web-archive-it.com » IT » D » DISABILIVISIVI.IT

Total: 997

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • ADV - Associazione Disabili Visivi Onlus
    Sommari delle pubblicazioni Ausili per l uso del personal computer Poli Informatici Ausili per la mobilità autonoma dei disabili visivi I nostri riferimenti Barriere Le attività Ausili Sport e turismo FREERUMBLE Volare Assistiti In quest area troverai In questa pagina troverai tutte le informazioni sull Associazione suddivise in Chi siamo Il Centro del Libro Parlato Pubblicazioni periodiche Sperimentazione e promozione di ausili tecnici Ausili per l uso del personal computer Polo informatico nazionale Poli tiflotecnici Poli Sociali Polo Legale Polo della Mobilità e Polo Turistico Ausili per la mobilità autonoma dei disabili visivi I nostri riferimenti L Associazione Ausili per l uso del personal computer La nostra è stata la prima Associazione di disabili visivi in Italia ad intuire la straordinaria importanza dell informatica per l autonomia dei disabili visivi nell accesso alla cultura ed all informazione e quindi a seguire la realizzazione di un programma di gestione di una sintesi vocale per il p c Per facilitare l apprendimento dell uso del computer parlante sono organizzati ogni anno a partire dal 1988 corsi teorico pratici di formazione e di addestramento particolarmente studiati sotto il profilo didattico e caratterizzati dall estrema individualizzazione dell insegnamento Immagini Segnala la pagina Stampa immagini segnala la pagina Grazie per aver deciso di segnalare i contenuti pubblicati dall Associazione Disabili Visivi Ti ricordiamo che per segnalare un articolo dovrai inserire nell apposito form il tuo indirizzo e mail Questo verrà utilizzato esclusivamente per consentire alla persona che riceverà il messaggio di identificarti Non riceverai alcun tipo di Spam e non conserveremo il tuo indirizzo email nei nostri archivi indica il tuo nome indica l indirizzo e mail del destinatario scrivi se vuoi un tuo messaggio personale Controllo antispam Rispondi alla seguente domanda qual è il risultato dell addizione di sette quattro Autorizzazione alla privacy I

    Original URL path: http://www.disabilivisivi.it/default.php?mcat=azi&cod=percheiscriversi (2015-08-19)
    Open archived version from archive


  • ADV - Associazione Disabili Visivi Onlus
    quelle attività di ripristino riconfigurazione o installazione di software necessarie a risolvere i malfunzionamenti verificatisi Riferimenti al paragrafo 1 8 Polo Nazionale per l integrazione scolastica Dagli Istituti per Ciechi spesso molto efficienti ma anche ghettizzanti o quanto meno totalizzanti alla non ancora compiutamente realizzata integrazione scolastica è stato fatto un lungo cammino talora impervio e non privo di vicoli ciechi al cui sbocco dovremmo trovare un sistema scolastico integrato nei fatti e non solo nelle parole e che contribuisca a formare una persona che possa ambire a conseguire lo scopo finale che è quello della vera inclusione sociale Nella giungla di leggi leggine Decreti circolari e giurisprudenza talora oscillante e nel mare tempestoso di ricorsi diffide e compromessi è necessario un punto di riferimento e un timoniere sicuro il primo è il Polo per l integrazione scolastica dell Associazione Disabili Visivi il secondo è l Avv Salvavtore Nocera uno dei massimi esperti in legislazione scolastica che abbiamo in Italia La consulenza gratuita può essere chiesta scrivendo all indirizzo e mail poloscolastico disabilivisivi it Poli tiflotecnici In considerazione del frenetico progresso tecnologico e della varietà dei prodotti che appaiono sul mercato si ritiene utile per i soci poter usufruire di una consulenza e di una assistenza per una scelta motivata e l ottenimento delle condizioni d acquisto più favorevoli A tale compito disinteressato e gratuito provvedono il Polo Tiflotecnico di Varese e quello di Salerno istituiiti rispettivamente presso le sedi Provinciali A D V di Varese e di Salerno i cui riferimenti sono indicati al punto 1 8 Poli Sociali Per informazioni e assistenza nello svolgimento di pratiche burocratiche di vario genere problemi pensionistici e previdenziali riconoscimento invalidità civile consulenza fiscale i soci possono rivolgersi a uno dei seguenti uffici dell Associazione Disabili Visivi per le regioni del Nord fino all Emilia Romagna Polo Sociale Nord Responsabile Rag Chiara Taracchini per le regioni del Centro Toscana Marche Umbria Abruzzi Molise Lazio e Sardegna Polo sociale Centro Italia rresponsabile Dott Anna Cipriani per le regioni del sud esclusa la Basilicata Polo Sociale Sud responsabile Giuseppe Savarese per la Basilicata Sede regionale ADV Basilicata responsabile Giuseppe Rocco Cillis Le competenze territoriali sono indicative e non tassative Segnaliamo che il Polo Sociale Centro Italia è abilitato all invio telematico attualmente obbligatorio di tutte le pratiche pensionistiche contributive sia in Italia che all estero e di invalidità civile invalido civile cieco civile legge 104 92 riconoscimento legge 68 richieste ausili protesici Polo legale Per ottenere gratuitamente pareri e consigli legali e per un primo intervento lettera disdetta diffida ecc i soci italiani possono rivolgersi al Polo Legale rresponsabile Giuseppe Savarese Eventuali azioni giudiziarie che si decidesse di avviare richiederanno ovviamente la necessaria copertura finanziaria Per le stesse esigenze e con le stesse modalità ci si potrà rivolgere al Polo Sociale Centro Italia Polo della Mobilità Per informazioni e consulenza per la corretta applicazione della normativa sull eliminazione delle barriere percettive mediante l installazione dei segnali tattili LOGES dei semafori acustici e delle mappe a

    Original URL path: http://www.disabilivisivi.it/default.php?mcat=azi&cod=poli (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • ADV - Associazione Disabili Visivi Onlus
    visivi Una importantissima iniziativa che attualmente è in pieno svolgimento concerne lo sviluppo di sistemi idonei a facilitare la mobilità autonoma di non vedenti ed ipovedenti Ciò ha preso le mosse nel 1994 con uno studio a livello internazionale su quanto era stato realizzato nel mondo fino a quel momento in particolare per le guide e i segnali tattili da apporre sulle pavimentazioni all esterno e nell interno degli edifici completati con le necessarie mappe a rilievo Il progetto globale Camminare sicuri tocca tre punti fondamentali A l apprendimento da parte dei disabili visivi delle tecniche indispensabili per muoversi e orientarsi nel territorio con tranquillità e sicurezza mediante corsi di Orientamento e mobilità B la sensibilizzazione dei professionisti nel campo della progettazione urbana affinché applicando i fondamentali principi della progettazione universale vengano eliminate fin dall origine tutte quelle situazioni che si presentano come ostacoli per la mobilità di tutti i disabili rendendo quindi le città più vivibili anche per i normali cittadini C l apposizione di guide artificiali e di segnalazioni puntuali tattili e sonore laddove manchino le guide naturali o altri indizi Le guide artificiali sono costituite in pratica da strisce di vari materiali recanti dei canaletti che possono essere seguiti sentendoli sotto i piedi o con l uso del bastone bianco completate dagli altri codici informativi del linguaggio LOGES nonché da informazioni vocali sui mezzi di trasporto e segnali sonori come quelli emessi dai semafori acustici alla cui regolamentazione la nostra Associazione ha contribuito Per perseguire gli scopi del Progetto l Associazione ha instaurato rapporti di collaborazione con numerosissimi Enti pubblici e privati i quali sempre più frequentemente richiedono la nostra consulenza tecnica Informazioni e consulenza Polo della Mobilità e mail polomobilita disabilivisivi it Immagini Link Segnala la pagina Stampa immagini link Sito dedicato al linguaggio tattile LOGES

    Original URL path: http://www.disabilivisivi.it/default.php?mcat=azi&cod=aus (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • ADV - Associazione Disabili Visivi Onlus
    riservati ai soci anche se chiunque vi si può rivolgere per un primo contatto o per informazioni di carattere generale Associazione Disabili Visivi Presidente Nazionale Giulio Nardone tel 06 85 50 260 fax 06 88 40 490 e mail presidenza disabilivisivi it Sede amministrativa Via Lima 20 00198 Roma tel 06 85 50 260 fax 06 85 50 254 e mail segreteria disabilivisivi it archivio disabilivisivi it Sede Provinciale di Napoli responsabile Angelo Coppola Via Nuova San Rocco 95 80131 Napoli tel 081 74 16 333 e mail napoli disabilivisivi it Centro del Libro Parlato e stampa braille Responsabile Gerlando Sorce e mail stamperiabraille disabilivisivi it Polo Tiflotecnico Centro Nord Responsabile Giorgio Puricelli tel 0331 77 63 11 cell 338 57 83 139 orario giorni feriali ore 9 12 14 30 19 e mail varese disabilivisivi it Polo nazionale per l integrazione scolastica Responsabile Avv Salvatore Nocera e mail poloscuola disabilivisivi it Polo Sociale per il Nord Responsabile Rag Chiara Taracchini tel 331 24 59 809 cell 335 84 56 500 orario giorni feriali ore 9 12 15 19 e mail polosociale nord disabilivisivi it Polo Sociale Centro Italia Responsabile Dott Anna Cipriani tel 0775 96 00 94 cell 334 85 34 335 orario giorni feriali ore 10 13 15 18 e mail polosociale centro disabilivisivi it Polo Sociale per la Basilicata Responsabile Giuseppe Rocco Cillis tel 0971 30 6 9 7 5 e mail basilicata disabilivisivi it Polo Legale Nazionale Responsabile Giuseppe Savarese tel 081 55 45 073 orario lunedì e venerdì ore 16 18 30 e mail pololegale disabilivisivi it Polo della Mobilità e mail polomobilita disabilivisivi it Polo per lo Sport e il Turismo Responsabile Giovanni Bosio tel 0173 97 81 98 cell 338 67 86 851 orario feriali ore 8 12 14 18 e mail polosport

    Original URL path: http://www.disabilivisivi.it/default.php?mcat=azi&cod=rif (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • ADV - Associazione Disabili Visivi Onlus
    Poli Informatici Ausili per la mobilità autonoma dei disabili visivi I nostri riferimenti Barriere Le attività Ausili Sport e turismo FREERUMBLE Volare Assistiti Sommari delle nostre pubblicazioni L Associazione Sommari delle pubblicazioni ed ascoltare in profondità nasce orchestra chitarre italiane dall accademia alla tv il decreto istruzione è legge argento italiano recensioni jazz addio a lou reed zampogne al futuro feldman pittore di suoni medimex 2013 philips phidelio recensione sennheiser momentum sharing musica gratis il senso del ritmo è cruciale per il linguaggio la distrofia non è un limite l organo è nato per la liturgia cattolica prosseda debutta al piano pédalier piano pédalier una complessa semplicità Segnala la pagina Stampa segnala la pagina Grazie per aver deciso di segnalare i contenuti pubblicati dall Associazione Disabili Visivi Ti ricordiamo che per segnalare un articolo dovrai inserire nell apposito form il tuo indirizzo e mail Questo verrà utilizzato esclusivamente per consentire alla persona che riceverà il messaggio di identificarti Non riceverai alcun tipo di Spam e non conserveremo il tuo indirizzo email nei nostri archivi indica il tuo nome indica l indirizzo e mail del destinatario scrivi se vuoi un tuo messaggio personale Rispondi alla seguente domanda qual è il risultato

    Original URL path: http://www.disabilivisivi.it/default.php?mcat=azi&cod=pubb&id=762 (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • ADV - Associazione Disabili Visivi Onlus
    tiflotecnici Poli Sociali Polo Legale Polo della Mobilità e Polo Turistico Ausili per la mobilità autonoma dei disabili visivi I nostri riferimenti L Associazione Chi siamo L Associazione Disabili Visivi ONLUS è un associazione nazionale di promozione sociale e culturale dei non vedenti ed ipovedenti fondata nel 1970 Fa parte insieme a oltre 30 fra le più importanti Associazioni che rappresentano tutti i tipi di disabilità della Federazione Italiana per il Superamento dell Handicap FISH è membro fondatore del Forum Italiano della Disabilità FID facendo anche parte del suo Consiglio Direttivo per il suo tramite partecipa all European Disability Forum E membro della Federazione Retina Italia organizzazioneinternazionale per la promozione della ricerca sulle patologie retiniche Nata come Club di radioamatori ciechi ha quasi subito esteso le proprie attività in tutti i settori tecnologici che si prestano ad incrementare l autonomia e l integrazione sociale di non vedenti ed ipovedenti Giuridicamente rientra nel novero delle Associazioni nazionali di promozione sociale poiché non ha scopo di lucro e si presenta con finalità esterne dato che presta la sua opera di consulenza e di diffusione della cultura a tutti i disabili visivi italiani con attività basate sul volontariato Negli ultimi venti anni il ventaglio delle attività svolte si è enormemente allargato e spazia in numerosi settori editoria specializzata per non vedenti integrazione scolastica accesso alla cultura ed all informazione ausili informatici progetti riabilitativi personalizzati sicurezza della deambulazione sport turismo ed impiego istruttivo del tempo libero Immagini Video Allegati Link Segnala la pagina Stampa immagini video la colonna sonora del mio anime preferito Gundam seed allegati prova di testo new documento doc dimensione 34 00 kB link logo mobilya megastore segnala la pagina Grazie per aver deciso di segnalare i contenuti pubblicati dall Associazione Disabili Visivi Ti ricordiamo che per segnalare un articolo dovrai

    Original URL path: http://www.disabilivisivi.it/default.php?mcat=azi&cod=chisiamo&id=235 (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • ADV - Associazione Disabili Visivi Onlus
    Mobilita autonoma Gli ausili alla mobilità Requisiti di un linguaggio tattile Le attività Ausili Sport e turismo FREERUMBLE Volare Assistiti Risolta la disputa tra LOGES e Vettore L annosa controversia tra i sostenitori del sistema di percorsi tattilo plantare LOGES e quello denominato Vettore è stata risolta dalla Commissione Barriere Architettoniche istituita presso il Ministero delle Intrastrutture e dei Trasporti che in attuazione della legge 13 1989 e dell art 12 del DM 236 1989 ha emanato il parere di cui riportiamo di seguito il dispositivo il cui testo integrale è scaricabile come allegato cliccando qui in basso Barriere Risolta la disputa tra LOGES e Vettore L annosa controversia tra i sostenitori del sistema di percorsi tattilo plantare LOGES e quello denominato Vettore è stata risolta dalla Commissione Barriere Architettoniche istituita presso il Ministero delle Intrastrutture e dei Trasporti che in attuazione della legge 13 1989 e dell art 12 del DM 236 1989 ha emanato il parere di cui riportiamo di seguito il dispositivo il cui testo integrale è scaricabile dal link qui in basso Allegati Segnala la pagina Stampa allegati Commissione B A 18 luglio 2012 documento pdf dimensione 22 81 kB segnala la pagina Grazie per aver deciso di segnalare i contenuti pubblicati dall Associazione Disabili Visivi Ti ricordiamo che per segnalare un articolo dovrai inserire nell apposito form il tuo indirizzo e mail Questo verrà utilizzato esclusivamente per consentire alla persona che riceverà il messaggio di identificarti Non riceverai alcun tipo di Spam e non conserveremo il tuo indirizzo email nei nostri archivi indica il tuo nome indica l indirizzo e mail del destinatario scrivi se vuoi un tuo messaggio personale Controllo antispam Rispondi alla seguente domanda qual è il risultato dell addizione di nove tre Autorizzazione alla privacy I campi contrassegnati dall asterisco sono obbligatori

    Original URL path: http://www.disabilivisivi.it/default.php?mcat=bar&cod=lv (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • ADV - Associazione Disabili Visivi Onlus
    evitare di procedere oltre perché quello è il segnale di arresto pericolo Dove vanno posti i segnali tattili Nei luoghi spaziosi come un piazzale o un atrio di stazione o di aeroporto vi sarà un vero percorso guidato che conduce ai diversi servizi presenti nel luogo panchine bar biglietteria sala amica binari ecc L ubicazione dei vari servizi sarà indicata su una mappa tattile che riproduce il percorso seguito dalla pista e recante indicazioni in braille e in caratteri normali a rilievo e leggibili anche da ipovedenti Dei percorsi completi debbono essere presenti anche sulle banchine delle stazioni ferroviarie e della metropolitana trattandosi di zone estremamente pericolose e spesso movimentate e affollate Invece sui marciapiedi di città dove esistono le guide naturali muri pareti di palazzi siepi ecc non sono necessarie delle piste continue non vi saranno quindi dei percorsi tattili ma dei segnali tattili Basterà segnalare le fermate dei mezzi di trasporto gli attraversamenti e gli ingressi di locali particolarmente importanti ufficio postale ambulatorio commissariato uffici comunali ecc Quindi se camminando su un marciapiede lo trovate sbarrato dai canaletti del segnale di direzione rettilinea posti perpendicolarmente rispetto al vostro senso di marcia ciò significa che in quel punto è situata una delle tre cose sopra indicate E precisamente se seguendo i canaletti verso il bordo del marciapiede incontrate il segnale di attenzione servizio ciò vuol dire che allungando una mano verso destra troverete a meno di mezzo metro la palina della fermata dell autobus o del tram Se invece trovate il segnale di pericolo valicabile si tratta di un attraversamento e qui vi sono due possibilità quando siete sul bordo o a meno di mezzo metro sulla destra o sulla sinistra trovate il palo semaforico eventualmente fornito di pulsante per l attivazione del segnale acustico oppure il palo non c è e quindi si tratta di un attraversamento sulle strisce ma non semaforizzato Se infine sul bordo del marciapiede trovate il segnale di pericolo assoluto ciò vuol dire che lo sbarramento serviva ad indicare l ingresso di un locale importante e quindi dovete fare dietro front e dirigervi verso il palazzo Ultima istruzione se state seguendo la pista tattile e improvvisamente questa termina senza alcun segnale con i canaletti che sfociano sulla normale pavimentazione ciò significa che da lì in poi potete proseguire con i vostri mezzi seguendo una guida naturale fino a quando non troverete di nuovo un segnale tattile Se invece la pista termina con un lungo tratto di segnale di attenzione il righettato fitto perpendicolare al senso di marcia ciò significa che lì termina la zona attrezzata e da quel punto in poi ve la dovete cavare da soli Barriere Istruzioni ai non vedenti per l uso della guida tattile LOGES recentemente aggiornato e migliorato con la denominazione di Loges Vet Evolution Il linguaggio tattile LOGES recentemente aggiornato e migliorato con la denominazione Loges Vet Evolution è realizzato mediante l inserimento nella pavimentazione dei marciapiedi o del interno degli edifici di speciali piastrelle le cui differenti tipologie si avvertono facilmente sotto i piedi e con il bastone bianco Esse sono fabbricate in gres in pietra naturale o in gomma in quest ultimo caso le piastre possono anche essere incollate su un pavimento che sia perfettamente levigato I segnali fondamentali sono due quello di direzione rettilinea e quello di arresto pericolo Il segnale di direzione rettilinea è costituito da una pista larga 60 centimetri contenente dei canaletti che nel centro sono più distanziati fra loro mentre ai lati sono abbastanza stretti Ci si cammina sopra facendo in modo che i piedi siano paralleli ai canaletti stessi ad ogni passo ci si può rendere conto se si sta procedendo in linea retta o se si sta deviando di lato e si può in tal modo seguire facilmente la pista tattile Naturalmente se si calzano scarpe con la suola molto spessa e rigida ciò diventa più difficile anche se non impossibile dato che i canaletti si sentono non tanto con il senso tattile plantare quanto con il senso cinestetico apprezzando cioè la sensazione di dislivello laterale che ci viene trasmessa dalla caviglia per il fatto che un lato del piede si trova sul cordolo e l altra parte invece poggia dentro il canaletto Se si usa il bastone lungo esso può essere utilizzato con il classico movimento pendolare per individuare eventuali ostacoli se la punta viene fatta strusciare per terra da destra a sinistra e viceversa si avverte perfettamente la presenza dei canaletti ciò è meno netto se l intorno è costituito da mattoni di cemento autobloccanti che presentano un certo spazio fra l uno e l altro Per questo motivo nel manuale di progettazione del linguaggio Loges si specifica che il pavimento adiacente al percorso deve essere il più liscio e uniforme possibile creando eventualmente due strisce di asfalto o altro materiale compatto per isolare la zona dei canaletti da quellarecante delle sconnessure Un altra possibilità consiste nel tenere il bastone fermo in posizione obliqua verso avanti e verso un lato infilando la sua punta in uno dei canaletti della pista Ad esempio se si impugna il bastone con la mano destra questa dovrà stare una quarantina di centimetri più avanti del nostro corpo e un po più allargata rispetto al nostro fianco mentre la punta del bastone sarà fatta scorrere in uno dei canaletti di sinistra In questo modo ci proteggiamo quasi completamente nei confronti di eventuali ostacoli posti sul nostro cammino ma che comunque non possono essere veramente pericolosi dato che stiamo utilizzando un percorso protetto Il bastone va tenuto senza premerlo sul pavimento in modo che segua l andamento dei canaletti senza deragliare La maggiore o minore facilità di questa operazione dipende dalla forma della punta del bastone quella a forma di piccola pera o anche cilindrica è la più utile Il secondo segnale fondamentale è quello di arresto pericolo che ci dice che non dobbiamo oltrepassarlo E costituito da una striscia di piastrelle recanti delle cupolette che si avvertono molto bene sotto i piedi

    Original URL path: http://www.disabilivisivi.it/default.php?mcat=bar&cod=ist (2015-08-19)
    Open archived version from archive



  •