web-archive-it.com » IT » D » DISABILIVISIVI.IT

Total: 997

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • ADV - Associazione Disabili Visivi Onlus
    Angelo che suona il liuto di Melozzo da Forlì e la Deposizione di Caravaggio sono usufruibili anche dai disabili visivi Attraverso un percorso di due ore le persone cieche o ipovedenti saranno introdotte da una esperienza plurisensoriale a vedere le due opere selezionate Il percorso riservato a gruppi di poche unità e completamente gratuito comincia con letture bibliche ascolto di musica gregoriana in alcune occasioni anche dal vivo la presentazione dell artista e del contesto storico Si entra quindi in contatto vero e proprio con l opera attraverso una riproduzione in rilievo dell opera utile alla costruzione di una immagine mentale per poi entrare in profondità Informazioni tel 06 69884676 06 69883145 Segnala la pagina Stampa segnala la pagina Grazie per aver deciso di segnalare i contenuti pubblicati dall Associazione Disabili Visivi Ti ricordiamo che per segnalare un articolo dovrai inserire nell apposito form il tuo indirizzo e mail Questo verrà utilizzato esclusivamente per consentire alla persona che riceverà il messaggio di identificarti Non riceverai alcun tipo di Spam e non conserveremo il tuo indirizzo email nei nostri archivi indica il tuo nome indica l indirizzo e mail del destinatario scrivi se vuoi un tuo messaggio personale Rispondi alla seguente

    Original URL path: http://www.disabilivisivi.it/default.php?mcat=nws&cod=archivionotizie&id=467 (2015-08-19)
    Open archived version from archive


  • ADV - Associazione Disabili Visivi Onlus
    e delle loro famiglie Saper offrire infatti una buona informazione compente e affidabile non è impresa facile sono necessarie capacità di ascolto e di empatia competenze specifiche e di analisi delle fonti oltre a una buona capacità di comunicazione Nello specifico ambito dell informazione sulla disabilità oggi vi è anche un importante riferimento internazionale in più vale a dire la Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità approvata nel 2006 e ratificata dall Italia nel 2009 che pone grande attenzione al rafforzamento della consapevolezza come prerequisito per vedere rispettati i propri diritti umani ed esercitare pienamente e su base di uguaglianza con gli altri il proprio ruolo sociale I sei incontri divisi ognuno in due distinte sessioni dapprima Le parole dei diritti disabilità discriminazione accomodamento ragionevole successivamente Informarsi per informare metodologie di intervento si terranno come detto in sei diverse città italiane Lunedì 6 giugno Firenze c o CESVOT Via Ricasoli 9 ore 14 18 Martedì 7 giugno Roma c o CESV Via Liberiana 17 ore 14 18 Mercoledì 8 giugno Napoli c o CSV Centro Direzionale Isola E 1 ore 9 30 13 30 Martedì 14 giugno Palermo c o CESVOP Via Maqueda 334 ore 14 18 Mercoledì 15 giugno Genova c o Star Hotel President Corte dei Lambruschini 4 ore 14 18 Lunedì 20 giugno Rovigo c o CSV Viale Trieste 23 ore 16 20 La partecipazione ai vari incontri è gratuita ma l iscrizione è obbligatoria Per iscriversi inviare un messaggio con i propri dati all indirizzo iscrizioni fishonlus it indicando a quale incontro si intende partecipare Segreteria FISH tel 06 78 85 12 62 Segnala la pagina Stampa segnala la pagina Grazie per aver deciso di segnalare i contenuti pubblicati dall Associazione Disabili Visivi Ti ricordiamo che per segnalare un articolo dovrai inserire nell apposito

    Original URL path: http://www.disabilivisivi.it/default.php?mcat=nws&cod=archivionotizie&id=466 (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • ADV - Associazione Disabili Visivi Onlus
    sulla Cassia ma la tratta centrale e le fondamentali stazioni all Auditorium ed alla Farnesina vicino allo stadio sarebbero tutte avviate alla realizzazione ubicazone delle stazioni previste dal Project financing 1 Stazione Venezia è ubicata sotto l omonima piazza in una posizione che collega il centro barocco di Roma e l area archeologica di via dei Fori Imperiali Una delle due uscite è prevista su piazza SS Apostoli dove vi è un nodo di scambio lungo la direttrice via Nazionale via IV Novembre via del Plebiscito corso Vittorio Emanuele II La seconda uscita è prevista a piazza Madonna di Loreto 2 Stazione Chiesa Nuova è ubicata sotto l omonima piazza in prossimità della chiesa di Santa Maria in Vallicella e dell adiacente Oratorio dei Filippini 3 Stazione San Pietro è ubicata a ovest di Castel Sant Angelo nei pressi di largo Giovanni XXIII piazza Pia e lungotevere Vaticano 4 Stazione Ottaviano è ubicata in corrispondenza della omonima stazione già esistente della Linea A ed è posizionata lungo via Barletta come da Progetto Preliminare originario 5 Stazione Oslavia è ubicata sotto piazza Bainsizza e sostituisce la stazione Clodio Mazzini che era ubicata a 500 m dalla stazione Ottaviano 6 Stazione Auditorium è ubicata negli spazi aperti circostanti il Palazzetto dello Sport tra viale Pietro De Coubertin e viale Tiziano Questa stazione e quella di Farnesina hanno una diversa configurazione rispetto a quella del precedente Progetto Preliminare essendo ora a due gallerie separate invece che a galleria unica 7 Stazione Farnesina è ubicata al di sotto della superficie del deposito Farnesina delle auto rimosse nelle vicinanze del Ministero degli Esteri del complesso monumentale del Foro Italico dello stadio della Farnesina degli istituti della Pubblica Amministrazione delle residenze universitarie ecc Sono previsti due accessi ubicati rispettivamente di fronte al Ministero degli Esteri e

    Original URL path: http://www.disabilivisivi.it/default.php?mcat=nws&cod=archivionotizie&id=468 (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • ADV - Associazione Disabili Visivi Onlus
    e coinvolgente che vede Nicole Kidman e Aaron Eckhart nei panni di Becca e Howie Corbett benestante coppia del Queens che si trova ad affrontare il peggiore dei lutti la morte del figlio di quattro anni investito da un auto Con tono intimo e pacato il regista mette tutta la sua sensibilità nel raccontare il difficile percorso dei protagonisti che intrappolati in un labirinto di ricordi rimorsi e rabbia si allontanano l uno dall altra alla ricerca di un nuovo equilibrio Ideata da Aiace Milano nel 2005 e sostenuta dall Assessorato alla Cultura della Provincia di Milano Cinema senza Barriere è l unica rassegna cinematografica accessibile a tutti grazie alla sottotitolatura integrata per i non udenti e l audiocommento in cuffia per i non vedenti La fruizione cinematografica di pellicole di normale distribuzione nelle sale diventa quindi un momento di intrattenimento condiviso e integrazione appuntamento fisso per tutti i cinephile senza distinzioni Il 14 giugno in occasione dell ultimo appuntamento prima della pausa estiva Cinema senza Barriere saluterà il proprio pubblico con una sorpresa particolarissima e ospiti speciali A seguire la proiezione del film Il discorso del re di Tom Hooper vincitore di quattro premi oscar Cinema senza Barriere è un servizio culturale continuativo patrocinato e sostenuto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali La parte tecnica è a cura di Raggio Verde di Roma con la consulenza dell ENS Ente Nazionale Sordi Onlus di Milano per la sottotitolazione e dell UIC Unione dei Ciechi e degli Ipovedenti per il commento audio Prossimi appuntamenti 14 giugno Il discorso del re di Tom Hooper 18 ottobre 29 novembre e 13 dicembre titoli da definire Segnala la pagina Stampa segnala la pagina Grazie per aver deciso di segnalare i contenuti pubblicati dall Associazione Disabili Visivi Ti ricordiamo che per segnalare

    Original URL path: http://www.disabilivisivi.it/default.php?mcat=nws&cod=archivionotizie&id=465 (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • ADV - Associazione Disabili Visivi Onlus
    l ADV Notizie Archivio notizie Da quest anno è possibile Sostenere l Associazione Disabili Visivi che è diventata ONLUS Ci aiuterete così a fornirvi servizi sempre migliori e più completi e ad attuare dei progetti molto importanti anche per il vostro tempo libero Questa è un occasione per aiutarci senza nessun sacrificio da parte vostra basta una firma nello spazio dedicato su uno dei seguenti modelli UNICO 730 integrativo CUD E sufficiente barrare nell apposito riquadro l opzione A Sostegno volontariato e non Profit firmare e specificare il nostro Codice Fiscale 97207720588 Segnala la pagina Stampa segnala la pagina Grazie per aver deciso di segnalare i contenuti pubblicati dall Associazione Disabili Visivi Ti ricordiamo che per segnalare un articolo dovrai inserire nell apposito form il tuo indirizzo e mail Questo verrà utilizzato esclusivamente per consentire alla persona che riceverà il messaggio di identificarti Non riceverai alcun tipo di Spam e non conserveremo il tuo indirizzo email nei nostri archivi indica il tuo nome indica l indirizzo e mail del destinatario scrivi se vuoi un tuo messaggio personale Rispondi alla seguente domanda qual è il risultato dell addizione di tre zero Autorizzazione alla privacy I campi contrassegnati dall asterisco sono obbligatori

    Original URL path: http://www.disabilivisivi.it/default.php?mcat=nws&cod=archivionotizie&id=464 (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • ADV - Associazione Disabili Visivi Onlus
    Tennis tavolo per non vedenti Leo e Marcato campioni italiani di showdown Il nostro socio Domenico Leo è campione italiano di showdown da Il Tirreno del 27 05 2011 Tennis tavolo per non vedenti Leo e Marcato campioni italiani di showdown TIRRENIA Sono Domenico Leo e Michela Marcato i campioni italiani individuali 2011 di Showdown il cosiddetto tennis tavolo per non vedenti I due rappresentanti del GsdNv Milano hanno prevalso al termine di 3 giorni di combattutissimi incontri sulla concorrenza di ben 66 avversari 42 uomini e 24 donne provenienti da 15 regioni del Paese che si sono dati battaglia a Tirrenia dove le strutture del centro studi e riabilitazione Giuseppe Fuca hanno ospitato le gare del torneo tricolore lo scorso fine settimana Questo il podio completo per entrambe le sezioni in gara Tabellone femminile Michela Marcato Gsd Non Vedenti Milano Angela Zini Polisportiva Pat Bologna Maria Francesca Buttitta Pol Silvano Dani Firenze Tabellone maschile Domenico Leo Gsd Nv Milano Sabato De Rosa Polisportiva Pat Bologna Maurizio Scarso Gsd Nv Milano Lo showdown è nato negli anni Sessanta in Canada largamente praticata all estero soprattutto nel centro nord Europa questa disciplina sta prendendo piede anche in Italia Segnala la pagina Stampa segnala la pagina Grazie per aver deciso di segnalare i contenuti pubblicati dall Associazione Disabili Visivi Ti ricordiamo che per segnalare un articolo dovrai inserire nell apposito form il tuo indirizzo e mail Questo verrà utilizzato esclusivamente per consentire alla persona che riceverà il messaggio di identificarti Non riceverai alcun tipo di Spam e non conserveremo il tuo indirizzo email nei nostri archivi indica il tuo nome indica l indirizzo e mail del destinatario scrivi se vuoi un tuo messaggio personale Rispondi alla seguente domanda qual è il risultato dell addizione di otto tre Autorizzazione alla privacy I campi

    Original URL path: http://www.disabilivisivi.it/default.php?mcat=nws&cod=archivionotizie&id=462 (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • ADV - Associazione Disabili Visivi Onlus
    Tennis tavolo per non vedenti Leo e Marcato campioni italiani di showdown Il nostro socio Domenico Leo è campione italiano di showdown da Il Tirreno del 27 05 2011 Tennis tavolo per non vedenti Leo e Marcato campioni italiani di showdown TIRRENIA Sono Domenico Leo e Michela Marcato i campioni italiani individuali 2011 di Showdown il cosiddetto tennis tavolo per non vedenti I due rappresentanti del GsdNv Milano hanno prevalso al termine di 3 giorni di combattutissimi incontri sulla concorrenza di ben 66 avversari 42 uomini e 24 donne provenienti da 15 regioni del Paese che si sono dati battaglia a Tirrenia dove le strutture del centro studi e riabilitazione Giuseppe Fuca hanno ospitato le gare del torneo tricolore lo scorso fine settimana Questo il podio completo per entrambe le sezioni in gara Tabellone femminile Michela Marcato Gsd Non Vedenti Milano Angela Zini Polisportiva Pat Bologna Maria Francesca Buttitta Pol Silvano Dani Firenze Tabellone maschile Domenico Leo Gsd Nv Milano Sabato De Rosa Polisportiva Pat Bologna Maurizio Scarso Gsd Nv Milano Lo showdown è nato negli anni Sessanta in Canada largamente praticata all estero soprattutto nel centro nord Europa questa disciplina sta prendendo piede anche in Italia Segnala la pagina Stampa segnala la pagina Grazie per aver deciso di segnalare i contenuti pubblicati dall Associazione Disabili Visivi Ti ricordiamo che per segnalare un articolo dovrai inserire nell apposito form il tuo indirizzo e mail Questo verrà utilizzato esclusivamente per consentire alla persona che riceverà il messaggio di identificarti Non riceverai alcun tipo di Spam e non conserveremo il tuo indirizzo email nei nostri archivi indica il tuo nome indica l indirizzo e mail del destinatario scrivi se vuoi un tuo messaggio personale Rispondi alla seguente domanda qual è il risultato dell addizione di due sei Autorizzazione alla privacy I campi

    Original URL path: http://www.disabilivisivi.it/default.php?mcat=nws&cod=archivionotizie&id=463 (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • ADV - Associazione Disabili Visivi Onlus
    9 luglio 2011 presso l Hotel Divino Amore Casa del Pellegrino in via del Santuario 4 il 2 convegno sull albinismo dal titolo L albinismo una diversità vivibile conoscere aiuta a comprendere condividere aiuta a crescere Il 2 convegno nasce dalla convinzione che i limiti posti da tale condizione genetica possano essere gestiti ed in qualche modo superati grazie alla consapevolezza alla condivisione alla competenza La consapevolezza da sola non basta perché spesso non si è in grado di gestire tutto ciò di cui si è consapevoli Perciò resta l importanza di acquisire competenze grazie ad una sana e costruttiva condivisione Per ulteriori informazioni consultare il sito www albinismo eu Segnala la pagina Stampa segnala la pagina Grazie per aver deciso di segnalare i contenuti pubblicati dall Associazione Disabili Visivi Ti ricordiamo che per segnalare un articolo dovrai inserire nell apposito form il tuo indirizzo e mail Questo verrà utilizzato esclusivamente per consentire alla persona che riceverà il messaggio di identificarti Non riceverai alcun tipo di Spam e non conserveremo il tuo indirizzo email nei nostri archivi indica il tuo nome indica l indirizzo e mail del destinatario scrivi se vuoi un tuo messaggio personale Rispondi alla seguente domanda qual

    Original URL path: http://www.disabilivisivi.it/default.php?mcat=nws&cod=archivionotizie&id=460 (2015-08-19)
    Open archived version from archive



  •