web-archive-it.com » IT » C » CBTC.IT

Total: 202

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Campagne di comunicazione - Consorzio di Bonifica – Toscana Centrale
    Stato di attuazione del Piano Stralcio Rischio Idraulico Open Data CBTC Dati tecnici scaricabili Amministrazione trasparente IL TRIBUTO DI BONIFICA Introduzione al tributo Piano di classifica Perimetro di contribuenza Piano di riparto Avvisi e Cartelle di pagamento Calcolo del tributo La nostra attività interessa i bacini idrografici in sinistra del fiume Arno tra Rignano sull Arno e Marcignana di Empoli nei comprensori di bonifica n 21 Valdelsa e n 22 Colline del Chianti Campagne di comunicazione Il Consorzio si impegna almeno ogni anno in occasione della richiesta di contribuzione ad ampliare i contatti con i propri cittadini consorziati in relazione all organizzazione del servizio di riscossione e alla propria attività tecnico operativa sul territorio in modo da far conoscere meglio il Consorzio le proprie funzioni e le proprie potenzialità Presentazione CBTC anno 2008 Scarica Campagna Comunicazione 2012 Lettera ai consorziati Scarica Campagna Comunicazione 2011 Volantino deducibilità Scarica Campagna Comunicazione 2011 Lettera ai consorziati Scarica Campagna Comunicazione 2010 Volantino deducibilità Scarica Campagna Comunicazione 2010 Lettera ai consorziati Scarica Campagna Comunicazione 2009 Volantino deducibilità Scarica Campagna Comunicazione 2009 Lettera ai consorziati Scarica Campagna Comunicazione 2008 Lettera ai consorziati Scarica Campagna Comunicazione 2008 2010 Pieghevole Scarica Campagna Comunicazione 2008 2010 Manifesto Scarica Campagna

    Original URL path: http://www.cbtc.it/?page_id=595 (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • Archivio News - Consorzio di Bonifica – Toscana Centrale
    di Empoli nei comprensori di bonifica n 21 Valdelsa e n 22 Colline del Chianti Archivio News 3 MARZO 2014 CONSORZIO DI BONIFICA N 3 MEDIO VALDARNO Con la deliberazione dell assemblea consortile n 1 del 26 febbraio 2014 è stato istituito il Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno a seguito dell insediamento dei relativi organi Ai fini amministrativi e procedurali l istituzione formale Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno decorre dal 1 marzo 2014 Con l istituzione del Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno il 26 FEBBRAIO 2014 NASCE IL NUOVO CONSORZIO MEDIO VALDARNO MARCO BOTTINO ELETTO PRESIDENTE Galleria fotografica 5 foto Si è tenuta oggi la prima assemblea del Consorzio di Bonifica n 3 Medio Valdarno nell ufficio di presidenza il vice Adriano Borgioli e Caterina Biti per il Comune di Firenze FIRENZE 26 02 2014 Si è tenuta oggi la prima assemblea del Consorzio di Bonifica n 3 Medio Valdarno costituito ai sensi della recente riforma 18 FEBBRAIO 2014 MONASTERO DELLA CERTOSA IMPORTANTI LAVORI DEL CONSORZIO ALLA CONFLUENZA FRA LA GREVE E L EMA Galleria fotografica 7 foto Posizionata una scogliera protettiva ai piedi della sponda e restaurata la cerchia muraria del monastero Durante i lavori scoperto un misterioso cunicolo passaggio segreto o fogna Esattamente nel febbraio del 1342 Niccolò Acciaioli personaggio di spicco dell ambiente politico ed economico trecentesco appartenente ad una delle famiglie di banchieri più ricche della Firenze di allora 17 FEBBRAIO 2014 IL CONSORZIO RICORDA E RINGRAZIA IL MAESTRO GIULIANO GHELLI Galleria fotografica 3 foto Nella notte di sabato 15 febbraio nella sua casa in mezzo alle colline chiantigiane è morto il Maestro Giuliano Ghelli Il Commissario Mauro Cresti e tutti i dipendenti ricordano con grande vicinanza l artista che con grande disponibilità e passione per il territorio aveva messo a disposizione della

    Original URL path: http://www.cbtc.it/?page_id=1290 (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • Albo - Consorzio di Bonifica – Toscana Centrale
    significativi Pubblicazioni tecniche Convegni corsi e seminari Tirocini universitari e post universitari Stato di attuazione del Piano Stralcio Rischio Idraulico Open Data CBTC Dati tecnici scaricabili Amministrazione trasparente IL TRIBUTO DI BONIFICA Introduzione al tributo Piano di classifica Perimetro di contribuenza Piano di riparto Avvisi e Cartelle di pagamento Calcolo del tributo La nostra attività interessa i bacini idrografici in sinistra del fiume Arno tra Rignano sull Arno e Marcignana

    Original URL path: http://www.cbtc.it/?page_id=828 (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • Frequently Asked Questions - Consorzio di Bonifica – Toscana Centrale
    dei Comuni territorialmente interessati 49 sceglie tra i propri componenti la Giunta Deputazione Amministrativa ed il Presidente E possibile partecipare al governo del Consorzio Il Consorzio è amministrato secondo i principi dell autogoverno e della rappresentanza territoriale ogni cittadino consorziato proprietario di immobili ricadenti all interno del perimetro di contribuenza di un comprensorio di bonifica può candidarsi alle cariche consortili in occasione delle elezioni che si tengono ogni cinque anni TRIBUTO DI BONIFICA CATASTO Perchè pagare il tributo di bonifica Il tributo è un obbligo di legge ma soprattutto serve a realizzare i lavori concertati ogni anno tra il Consorzio e Enti locali senza troppi passaggi intermedi La filiera corta del tributo permette ai cittadini consorziati di vedere direttamente riversato il proprio contributo in opere per la sicurezza e la tutela ambientale Come viene calcolato il tributo di bonifica Il tributo di bonifica grava sui titolari di diritti reali di beni immobili terreni e o fabbricati ed è ricavato in funzione della rendita catastale in caso di fabbricati e o del reddito dominicale in caso di terreni moltiplicati per l indice di beneficio di ciascun immobile determinato dal Piano di Classifica del Territorio e per il coefficiente di riparto delle spese determinato dal Piano di Riparto Cos è il Piano di Classifica del Territorio Uno strumento che individua e quantifica i benefici che gli immobili traggono dalle opere e dall attività di bonifica Le entrate tributarie ruoli necessarie perchè l Ente possa svolgere i compiti affidatigli da legge vengono pertanto ripartite tra i proprietari di immobili del comprensorio secondo questo piano che dunque valuta come il tributo si ripartisce sulla base del beneficio relativo tra gli immobili Il piano garantisce cioè grazie ad una approfondita ricerca una puntuale individuazione di benefici e quindi un corretto esercizio del potere impositivo Cos è il Piano di Riparto Uno strumento che serve a ripartire in ragione del beneficio tra i proprietari di immobili dei comprensori le entrate tributarie ruoli necessarie perchè il Consorzio possa svolgere le lavorazioni annuali concordate anche con gli Enti locali Il Piano di Riparto è approvato dalla competente Provincia su delega Regionale Il tributo è obbligatorio Il tributo di bonifica è obbligatorio e regolato dal Regio Decreto n 215 33 dalla Legge Regionale n 34 94 norme correlate e ss mm ii e dagli articoli n 812 860 del Codice Civile In particolare l art 4 della Legge Regionale n 38 2003 attribuisce direttamente ai Consorzi il potere impositivo e di esercizio dell attività tributaria Che cosa è l avviso di pagamento L avviso di pagamento è un avviso bonario che viene inviato per posta a tutti i contribuenti che sono stati iscritti nei ruoli di contribuenza Che cosa è la cartella di pagamento Alla scadenza dell ultima rata dell avviso di pagamento l Agente della Riscossione invia le cartelle di pagamento a coloro che non hanno provveduto a corrispondere l avviso di pagamento La cartella di pagamento viene notificata agli interessati e deve essere pagata rispettando le modalità

    Original URL path: http://www.cbtc.it/?page_id=682 (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • Specific Asked Questions - Consorzio di Bonifica – Toscana Centrale
    la cartella Trascorso il termine ultimo per il pagamento indicato nella cartella esattoriale l Agente della Riscossione avvia la procedura esecutiva di riscossione coattiva attraverso il fermo amministrativo dei beni mobili registrati presso l Anagrafe Tributaria Si può pagare il tributo di bonifica direttamente presso la sede del Consorzio No attualmente non è possibile Il Consorzio gestisce la prima fase di riscossione bonaria dei tributi mediante avvisi di pagamento in collaborazione con Poste Italiane che prevede numerose possibilità di pagamento utilizzando esclusivamente i bollettini precompilati presso tutti gli uffici postali presenti sul territorio nazionale o mediante internet banking secondo le condizioni del proprio istituto di credito sul sito www poste it anche con carta di credito presso i tabaccai aderenti al servizio T PAY secondo le relative condizioni economiche e per i clienti Postemobile anche con il cellulare In caso di cartella di pagamento il pagamento è possibile solo secondo le condizioni poste dall Agente della Riscossione a cui viene affidata la riscossione coattiva Equitalia Spa E possibile pagare il contributo di bonifica con bonifico bancario ordinario No Non è possibile farlo perchè analogamente con altre tipologie di utenze es TIA o utenze domestiche il bonifico bancario non ha gli elementi che permettono una rendicontazione automatica dei pagamenti effettuati In base alle recenti norme per la circolazione del contante DL n 201 del 6 12 2011 convertito in L 214 2011 in caso di pagamenti superiori a 1 000 00 è possibile contattare il Consorzio info cbtc it E possibile attivare i il pagamento attraverso R I D Sì Il modulo prestampato da consegnare al proprio istituto di credito deve essere richiesto al Consorzio info cbtc it che provvederà ad inviarlo per mail o posta ordinaria A cosa serve l Ufficio Servizi al Pubblico Catasto Consortile L Ufficio Catasto Consortile è competente nella gestione dell emissione dei ruoli tributari sulla base dei dati relativi agli immobili ricadenti all interno dei comprensori di bonifica Il Consorzio non possiede un registro catastale proprio ma ogni anno ad ogni emissione dei ruoli acquisisce i dati catastali dagli uffici provinciali dell Agenzia del Territorio Il Consorzio ha stabilito comunque un canale privilegiato di collaborazione con gli uffici provinciali dell Agenzia del Territorio al fine di correggere ed aggiornare costantemente la banca dati relativa agli immobili Cos è l istanza di rettifica all Agenzia del Territorio L istanza di rettifica serve per correggere le inesattezze nei dati anagrafici nome cognome data di nascita etc e qualsiasi errore relativo agli immobili e alla proprietà per mancato o erroneo inserimento di vendite successioni donazioni espropri etc Soltanto nei casi di cambiamento di residenza questo può essere semplicemente segnalato al Consorzio stesso ed immediatamente corretto Come si fa a fare l istanza di rettifica all Agenzia del Territorio L istanza di rettifica deve essere redatta in carta libera oppure utilizzando l apposito modulo che può essere ritirato presso la sede del Consorzio agli URP dei comuni interessati agli uffici dell Agenzia del Territorio o stampato dal sito internet del Consorzio www cbtc it La richiesta compilata deve essere consegnata all Agenzia del Territorio Nel caso l istanza sia presentata in carta libera questa deve contenere il mittente e o il richiedente della rettifica cognome nome indirizzo città telefono e mail o fax i riferimenti dei dati catastali comune foglio catastale particella subalterno e una breve descrizione dell oggetto dell istanza le fotocopie allegate degli atti a cui si fa riferimento contratto di compra vendita successione esproprio etc Gli atti da allegare all istanza devono essere forniti dai consorziati che in caso di smarrimento possono richiederli al notaio all archivio notarile o alla Conservatoria E possibile avere copia delle partite complete intestazione e carico che si trovano nell avviso di pagamento anche facendone richiesta all Ufficio Servizi al Pubblico Catasto Consortile del Consorzio Quando entrano in vigore le correzioni Le correzioni diventano effettive solo dopo che la variazione è stata correttamente registrata dalla Agenzia del Territorio Le eventuali variazioni hanno effetto a partire dai ruoli successivi alla presentazione dell istanza purchè risultino registrate presso l Agenzia del Territorio almeno entro il 30 aprile di ogni anno scaduto questo termine la variazione slitterà di un anno Sono obbligato a comunicare al Consorzio il trasferimento dei beni immobili I contribuenti non sono tenuti a comunicare il trasferimento di beni immobili ma in caso di mancata registrazione nella banca dati dell Agenzia del Territorio è comunque possibile segnalare la variazione all Ufficio Servizi al Pubblico Catasto Consortile del Consorzio in modo da poter inviare avvisi o cartelle di pagamento agli effettivi proprietari I fabbricati rurali pagano il tributo di bonifica Con Provvedimento Commissariale n 93 10 del 19 07 2010 il Consorzio sulla base delle nuove indicazioni di ANBI Associazione Nazionale Bonifiche Irrigazioni e miglioramenti fondiari e URBAT Unione regionale per le bonifiche l irrigazione e l ambiente della Toscana ha deciso di procedere alla sospensione del tributo di bonifica fino a chiarimento definitivo e o applicazione delle linee guida regionali sui piani di classifica per tutti gli immobili in presenza dei requisiti di ruralità di cui all art 9 comma 3 del D L n 557 del 30 12 1993 convertito in Legge n 133 del 28 02 1994 secondo il seguente percorso operativo Per i fabbricati STRUMENTALI ALL ATTIVITA AGRICOLA sospensione Sulla base della semplice iscrizione nella categoria catastale D10 Fabbricati per funzioni produttive connesse alle attività agricole Sulla base di DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA resa ai sensi dell Art 76 del D P R n 445 del 28 12 2000 per i fabbricati strumentali iscritti in categorie catastali diverse dalla D10 Per i fabbricati DESTINATI AD EDILIZIA ABITATIVA sospensione Sulla base della semplice iscrizione nella categoria catastale A6 Abitazioni di tipo rurale Sulla base di DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA resa ai sensi dell Art 76 del D P R n 445 del 28 12 2000 in merito alla sussistenza dei requisiti soggettivi ed oggettivi di cui all art 9 comma 3 del D L n

    Original URL path: http://www.cbtc.it/?page_id=693 (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • Link - Consorzio di Bonifica – Toscana Centrale
    BONIFICA Introduzione al tributo Piano di classifica Perimetro di contribuenza Piano di riparto Avvisi e Cartelle di pagamento Calcolo del tributo La nostra attività interessa i bacini idrografici in sinistra del fiume Arno tra Rignano sull Arno e Marcignana di Empoli nei comprensori di bonifica n 21 Valdelsa e n 22 Colline del Chianti Link METEO Lamma Centro funzionale Regione Toscana ENTI LOCALI Regione Toscana Provincia di Firenze Provincia di Siena Provincia di Pisa Provincia di Arezzo Comune di Bagno a Ripoli Comune di Barberino val d Elsa Comune di Casole d Elsa Comune di Castelfiorentino Comune di Castellina in Chianti Comune di Castelnuovo Berardenga Comune di Cavriglia Comune di Certaldo Comune di Colle Val d Elsa Comune di Empoli Comune di Figline Val d Arno Comune di Firenze Comune di Gambassi Terme Comune di Greve in Chianti Comune di Impruneta Comune di Incisa Val d Arno Comune di Lastra a Signa Comune di Montaione Comune di Montelupo Fiorentino Comune di Monteriggioni Comune di Montespertoli Comune di Poggibonsi Comune di Radda in Chianti Comune di Rignano sull Arno Comune di San Casciano in val di Pesa Comune di San Gimignano Comune di San Miniato Comune di Scandicci Comune di Sovicille

    Original URL path: http://www.cbtc.it/?page_id=848 (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • Pagine A-Z - Consorzio di Bonifica – Toscana Centrale
    presentazione liste candidati Elezioni Consortili 2013 Elezioni Consortili approfondimento esempi etc Eventi meteorici significativi F Greve Sezioni da Greti al Ferrone 2007 F Greve Sezioni da Le Bagnese alla confluenza nel F Arno 2007 F Greve Sezioni da Molino del Piano a Greti 2007 F Greve Sezioni da Tavarnuzze a Le Bagnese 2007 F Greve Sezioni dal Ferrone a Tavarnuzze 2007 Fabbricati rurali Frequently Asked Questions Gallerie di immagini Homepage IL CONSORZIO Il Consorzio all esercitazione della Prociv a Lastra a Signa Il Consorzio sull Ema con i ragazzi di Cascine del Riccio Il Molino dei Conti Galli Tassi nei pressi di San Vincenzo a Torri Il t Pesa a valle del ponte Acciaioli a Cerbaia nel 1980 Il t Pesa al ponte Romano della Sambuca nell agosto del 1975 Il t Pesa alla confluenza con il t Turbone nel 1970 Il t Turbone nel 1973 IL TRIBUTO DI BONIFICA In caso di errori Inaugurazione opere di difesa sul Torrente Ema nell area produttiva di Meleto INFO ORARI Homepage Informazioni generali Informazioni territoriali Iniziative Eventi Didattica Inquadramento territoriale Interventi di manutenzione incidentale Interventi di manutenzione incidentale Interventi di manutenzione mediante sfalcio Interventi effettuati Interventi su progetti Interventi vari nel 1960 Intervento su strada di Lamole nel 1959 Introduzione al tributo Istruzioni per il voto L ATTIVITA L INFORMAZIONE TECNICA La piena della Pesa del gennaio 2012 La traversa della Botte sul t Pesa tra il 1960 e il 1968 La Discesa del Torrente Pesa in canoa con il Consorzio il WWF e il CIRF Lavori in corso Link Liste dei candidati Manutenzioni programmate mediante sfalci Modalità di pagamento Newsletter Normativa e atti del Commissario ex art 33 c 3 L R 79 2012 Normativa europea Normativa nazionale Normativa regionale Obiettivi strategia e metodo Open Data CBTC Dati tecnici scaricabili Opere

    Original URL path: http://www.cbtc.it/?page_id=824 (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • Bandi - Consorzio di Bonifica – Toscana Centrale
    significativi Pubblicazioni tecniche Convegni corsi e seminari Tirocini universitari e post universitari Stato di attuazione del Piano Stralcio Rischio Idraulico Open Data CBTC Dati tecnici scaricabili Amministrazione trasparente IL TRIBUTO DI BONIFICA Introduzione al tributo Piano di classifica Perimetro di contribuenza Piano di riparto Avvisi e Cartelle di pagamento Calcolo del tributo La nostra attività interessa i bacini idrografici in sinistra del fiume Arno tra Rignano sull Arno e Marcignana

    Original URL path: http://www.cbtc.it/?page_id=671 (2016-05-01)
    Open archived version from archive