web-archive-it.com » IT » E » EDISON.IT

Total: 1261

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Ritenuto congruo il corrispettivo offerto da Transalpina di Energia | Edison
    kit Approfondimenti Articoli e discorsi Glossario Social media Gallery Calendario eventi Contatti Ricerca Impianti FAQ Video 360 Focus Fact sheet Gallery Comunicati price sensitive Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti it en Contatti Edison Spa Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti Chi siamo Attività Sostenibilità La nostra offerta Lavora con noi Investor Relations Governance Media Come nasce l energia it en Contatti Home Ritenuto congruo il corrispettivo offerto da Transalpina di Energia Investor Relations Strategia Dati principali Bilanci e relazioni Comunicati e avvisi finanziari Comunicati finanziari Avvisi finanziari Documenti e prospetti Capitale e azionariato Azioni Debito e credit rating Operazioni straordinarie Calendario finanziario Investor kit Contatti Ricerca documenti share 26 settembre 2005 Ritenuto congruo il corrispettivo offerto da Transalpina di Energia Obblighi informativi verso il pubblico previsti dalla delibera Consob n 11971 del 14 5 1999 e successive modifiche Riunito il Consiglio di Amministrazione di Edison Convocata l Assemblea per la nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione Milano 26 settembre2005 Il Consiglio di Amministrazione di Edison riunitosi oggi presso Palazzo Edison preso atto i del comunicato trasmesso in data 19 settembre 2005 da Transalpina di Energia a Edison ai sensi dell art 102 del TUF e dell art 37 comma 2 del Regolamento Consob n 11971 99 relativo all offerta pubblica di acquisto obbligatoria sulle azioni ordinarie e volontaria sui warrant Edison promossa da Transalpina di Energia ii della bozza del documento di offerta conforme a quella trasmessa alla Consob che Transalpina di Energia ha messo a disposizione di Edison e iii del parere espresso dall advisor finanziario di Edison Credit Suisse First Boston ha esaminato i termini le condizioni e le finalità dell Offerta Il Consiglio di Amministrazione di Edison sulla base del parere del predetto advisor finanziario e fermo restando che la convenienza economica dell adesione potrà essere compiutamente valutata dagli azionisti e portatori di warrant di Edison alla luce della quotazione delle azioni e dei warrant Edison fino alla conclusione del periodo di adesione ha ritenuto congruo il corrispettivo offerto da Transalpina di Energia Il Consiglio di Amministrazione ha quindi approvato all unanimità dei votanti il comunicato redatto ai sensi dell art 103 comma 3 del TUF e dell art 39 del Regolamento Emittenti Il comunicato cui si rinvia per gli elementi di dettaglio sarà reso pubblico contestualmente alla pubblicazione del documento di offerta A seguito dell acquisto da parte di Transalpina di Energia del controllo di Edison tutti i membri del Consiglio di Amministrazione hanno infine rassegnato le dimissioni a far data dalla prossima Assemblea che il Consiglio ha convocato per il 28 ottobre 2005 in prima convocazione e per il 31 ottobre 2005 in seconda convocazione presso la sede sociale di Edison in Foro Buonaparte 31 a Milano con il seguente ordine del giorno Consiglio di Amministrazione determinazione del numero dei componenti nomina degli Amministratori e del Presidente del CdA determinazione della durata e del compenso La presente Offerta non è promossa direttamente o indirettamente

    Original URL path: http://www.edison.it/it/ritenuto-congruo-il-corrispettivo-offerto-da-transalpina-di-energia?mlid=807&active=971 (2016-02-14)
    Open archived version from archive


  • Edison: l’utile netto sale a 198 milioni di euro | Edison
    1999 e successive modifiche Il CdA di Edison esamina la relazione semestrale al 30 giugno 2005 Standard Poor s conferma il rating e l outlook di Edison Milano 12 settembre2005 Si è svolto oggi presso la sede di Foro Buonaparte il consiglio di amministrazione di Edison che ha esaminato la relazione semestrale al 30 giugno 2005 i cui risultati economico finanziari sono già stati comunicati al mercato lo scorso 28 luglio In particolare nei primi sei mesi dell anno il Gruppo ha registrato un utile netto in crescita del 29 a 198 milioni di euro 153 milioni di euro nello stesso periodo del 2004 Si segnala che i risultati del primo semestre 2005 e del relativo periodo di confronto sono stati redatti secondo i principi contabili IAS IFRS Volumi venduti Nel primo semestre 2005 i volumi del gas sono cresciuti del 22 2 passando da 5 781 milioni di mc a 7 063 milioni di mc Al rialzo hanno contribuito in particolare gli usi residenziali e quelli termoelettrici Nel settore energia elettrica i volumi sono rimasti sostanzialmente invariati a 25 2 TWh Il buon andamento dei volumi destinati ai mercati non regolamentati 8 7 grazie soprattutto al comparto dei clienti liberi che presenta una crescita del 39 nettamente superiore a quella del mercato di riferimento è stato bilanciato dalle minori vendite CIP6 per fattori di carattere non ricorrente quali le fermate di alcune centrali per manutenzioni ordinarie e straordinarie Ricavi vendite Sono aumentati del 24 rispetto allo stesso periodo 2004 8 1 nel settore elettrico 44 negli idrocarburi passando da 2 858 milioni di euro a 3 556 milioni grazie all incremento dei volumi del gas e all aumento dei prezzi medi del gas e dell energia elettrica Margine operativo lordo Il margine operativo lordo si attesta a 606 milioni di euro dai 704 milioni di euro del primo semestre 2004 14 la flessione in linea con le previsioni è riconducibile totalmente ai fattori esogeni già descritti lo scorso 28 luglio la scadenza di incentivi CIP 6 di alcune centrali per circa 70 milioni di euro nonché la disposizione dell Autorità dell energia elettrica e del gas che ha modificato la stagionalità delle fasce orarie spostando il maggior numero delle ore pregiate ossia quelle meglio remunerate dai mesi invernali a quelli estivi Sul settore del gas ha anche influito l onere economico straordinario dell utilizzo dello stoccaggio strategico in occasione delle punte eccezionali di freddo rilevate nel primo trimestre Nel settore dell energia elettrica inoltre si è registrata la fermata di alcune centrali per manutenzioni ordinarie e straordinarie nonché una minore produzione idroelettrica a causa della scarsa idraulicità A tali fattori negativi si è contrapposto il buon andamento dei volumi e la sostanziale tenuta dei margini sui mercati nonostante i prezzi di vendita abbiano riflesso solo parzialmente l a umento dei costi delle materie prime Risultato operativo Per gli stessi motivi il risultato operativo del primo semestre 2005 è pari a 325 milioni di euro 433 milioni di euro nei

    Original URL path: http://www.edison.it/it/edison-l%E2%80%99utile-netto-sale-198-milioni-di-euro?mlid=807&active=971 (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Edison cede il 5,1% di AEM a Mediobanca | Edison
    Control Edison ECOSMART Lavora con noi Lavorare in Edison Sviluppo e formazione Chi cerchiamo Studenti e neolaureati Contatti Top Employer Focus Lavorare in Edison Prossimi eventi Top Employer Investor Relations Strategia Dati principali Bilanci e relazioni Comunicati e avvisi finanziari Documenti e prospetti Capitale e azionariato Azioni Debito e credit rating Operazioni straordinarie Calendario finanziario Investor kit Contatti Ricerca documenti Focus Obiettivi e fattori di crescita Azioni Debito e credit rating Governance Governance Consiglio di Amministrazione Comitati Collegio sindacale Società di revisione Remunerazioni Sistema di controllo interno e di gestione dei rischi Altre informazioni regolamentate Assemblea degli azionisti Diffusione e stoccaggio informazioni regolamentate Contatti Focus Governance Consiglio di Amministrazione Relazione Corporate Governance Media Comunicati stampa News Press kit Approfondimenti Articoli e discorsi Glossario Social media Gallery Calendario eventi Contatti Ricerca Impianti FAQ Video 360 Focus Fact sheet Gallery Comunicati price sensitive Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti it en Contatti Edison Spa Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti Chi siamo Attività Sostenibilità La nostra offerta Lavora con noi Investor Relations Governance Media Come nasce l energia it en Contatti Home Edison cede il 5 1 di AEM a Mediobanca Investor Relations Strategia Dati principali Bilanci e relazioni Comunicati e avvisi finanziari Comunicati finanziari Avvisi finanziari Documenti e prospetti Capitale e azionariato Azioni Debito e credit rating Operazioni straordinarie Calendario finanziario Investor kit Contatti Ricerca documenti share 29 luglio 2005 Edison cede il 5 1 di AEM a Mediobanca Il controvalore dell operazione è pari a 161 5 milioni di euro Milano 29 luglio 2005 Edison Spa ha ceduto oggi sul mercato dei blocchi a Mediobanca Spa n 91 807 000 azioni AEM Spa pari al 5 1 del capitale sociale a un prezzo unitario di 1 7592 euro per azione

    Original URL path: http://www.edison.it/it/edison-cede-il-51-di-aem-mediobanca?mlid=807&active=971 (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Edison: l'utile netto sale a 195 milioni di euro | Edison
    che compensato la perdita di alcuni incentivi CIP6 ha commentato Umberto Quadrino Presidente e Amministratore Delegato di Edison Edison ha continuato a sviluppare il piano di investimenti per ampliare la capacità produttiva già nel secondo semestre e ancor di più nei prossimi anni la società potrà cogliere i frutti di uno dei più importanti piani di crescita realizzati nel settore dell energia Tabelle per visionare il comunicato con tabelle scaricare la versione in pdf Volumi venduti Nel primo semestre 2005 i volumi del gas sono cresciuti del 22 4 passando da 5 781 milioni di mc a 7 073 milioni di mc Al rialzo hanno contribuito in particolare gli usi residenziali e quelli termoelettrici Nel settore energia elettrica i volumi sono rimasti sostanzialmente invariati a 25 2 TWh Il buon andamento dei volumi destinati ai mercati non regolamentati 8 7 grazie soprattutto al comparto dei clienti liberi che presenta una crescita del 39 nettamente superiore a quella del mercato di riferimento è stato bilanciato dalle minori vendite CIP6 per fattori di carattere non ricorrente quali le fermate di alcune centrali per manutenzioni ordinarie e straordinarie Ricavi vendite Sono aumentati del 24 rispetto allo stesso periodo 2004 8 1 nel settore elettrico 44 negli idrocarburi passando da 2 858 milioni di euro a 3 556 milioni grazie all incremento dei volumi del gas e all aumento dei prezzi medi del gas e dell energia elettrica Margine operativo lordo Si attesta a 604 milioni di euro dai 704 milioni di euro del primo semestre 2004 14 la flessione in linea con le previsioni è riconducibile totalmente a fattori esogeni quali la scadenza di incentivi CIP 6 di alcune centrali per circa 70 milioni di euro nonché la disposizione dell Autorità dell energia elettrica e del gas che ha modificato la stagionalità delle fasce orarie spostando il maggior numero delle ore pregiate ossia quelle meglio remunerate dai mesi invernali a quelli estivi Sul settore del gas ha anche influito l onere economico straordinario dell utilizzo dello stoccaggio strategico in occasione delle punte eccezionali di freddo rilevate nel primo trimestre Nel settore dell energia elettrica inoltre si è registrata la fermata di alcune centrali per manutenzioni ordinarie e straordinarie nonché una minore produzione idroelettrica a causa della scarsa idraulicità A tali fattori negativi si è contrapposto il buon andamento dei volumi e la sostanziale tenuta dei margini sui mercati nonostante i prezzi di vendita abbiano riflesso solo parzialmente l a umento dei costi delle materie prime Risultato operativo Per gli stessi motivi già ricordati il risultato operativo del primo semestre 2005 è pari a 322 milioni di euro 433 milioni di euro nei primi sei mesi del 2004 25 6 Risultato netto Il risultato netto del Gruppo al 30 giugno 2005 è pari a 195 milioni di euro in forte crescita 28 rispetto ai 153 milioni di euro dello stesso periodo dell anno precedente grazie al miglioramento della struttura economico patrimoniale della società a seguito delle riorganizzazioni societarie compiute che ha comportato minori oneri

    Original URL path: http://www.edison.it/it/edison-lutile-netto-sale-195-milioni-di-euro?mlid=807&active=971 (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Comunicato stampa congiunto: Edison cede Tecnimont a Maire Holding per oltre 180 milioni di euro | Edison
    per oltre 180 milioni di euro Investor Relations Strategia Dati principali Bilanci e relazioni Comunicati e avvisi finanziari Comunicati finanziari Avvisi finanziari Documenti e prospetti Capitale e azionariato Azioni Debito e credit rating Operazioni straordinarie Calendario finanziario Investor kit Contatti Ricerca documenti share 20 luglio 2005 Comunicato stampa congiunto Edison cede Tecnimont a Maire Holding per oltre 180 milioni di euro Obblighi informativi verso il pubblico previsti dalla delibera Consob n 11971 del 14 5 1999 e successive modifiche Verrà favorito lo sviluppo di un polo italiano nel settore dell ingegneria Milano 20 luglio 2005 Edison SpA ha sottoscritto oggi con la società Maire Holding SpA un contratto per la cessione del 100 delle azioni detenute in Tecnimont SpA Il prezzo per la cessione di Tecnimont è pari a 180 milioni di euro cui si aggiunge un importo pari agli oneri finanziari che Edison sosterrà per monetizzare la parte di prezzo differito Il pagamento avverrà infatti per 150 milioni di euro in contanti mentre la parte restante sarà pagabile a 36 mesi Maire Holding farà confluire nella società acquirente di Tecnimont newco di nuova costituzione anche Maire Engineering ex Fiat Engineering creando così un importante polo italiano nel settore dell ingegneria Al fine di favorirne lo sviluppo Edison sottoscriverà per 50 milioni di euro un aumento di capitale nella società acquirente di Tecnimont arrivando a detenerne il 19 5 il restante 80 5 della società sarà detenuto da Maire Holding La struttura dell operazione prevede che alla partecipazione di Edison sia associata un opzione incrociata put call da esercitarsi entro tre anni per un controvalore minimo di 50 milioni di euro Edison intende monetizzare sia la parte del prezzo di cessione pagabile in via differita sia l a mmontare relativo all esercizio dell opzione put entrambi assistiti da garanzia bancaria già nel corso del 2005 Il contratto prevede infine il subentro dell acquirente all atto del trasferimento delle azioni Tecnimont a suo favore nelle garanzie prestate da Edison nell interesse della società e delle sue controllate L operazione che è subordinata alle autorizzazioni delle autorità antitrust competenti e ad alcune ulteriori condizioni peraltro rinunciabili da Edison sarà perfezionata presumibilmente entro il mese di ottobre 2005 Una volta completata l operazione genererà una plusvalenza netta di circa 80 milioni di euro sul bilancio consolidato di Edison mentre non determinerà effetti significativi sulla posizione finanziaria netta consolidata in considerazione del deconsolidamento della posizione finanziaria netta positiva della società ceduta Con questa operazione abbiamo completato il processo di focalizzazione di Edison sulle attività dell energia e del gas dal 2001 a oggi abbiamo ceduto attività non strategiche per un controvalore complessivo di oltre 9 5 miliardi di euro ha commentato Umberto Quadrino Presidente e Amministratore Delegato di Edison Puntiamo ora a rafforzare ulteriormente la nostra posizione di operatore leader nei settori in cui operiamo con tecnologie all avanguardia e rispettose dell a mbiente Grazie a questa operazione nasce un importante polo italiano nel settore dell ingegneria in grado di giocare un ruolo di

    Original URL path: http://www.edison.it/it/comunicato-stampa-congiunto-edison-cede-tecnimont-maire-holding-oltre-180-milioni-di-euro?mlid=807&active=971 (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Accordo transattivo Cereol-Bunge | Edison
    Liberalizzazione del mercato Sistema di gestione della qualità Switch La cultura dell energia Contatti Focus Edison Best Energy Control Edison ECOSMART Lavora con noi Lavorare in Edison Sviluppo e formazione Chi cerchiamo Studenti e neolaureati Contatti Top Employer Focus Lavorare in Edison Prossimi eventi Top Employer Investor Relations Strategia Dati principali Bilanci e relazioni Comunicati e avvisi finanziari Documenti e prospetti Capitale e azionariato Azioni Debito e credit rating Operazioni straordinarie Calendario finanziario Investor kit Contatti Ricerca documenti Focus Obiettivi e fattori di crescita Azioni Debito e credit rating Governance Governance Consiglio di Amministrazione Comitati Collegio sindacale Società di revisione Remunerazioni Sistema di controllo interno e di gestione dei rischi Altre informazioni regolamentate Assemblea degli azionisti Diffusione e stoccaggio informazioni regolamentate Contatti Focus Governance Consiglio di Amministrazione Relazione Corporate Governance Media Comunicati stampa News Press kit Approfondimenti Articoli e discorsi Glossario Social media Gallery Calendario eventi Contatti Ricerca Impianti FAQ Video 360 Focus Fact sheet Gallery Comunicati price sensitive Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti it en Contatti Edison Spa Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti Chi siamo Attività Sostenibilità La nostra offerta Lavora con noi Investor Relations Governance Media Come nasce l energia it en Contatti Home Accordo transattivo Cereol Bunge Investor Relations Strategia Dati principali Bilanci e relazioni Comunicati e avvisi finanziari Comunicati finanziari Avvisi finanziari Documenti e prospetti Capitale e azionariato Azioni Debito e credit rating Operazioni straordinarie Calendario finanziario Investor kit Contatti Ricerca documenti share 01 giugno 2005 Accordo transattivo Cereol Bunge Obblighi informativi verso il pubblico previsti dalla delibera Consob n 11971 del 14 5 1999 e successive modifiche Milano 01 giugno 2005 In data odierna Edison ha sottoscritto un accordo transattivo che definisce a saldo e stralcio ogni pretesa anche futura derivante dagli obblighi

    Original URL path: http://www.edison.it/it/accordo-transattivo-cereol-bunge?mlid=807&active=971 (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Edison: risultato netto del primo trimestre a 86 milioni | Edison
    Rapporto di sostenibilità La nostra offerta Offerte per luce e gas di casa Offerte per Partite I V A e Piccole Imprese Programma Fedeltà Noi Edison Area clienti Liberalizzazione del mercato Sistema di gestione della qualità Switch La cultura dell energia Contatti Focus Edison Best Energy Control Edison ECOSMART Lavora con noi Lavorare in Edison Sviluppo e formazione Chi cerchiamo Studenti e neolaureati Contatti Top Employer Focus Lavorare in Edison Prossimi eventi Top Employer Investor Relations Strategia Dati principali Bilanci e relazioni Comunicati e avvisi finanziari Documenti e prospetti Capitale e azionariato Azioni Debito e credit rating Operazioni straordinarie Calendario finanziario Investor kit Contatti Ricerca documenti Focus Obiettivi e fattori di crescita Azioni Debito e credit rating Governance Governance Consiglio di Amministrazione Comitati Collegio sindacale Società di revisione Remunerazioni Sistema di controllo interno e di gestione dei rischi Altre informazioni regolamentate Assemblea degli azionisti Diffusione e stoccaggio informazioni regolamentate Contatti Focus Governance Consiglio di Amministrazione Relazione Corporate Governance Media Comunicati stampa News Press kit Approfondimenti Articoli e discorsi Glossario Social media Gallery Calendario eventi Contatti Ricerca Impianti FAQ Video 360 Focus Fact sheet Gallery Comunicati price sensitive Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti it en Contatti Edison Spa Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti Chi siamo Attività Sostenibilità La nostra offerta Lavora con noi Investor Relations Governance Media Come nasce l energia it en Contatti Home Edison risultato netto del primo trimestre a 86 milioni Investor Relations Strategia Dati principali Bilanci e relazioni Comunicati e avvisi finanziari Comunicati finanziari Avvisi finanziari Documenti e prospetti Capitale e azionariato Azioni Debito e credit rating Operazioni straordinarie Calendario finanziario Investor kit Contatti Ricerca documenti share 10 maggio 2005 Edison risultato netto del primo trimestre a 86 milioni Il CdA di Edison approva i

    Original URL path: http://www.edison.it/it/edison-risultato-netto-del-primo-trimestre-86-milioni?mlid=807&active=971 (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Edison cede le sue partecipazioni nel settore elettrico in Egitto | Edison
    informazioni regolamentate Assemblea degli azionisti Diffusione e stoccaggio informazioni regolamentate Contatti Focus Governance Consiglio di Amministrazione Relazione Corporate Governance Media Comunicati stampa News Press kit Approfondimenti Articoli e discorsi Glossario Social media Gallery Calendario eventi Contatti Ricerca Impianti FAQ Video 360 Focus Fact sheet Gallery Comunicati price sensitive Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti it en Contatti Edison Spa Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti Chi siamo Attività Sostenibilità La nostra offerta Lavora con noi Investor Relations Governance Media Come nasce l energia it en Contatti Home Edison cede le sue partecipazioni nel settore elettrico in Egitto Investor Relations Strategia Dati principali Bilanci e relazioni Comunicati e avvisi finanziari Comunicati finanziari Avvisi finanziari Documenti e prospetti Capitale e azionariato Azioni Debito e credit rating Operazioni straordinarie Calendario finanziario Investor kit Contatti Ricerca documenti share 06 maggio 2005 Edison cede le sue partecipazioni nel settore elettrico in Egitto Proseguono le dimissioni delle attività non core Milano 06 maggio 2005 Edison Spa ha sottoscritto un contratto per la cessione alla società Globeleq dell intera propria partecipazione pari al 39 del capitale sociale in Sidi Krir Generating Company Ltd società di diritto egiziano e Sidi Krir Operating Company Bv società di diritto olandese Globeleq è già proprietaria della restante quota del 61 in entrambe le società Il prezzo complessivo per la vendita delle due partecipazioni è pari a 45 milioni di dollari USA L accordo prevede anche che Edison e Globeleq rinuncino ad ogni diritto e credito nei reciproci confronti ovvero verso le società oggetto dell operazione Il trasferimento delle partecipazioni avrà luogo dopo che saranno adempiute le formalità correlate alla cessione della partecipazione nella società egiziana previste dalla normativa locale Si prevede che il completamento dell intera operazione e l incasso del

    Original URL path: http://www.edison.it/it/edison-cede-le-sue-partecipazioni-nel-settore-elettrico-egitto?mlid=807&active=971 (2016-02-14)
    Open archived version from archive



  •