web-archive-it.com » IT » C » CESQA.IT

Total: 188

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • CESQA : Sviluppo Sostenibile
    di funzionamento degli ecosistemi e in generale delle capacità di carico ambientali Lo sviluppo sostenibile non è semplicemente protezione dell ambiente è un concetto di crescita che richiede un approccio globale e preventivo tale per cui sia possibile integrare la dimensione economica ambientale e sociale di una comunità L obiettivo è quello di giungere ad una migliore qualità della vita per tutti in una società non soltanto più ricca ma anche più sana e giusta in un ambiente più pulito e sicuro Le prime importanti indicazioni su come attuare lo Sviluppo Sostenibile vengono dal Summit Mondiale della Terra svoltosi a Rio de Janeiro nel 1992 conclusosi con le redazione di un documento denominato Agenda XXI ovvero un piano d azione da adottare a partire dagli anni 90 e per il XXI secolo contenente strategie e misure atte a promuovere lo sviluppo sostenibile a livello globale Il documento ripreso poi da ciascun continente e tradotto in impegno delle regioni d Europa nella Carta di Aalborg 1994 sottolinea l importanza di alcuni aspetti fondamentali tra cui l integrazione delle considerazioni ambientali in tutte le strutture dei governi centrali e in tutti i livelli di governo per assicurare coerenza tra le politiche settoriali l adozione di un sistema di pianificazione controllo e gestione per sostenere tale integrazione l incoraggiamento della partecipazione pubblica e dei soggetti coinvolti che richiede una piena possibilità di accesso alle informazioni Muoversi nella direzione dello sviluppo sostenibile richiede l utilizzo di strumenti in grado di aiutare i decision makers ad adottare politiche efficaci perché integrate Poter disporre di informazioni complete e significative diventa conditio sine qua non per poter prendere decisioni importanti in condizioni di elevata incertezza Ecco perché nel percorso verso lo sviluppo sostenibile diventa essenziale l adozione di indicatori ovvero rappresentazioni sintetiche in grado di fornire informazioni

    Original URL path: http://www.cesqa.it/activityDetail.php?sess=ecs0ro92tqcf1mgd0hhp0d8551&id=182&navCat=Ambiente&titlePage=Sviluppo%20Sostenibile&cat_id=1&lang=ITA (2016-05-01)
    Open archived version from archive


  • CESQA : Gestione Ambientale Territoriale
    Sistemi ad un territorio permette infatti di affrontare le problematiche ambientali che lo caratterizzano in un contesto globale di tutela e valorizzazione dello stesso Già solo da un punto di vista ambientale infatti l approccio a livello territoriale permette di individuare analizzare gestire e migliorare in un contesto sistemico una rete interdipendente di servizi e attività alla base di definiti impatti ambientali A ciò si aggiunga inoltre che da un tale approccio deriva in modo naturale e consequenziale una gestione coordinata dello stesso territorio che andando al di là del solo approccio ambientale riesce ad integrarsi con le diverse realtà economiche e sociali caratteristiche dell area Il sistema di gestione ambientale integrato è volto alla creazione di una struttura organizzativa finalizzata alla progettazione realizzazione ed applicazione di prassi ambientalmente corrette di gestione oltre che di modalità di controllo e di monitoraggio delle performance ambientali delle attività e dei servizi che si svolgono su un territorio In questo modo le Amministrazioni Comunali e gli Enti Locali hanno la possibilità di affrontare le problematiche connesse al loro ruolo istituzionale con un approccio di carattere globale favorendo l applicazione di programmi legati ai principi dello sviluppo sostenibile quali ad esempio Agenda XXI ed EMAS I Sistemi di Gestione Integrata sul Territorio permettono inoltre un potenziamento delle capacità di relazione tra i soggetti promotori e le parti interessate cittadini soggetti istituzionali categorie economiche etc favorendo quindi dinamiche di compartecipazione e di consenso nelle attività delle Amministrazioni ed Enti locali 23 11 2015 Iscrizioni aperte Corso per l Accreditamento ISO 15189 dei laboratori medici Con la collaborazione di ACCREDIA AICQ Triveneta e del Dipartimento di Medicina dell Università di Padova e con il patrocinio di SIPMeL Ordine dei Biologi Ordine dei Medici Consiglio Nazionale dei Chimici AMCLI FISMELAB e SIBioC dettaglio 28 09 2015 Master

    Original URL path: http://www.cesqa.it/activityDetail.php?sess=ecs0ro92tqcf1mgd0hhp0d8551&id=183&navCat=Ambiente&titlePage=Gestione%20Ambientale%20Territoriale&cat_id=1&lang=ITA (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • CESQA : Marchio d\'Area Territoriale
    possono quindi essere legati a caratteristiche Ambientali come paesaggio flora fauna Economiche come attività agricole industriali e di servizi Culturali e sociali come eventi storici espressioni artistiche tradizione e folklore abitudini religiose Agroalimentari come produzioni tipiche La creazione di un MdA permette di valorizzare gli aspetti positivi che un territorio offre a chi lo visita e richiede il coinvolgimento attivo dei principali stakeholders del comparto turistico ovvero di tutti coloro che portano e traggono interessi da questo settore L aspetto strategico nella creazione di un MdA è la capacità attraverso un percorso impegnativo e fortemente coinvolgente di creare una rete di comunicazione e collaborazione tra tutti gli attori coinvolti Questo permette di organizzare in modo efficiente ed efficace l offerta territoriale con il vantaggio di poter considerare non soltanto le esigenze dei turisti ma anche le attrattive turistiche della zona e i servizi che l intero territorio è in grado di offrire Il MdA può diventare anche un importante strumento di gestione territoriale Per la sua valenza di coordinamento di tutte le attività di promozione turistica consente infatti di razionalizzare e indirizzare le strategie sfruttando le sinergie dei diversi possibili interventi e pianificandoli in modo integrato Infine il MdA è un indubbio strumento di posizionamento sul mercato la caratterizzazione di un territorio attraverso la creazione di un MdA permette infatti a tutti i suoi operatori di identificare e conoscere in profondità le aspettative dei turisti attraverso la conoscenza delle potenzialità del proprio territorio La creazione di un MdA è quindi un efficace strumento di marketing la conoscenza delle tipicità territoriali permette di offrire ai turisti nuove dimensioni dello spazio turistico e quindi di scoprire nuove opportunità ed esperienze 23 11 2015 Iscrizioni aperte Corso per l Accreditamento ISO 15189 dei laboratori medici Con la collaborazione di ACCREDIA AICQ Triveneta e

    Original URL path: http://www.cesqa.it/activityDetail.php?sess=ecs0ro92tqcf1mgd0hhp0d8551&id=184&navCat=Ambiente&titlePage=Marchio%20d%27Area%20Territoriale&cat_id=1&lang=ITA (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • CESQA : LCA - Life Cycle Assessment
    associati a un prodotto sevizio Uno studio di LCA condotto in accordo alle norme internazionali della serie ISO 14040 è caratterizzato dalle seguenti fasi definizione di obiettivo e campo di applicazione dell analisi compilazione di un inventario dei flussi di materia ed energia entranti ed uscenti dal sistema oggetto dello studio valutazione dei potenziali impatti associati a tali flussi interpretazione dei risultati delle precedenti fasi alla luce degli obiettivi definiti per lo studio È una metodica rivolta a tutte le Organizzazioni private governative e non governative interessate a valutare gli impatti e a ricercare possibilità di miglioramento delle performance ambientali del proprio prodotto servizio La matodologia LCA in quanto finalizzata alla valutazione from cradle to grave degli aspetti impatti ambientali si presta a varie e strategiche applicazioni quali l identificazione delle opportunità di miglioramento delle performance ambientali l attuazione di scelte finalizzate all ottimizzazione e al controllo dei processi produttivi l identificazione di indicatori per la valutazione delle prestazioni ambientali l ideazione di azioni di marketing e informazione quali dichiarazioni ambientali ed etichette ecologiche l implementazione di tecniche di eco progettazione il supporto alle decisioni strategiche e politiche da parte di organizzazioni governative e non governative nella tutela e protezione dell ambiente la definizione di politiche di miglioramento ambientale derivanti da Sistemi quali ISO 14001 e EMAS 23 11 2015 Iscrizioni aperte Corso per l Accreditamento ISO 15189 dei laboratori medici Con la collaborazione di ACCREDIA AICQ Triveneta e del Dipartimento di Medicina dell Università di Padova e con il patrocinio di SIPMeL Ordine dei Biologi Ordine dei Medici Consiglio Nazionale dei Chimici AMCLI FISMELAB e SIBioC dettaglio 28 09 2015 Master in Gestione Ambientale Strategica 2015 2016 Domande di ammissione entro il 17 novembre 2015 dettaglio 10 04 2015 Iscrizioni aperte Corso per l Accreditamento ISO 15189 dei laboratori

    Original URL path: http://www.cesqa.it/activityDetail.php?sess=ecs0ro92tqcf1mgd0hhp0d8551&id=185&navCat=Ambiente&titlePage=LCA%20-%20Life%20Cycle%20Assessment&cat_id=1&lang=ITA (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • CESQA : Etichette ambientali - Ecolabel e Dichiarazione Ambientale di Prodotto
    Product Declaration L ecolabel è un marchio che ha l obiettivo di promuovere prodotti e servizi che durante l intero ciclo di vita presentino un minore impatto ambientale contribuendo così ad un uso efficiente delle risorse e ad un elevato livello di protezione dell ambiente Si tratta di uno strumento volontario e selettivo di politica ambientale istituito con il V programma di azione dell Unione Europea basato sulla valutazione delle qualità ecologiche e prestazionali dell intero ciclo di vita dei prodotti Alcuni dei vantaggi conseguenti all adozione del marchio ecolabel sono una maggiore visibilità sul mercato attraverso la vendita di prodotti riconosciuti e pubblicizzati su tutto il territorio europeo la possibilità di distinguersi tra le altre aziende dello stesso settore con prodotti più rispettosi dell ambiente la capacità di attirare i consumatori sensibili alle tematiche ambientali La EPD basata sulla norma internazionale ISO 14025 è un documento che permette di comunicare informazioni oggettive confrontabili e credibili relative alla prestazione ambientale di prodotti e servizi con le seguenti caratteristiche oggettività assicurata dall utilizzo della valutazione del ciclo di vita LCA come metodologia per l identificazione e quantificazione degli impatti ambientali del prodotto confrontabilità garantita attraverso lo sviluppo di Requisiti Specifici di Prodotto PSR relativi ad ogni singolo gruppo di prodotti credibilità conseguenza della verifica e convalida da parte di un organismo accreditato indipendente che garantisce la veridicità delle informazioni contenute nello studio LCA e nella dichiarazione 23 11 2015 Iscrizioni aperte Corso per l Accreditamento ISO 15189 dei laboratori medici Con la collaborazione di ACCREDIA AICQ Triveneta e del Dipartimento di Medicina dell Università di Padova e con il patrocinio di SIPMeL Ordine dei Biologi Ordine dei Medici Consiglio Nazionale dei Chimici AMCLI FISMELAB e SIBioC dettaglio 28 09 2015 Master in Gestione Ambientale Strategica 2015 2016 Domande di ammissione entro

    Original URL path: http://www.cesqa.it/activityDetail.php?sess=ecs0ro92tqcf1mgd0hhp0d8551&id=186&navCat=Ambiente&titlePage=Etichette%20ambientali%20-%20Ecolabel%20e%20Dichiarazione%20Ambientale%20di%20Prodotto&cat_id=1&lang=ITA (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • CESQA : Audit Ambientale
    fissati per l audit e per comunicare i risultati di questo processo Tra i possibili obiettivi di un Audit Ambientale vi sono stabilire la conformità ad uno standard ISO 14001 o EMAS migliorare la conformità alle leggi cogenti perseguire il miglioramento continuo delle prestazioni ambientali identificare potenziali problemi stabilire se il Sistema di Gestione adottato è correttamente implementato e mantenuto ecc La norma di riferimento che contiene le linee guida per una corretta gestione dei processi di audit è la ISO 19011 A seconda del committente dell obiettivo e del campo di applicazione si distinguono audit di parte richiesti dall organizzazione stessa per verificare lo stato di attuazione e l efficacia del proprio SGA e dei propri processi audit di parte seconda eseguiti da un organizzazione nei confronti dei propri fornitori sia in via preliminare pre contrattuale sia durante la fornitura post contrattuale audit di parte terza eseguiti da una terza parte indipendente e finalizzati alla verifica della conformità ai requisiti di specifiche norme che prevedono ad esempio il rilascio di una certificazione Una verifica sistematica effettuata attraverso l audit consente di minimizzare i rischi di fornire garanzia agli stakeholders azionisti dipendenti direzione clienti e di definire precise priorità di intervento per il raggiungimento della conformità per la riduzione dei rischi e per il miglioramento dei processi 23 11 2015 Iscrizioni aperte Corso per l Accreditamento ISO 15189 dei laboratori medici Con la collaborazione di ACCREDIA AICQ Triveneta e del Dipartimento di Medicina dell Università di Padova e con il patrocinio di SIPMeL Ordine dei Biologi Ordine dei Medici Consiglio Nazionale dei Chimici AMCLI FISMELAB e SIBioC dettaglio 28 09 2015 Master in Gestione Ambientale Strategica 2015 2016 Domande di ammissione entro il 17 novembre 2015 dettaglio 10 04 2015 Iscrizioni aperte Corso per l Accreditamento ISO 15189 dei laboratori

    Original URL path: http://www.cesqa.it/activityDetail.php?sess=ecs0ro92tqcf1mgd0hhp0d8551&id=187&navCat=Ambiente&titlePage=Audit%20Ambientale&cat_id=1&lang=ITA (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • CESQA : Sistemi di Gestione per la Qualità
    Organizzazione rappresentando un fattore critico per il successo di un impresa ed un vantaggio competitivo rispetto alla concorrenza I requisiti per un efficace costruzione e implementazione di un Sistema di Gestione per la Qualità sono contenuti nelle norme della serie ISO 9000 che hanno assunto un enorme importanza per facilitare i mutui riconoscimenti delle capacità delle aziende di rispettare gli impegni assunti con i clienti Attraverso l attuazione di un SGQ l Organizzazione acquisisce gli elementi per gestire e controllare i processi aziendali puntando sulla soddisfazione dei clienti e sul miglioramento continuo e accrescendo la propria competitività sul mercato In particolare i requisiti per l impelmentazione del SGQ sono contenuti nella norma ISO 9001 che consente alle organizzazioni di ottenere la certificazione del SGQ a fronte di un audit condotto da parte di un organismo di certificazione accreditato 23 11 2015 Iscrizioni aperte Corso per l Accreditamento ISO 15189 dei laboratori medici Con la collaborazione di ACCREDIA AICQ Triveneta e del Dipartimento di Medicina dell Università di Padova e con il patrocinio di SIPMeL Ordine dei Biologi Ordine dei Medici Consiglio Nazionale dei Chimici AMCLI FISMELAB e SIBioC dettaglio 28 09 2015 Master in Gestione Ambientale Strategica 2015 2016 Domande

    Original URL path: http://www.cesqa.it/activityDetail.php?sess=ecs0ro92tqcf1mgd0hhp0d8551&id=54&navCat=Qualit%C3%A0&titlePage=Sistemi%20di%20Gestione%20per%20la%20Qualit%C3%A0&cat_id=2&lang=ITA (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • CESQA : Accreditamento dei laboratori di prova
    ciò sia i laboratori di analisi chimiche chimico fisiche microbiologiche sia i laboratori di prove meccaniche ed elettriche Oltre alla competenza tecnica il laboratorio deve dimostrare di aver messo in pratica i principi basilari di ogni sistema di gestione per la qualità le cui norme di riferimento sono quelle della serie ISO 9000 La conformità alla norma ISO IEC 17025 richiede a un laboratorio di adeguare le proprie modalità operative e organizzative con riferimento a due categorie distinte e complementari di requisiti dettati dalla norma stessa a Requisiti di gestione del tutto simili a quelli richiesti dalla ISO 9001 e comprendenti non solo l assetto di un sistema documentale descrivente in modo chiaro e puntuale il modo in cui il laboratorio è in grado di garantire l attendibilità delle prove ma relativi anche per esempio all organizzazione e struttura del laboratorio alla valutazione dei fornitori alla gestione degli ordini al controllo dei documenti e dei dati alla gestione di reclami non conformità azioni correttive e preventive degli audit interni e dei riesami del sistema di gestione per la qualità b Requisiti tecnici tra cui la competenza del personale la gestione della strumentazione dei campioni e materiali di riferimento dei campioni da sottoporre a prova l esecuzione delle prove la conoscenza dell incertezza di misura associata alle prove l espressione dei risultati su un rapporto di prova I laboratori accreditati vedono riconosciuti validi i propri rapporti di prova in tutti i paesi che hanno stipulato un accordo di mutuo riconoscimento con ACCREDIA Per disporre di un elenco aggiornato dei paesi aderenti all accordo si consiglia la consultazione del sito dell EA Europea Cooperation for Accreditation www european accreditation org 23 11 2015 Iscrizioni aperte Corso per l Accreditamento ISO 15189 dei laboratori medici Con la collaborazione di ACCREDIA AICQ Triveneta e

    Original URL path: http://www.cesqa.it/activityDetail.php?sess=ecs0ro92tqcf1mgd0hhp0d8551&id=61&navCat=Qualit%C3%A0&titlePage=Accreditamento%20dei%20laboratori%20di%20prova%0D%0A%0D%0A&cat_id=2&lang=ITA (2016-05-01)
    Open archived version from archive