web-archive-it.com » IT » C » CLAUDIAPORCHIETTO.IT

Total: 376

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Artigianato, Pichetto e Porchietto (FI): grande preoccupazione per dati sui prestiti alle imprese - ClaudiaPorchietto.it
    imprese artigiane numeri peraltro peggiori rispetto alla media nazionale La Regione deve intervenire prontamente per dare ossigeno ad un comparto che da sempre è strategico per il Piemonte A sostenerlo il capogruppo di Forza Italia Gilberto Pichetto e la consigliera regionale Claudia Porchietto I due azzurri aggiungono E indispensabile che il Consiglio regionale convochi al più presto una Commissione dedicata allo sviluppo e al sostegno dell artigianato Presenteremo una richiesta ufficiale questa settimana al fine di audire il sistema bancario in modo da coniugare le esigenze degli attori in campo e meglio parametrare le misure che necessariamente dovranno essere introdotte da qui al 2020 Non dimentichiamoci che ad oggi in Regione Piemonte gli interventi legati ai fondi comunitari sono tutto un cantiere è opportuno dare una accelerata e iniziare ad intervenire laddove i dati sono maggiormente negativi l artigianato deve essere il primo passo Tweet condividi Scarica il PDF news venerdì 26 febbraio 2016 Pil Regioni Bolzano prima in Italia ma non in top 20 Ue lunedì 22 febbraio 2016 Crisi a Torino vecchi mestieri a rischio estinzione video Intervento Claudia Porchietto sull emergenza profughi Una frase del mio intervento I pochi esempi che portano i media sui profughi sono

    Original URL path: http://www.claudiaporchietto.it/comunicati_stampa.php?id=875 (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • Ambiente. Porchietto (FI): perchè la Regione era assente dalla Conferenza dei Servizi per la centrale del Crist - ClaudiaPorchietto.it
    che altri soggetti istituzionali facciano le scelte al proprio posto A pensar male si fa peccato ma spesso ci si azzecca recitava un adagio caro ad Andreotti credo che in questa vicenda calzi alla perfezione Non è credibile e faccio anche autocritica avendo il centrodestra governato la Regione un territorio e delle istituzioni che tengono sulla corda per 13 anni una azienda con continui rimandi tecnici I risultati si vedono la minaccia dell Ad di Idropadana di non dare seguito alla creazione di 150 posti di lavoro per locali che sarebbe legata alla realizzazione della centrale Credo che la Regione e la Città Metropolitana conclude Porchietto debbano assumere una decisione definitiva raccogliendo anche le perplessità espresse da Legambiente e dai cittadini di Ivrea e Montalto Si affidi uno studio sulla reale portata d acqua della Dora attraverso Arpa o il Politecnico e quindi si convochi entro settembre una Commissione per audire i soggetti interessati al fine di dare una risposta definitiva entro ottobre Mi domando realmente quale credibilità abbia un territorio che non decida di dare risposte a chi vuole investire a prescindere dall esito della risposta Non posso che essere d accordo con i primi cittadini dei Comuni interessati

    Original URL path: http://www.claudiaporchietto.it/comunicati_stampa.php?id=874 (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • Tav, Porchietto (FI): taglio compensazioni figlio delle contraddizioni del centrosinistra. Renzi ha tridito imprenditori e famiglie Sì Tav - ClaudiaPorchietto.it
    se non hai la copertura politica A denunciarlo il consigliere regionale di Forza Italia Claudia Porchietto che quando era assessore al Lavoro del Piemonte aveva lungamente combattuto per utilizzare i fondi al fine di rilanciare e rivitalizzare il tessuto produttivo della vallata E un dato di fatto spiega l azzurra che fino a quando ad amministrare c era il centrodestra non ci sono stati problemi su quel fronte seppure qualche tentativo di riduzione delle compensazioni fu fatto dai Governi Monti e Letta La differenza è che c era una Giunta regionale che faceva quadrato e proponeva soluzioni innovative per lo sviluppo della Val di Susa coinvolgendo i tavoli nazionali Ecco quindi i risultati dell immobilismo del centrosinistra dopo essersi riempito la bocca di tante promesse durante la campagna elettorale conclude Porchietto i fondi compensativi non sono più una priorità per il Governo Renzi Alla faccia delle promesse fatte al territorio e a tutte quelle famiglie e imprese che si sono esposte anche a rischio della propria incolumità per dire sì alla Tav Tweet condividi Scarica il PDF news venerdì 26 febbraio 2016 Pil Regioni Bolzano prima in Italia ma non in top 20 Ue lunedì 22 febbraio 2016 Crisi a

    Original URL path: http://www.claudiaporchietto.it/comunicati_stampa.php?id=873 (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • Ambiente, Porchietto (FI): la Regione Piemonte intervenga sulla discarica di Vespia a Castellamonte - ClaudiaPorchietto.it
    Castellamente A dichiararlo Claudia Porchietto consigliere regionale di Forza Italia Continua l azzurra Il rischio che il percolato abbia invaso le aree circostanze almeno secondo le perizie annunciate dal Comune di Castellamonte credo che meriti una analisi approfondita da parte dell assessorato all Ambiente della Regione e dell Arpa Non si possono sottovalutare i danni ambientali e alla salute pubblica che questo tipo di sostanza possono creare in particolare se finissero all interno di un torrente E nello studio consegnato al Comune pare che parte dei liquami stiano entrando in contatto con il torrente Malesina Conclude Porchietto Sono pronta a portare la questione in Commissione Ambiente domandando l audizione della ditta che gestisce la discarica e del Comune di Castellamonte Si tratta di una situazione che non può essere sottovalutata in particolare perché a settembre sarebbe prevista la riapertura del sito Francamente credo che sia necessario valutare la gestione di Vespia prima di concedere le dovute autorizzazioni Tweet condividi Scarica il PDF news venerdì 26 febbraio 2016 Pil Regioni Bolzano prima in Italia ma non in top 20 Ue lunedì 22 febbraio 2016 Crisi a Torino vecchi mestieri a rischio estinzione video Intervento Claudia Porchietto sull emergenza profughi Una frase

    Original URL path: http://www.claudiaporchietto.it/comunicati_stampa.php?id=872 (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • Crisi Ex Ilte, Porchietto (FI): la Regione chieda un tavolo nazionale per il comparto della grafica e dell'editoria - ClaudiaPorchietto.it
    intraprese dalla Regione Piemonte al fine di salvaguardare i livelli occupazionali della nota ditta di Moncalieri Come sottolineato dall assessore la situazione è precipitata nel mese di luglio dove la Satiz ha chiesto al Tribunale di accedere al concordato preventivo Ad oggi sono circa 200 i lavoratori interessati per questo ramo d azienda resta aperto il fronte degli operai in forza ad Enerprint che sono ancora in attesa delle decisioni del Tribunale Conclude Porchietto La Regione si sta impegnando ad operare per garantire in tempi brevi l anticipo della cassa integrazione straordinaria da parte dell Agenzia Piemonte Lavoro La cassa però durerà solo per 24 mesi e gli eventuali risvolti penali non possono che farci preoccupare per le oltre trecento persone coinvolte contando le famiglie Lancio quindi un appello all assessore Pentenero e al presidente Chiamparino per domandare al Governo di aprire un tavolo di confronto per il comparto della grafica e dell editoria al fine di studiare misure innovative per il rilancio di un tessuto produttivo che è centrale in Piemonte Il rischio è di perdere maestranze che se ben orientate e sostenute possono vedere non solo garantito il proprio posto di lavoro ma possono aiutare il Paese ad

    Original URL path: http://www.claudiaporchietto.it/comunicati_stampa.php?id=871 (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • Trasporti, Porchietto (FI): Variante ex SS-460 ancora ferma al palo. Perchè la Giunta Chiamparino non attua il mio odg che peraltro ha anche votato? - ClaudiaPorchietto.it
    Città Metropolitana durante un incontro con gli esponenti dell Amministrazione comunale di Leinì È vero che ci sono problemi economici ma se un intervento è considerato prioritario allora le risorse si devono trovare L ex SS 460 con il lungo elenco di morti e feriti alcuni ricordati anche con fiori lungo tutto il tratto stradale credo non possa che diventare una grande piccola opera immediatamente cantierabile Conclude Porchietto Spiace però constatare che il centrosinistra che in Regione ha votato l ordine del giorno da me proposto non abbia provveduto a sollecitare al MIT la riproposizione di un Decreto del Fare per l inserimento della Variante su questa direttrice Ma d altra se ci fosse stata realmente la volontà politica della Giunta Chiamparino sarebbe stata accolta la mia proposta di assegnare immediatamente a SCR Piemonte la realizzazione delle opere di messa in sicurezza provvedendo a finanziare le stesse con gli eventuali ribassi d asta della Rebaudengo Grosseto Peccato che questa parte di proposta sia stata cassata Insomma per il centrosinistra l importante era lavarsi la coscienza votando un documento che non si preoccupava di reperire le risorse l importante era avere un documento da vendere ai cittadini Riproporrò al Consiglio regionale

    Original URL path: http://www.claudiaporchietto.it/comunicati_stampa.php?id=870 (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • Jobs Act, Porchietto (FI) replica Rossi: necessario che Regioni richiedano il valutatore esterno, altrimenti finiranno commissariate - ClaudiaPorchietto.it
    nessuna parte Credo però che il problema sia molto più complesso e che non possa partire da una analisi che si preoccupa solo di reperire risorse da gettare in quel grande buco nero che sono i centri per l impiego Per varare una riforma degna di questo nome le Regioni dovrebbero chiedere di rivedere e integrare la bozza di decreto del Governo Nell impianto attualmente in discussione non si pensa ad una rete larga di erogatori dei servizi capace di integrare operatori pubblici e privati Secondariamente è necessario superare la visione del lavoro solo come dipendente il Governo da poca dignità a tutte quelle politiche di accompagnamento consapevole all auto imprenditoria che in questo momento potrebbero offrire uno sbocco occupazionale a centinaia di persone il Piemonte su questo ha fatto scuola con il micro credito e la cooperazione E infine c è la questione della formazione e dell aggiornamento per il personale nei nostri centri per l impiego Gli operatori pubblici nei Cpi hanno una media di età molto elevata e questo ingessa il nostro sistema bisogna riqualificare il personale Conclude Porchietto Il punto però che mi sconcerta di più è che nel decreto si pensi che la nuova Agenzia Nazionale possa sostituire le Regioni inadempienti senza però sottoporsi ad un controllo esterno Insomma il rischio che vedo è che il controllato sia anche controllore Non può essere sicuramente ISFOL a monitorare l efficacia e efficienza delle misure messe in piedi dagli enti locali L unica strada percorribile se si vuole difendere l autonomia regionale in questa materia è quella di domandare al Governo un valutatore esterno scelto preferibilmente con bando europeo Questa figura produrrebbe un vero salto di qualità del nostro sistema Mi domando dove sia Chiamparino su questa partita come presidente della Conferenza avrebbe dovuto intervenire con forza

    Original URL path: http://www.claudiaporchietto.it/comunicati_stampa.php?id=869 (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • Firme False, Porchietto (FI): finalmente approveremo le misure dei Fondi Comunitari? - ClaudiaPorchietto.it
    di Forza Italia Claudia Porchietto durante la discussione sulla sentenza del TAR che ha salvato il listino del presidente Chiamaprino Deve essere chiaro da oggi cambia la musica in Consiglio Non c è più la scusa di un presidente traballante complice una sentenza ad personam Quindi mi aspetto che finalmennnte i timidi ma puntuali appelli e rimbrotti arrivati dal sistema economico e produttivo piemontese in queste settimane vengano tenuti in considerazione visto che fino ad oggi non abbiamo avuto un governo regionale Conclude Porchietto Certamente resta la gravità delle affermazioni di un Partito Democratico che continua a valutare come elettori di serie B quelli che non accordano loro la fiducia I voti del centrodestra possono essere annullati i loro no Questa è una posizione sconcertante che ci consegna l immagine distorta della democrazia che fa parte del DNA del centrosinistra Non importa che parte consistente del PD sia a rischio di decadenza la superiorità morale continua ad essere parte integrante dei loro discorsi Alla faccia dell ecumenismo dispensato dal capogruppo Gariglio Tweet condividi Scarica il PDF news venerdì 26 febbraio 2016 Pil Regioni Bolzano prima in Italia ma non in top 20 Ue lunedì 22 febbraio 2016 Crisi a Torino

    Original URL path: http://www.claudiaporchietto.it/comunicati_stampa.php?id=868 (2016-05-02)
    Open archived version from archive