web-archive-it.com » IT » B » BUSINESS-PLAN.IT

Total: 102

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Procedura negoziale
    struttura economico finanziaria verifica dell investitore della veridicità delle caratteristiche comunicate prima analisi dei business plan e verifica di congruenza delle ipotesi prima indicazione dei valori in campo inizio della negoziazione relativa oltre che alla congruenza del prezzo rispetto al valore della società sugli accordi sui principali aspetti dei patti parasociali e di altri accordi di way out condizione essenziale per la continuazione delle trattative stesura della c d lettera

    Original URL path: http://www.business-plan.it/procedura_negoziale.htm (2016-01-31)
    Open archived version from archive


  • Capitali di Ventura
    acquisizioni societarie da parte di dirigenti interni alle aziende rilevate o da parte di dirigenti esterni alle medesime WM Company società di analisi dei rendimenti e British Venture Capital Association hanno esaminato approfonditamente 17 fondi britannici del settore delle tecnologie avanzate che comprendono investimenti in 171 imprese L indagine condotta dalle due agenzie ha valutato i differenti rendimenti dall avvio di ogni singolo investimento fino all uscita del capitalista di ventura oppure fino al 30 giugno 1998 nei casi in cui lo specifico investimento fosse ancora detenuto nel suo portafoglio Il periodo preso in considerazione dalle due agenzie precede con ampio margine l attuale attacco di mania tecnologica che ha colpito il mercato azionario Verso la metà del 1998 nel Regno Unito la tecnologia non aveva ancora dato prova di tutte le sue effettive possibilità ha affermato Paul Castle direttore generale di MTI fondo del settore delle tecnologie avanzate e membro della commissione di BVCA che si occupa dei rapporti con gli investitori Rispetto a quel periodo la situazione ha conosciuto una fioritura senza precedenti Attualmente i capitalisti di ventura si avventurano su mercati considerevolmente rivalutati Ritengo che questi rendimenti verranno decisamente superati dai dati proposti nel prossimo studio e

    Original URL path: http://www.business-plan.it/capitali_di_ventura.htm (2016-01-31)
    Open archived version from archive

  • Leverage Buy-Out
    cautelari il Tribunale ha rilevato che sussiste il concreto pericolo di inquinamento probatorio di fuga e di reiterazione di analoghe condotte criminose 2 Col ricorso la difesa deduce I La violazione dell art 606 comma 1 lett E cod proc pen in relazione all art 309 e 125 s c per avere l ordinanza impugnata omesso di motivare sui gravi indizi di colpevolezza richiamando la motivazione del provvedimento emesso dal Giudice per le indagini preliminari II L illogicità della motivazione sui gravi indizi di colpevolezza in relazione all operazione di acquisizione del patrimonio Sostiene a tale proposito la difesa che il Tribunale non abbia motivato sulla distrazione del patrimonio ma abbia descritto le modalità di acquisizione da parte dell indagato della CEI Holding e della GIFI per evidenziare come lo stesso non disponesse delle risorse finanziarie necessarie per effettuare tali acquisizioni mentre in effetti l operazione che ha portato il D ad entrare nella compagine sociale delle sue società ha seguito un moderno ma assolutamente lecito schema di autofinanziamento qual è quello del c d leverage buyout in relazione all operazione di finanziamento tra società del gruppo al quale proposito sostiene che erroneamente il Tribunale ha evidenziato che le distrazioni di rilevanti somme di denaro si sarebbero consumate principalmente attraverso la concessione di finanziamenti non garantiti e senza alcun utile in favore di altre società collegate alle fallite ma non ha considerato il profilo della riconducibilità di operazioni di finanziamento tra società del gruppo allo schema della bancarotta fraudolenta ed è incorso in un errore logico in quanto rispetto alle capogruppo che gestiscono il servizio di tesoreria la concessione di finanziamenti a società controllate a tassi nulli o a tassi di favore può rispondere ad una ben precisa logica economica quale potrebbe essere quella di agevolare la propria controllata evitandole una crisi di liquidità od altro in relazione alla bancarotta documentale in quanto la contestazione che riguarda il D infatti concerne sette società ma l ordinanza si limita a prendere in considerazione le risultanze della dott ssa Ortelli e dalla stessa motivazione del provvedimento risulta che il curatore dalla documentazione richiesta o ottenuta dagli istituti bancari ha potuto ricostruire i movimenti finanziari della società III Violazione dell art 606 comma I lett E cod proc pen in relazione all art 309 125 e 274 s c per non aver l ordinanza impugnata motivato e comunque per aver illogicamente motivato sulla esistenza delle esigenze cautelari IV Violazione dell art 606 comma I lett E cod proc pen in relazione all art 309 125 e 275 s c per non aver l ordinanza impugnata motivato e comunque per aver illogicamente motivato sul criterio di adeguatezza e proporzionalità 3 Il ricorso non è fondato a In tema di misure cautelari la motivazione dell ordinanza del Tribunale del riesame che quanto alla esistenza e gravità degli indizi rinvii per relationem alla motivazione dell ordinanza del GIP applicativa della misura è legittima qualora come nel caso in esame nessuna censura sul punto venga sollevata dalla

    Original URL path: http://www.business-plan.it/leverage_buy-out.htm (2016-01-31)
    Open archived version from archive

  • Glossario termini sul business plan
    tecnologie avanzate High technology funds fondi del settore delle tecnologie avanzate High technology industries industrie a tecnologia avanzata High technology sector settore delle tecnologie avanzate Internal rate of return IRR tasso di rendimento interno Investments investimenti Investor relations committee commissione sui rapporti con gli investitori Investors investitori Management buy ins MBI acquisizioni societarie da parte di dirigenti esterni Management buy outs MBO acquisizioni societarie da parte di dirigenti di dirigenti

    Original URL path: http://www.business-plan.it/glossario.htm (2016-01-31)
    Open archived version from archive

  • Sintesi del Progetto
    dell imprenditore e dei suoi collaboratori chiave Obiettivi economici e sociali b opportunità offerte dal mercato descrizione della concorrenza quote e tasso di crescita del mercato c prodotto e tecnologia in cosa si distingue con riguardo al prodotto alla tecnologia disponibile al patrimonio intangibile dell impresa d proiezioni finanziarie relative ai 2 3 anni successivi all ipotesi di finanziamento equity e proposta di finanziament o entità del finanziamento equity modalità

    Original URL path: http://www.business-plan.it/SINTESI_DEL_PROGETTO_IMPRENDITORIALE.htm (2016-01-31)
    Open archived version from archive

  • L'Impresa
    2 L IMPRESA a storia b forma e composizione societaria c presenza di legami con altre imprese home

    Original URL path: http://www.business-plan.it/IMPRESA.htm (2016-01-31)
    Open archived version from archive

  • L'Imprenditore
    L IMPRENDITORE O IL NUCLEO IMPRENDITORIALE a caratteristiche generali b esperienze passate b1 affini al business b2 non affini al business c motivazioni d ruolo svolto all interno della iniziativa

    Original URL path: http://www.business-plan.it/IL_NUCLEO_IMPRENDITORIALE.htm (2016-01-31)
    Open archived version from archive

  • Il Team Imprenditoriale
    TEAM IMPRENDITORIALE a i componenti del gruppo b esperienze dei componenti del gruppo c ruoli chiave nel progetto impresa c1 soggetti preposti per i ruoli chiave c2 prospettive future di

    Original URL path: http://www.business-plan.it/IL_TEAM_IMPRENDITORIALE.htm (2016-01-31)
    Open archived version from archive



  •