web-archive-it.com » IT » C » CONI.IT

Total: 638

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Carolina Kostner vola sul podio olimpico: è bronzo nel pattinaggio di figura
    il trionfo di un ragazzo speciale NUOTO 09 08 2015 Mondiali carte olimpiche per le staffette 4x100 miste I qualificati azzurri per Rio salgono a 56 Pallanuoto 08 08 2015 Mondiali Settebello ko ai rigori con la Grecia 11 9 Sfumano bronzo e carta olimpica Nuoto 08 08 2015 Mondiali Orsi e 4x100 sl mista quinti Ciclismo 08 08 2015 Europei Strada under 23 Ilaria Sanguineti argento al fotofinish Hockey Pattinaggio 08 08 2015 La Nazionale Femminile l Under 20 e l Under 17 in raduno Pugilato 08 08 2015 Europei Cavallaro vola negli ottavi nei 75 Kg Arecchia esce nei 16 dei 69 Kg Ultim ora Italia Team Coni Servizi Scuola dello Sport Istituto di Medicina dello Sport Promozione Impianti Territorio Società Sportive Centri di preparazione olimpica Responsabilità Sociale e Scuola Comitato Olimpico Nazionale Italiano Home News delle vecchie Olimpiade Sochi 2014 Carolina Kostner vola sul podio olimpico è bronzo nel pattinaggio di figura Carolina Kostner vola sul podio olimpico è bronzo nel pattinaggio di figura Un capolavoro di bronzo che splende d eleganza ed entra nella storia L ottava medaglia dell Italia a Sochi ha il volto consapevole e le movenze regali di Carolina Kostner Dall Ave Maria di Schubert al Bolero di Ravel da un programma corto pazzesco a un libero autoritario le tristi diapositive di Vancouver 2010 finiscono in archivio sotterrate dagli applausi dell Iceberg Stadium da quella rivincita accarezzata a lungo nei giorni difficili e consumata in una notte indimenticabile Finalmente Carolina vola sul podio olimpico la sua medaglia è la seconda nella storia del pattinaggio di figura italiano la prima individuale e per questo storica dopo quella conquistata nel 2002 a Salt Lake City da Barbara Fusar Poli e Maurizio Margaglio La Kostner corona una carriera da protagonista proprio con quel podio che le

    Original URL path: http://www.coni.it/it/news-delle-vecchie-olimpiade/107-sochi-2014/7084-carolina-kostner-e-medaglia.html (2015-08-11)
    Open archived version from archive


  • Archivio tag
    Europei Strada under 23 Ilaria Sanguineti argento al fotofinish Hockey Pattinaggio 08 08 2015 La Nazionale Femminile l Under 20 e l Under 17 in raduno Pugilato 08 08 2015 Europei Cavallaro vola negli ottavi nei 75 Kg Arecchia esce nei 16 dei 69 Kg Ultim ora Italia Team Coni Servizi Scuola dello Sport Istituto di Medicina dello Sport Promozione Impianti Territorio Società Sportive Centri di preparazione olimpica Responsabilità Sociale e Scuola Comitato Olimpico Nazionale Italiano Home Archivio tag Audizione di Carolina Kostner comunicato della Procura 18 Settembre 2014 CONI Malagò meets Carolina Kostner and the Olympic athletes of the Italian Fiamme Azzurre sports group 07 Marzo 2014 CONI Malagò incontra Carolina Kostner e gli atleti olimpici delle Fiamme Azzurre 07 Marzo 2014 Carolina Kostner vola sul podio olimpico è bronzo nel pattinaggio di figura 20 Febbraio 2014 Carolina Kostner flies onto the Olympic podium with a bronze in the figure skating 20 Febbraio 2014 Carolina Kostner vola sul podio olimpico è bronzo nel pattinaggio di figura 20 Febbraio 2014 Carolina Kostner flies onto the Olympic podium with a bronze in the figure skating 20 Febbraio 2014 Pattinaggio di figura Carolina Kostner terza dopo il corto con record italiano Dopo Vancouver ho pensato di smettere ma amo troppo pattinare 19 Febbraio 2014 Pattinaggio di figura Carolina Kostner terza dopo il corto con record italiano Dopo Vancouver ho pensato di smettere ma amo troppo pattinare 19 Febbraio 2014 Figure skating comments from Carolina Kostner after short program 19 Febbraio 2014 Figure skating comments from Carolina Kostner after short program 19 Febbraio 2014 From Turin 2006 to the dream of Sochi 2014 Carolina Kostner arrives tomorrow in Sochi 04 Febbraio 2014 From Turin 2006 to the dream of Sochi 2014 Carolina Kostner arrives tomorrow in Sochi 04 Febbraio 2014 Da Torino 2006

    Original URL path: http://www.coni.it/it/archivio-tag/143-carolina-kostner.html (2015-08-11)
    Open archived version from archive

  • Scheda Atleta
    al Quirinale COLLEGIO DI GARANZIA 10 08 2015 Ricorso Juventus contro chiusura settore stadio per una gara sospesa l esecuzione della decisione impugnata fino all udienza del 3 settembre NUOTO 09 08 2015 Paltrinieri è storia 1 oro Mondiale azzurro nei 1500 sl Malagò il trionfo di un ragazzo speciale NUOTO 09 08 2015 Mondiali carte olimpiche per le staffette 4x100 miste I qualificati azzurri per Rio salgono a 56 Pallanuoto 08 08 2015 Mondiali Settebello ko ai rigori con la Grecia 11 9 Sfumano bronzo e carta olimpica Nuoto 08 08 2015 Mondiali Orsi e 4x100 sl mista quinti Ciclismo 08 08 2015 Europei Strada under 23 Ilaria Sanguineti argento al fotofinish Hockey Pattinaggio 08 08 2015 La Nazionale Femminile l Under 20 e l Under 17 in raduno Pugilato 08 08 2015 Europei Cavallaro vola negli ottavi nei 75 Kg Arecchia esce nei 16 dei 69 Kg Ultim ora Italia Team Coni Servizi Scuola dello Sport Istituto di Medicina dello Sport Promozione Impianti Territorio Società Sportive Centri di preparazione olimpica Responsabilità Sociale e Scuola ITALIA TEAM Italia Team Atleti Discipline Olimpiadi Club Olimpico Medagliere Londra 2012 Medagliere Sochi 2014 Home Atleti Scheda Atleta data di nascita 11 08

    Original URL path: http://www.coni.it/it/atleti/scheda-atleta.html (2015-08-11)
    Open archived version from archive

  • Coppa del Mondo, Fischnaller incanta a Igls: due secondi posti dietro Loch. "Dedicati a Zoeggeler"
    a Igls due secondi posti dietro Loch Dedicati a Zoeggeler Coppa del Mondo Fischnaller incanta a Igls due secondi posti dietro Loch Dedicati a Zoeggeler SLITTINO 01 Dicembre 2014 Si chiama Dominik ma l hanno ribattezzato l erede Anche se la leggenda è scolpita nell olimpo a cinque cerchi ed è arrivata lì dove nessuno aveva mai osato prima Il mito si chiama Zoeggeler detto il Cannibale sei volte a medaglie in gare individuali in 6 edizioni dei Giochi ma ora che Armin ha appeso la slitta nell armadio dei ricordi c è Fischnaller a far sognare a occhi aperti L inizio è promettente Dominik ha bagnato l esordio in Coppa del Mondo con due secondi posti Uno nell individuale sull ostica pista di Igls tradizionalmente avara di successi per la squadra italiana Il quasi ventiduenne azzurro si è piegato solo al dominatore Felix Loch detentore della sfera di cristallo e campione olimpico in carica il quale è stato costretto a tirare fuori il meglio di sè per tenere a distanza Fischnaller giunto a 137 millesimi dal successo Dominik è partito nella seconda manche con pizzico di tensione ma si è sciolto dopo dopo curva concludendo con una progressione impressionante che ha relegato Andy Langenhan al terzo posto per quello che è il settimo podio nella sua giovane carriera Nei quindici si sono classificati anche Kevin Fischnaller tredicesimo e l inossidabile David Mair quattordicesimo mentre Emanuel Rieder e Theo Gruber hanno tagliato il traguardo in sedicesima e ventisettesima posizione La preparazione di questa gara è stata molto difficile spiega Dominik perchè non mi sono potuto confrontare con Armin Zöggeler Ci mancano molto la sua presenza e i suoi consigli questi risultati valgono molto per quanto mi riguarda e li dedico a lui La bella giornata della squadra italiana è stata poi completata dal doppio podio ottenuto da Dominik Fischnaller e Kevin Fischnaller nell inedita formula sprint inserita dalla Federazione Internazionale in questa stagione e riservata solamente ai primi quindici della classifica generale I due hanno concluso rispettivamente al secondo e terzo posto ancora alle spalle di Felix Loch I tre doppi di casa nostra si sono piazzati invece fra il quinto e il settimo posto non erano presenti azzurre nel singolo femminile Sfumato invece per soli 18 millesimi il sogno del doppio azzurro composto da Florian Gruber e Simon Kainzwaldner terzi dopo la prima manche e autori di una buona seconda manche che però non è bastata per contrastare la rimonta degli austriaci Penz Fischler il contenimento dei russi Yuzhakov Prokhorov e lo strapotere dei tedeschi Eggert Benecken che si sono aggiudicati la gara d esordio di Coppa del Mondo a Igls con il tempo totale di 1 19 330 Molto ravvicinati i distacchi fra la seconda e la quinta posizione con i russi a 505 millesimi dai vincitori gli austriaci a 520 i tedeschi Wendl Artl anch essi in recupero a 530 e la giovane coppia azzurra a 538 Al sesto posto i campioni europei in carica Oberstolz Gruber

    Original URL path: http://www.coni.it/it/news/primo-piano/9154-coppa-del-mondo,-fischnaller-incanta-a-igls-due-volte-2%C2%B0-dietro-loch-dedicati-a-zoeggeler.html (2015-08-11)
    Open archived version from archive

  • Armin Zoeggeler atleta dell'anno
    una d argento in tre edizioni dei campionati mondiali juniores Gareggiando per la nazionale italiana ha fatto il suo esordio a livello assoluto in Coppa del Mondo nella stagione 1992 93 ha conquistato il primo podio il 6 dicembre 1992 nel singolo a Sigulda 3 e la prima vittoria il 15 gennaio 1995 sempre nel singolo a Oberhof A tutt oggi può vantare 59 vittorie di tappa in totale di cui ben 57 nella specialità del singolo che fanno di lui lo slittinista più vincente di sempre in gare di Coppa del Mondo su pista artificiale ed è nella speciale graduatoria della vittorie in tappe di Coppa del Mondo negli sport invernali il secondo italiano con più trionfi in assoluto dietro al solo Patrick Pigneter specialista della stessa disciplina ma su pista naturale e davanti ad Alberto Tomba In classifica generale ha conquistato la Sfera di cristallo in dieci occasioni nel 1997 98 nel 1999 00 nel 2000 01 nel 2003 04 nel 2005 06 nel 2006 07 nel 2007 08 nel 2008 09 nel 2009 10 e nel 2010 11 eguagliando così il primato di trofei ottenuti nella specialità del singolo detenuto dall austriaco Markus Prock e portandosi a una sola lunghezza dal record assoluto di sfere di cristallo vinte nello slittino che appartiene all italiano Norbert Huber con tre trofei conquistati nel singolo e otto nel doppio Ha partecipato a sei edizioni dei Giochi Olimpici Invernali riuscendo in ognuna di esse a salire sul podio L esordio ai Giochi è avvenuto a Lillehammer 1994 occasione in cui ha colto la medaglia di bronzo quattro anni più tardi a Nagano 1998 ha conquistato l argento a Salt Lake City 2002 come anche nell edizione di casa a Torino 2006 ha vinto la medaglia d oro mentre a Vancouver 2010 e poi a Soci 2014 ha ottenuto nuovamente il bronzo Ha partecipato a quindici edizioni dei campionati mondiali da Calgary 1993 a oggi saltando solo l ultima rassegna quella di Whistler 2013 per curarsi da un problema alla schiena In dieci occasioni è riuscito a salire sul podio nella specialità del singolo e di queste per ben sei volte raggiungendo il primo posto anch esso un record nella storia dello slittino le vittorie furono conquistate nelle rassegne iridate di Lillehammer 1995 Schönau am Königssee 1999 Calgary 2001 Sigulda 2003 Park City 2005 e Cesana Torinese 2011 Alle medaglie conquistate nel singolo si aggiungono le altre sei ottenute sempre a livello di campionati del mondo nella gara a squadre Nelle rassegne continentali ha vinto in totale diciotto medaglie quattro delle quali d oro una nella gara a squadre a Schönau am Königssee 1994 e tre nel singolo a Oberhof 2004 a Cesana Torinese 2008 e a Sigulda 2014 Proprio sulla Cesana Pariol la prima pista italiana a ospitare manifestazioni internazionali dai tempi in cui fu dismessa quella di Valdaora ora nuovamente riutilizzata ma per gare su pista naturale Zoeggeler è non solo imbattuto ma l unico ad aver inserito il suo

    Original URL path: http://www.coni.it/it/news/primo-piano/9017-armin-zoeggeler-1atleta-dell-anno.html (2015-08-11)
    Open archived version from archive

  • Armin Zoeggeler lascia le piste
    Zoeggeler lascia le piste SLITTINO 14 Ottobre 2014 Il Cannibale dice basta Armin Zoeggeler si ritira L unico atleta della storia dello sport mondiale capace di salire per sei volte consecutivamente sul podio olimpico due ori un argento e tre bronzi da Lillehammer 1994 a Sochi 2014 Il più forte atleta nella storia dello slittino mondiale oltre alle medaglie a cinque cerchi ha conquistato sei titoli iridati dieci Coppe del Mondo quattro titoli europei e quindici campionati italiani un palmares di livello assoluto che lo pongono di diritto tra le leggende dello sport Zoeggeler lascia le piste ma non il suo amato slittino coordinerà il lavoro di sviluppo dei materiali fra Fisi Coni e Ferrari Dopo le Olimpiadi mi sono preso qualche tempo per riflettere insieme alla mia famiglia ha dichiarato il campione olimpico adesso è arrivato il tempo di ritirarsi dall attività agonistica Per tutta la vita ho seguito l istinto e adesso è arrivato il momento di fermarmi Ringrazio tutti coloro che mi hanno sostenuto per l intera carriera dal CONI alla Federazione Italiana Sport Invernali ai miei compagni e allenatori e alla mia famiglia Ci sono giovani bravi e tecnicamente dotati come Dominik Fischnaller e il doppio Rieder Rastner che si toglieranno delle soddisfazioni in futuro la squadra azzurra potrà contare su di loro Io ho svolto sempre con passione il mio lavoro non ho mai fatto fatica ad alzarmi presto al mattino per allenarmi Il mio sogno Ho molti obiettivi ma adesso voglio pensare a creare una squadre che vinca medaglie ai Mondiali e alle Olimpiadi guardando sempre avanti Il fatto di non disporre di una pista in Italia non ci agevola perché ci costringe a prenotare le piste all estero e non possiamo essere indipendenti nel fare le nostre scelte Mi piacerebbe che in futuro

    Original URL path: http://www.coni.it/it/news/primo-piano/8930-armin-zoeggeler-lascia-le-piste.html (2015-08-11)
    Open archived version from archive

  • Malagò con gli atleti al Quirinale per l'inaugurazione dell'anno scolastico
    Promozione Sportiva Associazioni Benemerite Corpi Militari e Civili Attività Istituzionali Home News Primo Piano Malagò con gli atleti al Quirinale per l inaugurazione dell anno scolastico Malagò con gli atleti al Quirinale per l inaugurazione dell anno scolastico Coni 22 Settembre 2014 Sport più scuola l equazione vincente per cambiare marcia e offrire una prospettiva di crescita al Paese Il Presidente del CONI Giovanni Malagò ha guidato una delegazione azzurra alla presentazione dell anno scolastico al Quirinale alla presenza del Capo dello Stato Giorgio Napolitano Insieme a Malagò erano presenti il Segretario Generale del CONI Roberto Fabbricini il Vice Segretario Carlo Mornati il Presidente del Comitato Italiano Paralimpico Luca Pancalli il Segretario Generale Marco Giunio De Sanctis e gli atleti Tania Cagnotto e Francesca Dallapè Tuffi Rossella Fiamingo e Arianna Errigo Scherma Vanessa Ferrari Ginnastica Genny Pagliaro Pesi Gregorio Paltrinieri Nuoto Marco Belinelli Pallacanestro Armin Zoeggeler Slittino Daniele Meucci Atletica Bebe Vio e Marco Coluccini rispettivamente Scherma e Tiro con l Arco paralimpici Gli atleti sono stati chiamati sul palco nell ambito della diretta Rai Tutti a scuola condotta da Fabrizio Frizzi per raccontare i segreti delle loro imprese dopo la trionfale estate all insegna delle vittorie azzurre nei Campionati Mondiali ed Europei Il Presidente Malagò ha ricordato l importanza dell interazione tra il mondo dello sport e quello della scuola anche alla luce del progetto Sport di classe recentemente varato con il MIUR con la fondamentale partecipazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri I piccoli campioni nascono negli istituti Pietro Mennea è stato scoperto a scuola e noi quindi siamo alla ricerca di nuovi Mennea La scuola deve insegnare anche per lo sport La cultura sportiva rende l Italia vincente Gli atleti sono persone che vanno ben oltre la competizione sportiva e devono essere un esempio per tutti Luca

    Original URL path: http://www.coni.it/it/news/primo-piano/8824-malag%C3%B2-con-gli-atleti-al-quirinale-per-l-inaugurazione-dell-anno-scolastico.html (2015-08-11)
    Open archived version from archive

  • Archivio tag
    Orsi e 4x100 sl mista quinti Ciclismo 08 08 2015 Europei Strada under 23 Ilaria Sanguineti argento al fotofinish Hockey Pattinaggio 08 08 2015 La Nazionale Femminile l Under 20 e l Under 17 in raduno Pugilato 08 08 2015 Europei Cavallaro vola negli ottavi nei 75 Kg Arecchia esce nei 16 dei 69 Kg Ultim ora Italia Team Coni Servizi Scuola dello Sport Istituto di Medicina dello Sport Promozione Impianti Territorio Società Sportive Centri di preparazione olimpica Responsabilità Sociale e Scuola Comitato Olimpico Nazionale Italiano Home Archivio tag Coppa del Mondo Fischnaller incanta a Igls due secondi posti dietro Loch Dedicati a Zoeggeler 01 Dicembre 2014 Armin Zoeggeler atleta dell anno 30 Ottobre 2014 Armin Zoeggeler lascia le piste 14 Ottobre 2014 Malagò con gli atleti al Quirinale per l inaugurazione dell anno scolastico 22 Settembre 2014 Lunedì al Quirinale il Presidente Napolitano riceve una rappresentanza di atleti d oro 19 Settembre 2014 Zoeggeler at Casa Italia after Victory Ceremony 10 Febbraio 2014 Zoeggeler stasera a Casa Italia dopo la Victory Ceremony 10 Febbraio 2014 Zoeggeler 6 nella leggenda Bronzo per Armin mai nessuno al mondo come lui 09 Febbraio 2014 Zoeggeler 6 nella leggenda Bronzo per Armin mai nessuno al mondo come lui 09 Febbraio 2014 Luge Zoeggeler third after the first two heats Medals awarded tomorrow 08 Febbraio 2014 Slittino Zoeggeler terzo dopo le prime due manche Domani si assegnano le medaglie 08 Febbraio 2014 Zoeggeler Italian tricolor pride in Sochi Italian PM Enrico Letta greets the Azzurri parade 07 Febbraio 2014 Zoeggeler orgoglio tricolore a Sochi Enrico Letta saluta la sfilata degli azzurri 07 Febbraio 2014 Sventola il tricolore arriva Zoeggeler In Russia anche i primi atleti di slittino e snowboard 31 Gennaio 2014 Zoeggeler arrives flying the Italian flag Also arriving in Russia are the

    Original URL path: http://www.coni.it/it/archivio-tag/146-armin-zoeggeler.html (2015-08-11)
    Open archived version from archive