web-archive-it.com » IT » C » CENTROANZIANI.IT

Total: 319

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • CENTRO SOCIO CULTURALE ANZIANI | VITTORIO VENETO di LATINA
    QUARTO POSTO SCAPIN PELLONE DEL CENTRO DI BORGO FAITI APPLAUSI PER TUTTI E PREMI PER I VINCITORI Anna Rotondo Pubblicato in Attività Notizie Lascia una risposta Centro Sociale Anziani Nuova Latina In primo piano Posted on 13 giugno 2015 by admin Risposta COMPLIMENTI Il Centro Sociale Anziani Q4 Nuova Latina dopo sessanta giorni di commissariamento ha votato ed eletto un nuovo comitato di Gestione formato da persone capaci disponibili e responsabili I componenti del Comitato sono Luigi Vassallo presidente Tarcisio Ficorella vice presidente Diomira Gostoli che ha con grande capacità traghettato il Centro dal commissariamento all attuale gestione Cazzoli Luigi Cardosi Renato Auguri e buon lavoro a tutti dal coordinatore comunale Aldo Pastore Verbale dell elezione del Comitato di Gestione Nuova Latina Pubblicato in Notizie Lascia una risposta Mostra al Centro Anziani di borgo Faiti In primo piano Posted on 11 giugno 2015 by admin Risposta Pubblicato in Appuntamenti Cultura Lascia una risposta Gara di burraco il 30 giugno 2015 In primo piano Posted on 11 giugno 2015 by admin Risposta Pubblicato in Tornei di carte Lascia una risposta 2 giugno 2015 Festa della Repubblica Italiana In primo piano Posted on 2 giugno 2015 by admin Risposta Al Quirinale hanno preso il via le celebrazioni per la Festa della Repubblica Alcune novità Il ricevimento che era stato sospeso dall ex Presidente Giorgio Napolitano per sobrietà ed a causa della crisi è stato ripreso dal nuovo Capo dello Stato Sergio Mattarella il quale nella mattinata ha reso omaggio al monumento del Milite Ignoto Dopo ha raggiunto la tribuna d onore per la sfilata militare Molti applauditi sono stati i militari del Reggimento San Marco a cui appartengono Salvatore Girone e Massimiliano Latorre i due fucilieri di marina sotto inchiesta in India Sicuramente Massimiliano e Salvatore ci stanno seguendo ha detto il presentatore e dai cittadini è partito un lungo applauso All organizzazione di questa cerimonia hanno contribuito molti giovani come i ragazzi che si dedicati al buffet giovani i ragazzi componenti l Orchestra Giovanile Luigi Cherubini diretta da Riccardo Muti per il concerto tenutosi nel salone dei corazzieri Nel pomeriggio del 2 giugno sono stati aperti i giardini del Quirinale che vale la pena di visitare ed ammirare Auguri a tutti noi ITALIANI Pubblicato in Feste Notizie Lascia una risposta Non siamo mai soli nella salute e nella malattia In primo piano Posted on 28 maggio 2015 by admin Risposta Pubblicato in Notizie Lascia una risposta Gita a Subiaco In primo piano Posted on 25 maggio 2015 by admin Risposta Come commento di questa gita pubblichiamo dei pensieri dei nostri iscritti e partecipanti alla gita Franca e Cristiano ringraziano con tanto affetto le signore ed i signori che hanno apprezzato tutta la giornata Cristiano e Franca ringraziamo e tutti insieme felici diciamo queste gite frequenti dovete organizzare per poterci tutti quanti ritrovare Dopo una lunga salita spericolata siamo arrivati in cima alla scalinata dove stupefatti all improvviso abbiamo visto un vero Paradiso Un paio di passeggere impaurite dall altezza si sono lasciare deliziare da cotanta bellezza San Benedetto lì per lì abbiamo invidiato sino a quando la sua vita ci hanno raccontato La sistemazione dei tavoli è stata una genialata e dopo mormorii di silenzio è partita la chiacchierata Anche il tempo è stato bello e non abbiamo usato l ombrello Questo è stato detto al ristorante ma dobbiamo ricrederci all istante Mentre aspettavamo il giro con il trenino il cielo si è incupito un pochettino E dopo aver mangiato e ben bevuto diciamo grazie ed alla prossima venuta Ringraziamo gli organizzatori con calore per la prossima gita non vediamo l ora ISTANTANEE DELLA GITA Pubblicato in Notizie Lascia una risposta Fede e Scienza Riflessioni In primo piano Posted on 15 maggio 2015 by admin Risposta Nel nostro piccolo abbiamo parlato di FEDE E SCIENZA incontro promosso dall Accademia Permanente degli Studi e delle Arti Il commento all incontro scritto da Marisa Giupponi sarà pubblicato sul prossimo numero di Noi Insieme in fase di allestimento Cerchiamo di approfondire ed anche suscitare curiosità proponendovi l intervista fatta da Giovanni Pelosini al prof Vittorio Marchi un insegnante e un ricercatore di fisica Da molti anni le sue indagini e i suoi studi sono stati indirizzati verso tematiche normalmente non esplorate dagli scienziati Studiando le ancora sconosciute potenzialità dell essere umano l energia che permea tutto l Universo i misteri della vita e del cosmo gli archetipi eterni ha sviluppato uno speciale ambito di ricerca della realtà tra scienza e spiritualità tra razionalità e misticismo che rendono la sua vasta conoscenza unica e degna della massima attenzione Cliccate qui per leggere tutta l intervista Pubblicato in Cultura Notizie Lascia una risposta Sembra una curiosità ma è un fatto scientifico che vale la pena approfondire Il secondo cervello Partecipate all incontro per saperne di più In primo piano Posted on 13 maggio 2015 by admin Risposta CI DISPIACE MA DOBBIAMO RINVIARE QUESTO EVENTO A SETTEMBRE CON DATA DA STABILIRE Il Secondo Cervello è il nome scientifico di ciò che comunemente viene chiamato cervello della pancia Questo cervello interviene sui processi della psiche e comportamento influenzando in maniera preponderante lo stato d animo il benessere psicologico il comportamento la motivazione Essendo strettamente collegato ai processi emotivi il Secondo Cervello che ha una sua mente e una sua memoria indipendenti dal cervello della testa accumula le tensioni memorizzate nel tempo creando difficoltà e malesseri che si possono tradurre in difficoltà psico emotive del comportamento relazionali o psicosomatici oppure riversarsi su ambiti specifici della vita creando blocchi in quelle aree La Psicologia del Secondo Cervello si avvale di una metodologia psicologica che interviene sulle tensioni psico emotive del Secondo Cervello che sono alla radice delle difficoltà e dei disturbi che l individuo vive andando così a ripristinare l equilibrio psicologico ed il benessere psico fisico Per capirne di più siete invitati a partecipare all incontro informativo gratuito che si terrà il giorno Venerdì 5 Giugno presso il Centro Sociale V Veneto Pubblicato in Accademia Salotti dell Accademia Cultura Medicina Lascia una risposta Gara di pesca il 14 maggio 2015 In primo piano Posted on 13 maggio 2015 by admin Risposta Fotocronaca della gara con premiazione dei vincitori Pubblicato in Attività Pesca Lascia una risposta Fine Anno accademico 2014 2015 In primo piano Posted on 13 maggio 2015 by admin Risposta Mercoledì 3 giugno 2015 alle ore 17 00 festa di chiusura per l anno accademico 2014 2015 Siete tutti invitati Pubblicato in Accademia Salotti dell Accademia Accademia Teatro Cultura Notizie Teatro Lascia una risposta Torino Ostensione della Sacra Sindone In primo piano Posted on 13 maggio 2015 by admin Risposta Il Centro socio culturale V Veneto di Latina organizza un viaggio a Torino per l ostensione della Sacra Sindone e per la visita al Museo Egizio per i giorni 11 12 13 giugno Per chi è interessato è pregato di prenotarsi presso la sig ra Marisa Sarno al più presto al n ro 3403629150 La prenotazione è possibile solo per 10 persone Il Presidente Aldo Pastore Pubblicato in Cultura Gite Viaggi Lascia una risposta ARTE maggio 2015 In primo piano Posted on 11 maggio 2015 by admin Risposta Domenica 10 maggio 2015 inaugurazione di una esposizione collettiva con gli allievi dell Accademia del Centro V Veneto Centro Socio culturale che dà sempre il patrocinio per avvenimenti culturali Pubblicato in Notizie Lascia una risposta Expo 2015 Esposizione Universale di Milano In primo piano Posted on 7 maggio 2015 by admin Risposta Il tema centrale dell Expo è Nutrire il Pianeta Energia per la Vita che sarà svolto nei vari eventi organizzati sia all interno che all esterno dello Sito Expo Milano 2015 sarà l occasione per riflettere e confrontarsi sui diversi tentativi di trovare soluzioni alla varie necessità alimentari del nostro mondo dove ci sono persone che muoiono di fame circa 870 milioni di persone ed altre invece muoiono perché non sanno alimentarsi in modo corretto mangiando troppo Le contraddizioni del nostro mondo Speriamo che da questi incontri che si svolgeranno presso l Expo scaturisca la soluzione all annoso problema della fame del mondo perché i mezzi ci sono ma sono distribuiti male Non è dunque una questione di mezzi finanziari o mancanza di cibo ma di coscienza L inaugurazione dell Expo è iniziata con un grande spettacolo televisivo in mondovisione Uno dei momenti più suggestivi è stata l accensione dell Albero della Vita Esso è una grande struttura in legno e acciaio alta 37 metri situata al centro di Lake Arena un grande specchio d acqua L opera realizzata dal Consorzio Orgoglio Brescia è situata al termine del Cardo una delle principali vie d accesso al sito L Albero è di fronte a Palazzo Italia luogo di rappresentanza dello Stato e del governo italiano Da un disegno di Michelangelo sul finire degli anni trenta del XVI secolo Michelangelo su incarico del Papa ideò un pavimento disegnando una struttura simbolica che partendo da un disegno a losanghe termina con una stella a dodici punte che indicano le costellazioni Marco Balich direttore artistico di Padiglione Italia ha ideato la forma dell Albero della Vita un monumento e punto di richiamo più suggestivo dell Expo Cliccando QUI la cerimonia della sua accensione con un gioco di luci acqua laser musica Cliccando QUI invece la canzone La Forza del Sorriso the song per EXPO 2015 cantata dal grande Andrea Bocelli Ed infine l inno italiano cantato da 180 elementi il Coro di Santo Ilario di Rovereto il Coro di Brianza ed il Coro dei piccoli Cantori di Milano con una piccola variazione simbolica dei bambini che la frase finale l hanno sostituita con Siamo pronti alla vita Cliccate QUI per sentire Pubblicato in Cultura Notizie Lascia una risposta 14 a Passeggiata dell amicizia In primo piano Posted on 22 aprile 2015 by admin Risposta Anche quest anno il nostro Centro sociale sempre attento ad organizzare momenti di incontro tra i suoi iscritti darà vita alla ormai istituzionalizzata Passeggiata dell Amicizia In più di cento partiremo dal nostro Centro per raggiungere camminando e scambiandoci battute e sorrisi al ristorante Prati di Coppola dove tra un panino ed un ballo trascorreremo una mattinata spensierata Pubblicato in Notizie Lascia una risposta 1 maggio Festa dei lavoratori In primo piano Posted on 14 aprile 2015 by admin Risposta Il 1 maggio da Festa dei lavoratori è diventata la festa dei lavoratori disoccupati In Francia si offre un fiore di mughetto in Finlandia si indossa il lakki in Cina si festeggia con l unica settimana di ferie perché i lavoratori cinesi non hanno ferie in Giappone si festeggia il 23 novembre ma come giornata del ringraziamento del lavoro ricordando l importanza del lavoro in Brasile si festeggia tutti insieme per le strade delle città negli Stati Uniti è una giornata di mobilitazione di massa contro le politiche del governo verso gli immigrati Noi del Centro socio culturale V Veneto la festeggiamo andando in gita a Norma augurandoci che ci sia lavoro per tutti La locandina della gita Pubblicato in Feste Notizie Lascia una risposta Prossimi Eventi presso il Centro In primo piano Posted on 12 aprile 2015 by admin Risposta Prossimi eventi Prossima gita a Lenola una giornata ll insegna della compagnia buon cibo bel tempo sorrisi scalate per chi può passeggiate tra il verde e tante altre attività secondo le vostre esigenze Tutti i martedi alle ore 10 00 scuola di ballo di gruppo per principianti gestita da Domenico Bria 28 aprile alle 15 00 Torneo Internazionale di Burraco 7 maggio presentazione del libro Ospedale di Latina un racconto lungo 50 anni 21 maggio presentazione del libro Calce e Fiamme di Mauro Nasi il 25 giugno viaggio in Norvegia per scoprire e visitare i suoi fiordi dal 14 giugno al 27 giugno Soggiorno a Riolo Terme dal 5 al 18 luglio Soggiorno a Montecatini Terme dal 12 al 25 luglio Soggiorno Termale a Forio d Ischia Settembre Viaggio in Marocco dal 15 al 25 settembre 2015 18 ottobre Federanziani vacanza di solidarietà e svago in Kenia Pubblicato in Notizie Lascia una risposta Pranzo sociale del 28 marzo presso la mensa del centro sociale di V Veneto In primo piano Posted on 7 aprile 2015 by admin Risposta Il 28 marzo alle ore 12 00 presso la mensa comunale del Centro sociale V Veneto è stato realizzato una pranzo con la partecipazione di 50 persone la maggior parte anziani e fra loro 15 utenti del Centro di Accoglienza notturno sito in via Aspromonte a Latina L iniziativa promossa dall Ufficio mensa del servizio sociale comunale di Latina ha visto la partecipazione attiva della Cooperativa Solidarietà e lavoro di Roma che ha l appalto della mensa per la fornitura dei pasti nel Comune di Latina e che accettato di offrirli gratuitamente agli utenti del dormitorio Anche il Centro Anziani V Veneto di Latina ha partecipato all iniziativa attraverso il suo Presidente Aldo Pastore ed il Comitato di Gestione che hanno offerto il dolce pasquale a tutti i partecipanti Buone queste iniziative che permettono l incontro tra varie persone iscritti al Centro V Veneto ed anziani che usufruiscono dei servizi sociali Un clima fraterno e voglia di parlare condividere le proprie realtà di sentirsi meno soli Presso i Centri Anziani non siete soli noi volontari nel nostro piccolo siamo pronti a donare sorrisi compagnia dialogo affetto allegria perché nella vita non ho aspettato che passasse la tempesta ma ho imparato a ballare sotto la pioggia Ci auguriamo che tali iniziative vengano ripetute con l aiuto di tutti i volenterosi e con lo stesso spirito Se potrò impedire a un cuore di spezzarsi non avrò vissuto invano Se allevierò il dolore di una vita o guarirò una pena o aiuterò un pettirosso caduto a rientrare nel nido non avrò vissuto invano EMILY DICKINSON Pubblicato in Notizie Lascia una risposta Ballarò del 31 marzo 2015 In primo piano Posted on 6 aprile 2015 by admin Risposta BALLARO del 31 3 2015 tutta la puntata In collegamento da Latina per ascoltare le difficoltà dei pensionati solo la parte delle interviste Cliccando sul link riportato al di sopra potete vedere per intero la puntata di Ballarò del 31 marzo oppure solo la parte che riguarda le interviste presso il nostro Centro Il tema della serata le pensioni Nel corso della puntata due collegamenti con il nostro Centro per ascoltare le problematiche di alcuni pensionati Poco tempo a disposizione per ascoltare alcune delle situazioni più critiche La pensione minima ma anche le pensioni di 1000 non ci dà la possibilità di arrivare a fine mese pagando tasse alcune medicine il telefono la corrente elettrica Si ha la sensazione che questi politici non conoscono la realtà sociale Le persone anziane sono come i bambini hanno bisogno di compagnia di variare il loro cibo di gratificarsi qualche volta con un regalino un vestito nuovo andare a vedere un film ma niente di tutto questo perché tra l altro dobbiamo pensare ai nipoti Un nipote o una nipote che ti chiede 20 come si fa a dire di no e rinunciamo noi Pubblicato in Notizie Lascia una risposta A ritrovar bellezza la musica degli anni sessanta secondo Diodato In primo piano Posted on 30 marzo 2015 by admin Risposta I cantautori Domenico Modugno Giorgio Gaber Luigi Tenco Bruno Lauzi Sergio Endrigo Gino Paoli sono alcuni dei Grandi della musica italiana le cui cover verranno interpretate da Diodato presso l Auditorium Parco della Musica a Roma Il titolo dell album che raccoglie queste cover è A RITROVAR BELLEZZA Quanto amore quanta bellezza quanta armonia quante emozioni nelle canzoni della nostra gioventù Questi capolavori della musica italiane interpretate arrangiate con tecnologie nuove ci porteranno in un mondo fantastico dove l amore regnerà sovrano SE STASERA SONO QUI perché fuori PIOVE RITORNERAI SARA SENZA FINE per l ETERNITA Alcuni favolosi titoli Pubblicato in Cultura Notizie Lascia una risposta Gara di Ballo il 26 aprile 2015 alle ore 16 00 In primo piano Posted on 30 marzo 2015 by admin Risposta Presso il Centro V Veneto di Latina si svolgerà una gara di ballo liscio tra coppie Il regolamento della Gara di Ballo Liscio Pubblicato in Feste Notizie Lascia una risposta Notiziario Gennaio Febbraio 2015 In primo piano Posted on 23 marzo 2015 by admin Risposta Notiziario Noi Insieme gennaio febbraio 2015 Pubblicato in Notiziario Noi Insieme Notizie Lascia una risposta Soggiorno termale ad Ischia In primo piano Posted on 2 febbraio 2015 by admin Risposta Il soggiorno termale ad Ischia si preannuncia ricco di colore sole e natura L hotel dove si soggiornerà Il Gattopardo è situato vicino al mare con terrazzi panoramici sul monte Epomeo e sul mare Si possono fare le terme nello stesso hotel e pranzare e cenare davanti allo spettacolo meraviglioso che la natura ci offre in questo luogo C è la possibilità di frequentare le piscine sia coperte che scoperte la sauna fare passeggiate in bicicletta a piedi C è tutto quello che occorre per passare delle vacanze serene a seconda l esigenza delle varie persone Pubblicato in Notizie Lascia una risposta Terme a Montecatini dal 5 al 18 luglio 2015 In primo piano Posted on 31 gennaio 2015 by admin Risposta Il soggiorno termale a Montecatini Terme comune in provincia di Pistoia è stato ideato per chi non ama il mare e preferisce l aria fresca delle belle colline toscane Non solo le terme e l hotel sono di alto prestigio e confortevoli ma si ha la possibilità di visitare un territorio ricco di storia e di bellezze naturali di questa nostra splendida Italia Buon soggiorno Pubblicato in Soggiorni Termali Viaggi Contrassegnato con Terme Lascia una risposta La Norvegia ed il fascino dei fiordi In primo piano Posted on 28 gennaio 2015 by admin 2 Il centro Socio culturale V Veneto di Latina organizza dal 18 al 25 giugno 2015 un viaggio per conoscere la Norvegia ed il fascino dei suoi fiordi Viaggio affascinante tra le meraviglie della natura che nel territorio della Norvegia manifesta la sua spettacolare veste I fiordi sono una sua opera l acqua del mare ha riempito le vallate a forma di U dopo il ritiro dei ghiacciai creando questo merletto di rocce Il terreno presso le rive è coperto da una flora rigogliosa si possono vedere foche e focene ed il cielo solcato da aquile ed altre specie di uccelli E forse se si è fortunati si potrebbe anche osservare l aurora boreale Comunque per informazioni più dettagliate il programma la quota di partecipazione rivolgersi a Marisa entro il 18 febbraio Il Presidente del Centro Aldo Pastore Pubblicato in Gite Notizie 2 Risposte Il giorno della memoria il 27 gennaio 2015 per non dimenticare In primo piano Posted on 24 gennaio 2015 by admin 1 Il 27 gennaio 2007 è stato proclamato Giornata della Memoria Credo che non si possa vivere senza ricordare e chi ha attraversato i crimini nefandi ed incancellabili commessi dal nazismo durante la seconda guerra mondiale non possa vivere senza trasmettere agli altri la memoria di quanto avvenne di tanto sbalorditivo sconcertante e inconcepibile Lo scrittore Primo Levi che ha vissuto in prima persona le nefandezze del nazismo ci ha lasciato tra gli altri suoi scritti la poesia E se questo è un uomo dove senza giri di parole e con molta rabbia malcelata ci descrive la realtà di quel periodo I primi versi introduttivi della poesia sono ispirati all antica preghiera dello Shemà spiegandone il titolo Nella sua sensibilità e grandezza umana Primo Levi vuole far conoscere quel tragico momento della nostra storia Nella sua poesia egli ha voluto rendere partecipe l umanità di quante ingiustizie sono state commesse contro gli ebrei Noi che viviamo di sicurezze affettive economiche ed abitudine comode dobbiamo ricordare che in quel periodo gli uomini non avevano più dignità non avevano un nome ma un numero stampato sul braccio e dal quel numero l individuo veniva riconosciuto Questi uomini morivano per motivi futili le donne venivano private dei capelli dei loro figli dei loro vestiti ridotte in manichini senza più memoria perché forse anche preferivano non ricordare i momenti belli della loro vita di mamme moglie sorelle nonne pieni di libertà e allegria Dopo la guerra si aveva un timore di parlare di quello che era accaduto forse la paura era entrata nel dna delle persone Ma negli anni seguenti si è cercato e si è riusciti a parlare incominciando dalle scuole facendo convegni per tramandare il ricordo con rabbia repressa ma con ragionevole comprensione per capire ed analizzare le vicende successe e non farle ripetere mai più La poesia di Primo Levi registrato nel campo di sterminio di Auschwitz con il numero 174 517 in quanto ebreo Se questo è un uomo ci fa vivere come spettatori virtuali la vita nel campo di concentramento dove lui ha trascorso una parte della sua vita Di seguito la sua poesia Nelle vostre tiepide case voi che trovate tornando a sera Il cibo caldo e visi amici Considerate se questo è un uomo Che lavora nel fango Che non conosce pace Che lotta per un pezzo di pane Che muore per un sì o per un no Considerate se questa è una donna Senza capelli e senza nome Senza più forza di ricordare Vuoti gli occhi e freddo il grembo Come una rana d inverno Meditate che questo è stato Vi comando queste parole Scolpitele nel vostro cuore Stando in casa andando per via Coricandovi alzandovi Ripetetele ai vostri figli O vi si sfaccia la casa La malattia vi impedisca I vostri nati torcano il viso da voi Pubblicato in Notizie 1 Risposta Kemp Dances di e con Linday Kemp In primo piano Posted on 17 gennaio 2015 by admin Risposta Il Centro Socio culturale V Veneto di Latina organizza la visione presso il Teatro Brancaccio a Roma dello spettacolo di danza di Kemp Dances con Lindsay Kemp per Sabato 14 marzo Lindsay Kemp vero genio e mostro sacro del teatro internazionale con la sua company creano un magico spettacolo e tutto ruota intorno al suo carisma come interprete non importava se in ruoli di donna uomo elfo marionetta o altro Lo spettacolo offre 4 magnifici e contrastanti ruoli per il trasformismo di Kemp il Diavolo in una versione breve di L Histoire du Soldat che si diverte a travestirsi in 5 ruoli un onirica Identificazione lirica con Violetta Callas in Ricordi di una Traviata poi un viaggio dentro la pazzia mistica del leggendario ballerino de Les Ballets Russes Nijinsky che scrive il suo diario rinchiuso in manicomio e alla fine ne L Angelo un anima che trascende ogni identità per diventare un simbolo dell essenza umana dalla recenzione del Teatro Brancaccio La quota di partecipazione è di 37 Si potrà prenotare e pagare la quota entro il 21 gennaio 2015 rivolgetevi alla signora Marisa tel 3403629150 La partenza è fissata per le ore 18 00 Il Presidente Aldo Pastore Pubblicato in Teatro Lascia una risposta Chiarimenti sulla certificazione di idoneità In primo piano Posted on 12 gennaio 2015 by admin Risposta Pubblicato in Notizie Lascia una risposta Un pomeriggio di solidarietà presso l ICOT a Latina In primo piano Posted on 4 gennaio 2015 by admin 1 La Filodrammmatica I Giovantenni del Centro Socio culturale V Veneto di Latina ha realizzato presso l ICOT di Latina un piccolo spettacolo di beneficenza Notevole la partecipazione degli malati La maggior parte donne pochi uomini i volti toccati dall età e dalla malattia Essi ci guardavano incuriositi ed alla fine dello spettacolo si sono mostrati grati per la nostra esibizione i nostri sorrisi i nostri incoraggiamenti Quante storie dietro quei volti quanti drammi quante gioie Ma la filodrammatica del Centro ha saputo donare dei momenti di spensieratezza a queste persone donne ed uomini la memoria della nostra società Da qui inizierà sicuramente un cammino per la realizzazione di spettacoli mensili per allietare qualche ora di questi splendidi anziani Una mia riflessione frequentare ospedali centri anziani come volontari non rattrista anzi ci aiuta nella nostra vita ci arricchisce perché questa è la vita sempre che l amore circondi senza tabù senza reticenze senza dubbi come quando si è innamorati e si dona tutto di noi alla persona amata E l amore che guida nella via retta l uomo inteso come membro di una società dove purtroppo la corruzione la miseria morale ed il denaro dominano incontrasti sul destino della società umana Pubblico alcune foto dell incontro Continua a leggere Pubblicato in Accademia Teatro Solidarietà 1 Risposta Prevenzione cecità Conversazione con il prof Elio Genovesi In primo piano Posted on 3 gennaio 2015 by admin Risposta E importante controllare la vista e fare prevenzione cercare di non diventare cechi Approfittate di questa occasione che vi offre il Centro V Veneto sempre attento a ciò che vi possa essere utile vi dà l opportunità di fare una conversazione con il prof Elio Genovesi già primario chirurgo oculista presso l ospedale S M Goretti di Latina Alcune nostre considerazioni La vista è il senso più importante del corpo umano Si sono fatti vari studi cercando di paragonare il senso dell udito a quello della vista come il saggio che ha fatto Schopenhauer che sosteneva che la natura della vista è attiva e quella dell udito è passiva non è assolutamente possibile riuscire a creare qualcosa di analogo alla musica per il senso della vista una musica per gli occhi è semplicemente un ipotesi assurda Il suono della musica crea delle vibrazioni che hanno un effetto immediato sullo spirito La vista con la luce i colori la bellezza della natura che ci circonda gli occhi ingenui di un bambino gli occhi di un cane che sono le sue parole incidono ugualmente sullo spirito della persona Vi aspettiamo numerosi per parlarne di più ma anche per sapere sulla prevenzione della cecità Pubblicato in Medicina Notizie Lascia una risposta Malala Premio Nobel per la Pace all ONU Pace e Scuole In primo piano Posted on 1 gennaio 2015 by admin 1 Malala Yousafzai premio Nobel per la pace insieme all indiano Sathiarthi sono stati premiati per la loro lotta a favore dei bambini e del loro diritto all istruzione La ragazza afgana di 17 anni che i talebani hanno cercato di uccidere nel giorno del suo compleanno ha chiesto ai Grandi del mondo di lottare per il diritto all istruzione dei bambini di ogni genere razza e colore Vestita di rosa e con tanto coraggio per nulla intimorita dai potenti del mondo ha declamato il suo discorso con voce pacata e determinata Per chi ha curiosità e per conoscere la realtà dei bambini e delle donne in quei paesi vi riporto di seguito il suo discorso Onorevole Segretario Generale dell ONU Ban Ki moon spettabile presidente dell Assemblea Generale Vuk Jeremic onorevole inviato speciale delle Nazioni Unite per l istruzione globale Gordon Brown rispettati anziani i e miei cari fratelli e sorelle Assalamu alaikum la pace sia con voi n d T Oggi è un onore per me tornare a parlare dopo un lungo periodo di tempo Essere qui con persone così illustri è un grande momento nella mia vita ed è un onore per me che oggi sto indossando uno scialle della defunta Benazir Bhutto Non so da dove cominciare il mio discorso Non so cosa la gente si aspetti che dica ma prima di tutto voglio ringraziare Dio per il quale siamo tutti uguali e ringraziare tutti coloro che hanno pregato per una mia veloce guarigione e una nuova vita Non riesco a credere quanto amore le persone mi hanno dimostrato Ho ricevuto migliaia di cartoline di auguri e regali da tutto il mondo Grazie a tutti Grazie ai bambini le cui parole innocenti mi hanno incoraggiato Grazie ai miei anziani le cui preghiere mi hanno rafforzato E grazie agli infermieri ai medici e al personale degli ospedali in Pakistan e nel Regno Unito e il governo degli Emirati Arabi Uniti che mi hanno aiutato a stare meglio e a riprendere le forze Sono qui per dare tutto il mio appoggio al segretario generale dell ONU Ban Ki moon nella sua Iniziativa Globale Prima l istruzione e al lavoro dell inviato speciale delle Nazioni Unite per l Educazione Globale Gordon Brown Continua a leggere Pubblicato in Notizie 1 Risposta Noi Insieme Novembre Dicembre In primo piano Posted on 19 dicembre 2014 by admin Risposta Cliccando potete sfogliare il notiziario dei Centri Sociali del Comune di Latina Qui per sfogliare il notiziario Pubblicato in Notiziario Noi Insieme Lascia una risposta Papa Francesco in Turchia In primo piano Posted on 30 novembre 2014 by admin Risposta Papa Francesco col presidente della Repubblica Turca Recep Tayyip Erdogan Nella foto Papa Francesco nel suo viaggio in Turchia ha visitato i dintorni della Moschea Blu Ad accogliere il Santo Padre sull ingresso della Moschea è stato il gran muftì di Istanbul Rahmi Yaran L atteggiamento del Ponteficie è stato impeccabile si è tolto le scarpe prima di entrare nella Moschea poi ha pregato in silenzio con le mani giunte sopra la croce pettorale il volto chino con gli occhi chiusi davanti al mihrab la nicchia che indica la direzione della Mecca per tre minuti accanto all Imam che invece invocava come è solito fare le sue preghiere Ma se si vuole un dialogo interreligioso ci si deve comportare così Papa Francesco ha fatto un passo in più rispetto al suo precedessore Benedetto XVI pregando all interno della Moschea un bel momento di comprensione religiosa reciproca Il Papa ai capi religiosi islamici ha ribadito la violenza merita la più forte condanna In qualità di capi religiosi abbiamo l obbligo di denunciare tutte le violazioni della dignità e dei diritti umani Speriamo che lo capiscano anche i fanatici religiosi Nessuna religione predica la violenza sia essa cristiana cattolica ortodossa anglicana orientale mahomettana Islam ebrea induista buddhista taoista confuciana scintoista ed anche atea Nessuno predica la violenza NESSUNO Franca Pubblicato in Notizie Lascia una risposta Dio e i suoi volti Per una nuova teologia biblica di Carmine Di Sante Recensione di M L Parisi In primo piano Posted on 19 novembre 2014 by admin Risposta Riceviamo e pubblichiamo una recensione della signora Maria Letizia Parisi insegnate presso l Accademia del nostro Centro di filosofia sul volume Dio e i suoi volti Per una nuova teologia biblica di Carmine Di Sante Il testo di Carmine Di Sante raccoglie la riflessione critica sulla tradizione dell immagine di Dio in Occidente e la proposizione di un nuovo itinerario di interpretazione biblica L introduzione tratteggia con forza le vie sbagliate intraprese dall Occidente per avvicinarsi a Dio condensabili in quella che l autore sintetizza come ellenizzazione del Dio ebraico cristiano La ricerca dell Autore che ha analizzato in altri volumi i temi dello straniero l universalità la fraternità l ospitalità il dono gratuità perdono e giustizia sembra sfocino in questa riflessione globale nel tentativo di tracciare una forte continuità tra Vecchio e Nuovo Testamento e un umanesimo e un antropologia oltre la tradizione greco latina Il testo si snoda in una breve introduzione che disegna l itinerario dell opera e nella sua trama in alcuni forti tratti chiarisce l intento e l acquisizione teorica dell autore Il resto del testo è una lunga ma chiara e avvincente disamina dei punti rilevanti del racconto biblico raccolti in capitoli organizzati con cinque criteri il racconto fondatore la rivelazione il racconto unificante l ermeneutica l evento neotestamentario Chiude il volume il capitolo sul Dio del silenzio ovvero con parole nostre lo scarto tra linguaggio divino e umano uno scacco del dialogo che può aprire solo al silenzio adorante e operante Il testo è un possente richiamo ai fondamenti del cristianesimo e chiaramente sollecita interrogativi plurimi sull autorità interpretante sulla tradizione ebraica sulla funzione dell interpretazione rabbinica e l esclusività del progetto di salvezza sulla ricollocazione e rilettura universalistica del cristianesimo e sopratutto se la tradizione greco romana possa completamente essere declinata nel sostanzialismo e nel razionalismo E in ultimo quale funzione abbiano le scienze contemporanee nell analisi del testo biblico la loro autonomia e nel rapportarsi al racconto questioni dibattute e rimaste ampiamente aperte durante il novecento anche dopo il Concilio Vaticano secondo Maria Letizia Parisi Pubblicato in Notizie Lascia una risposta Cardiologia Incontro con il prof Edoardo Pucci In primo piano Posted on 19 novembre 2014 by admin Risposta Il 15 dicembre alle ore 17 00 presso il Centro Socio culturale V Veneto di Latina un evento da non perdere Il prof Edoardo Pucci primario di cardiologia presso l ospedale Santa Maria Goretti di Latina con la sua équipe e dirigenti dell ASL terranno un convegno sulla prevenzione dell infarto come intervenire immediatamente per salvare la vita dell infartuato ed illustrare la nuova tecnologia presente sulle autoambulanze del 118 Per avere maggiori informazioni e nel vostro interesse vi consigliamo di partecipare Il Presidente del Centro Aldo Pastore Pubblicato in Notizie Lascia una risposta Una nuova iniziativa del Centro V Veneto di Latina In primo piano Posted on 10 settembre 2014 by admin Risposta Da sabato 13 settembre presso il Centro ci sarà una parrucchiera che eseguirà piega taglio e tinta dei capelli Ci si può rivolgere al numero 339 2354 671 risponderà la signora Gina e potrà fissarvi un appuntamento per martedì o mercoledì oppure sabato mattina dalle ore 9 00 alle 12 00 Un opportunità da non perdere per poter essere sempre in ordine con la capigliatura Il Presidente del Centro Aldo Pastore Pubblicato in Notizie Lascia una risposta La biblioteca nel Centro Socio culturale V Veneto di Latina In primo piano Posted on 10 settembre 2014 by admin Risposta Si ringraziano tutte le persone che ci hanno donato i loro libri e continuano a donarli dando a tutti la possibilità di leggere sempre di più Ricordiamo che la biblioteca si trova al piano terra di fronte la stanza della tombola ed è a disposizione di tutti voi ci sono una infinità di libri gialli romanzi e poi libri di geografia mentre al piano superiore dove si svolgono i corsi dell accademia ci sono libri di narrativa di storia libri classici e di poesia Vi riporto il pensiero del sig U Tenuta che sintetizza in poche righe l importanza della lettura Leggere significa rivivere vivere le mille e mille vite degli uomini le vite degli altri e perciò arricchirsi espandersi far proprio il capitale delle esperienze umane appropriarsi della cultura delle persone delle genti dei popo li di ieri e di oggi Leggere non è solo svago divertimento evasione sogno rêverie ma è attraverso tutto questo anche arricchimento culturale espansione della propria esperienza Leggere è viaggiare nel tempo e nello spazio della realtà e della fantasia dei fatti e dei sogni della vita dell uomo Leggere è osservare esplorare viaggiare scrutare nei crateri dei vulcani e delle anime entrare nelle profondità degli abissi dei mari e delle anime Leggere è semplicemente vivere Pubblicato in Notizie Lascia una risposta 5 settembre si festeggia la Beata Madre Teresa di Calcutta In primo piano Posted on 5 settembre 2014 by admin Risposta Oggi 5 settembre 2014 si festeggia la Beata Madre Teresa di Calcutta Questa piccola religiosa indiana di origine macedone è divenuta la donna più potente del mondo Questo si disse di lei nell emiciclo delle Nazioni Unite e lei si schermì affermando che sono i poveri i più potenti del mondo Madre Teresa fu l emblema esaltante della pace dell amore e della dedizione verso quella umanità che vive nelle bidonville di Calcutta la cui disperazione era mitigata solo dalla presenza di questa minuscola figura che teneva tra le braccia la miseria di tutta la terra Madre Teresa di Calcutta era al secolo Agnes Boyaxhiu è nata a Skopje nel 1910 e morta a Calcutta nel 1997 Vi riporto una sua poesia che è anche un suo insegnamento Ama la vita così com è Amala pienamente senza pretese amala quando ti amano o quando ti odiano amala quando nessuno ti capisce o quando tutti ti comprendono Amala quando tutti ti abbandonano o quando ti esaltano come un re Amala quando ti rubano

    Original URL path: http://www.centroanziani.it/ (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Accademia | CENTRO SOCIO CULTURALE ANZIANI
    La Nuova Primavera Il Comitato I Collaboratori Contattaci Accademia Cliccate per entrare nel sito Accademia Permanente degli Studi e delle Arti di Latina e Provincia Un pensiero su Accademia aldo pastore il 7 novembre 2013 alle 20 06 scrive Se non ci fossimo ci dovrebbero inventare tutti noi volontari che operiamo nell Accademia siamo troppo forti ovviamente anche la nostra Franca Ciotti creatrice di questo ottimo sito Rispondi Lascia una

    Original URL path: http://www.centroanziani.it/accademia/ (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Il Centro | CENTRO SOCIO CULTURALE ANZIANI
    com nummular eczema url Rispondi Lascia una risposta Annulla risposta L indirizzo email non verrà pubblicato I campi obbligatori sono contrassegnati Nome Email Sito web COMPLETARE LA SOMMA AGGIUNGENDO IL NUMERO MANCANTE 1 7 Commento Cerca Calendario aprile 2016 L M M G V S D mar 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 Articoli Articoli Seleziona una categoria Accademia Salotti dell Accademia Accademia Teatro Appuntamenti Attività Convenzioni Cultura Feste Gite Medicina Notiziario Noi Insieme Notizie Pesca Soggiorni Soggiorni Termali Solidarietà Teatro Tornei di carte Viaggi Articoli recenti Gita al lago di Canterno Mini Crociera Costiera Amalfitana Gita a Nemi e Grottaferrata Gara di Briscola Gita a Gaeta Commenti recenti admin su Contattaci Nicolas Carlomagno su Contattaci admin su Contattaci Martina Caricati su Contattaci admin su La Norvegia ed il fascino dei fiordi Archivi Archivi Seleziona mese aprile 2016 marzo 2016 febbraio 2016 gennaio 2016 novembre 2015 ottobre 2015 settembre 2015 giugno 2015 maggio 2015 aprile 2015 marzo 2015 febbraio 2015 gennaio 2015 dicembre 2014 novembre 2014 ottobre 2014 settembre 2014 agosto 2014 luglio 2014 giugno 2014

    Original URL path: http://www.centroanziani.it/il-centro/ (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Presentazione | CENTRO SOCIO CULTURALE ANZIANI
    anche relazioni interpersonali tra gli anziani e tra questi e i cittadini di altre fasce d età Programma verso l esterno il collegamento con tutte quelle realtà socio culturali della città che intendono assieme ad esso di operare nell interesse della popolazione anziana Tutto questo al fine di consentire agli anziani di riappropriarsi del loro protagonismo e di sentirsi sempre persone attive e portatrici nella società in particolare presso i giovani di iniziative di forte impatto sociale e valori di vita propri del mondo degli anziani Il Centro ha superato il traguardo di 1200 iscritti con più di trecento presenze giornaliere che nei giorni di festa ed in particolari occasioni con forte motivazione aggregativa superano le quattrocento Il Centro è regolamentato da un regolamento comunale che affida agli anziani la sua completa gestione e che si manifesta tramite un Comitato di Gestione che dura in carica tre anni ed è composto da sette anziani eletti direttamente dagli iscritti al Centro I sette così eletti eleggono a loro volta il Presidente ed il Vice Presidente del Comitato Il Centro è anche Sede dell Associazione di Promozione Sociale Accademia permanente degli studi e delle arti di Latina e Provincia APS La Nuova

    Original URL path: http://www.centroanziani.it/il-centro/ilcentro/ (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Regolamento Centri Anziani con delibera comunale del regolamento | CENTRO SOCIO CULTURALE ANZIANI
    Regolamento Centri Anziani con delibera comunale del regolamento Regolamento interno La Nuova Primavera Il Comitato I Collaboratori Contattaci Regolamento Centri Anziani con delibera comunale del regolamento REGOLAMENTO CENTRI ANZIANI DELIBERA REGOLAMENTO Un pensiero su Regolamento Centri Anziani con delibera comunale del regolamento Pastore il 18 marzo 2013 alle 16 03 scrive Franca sei più veloce della luce Rispondi Lascia una risposta Annulla risposta L indirizzo email non verrà pubblicato I

    Original URL path: http://www.centroanziani.it/il-centro/regolamento-comunale/ (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Regolamento interno | CENTRO SOCIO CULTURALE ANZIANI
    Ballo Spettacoli teatrali e Mostre di Arte varia sia all interno che all esterno del Centro Sociale F Attività di somministrazione di alimenti e bevande non alcoliche riservate ai soli iscritti previo rilascio delle apposite autorizzazioni previste dalle leggi che disciplinano la materia G Altre molteplici attività che si possono realizzare a costo zero ART 3 ISCRIZIONE AL CENTRO SOCIALE Gli anziani che hanno compiuto 85 anni possono essere iscritti al Centro senza il versamento della quota annuale E comunque inteso che se vorranno praticare attività autogestite per le quali è previsto il pagamento di una quota simbolica dovranno ottemperare a tale adempimento ART 4 ORARIO DI FREQUENZA DEL CENTRO SOCIALE E GIORNI DI CHIUSURA A L orario di apertura e chiusura del Centro Sociale è suddiviso in orario estivo ed invernale Di norma l apertura del Centro agli iscritti sarà alle 8 30 con chiusura invernale alle 19 ed estiva alle 19 30 con un intervallo pomeridiano di due od al massimo tre ore E comunque compito del Comitato di Gestione su proposta del Presidente stabilire in particolare nel periodo estivo o in occasione di determinate ricorrenze orari diversi B Il Centro Sociale resterà di norma chiuso il giorno di Natale il primo dell anno il giorno di Pasqua e di Ferragosto Il Comitato di Gestione potrà comunque a seconda delle necessità stabilire altre giornate di chiusura ART 5 ATTRIBUZIONE DI INCARICHI Ad ogni membro del Comitato di Gestione il Presidente deve affidare un incarico specifico a seconda delle proprie attitudini e disponibilità inoltre il Presidente può per motivi di urgenza o di necessità attribuire incarichi ad altre persone estranee al Comitato di Gestione come previsto dall art 21 del R C ART 6 SEGRETARIO VERBALIZZANTE In assenza del dipendente comunale con funzione di Segretario Verbalizzante tale funzione potrà essere svolta da un componente il Comitato di Gestione ART 7 ISCRIZIONE ALL ASSOCIAZIONE NAZIONALE DEI CENTRI SOCIALI COMITATI ED ORTI DI BOLOGNA ANCeSCAO Premesso che il Centro sociale è Sede Provinciale dell ANCESCAO Delibera di Giunta Comunale n 702 del 6 5 96 tutti gli anziani del Centro che desiderano iscriversi a detta Associazione potranno farlo spontaneamente Coloro invece i quali frequentano attività come il ballo sociale e la ginnastica geriatrica per le quali il Centro è costretto a versare alla S I A E la prevista tassa erariale questi devono iscriversi a detta Associazione questo consentirà al Comitato di Gestione di assolvere al pagamento SIAE in maniera ridotta e forfettaria come da convenzione SIAE ANCESCAO ART 8 A INTEGRAZIONE DELL ART 22 PUNTO 3 DEL R C E VIETATO FUMARE SOTTO LA STRUTTURA PARZIALMENTE COPERT A DEI CAMPI DI BOCCE I trasgressori incorreranno nei provvedimenti disciplinari del Regolamento Comunale dei Centri Sociali Nota tale provvedimento è necessario per il rispetto della salute degli anziani che praticano il gioco bocce ART 9 ANZIANI ADDETTI ALLO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA SOCIALMENTE UTILI Premesso che l anziano che svolge attività socialmente utili deve eSsere sempre ispirato al principio di volontariato si precisa

    Original URL path: http://www.centroanziani.it/il-centro/regolamento-interno/ (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • La Nuova Primavera | CENTRO SOCIO CULTURALE ANZIANI
    APS in base alla L 383 2000 Presidente Valeria Antonini Vice Presidente Aldo Pastore Consigliere Silvana Federici Consigliere Cristiano Ruggiu L Associazione ha come scopo primario quello di divulgare la passione per il teatro ed il canto E composta da una filodrammatica I Giovantenni ed un coro I Sempregiovani Sia gli uni che gli altri si esibiscono nel Teatro Comunale di Latina in particolari ricorrenze in alcuni teatri della provincia

    Original URL path: http://www.centroanziani.it/la-nuova-primavera/ (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Il Comitato | CENTRO SOCIO CULTURALE ANZIANI
    PREVENZIONE SANITARIA AVVALENDOSI QUANDO LO RITIENE OPPORTUNO DELL INTRATTENIMENTO MUSICALE E TEATRALE ESERCITA LA FUNZIONE DI COLLEGAMENTO TRA IL CENTRO E L A P S ACCADEMIA PERMANENTE DEGLI STUDI E DELLE ARTI CURA I RAPPORTI CON CHI ESEGUE I MASSAGGI LINFO RENATICI ORGANIZZA MOSTRE E CONCORSI DI PITTURA E FOTOGRAFIA RESPONSABILE DEL SETTORE GIOCO CARTE ORGANIZZA GARE E TORNEI DI CARTE AVVALENDOSI DELLA COLLABORAZIONE DELLA SIGNORA PINA SCHIANO E DEL SIG CRISTIANO RUGGIU COLLABORA CON LA VICE PRESIDENTE NELL ORGANIZZAZIONE DI INIZIATIVE RELATIVE A SPETTACOLI D ARTE VARIA SIA PRESSO IL CENTRO CHE IN ALTRE STRUTTURE COLLABORA CON IL SIG GIANCARLO ZAFFARANO PER PER LA BIBLIOTECA ED IL CINEFORUM Anna Rotondo COLLABORA CON LA VICE PRESIDENTE IN TUTTE LE ATTIVITA DEMANDATE AD ESSA AD ECCEZIONE DELLA RAPPRESENTATIVITA DEL CENTRO E DELLA DELEGA SUI CONTI CORRENTI CURA I RAPPORTI CON LE SCUOLE DELL INFANZIA ED ELEMENTARI PER ORGANIZZARE INCONTRI PRESSO DI LORO O PRESSO IL CENTRO Cristiano Ruggiu ORGANIZZA GITE GIORNALIERE A SCOPO LUDICO COLLABORA UNITAMENTE ALLA SIGNORA PINA SCHIANO CON LA SIGNORA VALERIA ANTONINI PER L ORGANIZZAZIONE DI GARE E TORNEI DI CARTE RAPPORTI CON I TEATRI LOCALI ORGANIZZA CORSI DI KARAOKE Antonietta Tiné CURA I RAPPORTI CON L ACCADEMIA PERMANENTE ORGANIZZA CONCORSI LETTERARI SU INFORMATIVA DEL PRESIDENTE CURA I RAPPORTI CON LE SCUOLE CHE INTENDONO PROMUOVERE PRESSO IL NOSTRO CENTRO INIZIATIVE FORMATIVE ED INFORMATIVE A FAVORE DEI LORO ALUNNI SEGRETERIA Franca Ciotti RESPONSABILE DEI SITI DEL CENTRO ANZIANI ADDETTA ALLA REDAZIONE DEL IL GIORNALINO NOI INSIEME E NE CURA ANCHE LA GESTIONE INFORMATIZZATA ADDETTA ALLE PUBBLICHE RELAZIONI Marisa Sarno ORGANIZZA VISITE A MOSTRE D ARTE MUSEI E SPETTACOLI TEATRALI QUESTI ULTIMI SOLO FUORI LATINA ORGANIZZA VIAGGI IN LOCALITÀ DI PARTICOLARE RILEVANZA CULTURALE O PAESAGGISTICA Torna su Pina Schiano CONCORDA CON I SINDACATI PER I PENSIONATI MOMENTI DI INCONTRO SUI PROBLEMI DEGLI ANZIANI O SU RICHIESTA DEI SINDACATI STESSI MOMENTI DI INCONTRO PRESSO IL CENTRO SOCIALE COSI COME PREVISTO DAL REGOLAMENTO COMUNALE ALL ART 20 L CURA I RAPPORTI CON ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATOIN ACCORDO CON LA SIGNORA VALERIA ANTONINI COLLABORA CON IL SIGNOR ZAFFARANO GIANCARLO ALLA REALIZZAZIONE DEL MERCATINO DEL BARATTO PRESSO DI NOI COLLABORA CON LA VICE PRESIDENTE ALL ORGANIZZAZIONE DI FESTE VARIE PRESSO IL CENTRO COLLABORA CON LA SIGNORA VALERIA ANTONINI ALLA REALIZZAZIONE DI GARE DI CARTE COLLABORA CON IL PRESIDENTE PER ALTRE EVENTUALI INIZIATIVE C O L L A B O R A T O R I DE NARDIS LANFRANCO CONSULENTE E COLLABORATORE DELLA PRESIDENZA CURA I RAPPORTI CON LA DIREZIONE DEL MUSEO TERRE PONTINE RESPONSABILE DEL PROGETTO ORTI DA PARTE DEL NOSTRO CENTRO DA REALIZZARE CON IL MUSEO TERRE PONTINE E L ASSOCIAZIONE AGRONOMI DI LATINA GESTISCE IL SETTORE BOCCE ORGANIZZANDO ANCHE GARE ED INCONTRI CON ALTRE STRUTTURE ENRICO MONTI RAPPORTI CON ACOTRAL PER TESSERE VIAGGIO ANZIANI RAPPORTI CON LE BANCHE SEGRETERIA IZZO DOMENICO CURA LA GESTIONE CARTACEA ED INFORMATTIZZATA DELLA CONTABILITA DEL CENTRO PIETRO ADAMO COLLABORA ALLA REALIZZAZIONE DEL NOSTRO FOGLIO INFORMATIVO NOI INSIEME DOMENICO LANZIDEI CURA IL SETTORE INFORMATICO DEL CENTRO MIRA BENINA ADDETTA

    Original URL path: http://www.centroanziani.it/il-comitato/ (2016-04-30)
    Open archived version from archive