web-archive-it.com » IT » E » EDISON.IT

Total: 1261

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Edison: nuova scoperta di idrocarburi nella concessione di Abu Qir in Egitto | Edison
    Spa Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti Chi siamo Attività Sostenibilità La nostra offerta Lavora con noi Investor Relations Governance Media Come nasce l energia it en Contatti Home Edison nuova scoperta di idrocarburi nella concessione di Abu Qir in Egitto Investor Relations Strategia Dati principali Bilanci e relazioni Comunicati e avvisi finanziari Comunicati finanziari Avvisi finanziari Documenti e prospetti Capitale e azionariato Azioni Debito e credit rating Operazioni straordinarie Calendario finanziario Investor kit Contatti Ricerca documenti share 31 marzo 2009 Edison nuova scoperta di idrocarburi nella concessione di Abu Qir in Egitto A soli 2 mesi dall avvio delle attività nuove risorse pari a 1 8 milioni di metri cubi di gas e 850 barili di condensato al giorno per una produzione aggiuntiva del 30 Milano 31 marzo 2009 Edison ha effettuato una nuova scoperta di idrocarburi nella concessione di Abu Qir in seguito alla perforazione di un pozzo denominato NAQ PII 2 situato alla profondità di 3 750 metri al largo di Alessandria d Egitto Tale pozzo ha prodotto in fase di test un portata cumulativa di 1 85 milioni di metri cubi di gas e 850 barili di condensato al giorno Sulla base di questi dati la nuova scoperta potrà fornire un contributo aggiuntivo del 30 rispetto all attuale livello produttivo L entrata in produzione è prevista per il 2010 Nell area interessata dalla nuova mineralizzazione anche le riserve identificate sono superiori a quelle inizialmente previste confermando in questo modo l altro potenziale di sviluppo della concessione Siamo particolarmente soddisfatti di questa nuova scoperta che conferma la nostra valutazione dell area per la quale abbiamo affrontato una gara internazionale impegnativa che ha messo in campo i più qualificati operatori del settore petrolifero ha commentato Umberto Quadrino amministratore delegato di Edison Con questo ritrovamento che risulta particolarmente promettente gli obiettivi di crescita previsti nel piano di sviluppo della concessione sono già a portata di mano La scoperta giunge a soli 2 mesi dall avvio dell attività di Abu Qir Petroleum la società nata in seguito alla firma dell accordo del 15 gennaio 2009 siglato con EGPC Egyptian General Petroleum Corporation con cui Edison si era aggiudicata tutti i relativi diritti di esplorazione produzione e sviluppo dei giacimenti egiziani di Abu Qir Le ulteriori attività di studio interpretazione e perforazione di nuovi pozzi previste nei prossimi mesi permetteranno una più completa valutazione di tutta la concessione e delle riserve in essa contenute consentendo la definizione di un piano di sviluppo ottimale Per accelerare la messa in produzione del nuovo ritrovamento è stato già avviato il progetto per la costruzione di una nuova piattaforma Operativi fin dagli anni 80 i campi di Abu Qir producono attualmente attraverso quattro piattaforme circa 1 5 miliardi di metri cubi di gas e 1 5 milioni di barili di liquidi all anno La concessione ha riserve residue stimate in circa 70 miliardi di metri cubi equivalenti di gas di cui il 40 circa di spettanza Edison La concessione di

    Original URL path: http://www.edison.it/it/edison-nuova-scoperta-di-idrocarburi-nella-concessione-di-abu-qir-egitto?mlid=807&active=971 (2016-02-14)
    Open archived version from archive


  • Edison: l'assemblea approva il bilancio | Edison
    e formazione Chi cerchiamo Studenti e neolaureati Contatti Top Employer Focus Lavorare in Edison Prossimi eventi Top Employer Investor Relations Strategia Dati principali Bilanci e relazioni Comunicati e avvisi finanziari Documenti e prospetti Capitale e azionariato Azioni Debito e credit rating Operazioni straordinarie Calendario finanziario Investor kit Contatti Ricerca documenti Focus Obiettivi e fattori di crescita Azioni Debito e credit rating Governance Governance Consiglio di Amministrazione Comitati Collegio sindacale Società di revisione Remunerazioni Sistema di controllo interno e di gestione dei rischi Altre informazioni regolamentate Assemblea degli azionisti Diffusione e stoccaggio informazioni regolamentate Contatti Focus Governance Consiglio di Amministrazione Relazione Corporate Governance Media Comunicati stampa News Press kit Approfondimenti Articoli e discorsi Glossario Social media Gallery Calendario eventi Contatti Ricerca Impianti FAQ Video 360 Focus Fact sheet Gallery Comunicati price sensitive Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti it en Contatti Edison Spa Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti Chi siamo Attività Sostenibilità La nostra offerta Lavora con noi Investor Relations Governance Media Come nasce l energia it en Contatti Home Edison l assemblea approva il bilancio Investor Relations Strategia Dati principali Bilanci e relazioni Comunicati e avvisi finanziari Comunicati finanziari Avvisi finanziari Documenti e prospetti Capitale e azionariato Azioni Debito e credit rating Operazioni straordinarie Calendario finanziario Investor kit Contatti Ricerca documenti share 31 marzo 2009 Edison l assemblea approva il bilancio Deliberata la distribuzione di un dividendo di 0 05 euro per azione ordinaria e 0 08 euro per azione di risparmio Milano 31 marzo 2009 L Assemblea degli azionisti di Edison Spa riunitasi oggi presso la sede di Foro Buonaparte ha approvato il bilancio relativo all esercizio 2008 che si è chiuso con un utile di 374 milioni di euro 449 milioni del 2007 A livello consolidato l

    Original URL path: http://www.edison.it/it/edison-lassemblea-approva-il-bilancio?mlid=807&active=971 (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • ElpEdison, al via il secondo operatore elettrico per il mercato greco | Edison
    e azionariato Azioni Debito e credit rating Operazioni straordinarie Calendario finanziario Investor kit Contatti Ricerca documenti share 12 marzo 2009 ElpEdison al via il secondo operatore elettrico per il mercato greco Milano 12 marzo 2009 E stato completato il closing dell operazione di joint venture avviato il 3 luglio scorso fra Edison secondo operatore sul mercato energetico italiano ed Hellenic Petroleum il principale operatore sul mercato greco degli idrocarburi attivo anche nel settore elettrico Diventa così operativa ElpEdison che attraverso le proprie società controllate rappresenterà il secondo operatore nel settore elettrico in Grecia Con la nascita di ElpEdison sottolinea Umberto Quadrino Amministratore Delegato di Edison prosegue la strategia di sviluppo di Edison sui mercati internazionali L ingresso come secondo operatore in Grecia con una quota di mercato significativa ci pone fin da subito nella condizione di cogliere importanti risultati sia sul fronte della produzione sia su quello del mercato della clientela finale La costituzione di HelpEdison ha affermato John Costopoulos Amministratore Delegato di Hellenic Petroleum consente al nostro Gruppo di crescere notevolmente nella generazione e nel trading di energia elettrica e contribuisce a far fronte al fabbisogno energetico greco in continuo aumento La nuova società potenzierà lo sforzo compiuto dal nostro Gruppo per sviluppare le attività nell intera filiera energetica Sotto il profilo societario il closing si è concretizzato attraverso un operazione di conferimento e di acquisizione che ha avuto come veicolo ElpEdison In particolare Elpedison ha acquisito dal gruppo Hellenic Petroleum il 100 di T Power Sa e da Edison International il 65 di Thisvi Sa T Power Sa è la società che gestisce la centrale a ciclo combinato alimentata a gas metano con una potenza di 390 MW a Salonicco L impianto rappresenta la prima centrale elettrica privata realizzata in Grecia Thisvi Sa è la società che sta completando una nuova centrale a ciclo combinato con una potenza di 420 MW a Thisvi in Grecia Centrale Contestualmente all operazione di closing è stato avviato il processo di fusione per incorporazione di Thisvi in T Power che si concluderà entro il 2009 Gli accordi prevedono che al termine di questo processo Elpedison deterrà il 75 di T Power mentre il rimanente 25 verrà acquistato dagli attuali azionisti di minoranza di Thisvi a fronte del pagamento di un conguaglio L operazione che ha ottenuto il via libera da parte degli enti competenti del governo ellenico e della commissione europea ha comportato per Edison un esborso di 55 milioni di euro a favore di Hellenic Petroleum per equilibrare i valori economici dei 2 asset confluiti nella stessa ElpEdison ElpEdison ha nominato Theodoros Vardas Presidente e Roberto Potì Amministratore Delegato ElpEdison si pone l obiettivo di realizzare una capacità produttiva di oltre 2 000 MW di cui 390 MW già in esercizio pari a una quota di produzione di circa il 20 del mercato greco La società sta valutando l opportunità di crescita nel campo del trading e della vendita di energia elettrica nonché nel campo delle fonti rinnovabili in Grecia La

    Original URL path: http://www.edison.it/it/elpedison-al-il-secondo-operatore-elettrico-il-mercato-greco?mlid=807&active=971 (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Edison: disponibile il bilancio 2008 | Edison
    Noi Edison Area clienti Liberalizzazione del mercato Sistema di gestione della qualità Switch La cultura dell energia Contatti Focus Edison Best Energy Control Edison ECOSMART Lavora con noi Lavorare in Edison Sviluppo e formazione Chi cerchiamo Studenti e neolaureati Contatti Top Employer Focus Lavorare in Edison Prossimi eventi Top Employer Investor Relations Strategia Dati principali Bilanci e relazioni Comunicati e avvisi finanziari Documenti e prospetti Capitale e azionariato Azioni Debito e credit rating Operazioni straordinarie Calendario finanziario Investor kit Contatti Ricerca documenti Focus Obiettivi e fattori di crescita Azioni Debito e credit rating Governance Governance Consiglio di Amministrazione Comitati Collegio sindacale Società di revisione Remunerazioni Sistema di controllo interno e di gestione dei rischi Altre informazioni regolamentate Assemblea degli azionisti Diffusione e stoccaggio informazioni regolamentate Contatti Focus Governance Consiglio di Amministrazione Relazione Corporate Governance Media Comunicati stampa News Press kit Approfondimenti Articoli e discorsi Glossario Social media Gallery Calendario eventi Contatti Ricerca Impianti FAQ Video 360 Focus Fact sheet Gallery Comunicati price sensitive Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti it en Contatti Edison Spa Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti Chi siamo Attività Sostenibilità La nostra offerta Lavora con noi Investor Relations Governance Media Come nasce l energia it en Contatti Home Edison disponibile il bilancio 2008 Investor Relations Strategia Dati principali Bilanci e relazioni Comunicati e avvisi finanziari Comunicati finanziari Avvisi finanziari Documenti e prospetti Capitale e azionariato Azioni Debito e credit rating Operazioni straordinarie Calendario finanziario Investor kit Contatti Ricerca documenti share 27 febbraio 2009 Edison disponibile il bilancio 2008 Milano 27 febbraio 2009 Edison rende noto che il progetto di Bilancio separato e il Bilancio consolidato al 31 dicembre 2008 approvati dal Consiglio di Amministrazione lo scorso 11 febbraio e corredati dalla Relazione sulla gestione e dalle

    Original URL path: http://www.edison.it/it/edison-disponibile-il-bilancio-2008?mlid=807&active=971 (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Edison: ricavi (+33,7%) e MOL (+2,4%) in crescita | Edison
    CIP 6 92 cedute L incremento è dovuto alla crescita dei margini realizzati sui mercati non regolamentati sia per i volumi sia per i migliori margini grazie ad un sensibile aumento delle produzioni idroelettriche rispetto al 2007 all o ttimizzazione del portafoglio fonti impieghi energetico ed alla plusvalenza derivante dalla cessione del 60 di Hydros Tali fenomeni hanno più che compensato la contrazione dei margini sul segmento CIP 6 92 dovuta sia alla scadenza di alcune convenzioni in atto sia al cambiamento del perimetro suddetto nonché alla contrazione dei margini unitari della generazione elettrica di tale tipologia di impianti a causa di un meccanismo di remunerazione della componente combustibile che non consente il pieno recupero del costo dello stesso Passando al settore idrocarburi il margine operativo lordo è stato pari a 405 milioni di euro in flessione del 5 2 rispetto ai 427 milioni di euro del 2007 in ragione del venir meno di effetti straordinari positivi verificatisi nel 2007 quali il rilascio di circa 56 milioni di euro dello stanziamento relativo alla Delibera 248 04 e il rilascio dello stanziamento pari a circa 20 milioni di euro relativo alla Delibera 284 06 Tale dinamica è stata parzialmente attenuata dal beneficio derivante dalla rinegoziazione del contratto di approvvigionamento di lungo termine di gas dalla Russia nonché dal miglior margine dell attività di Exploration Production che ha potuto avvantaggiarsi di uno scenario petrolifero più alto rispetto a quello del precedente anno nonostante la forte flessione dell ultimo trimestre Al netto degli eventi straordinari sopra evidenziati la gestione ha conseguito risultati in linea rispetto a quelli del 2007 Risultato operativo risultato ante imposte e risultato netto L incremento degli ammortamenti conseguenti all entrata in esercizio di nuova capacità produttiva nella seconda metà del 2007 e le svalutazioni nette di asset industriali per circa 58 milioni di euro determinano un risultato operativo di 861 milioni di euro in calo del 3 9 rispetto agli 896 milioni di euro del 2007 Il risultato ante imposte risulta invece in aumento del 6 3 a 730 milioni di euro rispetto ai 687 milioni di euro dell esercizio precedente A tal proposito si ricorda la sensibile riduzione degli oneri finanziari dovuta alla diminuzione dell i ndebitamento medio di periodo parzialmente controbilanciata da accantonamenti netti a fondi rischi principalmente relativi a rischi fiscali inerenti attività cedute negli anni precedenti A causa degli effetti fiscali della legge n 133 2008 c d Robin Hood Tax e del decreto legge n 185 08 c d Decreto Anticrisi che hanno inciso negativamente per 135 milioni di euro il risultato netto si è attestato a 346 milioni di euro in diminuzione rispetto ai 497 milioni di euro del 2007 30 4 Si ricorda inoltre che nel 2007 il carico fiscale aveva beneficiato di un effetto positivo straordinario di circa 135 milioni di euro dovuto al rilascio di imposte differite in virtù dell adeguamento alle minori aliquote fiscali introdotte dalla Legge Finanziaria 2008 In assenza di tali misure fiscali che hanno inciso positivamente

    Original URL path: http://www.edison.it/it/edison-ricavi-337-e-mol-24-crescita?mlid=807&active=971 (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Chiuso l'accordo tra Edison, governo egiziano e EGPC per la concessione di idrocarburi di Abu Qir in Egitto | Edison
    kit Approfondimenti Articoli e discorsi Glossario Social media Gallery Calendario eventi Contatti Ricerca Impianti FAQ Video 360 Focus Fact sheet Gallery Comunicati price sensitive Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti it en Contatti Edison Spa Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti Chi siamo Attività Sostenibilità La nostra offerta Lavora con noi Investor Relations Governance Media Come nasce l energia it en Contatti Home Chiuso l accordo tra Edison governo egiziano e EGPC per la concessione di idrocarburi di Abu Qir in Egitto Investor Relations Strategia Dati principali Bilanci e relazioni Comunicati e avvisi finanziari Comunicati finanziari Avvisi finanziari Documenti e prospetti Capitale e azionariato Azioni Debito e credit rating Operazioni straordinarie Calendario finanziario Investor kit Contatti Ricerca documenti share 15 gennaio 2009 Chiuso l accordo tra Edison governo egiziano e EGPC per la concessione di idrocarburi di Abu Qir in Egitto Al via la gestione Edison da oggi Edison diventa operatore e si assicura i diritti di esplorazione produzione e sviluppo della concessione Per Edison incremento delle riserve degli idrocarburi di 27 miliardi di metri cubi e della produzione di gas di 1 5 miliardi di metri cubi Cairo 15 gennaio 2009 Edison attraverso la sua controllata Edison International Spa Edison il Ministro del Petrolio in rappresentanza della Repubblica Araba di Egitto e la società Egyptian General Petroleum Corporation EGPC hanno sottoscritto oggi il contratto di assegnazione della concessione off shore di Abu Qir in Egitto a favore di Edison che si è assicurata i relativi diritti di esplorazione produzione e sviluppo Edison sarà operatore della concessione di Abu Qir insieme a EGPC attraverso una nuova società operativa L assegnazione della concessione che segue la firma dell accordo sottoscritto in data 2 dicembre tra Edison e EGPC e l approvazione

    Original URL path: http://www.edison.it/it/chiuso-laccordo-tra-edison-governo-egiziano-e-egpc-la-concessione-di-idrocarburi-di-abu-qir-egitto?mlid=807&active=971 (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Edison: calendario finanziario | Edison
    studio BioVega Rapporto di sostenibilità La nostra offerta Offerte per luce e gas di casa Offerte per Partite I V A e Piccole Imprese Programma Fedeltà Noi Edison Area clienti Liberalizzazione del mercato Sistema di gestione della qualità Switch La cultura dell energia Contatti Focus Edison Best Energy Control Edison ECOSMART Lavora con noi Lavorare in Edison Sviluppo e formazione Chi cerchiamo Studenti e neolaureati Contatti Top Employer Focus Lavorare in Edison Prossimi eventi Top Employer Investor Relations Strategia Dati principali Bilanci e relazioni Comunicati e avvisi finanziari Documenti e prospetti Capitale e azionariato Azioni Debito e credit rating Operazioni straordinarie Calendario finanziario Investor kit Contatti Ricerca documenti Focus Obiettivi e fattori di crescita Azioni Debito e credit rating Governance Governance Consiglio di Amministrazione Comitati Collegio sindacale Società di revisione Remunerazioni Sistema di controllo interno e di gestione dei rischi Altre informazioni regolamentate Assemblea degli azionisti Diffusione e stoccaggio informazioni regolamentate Contatti Focus Governance Consiglio di Amministrazione Relazione Corporate Governance Media Comunicati stampa News Press kit Approfondimenti Articoli e discorsi Glossario Social media Gallery Calendario eventi Contatti Ricerca Impianti FAQ Video 360 Focus Fact sheet Gallery Comunicati price sensitive Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti it en Contatti Edison Spa Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti Chi siamo Attività Sostenibilità La nostra offerta Lavora con noi Investor Relations Governance Media Come nasce l energia it en Contatti Home Edison calendario finanziario Investor Relations Strategia Dati principali Bilanci e relazioni Comunicati e avvisi finanziari Comunicati finanziari Avvisi finanziari Documenti e prospetti Capitale e azionariato Azioni Debito e credit rating Operazioni straordinarie Calendario finanziario Investor kit Contatti Ricerca documenti share 24 dicembre 2008 Edison calendario finanziario Milano 24 dicembre 2008 Edison Spa rende noto il calendario delle attività consiliari e assembleari di

    Original URL path: http://www.edison.it/it/edison-calendario-finanziario-1?mlid=807&active=971 (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Edison: consolida posizione sul mercato italiano e incrementa lo sviluppo sui mercati internazionali | Edison
    la quota del 50 di Edipower Spa di cui 3 6 nel settore della generazione elettrica e 3 6 in quello degli idrocarburi Sotto il profilo economico finanziario Edison conferma gli obiettivi di redditività annunciati nel piano precedente La Posizione Finanziaria Netta a fine periodo è prevista in linea con il dato attuale comprensivo degli investimenti sui mercati esteri Di seguito ripercorriamo le principali iniziative inserite nel piano industriale 2009 2014 Mercato Italia In coerenza con gli obiettivi industriali sopra illustrati in Italia Edison allargherà la propria presenza nei settori dell energia elettrica e del gas beneficiando della totale apertura dei mercati a tutti i segmenti di business e della crescente disponibilità di gas Dopo aver completato uno dei più significativi programmi di ampliamento della capacità produttiva realizzato in Europa negli ultimi 10 anni che l ha portata ad avere una capacità installata di 12 000 Megawatt Edison svilupperà la propria capacità produttiva in linea con la domanda al fine di mantenere una quota della generazione elettrica nazionale di circa il 15 Edison proseguirà la razionalizzazione del portafoglio delle centrali CIP6 con interventi strutturali agli impianti volti ad aumentarne la flessibilità produttiva dedicata al mercato libero Un ruolo di primo piano sarà svolto dallo sviluppo delle infrastrutture gas di rilevanza europea che Edison sta progettando Nel periodo del piano è prevista la messa in funzione delle tre importanti infrastrutture che incrementeranno la sicurezza e la diversificazione degli approvvigionamenti del nostro Paese il rigassificatore di Rovigo il gasdotto Galsi ed il gasdotto ITGI Nel corso del 2009 sarà operativo il terminale offshore di rigassificazione di Rovigo che consentirà di importare dal Qatar 8 miliardi di metri cubi annui di cui 6 4 miliardi nella disponibilità del Gruppo Entro il 2012 è previsto il completamento del gasdotto GALSI che collegherà l Algeria alla Sardegna e alla Toscana Edison è il principale socio italiano del progetto e ha già firmato con l algerina Sonatrach un accordo per la fornitura di 2 miliardi di metri cubi di gas all anno Nel 2008 è stato avviato il contratto con Sonatrach per la fornitura di 2 miliardi di metri cubi relativi al potenziamento del gasdotto Transmed TTPC In questo modo il gas di origine algerina raggiungerà i 4 miliardi di metri cubi all anno ITGI Interconnector Turkey Greece Italy collegherà l Italia all area geografica del Mar Caspio attraverso la Grecia e la Turchia con una capacità di trasporto fino a 10 miliardi di metri cubi di gas annui Edison si è già assicurata l 80 della capacità di trasporto sul tratto Italia Grecia e sta attualmente negoziando con i Paesi produttori la relativa fornitura di gas Edison in questo modo potrà contare su un articolato portafoglio di contratti di lungo termine relativo a gas proveniente da diverse aree geografiche e forniture dirette con i Paesi produttori Attività di nuovo sviluppo in Italia e all estero Particolare importanza avranno nel corso del periodo 2009 2014 le attività di esplorazione e produzione di idrocarburi nel Nord Africa

    Original URL path: http://www.edison.it/it/edison-consolida-posizione-sul-mercato-italiano-e-incrementa-lo-sviluppo-sui-mercati-internazionali?mlid=807&active=971 (2016-02-14)
    Open archived version from archive



  •