web-archive-it.com » IT » D » DISABILIVISIVI.IT

Total: 997

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • ADV - Associazione Disabili Visivi Onlus
    da seguire e l impiego di codici informativi di facile comprensione Non risponde a tali requisiti ad esempio una striscia di pavimento differenziato con una qualunque superficie anche se ben percepibile infatti un tale sentiero ci consente di comprendere la direzione da seguire attraverso un messaggio negativo se a un certo punto non senti piu sotto i piedi questo tipo di rugosita vuol dire che stai sbagliando direzione La conseguenza sara un incedere a zigzag che ci portera ogni tanto anche ad uscire per brevi tratti dal percorso stabilito Al contrario si ha un messaggio positivo quando la differenziazione contiene in se stessa l informazione direzionale come avviene quando essa consiste in canaletti paralleli al senso di marcia In questo caso infatti la marcia avverra seguendo una perfetta linea retta senza indugi e tentennamenti potendo anche inserire la punta del bastone bianco in uno dei canaletti e usarlo come un binario Questa facilitazione rende molto più agevole e veloce la marcia guidata A tali condizioni risponde pienamente il linguaggio denominato Linea di Orientamento Guida e Sicurezza LOGES recentemente aggiornato e migliorato con la denominazione di Loges Vet Evolution che consiste in un sentiero di 60 cm di larghezza in gomma speciale per interni o per esterni o in piastrelle di granito gres o di materiale lapideo che reca una serie di canaletti ben percepibili sotto i piedi con il senso cinestesico oltre che con quello tattile plantare e con il tatto manuale tramite il bastone bianco Naturalmente poiche comunque la corretta direzione viene indicata dalle scanalature del percorso guida tramite il senso tattile plantare il bastone potra anche essere utilizzato secondo la nota tecnica pendolare o con quella ad arco Su tale sentiero un non vedente puo camminare velocemente e in totale sicurezza dato che non rischia di deviare dal

    Original URL path: http://www.disabilivisivi.it/default.php?mcat=bar&cod=br&id=&actab=5 (2015-08-19)
    Open archived version from archive


  • ADV - Associazione Disabili Visivi Onlus
    nuovi sbocchi professionali per i disabili visivi e individuazione delle modalità più idonee per la piena efficienza del lavoro svolto Conferenze e seminari per l aggiornamento tiflotecnico degli insegnanti di sostegno Conferenze e seminari per l aggiornamento tiflotecnico di oculisti e personale delle A S L Conferenze e seminari per i genitori di giovani disabili visivi Conferenze e seminari di aggiornamento per professionisti o tecnici di enti pubblici o privati in tema di eliminazione delle barriere architettoniche con particolare riferimento a quelle percettive per non vedenti ed ipovedenti Conferenze e seminari per la formazione e l aggiornamento di guide e istruttori per la guida di non vedenti nello svolgimento di attività sportive Segnala la pagina Stampa segnala la pagina Grazie per aver deciso di segnalare i contenuti pubblicati dall Associazione Disabili Visivi Ti ricordiamo che per segnalare un articolo dovrai inserire nell apposito form il tuo indirizzo e mail Questo verrà utilizzato esclusivamente per consentire alla persona che riceverà il messaggio di identificarti Non riceverai alcun tipo di Spam e non conserveremo il tuo indirizzo email nei nostri archivi indica il tuo nome indica l indirizzo e mail del destinatario scrivi se vuoi un tuo messaggio personale Controllo antispam Rispondi

    Original URL path: http://www.disabilivisivi.it/default.php?mcat=att&cod=libroparlato&id=&actab=5 (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • ADV - Associazione Disabili Visivi Onlus
    vedenti e l informatica prossima ventura 1988 L editoria elettronica per la cultura lo studio e l informazione dei non vedenti 1989 Analisi tecnica e funzionale dei più recenti ausili per l autonomia dei non vedenti 1990 La conversione delle immagini in parole 1991 L approccio tattile dei ciechi alle immagini prospettive tecnologiche e limiti funzionali 1992 L integrazione scolastica dei disabili visivi 1993 Il supporto tecnologico avanzato nell ambito della programmazione educativa dei disabili visivi 1993 Il patrimonio artistico e il territorio per i disabili visivi 1994 Il volontariato per la promozione sociale e l istruzione dei minorati della vista attraverso le tecnologie avanzate 1994 Le attività sportive dei disabili visivi come mezzo di potenziamento psicofisico e di integrazione sociale 1995 I ciechi e la tecnologia 1895 1995 dalla radio alla telematica 1996 Cinema e rappresentazione sociale dell handicap 1997 Nautilus verso un museo tattile del fondo marino 1997 L attività subacquea fra sport divertimento e riabilitazione psicofisica Forum Dusseldorf 1997 Forum su Windows 1999 17 dicembre Winbook presentazione del primo manuale braille e su cassette con tavole a rilievo per l uso di windows da parte dei disabili visivi 2 4 Convegni e manifestazioni svolti nel nuovo secolo 2001 L altro lavoro verso un ampliamento delle opportunita occupazionali dei disabili visivi 2003 La mobilita autonoma dei disabili visivi e il cane guida 2005 Forum Nazionale Tecnologie elettroniche ed informatiche per una sempre maggiore autonomia dei minorati della vista 2007 Tecnologie assistive per l autonomia dei disabili visivi 2009 Accessibilità e fruibilità dello spazio fisico e virtuale 2011 Luci e ombre nell evoluzione degli ausili informatici per i disabili visivi Segnala la pagina Stampa segnala la pagina Grazie per aver deciso di segnalare i contenuti pubblicati dall Associazione Disabili Visivi Ti ricordiamo che per segnalare un articolo dovrai inserire

    Original URL path: http://www.disabilivisivi.it/default.php?mcat=att&cod=aeditoriali&id=&actab=5 (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • ADV - Associazione Disabili Visivi Onlus
    visivi La piu recente iniziativa dell Associazione Disabili Visivi concerne una massiccia campagna informativa e culturale ed una pressione politica molto serrata per il rispetto e l applicazione delle norme che concernono la piena accessibilita di spazi ed edifici pubblici o aperti al pubblico anche da parte dei disabili visivi Lo sforzo maggiore che l Associazione sta compiendo consiste nel diffondere la conoscenza delle norme in materia molto avanzate e ben articolate ma purtroppo quasi sempre del tutto sconosciute da parte degli addetti ai lavori progettisti direttori dei lavori collaudatori e uffici tecnici dei Comuni che sono proprio quelli che sarebbero obbligati ad applicarle Segnala la pagina Stampa segnala la pagina Grazie per aver deciso di segnalare i contenuti pubblicati dall Associazione Disabili Visivi Ti ricordiamo che per segnalare un articolo dovrai inserire nell apposito form il tuo indirizzo e mail Questo verrà utilizzato esclusivamente per consentire alla persona che riceverà il messaggio di identificarti Non riceverai alcun tipo di Spam e non conserveremo il tuo indirizzo email nei nostri archivi indica il tuo nome indica l indirizzo e mail del destinatario scrivi se vuoi un tuo messaggio personale Rispondi alla seguente domanda qual è il risultato dell addizione di

    Original URL path: http://www.disabilivisivi.it/default.php?mcat=att&cod=barriere&id=391 (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • ADV - Associazione Disabili Visivi Onlus
    o vede male Bastone bianco o cane guida sono gli ausili più elementari ma è opportuno che prima di tutto i disabili visivi seguano un corso di Orientamento e mobilità Estremamente utile è il sistema di guida tattile a terra LOGES che è già impiegato in varie decine di migliaia di luoghi in tutta Italia e che una volta esteso a tutti i punti nevralgici nei quali chi non vede non ha altre fonti di orientamento renderà le nostre città facili da percorrere per chi abbia un minimo di desiderio di rendersi autonomo Esempi di ausili elettronici sono i vari miniradar prodotti fin dagli anni 80 e che sono stati tutti scartati perché inefficaci Altri ausili elettronici non affidabili sotto il profilo della guida e della segnalazione dei pericoli sono i ricevitori a raggi infrarossi essi presentano anche problemi di inaffidabilità di funzionamento e di scarsa comprensibilità delle informazioni che dovrebbero fornire Per tale motivo la maggior parte delle associazioni dei disabili della vista si oppongono alla loro installazione sui mezzi di trasporto pubblici o nell ambito urbano Oltretutto essi hanno costi molto onerosi mentre ad esempio gli annunci vocali sui mezzi di trasporto sono quasi sempre già in dotazione di fabbrica Argomento ancora più decisivo per il rifiuto di tali sistemi consiste nel fatto che gli annunci vocali sui mezzi di trasporto sono utili a tutti e non sono quindi ghettizzanti come il dover possedere un apposito ricevitore e doverlo agitare in alto in tutte le direzioni per cercare di captare un segnale Segnala la pagina Stampa segnala la pagina Grazie per aver deciso di segnalare i contenuti pubblicati dall Associazione Disabili Visivi Ti ricordiamo che per segnalare un articolo dovrai inserire nell apposito form il tuo indirizzo e mail Questo verrà utilizzato esclusivamente per consentire alla persona che

    Original URL path: http://www.disabilivisivi.it/default.php?mcat=att&cod=barriere&id=308 (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • ADV - Associazione Disabili Visivi Onlus
    scomodi da camminarci sopra e non utilizzabili con il bastone bianco Altri invece come gli olandesi hanno preferito dei rilievi molto modesti poco sensibili sotto i piedi e apprezzabili con il bastone soltanto a patto di strusciare il bastone per terra in continuazione da destra a sinistra ma anche con tale tecnica è molto difficile distinguere il percorso dalle asperità del marciapiede Il sistema LOGES invece costituisce una guida efficacissima e sicura poiché permette di utilizzare sia il senso plantare che il bastone bianco In pratica è costituito da una guida in materiale gommoso ceramico o in pietra dotato di scanalature appositamente calcolate per essere avvertite sotto le scarpe ma con dei rilievi tali da non risultare scomodi inoltre la guida è dotata di binari su entrambi i bordi nei quali la punta del bastone può scorrere agevolmente e senza inciampi in modo da indicare la direzione senza possibilità di sbagliare Vi sono poi dei pezzi speciali per segnalare le svolte e gli incroci nonché segnali che consentono di evitare zone pericolose o che avvisano della presenza di punti di particolare interesse La guida in gomma speciale anche per esterni può essere apposta su pavimenti già esistenti o in sede di costruzione o rifacimento dei medesimi soprattutto negli interni come in stazioni ferroviarie e della metropolitana aeroporti ospedali e luoghi pubblici in genere ma può anche segnalare itinerari esterni in zone pedonali ampie e sprovviste di guide naturali inoltre brevi tratti di segnalazioni tattili che sbarrano il marciapiede indicano il punto in cui si trova una fermata di autobus un semaforo o l ingresso di un servizio pubblico ufficio postale ambulatorio ecc Segnala la pagina Stampa segnala la pagina Grazie per aver deciso di segnalare i contenuti pubblicati dall Associazione Disabili Visivi Ti ricordiamo che per segnalare un articolo dovrai

    Original URL path: http://www.disabilivisivi.it/default.php?mcat=att&cod=barriere&id=309 (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • ADV - Associazione Disabili Visivi Onlus
    la Sicurezza del Lavoro con strumenti sofisticati di alta tecnologia hanno dimostrato che il sistema Vettore induce nella deambulazione delle sostanziali alterazioni globali e modificazioni del comportamento articolare di importante entità inoltre le alterazioni della stabilità risultano essere di sostanziale entità Dalla relazione dell Università risulta che l entità del dislivello nel sistema Vettore e proprio il profilo arcuato della porzione convessa concedendo al piede un unico segmento lineare di appoggio parallelo all asse mediano ne compromette la stabilità E poi si afferma che la concentrazione dell utente fruitore impegnato a mantenere un equilibrio reso precario dalla instabilità del passo certamente lo distoglie dal compito di percepire in sicurezza le informazioni che gli provengono dal contesto esterno rendendo il suo procedere quanto mai insicuro sia nella sua componente motoria che percettiva Anche le persone normovedenti che camminano su questo percorso ondulato lo trovano scomodo e possibile causa di squilibri ancor più negative sono state le prove effettuate da persone con disabilità motoria Al contrario dalle stesse prove strumentali e pratiche effettuate sul percorso tattile LOGES è emerso che le modeste differenze rispetto a superfici del tutto piane che vengono rilevate da chi vi cammina sopra sono quelle minime necessarie alla sua percezione e non vi sono quindi controindicazioni al suo utilizzo Anche a prescindere da tutto ciò è intuitivo il disorientamento che verrebbe creato nei non vedenti che uscendo da una stazione o proseguendo su un piazzale si trovassero a dover utilizzare dei segnali diversi come forma e significato da quelli precedentemente e per anni riconosciuti L introduzione di questo nuovo sistema equivarrebbe ad utilizzare in alcune strade cittadine dei segnali stradali del traffico diversi da quelli del resto della città o di altre città Se l UIC perseverasse in questo tentativo di creare confusione si verrebbe a impedire il

    Original URL path: http://www.disabilivisivi.it/default.php?mcat=att&cod=barriere&id=310 (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • ADV - Associazione Disabili Visivi Onlus
    o meno intensi o frequenti a seconda della maggiore o minore vicinanza dell ostacolo stesso Tale funzione di preavviso degli ostacoli può avere una certa utilità in spazi ampi e in assenza di traffico veicolare o pedonale invece su un marciapiede affollato essi vibrano o suonano in continuazione senza dare quindi indicazioni utili Altri apparecchi svolgono compiti informativi potendo ricevere messaggi da piccoli radiofari a raggi infrarossi posti su semafori cabine telefoniche autobus o luoghi di interesse come la biglietteria della stazione il bar o i servizi igienici Tali messaggi vengono trasformati in voce dall apparecchio tenuto in mano dal disabile visivo Essi però non consentono al non vedente di camminare con sicurezza e tranquillità lungo un determinato percorso e sono soggetti a riflessioni che falsano le indicazioni direzionali oltre ad essere ovviamente soggetti a guasti o black out Inoltre qualunque ostacolo si frapponga fra emettitore e ricevitore fosse anche la foglia di un albero impedisce la ricezione dell informazione Possono forse essere impiegati utilmente come fonti informative all interno di musei o zone archeologiche Altri apparecchi più recenti e basati sull impiego di tag passivi a radiofrequenza come il sistema Sesamonet possono essere vantaggiosamente utilizzati non da soli ma come complemento informativo della guida tattile a terra Lo stesso dicasi dei sistemi di localizzazione satellitare che vengono immessi sul mercato a getto continuo e dei quali solo gli ultimissimi tipi sono affidabili Segnala la pagina Stampa segnala la pagina Grazie per aver deciso di segnalare i contenuti pubblicati dall Associazione Disabili Visivi Ti ricordiamo che per segnalare un articolo dovrai inserire nell apposito form il tuo indirizzo e mail Questo verrà utilizzato esclusivamente per consentire alla persona che riceverà il messaggio di identificarti Non riceverai alcun tipo di Spam e non conserveremo il tuo indirizzo email nei nostri archivi

    Original URL path: http://www.disabilivisivi.it/default.php?mcat=att&cod=barriere&id=311 (2015-08-19)
    Open archived version from archive



  •