web-archive-it.com » IT » C » CONI.IT

Total: 638

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • "Destinazione Rio", Malagò e Mornati presentano i programmi verso i Giochi Olimpici 2016
    deve essere un alibi se andrà bene ci prendiamo il merito se va male le responsabilità Ma io sono ottimista La squadra di supporto è molto buona c è un bel clima una gestione manageriale moderna e innovativa poi ci sono molte discipline dove si può centrare il bersaglio come uscire dalla finale E la vita è lo sport Non cercheremo alibi se dovessimo vincere 15 medaglie ma ci sono considerazioni che mi fanno essere ottimista Penso che in molte disciplina siamo molto competitivi e voglio anche sottolineare come grazie a un opera di contenimento costi e di spending review abbiamo risparmiato oltre 2 9 milioni bonus che sarà distribuito subito alle Federazioni ma solo per la gestione dell attività olimpica o di alto livello Bisogna fare di necessità virtù e inventarci qualcosa di diverso Noi italiani abbiamo fantasia da questo punto di vista ovvio che se la mettiamo sul gigantismo finanziario soffriamo di più Dobbiamo valorizzare i nostri centri tecnici e le sinergie tramite i centri di preparazione olimpica L importante è essere a posto con la coscienza e la credibilità vantata con le istituzioni è figlia dell ottimo lavoro svolto fino a oggi Mancano poco meno di due anni a Rio e molti giochi si faranno nei prossimi mesi con le qualificazioni in vari sport Il Vice Segretario Carlo Mornati in qualità di Responsabile della Preparazione Olimpica è sceso nel dettaglio delle iniziative varate in vista di Rio 2016 Questo progetto si propone di creare una sorta di Hub per far interagire in modo efficace tutte le componenti coinvolte nella marcia di avvicinamento ai Giochi Sono tre aree di supporto da monitorare partendo da quella finanziaria passando per quella tecnico scientifica fino ad arrivare a quella sanitaria Nell ultimo anno sono stati erogati 137 4 milioni alle Federazioni per le attività di Preparazione Olimpica e di Alto Livello oltre a 4 2 milioni di borse di studio legate al club olimpico e 3 25 milioni ai Gruppi Sportivi Militari è importante ricordare i costi sostenuti pari a circa 13 milioni di euro e gli investimenti di oltre 2 milioni per i Centri di Preparazione Olimpica di Roma Formia e Tirrenia Questi numeri danno il senso dell impegno del CONI che si estende anche attraverso il supporto tecnico scientifico grazie a una valutazione delle capacità fisiche attraverso test di forza di resistenza e di biomeccanica senza dimenticare l ottimizzazione degli attrezzi e o veicoli di gara grazie alle sinergie per sviluppare l alta specializzazione tecnologica Garantiremo anche sostegno al Club Italia perché riteniamo strategici i raduni permanenti ai fini dell attività agonistica Infine il supporto sanitario l Istituto di Medicina è a costante disposizione degli atleti e tra poche settimane nella struttura sarà possibile effettuare anche una risonanza magnetica Ci sarà infine una nuova visione del club olimpico l 86 delle medaglie di Londra ne faceva parte l anno scorso era composta da 104 atleti quest anno da 121 di cui 71 nuovi Nascerà la categoria Promesse olimpiche rivolta

    Original URL path: http://www.coni.it/it/news/primo-piano/8998-presentato-destinazione-rio-malag%C3%B2-e-mornati-svelano-i-programmi-verso-i-giochi-olimpici-2016.html (2015-08-11)
    Open archived version from archive


  • Mondiali MTB, impresa Fontana: bronzo nel cross country
    News Primo Piano Mondiali MTB impresa Fontana bronzo nel cross country Mondiali MTB impresa Fontana bronzo nel cross country CICLISMO 06 Settembre 2014 Un altro bronzo storico Dopo il terzo posto di Londra 2012 con arrivo senza sella Marco Aurelio Fontana conquista il podio anche nella prova di cross country ai Mondiali di mountain bike a Hafjell in Norvegia Oro ad Absalon che vince la sfida con lo svizzero Schurter E subito dopo l eroe di Londra che oggi ha tirato fuori la grinta la qualità e il cuore che lo caratterizzano Julien Absalon il Maestro oggi ha domato Schurter imponendo un passo superiore che ha finito per stroncare il campione svizzero Dietro i duellanti dell intera stagione spicca la maglia azzurra di Fontana Partito dall ottava posizione Marco Aurelio era già quarto al secondo giro a una decina di secondi dal tedesco Fumic Ha messo nel mirino la preda e l ha raggiunta al terzo giro per poi stordirla con un colpo secco nel quarto giro Presa la terza posizione non l ha più mollata Mentre davanti Absalon cominciava il suo show Fontana consolidava il suo terzo posto Poi un brivido a metà all ultimo giro quando l altro tedesco Milatz ha superato a velocità doppia il connazionale Fumic e si è riportato a soli 3 dal nostro Ma l azzurro fiutato il pericolo ha avuto la forza di accelerare ancora per andarsi a prendere il bronzo più che meritato Ammirevole anche la gara di Andrea Tiberi 13 a termine di una bella rimonta Kerschbaumer parte bene ma conclude calando fino al 20 posto XCO UOMINI ELITE 1 Julien Absalon FRA in 1 27 06 2 Nino Schurter Svi a 1 51 3 Marco Aurelio Fontana Ita a 3 28 4 Moritz Milatz Ger a 3 33 5 Manuel

    Original URL path: http://www.coni.it/it/news/primo-piano/8743-mondiali-mtb,-impresa-fontana-bronzo-nel-cross-country.html (2015-08-11)
    Open archived version from archive

  • CICLISMO: Fontana senza sella è bronzo nella MTB, Italia 25 medaglie
    speciale NUOTO 09 08 2015 Mondiali carte olimpiche per le staffette 4x100 miste I qualificati azzurri per Rio salgono a 56 Pallanuoto 08 08 2015 Mondiali Settebello ko ai rigori con la Grecia 11 9 Sfumano bronzo e carta olimpica Nuoto 08 08 2015 Mondiali Orsi e 4x100 sl mista quinti Ciclismo 08 08 2015 Europei Strada under 23 Ilaria Sanguineti argento al fotofinish Hockey Pattinaggio 08 08 2015 La Nazionale Femminile l Under 20 e l Under 17 in raduno Pugilato 08 08 2015 Europei Cavallaro vola negli ottavi nei 75 Kg Arecchia esce nei 16 dei 69 Kg Ultim ora Italia Team Coni Servizi Scuola dello Sport Istituto di Medicina dello Sport Promozione Impianti Territorio Società Sportive Centri di preparazione olimpica Responsabilità Sociale e Scuola Comitato Olimpico Nazionale Italiano Home News delle vecchie Olimpiade Londra 2012 Primo Piano Londra CICLISMO Fontana senza sella è bronzo nella MTB Italia 25 medaglie CICLISMO Fontana senza sella è bronzo nella MTB Italia 25 medaglie Marco Aurelio Fontana ha compiuto l impresa nella Mountain Bike Il ciclista azzurro nell impegnativo percorso olimpico si è classificato al terzo posto dopo essere stato a lungo protagonista con il ceco Kulhavy che ha conquistato il

    Original URL path: http://www.coni.it/it/news-delle-vecchie-olimpiade/104-londra-2012/primo-piano-londra/6552-ciclismo-fontana-mountain-bike.html (2015-08-11)
    Open archived version from archive

  • CICLISMO: Arrivano 3 pass dalla mountain bike, i qualificati azzurri salgono a 227
    staffette 4x100 miste I qualificati azzurri per Rio salgono a 56 Pallanuoto 08 08 2015 Mondiali Settebello ko ai rigori con la Grecia 11 9 Sfumano bronzo e carta olimpica Nuoto 08 08 2015 Mondiali Orsi e 4x100 sl mista quinti Ciclismo 08 08 2015 Europei Strada under 23 Ilaria Sanguineti argento al fotofinish Hockey Pattinaggio 08 08 2015 La Nazionale Femminile l Under 20 e l Under 17 in raduno Pugilato 08 08 2015 Europei Cavallaro vola negli ottavi nei 75 Kg Arecchia esce nei 16 dei 69 Kg Ultim ora Italia Team Coni Servizi Scuola dello Sport Istituto di Medicina dello Sport Promozione Impianti Territorio Società Sportive Centri di preparazione olimpica Responsabilità Sociale e Scuola Comitato Olimpico Nazionale Italiano Home News delle vecchie Olimpiade Londra 2012 Primo Piano Londra CICLISMO Arrivano 3 pass dalla mountain bike i qualificati azzurri salgono a 227 CICLISMO Arrivano 3 pass dalla mountain bike i qualificati azzurri salgono a 227 L Italia qualifica 3 atleti per Londra nella Mountain Bike in virtù delle classifiche relative al ranking mondiale ufficializzato oggi Gli azzurri grazie al sesto posto Nazione negli uomini hanno infatti acquisito il diritto di ottenere due pass in base alle classifiche individuale

    Original URL path: http://www.coni.it/it/news-delle-vecchie-olimpiade/104-londra-2012/primo-piano-londra/6716-ciclismo-arrivano-3-pass-dalla-moutain-bike-i-qualificati-azzurri-salgono-a-227.html (2015-08-11)
    Open archived version from archive

  • Archivio tag
    sospesa l esecuzione della decisione impugnata fino all udienza del 3 settembre NUOTO 09 08 2015 Paltrinieri è storia 1 oro Mondiale azzurro nei 1500 sl Malagò il trionfo di un ragazzo speciale NUOTO 09 08 2015 Mondiali carte olimpiche per le staffette 4x100 miste I qualificati azzurri per Rio salgono a 56 Pallanuoto 08 08 2015 Mondiali Settebello ko ai rigori con la Grecia 11 9 Sfumano bronzo e carta olimpica Nuoto 08 08 2015 Mondiali Orsi e 4x100 sl mista quinti Ciclismo 08 08 2015 Europei Strada under 23 Ilaria Sanguineti argento al fotofinish Hockey Pattinaggio 08 08 2015 La Nazionale Femminile l Under 20 e l Under 17 in raduno Pugilato 08 08 2015 Europei Cavallaro vola negli ottavi nei 75 Kg Arecchia esce nei 16 dei 69 Kg Ultim ora Italia Team Coni Servizi Scuola dello Sport Istituto di Medicina dello Sport Promozione Impianti Territorio Società Sportive Centri di preparazione olimpica Responsabilità Sociale e Scuola Comitato Olimpico Nazionale Italiano Home Archivio tag Destinazione Rio Malagò e Mornati presentano i programmi verso i Giochi Olimpici 2016 27 Ottobre 2014 Mondiali MTB impresa Fontana bronzo nel cross country 06 Settembre 2014 CICLISMO Fontana senza sella è bronzo nella

    Original URL path: http://www.coni.it/it/archivio-tag/186-marco-aurelio-fontana.html (2015-08-11)
    Open archived version from archive

  • Il Dream Team di fioretto femminile secondo a Cancun in Coppa del Mondo
    Piano Il Dream Team di fioretto femminile secondo a Cancun in Coppa del Mondo Il Dream Team di fioretto femminile secondo a Cancun in Coppa del Mondo SCHERMA 10 Novembre 2014 Il Dream Team di fioretto femminile migliora di una posizione la prova d esordio stagionale a Cancun concludendo al secondo posto la gara a squadre della tappa di Saint Maur del circuito di Coppa del Mondo di specialità Il quartetto azzurro composto da Arianna Errigo Elisa Di Francisca Valentina Vezzali e Martina Batini è stato infatti sconfitto col punteggio di 45 44 dalla Russia nella finale valida per il successo della prova Le azzurre seguite in panchina dai maestri Giulio Tomassini e Fabio Galli hanno iniziato la gara superando ai quarti la Polonia col punteggio di 45 22 e poi in semifinale la Corea del Sud per 43 42 L Italia di fioretto femminile non saliva sul secondo gradino del podio dal 6 maggio del 2012 nella prova di Coppa del Mondo svoltasi a Shanghai Anche in quella occasione a superare le azzurre in finale fu la Russia col punteggio di 45 43 Da quel momento in poi le azzurre hanno inanellato una lunga scia di vittorie inframmezzate solo da due terzi posti l ultimo dei quali ottenuto tre settimane fa nella prima prova stagionale a Cancun COPPA DEL MONDO FIORETTO FEMMINILE PROVA A SQUADRE Saint Maur 09 Novembre 2014 Finale Russia b ITALIA 45 44 Finale 3 4 posto Francia b Corea del Sud 41 31 Semifinali ITALIA b Corea del Sud 43 42 Russia b Francia 45 36 Quarti ITALIA b Polonia 45 22 Corea del Sud b Usa 28 25 Francia b Ungheria 45 29 Russia b Germania 40 30 Classifica 14 1 Russia 2 ITALIA 3 Francia 4 Corea del Sud 5 Germania 6 Usa

    Original URL path: http://www.coni.it/it/news/primo-piano/9063-il-dream-team-di-fioretto-femminile-secondo-a-cancun-in-coppa-del-mondo.html (2015-08-11)
    Open archived version from archive

  • Coppa del Mondo di fioretto, trionfa Arianna Errigo. Terzi Chiara Cini e Andrea Cassarà
    superando in finale la statunitense Lee Kiefer per 15 8 e inanellando la quinta vittoria consecutiva dallo scorso 2 maggio Dall affermazione nella prova di Coppa del Mondo a Shanghai l atleta italiana ha vinto tutte le prove compreso il titolo iridato a Kazan con la sola eccezione dei Campionati Europei di Strasburgo Un dominio incontrastato che rappresenta la punta dell iceberg azzurro Ancora una volta infatti l Italia ha dominato la prova piazzando un altra atleta sul podio la 24enne pisana Chiara Cini alla sua prima volta sul terzo gradino di Coppa del Mondo che dopo una straordinaria gara si è fermata in semifinale proprio contro Arianna Errigo col punteggio di 15 13 Arianna Errigo e Chiara Cini erano state le uniche due delle cinque azzurre approdate nel tabellone dei quarti a superare lo scoglio ed avanzare in semifinale Il tabellone dei quarti ha visto infatti Arianna Errigo superare la russa Larisa Korobeynikova per 15 7 mentre Chiara Cini ha sconfitto col punteggio di 8 7 al minuto supplementare Valentina Vezzali Oltre alla pluricampionessa olimpica ad uscire sconfitte dal turno dei quarti di finale sono state anche Elisa Di Francisca fermata per mano della statunitense campionessa del Mondo under 20 in carica Lee Kiefer per 15 6 ed Alice Volpi sconfitta 15 7 dalla russa Inna Deriglazova Le cinque azzurre erano avanzate in maniera compatte sin dal turno delle 32 In campo maschile è arrivato il riscatto di Andrea Cassarà terzo nella prova individuale di Tokyo del circuito mondiale della specialità dopo l esordio opaco di tre settimane fa a San Francisco L unico a fermarlo è stato in semifinale col punteggio di 15 13 il russo Dmitry Rigin poi a sua volta sconfitto in finale dal trionfatore della tappa nel Paese del Sol Levante lo statunitense Race Imboden Andrea Cassarà aveva iniziato il suo percorso di gara superando dapprima il giapponese Toshiya Saito per 15 6 quindi aveva proseguito avendo la meglio nel derby azzurro contro Alessio Foconi per 15 9 e con lo stesso punteggio nel turno dei 16 aveva poi vinto l assalto contro il portacolori della Repubblica Ceca Alexander Choupenitch Ai quarti invece l avversario è stato il russo Renal Ganeev sconfitto col punteggio di 15 13 Sono soddisfatto per una gara che giudico buona ha commentato il campione azzurro sul suo profilo Twitter Peccato per la semifinale un po buttata via ma è un buon terzo posto e soprattutto è il mio primo podio stagionale Si è fermata invece nel turno dei 16 la gara di Lorenzo Nista e Daniele Garozzo Il primo dopo aver sconfitto nel turno dei 64 il cinese Haiwei Chen per 15 13 ha vinto il derby azzurro contro Andrea Baldini col punteggio di 15 14 prima di uscire sconfitto nell assalto valido per accedere al tabellone degli 8 contro il russo Dmitry Rigin per 15 6 Daniele Garozzo dal canto suo ha esordito nella seconda giornata vincendo la sfida tutta siciliana contro Giorgio Avola per 15 14 A seguire

    Original URL path: http://www.coni.it/it/news/primo-piano/9061-coppa-del-mondo-di-fioretto,-andrea-cassar%C3%A0-terzo-a-tokyo.html (2015-08-11)
    Open archived version from archive

  • Una vittoria che Vale: 10 anni fa la Vezzali si confermava regina del fioretto
    69 Kg Ultim ora Italia Team Coni Servizi Scuola dello Sport Istituto di Medicina dello Sport Promozione Impianti Territorio Società Sportive Centri di preparazione olimpica Responsabilità Sociale e Scuola Comitato Olimpico Nazionale Italiano CONI Federazioni Sportive Nazionali Discipline Sportive Associate Enti di Promozione Sportiva Associazioni Benemerite Corpi Militari e Civili Attività Istituzionali Home News Primo Piano Una vittoria che Vale 10 anni fa la Vezzali si confermava regina del fioretto Una vittoria che Vale 10 anni fa la Vezzali si confermava regina del fioretto SCHERMA 18 Agosto 2014 Cacciatrice di medaglie instancabile lottatrice o più semplicemente Valentina Vezzali La fiorettista jesina formatasi alla scuola del maestro Triccoli in una calda serata greca si conferma campionessa olimpica a quattro anni di distanza dall oro di Sidney entrando nella storia della scherma per essere riuscita nell impresa di conquistare due titoli individuali ai Giochi Olimpici eguagliando così l ungherese Ilona Elek vincitrice nel 1936 a Berlino e nel 1948 a Londra Sulle pedane della Helleniko Fencing Hall in una finale da sogno contro l altra campionessa azzurra Giovanna Trillini la Vezzali al termine di una sfida surreale con il Ct Magro che funge da spettatore senza poter e dover intervenire per dispensare consigli alle due schermitrici s impone con il punteggio di 15 11 Una gioia immensa culminata con la corsa verso l angolo delle tribune occupato da parenti ed amici venuti dall Italia a tifare per lei L ennesima medaglia di una lunga collezione per un intramontabile Valentina Ti potrebbe interessare 17 Aprile 2015 Accordo con Alitalia Malagò volare sempre più in alto 31 Marzo 2015 World League Settebello non fa sconti alla Turchia 30 Marzo 2015 World League Settebello domani a Siracusa contro la Turchia Italia qualificata per le finali 30 Marzo 2015 Mangiacapre kg 64 e Manfredonia kg 81

    Original URL path: http://www.coni.it/it/news/primo-piano/8575-una-vittoria-che-vale-10-anni-fa-la-vezzali-si-confermava-regina-del-fioretto.html (2015-08-11)
    Open archived version from archive