web-archive-it.com » IT » E » EDISON.IT

Total: 1261

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Primo semestre 2015: i fatti di rilievo a livello industriale e finanziario | Edison
    Business Area clienti it en Contatti Edison Spa Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti Chi siamo Attività Sostenibilità La nostra offerta Lavora con noi Investor Relations Governance Media Come nasce l energia it en Contatti Home Primo semestre 2015 i fatti di rilievo a livello industriale e finanziario Media Comunicati stampa News Press kit Approfondimenti Articoli e discorsi Glossario Social media Gallery Calendario eventi Contatti FAQ Video 360 share 03 agosto 2015 Primo semestre 2015 i fatti di rilievo a livello industriale e finanziario 13 gennaio Edison firma un opzione put call per l acquisito da Apache Beryl I controllata da Apache Corporation delle partecipazioni nei campi petroliferi Scott 10 5 e Telford 15 7 situati nella concessione P185 15 22 nel Mare del Nord inglese 15 aprile Edison riceve il via libera da parte del Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare di concerto con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo al progetto di ottimizzazione per il recupero di idrocarburi dal giacimento offshore Rospo Mare tramite quattro nuovi pozzi e l adeguamento di impianti esistenti presso la piattaforma Rospo Mare B Il campo petrolifero offshore di Rospo Mare in produzione dal 1982 è costituito da tre piattaforme petrolifere Rospo Mare A B C e una nave di stoccaggio e si trova nell offshore Adriatico di fronte alla costa abruzzese e molisana a circa 20 km a est della città di Vasto Il Campo è gestito da Edison in qualità di operatore al 62 in joint venture con Eni al 38 16 aprile Edison riceve il via libera da parte del Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare in concerto con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo

    Original URL path: http://www.edison.it/it/primo-semestre-2015-i-fatti-di-rilievo-livello-industriale-e-finanziario?mlid=2279 (2016-02-14)
    Open archived version from archive


  • Articles and speeches | Edison
    Board of directors Corporate Governance Report Media Press Releases News Press kit Insights Articles and speeches Glossary Social Media Gallery Calendar of events Contacts Search our plants FAQ 360 Video Focus Fact sheet Gallery Press releases price sensitive International activities Hydrocarbons Electric power Trading Edison offers Home Business Customer area it en Contacts Edison Spa International activities Hydrocarbons Electric power Trading Edison offers Home Business Customer area Who we are Activities Sustainability Our Offer Work with us Investor Relations Governance Media Press Releases News Press kit Insights Articles and speeches Glossary Social Media Gallery Calendar of events Contacts Search our plants FAQ 360 Video Our plants it en Contacts Home Media Articles and speeches Media Press Releases Press kit Insights Articles and speeches Glossary Social Media Gallery Calendar of events Contacts FAQ 360 Video share 03 August 2015 Articles and speeches A selection of press articles and speeches by our top management 2015 23 September 2015 Abstract of Jean Bernard Levy speech to Edison top management 24 August 2015 Audition before the 10th standing committee of the italian chamber of deputies fact finding survey on the italian national energy strategy and key energy related issues speech by Bruno Lescoeur CEO of Edison 17 June 2015 Speech by Bruno Lescoeur CEO of Edison Edison bolsters its research centre Il Sole 24 Ore 17 June 2015 14 May 2015 Statements by Bruno Lescoeur CEO of Edison The manifesto of progress starts from fighting famines Corriere della Sera 14 May 2015 29 April 2015 Speech by Bruno Lescoeur Edison s CEO at the committee hearings on energy at the Italian Senate 29 April 2015 Document Download 25 March 2015 Interview to Bruno Lescoeur Edison s CEO on Offshore Engineer 25 March 2015 2014 10 August 2014 Interview with Bruno Lescoeur CEO of Edison

    Original URL path: http://www.edison.it/en/articles-and-interviews-0 (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Intervista a Alessandro Zunino - Amministratore Delegato Edison Energia - "Corriere Sociale" 11 gennaio 2016 | Edison
    Social media Gallery Calendario eventi Contatti FAQ Video 360 share 11 gennaio 2016 Intervista a Alessandro Zunino Amministratore Delegato Edison Energia Corriere Sociale 11 gennaio 2016 Giulia Cimpanelli Sprechi energia Un sms ti sgrida Corriere Sociale 11 gennaio 2016 MILANO Cresce il ricorso ai prodotti digitali per monitorare e ridurre i consumi di energia in casa In Italia due famiglie su dieci investono ormai sul risparmio energetico dice l Istat dicembre 2015 E il mondo delle imprese innovative risponde con tecnologici dispositivi per risparmiare Dice l indagine dell Istituto di statistica I cittadini italiani dimostrano di recepire l esigenza di risparmio energetico non solo contenendo gli sprechi ma anche effettuando investimenti finalizzati alla riduzione dei consumi E rivela i dati negli ultimi cinque anni tra le famiglie che dichiarano di avere destinato risorse economiche a questo campo il 54 più di una su due lo ha fatto per le spese dell energia elettrica il 20 per il riscaldamento dell abitazione il 15 per l acqua e il 10 per il condizionamento dell aria C è la domanda insomma Vediamo qual è l offerta delle startup RICHIESTE TRIPLICATE Hanno guardato al futuro i fondatori di MiDoMet sistema di monitoraggio dei consumi costituito da un dispositivo hardware e un software connesso Dal 2013 hanno installato un migliaio di utenze che puntano a triplicare nei primi sei mesi di quest anno Abbiamo registrato un boom di richieste commenta la co fondatrice Miriam Surro Finalmente lo smart metering i contatori intelligenti ndr comincia a svilupparsi concretamente MiDoMet è un apparecchio che viene collegato a ogni contatore e alla caldaia condominiale legge via radio la ripartizione dei consumi di ogni singolo condomino In sostanza potenzia l azione delle valvole termostatiche quei misuratori di calore obbligatori entro fine 2016 previsti dal decreto che ha accolto la direttiva europea 2012 27 sull efficienza energetica I vantaggi La trasparenza l amministratore ma anche ogni condomino può sapere in tempo reale i consumi individuali attraverso l app collegata dice Surro Inoltre può controllare eventuali perdite e attivare misure per risparmiare Verifica e ripartisce i consumi di energia elettrica poi la startup Almadom us Nata da un idea di Marco Zanchi e Alessandro Benedetti che ne detengono l 86 è partecipata dall incubatore Digital Magics e dal co fondatore di Sorgenia Mario Molinari L impresa offre un prodotto che può essere installato senza interventi particolari È un sistema di microcomputer che si inseriscono nelle scatole elettriche e sostituiscono gli interruttori di casa Comandano elettrodomestici e dispositivi elettronici comunicano via wi fi con altri sistemi Almadom us e attraverso tecnologie domotiche con i dispositivi connessi tramite IoT Internet delle cose presenti in casa Ned consente invece di monitorare i consumi degli elettrodomestici con un app Ideato da Midori startup dell I3P l incubatore del Politecnico di Torino è un sistema di connettori da fissare ai cavi di uscita del contatore Misura la potenza di lavatrice lavastoviglie televisione e qualsiasi elettrodomestico Ne rileva i picchi memorizza il tracciato energetico segnala ciò che

    Original URL path: http://www.edison.it/it/intervista-alessandro-zunino-amministratore-delegato-edison-energia-corriere-sociale-11-gennaio-2016?mlid=1587 (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Estratti del discorso di Jean-Bernard Levy al top management di Edison | Edison
    Chi siamo Attività Sostenibilità La nostra offerta Lavora con noi Investor Relations Governance Media Come nasce l energia it en Contatti Home Estratti del discorso di Jean Bernard Levy al top management di Edison Media Comunicati stampa News Press kit Approfondimenti Articoli e discorsi Glossario Social media Gallery Calendario eventi Contatti FAQ Video 360 share 23 settembre 2015 Estratti del discorso di Jean Bernard Levy al top management di Edison Milano 23 settembre 2015 Jean Bernard Lévy numero uno di Edf e presidente di Edison ha presentato oggi la strategia di sviluppo del gruppo CAP 2030 e le linee guida per l Italia al top management di Edison L Italia è il primo paese in cui presento la strategia di Edf dopo l incontro di ieri a Parigi con i top manager del gruppo L Italia è un paese strategico per Edf una delle 10 economie più sviluppate al mondo e ha molte opportunità di crescita Grazie a Edison e Fenice abbiamo costruito una reputazione consolidata di operatore di riferimento nel settore energetico in questo paese Non è stato facile acquisire il controllo di Edison ma oggi questa forte presenza e le nostre competenze ci permettono di sviluppare le attività in Italia in linea con il piano strategico del gruppo CAP 2030 è la strategia a lungo termine di Edf per rispondere alle sfide del mercato dell energia e della digitalizzazione dell economia In tutto il mondo le aziende stanno cercando nuovi modelli energetici il mix energetico del futuro sarà molto differente Sono tutti d accordo che c è bisogno di un urgente azione per combattere il riscaldamento globale In Francia abbiamo la legge sulla transizione energetica e in Italia abbiamo la Strategia Energetica Nazionale Edf è un partner della Conferenza sul Clima di Parigi che si svolgerà tra poche

    Original URL path: http://www.edison.it/it/estratti-del-discorso-di-jean-bernard-levy-al-top-management-di-edison?mlid=1587 (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Conferenza sulle risorse idriche e i cambiamenti climatici | Edison
    it en Contatti Edison Spa Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti Chi siamo Attività Sostenibilità La nostra offerta Lavora con noi Investor Relations Governance Media Come nasce l energia it en Contatti Home Conferenza sulle risorse idriche e i cambiamenti climatici Media Comunicati stampa News Press kit Approfondimenti Articoli e discorsi Glossario Social media Gallery Calendario eventi Contatti FAQ Video 360 share 10 luglio 2015 Conferenza sulle risorse idriche e i cambiamenti climatici Intervento di Bruno Lescoeur CEO di Edison Milano 10 luglio 2015 I cambiamenti climatici e la disponibilità delle risorse ed in particolare della risorsa idrica sono temi intimamente legati al settore dell energia ed è proprio per questo che Edison vuole essere in prima fila nel prepararsi al futuro in modo sostenibile Questo è anche lo spirito con il quale siamo accanto ad EXPO 2015 promuovendo una serie di iniziative sui temi dell innovazione e della sostenibilità che sono indirizzati a cogliere il messaggio di EXPO nutrire il pianeta energia per la vita L acqua è fondamentale per la produzione dell energia elettrica una fonte sostenibile a emissioni zero Edison è stata tra i primi ad introdurre questa fonte di generazione in Italia oltre un secolo fa e custodisce una memoria storica senza pari in Europa nella gestione delle centrali idroelettriche Le prime e più importanti centrali per la produzione di energia idroelettrica costruite da Edison in Italia risalgono infatti a fine ottocento Mi riferisco in particolare alle centrali Bertini Esterle e Semenza veri e propri gioielli architettonici lungo il fiume Adda in Lombardia Grazie a queste attività Edison è intimamente radicata sul territorio che si è sviluppato proprio con la nostra energia pulita La gestione delle infrastrutture idroelettriche inoltre siano esse ad acqua fluente o a bacino avviene in maniera integrata con la gestione dei bacini idrografici che rappresentano una risorsa diffusa ed essenziale dell Italia anche in relazione alle misure di controllo e difesa del territorio dai dissesti idrogeologici A testimonianza di quanto il nostro settore sia coinvolto nel tema della gestione della risosrsa idrica vi invito a considerare che in Italia nel 2014 il 21 della produzione di energia elettrica è stata generata da impianti idroelettrici pari a circa 59TWh Edison è tra i primi produttori di energia da fonte idroelettrica nel 2014 abbiamo generato 5TWh pari al 28 della nostra produzione totale La fonte idrica rappresenta inoltre la principale fonte di energia rinnovabile sempre nel 2014 infatti la sua quota nel mix di fonti rinnovabili in Italia è stata del 48 seguita dal fotovoltaico al 20 e dall eolico al 13 Il contributo della produzione idroelettrica è dunque fondamentale nel percorso verso la de carbonizzazione del settore elettrico ed energetico in generale Come fondamentale è il contributo delle altre fonti rinnovabili che nell ottica degli obiettivi europei al 2020 ed anche nella futura strategia al 2030 saranno un tassello importante nella Roadmap Europea verso un energia a basso contenuto di carbonio L obiettivo della transizione energetica è prioritario

    Original URL path: http://www.edison.it/it/conferenza-sulle-risorse-idriche-e-i-cambiamenti-climatici?mlid=1587 (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Audizione delle commissioni riunite X e XIII pacchetto “Unione dell’energia” al Senato della Repubblica | Edison
    differenze davvero pericolose per l integrazione del mercato europeo In Italia si e scelto di attribuire alle concessioni idroelettriche una durata tra venti e trent anni ma in molti paesi europei le durate arrivano a ottanta o non sono proprio previste scadenze In Italia le norme prevedono un quadro molto aperto sul fronte della concorrenza ma altri importanti paesi vicini non prevedono processi competitivi ma affidamenti diretti L impegno del Governo e del Parlamento italiano sara davvero un fattore critico per ampliare la discussione sull Unione dell Energia all idroelettrico per ottenere un approccio europeo sull uso del carbone bianco e sull accesso a questa risorsa cosi preziosa Per quanto riguarda la generazione a gas essa e destinata a mantenere un ruolo importante di bilanciamento dei sistemi energetici In Italia in particolare non e prevista la crescita altre forme di generazione elettrica di base Il gas restera centrale con un contributo del 30 atteso per il 2030 Come in tutta Europa anche in Italia sara presto attivo un mercato della capacita Nella Comunicazione la Commissione prevede un ruolo importante per i mercati di capacita che sono una responsabilita degli Stati membri I mercati di capacita sono uno strumento importante per garantire nel tempo un contributo adeguato da parte degli impianti piu efficienti e flessibili oltre che per offrire segnali robusti e efficaci agli investitori certamente pero e fondamentale che questi strumenti siano compatibili a livello europeo e evitino di produrre una divergenza tra i diversi mercati Siamo convinti che anche il sistema di mercato attualmente in discussione in Italia potra garantire un adeguata compatibilita con i mercati esteri integrare nel futuro i nuovi meccanismi di gestione della domanda e offrire agli investitori segnali chiari e robusti nel tempo Il contributo del gas alla generazione elettrica mi porta al secondo punto che volevo condividere con voi Un aspetto essenziale della comunicazione sull Unione energetica e lo sviluppo di una visione europea per gli approvvigionamenti di gas naturale Ho gia ricordato che molto e stato fatto negli scorsi anni soprattutto sul fronte della convergenza tra i diversi mercati europei Ad esempio il mercato del gas in Italia ha oggi raggiunto un ottimo livello di convergenza con il resto d Europa il gas registra oggi al PSV prezzi del tutto in linea con i mercati nord europei Questo risultato si deve alle azioni intraprese dal Governo e dal Parlamento per migliorare l interconnessione italiana con il resto d Europa ma anche ai processi di rinegoziazione degli operatori italiani con i paesi produttori per allineare i contratti di lungo termine alle effettive condizioni di mercato Edison e stata ed e in prima fila su questa sfida Per il futuro dobbiamo essere particolarmente attenti ad assicurarci che le forniture di gas possano continuare ad essere sicure abbondanti e competitive come lo sono oggi Alcuni tra i grandi produttori europei come la Gran Bretagna o l Olanda ridurranno sempre piu le loro produzioni e l Europa importera sempre piu gas da produttori esterni Tutto questo in

    Original URL path: http://www.edison.it/it/audizione-delle-commissioni-riunite-x-e-xiii-pacchetto-%E2%80%9Cunione-dell%E2%80%99energia%E2%80%9D-al-senato-della?mlid=1587 (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Intervista a Bruno Lescoeur, CEO di Edison, su Offshore Engineer, 25 marzo 2015 | Edison
    25 marzo 2015 Intervista a Bruno Lescoeur CEO di Edison su Offshore Engineer 25 marzo 2015 Geopolitics key to Mediterranean energy future Offshore Engineer The oil and gas industry can deal with low oil prices up to a point by making itself more efficient In contrast there is little it can do about geopolitics and one of the places that is most evident is the Mediterranean The region has long been home to oil and gas production but it has been facing geopolitical unrest in north Africa major new gas basins bringing pivotal nations into energy independence in the eastern Mediterranean with new and old energy powers such as Russia exerting its influence highlighting the risks of energy reliance Bruno Lescoeur CEO of Italy s Edison spoke to Offshore Engineer about some of the opportunities and challenges in the Mediterranean basin Has the role of gas in the Mediterranean energy mix changed since OMC Ravenna 2013 The Mediterranean has demonstrated itself to be one of the most dynamic areas in the world wide gas business In the Northern Mediterranean countries gas is being considered the fuel of transition towards a decarbonized future even if the economic downturn is preventing gas consumption growth in absolute terms The current drop in oil prices will probably boost the demand for gas as a substitute for coal provided that it doesn t hamper the investments needed to grant the necessary security of supply At the opposite end of the scale gas has fuelled the sustained growth of Southern and Eastern Mediterranean countries If we look at the North Africa Region for example Egypt is a developing country with an interesting growth rate which has produced in recent years an increase in natural gas demand at 6 on average per year During 2014 Egypt consumed 51 billion standard cubic metres of gas which represents more than 50 of the national primary energy mix becoming the second largest gas market in the Mediterranean In the same way but for different reasons Israel is also boosting natural gas penetration in the market monetizing its domestic resources In the last decade several Tera cubic feet of gas have been discovered in the Israeli offshore and the country has now reached gas supply independence registering and increase of the gas role within the mix Turkey is also a fast growing country with increasing gas consumption Moreover Turkey is gaining a strategic role in the future gas transits from east to Europe What are the main opportunities in the Mediterranean for the offshore upstream industry in the next 3 5 years The Mediterranean region still offers a lot of opportunities in the upstream but the oil and gas industry should gear up to cope with the decrease of oil prices I believe that if we bring efficiency to our operations we will not restrain the development of supply from and for the region The Eastern Mediterranean is one of the most interesting areas I m thinking of the Israeli offshore

    Original URL path: http://www.edison.it/it/intervista-bruno-lescoeur-ceo-di-edison-su-offshore-engineer-25-marzo-2015?mlid=1587 (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Intervista a Bruno Lescoeur, CEO di Edison, Corriere della Sera, 10 agosto, 2014 | Edison
    comunità Valore per il cliente COP21 Le ultime sulla sostenibilità Contatti Rapporto di sostenibilità Focus I nostri impegni Lo studio BioVega Rapporto di sostenibilità La nostra offerta Offerte per luce e gas di casa Offerte per Partite I V A e Piccole Imprese Programma Fedeltà Noi Edison Area clienti Liberalizzazione del mercato Sistema di gestione della qualità Switch La cultura dell energia Contatti Focus Edison Best Energy Control Edison ECOSMART Lavora con noi Lavorare in Edison Sviluppo e formazione Chi cerchiamo Studenti e neolaureati Contatti Top Employer Focus Lavorare in Edison Prossimi eventi Top Employer Investor Relations Strategia Dati principali Bilanci e relazioni Comunicati e avvisi finanziari Documenti e prospetti Capitale e azionariato Azioni Debito e credit rating Operazioni straordinarie Calendario finanziario Investor kit Contatti Ricerca documenti Focus Obiettivi e fattori di crescita Azioni Debito e credit rating Governance Governance Consiglio di Amministrazione Comitati Collegio sindacale Società di revisione Remunerazioni Sistema di controllo interno e di gestione dei rischi Altre informazioni regolamentate Assemblea degli azionisti Diffusione e stoccaggio informazioni regolamentate Contatti Focus Governance Consiglio di Amministrazione Relazione Corporate Governance Media Comunicati stampa News Press kit Approfondimenti Articoli e discorsi Glossario Social media Gallery Calendario eventi Contatti Ricerca Impianti FAQ Video 360 Focus Fact sheet Gallery Comunicati price sensitive Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti it en Contatti Edison Spa Attività internazionali Idrocarburi Elettricità Trading Offerte Edison Casa Business Area clienti Chi siamo Attività Sostenibilità La nostra offerta Lavora con noi Investor Relations Governance Media Come nasce l energia it en Contatti Home Intervista a Bruno Lescoeur CEO di Edison Corriere della Sera 10 agosto 2014 Media Comunicati stampa News Press kit Approfondimenti Articoli e discorsi Glossario Social media Gallery Calendario eventi Contatti FAQ Video 360 share 10 agosto 2014 Intervista a Bruno Lescoeur CEO di

    Original URL path: http://www.edison.it/it/intervista-bruno-lescoeur-ceo-di-edison-corriere-della-sera-10-agosto-2014?mlid=1587 (2016-02-14)
    Open archived version from archive



  •