web-archive-it.com » IT » E » EDENVIAGGI.IT

Total: 104

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Vacanza in Giordania - EdenLife - Eden Viaggi
    alla base degli sviluppi dell arte islamica Quello degli Omayyadi fu un governo di ampie vedute e dalla spiccata attività creativa costruì grandi opere tra le quali grandi moschee Allo stesso tempo però impose la propria visione dell arte e del bello anche attraverso l iconoclastia o la mutilazione delle rappresentazioni artistiche di esseri viventi E uno al presente Il secondo racconta una storia più recente e leggendolo si varcano le soglie della residenza reale giordana quella della famiglia Hussein Divenuto un bestseller internazionale il libro Leap of Faith parla di Elizabeth Halaby che da giovane laureata in architettura a Princeton dopo un incontro casuale con il re Hussein divenne nel 1978 la regina Noor di Giordania Il successo dell autobiografia di Elizabeth Noor Halaby ha però suscitato non poche polemiche A partire da un inspiegabile utilizzo di stereotipi antisemiti per attaccare la comunità ebraica americana o incolpare Israele del conflitto arabo israeliano e ancora tralasciando di descrivere il ruolo avuto dal marito in alcuni essenziali fatti storici Nonostante ciò da Leap of Faith scaturisce l immagine di una donna affascinante molto impegnata a favore del dialogo tra popoli dello sviluppo sostenibile e della modernizzazione del mondo arabo che ha saputo ritagliarsi un preciso ruolo sociale e culturale promuovendo tantissime iniziative soprattutto attraverso la Noor al Hussein Foundation Ritmi della tradizione beduina Passiamo alla musica e alle sonorità che hanno riempito le giornate della nostra vacanza in Giordania Abbiamo scoperto che la musica giordana si distingue da quella degli altri paesi confinanti per l intreccio con le sonorità beduine spesso fatte di improvvisazione di testo parlato e pezzi suonati con il rababe un particolare strumento monocordo che i musicisti imbracciano come un violino Anche dal punto di vista ritmico ci sono delle differenze il ritmo della musica giordana è scandito dal mihbaj un vero e proprio pestello usato sia per macinare il caffé sia come strumento musicale Nel resto degli Emirati Arabi Uniti invece i ritmi e gli strumenti fanno parte della tradizione khaleeji che si distingue per canzoni più ballabili caratterizzate dall uso del davul il tipico tamburo in legno di noce e pelle di pecora e dell oud una specie di grosso mandolino a dieci corde facile da trovare appeso in vendita all interno di un bazar Ad averci sorpreso è anche il successo riscosso da alcuni interpreti contemporanei come la cantante Macadi Al Nahas o Zein Awad Luoghi mitici Infine il cinema argomento che ci dà la possibilità di parlare di una pellicola di fama mondiale Forse è tra i film che più hanno contribuito a far conoscere uno dei luoghi più belli e affascinanti del mondo spingendo milioni di turisti a organizzare la propria vacanza in Giordania Stiamo parlando di Indiana Jones e l utlima crociata il terzo dei 4 film che compongono la celebre saga creata da Steven Spielberg Tra le scene più memorabili del film c è proprio l arrivo al tesoro di Petra che nel film è l antico tempio di Alessandretta all

    Original URL path: http://edenviaggi.it/viewdoc.asp?EDENLIFE=Vacanze_Giordania_&MT_ID=44&co_id=90467 (2015-08-11)
    Open archived version from archive


  • Vacanza a Creta - Grecia - Edenviaggi
    meglio a questo incredibile viaggio Il mito di Creta sui libri Una vacanza a Creta non può che partire dal mito e per farlo è sufficiente riprendere in mano uno dei testi sulla mitologia greca studiati sui banchi di scuola Chi li dovesse aver già buttati via nel volume I miti greci troverà raccolte in quasi 500 pagine tutte le storie più affascinanti da quella di Icaro a quella di Teseo e Arianna Ma i miti in quanto tali vivono in eterno e Il Minotauro esce a fumarsi una sigaretta di Steven Sherrill ne è una dimostrazione Best seller internazionale ha recuperato la leggendaria figura del Minotauro esattamente 4 000 anni dopo la sua nascita Nel romanzo di Sherrill il terribile uomo toro vive nel sud degli Stati Uniti dove è alle prese con il mondo dei normali Un libro esilarante e geniale da gustare sotto il sole in riva all Egeo Un Minotauro rivisitato e riservato a un pubblico under 10 è quello offerto dal piccolo volume di Roberta Angeletti Il Minotauro mostro di Cnosso Una racconto avvincente che introduce i più piccoli a questo viaggio nella storia e che trasformerà la loro vacanza a Creta in un esprienza davvero da grandi Da Creta alla Spagna El Greco Anche l Arte è una delle grandi protagoniste di questa magica isola Fra i numerosi artisti cretesi quello indubbiamente più conosciuto e ancora oggi più celebrato è senza dubbio Domenikos Theotokopulos meglio conosciuto con il nome di El Greco Nato a Candia nel 1541 è ritenuto uno dei più importanti pittori rinascimentali A Creta oggi resta poco della sua opera ma la sua tormentata vita sentimentale e artistica è stata ben raccontata da Luciano Salce nel film El Greco in cui il pittore innamorato di una nobile spagnola e ormai da tempo alla corte di Filippo II lotta temerariamente contro i pregiudizi e le ingiustizie della Spagna della fine del Cinquecento Un salto a Creta Alcune correnti di pensiero sostengono che Creta sia il posto più adatto per conoscere la cultura greca Qui più che altrove si sono infatti mantenute vive le tradizioni dalla musica alla danza Durante una vacanza a Creta con ogni probabilità vi capiterà di vedere uomini in abiti tradizionali che ballano il Pentozalis Riconoscere questa danza popolare è semplice i suoi passi base o forse sarebbe meglio chiamarli salti sono solamente 5 e vengono eseguiti a una velocità soprendente che supera persino quella della musica da cui sono accompagnati Ciò che in note rappresenta meglio lo spirito di Creta sono però le Rizitika canzoni popolari la cui origine si situa intorno al 1820 quando sull isola si combatteva animatamente per l indipendenza dall Impero Ottomano Le Rizitika raccontano la sofferenza e il carattere del popolo greco Ancora oggi molto in voga le Rizitika hanno avuto nel tempo interpreti di grande rilevanza Fra questi va ricordato Nikos Xilouris una sorta di Bob Dylan greco di cui probabilmente sentirete parlare durante la vostra meravigliosa vacanza a Creta Articoli Correlati

    Original URL path: http://edenviaggi.it/viewdoc.asp?EDENLIFE=Vacanze_Creta__&MT_ID=18&co_id=81087 (2015-08-11)
    Open archived version from archive

  • Viaggio in Sardegna - Eden Viaggi
    itinerari culturali e le occasioni per regalarsi una bella serata non mancano mai Ogni agosto a Santa Teresa di Gallura sulle Bocche di Bonifacio si svolge il Festival Internazionale di Jazz Musica sulle Bocche che non propone solo musica di grande qualità ma anche cinema e letteratura Gli spettacoli si svolgono in luoghi molto suggestivi e non mancano appuntamenti particolari come il concerto sulla spiaggia di Rena Bianca È valsa davvero la pena alzarsi molto presto al mattino per assistere al concerto di un grande chitarrista come Quique Sinesi immersi nella tenue luce dell alba La rassegna include anche spettacoli di musica popolare band per le strade nei chiostri e nelle piazze letteratura e fotografia in un mix che avvicina e coinvolge gli spettatori Letteratura e arti figurative Il centro storico di Sassari diventa luogo di musica e letteratura con il Festival Abbabula che annovera tra i partecipanti delle passate edizioni Sergio Cammariere Jon Regen Baustelle e Tazenda e durante il quale gli artisti hanno il compito di raccontare la società con ironia attraverso le parole della musica della poesia e della prosa Spostandoci a Gavoi antico borgo nel cuore della Barbagia la nostra vacanza in Sardegna si è rivelata un occasione per entrare in contatto con un importante iniziativa culturale Si tratta del Festival Letterario della Sardegna organizzato dall Associazione Isola delle Storie presieduta dallo scrittore e commediografo Marcello Fois Anche la Sardegna sud occidentale offre ai suoi visitatori cultura e intrattenimento se state visitando i paesi sulcitani fate un salto a Narcao da vent anni sede del prestigioso Narcao Blues Festival conosciuto in tutto il mondo dagli amanti di blues gospel R B Funky e Soul o a Sant Anna Arresi dove si svolge il Festival Ai confini tra Sardegna e Jazz In questi luoghi ha ambiento il suo romanzo Paese d ombre vincitore del Premio Strega nel 1972 lo scrittore sardo Giuseppe Dessì Per questo nella nostra vacanza in Sardegna non poteva mancare una tappa a Villacidro cittadina del Medio Campidano che fa da scenografia alle vicende di Angelo Uras e dell Avvocato Don Francesco Fulgheri Qui abbiamo ripercorso i luoghi che si rintracciano tra le pagine del libro le strade strette del borgo antico le piazze piazza Lavatoio e piazza Zampillo e le chiese in particolare quella di Santa Barbara intorno alla quale si sviluppa la parte più caratteristica del paese con le sue abitazioni tradizionali in pietra che sembrano affiancate quasi alla rinfusa Cagliari si veste di noir Il nostro viaggio si conclude a Cagliari dove abbiamo esplorato alcuni dei luoghi descritti da un noto autore contemporaneo Massimo Carlotto L inventore del detective Marco Buratti meglio conosciuto dagli amanti del genere noir come l Alligatore ha ambientato qui il suo romanzo Il mistero di Mangiabarche scattando per i lettori una splendida fotografia del centro storico da Marina al quartiere Castello passando per il bastione di Santa Croce e il Ghetto degli Ebrei In macchina abbiamo ripercorso la strada che da Cagliari a Calasetta si snoda

    Original URL path: http://edenviaggi.it/viewdoc.asp?EDENLIFE=Vacanze_Sardegna_del_Sud_&MT_ID=28&co_id=85633 (2015-08-11)
    Open archived version from archive

  • Offerte viaggi Sole, mare, grandi scrittori e ottimi musicisti, vacanze Sole, mare, grandi scrittori e ottimi musicisti con Eden Viaggi
    ci offre un viaggio autentico in una Sardegna remota ma attuale una terra scabra e cruda dove i personaggi sono mossi da sentimenti spesso contrastanti Se Grazia Deledda è indubbiamente la più famosa scrittrice sarda di tutti i tempi non bisogna dimenticarsi che la Sardegna è un isola in cui la creatività ribolle come la lava in un vulcano e che da qui escono ancora oggi talentuosi scrittori capaci di raccontare la loro terra con storie fresche e avvincenti Ci accostiamo allora al giallo al poliziesco un genere scelto molto spesso dagli scrittori sardi contemporanei che ben si adatta al mistero e alla natura selvaggia dell isola e che è l ideale per accompagnare una tranquilla giornata di mare Fra gli autori e i titoli che vogliamo segnalare I diavoli di Nuraiò di Flavio Soriga L occhiata letale di Giorgio Todde Sonetaula di Giuseppe Fiori e il celebre e intrigante Ferro recente di Marcello Fois Terra di favole e leggende Diavoli e santi streghe e grotte miracolose sono questi alcuni dei protagonisti delle centinaia di storie e leggende che aleggiano su tutta la Sardegna Quest isola è infatti piena di leggende e racconti fantastici tramandati nei secoli a nord come a sud peraltro non è difficile immaginarsi come questi racconti abbiano avuto origine è infatti sufficiente guardarsi intorno fra immensi campi piante secolari e piccoli paesi chiusi in loro stessi arrampicati su crostoni o come piovuti dal cielo in mezzo ad un paesaggio isolato Per un assaggio di questi racconti vi consigliamo la raccolta di Alberto Melis Fiabe della Sardegna Non possiamo infine scordarci di un altro grande classico della letteratura sarda Padre e Padrone di Gavino Ledda reso ancora più celebre dalla splendida trasposizione cinematografica dei fratelli Taviani La pellicola ci riporta a un Sardegna anni 40 dove la vita procedeva secondo le dure usanze del tempo e la pastorizia e la dura vita dei campi erano le uniche occupazioni sull isola Launeddas tutto l anno La prima musica che sentirete una volta sbarcati in Sardegna sarà il suono del vento leggero delicato caldo e pieno di profumi che vi guiderà alla scoperta di questa splendida isola Se però parliamo di musica quella prodotta dall uomo per intenderci la mente corre subito alle launeddas una sorta di zampogna senza sacca che spesso sentiamo suonare nelle nostre città durante le festività natalizie e che in Sardegna accompagnano alcune delle principali feste di paese Fra tutti vale la pena di segnalare Luigi Lai uno dei più importanti eredi della celebre e raffinata scuola del Sarribus per suonatori di launeddas appunto da segnalare Sonos e memoria inciso con il grande e sardo trombettista jazz Paolo Fresu Alla riscoperta del passato Ma la rivalutazione della tradizione musicale sarda la si deve in buona parte a Maria Carta che a partire dalla metà degli anni 70 dedicò tutta la sua vita alla valorizzazione e alla riscoperta di questo ingente patrimonio che rappresenta la voce e l anima della Sardegna La sua carriera ha rappresentato

    Original URL path: http://edenviaggi.it/viewdoc.asp?EDENLIFE=Vacanze_Sardegna__Gallura_&MT_ID=9&co_id=73925 (2015-08-11)
    Open archived version from archive

  • Offerte viaggi Un viaggio in Kenya inizia al cinema, vacanze Un viaggio in Kenya inizia al cinema con Eden Viaggi
    spirito avventuroso e selvaggio sopito dalla vita cittadina La Mia Africa capolavoro mondiale Il più celebre film sul Kenya resta senza alcun dubbio La mia Africa tratto dall omonimo capolavoro letterario della danese Karen Blixen Avevo una fattoria in Africa ai piedi delle colline N Gong prende così il via il capolavoloro letterario di una donna straordinaria che visse e amò il Kenya al punto da renderlo immortale in un romanzo autobiografico La consacrazione di quest opera arrivò nel 1985 con l omonimo film diretto da Sydney Pollack in cui Meryl Streep e Robert Redford portano in scena questa intramontabile storia d amore l amore per una terra lontana per il suo popolo la sua cultura che fa da sottofondo a un romantico intreccio di situazioni che si è meritato ben 7 premi Oscar Nowhere in Africa Kenya da Oscar Ancora Kenya e ancora un premio Oscar per un altro capolavoro cinematografico Nowhere in Africa diretto da Caroline Link è anch esso la trasposizione di un romanzo autobiografico scritto da un europeo il tedesco Stefanie Zweig il cui padre nel 1938 trovò rifugio in Kenya per sfuggire alle persecuzione razziali Con gli occhi della figlia Regina si racconta al mondo il popolo africano che pur nelle diversità e nelle difficoltà accompagna la crescita di una bambina occidentale Si ride con Nel continente nero Anche il regista italiano Marco Risi ha diretto un film interamente realizzato in Kenya Si svolge nella Malindi del 1992 Nel continente nero con un esplosivo Diego Abatantuono che riesce a trasmettere con grande semplicità la vita quotidiana della cittadina kenyota con la lente d ingrandimento puntata sui cittadini italiani residenti nella costa del Kenya Ne esce uno spezzato di vita Made in Italy dove le radici e la cultura del popolo kenyota si confondono con i costumi italiani The ghost and the darkness la realtà che è diventata leggenda Dai toni sicuramente meno leggeri è Spiriti nelle tenebre di Stephen Hopkins che porta in scena l incredibile ma vera storia di due leoni che nel 1896 bloccarono per più di tre mesi la costruzione di un ponte sul fiume Tsavo in Kenya Per fermare i due felini che uccisero decine dei tremila operai africani e indiani Impegnati nei lavori il colonnelo J H Patterson V Kilmer nel film supervisore ai lavori che si servirà dell aiuto di un cacciatore professionista Remington M Douglas In un atmosfera da brivido si rende universale un incredibile storia kenyota facendola diventare leggenda Sguardo sul Kenya Africans Lens Gli scatti del famoso fotografo kenyota Priya Ramrakha sono il cuore del film Africans Lens di Shravan Vidyarthi Il film attraverso il viaggio in Kenya e le memorabili fotografie del reporter apre squarci incredibili sulle emozioni sulle difficoltà e sugli sconvolgimenti nel periodo della post indipendenza Un racconto dell Africa più difficile Infine per uno sguardo consapevole anche al lato più difficile del Kenya consigliamo il film documentario Piccolo Fratello Little Brother Kenya di Fabio Ilacqua e Roberto Pelitti sugli orfani negli slums

    Original URL path: http://edenviaggi.it/viewdoc.asp?EDENLIFE=Vacanze_Watamu_&MT_ID=23&co_id=82616 (2015-08-11)
    Open archived version from archive

  • Vacanza in Madagascar - il sound - Eden Viaggi
    e tutti molto apprezzati Dalla band Tarika con la sua energia travolgente ai più raffinati Eric Manana musicista eclettico per anni nell entourage del compositore neozelandese Graeme Allwright e Dama considerato il Bob Dylan del Madagascar per il suo impegno nella lotta contro il regime neocoloniale Musica trasversale quindi che affonda le radici nella tradizione folk ma che sa anche attraversare l oceano e fondersi con i ritmi pop e rock più occidentali I festival da non perdere Se state programmando la vostra vacanza in Madagascar segnatevi gli appuntamenti musicali più importanti a partire dal Donia uno dei festival africani di musica tradizionale di maggior successo Dal 93 anno in cui è stato lanciato il Festival Donia che nella lingua dell etnia Sakalava significa divertimento si svolge per cinque giorni consecutivi sull isola di Nosy Be tra la fine di settembre e i primi giorni di ottobre richiamando decine di migliaia di turisti e di appassionati del genere Per gli amanti del jazz invece un appuntamento imperdibile è il Madajazzcar festival internazionale che si svolge ogni ottobre nella capitale Antananarivo con grandi artisti provenienti da tutto il mondo Il Madagascar tra le righe Per prepararci all incontro con la natura la cultura e il popolo malgascio abbiamo letto qualche libro interessante che come sempre vogliamo consigliarvi di leggere prima di partire per la vostra vacanza in Madagascar Il primo si intitola Io e i lemuri e racconta il viaggio intrapreso dallo zoologo britannico Gerald Durrell alla fine degli anni 80 per catturare due esemplari del lemure aye aye e portarli all interno del Jersey Wildlife Preservation Park Una storia vera raccontata in prima persona dallo scienziato inglese in modo brillante con humour e attraverso splendide descrizioni dello straordinario habitat dell isola Il secondo è il romanzo dal titolo Razorama del giovane scrittore italiano Enrico Brizzi la storia comincia con la descrizione di una traversata in catamarano il Saint Just dalle coste del Kenya al porto malgascio di Tuleàr di due uomini e due donne Sullo sfondo dell intreccio campeggiano le descrizioni di luoghi paesaggi e storie di persone annotate sul diario di un viaggio in cui Brizzi coglie i sapori gli odori e tutto il fascino del Madagascar Cinema tra storia e modernita Infine un accenno al cinema con due pellicole entrambe uniche nel proprio genere Il primo è lo splendido Cain Aventures des mers exotique un docu film di eccezionale modernità nonostante i suoi 80 anni diretto dal maestro avanguardista Leon Poirier Il protagonista Cain incarna l uomo moderno e civilizzato che non può fare altro che piegarsi di fronte alla potenza e alla maestosità della natura Il visionario Poirer già negli anni 30 voleva portare all attenzione di tutti come la moralità del genere umano si stesse perdendo dentro il mito del progresso tecnologico Allo stesso tempo il suo intento era dimostrare come un film potesse essere girato in modo efficace anche lontano dagli studi cinematografici in pieno contatto con la natura esotica del Madagascar Il secondo è

    Original URL path: http://edenviaggi.it/viewdoc.asp?EDENLIFE=Vacanze_Antananarivo_e_coste_nord_&MT_ID=50&co_id=94431 (2015-08-11)
    Open archived version from archive

  • Offerte viaggi Un'isola che ispira , vacanze Un'isola che ispira con Eden Viaggi
    può ammirare una tra le più famose piantagioni di canna da zucchero Passeggiare tra secoli di letteratura Da Mark Twain fino a Patrick O Brian dal Settecento ai nostri giorni le spiagge i villaggi i sorrisi della gente e la bellezza delle donne di Mauritius sono stati protagonisti di pagine e pagine di letteratura Di questa immensa produzione sono purtroppo pochissimi i testi attualmente reperibili in Italia buona parte degli scrittori mauriziani infatti scrive ancora oggi in francese e alcuni di essi sono divenuti tra i più rappresentativi autori in questa lingua è il caso di Khal Torubully uno tra i poeti contemporanei più celebri e apprezzati in Francia Mauritius e poesia un unione che ancora oggi appare come qualcosa di naturale Segà la musica della libertà Se volete capire cosa sia realmente Mauritius niente vi può essere più d aiuto della sua musica il Segà Il buio la spiaggia il fuoco i tamburi e una danza viscerale e sensuale il Maloya in cui le pulsioni del corpo e i ritmici movimenti delle membra accompagnano una musica ancestrale Suoni che sprigionano energia vengono creati dall unione delle note emesse dal ravenne un grande tamburo di pelle di capra dal bobre un arco le cui estremità sono tenute unite da corde che vengono colpite da un bastone dal maravanne una scatola contenente semi o piccoli sassi e dal triangolo Questa musica e questa danza traggono le loro origini dagli schiavi che utilizzavano questi ritmi per rinfrancare l anima ed il corpo al termine della loro giornata secondo la leggenda il Segà nacque infatti una notte sulla spiaggia di Morne a sud dell isola quando un fuoco apparve magicamente ad alcuni schiavi Oggi la versione tradizionale del Segà è riproposta da numerose compagnie di professionisti nei maggiori alberghi e in alcuni locali dell isola ma il Segà impregna l atmosfera di Mauritius a tal punto che negli anni qualsiasi genere musicale giunto sull isola ne è stato contaminato dal ragamuffin alla disco music Oggi la selvaggia naturalezza di questo genere si è dunque piegata ad una forma di espressione personale ben lontana da quel momento di liberazione collettiva da cui aveva preso origine Ma se provate a chiedere alla gente che affolla le strade di Port Louis di consigliarvi un gruppo di Segà saranno tre i nomi che vi sentirete ripetere più spesso Serge Lebrasse Ti Frere e i Cassaiya tutti musicisti con radici ben ancorate al passato Parola ai giovani Seggae All our brothers come from the same island We are all united for a better future Attenzione non si tratta delle parole di nessun cantante di reggae è ancora Segà La Jamaica dista da Mauritius migliaia di chilometri ma le idee che i giovani delle due isole avevano per la testa negli anni Settanta erano identiche Fu così che un ragazzo di nome Joseph Topize in arte Kaya si avvicinò al reggae Rielaborò questa musica la mise a confronto con le idee della sua gente unì a quel canto di

    Original URL path: http://edenviaggi.it/viewdoc.asp?EDENLIFE=Vacanze_Flic_en_Flac_&MT_ID=2&co_id=177 (2015-08-11)
    Open archived version from archive

  • Offerte Messico - Eden Viaggi
    Zorro Grazie anche alla vicinanza geografica e all influenza dell industria hollywoodiana il cinema messicano è oggi estremamente attivo Questa frequente collaborazione con le grandi produzioni americane trova un suo emblematico esempio nella figura di Zorro il nobile e affascinante eroe che combatte al fianco della povera gente contro i soprusi e le prepotenze della dominazione spagnola Da Tyrone Power ad Antonio Banderas sono numerosi gli attori che hanno indossato i panni di questo personaggio a metà fra storia e leggenda Recentemente anche la scrittrice Isabel Allende ha pubblicato un libro dal titolo Zorro L inizio della leggenda Il testo scritto in forma di romanzo racconta la storia di Diego de la Vega inframezzandola con interessanti riferimenti all attuale situazione politica messicana questa originale formula narrativa fa di questo Zorro un eroe contemporaneo a tutti gli effetti e del libro dell Allende uno strumento a metà fra la finzione e il giornalismo I vizi e le virtù dei messicani Si dirigono verso la Boca del Cielo una lunga spiaggia sulla costa occidentale e non distante da Palanque i protagonisti di Y tu mama también una fra le pellicole di maggior successo del cinema messicano contemporaneo Un quadro delizioso ma riflessivo sulle giovani generazioni messicane poste di fronte ad un bivio fra il mondo complesso e moderno della capitale e la natura selvaggia dell uomo e del Chiapas La pellicola ci mostra le ambizioni e le frustrazioni di questo Paese un quadro che ritroviamo anche in Sotto le nuvole del Messico il romanzo dello spagnolo Francisco Solano in cui viene tracciato un quadro completo e originale dei messicani e della loro terra Ne I lampi d agosto anche Jorge Ibargüengoitia racconta la società messicana e i suoi ideali e lo fa con ironia e tanto divertimento Con Il labirinto della solitudine anche il Premio Nobel Octavio Paz ha voluto descrive in maniera dettagliata e intrigante i miti e il carattere dei suoi compatrioti Frida Kahlo orgoglio nazionale Un secolo fa a Città del Messico nasceva Frida Kahlo a oggi la più famosa pittrice messicana A lei è stato recentemente dedicato un film dalla regista Julie Taymor e interpretato da Salma Hayek la pellicola è stata costruita sulla base della biografia scritta sulla pittrice da Hayden Herrera e racconta la tormentata vita dell artista Per chi dovesse capitare a Città del Messico impredibile in questo senso una visita a Casa Azul il museo dedicato alla Kahlo al cui interno sono conservate le sue opere più importanti Vasta anzi vastissima la bibliografia sulla civiltà maya Come abbiamo già fatto consigliamo di visitare i siti archeologici sempre in compagnia di una guida esperta l unico sistema per comprendere i simboli e i significati degli edifici Prima di partire però è meglio informarsi un po sulla storia di questa antica civiltà fra le possibili scelte La civiltà Maya di J Eric Thompson oppure il più snello e completo Le civiltà dell antico Messico di Michael D Coe Messico è musica In Messico si canta e

    Original URL path: http://edenviaggi.it/viewdoc.asp?EDENLIFE=Vacanze_Yucatan_&MT_ID=11&co_id=74903 (2015-08-11)
    Open archived version from archive