web-archive-it.com » IT » C » CBTC.IT

Total: 202

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Avvisi di avvenuto affidamento - Consorzio di Bonifica – Toscana Centrale
    Calcolo del tributo La nostra attività interessa i bacini idrografici in sinistra del fiume Arno tra Rignano sull Arno e Marcignana di Empoli nei comprensori di bonifica n 21 Valdelsa e n 22 Colline del Chianti Avvisi di avvenuto affidamento Avvisi di formazione elenchi per incarichi e procedura negoziata Avvisi di avvenuto affidamento Bandi di gara e contratti Prg n 378 Avviso post informazione Scarica Prg 541 e 541 integrativo

    Original URL path: http://www.cbtc.it/?page_id=5134 (2016-05-01)
    Open archived version from archive


  • Approfondimento - Consorzio di Bonifica – Toscana Centrale
    opportuna una frequenza di 1 passaggio annuo di sfalcio a raso meccanizzato Localizzazione delle Opere La localizzazione delle opere costituisce elemento di condizionamento dei costi in relazione ai tempi e alle spese di trasferimento e di trasporto di squadre e attrezzature L incidenza di tale fattore è contenuta programmando l attività in modo da accorpare cantieri di manutenzione vicini e incrementando i punti di sosta protetti delle macchine operatrici sul territorio Tempi di Risposta E un elemento di valutazione legato alla componente occasionale o straordinaria della manutenzione Questo è valutato dal costo indiretto sulla struttura operativa derivante dalla necessità di rapidità di intervento a seguito di segnalazioni o del rilievo di dissesti o perdite di inefficienza A parità infatti di condizione meteorica la natura e le condizioni locali della singola opera possono richiedere una più o meno elevata tempestività di intervento A titolo di esempio le basse pendenze le ridotte sezioni e l elevata urbanizzazione circostante le aree drenate dal sistema di canali di scolo della Piana di Settimo richiedono maggiore rapidità di intervento rispetto a problematiche in alvei naturali in zone lontane da centri abitati In definitiva l Indice di Intensità di UnitàFunzionale è ottenuto per somma normalizzata dei valori rappresentativi degli oneri di manutenzione e gestione di tutte le opere recanti ad essa beneficio di bonifica A tale fine è stato preventivamente effettuato l esatto censimento e relativa georeferenziazione delle opere idrauliche e di bonifica presenti nel territorio L indice di Comportamento iCO è un parametro rappresentativo della effettiva sollecitazione idraulica prodotta sul territorio ed indotta nel sistema di drenaggio in stato di fragilità in conseguenza degli afflussi meteorici e del filtro di trasformazione afflussi deflussi La scala spaziale di riferimento è l Unità Funzionale In base alla considerazione che sia dal punto di vista della formazione degli eventi di piena pericolosità per esondazione che dal punto di vista della gestione idrica in generale ristagni franchi di bonifica l accumulo dell afflusso meteorico negli strati profondi a seguito dell infiltrazione costituisce in genere un vantaggio si definisce in questo contesto quale indicatore di comportamento cimentante il sistema il rapporto fra i volumi meteorici pioggia lorda ed i corrispondenti volumi defluiti superficialmente pioggia netta Poiché il comportamento territoriale così definito ovvero la capacità di produrre valori di deflusso superficiale a seguito di determinati eventi di precipitazione dipende da un parte in maniera fortemente non lineare da molti fattori legati sia allo stato dei suoli sia al tipo di evento meteorico concettualizzati in molteplici maniere da diversi modelli di infiltrazione e trasformazione afflussi deflussi e dall altra dal tipo di fragilità idraulica di riferimento la capacità di contenimento delle piene nei collettori di acque alte piuttosto che il drenaggio condizionato delle acque basse avendo inoltre effetti diversi a seconda della specifica configurazione del sistema idraulico mutante in relazione agli interventi di mitigazione si è preferito rappresentarlo in maniera più robusta ed oggettiva possibile tramite semplice caratteristiche medie di suolo soprasuolo e precipitazione indipendentemente da filtri modellistici Dunque si definisce l

    Original URL path: http://www.cbtc.it/?page_id=389 (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • Cartella - Consorzio di Bonifica – Toscana Centrale
    Arno tra Rignano sull Arno e Marcignana di Empoli nei comprensori di bonifica n 21 Valdelsa e n 22 Colline del Chianti Cartella Avviso Cartella Modalità di pagamento In caso di errori Deducibilità Fabbricati rurali Se il consorziato non paga il tributo entro l ultima scadenza prevista viene inviata automaticamente la cartella di pagamento senza alcuna mora ma con le spese di notifica Ricevuta la cartella esattoriale il consorziato ha

    Original URL path: http://www.cbtc.it/?page_id=410 (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • Modalità di pagamento - Consorzio di Bonifica – Toscana Centrale
    pagamento On line per i correntisti Banco Posta sul sito BancoPostaOnLine servizio Paga bollettino per i non correntisti sul sito www poste it previa registrazione con addebito su Carta di Credito VISA e MasterCard o con Carta PostePay servizio Paga bollettino Cellulare solo per i clienti POSTEMOBILE servizio Semplifica con addebito sul Conto BancoPosta o sulla Postepay associati alla SIM PosteMobile Tabaccaio se aderente al servizio T PAY e secondo le relative condizioni economiche Bonifico Bancario facendo attenzione ad indicare con precisione i dati personalizzati riportati nell avviso di pagamento Domiciliazione bancaria mediante RID Rapporto Interbancario Diretto richiedendo al Consorzio il modulo di attivazione del servizio da consegnare alla propria banca ATTENZIONE NOVITA dal 1 febbraio 2014 il sistema bancario italiano ha adeguato il servizio nazionale di addebito diretto RID alla normativa europea introducendo il SEPA Direct Debit SDD sistema semplificato e uniformato a livello nazionale ed internazionale Il Consorzio provvederà a convertire in modo automatico i rapporti di domiciliazione bancaria attualmente attivi per il pagamento del contributo di bonifica senza alcuna necessità di intervento da parte dell utente consorziato che continuerà a ricevere gli addebiti sul medesimo IBAN utilizzato finora per effetto della cosiddetta continuità delle deleghe RID prevista dalla normativa Pagamento dall estero Payment from abroad Paiement à l ètranger ITA Pagamento del tributo di bonifica annuale dall estero i cittadini che si trovano all estero possono pagare il tributo di bonifica tramite il portale di Poste Italiane registrandosi a www poste it addebitando il costo su Carta di Credito VISA e MasterCard o con carta di credito Postepay selezionando il servizio Bollettino e poi Bollettino prepagato Per ogni altra informazione contattare d vergari cbtc it ENG Payment of the annual tax from abroad the owners of real estate included in the area managed by the Consorzio Toscana

    Original URL path: http://www.cbtc.it/?page_id=4983 (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • In caso di errori - Consorzio di Bonifica – Toscana Centrale
    timbro di ricevimento dell istanza di rettifica rilasciata dall Agenzia del Territorio a mano per posta ordinaria via fax o e mail La sospensione dai ruoli dura un anno e cessa con l aggiornamento dell archivio consortile con i dati ufficiali reperiti all Agenzia del Territorio nel giugno di ogni anno In caso di mancata presentazione inserimento e o elaborazione dell istanza presentata da parte dell Agenzia del Territorio i beni in oggetto saranno messi nuovamente a ruolo nell anno successivo Si ricorda che in ogni caso sia l avviso che la cartella di pagamento sono da conservare a cura del contribuente inviare sempre solo la fotocopia IN CASO DI ERRORE 2 correzione dei dati Il Consorzio può autonomamente e immediatamente correggere le variazioni legate i dati anagrafici e alla residenza Nel caso si dovesse rilevare una situazione immobiliare inesatta sia nel carico che nell intestazione è necessario invece presentare apposita istanza di rettifica per la correzione dei dati all Agenzia del Territorio L istanza di rettifica deve essere presentata in carta libera o su apposito modello distribuito gratuitamente presso l Agenzia del Territorio gli uffici del Consorzio o gli URP dei Comuni e consegnata all Ufficio Provinciale competente dell Agenzia del Territorio a mano o per posta raccomandata Il modello diverso per ogni provincia le istruzioni per la compilazione e gli indirizzi degli Uffici dell Agenzia del Territorio possono essere scaricati nella sezione DOWNLOAD SCARICA in fondo alla pagina Nel caso l istanza sia presentata in carta libera questa deve contenere il mittente e o il richiedente della rettifica cognome nome indirizzo città telefono e mail o fax i riferimenti dei dati catastali comune foglio catastale particella subalterno e una breve descrizione dell oggetto dell istanza le fotocopie allegate degli atti a cui si fa riferimento contratto di compra

    Original URL path: http://www.cbtc.it/?page_id=412 (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • Deducibilità - Consorzio di Bonifica – Toscana Centrale
    pagamento In caso di errori Deducibilità Fabbricati rurali Il tributo di bonifica è deducibile dalla dichiarazione dei redditi dell anno d imposta nel quale si è provveduto al pagamento inserendo l importo pagato al rigo Altri oneri deducibili con la descrizione Bonifica a tal fine si consiglia di conservare l avviso e o la cartella con la ricevuta di pagamento da allegare alla dichiarazione Il Consorzio è comunque disponibile a rilasciare eventuali certificazioni di pagamento se necessarie DEDUCIBILITA TRIBUTO 2012 Aprile 2013 i CAF nel fornire ai consorziati assistenza alla compilazione del Modello 730 e dell Unico 2013 hanno rilevato che i contributi di bonifica e di miglioramento fondiario non sono più deducibili dal reddito complessivo ai fini IRPEF In particolare i CAF hanno precisato che l IMU ha sostituito l IRPEF e le relative addizionali per la componente immobiliare con la conseguenza che dai redditi degli immobili soggetti ad IMU in quanto non concorrono più alla formazione del reddito complessivo imponibile ai fini IRPEF non è più possibile dedurre i contributi di bonifica Di seguito la circolare n 12 del 22 aprile 2013 dell ANBI Associazione Nazionale dei Consorzi di Bonifica in merito Luglio 2013 l Agenzia delle Entrate con la risoluzione n 44 E del 4 luglio 2013 ha chiarito che anche i contributi imposti dai Consorzi di bonifica sugli immobili soggetti a IMU non affittati o non locati sono deducibili dal reddito complessivo atteso fra l altro che l IMU sostitutiva dell IRPEF non è deducibile dall IRPEF e quindi non è ipotizzata una deduzione indiretta dei contributi dovuti ai Consorzi Di seguito la circolare n 16 del 5 luglio 2013 dell ANBI Associazione Nazionale dei Consorzi di Bonifica in merito Tale nuovo orientamento considerato il superamento delle principali scadenze fiscali per la gran parte dei contribuenti

    Original URL path: http://www.cbtc.it/?page_id=414 (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • Fabbricati rurali - Consorzio di Bonifica – Toscana Centrale
    Stato di attuazione del Piano Stralcio Rischio Idraulico Open Data CBTC Dati tecnici scaricabili Amministrazione trasparente IL TRIBUTO DI BONIFICA Introduzione al tributo Piano di classifica Perimetro di contribuenza Piano di riparto Avvisi e Cartelle di pagamento Calcolo del tributo La nostra attività interessa i bacini idrografici in sinistra del fiume Arno tra Rignano sull Arno e Marcignana di Empoli nei comprensori di bonifica n 21 Valdelsa e n 22 Colline del Chianti Fabbricati rurali Avviso Cartella Modalità di pagamento In caso di errori Deducibilità Fabbricati rurali Con Provvedimento Commissariale n 93 10 del 19 07 2010 il Consorzio di Bonifica della Toscana Centrale sulla base delle nuove indicazioni di ANBI Associazione Nazionale Bonifiche Irrigazioni e miglioramenti fondiari e URBAT Unione regionale per le bonifiche l irrigazione e l ambiente della Toscana ha deciso di procedere alla sospensione del tributo di bonifica per il 2010 e per gli anni successivi e fino a chiarimento definitivo e o applicazione delle linee guida regionali sui piani di classifica per tutti gli immobili in presenza dei requisiti di ruralità di cui all art 9 comma 3 del D L n 557 del 30 12 1993 convertito in Legge n 133 del 28 02

    Original URL path: http://www.cbtc.it/?page_id=416 (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • Rinnovo contratto di assistenza computer e rete informatica stipulato con la società Brightcom s.r.l., anno 2013. - Consorzio di Bonifica – Toscana Centrale
    significativi Pubblicazioni tecniche Convegni corsi e seminari Tirocini universitari e post universitari Stato di attuazione del Piano Stralcio Rischio Idraulico Open Data CBTC Dati tecnici scaricabili Amministrazione trasparente IL TRIBUTO DI BONIFICA Introduzione al tributo Piano di classifica Perimetro di contribuenza Piano di riparto Avvisi e Cartelle di pagamento Calcolo del tributo La nostra attività interessa i bacini idrografici in sinistra del fiume Arno tra Rignano sull Arno e Marcignana

    Original URL path: http://www.cbtc.it/?albo=rinnovo-contratto-di-assistenza-computer-e-rete-informatica-stipulato-con-la-societa-brightcom-s-r-l-anno-2013-2 (2016-05-01)
    Open archived version from archive