web-archive-it.com » IT » C » CONI.IT

Total: 449

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Scheda Singola Olimpiade
    Medaglie d Oro 0 Medaglie d Argento 2 Medaglie di Bronzo 6 Le Olimpiadi di Sochi le prime invernali ospitate dalla Russia passeranno alla storia come le più costose della storia con un budget lievitato da 12 a 51 miliardi di dollari Un costo enorme ma giustificato dal fatto che praticamente nella zona di Adler dove è ora ubicato il Parco Olimpico e nella zona di Krasnaja Poljana dove sono ora le piste di sci e gli impianti di bob e slittino non c era praticamente niente La costruzione degli impianti di una ferrovia di strade di collegamento e di un aeroporto ha fatto lievitare i costi di un olimpiade vissuta con qualche apprensione per via della situazione politica di quella zona della Russia Le Olimpiadi di Sochi erano state assegnate dal Cio nel 2007 e la cittadina russa aveva vinto la concorrenza di Salisburgo e Pyeong Chang quest ultima designata in seguito città ospitante delle prossime olimpiadi invernali dopo due candidature sfumate per un pugno di voti La novità del logo è che per la prima volta rappresenta anche il sito web e il motto di queste olimpiadi sarà Hot Cool Yours Sochi è anche l olimpiade dei record con 88 paesi partecipanti e 98 discipline presenti nel programma Una particolarità riguarda le mascotte ben tre un orso polare una lepre ed un leopardo dell Amur e le medaglie olimpiche contenenti un frammento della meteorite che un anno prima si era frantumata nel cielo di Celjabinsk in Siberia Nelle Olimpiadi dei record spazio anche per l Italia con la sesta medaglia in sei olimpiadi per Armin Zoeggeler Sempre in tema di atleti pluri medagliati il norvegese Ole Ejnar Bjorndalen diventa l atleta n 1 degli sport invernali con 13 medaglie di cui 8 d oro 4 d argento e

    Original URL path: http://www.coni.it/it/olimpiadi/scheda-singola-olimpiade/gioco/54.html (2015-08-10)
    Open archived version from archive

  • Scheda Singola Olimpiade
    di preparazione olimpica Responsabilità Sociale e Scuola Olimpiadi Italia Team Atleti Discipline Olimpiadi Club Olimpico Medagliere Londra 2012 Medagliere Sochi 2014 Home Olimpiadi Scheda Singola Olimpiade Vancouver 2010 XXI edizione delle Olimpiadi invernali Statistiche totali Nazioni partecipanti 82 Atleti partecipanti 2566 Italiani partecipanti 110 40 donne Medaglie Azzurre Medaglie d Oro 1 Medaglie d Argento 1 Medaglie di Bronzo 3 Il Canada ha l onere e l onore di ospitare per la terza volta i Giochi Olimpici dopo Montreal 1976 estive e Calgary 1988 invernali Stavolta tocca a Vancouver ed è un Olimpiade particolare perché Vancouver è sul mare anche se alle sue spalle si ergono le Montagne Rocciose Le Olimpiadi vennero assegnate nel 2003 e Vancouver la spuntò solo alla seconda votazione sulla candidatura coreana di Pyeong Chang 56 voti contro 53 Il logo rappresenta un inukshuk figura formata da sassi usata come pietra miliare dalle popolazioni del Canada artico Le Olimpiadi furono segnate dalla tragica morte dello slittinista georgiano Nodar Kumaritashvili deceduto durante le prove a poche ore dalla cerimonia inaugurale Le gare nelle località scelte per le prove alpine e di freestyle furono contrassegnate dalla carenza di neve frutto delle correnti calde del Nino La cerimonia di apertura svoltasi al BC Place Stadium verrà diretta da David Atkins e vedrà sfilare i rappresentanti di 82 paesi due in più rispetto a Torino 2006 Protagonisti di quella edizione il biatleta norvegese Ole Einar Bjorndalen che porta a 11 medaglie il suo bottino olimpico di sempre secondo solo al suo connazionale Bjorn Daehlie 12 e il nostro Armin Zoggeler alla sua quinta medaglia in cinque diverse edizioni olimpiche Trionfo canadese nell hockey sul ghiaccio sia maschile che femminile alle spalle di Stati Uniti e Finlandia Gli azzurri chiudono questa edizione con l oro di Giuliano Razzoli nello slalom speciale

    Original URL path: http://www.coni.it/it/olimpiadi/scheda-singola-olimpiade/gioco/52.html (2015-08-10)
    Open archived version from archive

  • Scheda Singola Olimpiade
    Olimpiade Torino 2006 XX edizione delle Olimpiadi invernali Statistiche totali Nazioni partecipanti 79 Atleti partecipanti 2500 Italiani partecipanti 184 109 uomini 75 Donne Medaglie Azzurre Medaglie d Oro 5 Medaglie d Argento 0 Medaglie di Bronzo 6 I Giochi Olimpici Invernali tornano in Italia dopo mezzo secolo Dal 10 al 26 febbraio del 2006 Torino e altre diciotto località del Piemonte sono sedi della XX Olimpiadi Invernale Quelli registrati a Torino sono numeri da record con 80 nazioni iscritte 2508 atleti partecipanti 18000 volontari impiegati Vengono realizzati ben 65 nuove opere tra impianti ed infrastrutture Torino si aggiudica le Olimpiadi vincendo la concorrenza della città svizzera di Sion con 53 voti contro 36 La cerimonia di apertura ideata da Marco Balich risulta essere il programma televisivo più visto nel 2006 Il giuramento olimpico viene pronunciato da Giorgio Rocca e l ultimo tedoforo è la fondista Stefania Belmondo Sono 84 gli eventi sportivi effettuati in 15 discipline Tra gli atleti stranieri protagonisti segnaliamo la canadese Cindy Klassen con 5 medaglie nel pattinaggio di velocità il norvegese Aamodt al suo quarto oro olimpico nello sci alpino l austraico Benny Raich a cui riesce la doppietta slalom gigante speciale eguagliando Alberto Tomba e Ingemar Stenmark Tra gli azzurri in primo piano Enrico Fabris nel pattinaggio di velocità con 2 ori e 1 bronzo le ragazze dello short track che conquistano la medaglia nº100 nella storia dell Italia alle Olimpiadi Invernali Giorgio Di Centa oro nella 50 Km di fondo e Armin Zoeggeler che con l oro di Torino vince la sua quarta medaglia in quattro olimpiadi diverse Infine il record di presenze italiane per Gerda Weissensteiner giunta alla sua sesta olimpiade Vai al sito di Torino 2006 Le medaglie azzurre di Torino 2006 Enrico Fabris Bronzo Pattinaggio velocità 5 000 m Oro Pattinaggio

    Original URL path: http://www.coni.it/it/olimpiadi/scheda-singola-olimpiade/gioco/50.html (2015-08-10)
    Open archived version from archive

  • Scheda Singola Olimpiade
    Pattinaggio 08 08 2015 La Nazionale Femminile l Under 20 e l Under 17 in raduno Pugilato 08 08 2015 Europei Cavallaro vola negli ottavi nei 75 Kg Arecchia esce nei 16 dei 69 Kg Ultim ora Italia Team Coni Servizi Scuola dello Sport Istituto di Medicina dello Sport Promozione Impianti Territorio Società Sportive Centri di preparazione olimpica Responsabilità Sociale e Scuola Olimpiadi Italia Team Atleti Discipline Olimpiadi Club Olimpico Medagliere Londra 2012 Medagliere Sochi 2014 Home Olimpiadi Scheda Singola Olimpiade Lake City 2002 XIX edizione delle Olimpiadi invernali Statistiche totali Nazioni partecipanti 78 Atleti partecipanti 2 532 918 Donne Italiani partecipanti 111 46 Donne Medaglie Azzurre Medaglie d Oro 4 Medaglie d Argento 4 Medaglie di Bronzo 5 Le olimpiadi invernali tornaono negli Stati Uniti a distanza di 22 anni e approdano nello Utah Sono Olimpiadi blindate con un America ancora sotto shock per l attentato alle Twins Towers Il presidente degli Stati Uniti George W Bush apre questi Giochi a cui prendono parte 77 nazioni e 2 399 atleti superando ogni record di partecipazione Due atleti su tutti si mettono in luce in queste Olimpiadi il norvegese Bjorndhalen e la croata Jelena Kostanic Il primo domina il biathlon vincendo tutte e quattro le specialità la seconda nello sci alpino si aggiudica 3 ori e un argento L Italia chiude al 7 posto nel medagliere conquistando 12 medaglie equamente suddivise che poi diventeranno 13 a causa delle squalifiche legate al doping Una bella sorpresa l oro di Daniela Ceccarelli nel Super G mentre il fondo femminile si esalta con i successi di Stefania Belmondo nella 15 km e Gabriella Paruzzi nella distanza doppia Il quarto oro arriva per merito del campione del mondo Armin Zoggeler Le medaglie azzurre di Lake City 2002 Stefania Belmondo Oro Sci di fondo 15

    Original URL path: http://www.coni.it/it/olimpiadi/scheda-singola-olimpiade/gioco/48.html (2015-08-10)
    Open archived version from archive

  • Scheda Singola Olimpiade
    Nazioni partecipanti 72 Atleti partecipanti 2 202 827 Donne Italiani partecipanti 125 37 Donne Medaglie Azzurre Medaglie d Oro 2 Medaglie d Argento 6 Medaglie di Bronzo 2 Ventisei anni dopo Sapporo 1972 l edizione invernale è tornata in Giappone Le tormentate condizioni atmosferiche hanno costretto gli organizzatori a continui mutamenti nel programma gare Sci alpino con la discesa di combinata disputata nello stesso giorno della libera Bob a quattro dove non è stato possibile disputare la seconda manche e Biathlon maschile annullata a metà gara e ripetuta il giorno seguente le discipline più penalizzate Gli atleti italiani pur non raggiungendo i limiti record delle due edizioni precedenti hanno comunque ottenuto 10 medaglie 2 oro 6 argento 2 bronzo oltre a 24 piazzamenti nei primi otto Alberto Tomba alla sua quarta partecipazione olimpica non è riuscito complice una caduta a conquistare il podio come nelle precedenti edizioni mentre Deborah Compagnoni medaglia d oro nel gigante e medaglia d argento nello slalom ha confermato le attese Nel bob a due Guenther Huber e Antonio Tartaglia dopo aver guidato la classifica nelle prime tre discese hanno ottenuto la medaglia d oro ex equo con l equipaggio canadese che ha rimontato lo svantaggio nell ultima prova Nel fondo Stefania Belmondo medaglia d argento nella 30 km TL ha condotto la squadra italiana della staffetta Karin Moroder Gabriella Paruzzi Manuela Di Centa sul podio Ultima frazionista della 4x5 km la Belmondo ha recuperato ben cinque posizioni piazzandosi al terzo posto Un argento e un bronzo anche per Silvio Fauner Terzo nella 30 km TC Fauner ha dovuto cedere per pochi centimetri il primo posto nell arrivo in volata della staffetta 4x10 km composta da Marco Albarello Fulvio Valbusa Fabio Maj al norvegese Alsgaard Nagano è stata anche l edizione dei Giochi invernali con il

    Original URL path: http://www.coni.it/it/olimpiadi/scheda-singola-olimpiade/gioco/46.html (2015-08-10)
    Open archived version from archive

  • Scheda Singola Olimpiade
    dello Sport Istituto di Medicina dello Sport Promozione Impianti Territorio Società Sportive Centri di preparazione olimpica Responsabilità Sociale e Scuola Olimpiadi Italia Team Atleti Discipline Olimpiadi Club Olimpico Medagliere Londra 2012 Medagliere Sochi 2014 Home Olimpiadi Scheda Singola Olimpiade Lillehammer 1994 XVII edizione delle Olimpiadi invernali Statistiche totali Nazioni partecipanti 67 Atleti partecipanti 1737 521 Donne Italiani partecipanti 104 26 Donne Medaglie Azzurre Medaglie d Oro 7 Medaglie d Argento 5 Medaglie di Bronzo 8 Si è tenuta alla più estrema latitudine mai toccata questa Olimpiade ecologica con impianti costruiti in rigorosa sintonia col paesaggio che ha cambiato la periodicità dei Giochi d Inverno rispetto a quelli estivi sfalsandola di due anni A Lillehammer un paese di 23 000 abitanti l Italia ha scritto le più belle pagine della sua storia sulla neve col record di 20 medaglie La protagonista assoluta della rassegna è stata Manuela Di Centa che è riuscita nell impresa di vincere 5 medaglie nelle due tecniche l oro nei 15 e 30 km l argento nei 5 e nei 15 km inseguimento il bronzo nella staffetta La perla è stata la vittoria nella staffetta 4x10 km ai danni dei padroni di casa decisa dallo sprint di Silvio Fauner davanti a Bjorn Daelhie dopo le frazioni di Maurilio De Zolt Marco Albarello e Giorgio Vanzetta Il miracolo italiano del fondo 9 medaglie in totale è stata una delle caratteristiche dei Giochi Gli altri ori per l Italia li hanno conquistati Deborah Compagnoni gigante Gerda Weissensteiner Kurt Brugger e Wilfried Huber slittino Maurizio Carnino Orazio Fagone Hugo Herrnhof Mirko Vuillermin staffetta dello short track Le medaglie azzurre di Lillehammer 1994 Manuela Di Centa Oro Sci di fondo 15 Km tecnica libera donne Oro Sci di fondo 30 Km tecnica classica donne Argento Sci di fondo 5 Km tecnica

    Original URL path: http://www.coni.it/it/olimpiadi/scheda-singola-olimpiade/gioco/44.html (2015-08-10)
    Open archived version from archive

  • Scheda Singola Olimpiade
    luglio a Stratford in uno Stadio Olimpico scintillante di uno sfarzo più ingegnoso che formale c è una trama avvincente nella Cerimonia di apertura che coinvolge anche 007 al servizio di sua Maestà a fare da preludio a un edizione che ha visto la partecipazione di 205 Paesi e di quasi 11 mila atleti Inspire a generation l ambizioso auspicio degli Organizzatori guidati da Sebastian Coe diventa uno slogan di successo capace di alimentare l entusiasmo di appassionati tifosi e addetti ai lavori Niente inutili orpelli l essenziale al potere Sono state 85 le Nazioni andate a medaglia L Italia ha chiuso con 28 medaglie 8 ori 9 argenti e 11 bronzi all ottavo posto generale migliorando la performance di Pechino Quindici discipline a medaglia contro le tredici del 2008 l età media dei medagliati che scende da 29 84 a 28 66 31 esordienti sul podio contro i 14 di Pechino senza dimenticare gli oltre 20 tra quarti e quinti posti I numeri della XXX edizione dei Giochi Olimpici Estivi sorridono agli azzurri soprattutto in relazione ai risultati degli altri paesi europei La Francia ha visto aumentare il numero degli ori ma ha perso nel totale delle medaglie Germania stazionaria in calo la Russia come ori Prevedibile l ascesa dell Inghilterra in qualità di paese organizzatore L Italia ha dunque superato la prova di inglese collocandosi davanti a una superpotenza come l Australia ma anche davanti a nazioni sorprendenti come l Ungheria tornata a livelli antichi o come un Iran in grado di portare a casa 13 medaglie di cui 4 del metallo pregiato Le sorprese azzurre vengono dal tiro Campriani e Jessica Rossi giovani d oro le conferme dalla scherma nel fioretto ci confermiamo maestri podio femminile tutto azzurro entrambe le squadre d oro e Vezzali intramontabile La Idem si congeda con un quinto posto che la consegna comunque alla leggenda Cammarelle con un argento che sa di beffa dopo un incontro che l aveva visto sempre in vantaggio contro il britannico Joshua Bolt si conferma invece mattatore nella velocità e realizza una nuova doppietta individuale nei 100 metri e nei 200 metri trionfo anche nella staffetta veloce Phelps saluta i Giochi da protagonista Appuntamento a Rio 2016 Vai al sito di Londra 2012 Le medaglie azzurre di Londra 2012 Luca Tesconi Argento Tiro a Segno Pistola a c 10 m Marco Galiazzo Michele Frangilli Mauro Nespoli Oro Tiro con l arco Squadre Valentina Vezzali Bronzo Scherma fioretto individuale Arianna Errigo Argento Scherma fioretto individuale Elisa Di Francisca Oro Scherma fioretto individuale Rosalba Forciniti Bronzo Judo cat 52 kg Diego Occhiuzzi Argento Scherma sciabola individuale Niccolò Campriani Argento Tiro a Segno Carabina 10 metri Oro Tiro a Segno Carabina 3 posizioni Daniele Molmenti Oro Canoa K1 slalom Alessio Sartori Romano Battisti Argento Canottaggio due di coppia Valentina Vezzali Ilaria Salvatori Arianna Errigo Elisa Di Francisca Oro Scherma fioretto a squadre Luigi Tarantino Aldo Montano Diego Occhiuzzi Luigi Samele Bronzo Scherma sciabola a squadre Jessica Rossi Oro Tiro a

    Original URL path: http://www.coni.it/it/olimpiadi/scheda-singola-olimpiade/gioco/53.html (2015-08-10)
    Open archived version from archive

  • Scheda Singola Olimpiade
    apertura ha fatto da preludio alla XXIX edizione dei Giochi Olimpici Estivi di Pechino Un tripudio di fuochi d artificio di luci e di tamburi ha caratterizzato l evento nel suggestivo Bird s Nest il Nido d Uccello Il ginnasta cinese Li Ning vincitore di tre ori alle olimpiadi di Los Angeles nell 84 ultimo tedoforo ha acceso il braciere olimpico in una serata all insegna del numero 8 che nella concezione cinese porta bene Ai giochi si è dato inizio il giorno 8 del mese di agosto altro 8 del 2008 alle ore 8 pomeridiane ora locale La delegazione degli atleti cinesi è stata fatta entrare nel National Stadium alle ore 8 08 e la cerimonia con un cast di oltre 15 000 persone è iniziata con 2008 cinesi che scandivano il countdown battendo dei luminosi tamburi La Cina conquistando 100 medaglie complessive di cui 51 ori ha ottenuto la vittoria nel medagliere davanti a Stati Uniti e Russia La missione italiana si è chiusa con 28 medaglie 8 d oro 10 d argento e 10 di bronzo e il nono posto nella classifica mondiale davanti alla Francia per la prima volta dopo 24 anni Gli azzurri hanno collezionato anche per 13 volte il 4 posto In Cina rispetto all edizione di Atene 2004 si è abbassata l età media degli ori dai 28 7 del 204 a 26 5 del edizione cinese Inoltre quattro su otto medagliati finiti sul gradino più alto del podio erano esordienti In assoluto l età media dei medagliati è scesa da 30 47 a 29 84 Sono stati 86 i paesi medagliati sui 204 partecipanti ma sono stati soprattutto i Giochi della svolta a Pechino c è stato il cambio dei paralleli e dei meridiani dello sport Oltre alla scontata crescita della Cina e dell Asia nel vecchio continente l unico vero exploit lo ha fatto registrare la Gran Bretagna il Paese che ospiterà le Olimpiadi del 2012 è schizzata nel medagliere con 17 medaglie in più rispetto ad Atene I protagonisti assoluti sono stati lo statunitense Michael Phelps e il giamaicano Usain Bolt Il primo nel nuoto ha conquistato 8 medaglie d oro cinque individuali 200 sl 10 e 200 farfalla 200 e 400 misti e tre con le staffette 4x100 misti 4x100 sl 4x200 sl mentre il secondo ha dominato le gare di velocità nell atletica vincendo i 100 e 200 metri e la staffetta 4x100 Vai al sito di Pechino 2008 Le medaglie azzurre di Pechino 2008 Giovanni Pellielo Argento Tiro a Volo trap Tatiana Guderzo Bronzo Ciclismo strada Matteo Tagliariol Oro Scherma spada Ilario Di Buò Argento Tiro con l arco a squadre Giulia Quintavalle Oro Judo 57 Kg Margherita Granbassi Bronzo Scherma fioretto Valentina Vezzali Oro Scherma fioretto Francesco D Aniello Argento Tiro a Volo double trap Federica Pellegrini Oro Nuoto 200 s l Salvatore Sanzo Bronzo Scherma fioretto Chiara Cainero Oro Tiro a Volo skeet Andrea Minguzzi Oro Lotta greco romana 84 Kg Alfredo Rota Matteo Tagliariol

    Original URL path: http://www.coni.it/it/olimpiadi/scheda-singola-olimpiade/gioco/51.html (2015-08-10)
    Open archived version from archive