web-archive-it.com » IT » B » BULSARA.IT

Total: 193

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • unconventional marketing Archivi - Bulsara Advertising
    colpevole del disboscamento delle foreste dovuto alla raccolta dell olio di palma ingrediente base di ogni prodotto Dove Il messaggio è forte chiaro e diretto tre delle parole chiavi per garantirne il successo È quindi il marketing non convenzionale la nuova tecnica da utilizzare per fare centro con le proprie campagne ma cosa succede se ci spostiamo sui social Dai un occhiata a questo articolo per scoprire tutte le potenzialità La tua Email no responses 28 10 15 Digital ambient marketing guerrilla marketing marketing social network unconventional marketing Come cambia il marketing con l avvento dei social network Marketing comunicazione digitale social network chi al giorno d oggi conosce le nuove dinamiche del web ed ama perdersi nei meandri della nuova comunicazione 2 0 conoscerà perfettamente il forte grado d interconnessione tra gli elementi in questione Ciò che però forse appare meno chiaro è l importanza che assume il cosiddetto unconventional marketing ai tempi dei social network Eh già il fascino di un messaggio non convenzionale alternativo e possibilmente innovativo arreca un notevole vantaggio per le aziende Con l unconventional marketing infatti possono finalmente concentrare sforzi e risorse sfruttando mezzi e strumenti di comunicazione insoliti rendendo di più e massimizzando il ritorno sull investimento fatto Allo stesso modo i loro clienti utenti sono inconsciamente più disposti a farsi catturare da campagne di comunicazione accattivanti originali ed in grado di renderti curioso sul messaggio che si vuol diffondere Ecco che quindi ai tempi dei social network sono le aziende ad andare incontro al cliente sposando le tendenze digitali del momento e concentrandosi più su brand reputation engagement e viralità piuttosto che su produzioni audience e diagrammi di flusso Ma come si attua una campagna di marketing non convenzionale Beh conviene subito ribadire che i social network non sono chiamati in ballo casualmente in questa riflessione Facebook Instagram e Twitter per citare solo i social network più conosciuti e frequentati diventano i luoghi virtuali ideali dove trasmettere il nostro messaggio in modo non convenzionale profilando il nostro pubblico di riferimento e creando un target ben preciso a cui indirizzarlo Sarà poi quello stesso pubblico ad aiutare la brand reputation dell azienda parlando e scambiandosi consigli tramite il cosiddetto WOM word of mouth quel passaparola massiccio in grado di far acquisire notorietà a determinati prodotti e servizi Ma oltre che WOM unconventional marketing vuol dire anche viral marketing le campagne in grado di diffondersi spontaneamente tra le persone come un virus appunto guerrilla marketing le campagne costruite a basso costo e con strumenti aggressivi ed in grado di far leva sull emotività degli utenti ed ambient marketing con cui sfruttare i luoghi d aggregazione per inviare messaggi precisi tramite mirati interventi pubblicitari Se si comprende il potenziale di tutto ciò che abbiamo detto sinora sarà facile comprendere anche il perché investire in campagne di questo tipo convenga non solo alle aziende ma anche e soprattutto a realtà meno strutturate in fase di startup Infatti le future aziende del web si configurano inizialmente come

    Original URL path: http://www.bulsara.it/tag/unconventional-marketing/ (2016-04-26)
    Open archived version from archive


  • No-profit marketing: i segreti del successo - Bulsara Advertising
    mondo questo è poco ma sicuro Quindi come si può rendere appetibile e soprattutto ricordabile un video che ti fa pensare alla violenza allo sfruttamento o ai problemi della società Amnesty International France ha individuato un elemento capace di risolvere il problema il cinematografo per dirla alla francese A primo impatto sembra di trovarsi davanti a un film muto degli anni 10 del Novecento simpatico musicalmente coinvolgente e ricco di gag alla Charlie Chaplin A guardarlo meglio invece si scopre la violenza domestica la difficoltà di denuncia fino alla grottesca deformazione della vita quotidiana Che dire Amnesty ci sa proprio fare Dal profit al no profit A nostro parere il miglior video di sempre Moderno intelligente e commerciale GreenPeace punta tutto sull attualità andando a ripescare l ultimo film vincitore al box office Hunger Games e modulando la comunicazione in base ai propri obiettivi denunciare l utilizzo di prodotti tossici all interno dell industria della moda Le architetture i vestiti e i personaggi sono praticamente gli stessi del film compresa la protagonista Katniss Everdine con arco e frecce in versione cartoon Insomma chiunque abbia visto o conosca almeno un episodio della saga di certo non potrà dimenticare questo capolavoro della comunicazione no profit Colpevoli e parodie Ancora una volta è GreenPeace a fare scuola In questa campagna dichiara espressamente guerra a Dove prendendo di mira un suo spot dedicato alla cura della vera bellezza Entra allora in gioco il meccanismo della parodia Lo spot montato sulla base del precedente diventa l alter ego del video di Dove una sorta di Dottor Jekyll e Mr Hyde del no profit Il montaggio la musica il numero di attori coincidono ma i messaggi sono opposti Se da un lato l azienda per l igiene personale punta tutto sulla bellezza naturale conferita dai suoi

    Original URL path: http://www.bulsara.it/no-profit-marketing-successo/ (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • Come cambia il marketing con i social network?
    Ecco che quindi ai tempi dei social network sono le aziende ad andare incontro al cliente sposando le tendenze digitali del momento e concentrandosi più su brand reputation engagement e viralità piuttosto che su produzioni audience e diagrammi di flusso Ma come si attua una campagna di marketing non convenzionale Beh conviene subito ribadire che i social network non sono chiamati in ballo casualmente in questa riflessione Facebook Instagram e Twitter per citare solo i social network più conosciuti e frequentati diventano i luoghi virtuali ideali dove trasmettere il nostro messaggio in modo non convenzionale profilando il nostro pubblico di riferimento e creando un target ben preciso a cui indirizzarlo Sarà poi quello stesso pubblico ad aiutare la brand reputation dell azienda parlando e scambiandosi consigli tramite il cosiddetto WOM word of mouth quel passaparola massiccio in grado di far acquisire notorietà a determinati prodotti e servizi Ma oltre che WOM unconventional marketing vuol dire anche viral marketing le campagne in grado di diffondersi spontaneamente tra le persone come un virus appunto guerrilla marketing le campagne costruite a basso costo e con strumenti aggressivi ed in grado di far leva sull emotività degli utenti ed ambient marketing con cui sfruttare i luoghi d aggregazione per inviare messaggi precisi tramite mirati interventi pubblicitari Se si comprende il potenziale di tutto ciò che abbiamo detto sinora sarà facile comprendere anche il perché investire in campagne di questo tipo convenga non solo alle aziende ma anche e soprattutto a realtà meno strutturate in fase di startup Infatti le future aziende del web si configurano inizialmente come realtà piccole e con poco budget da indirizzare verso campagne di promozione E quindi qua che l unconventional va incontro alle loro esigenze investire nella propria brand awareness rivolgendosi ad un target ben definito e riducendo al

    Original URL path: http://www.bulsara.it/come-cambia-il-marketing-con-i-social/ (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • web marketing Archivi - Bulsara Advertising
    di tutti E tu che ne pensi Facci sapere la tua opinione a riguardo Ps Vuoi prendere esempio da Bill e iniziare ad usare al meglio i tuoi social Chiedi a noi per diventare il nuovo fenomeno virale del momento La tua Email no responses 13 01 16 Marketing comunicazione digital marketing social network web marketing 5 mosse per una campagna digital efficace Nonostante il web sia un canale alla portata di tutti realizzare una comunicazione di successo è tutt altro che semplice Quali sono gli strumenti giusti per ottenere il risultato sperato e come si può strutturare una campagna digital efficace No non sono domande trabocchetto ma riflessioni importanti che ognuno dovrebbe fare prima di realizzare un piano di comunicazione online Niente paura ci abbiamo già pensato noi Prenditi due minuti e scopri i 5 passi per costruire al meglio la tua campagna digital 1 Punta l obiettivo Bene prima di tutto visualizza il tuo obiettivo Che sia far conoscere te stesso il tuo brand o un semplice post su Facebook non dimenticare mai di individuare lo scopo della tua comunicazione Cosa vuoi ottenere Avere le idee chiare già in partenza non solo ti facilita in partenza ma ti aiuta anche nel prendere le decisioni migliori durante il percorso 2 Individua il target Dopo l obiettivo arrivano gli utenti a cui è destinata la campagna Chi sono Che interessi hanno Come raggiungerli Studia il tuo target e capisci qual è il loro problema e come risolverlo 3 Racconta una storia Arriva una parola usata moltissimo storytelling Si la base per qualsiasi comunicazione efficace è una storia che sappia emozionare e coinvolgere Pensa al tuo obiettivo e prova a raccontarlo come se fosse una sceneggiatura di un film con tanto di eroi e antagonisti Una base solida sarà utile per strutturare i contenuti della tua campagna 4 Scegli i contenuti Eccoli Sembra strano ma li troviamo solo in quarta posizione Infatti una volta chiariti i passaggi precedenti verrà immediato o quasi creare il messaggio Tieni sempre in mente a chi ti stai rivolgendo e cosa devi raccontare e ricorda esperienze emozioni e idee sono le parole chiave da tenere in mente 5 Lavora con i social Dulcis in fundo i canali A seconda del tuo target dovrai scegliere i social media da utilizzare e gli orari in cui pubblicare Per capire i comportamenti degli utenti dai un occhiata agli insights e poi programma tutta la tua comunicazione per filo e per segno come un vero SMM Un esempio di come sono state utilizzate correttamente queste 5 regole Leggi questo post Vuoi approfondire l argomento Lasciaci la tua mail per ricevere in regalo la nostra guida sull utilizzo dei social e realizza campagne digital infallibili La tua Email one response 01 09 15 Eventi comunicazione Eventi web marketing Web marketing e comunicazione i prossimi eventi da non perdere Manca poco alla fine dell estate e se da una parte il rientro a lavoro è duro per tutti dall altra gli amanti

    Original URL path: http://www.bulsara.it/tag/web-marketing/ (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • Perché Sii come Bill è rivoluzionario - Bulsara Advertising
    una ragazza di 12 anni molto magra che si veda ripetere dai genitori di mangiare di più Quale sarà la sua reazione Probabilmente non li ascolterà come fanno molte adolescenti Immaginiamo che la stessa ragazza legga lo stesso messaggio detto da Bill un personaggio di fantasia semplicissimo con i commenti e i like di tante altre persone sotto Siamo convinti che quel messaggio non passerà inascoltato Lo stesso esempio si può fare con tanti altri aspetti di vita più o meno seri che in queste settimane sono stati oggetto delle vignette di Bill Le chiavi del successo di Bill Quali sono quindi le chiavi del modo di comunicare di Sii come Bill Eccole Less is more Con la sua semplicità Bill ha conquistato tutti Andrea Nuzzo creatore della pagina ha puntato tutto sull assenza di caratteristiche fisiche per permette a chiunque di identificarsi in lui rendendo estremamente facile la condivisione e l adattamento a tutte le situazioni della propria quotidianità FOTO Netiquette ed etiquette Bill è il cittadino modello per eccellenza Corretto sui social network in macchina e per le strade della città è diventato un esempio di saggezza in cui molti si rispecchiano e da cui molti dovrebbero imparare Nato come un personaggio attento ai comportamenti su internet ora fornisce consigli su ogni aspetto della vita toccando anche temi lontani dal mondo del web FOTO Sinteticità prima di tutto In cinque semplici frasi Bill riesce a farti capire come è opportuno comportarsi o quello che una persona intelligente come lui non dovrebbe assolutamente fare Chi non rispetta queste regole è implicitamente in errore Co creazione e condivisione La pagina si è evoluta molto nel corso di queste settimane e per garantire alla sua creazione una viralità duratura Andrea ha avuto la brillante idea di coinvolgere i fan di Bill

    Original URL path: http://www.bulsara.it/perche-sii-come-bill-e-rivoluzionario/ (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • Facebook: le 3 Fan page più divertenti del momento
    avete dunque voglia di creare e gestire una pagina Facebook comica non prendetela alla leggera le fan page divertenti più famose sono riuscite in alcuni casi ad avviare attorno al loro nome un autentico business il più delle volte coadiuvato da attività di merchandising Detto ciò ribadiamo che le fan page Facebook in grado di farti sganasciare di risate sono parecchie eppure noi ne abbiamo individuate tre di fronte cui è veramente difficile rimanere impassibili mettere Mi piace per credere Baby George ti disprezza Inutile negarlo la fan page sul principino più tenero di Gran Bretagna è il del momento George di Cambridge è il figlio primogenito di William e Kate d Inghilterra e da qualche mese è stata creata la pagina Facebook Baby George ti disprezza uno spazio divertentissimo che seguono in oltre 457 mila persone ed in cui il piccolo George è protagonista di vignette veramente simpatiche Infatti gli autori della pagina ritraggono il futuro erede in una serie di immagini personalizzate e lo fanno apparire come un bambino super ricco viziato e snob verso qualunque cosa o persona lo circondi atteggiamento che dà vita a battute veramente simpatiche Complimenti quindi agli autori ed al loro utilizzo della satira arma sempre rischiosa sul web specie se ci si immischia in affari reali Le più belle frasi di Osho Come si suol dire in gergo gli autori della pagina Facebook Osho se la sono proprio chiamata Quante possibilità c erano infatti che la fan page dedicata al famoso maestro spirituale indiano Osho Rajneesh non venisse riproposta in chiave satirica Io direi zero mentre non erano forse pensabili certi risultati la pagina Facebook Le più belle frasi di Osho è seguita da oltre 164 mila persone ed il suo punto di forza sono sicuramente le vignette in romanesco che vogliono

    Original URL path: http://www.bulsara.it/facebook-le-3-fan-page-piu-divertenti-del-momento/ (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • Apple Archivi - Bulsara Advertising
    appunto durante il terzo quarto del Super Bowl dello stesso anno Sarà la regia di Ridley Scott il chiaro riferimento al romanzo di George Orwell o il taglio netto con la realtà che caratterizzava le altre pubblicità fatto sta che è considerato da tutti come il momento di svolta per il panorama commerciale legato all evento sportivo La passione dei motori Nel settore automobilistico ci sono ben 2 spot che meritano di essere citati Il primo del 2011 vede un Eminem in pieno stile 8 miles alla guida della sua Chrysler 200 mentre sfila per le strade di Detroit Il video oltre a essere uno dei più costosi della storia del Super Bowl con i suoi 12 4 milioni di dollari rappresenta anche un momento importante per l economia americana la rinascita del mondo delle automobili Di altra pasta invece il mini movie della Jaguar del 2014 Costato anch esso un bel patrimonio 8 milioni di dollari punta tutto sulla spettacolarità dell auto e soprattutto dei protagonisti tre perfetti gentiluomini inglesi noti per interpretare il ruolo dei cattivi di turno in ogni loro film A tavola A completare il quadretto della perfetta nazione moderna non poteva mancare il mondo del food beverage Per non andare a riprendere i soliti Coca Cola Pepsi e McDonald s vi vogliamo proporre una vera e propria chicca lo spot prodotto da Snickers per il 50 Super Bowl L attore di Hollywood John Wick ha esibito tutta la sua femminilità nei panni della bionda tutta curve Marilyn Monroe non sarà forse un ritorno al passato Lo sapevi che durante la finale della National Footbal League del 2013 è nato l instant marketing Scopri cosa è successo in questo articolo e sii pronto a farti qualche risata La tua Email no responses 11 11 15 Marketing advertising Apple Burger King Coca Cola comunicazione marketing McDonald Microsoft Nokia Pepsi Samsung La guerra tra brand a suon di advertising C erano una volta gli strilloni quei giovani ometti che cercavano in tutti i modi di farsi comprare i giornali per un penny urlando a squarciagola le notizie più succose del giorno per togliersi clienti tra loro Signore e signori questa è una delle prime forme di pubblicità spicciola sì ma senza dubbio incisiva e soprattutto a costo quasi zero Lasciati a casa i ragazzini in calzoncini ora c è uno strumento assai più coinvolgente e costoso che i brand possono utilizzare per darsi battaglia fra loro lo spot pubblicitario In Italia ahinoi non siamo abituati alla pubblicità comparativa regolamentata e resa possible solo dal D lgs 67 200 ma basta lanciare YouTube per assistere a vere e propri agoni a suon di claim e jingle a prova di memoria Per voi abbiamo individuato quattro categorie in cui ognuno di noi almeno una volta nella vita si è trovato a dover scegliere il brand del suo cuore Beverage Coca Cola vs Pepsi La lotta fra i due noti marchi è forse la più duratura ed emozionante arrivando addirittura a

    Original URL path: http://www.bulsara.it/tag/apple/ (2016-04-26)
    Open archived version from archive

  • chrysler Archivi - Bulsara Advertising
    scorso Ed è per questi prezzi esorbitanti e per il potenziale di visibilità che gli spot si fanno anno dopo anno sempre più spettacolari tecnologici e star dipendenti Ma c è di più Scavando negli annali delle migliori pubblicità andate in onda durante il Super Bowl è emersa un altra caratteristica molto più importante degli effetti speciali o della presenza di personaggi famosi Gli spot sono lo specchio della società capaci di raccontare in pochissimo tempo e attraverso il solo uso delle immagini i gusti e le tendenze della nazione a stelle e strisce La rivoluzione tecnologica di Apple Forse il più famoso tra tutti gli spot della competizione sportiva 1984 è stato trasmesso in televisione una sola volta appunto durante il terzo quarto del Super Bowl dello stesso anno Sarà la regia di Ridley Scott il chiaro riferimento al romanzo di George Orwell o il taglio netto con la realtà che caratterizzava le altre pubblicità fatto sta che è considerato da tutti come il momento di svolta per il panorama commerciale legato all evento sportivo La passione dei motori Nel settore automobilistico ci sono ben 2 spot che meritano di essere citati Il primo del 2011 vede un Eminem in pieno stile 8 miles alla guida della sua Chrysler 200 mentre sfila per le strade di Detroit Il video oltre a essere uno dei più costosi della storia del Super Bowl con i suoi 12 4 milioni di dollari rappresenta anche un momento importante per l economia americana la rinascita del mondo delle automobili Di altra pasta invece il mini movie della Jaguar del 2014 Costato anch esso un bel patrimonio 8 milioni di dollari punta tutto sulla spettacolarità dell auto e soprattutto dei protagonisti tre perfetti gentiluomini inglesi noti per interpretare il ruolo dei cattivi di turno in

    Original URL path: http://www.bulsara.it/tag/chrysler/ (2016-04-26)
    Open archived version from archive