web-archive-it.com » IT » C » CONI.IT

Total: 449

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Federazione Italiana Hockey (FIH)
    20 e l Under 17 in raduno Pugilato 08 08 2015 Europei Cavallaro vola negli ottavi nei 75 Kg Arecchia esce nei 16 dei 69 Kg Ultim ora Italia Team Coni Servizi Scuola dello Sport Istituto di Medicina dello Sport Promozione Impianti Territorio Società Sportive Centri di preparazione olimpica Responsabilità Sociale e Scuola Federazioni Sportive Nazionali CONI Federazioni Sportive Nazionali Discipline Sportive Associate Enti di Promozione Sportiva Associazioni Benemerite Corpi Militari e Civili Attività Istituzionali Home Federazioni Sportive Nazionali Federazione Italiana Hockey FIH Federazione Italiana Hockey La storia della FIH Costituzione Entrata a far parte della Federazione Italiana Pattinaggio a Rotelle nel 1936 questa disciplina raggiunse nell ambito della Federpattinaggio la sua autonomia tecnico organizzativa nell Assemblea di Spoleto del febbraio 1957 con la costituzione di una apposita Commissione Nazionale per l Hockey su Prato che rimase in vita fino al 1960 La Commissione era presieduta da Giovanni Battista brinchi Giusti Negli anni Cinquanta l arrivo di tecnici stranieri su iniziativa di Mario Zovato favorirono una crescita del livello tecnico che portò la squadra nazionale a partecipare ai Giochi Olimpici del 1952 e del 1960 L organismo assunse quindi dal 1967 al 1970 sempre all interno della Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio la denominazione di Commissione per l Hockey su Prato e dal 29 gennaio 1970 al 1973 quello di Commissione Italiana Hockey su Prato Riconosciuta dal CONI quale aderente il 29 settembre 1973 come Federazione Italiana Hockey su Prato divenne effettiva il 18 gennaio 1978 Denominazione Dopo il riconoscimento da parte del CONI dal 1973 Federazione Italiana Hockey su Prato FIHSP e dal 18 novembre 1984 Federazione Italiana Hockey FIH Sedi federali Roma sin dall origine Primi campionati nazionali 1937 uomini 1942 donne Prima presenza ai Giochi Olimpici 1952 Presidenti COMMISSIONE NAZIONALE PER L HOCKEY SU PRATO 1957 1960

    Original URL path: http://www.coni.it/it/federazioni-sportive-nazionali/federazione-italiana-hockey-fih.html?view=minisito&layout=federazione (2015-08-10)
    Open archived version from archive


  • Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio (FIHP)
    FIHP Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio La storia della FIHP Costituzione La Federazione Italiana Pattinaggio a Rotelle FIPR venne costituita a Milano nel 1922 su sollecitazione del CONI e ad iniziativa di Alberto Bonacossa per meglio coordinare l attività agonistica che s era sviluppata negli anni del primo anteguerra il primo incontro internazionale di hockey si tenne nel 1913 Nel 1936 l hockey su prato entrò a far parte della FIPR e l organismo assunse il nome di Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio a Rotelle FIHPR denominazione conservata anche successivamente alla raggiunta autonomia dell hockey su prato con la costituzione di una apposita Commissione avvenuta nel 1967 Per un breve periodo nell anteguerra secondo le disposizioni del tempo il termine inglese hockey venne tradotto utilizzando un improbabile ochei e la siglia divenne FIOPR Federazione elencata nella Legge 16 2 1942 n 426 come FIOPR Denominazione Dal 1922 al 1936 Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio a Rotelle FIHPR per un breve periodo FIOPR e quindi Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio FIHP Sedi federali 1922 1931 Milano 1932 1943 Roma 1946 1966 Bologna 1966 Roma Primi campionati nazionali 1911 corsa 1912 artistico 1922 hockey Prima presenza ai Giochi Olimpici 1992 dimostrativo Presidenti FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO A ROTELLE 1922 1924 Alberto Bonacossa 1924 1926 Giovanni Vanni 1926 1927 Enrico Josti 1927 Torquato Amorosi 1927 1928 Console Negrini 1928 Nino Rasponi 1928 Enrico Josti 1931 1933 Luigi Tornielli 1933 1936 Fabio Fochi FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO 1936 1939 Fabio Fochi 1939 1943 Giovanni Battista Brinchi Giusti 1943 Aldo Amici Commissario Centro Sud 1944 Enzo Natalini Reggente CONI 1945 Enrico Josti Reggente CONI Alta Italia 1946 1965 Luigi Rio 1965 1984 Gianni Mariggi 1984 1990 Giuseppe Matranga 1990 1991 Mario Pescante Commissario CONI 1991 1993 Bruno Tiezzi 1993 Sabatino Aracu Segretari 1922

    Original URL path: http://www.coni.it/it/federazioni-sportive-nazionali/federazione-italiana-hockey-e-pattinaggio-fihp.html?view=minisito&layout=federazione (2015-08-10)
    Open archived version from archive

  • Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali (FIJLKAM)
    iniziativa del marchese Luigi Monticelli Obizzi 1863 1946 con lo scopo di coordinare l attività di lotta e di sollevamento pesi Il Judo entrò a far parte della Federazione nel 1954 anche se già nel 1931 in via sperimentale la FAI aveva inglobata la Federazione Jiu Jutsuista Italiana costituita sin dal 1924 Il 19 maggio 1974 l Assemblea della FIAP stabilì pari dignità amministrativa tra i suoi tre settori agonistici provvedendo a modificare il nome in Federazione Italiana Lotta Pesi Judo FILPJ Il cambio di denominazione venne ratificato dal CONI il 6 settembre 1974 Il 2 luglio 1994 l Assemblea straordinaria ha stabilito l inglobamento nella Federazione del Karate fino ad allora inserito nella Federazione Italiana Taekwondo Karate decisione ratificata dal C N del CONI il 7 febbraio 1995 Federazione elencata nella Legge 16 2 1942 n 426 come FIAP Con l approvazione del nuovo Statuto Ostia 1 luglio 2000 ratificato ai fini sportivi dal Consiglio Nazionale del CONI il 31 ottobre 2000 è mutata anche l attività si è cosituita in Federazione autonoma la sezione Pesi Federazione Italiana Pesistica e Cultura Fisica FIPCF mentre al Judo alla Lotta ed al Karate ha assunto maggiore rilievo la szezione Arti Marziali caratterizzando la FIJLKAM come Federazione degli sport da combattimento Denominazione Federazione Atletica Italiana dal 1902 al 1933 quando il nome venne mutato in Federazione Italiana Atletica Pesante FIAP dal 1974 con l inglobamento del Judo Federazione Italiana Lotta Pesi Judo FILPJ dal 1995 con l inglobamento del Karate è diventata FILPJK dal 31 ottobre 2000 Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali FIJLKAM Sedi federali 1902 1909 Milano 1911 Roma 1913 Milano dall aprile 1915 al maggio 1925 Genova dal maggio 1925 Milano dall aprile 1929 Roma Primi campionati nazionali 1897 sollevamento pesi 1901 lotta greco romana 1930 lotta libera

    Original URL path: http://www.coni.it/it/federazioni-sportive-nazionali/federazione-italiana-judo-lotta-karate-arti-marziali-fijlkam.html?view=minisito&layout=federazione (2015-08-10)
    Open archived version from archive

  • Federazione Medico Sportiva Italiana (FMSI)
    e l Under 17 in raduno Pugilato 08 08 2015 Europei Cavallaro vola negli ottavi nei 75 Kg Arecchia esce nei 16 dei 69 Kg Ultim ora Italia Team Coni Servizi Scuola dello Sport Istituto di Medicina dello Sport Promozione Impianti Territorio Società Sportive Centri di preparazione olimpica Responsabilità Sociale e Scuola Federazioni Sportive Nazionali CONI Federazioni Sportive Nazionali Discipline Sportive Associate Enti di Promozione Sportiva Associazioni Benemerite Corpi Militari e Civili Attività Istituzionali Home Federazioni Sportive Nazionali Federazione Medico Sportiva Italiana FMSI Federazione Medico Sportiva Italiana La storia della FMSI Costituzione Le origini della Federazione Medico Sportiva Italiana vanno rintracciate nell opera di Ugo Cassinis direttore nel 1925 del primo laboratorio di fisiologia applicata allo sport presso la Scuola Militare della Farnesina Nell ottobre 1929 Cassinis nominato membro dell Associazione Medica di Cultura Fisica fondata da Giacinto Viola si adoperò perchè venisse approvata l obbligatorietà di una visita per gli atleti agonisti da parte di medici specializzati Nel novembre di quello stesso 1929 il CONI accolse la raccomandazione istituendo la Federazione Italiana Medici degli Sportivi FIMS Il primo corso per medici sportivi si svolse a Roma il 15 dicembre 1929 nel gennaio 1930 venne creato a Roma il Rifugio Sanitario Sportivo per la cura degli infortunati per cause sportive Il 24 febbraio 1930 il CONI approvò il primo statuto della Federazione tra l ottobre 1941 e il 1945 la FIMS venne trasformata in servizio medico del CONI Il 1 novembre 1945 il Commissario del CONI ricostituì l organismo in Federazione Medico Sportiva Italiana FMSI Denominazione Federazione Italiana Medici degli Sportivi FIMS dal 1929 al 1940 Federazione Medico Sportiva Italiana FMSI dal 1945 Sedi federali Dalle origini Roma Presidenti FEDERAZIONE ITALIANA MEDICI DEGLI SPORTIVI 1929 1930 Augusto Turati 1930 1933 On Ermanno Fioretti 1931 1933 Ugo Cassinis Commissario 1933 1941

    Original URL path: http://www.coni.it/it/federazioni-sportive-nazionali/federazione-medico-sportiva-italiana-fmsi.html?view=minisito&layout=federazione (2015-08-10)
    Open archived version from archive

  • Federazione Italiana Motonautica (FIM)
    questo sport Tra i Presidenti designati alla guida della Federazione nomi come il Duca di Spoleto il Conte Borromeo il grande costruttore di elicotteri Mario Agusta e poi più recentemente l indimenticato Angelo Moratti e il figlio Massimo Ottant anni di storia di personaggi e di grandissimi successi che hanno proiettato il movimento italiano ai vertici internazionali Nel 1929 nacque il Raid Pavia Venezia la gara motonautica più lunga al mondo nel 1930 Grabriele D Annunzio il vate pescarese mise in palio per le gare di Gardone la Coppa dell Oltranza Nel 1932 iniziò l attività istituzionale vera e propria della federazione con l istituzione dei Campionati nazionali Gli anni successivi sono quelle che registrano i primi grandi successi internazionali dei nostri piloti Memorabili i primi titoli mondiali conquistati nel 38 da Theo Rossi di Montelera tra i racer e da Augusto Moranti tra gli entrobordo corsa Altro momento storico per la nostra motonautica è la conquista del primato mondiale assoluto di velocità per fuoribordo datata 1953 Milano Idroscalo con Massimo Leto di Priolo che toccò i 134 Km7H velocità notevole per l epoca Indimenticabili nomi di piloti che hanno fatto la storia di questo sport come Ezio Selva o Mario Verga Tra i più grandi della motonautica italiana è certamente Renato Molinari pilota dalle doti eccezionali pluricampione mondiale in Formula 1 e in molte altre categorie internazionali Il più recente campione sfornato dalla motonautica azzurra è Guido Cappellini che nella classe internazionale più importante la Formula 1 ha vinto più mondiali di chiunque altro nella storia L Offshore quella che diventerà la specialità motonautica d elite nasce in America negli anni cinquanta e in Italia arriva il 14 luglio del 1962 con la Viareggio Bastia Viareggio Fu l inizio di un avventura che nel corso degli anni ha visto in azioni grandi nomi come quello di Francesco Casentino che oltre ad essere un campione era un personaggio di spicco della vita nazionale Deputato e Consigliere politico del Presidente della Repubblica Gli anni d oro dell Offshore coincisero anche con l inizio dell attività di un personaggio molto conosciuto Stefano Casiraghi Principe consorte di Carolina di Monaco che diede alla motonautica una visibilità incredibile Denominazione Su iniziativa della sezione milanese della Lega Navale veniva fondata il 10dicembre 1923 la Federazione motonautica Il quotidiano milanese La Sera del 13 dicembre 1923 riportava questa notizia posta sotto il titolo La costituzione della Federazione motonautica Dopo la chiusura delle gare motonautiche svoltesi il settembre scorso sul Lago Maggiore gli Enti nautici sportivi e le Associazioni di propaganda navale rivolgevano insieme al loro plauso anche un chiaro invito alla sezione di Milano della Lega Navale ed agli uomini che con fede ed entusiasmo avevano collaborato al successo dell iniziativa perchè sotto gli auspici della sezione milanese sorgesse un ente con la duplice funzione incitatrice e disciplinatrice delle manifestazioni motonautiche nazionali e rappresentativa dell Italia presso la Union Internationale de Yachting Automobile che ha sede a Bruxelles Sedi federali A Milano dalla sua costituzione il

    Original URL path: http://www.coni.it/it/federazioni-sportive-nazionali/federazione-italiana-motonautica-fim.html?view=minisito&layout=federazione (2015-08-10)
    Open archived version from archive

  • Federazione Italiana Pallacanestro (FIP)
    il primo incontro di cui si ha notizia si giocò nei giardini della Villa Reale di Monza Nel 1920 ad iniziativa di Manlio Pastorini la Federginnastica ammise il nuovo sport tra le sue discipline e fece svolgere il primo campionato nazionale vinto dalla Forza e Costanza Brescia Il 2 novembre 1921 nella Birreria Colombo di Milano venne approvato lo statuto costitutivo della Federazione Italiana Basket Ball FIB affidata ad un Comitato di gestione Il successivo 21 dicembre si tenne la prima Assemblea federale presenti 10 società che elesse alla presidenza Arrigo Muggiani Nel 1930 la Federazione affrancatasi dalla Federginnastica venne riconosciuta dal CONI e si trasferì a Roma dove operò in regime commissariale sempre nell ambito della Federginnastica per diventare definitivamente autonoma nel 1931 Nel 1932 ad iniziativa della FIP venne costituita a Roma la Federazione Internazionale AIBA Riconosciute dalla FIP operano la Lega delle Società maschili di Serie A fondata nel 1970 e quella femminile fondata nel 1976 Il 9 luglio 1994 la 29 Assemblea generale tenuta a Ostia ha modificato lo statuto introducendo il regime professionistico per i giocatori della Serie A La Federazione è elencata nella Legge 16 2 1942 n 426 Denominazione Nel 1921 Federazione Italiana Basket Ball FIB quindi nel 1925 Federazione Italiana Palla al Cesto e nel 1930 Federazione Italiana Palla al Canestro che resta quella attuale con una contrazione nella grafia Sedi federali Dal 1921 al 1929 Milano dal 1930 Roma Primi campionati nazionali 1920 uomini 1930 donne Prima presenza ai Giochi Olimpici 1936 Presidenti FEDERAZIONE ITALIANA BASKET BALL 1921 1925 Arrigo Muggiani FEDERAZIONE ITALIANA PALLA AL CESTO 1926 1930 Ferdinando Negrini FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO 1930 On Augusto Turati Commissario 1930 Alberto Buriani 1931 Giuseppe Corbari Commissario 1931 1942 Conte Giorgio Asinari di San Marzano 1942 1943 Vittorino Viotti Reggente 1944 Carlo Donadoni

    Original URL path: http://www.coni.it/it/federazioni-sportive-nazionali/federazione-italiana-pallacanestro-fip.html?view=minisito&layout=federazione (2015-08-10)
    Open archived version from archive

  • Federazione Italiana Pallavolo (FIPAV)
    Pallavolo La storia della FIPAV Costituzione Lo sport della pallavolo nato nel 1895 negli Stati Uniti fu praticato in Italia nell anteguerra soprattutto in ambito militare il primo campionato nel 1923 venne vinto dalla Guardia di Finanza di Roma A partire dal 1 gennaio 1929 la Federazione Italiana Palla a Volo FIPV fu disciplinata nell ambito dell Opera Nazionale Dopolavoro il primo titolo assegnato nel 1930 fu vinto dalla Azogeno di Vado Ligure Nel dopoguerra sciolta l OND la nuova Federazione Italiana Pallavolo si costituì a Bologna il 31 marzo 1946 Un anno dopo il 17 agosto 1947 l organismo entrò a far parte come aderente del CONI e nello stesso 1947 fu tra i membri fondatori della Federazione Internazionale FIVB Nel 1948 a Roma la neo Federazione organizzò sui campi del Foro Italico il primo Campionato europeo La FIPAV divenne membro effettivo del CONI nel 1957 Riconosciuti dalla Federazione operano la Lega Nazionale Pallavolo fondata a Bologna l 11 marzo 1973 dalla quale il 20 settembre 1987 ad Abano Terme è nata la Lega Pallavolo Serie A Femminile Denominazione Federazione Italiana Pallavolo dall origine sigla prima FIPV e quindi FIPAV Sedi federali Roma dall origine Primo campionato nazionale 1946 uomini e donne Prima presenza ai Giochi Olimpici 1976 PRESIDENTI 1946 1961 Arnaldo Eynard 1961 1977 Giancarlo Giannozzi 1977 1978 Pietro Floriano Florio 1978 Antonio Barone 1978 1988 Pietro Floriano Florio 1988 1991 Manlio Fidenzio 1991 1993 Nicolò Catalano 1993 1995 Paolo Borghi dimissioni C F 1995 Carlo Magri dichiarato decaduto su decreto del Ministero del Turismo e Spettacolo in data 30 12 1977 per presunta incompatibilità tra la carica di membro del Consiglio di Amministrazione del CONI e la professione di Magistrato successivamente reintegrato su sentenza del TAR del Lazio in data 12 7 1978 al posto di Antonio

    Original URL path: http://www.coni.it/it/federazioni-sportive-nazionali/federazione-italiana-pallavolo-fipav.html?view=minisito&layout=federazione (2015-08-10)
    Open archived version from archive

  • Federazione Italiana Pentathlon Moderno (FIPM)
    Istituzionali Home Federazioni Sportive Nazionali Federazione Italiana Pentathlon Moderno FIPM Federazione Italiana Pentathlon Moderno La storia della FIPM Costituzione L inizio dell attività in Italia risale al 1934 ristretta per lo più in ambito militare due anni più tardi ai Giochi di Berlino Silvano Abba vinse la medaglia di bronzo La Federazione Italiana per il Pentathlon Moderno venne costituita presso il CONI a Roma nel 1940 La Federazione prevista dalla Legge Istitutiva del CONI del 1942 si sciolse nel 1944 e venne ricostituita nel 1947 in vista dei Giochi Olimpici del 1948 come Commissione Italiana per il Pentathlon Moderno CIPM Nel 1949 la presidenza della CIPM venne assunta dal Presidente del CONI Giulio Onesti Il 5 dicembre 1973 il CONI istituì un Comitato di Coordinamento affidato all on Gianuario Carta che indisse l Assemblea Costituente I sodalizi di Pentathlon Moderno riuniti a Roma il 27 giugno 1975 dettero vita alla Federazione Italiana Pentathlon Moderno FIPM che venne poi riconosciuta definitivamente dal CONI il 9 luglio dello stesso anno La Federazione è elencata nella Legge 16 2 1942 n 426 Denominazione Federazione Italiana per il Pentathlon Moderno FIPM dal 1940 al 1944 quindi Commissione Italiana per il Pentathlon Moderno CIPM dal 1947 e di nuovo Federazione Italiana Pentathlon Moderno dal 1975 Sedi federali Roma sin dall origine Primo campionato nazionale 1940 Prima presenza ai Giochi Olimpici 1912 Presidenti COMMISSIONE ITALIANA PER IL PENTATHLON MODERNO 1940 1943 Gaspare Pasta 1947 1949 Carlo Simonetti 1949 1973 Giulio Onesti 1973 1975 On Gianuario Carta Comitato di Coordinamento FEDERAZIONE ITALIANA PENTATHLON MODERNO 1975 1981 On Gianuario Carta 1981 1995 Alberto De Felice dimissionario 1995 1997 Alfonso Picone 1997 1998 Maurizio Andreozzi 1998 2013 Lucio Felicita 2013 Luciano Buonfiglio Commissario straordinario 2013 Valter Magini Segretari 1940 1944 Alfredo Santarelli 1947 1950 Guido Vianello 1950 1973 Roberto

    Original URL path: http://www.coni.it/it/federazioni-sportive-nazionali/federazione-italiana-pentathlon-moderno-fipm.html?view=minisito&layout=federazione (2015-08-10)
    Open archived version from archive