenza in qualità di esperta presso la Commissione europea e in altri centri di ricerca e istituzioni nazionali e internazionali tra cui Consob Banca d Italia Center for European Policy Studies Fondo monetario internazionale E stata membro del Direttivo della Società Italiana di Economia Pubblica 1995 97 del Nucleo di valutazione dell Ateneo di Bologna 1996 2000 e di quello del Politecnico di Milano 2007 2010 Ha fatto parte del Comitato direttivo 2000 2004 e del Comitato di gestione 2006 2008 dell Agenzia delle Entrate Ha partecipato alla Commissione per l assegnazione di borse di Studio Crivelli Unicredito dal 2003 al 2009 e dal 2010 è componente del Comitato scientifico della UniCredit Universities Knight of Labor Ugo Foscolo Foundation per l assegnazione di borse di studio contratti e altri premi e riconoscimenti per la ricerca di eccellenza in campo economico E stata membro della Commissione per l assegnazione delle borse di studio Donato Menichella Banca d Italia e del comitato di redazione della rivista Il Mulino E socia dell associazione Il Mulino ed è tra i fondatori del CAPP Centro Analisi Politiche Pubbliche Università di Modena e Reggio Emilia e Università di Bologna e del comitato di redazione Lavoce info Membro del consiglio di amministrazione di CAAB Scpa Bologna dal febbraio 2005 al maggio 2011 e Presidente di Caab mercati srl dal luglio 2005 al maggio 2007 Consigliere indipendente di CIR Spa dall aprile 2011 Competenze Sostituisce il Sindaco in via generale anche quale Ufficiale di Governo in caso di sua assenza

    Original URL path: http://www.comune.bologna.it/giuntacomunale/persone/124:7063/ (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Andrea Colombo | Giunta comunale | Rete Civica Iperbole
    professione forense presso la Corte d Appello di Bologna La passione per la politica e l amministrazione pubblica comincia sui banchi di scuola una vera palestra di confronto democratico e spirito di servizio per la comunità Per tre anni rappresentante degli studenti nel Consiglio d istituto del suo liceo nel 2001 viene eletto portavoce cittadino della rete dei 15 principali licei e istituti bolognesi impegnati a difendere la scuola pubblica Nel 2003 è attivo in alcune associazioni per la tutela dell ambiente e della vivibilità della città maturando un importante esperienza territoriale nel campo dell inquinamento e del traffico A vent anni si candida da indipendente al Consiglio del quartiere San Vitale risultando il primo eletto per il centro sinistra Durante il mandato 2004 09 mentre prosegue negli studi universitari da presidente della commissione Ambiente e Mobilità realizza numerosi progetti innovativi dalla promozione di pedoni ciclisti e trasporto pubblico alla riqualificazione urbana dall incremento degli spazi verdi e di socialità alla valorizzazione del tessuto culturale e commerciale Nell ottobre 2007 partecipa alle Primarie fondative del Partito democratico nel quale assume la responsabilità del gruppo di lavoro provinciale su mobilità e urbanistica e partecipa a corsi di formazione sul governo locale

    Original URL path: http://www.comune.bologna.it/giuntacomunale/persone/124:7060/7054 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Davide Conte | Giunta comunale | Rete Civica Iperbole
    particolare nel caso della Pubblica Amministrazione sono state svolte attività per conto di Amministrazioni Locali e società partecipate nel caso delle aziende private l attività si è concentrata sulle imprese cooperative e organizzazioni del terzo settore Dal punto di vista operativo l attività si è caratterizzata su tre temi principali programmazione accountability rendicontazione e analisi organizzativa Queste attività sono state affiancate dalla ricerca nei settori delle trasformazioni economico sociali amministrative

    Original URL path: http://www.comune.bologna.it/giuntacomunale/persone/124:7060/33387 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Amelia Frascaroli | Giunta comunale | Rete Civica Iperbole
    2007 la Caritas Diocesana di Bologna le ha affidato il coordinamento del settore Formazione e progetti con il compito di promuovere realtà di volontariato nel territorio il Servizio civile dei ragazzi e delle ragazze percorsi di formazione alla solidarietà e alla cittadinanza attiva reti di collaborazione tra il tessuto sociale e civile della città e le istituzioni Dal 1999 al 2001 è presidente della Consulta comunale di Bologna contro l esclusione sociale Nel 2005 è nominata dalla Provincia di Bologna membro del cda dell Opera Pia dei Poveri Vergognosi Nello stesso anno è diventata vicepresidente della medesima istituzione partecipando così alla trasformazione giuridica dell ente in Azienda per i servizi alla persona Asp Nel 2008 ha promosso la nascita dell associazione Povertà nuove ricchezze un ponte tra l Università di Bologna e le povertà cittadine Alle elezioni amministrative del giugno 2009 è stata eletta al Consiglio comunale di Bologna nelle fila del Pd con più di 630 preferenze risultando così la prima tra le consigliere elette per numero di voti Per incompatibilità istituzionale nello stesso momento ha lasciato l incarico di vicepresidente dell Asp Poveri Vergognosi Alle elezioni amministrative del 15 16 maggio 2011 si è presentata a capo della

    Original URL path: http://www.comune.bologna.it/giuntacomunale/persone/124:7060/7055 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Patrizia Gabellini | Giunta comunale | Rete Civica Iperbole
    dal 2009 al 2011 Ha tenuto seminari conferenze lezioni in numerose università italiane in facoltà di architettura e ingegneria in scuole di dottorato e in università straniere Nel 2008 è stata visiting scholar presso l Institute of Urban and Regional Development dell Università di California a Berkeley Membro di commissioni per concorsi di progettazione concorsi universitari peer review E stata coordinatore scientifico di gruppi di ricerca internazionali Ten Telecom DG XIII UE 2000 e interuniversitari Cnr 1999 Membro effettivo dell Istituto Nazionale di Urbanistica dal 1980 Gabellini è stata coordinatore scientifico del Progetto Territorio Snodo2 finanziato dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti al Comune di Jesi Comune per il quale ha progettato la Variante generale del Prg nel 2003 2006 e coordinato progetti urbani e territoriali E stata consulente urbanistico del Comune di Bologna per la redazione del Piano strutturale comunale del Regolamento urbanistico edilizio e del Piano operativo comunale dal 2006 al 2008 e componente del Comitato scientifico per la redazione del Piano territoriale regionale dell Emilia Romagna 2007 2009 E inoltre stata responsabile del disegno e della comunicazione del Piano regolatore del Comune di Roma 1998 2000 ha redatto le norme tecniche di attuazione dei Piani regolatori di Prato 1996 e di Bergamo 1995 ha collaborato alla progettazione dei Piani regolatori di Siena 1987 1990 e di Jesi 1984 1987 Fra le attività editoriali ha fondato e dirige dal 2000 l e magazine Planum European Journal of Urbanism www planum net E stata direttore di Urbanistica rivista dell Istituto Nazionale di Urbanistica dal 1994 al 1998 e redattore della stessa rivista dal 1985 al 1993 Oltre a decine di saggi e dossier su riviste e testi collettanei ha pubblicato diversi libri fra i quali Immagini del cambiamento in Emilia Romagna Editrice Compositori Bologna 2012 con A Di

    Original URL path: http://www.comune.bologna.it/giuntacomunale/persone/124:7060/7215 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Matteo Lepore | Giunta comunale | Rete Civica Iperbole
    di consulente e project manager nel campo dell associazionismo e dell impresa culturale partecipando allo sviluppo di alcuni progetti nella città di Bologna con particolare riferimento al campo del marketing territoriale e all organizzazione di eventi Bosound Bologna città della musica Julive RockER BilBOlbul Festival internazionale di Fumetto Dal 2008 fino a maggio 2011 è responsabile dell Area Sviluppo territoriale innovazione e internazionalizzazione di Legacoop Bologna Per l associazione ha seguito la rappresentanza delle cooperative di produzione lavoro e delle cooperative di abitazione In questa veste coordina l ideazione e lo sviluppo dei seguenti progetti di comunicazione nel 2009 l evento Vene Creative idee e progetti per una città sostenibile nel 2010 e 2011 la rassegna Molteplicittà incontri dibattiti e spettacoli sulla città che cambia nel 2011 il progetto BOXBO idee e progetti per una Bologna futura e creativa in collaborazione con le associazioni economiche della città la Camera di commercio di Bologna e lo studio di Mario Cucinella Nel 2010 ha fatto parte del Comitato tecnico organizzatore della missione della città di Bologna presso l EXPO 2010 di SHANGHAI Membro del cda di Promobologna Agenzia per il Marketing territoriale fino a marzo 2011 e del gruppo Vetimec stampi e

    Original URL path: http://www.comune.bologna.it/giuntacomunale/persone/124:7060/7216 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Riccardo Malagoli | Giunta comunale | Rete Civica Iperbole
    ha una decisa vocazione multietnica e popolare e molte e radicate realtà di associazionismo Dal 1994 è consigliere del quartiere San Donato in rappresentanza del Prc eletto capogruppo e riconfermato nel 1999 mentre continua a lavorare in Hera autista operaio e poi impiegato Nel 2004 con l esperienza maturata nei 10 anni da consigliere e molte idee da realizzare è eletto presidente del quartiere San Donato dalla maggioranza di centrosinistra e confermato nella carica nel 2009 ancora con il Centrosinistra per San Donato Da presidente ha affrontato le problematiche dell edilizia pubblica sia per gli aspetti legati al welfare che sul versante della socialità e attivamente promosso con il Consiglio di quartiere diversi laboratori partecipati in particolare sull urbanistica come per la realizzazione della Fascia Boscata di San Donnino progetto realizzato dopo molti anni di attesa e la nuova piazza del quartiere nell ambito del progetto Bella Fuori Questi aspetti si fondono nel progetto Sposta il tuo centro Città di Città durato due anni con laboratori partecipati percorsi di conoscenza del quartiere feste di vicinato interventi artistici Container e che produce anche l esperienza ormai consolidata del tavolo di progettazione partecipata di iniziative socio culturali di quartiere A lungo iscritto

    Original URL path: http://www.comune.bologna.it/giuntacomunale/persone/124:7060/7217 (2016-02-10)
    Open archived version from archive



  •