web-archive-it.com » IT » E » EDISON.IT

Total: 1261

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Gestione del rischio | Edison
    di Amministrazione Relazione Corporate Governance Media Comunicati stampa News Press kit Approfondimenti Articoli e discorsi Glossario Social media Gallery Calendario eventi Contatti Ricerca Impianti FAQ Video 360 Focus Fact sheet Gallery Comunicati price sensitive Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti it en Contatti Edison Spa Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti Chi siamo Attività Sostenibilità Business responsabile Politiche e impegni I nostri stakeholder Priorità nella sostenibilità Governance della sostenibilità Gestione del rischio Rapporto con i fornitori Network e partner Il confronto con le istituzioni e le associazioni Storia e cultura di un impresa sostenibile Obiettivi e performance Territorio e ambiente La vita in Edison Edison per l educazione e la cultura Edison per la comunità Valore per il cliente COP21 Le ultime sulla sostenibilità Contatti Rapporto di sostenibilità La nostra offerta Lavora con noi Investor Relations Governance Media Come nasce l energia it en Contatti Home Sostenibilità Business responsabile Gestione del rischio Sostenibilità Business responsabile Politiche e impegni I nostri stakeholder Priorità nella sostenibilità Governance della sostenibilità Gestione del rischio Rapporto con i fornitori Network e partner Il confronto con le istituzioni e le associazioni Storia e cultura di un impresa sostenibile Obiettivi e performance Territorio e ambiente La vita in Edison Edison per l educazione e la cultura Edison per la comunità Valore per il cliente COP21 Le ultime sulla sostenibilità Contatti Rapporto di sostenibilità share 18 gennaio 2016 Gestione del rischio La funzione di gestione del rischio Risk management definisce l approccio di Edison ai rischi materiali che possono manifestarsi e influenzare negativamente le attività di business Il Modello di Rischio Aziendale include gli aspetti connessi allo sviluppo sostenibile quali i rischi di reputazione o l oscillazione dei prezzi delle commodities Data la crescente attività in contesti internazionali abbiamo recentemente inserito il rischio paese che include i rischi legati ai cambiamenti climatici metereologici e le conseguenze ai cambiamenti nell opinione pubblica e sociale Tra i rischi di processo oltre ai rischi legati alle attività di core business sono inclusi anche gli aspetti dell etica e della responsabilità d impresa le questioni inerenti l attenzione verso i clienti le tematiche ambientali i temi connessi alle risorse umane i rischi legali gli aspetti di compliance e di information technology In maniera trasversale rispetto al Modello di Rischio aziendale si colloca il rispetto dei diritti umani tema pervasivo delle molteplici attività del Gruppo la responsabilità ambientale la responsabilità d impresa nella gestione delle iniziative proprie e di imprese terze appaltatrici e la gestione delle risorse umane soprattutto in relazione alla salute e sicurezza Negli ultimi anni Edison ha portato avanti un progetto per definire e monitorare in modo accurato i rischi ambientali attraverso il sistema ERM L iniziativa nell ambito del progetto di EDF Strategy of adaption to Climate Change permette di misurare e valutare i rischi legati al climate change valutare gli impatti sulle strutture e organizzazione di EDF accedere alle informazioni necessarie e rilevanti studiare e prevenire le conseguenze

    Original URL path: http://www.edison.it/it/gestione-del-rischio-2 (2016-02-14)
    Open archived version from archive


  • Rapporto con i fornitori | Edison
    sostenibilità Governance della sostenibilità Gestione del rischio Rapporto con i fornitori Network e partner Il confronto con le istituzioni e le associazioni Storia e cultura di un impresa sostenibile Obiettivi e performance Territorio e ambiente La vita in Edison Edison per l educazione e la cultura Edison per la comunità Valore per il cliente COP21 Le ultime sulla sostenibilità Contatti Rapporto di sostenibilità La nostra offerta Lavora con noi Investor Relations Governance Media Come nasce l energia it en Contatti Home Sostenibilità Business responsabile Rapporto con i fornitori Sostenibilità Business responsabile Politiche e impegni I nostri stakeholder Priorità nella sostenibilità Governance della sostenibilità Gestione del rischio Rapporto con i fornitori Network e partner Il confronto con le istituzioni e le associazioni Storia e cultura di un impresa sostenibile Obiettivi e performance Territorio e ambiente La vita in Edison Edison per l educazione e la cultura Edison per la comunità Valore per il cliente COP21 Le ultime sulla sostenibilità Contatti Rapporto di sostenibilità share 20 luglio 2015 Rapporto con i fornitori Impegni 2013 Azioni 2014 Conseguimento Lancio del sito web predisposto nell ambito del progetto con il Global Compact Sito web TenP promosso da Fondazione Global Compact Network Italia lanciato nel settembre 2014 in un evento pubblico Invito alla partecipazione al questionario di autovalutazione rivolto a tutti i fornitori Questionario inviato a una parte dei fornitori proseguirà nel 2015 Obiettivi 2015 Azioni 2015 Mettere a frutto le potenzialità di TENP Introdurre TENP nel processo di qualifica strutturato Estensione progressiva della contabilità lavori Permettere alle principali BU aziendali di fornire le indicazioni relative alla contabilità lavori in modalità web In un contesto di riduzione degli acquisti e di una modifica del mix degli approvvigionamenti Edison continua a interpretare la propria responsabilità d impresa con una grande attenzione all ottimizzazione dei costi ovvero all efficienza degli acquisti in sinergia con le altre società del Gruppo EDF insieme alla salvaguardia degli interessi locali e soprattutto del giusto livello di remunerazione dei fornitori e al rispetto dei tempi di pagamento concordati privilegiando cosi il mantenimento di rapporti equi e corretti Nel 2014 Edison ha mantenuto sostanzialmente invariati i valori dell ordinato rispetto all anno precedente e della percentuale dell acquistato da fornitori qualificati grazie a una massiccia campagna di qualifica e nonostante il fisiologico turnover del parco fornitori pari a circa il 12 sull ordinato La sostenibilità nella catena di fornitura La correttezza e la trasparenza che animano il modo di fare business di Edison caratterizzano tutta la sua catena del valore per l approvvigionamento di beni e servizi Edison opera con fornitori che applicano i più alti standard in materia di salute e sicurezza del personale e di tutela dell ambiente Ogni fornitore che inizia a rapportarsi con Edison deve seguire il percorso di qualifica mediante il portale fornitori che richiede l accettazione vincolante del modello organizzativo 231 del Codice Etico e della Politica sui diritti umani di Edison La qualifica dei fornitori è un processo strutturato che consente a Edison di mantenere il

    Original URL path: http://www.edison.it/it/rapporto-con-i-fornitori (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Network e partner | Edison
    raccoglie circa 10 000 organizzazioni di tutto il mondo con lo scopo di promuovere lo sviluppo sostenibile Dal 2009 Edison partecipa al network italiano del Global Compact che si occupa di sviluppare le iniziative del network nel nostro Paese Edison è membro fondatore e siede nel Consiglio Direttivo della Fondazione Global Compact Network Italia l organo deputato allo sviluppo delle iniziative del network internazionale nel nostro Paese Nel 2014 il network italiano ha focalizzato la propria attenzione sulla gestione sostenibile della supply chain sulla condivisione dell approccio al principio della materialità sulle iniziative per ridurre la corruzione sulla biodiversità e sul rispetto dei diritti umani Edison ha partecipato ai gruppi di lavoro su questi temi e come anticipato ha integrato nella propria visione strategica i 10 principi relativi a risorse umane lavoro ambiente e lotta alla corruzione impegnandosi a promuoverne la conoscenza e dando ai propri stakeholder evidenza dei progressi compiuti nell implementazione degli stessi Nel 2015 attraverso la partecipazione al Global Compact Edison si sta concentrando sull analisi e la strutturazione delle modalità di recepimento dei nuovi Sustainable Development Goals IPIECA l International Petroleum Industry Environmental Conservation Association è l associazione globale nata nel 1974 con lo scopo di rappresentare l industria del petrolio e del gas sia nel settore upstream che downstream occupandosi sia di questioni sociali che ambientali Insieme al Gruppo EDF Edison aderisce ed è membro del comitato esecutivo di IPIECA International Petroleum Industry Environmental Conservation Association realtà nata nel 1974 con lo scopo di rappresentare l industria del petrolio e del gas sia nel settore upstream che downstream occupandosi di questioni sociali e ambientali Funge da forum per la discussione e la cooperazione sulle problematiche ambientali tra industria del petrolio e del gas ed organizzazioni internazionali In IPIECA sono al momento attivi gruppi di lavoro cui Edison partecipa in collaborazione con EDF su diverse aree tematiche ambiente e sicurezza diritti umani corporate responsibility e comunicazione Dal 2014 l azienda ha rafforzato la collaborazione con IPIECA mediante la partecipazione a nuovi gruppi di lavoro es Climate Change COP 21 Sustainable Development Goals CSR management network Il CSR Manager Network Italia è l associazione nazionale che raduna i professionisti che presso ogni tipo di organizzazione imprese fondazioni d impresa società professionali P A enti non profit si dedicano full time o part time alla gestione delle problematiche socio ambientali e di sostenibilità connesse alle attività aziendali Edison è parte del CSR Manager Network dal 2012 Sodalitas Fondata nel 1995 da Assolombarda per costruire un ponte tra impresa e società Prima organizzazione ad aver introdotto in Italia la Sostenibilità d Impresa promuove la Responsabilità sociale d impresa in Italia sostenendo anche lo sviluppo manageriale del no profit e la crescita dei giovani Vi aderiscono oltre 90 imprese leader del mercato italiano tra cui Edison Nell ambito della propria partecipazione alle attività di Sodalitas Edison ha supportato il concorso Sodalitas Challenge che ha premiato le idee di business sostenibili presentate da giovani under 35 laureati o diplomati senza lavoro

    Original URL path: http://www.edison.it/it/network-e-partner (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Il confronto con le istituzioni e le associazioni | Edison
    en Contatti Home Sostenibilità Business responsabile Il confronto con le istituzioni e le associazioni Sostenibilità Business responsabile Politiche e impegni I nostri stakeholder Priorità nella sostenibilità Governance della sostenibilità Gestione del rischio Rapporto con i fornitori Network e partner Il confronto con le istituzioni e le associazioni Storia e cultura di un impresa sostenibile Obiettivi e performance Territorio e ambiente La vita in Edison Edison per l educazione e la cultura Edison per la comunità Valore per il cliente COP21 Le ultime sulla sostenibilità Contatti Rapporto di sostenibilità share 20 agosto 2015 Il confronto con le istituzioni e le associazioni Impegni 2013 Azioni 2014 Conseguimento Consolidamento del posizionamento di Edison nel settore Confindustriale Obiettivo completato Consolidamento delle attività svolte in collaborazione con i Think Tank e ampliamento ai Think Tank europei Il lavoro è in itinere con i Think Tank e si amplia costantemente individuando di volta in volta i temi e gli argomenti da trattare in line Obiettivi 2015 Azioni 2015 Rafforzare l engagement con le istituzioni Table cell Pubblicazione della 3 edizione della Carta della qualità dei servizi Proseguimento della Roadmap regionale con ulteriori tappe sul territorio nazionale Edison è consapevole dell importanza del dialogo con le istituzioni e associazioni che operano per rendere il mercato più efficiente e trasparente al fine di rilevare ed interpretare le indicazioni e le dinamiche del sistema politico amministrativo e sociale e per anticipare ed orientare eventuali scelte strategiche aziendali Il rapporto di Edison con le istituzioni e gli organi di Governo non è improntato esclusivamente ad una comunicazione istituzionale verso l esterno ma è anche caratterizzato dalla condivisione delle conoscenze specifiche dell azienda e garantisce in questo modo ogni utile supporto al processo di elaborazione dei provvedimenti Dibattito energetico nazionale ed internazionale Edison partecipa attivamente al dibattito energetico nazionale europeo e internazionale anche attraverso Eurogas Associazione che rappresenta in Europa il midstream e gli shipper nel settore del gas naturale Edison partecipa direttamente al Governing Board l organo responsabile della scelta delle linee strategiche dell associazione e contribuisce al dialogo con le istituzioni Europee Eurelectric Associazione creata per rappresentare nel dialogo con le istituzioni europee gli interessi dell industria dell energia elettrica Edison presiede il Comitato Europa e partecipa direttamente al Board of Directors ed è presente in maniera capillare all interno dei gruppi di lavoro che seguono le tematiche di rilievo dalle politiche sull energy mix e la generazione al mercato retail EFET Federazione Europea dei Trader Energetici che ha come obiettivo il miglioramento attraverso il dialogo con le istituzioni europee delle infrastrutture di mercato per il trading energetico e per la liquidità dei mercati Edison è presente nel Board di EFET Italia Energy Community Organizzazione creata con l obiettivo di estendere la disciplina sul mercato interno dell energia dell Unione Europea alle Parti contraenti del Sud Est Europa fornendo in questo modo un contesto stabile e favorevole agli investimenti Edison rappresenta l Investors Advisory Panel e ha come obiettivo il formulare raccomandazioni sulle azioni prioritarie da attuare al fine

    Original URL path: http://www.edison.it/it/il-confronto-con-le-istituzioni-e-le-associazioni (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Storia e cultura di un'impresa sostenibile | Edison
    FAQ Video 360 Focus Fact sheet Gallery Comunicati price sensitive Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti it en Contatti Edison Spa Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti Chi siamo Attività Sostenibilità Business responsabile Politiche e impegni I nostri stakeholder Priorità nella sostenibilità Governance della sostenibilità Gestione del rischio Rapporto con i fornitori Network e partner Il confronto con le istituzioni e le associazioni Storia e cultura di un impresa sostenibile Obiettivi e performance Territorio e ambiente La vita in Edison Edison per l educazione e la cultura Edison per la comunità Valore per il cliente COP21 Le ultime sulla sostenibilità Contatti Rapporto di sostenibilità La nostra offerta Lavora con noi Investor Relations Governance Media Come nasce l energia it en Contatti Home Sostenibilità Business responsabile Storia e cultura di un impresa sostenibile Sostenibilità Business responsabile Politiche e impegni I nostri stakeholder Priorità nella sostenibilità Governance della sostenibilità Gestione del rischio Rapporto con i fornitori Network e partner Il confronto con le istituzioni e le associazioni Storia e cultura di un impresa sostenibile Obiettivi e performance Territorio e ambiente La vita in Edison Edison per l educazione e la cultura Edison per la comunità Valore per il cliente COP21 Le ultime sulla sostenibilità Contatti Rapporto di sostenibilità share 28 settembre 2015 Storia e cultura di un impresa sostenibile Edison sin dalla sua fondazione ha dimostrato di essere un impresa all avanguardia con un incessante spinta alla modernità al cambiamento Lo ha fatto ieri negli ultimi anni dell 800 in un contesto economico e sociale che si avviava verso la costruzione di un mondo nuovo in un momento in cui fare impresa innovativa voleva dire portare nel Paese la modernità e generare nuove opportunità di sviluppo Lo fa oggi in modo diverso ripensando prodotti e mercati ridefinendo la produttività lungo la catena del valore facilitando lo sviluppo locale economico e sociale sulla base di competenze diverse ma dotate della stessa potenzialità di cambiare in meglio il mondo in cui ci troviamo Tempi diversi ma stessi valori stessi obiettivi medesima voglia di essere avanguardia nel Paese Edison Ieri Table heading La tensione verso l innovazione Pioniere della tecnologia e protagonista dell industrializzazione del Paese attraverso la costruzione delle prime centrali elettriche e idroelettriche Interprete del cambiamento attraverso la promozione dell efficienza energetica e dell energia rinnovabile e del gas come fonte di transizione L identità aziendale Primo operatore a carattere nazionale porta la modernità in Italia importando conoscenze e tecniche altrimenti non disponibili Impresa internazionale e multinazionale generatore di occupazione locale e di competenze diffuse sul territorio impegnata nella valorizzazione dei diritti umani in particolare nei Paesi del Mediterraneo in cui opera La cittadinanza d impresa Attore di sviluppo in particolare nelle aree periferiche del Paese con l espansione dell idroelettrico ubicato per sua natura in luoghi remoti del Paese in grado di portare un energia non solo fisica ma soprattutto simbolica Soggetto capace di dialogare con il territorio di tutelare l ambiente

    Original URL path: http://www.edison.it/it/storia-e-cultura-di-unimpresa-sostenibile (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Verso la COP21 | Edison
    degli azionisti Diffusione e stoccaggio informazioni regolamentate Contatti Focus Governance Consiglio di Amministrazione Relazione Corporate Governance Media Comunicati stampa News Press kit Approfondimenti Articoli e discorsi Glossario Social media Gallery Calendario eventi Contatti Ricerca Impianti FAQ Video 360 Focus Fact sheet Gallery Comunicati price sensitive Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti it en Contatti Edison Spa Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti Chi siamo Attività Sostenibilità La nostra offerta Lavora con noi Investor Relations Governance Media Come nasce l energia it en Contatti Home Verso la COP21 Sostenibilità Business responsabile Obiettivi e performance Territorio e ambiente La vita in Edison Edison per l educazione e la cultura Edison per la comunità Valore per il cliente COP21 Le ultime sulla sostenibilità Contatti Rapporto di sostenibilità share 11 novembre 2015 Verso la COP21 Nel mese di dicembre 2014 si è conclusa la 20 Conferenza delle Parti COP 20 nell ambito della Convenzione Quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici Lima città dove si è svolto l evento per 12 giorni è stata l epicentro del processo negoziale per definire le premesse di un nuovo accordo internazionale sulla riduzione delle emissioni di CO2 che dovrebbe essere finalizzato alla fine del 2015 a Parigi quando si svolgerà la COP 21 Il frutto dei negoziati è stato l adozione di Lima call for Climate Action un documento che contiene elementi sui quali costruire il futuro Protocollo in sostituzione di quello di Kyoto scaduto ormai dal 2012 Partendo da questi presupposti il 2015 rappresenta l anno in cui si dovrebbe concretizzare tra le altre cose la fase finale della trattativa sul clima che si svolgerà a Parigi dal 30 novembre all 11 dicembre 2015 In questo contesto le parti in gioco si confronteranno per tradurre la

    Original URL path: http://www.edison.it/it/verso-la-cop21 (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Edison inaugura il nuovo Centro di Ricerca e Sviluppo | Edison
    acquisizione di immagini in 3D Le attività di ricerca sviluppo e innovazione sono per Edison uno strumento essenziale e strategico per affrontare le nuove sfide in campo energetico dichiara Bruno Lescoeur Amministratore Delegato di Edison L evoluzione dello scenario di riferimento e la diversificazione delle attività di business pongono nuove sfide a cui il nuovo Centro di Ricerca intende rispondere coniugando efficienza e sostenibilità Con il Laboratorio Idrocarburi aggiunge Claudio Serracane direttore Research Development Innovation di Edison ampliamo e completiamo lo spettro delle nostre attività di ricerca nei diversi settori dell energia dalla ricerca ed esplorazione di petrolio e gas all autoproduzione di energia elettrica dai sistemi di stoccaggio al monitoraggio dei consumi di elettricità e gas Nei nuovi laboratori dell area idrocarburi realizzati contando sulle competenze del Politecnico di Torino e dell Università di Milano Bicocca l attività di ricerca è appena iniziata ma i risultati non si fanno attendere in quello di Geochimica i ricercatori in collaborazione con l Istituto Italiano di Tecnologia ITT stanno lavorando alla messa a punto di spugne costituite da materiali nanostrutturati per assorbire gli agenti inquinanti come l olio dall acqua del mare in quelli di Geomeccanica e Petrofisica tagliano e campionano le rocce per studiare le proprietà dei giacimenti di gas e olio e sviluppano modelli numerici sempre più efficaci per cercare di prevedere il comportamento delle rocce serbatoio e acquisire immagini in 3D Sul fronte delle energie rinnovabili Edison sta sviluppando nel laboratorio Energy Storage particolari sistemi di stoccaggio dell energia solare collegati a vetrate ricoperte di film sottili per l autosostentamento elettrico degli edifici Sempre nella direzione dell autosufficienza energetica si sta muovendo anche un altro laboratorio quello Fuel Cell dove i ricercatori in stretta collaborazione con l Istituto EIFER di Karlsruhe in Germania e con il Dipartimento di Energia del Politecnico di Torino studiano come migliorare il materiale elettrolitico ceramico per le celle di cogeneratori che sono in grado di produrre energia elettrica per i consumi domestici direttamente dal gas di casa Infine nella Domus dove è riprodotto l interno di un abitazione con cucina salotto e lavanderia per simulare i consumi energetici di una famiglia media gli studiosi monitorano in tempo reale l effettivo consumo degli elettrodomestici grazie al dispositivo Energy Control Il successivo sviluppo di questa tecnologia cui Edison sta già lavorando prevede la messa a punto di sistemi in grado di regolare in modo automatico e intelligente i consumi domestici Il Centro di Ricerca Sviluppo e Innovazione di Edison opera in stretta collaborazione con la divisione R D di Edf e vanta una vasta rete di partnership nazionali e internazionali con il mondo accademico e industriale Tra le più recenti la Standford University per la simulazione e previsione della morfologia dei giacimenti il Politecnico di Torino per il settore idrocarburi l Università di Pisa per lo sviluppo e l applicazione di algoritmi più efficienti nell elaborazione dei dati sismici l Università di Milano Bicocca per lo sviluppo di tecniche di soft computing e di training ai

    Original URL path: http://www.edison.it/it/edison-inaugura-il-nuovo-centro-di-ricerca-e-sviluppo?mlid=828 (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Edison chiude il primo semestre con ricavi a 5,6 miliardi di euro, EBITDA a 204 milioni di euro. Indebitamento finanziario netto a 1,7 miliardi di euro, confermate le previsioni per il 2015 | Edison
    vendita per far fronte alla quale Edison è impegnata a completare il secondo ciclo di rinegoziazione dei propri contratti di fornitura di gas ritenendo essenziale ricondurre a condizione di ragionevole economicità il proprio portafoglio di approvvigionamento Il Risultato Operativo EBIT è negativo per 155 milioni di euro 324 milioni nel primo semestre dello scorso anno A incidere sono stati il calo della marginalità appena evidenziata i maggiori ammortamenti legati principalmente ai costi di esplorazione prevalentemente in Norvegia e l effetto negativo del fair value relativo all attività di hedging delle commodity particolarmente positivo nel primo semestre dello scorso anno 48 milioni di euro rispetto a 157 milioni di euro del primo semestre 2014 Il Risultato prima delle imposte è negativo per 152 milioni di euro 249 milioni di euro nel primo semestre del 2014 in conseguenza delle dinamiche sopra descritte peraltro bilanciate da proventi finanziari netti per 6 milioni di euro 82 milioni di euro nel primo semestre 2014 in conseguenza principalmente di utili netti su cambi e di un minor livello di debito peraltro meno oneroso Edison chiude il primo semestre del 2015 con un Risultato Netto di Gruppo negativo per 207 milioni di euro 116 milioni di euro nel primo semestre 2014 Sul risultato incide inoltre l effetto determinato dalla dichiarazione di incostituzionalità della Robin Hood Tax che ha un impatto negativo non ricorrente per 68 milioni di euro parzialmente mitigato dalla riduzione dell aliquota fiscale indotta dal 2015 da tale determinazione L indebitamento finanziario netto al 30 giugno 2015 registra un miglioramento a 1 679 milioni di euro da 1 766 milioni rilevati alla fine del 2014 La diminuzione deriva essenzialmente dalla riduzione del capitale circolante operativo in un contesto di crescita degli investimenti in particolar modo nel settore E P Si ricorda che nel mese di marzo è scaduta l emissione obbligazionaria di 500 milioni di euro emessa nel 2010 rimborsata attraverso le disponibilità liquide della società Previsioni Edison conferma le previsioni di un Margine Operativo Lordo per il 2015 di almeno 1 miliardo di euro valore che tiene conto dell impatto dell arbitrato per il contratto di approvvigionamento di gas dalla Libia previsto nella seconda metà dell anno degli effetti della caduta dei prezzi del petrolio e delle azioni impostate dalla società per ridurre i costi operativi Principali fatti avvenuti durante il primo semestre 2015 13 gennaio Edison firma un opzione put call per l acquisito da Apache Beryl I controllata da Apache Corporation delle partecipazioni nei campi petroliferi Scott 10 5 e Telford 15 7 situati nella concessione P185 15 22 nel Mare del Nord inglese 15 aprile Edison riceve il via libera da parte del Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare di concerto con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo al progetto di ottimizzazione per il recupero di idrocarburi dal giacimento offshore Rospo Mare tramite quattro nuovi pozzi e l adeguamento di impianti esistenti presso la piattaforma Rospo Mare B Il campo petrolifero

    Original URL path: http://www.edison.it/it/edison-chiude-il-primo-semestre-con-ricavi-56-miliardi-di-euro-ebitda-204-milioni-di-euro?mlid=828 (2016-02-14)
    Open archived version from archive



  •