web-archive-it.com » IT » E » EKOCLUB.IT

Total: 104

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Un Nobel a luci blu. (Dal Nobel all’economia domestica) - Associazione ambientalista Ekoclub International
    i costi sostenuti e previsti Per le nuove lampadine a LED linea azzurra ai costi sostenuti e da sostenere in bolletta si è aggiunto quello di acquisto mentre la retta arancione rappresenta i costi che avrei sostenuto tenendo le vecchie lampadine In entrambi i casi i valori sono cumulativi Nel primo si vede come l aver sostituito 5 lampadine ad incandescenza del vecchio tipo 40 W cad con 5 lampadine LED 3 5 W e 250 lm cad nel lampadario del mio studio sia stata un ottima idea mantenendo l utilizzo medio attuale di 4 ore giorno entro un anno o poco più dovrei aver recuparato tutta la spesa iniziale ed incominciare a guadagnare Si noti che ho assunto che il costo dell elettricità continui ad oscillare poco attorno al valore di 17 c kWh per i prossimi 6 anni dati AEEG imposte escluse anno 2014 questo valore potrebbe diminuire nei prossimi anni Magari io ho preferito restare conservativo Grafico 2 SOGGIORNO di casa mia ipotesi di sostituzione di 3 lampadine Nonostante le lampadine a LED fossero in offerta se le avessi acquistate dopo 6 anni ancora non avrei recuperato l investimento iniziale Nel secondo viceversa mostro come a fronte di un basso utilizzo sia opportuno una riflessione più approfondita prima di mettere mano al portafogli Si vede infatti che se avessi sostituito anche le 3 lampadine a basso consumo 42 W cad del lampadario del mio soggiorno con altrettante a LED non avrei fatto un affare Si parla di cifre irrisorie sia ben chiaro ma se si attraversa un periodo di particolari ristrettezze queste valutazioni non sono più secondarie Ho osservato che il lampadario del soggiorno viene tenuto acceso non più di un ora al giorno in media media annuale inoltre monta sì lampadine ad incandescenza ma a basso

    Original URL path: http://www.ekoclub.it/?p=229 (2016-02-10)
    Open archived version from archive


  • 12-10-2014 Tredicesima giornata nazionale della micologia, festeggiata anche a Milano. - Associazione ambientalista Ekoclub International
    piene le cronache da mesi ha portato grande abbondanza in tema micologico Quindi la grande difficoltà nella ricerca e la rarità è stata sostituita da una certa facilità a riempire canestri e bisacce di ogni prelibatezza Ma proprio in questi periodi in cui la raccolta è di moda e profiqua bisogna ricordare che ci sono regole ed alcune attenzioni da avere per non danneggiare il bosco e per non mettere a repentaglio la propria vita Ekoclub ha avuto sempre a cuore la diffusione della conoscenza di ogni fungo tanto da stampare e diffondere diversi anni fa dei manifesti illustrati con le principali tipologie commestibili e quelle velenose Nei funghi infatti si nascondono insidie e proprio per evitare queste a Milano erano esposti in una sorta di grande presepe su tavoli svariate tipologie di funghi con tanto di illustrazione In alcune nostre sezioni dislocate sul territorio nazionale vengono anche realizzati corsi di micologia un antica pratica nazionale fortemente in crescita e che porta in tavola tanti sapori naturali ed incontaminati Le temperature calde e le piogge abbondanti pongono le basi per costi bassi dei tartufi e dei funghi quindi buona abbuffata a tutti previous article next article Buoni propositi per il

    Original URL path: http://www.ekoclub.it/?p=223 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Cani randagi a Telese. Ekoclub International Benevento invita il sindaco a trovare una soluzione sensata. - Associazione ambientalista Ekoclub International
    vive e cerca di arginare il fenomeno randagismo esclusivamente per amore nei confronti degli animali e a sue spese si permette di dare una serie di suggerimenti che potrebbero tornagli utili I cani randagi vanno accuditi sfamati dissetati e curati così sicuramente non daranno fastidio a nessuno Una campagna di sterilizzazione andrebbe fatta convenzionandosi o con veterinari o con la ASL competente che per legge deve provvedere alla sterilizzazione dei randagi In qualche comune si è pensato di esentare dal pagamento della TARSU le persone che adottano un cane potrebbe essere una soluzione e pure conveniente Una campagna di sensibilizzazione e un censimento dei proprietari di cani andrebbe fatta per avere sotto controllo la situazione e far comprendere ai proprietari di animali che il randagismo viene debellato con il loro indispensabile contributo Il coinvolgimento di tutte le Associazioni no profit e animaliste che gravitano sul territorio è indispensabile per una mappatura precisa dei randagi che vivono in strada Ekcolub si augura che dall incontro in Prefettura tra il Sindaco di Telese Terme e il Prefetto emergano soluzioni giuste nel rispetto delle leggi vigenti ma soprattutto a vantaggio dei poveri animali che di queste situazioni incresciose sono i meno responsabili previous

    Original URL path: http://www.ekoclub.it/?p=209 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Festa d’autunno 2014 : Ekoclub Terracino Rieti. - Associazione ambientalista Ekoclub International
    26 ottobre E previsto un contributo di partecipazione che andrà a sostegno della lotta biologica contro il cinipide terrore dei castagneti Prenotatevi Vi aspettiamo Per prenotarsi ekoclubterracinorieti gmail com Programma Alle ore 10 00 circondati dai colori dell autunno e dalle foglie che cadono inizia la festa con la raccolta nel bosco dei Marroni di Cassino Alle ore 12 30 immersi nella natura gusterete il pasto dei raccoglitori di castagne LA PANONTELLA Poi degustazione del torrone morbido Sorelle Nurzia specialità abruzzese dolci fatti in casa vino rosso e Marroni di Cassino di Accumoli Rieti alla rostarella Potete acquistare e portare a casa Prodotti e Profumi di montagna Il tuo contributo di partecipazione a sostegno della lotta biologica al CINIPIDE terrore dei castagneti che la Coldiretti in collaborazione con la Comunità Montana del Velino e Regione Lazio ha iniziato sul territorio ed alla quale partecipiamo fattivamente anche noi previous article next article Buoni propositi per il 2016 gen 20 2016 0 Un anno di Blog Ekoclub bilancio dell iniziativa dic 21 2015 0 Mentre infuriano le trattative a Parigi e si attendono le conclusioni in quel della COP 21 dic 11 2015 0 0 Lascia un Commento Annulla risposta L indirizzo

    Original URL path: http://www.ekoclub.it/?p=206 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Visita della Madonna Pellegrina di Fatima : La Protezione Civile Ekoclub ripete la sua assistenza dopo la proclamazione dei due Papi. - Associazione ambientalista Ekoclub International
    per celebrare i due papi In quella occasione i volontari hanno distribuito acqua nelle zone di Roma nelle quali è affluita tantissima gente Il 27 luglio appena trascorso a Cappelle di Teano in provincia di Caserta è arrivata in visita la Madonna Pellegrina di Fatima dalla Spagna I volontari Ekoclub su richiesta del sacerdote rettore del Santuario Maria SS delle Grazie hanno innaffiato il campo sportivo di Casale di Carinola CE per evitare che l aterragio dell elicottero con la Madonna a bordo sollevasse polvere e detriti che potessero ferire o infastridire i tanti fedeli presenti L operazione è stata possibile grazie al modulo antincendio a bordo del pickup Ekoclub Dal campo sportivo la Madonna Pellegrina di Fatima è partita in processione fino al santuario creando un lungo corteo aperto e chiuso da mezzi Ekoclub Ciò è stato possibile grazie all utilizzo di autovetture adibite alla vigilanza e a protezione civile di Ekoclub nazionale e delle provincie limitrofe I religiosi ed i fedeli hanno molto apprezzato l aiuto dei volontari Ekoclub che hanno garantito l incolumità ed il confort di tutti i partecipanti alla manifestazione previous article next article Buoni propositi per il 2016 gen 20 2016 0 Un anno

    Original URL path: http://www.ekoclub.it/?p=197 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Festa d’autunno Ekoclub a Rieti. - Associazione ambientalista Ekoclub International
    di Cassino Alle ore 11 assisteremo tutti insieme all apertura della RICCIARA antico metodo di maturazione e conservazione delle castagne in genere Alle ore 12 30 immersi nei profumi del bosco i soci Ekoclub prepareranno il fuoco dove degusterete il pasto dei raccoglitori LA PANONTELLA Salcicce di Maiale Nero Reatino Coop Grisciano Salcicce di Maiale Macelleria Amadio Amatrice Pancetta e costatelle Norcineria Troiani Forte Bravetta Roma e poi Dolcetti vino rosso e castagne arrosto Volete vivere con noi questa esperienza Prenotatevi Annunziata 0746 80946 Floriana 3497798674 ekoclubterracinorieti gmail com Facebook Ekoclub Terracino Rieti E previsto un contributo di partecipazione A sostegno del progetto Mamma Luisa per Roberto e Sara devolveremo 1 euro per ogni partecipante alla manifestazione I nostri sostenitori Pizzeria LA VALLE Torrita B C C di Roma ag 62 Amatrice Ristorante MA TRU Amatrice Macelleria AMADIO Amatrice WineBar ROSSOVIVO Roma Alimentari Tabacch i MICARELLI A C Terracino previous article next article Buoni propositi per il 2016 gen 20 2016 0 Un anno di Blog Ekoclub bilancio dell iniziativa dic 21 2015 0 Mentre infuriano le trattative a Parigi e si attendono le conclusioni in quel della COP 21 dic 11 2015 0 1 Angelo Pomes 10 ottobre at

    Original URL path: http://www.ekoclub.it/?p=10&replytocom=932 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Ciao mondo!! - Associazione ambientalista Ekoclub International
    30 novembre si è tenuta nell aula consiliare del Comune di Lioni av un convegno dal tema cinghiali danni ed incolumità pubblica gestione del territorio sono intervenuti dal vice prefetto ai presidenti dei parchi regionali Picentini e Partenio ai presidenti delle Comunità Montane il Sindaco e l assessore all agricoltura e ambiente del Comune ha concluso l onorevole Foglia presidente della commissione agricoltura della Regione Campania L Ekoclub ha dato un contributo di presenza fattiva Gli intervenuti hanno preso atto del problema e si sono impegnati a rivederci per cercare di risolvere i problemi si è registrata una massiccia partecipazione di cittadini reply EKOCLUB INTERNATIONAL LIONI av 04 settembre at 5 47 pm oggi 8 dicembre 2013 manifestazione podistica a Lioni la corsa dei falò molti i partecipanti grande agonismo sulla lunghezza di 10 km l ekoclub ha partecipato co 35 guardie di supporto alle forze dell ordine naturalmente ha vinto il migliore reply ekoclub avellino 04 settembre at 5 47 pm 1l 27 novembre c a nell OASI di Conza della Campania una nostra pattuglia di guardie ambientali coordinate dal sottoscritto di ausilio alla Tenenza della Guardia di Finanza di Sant Angelo dei Lombardi sequestrano un area ricadente nell

    Original URL path: http://www.ekoclub.it/?p=1&replytocom=1 (2016-02-10)
    Open archived version from archive

  • Ciao mondo!! - Associazione ambientalista Ekoclub International
    novembre si è tenuta nell aula consiliare del Comune di Lioni av un convegno dal tema cinghiali danni ed incolumità pubblica gestione del territorio sono intervenuti dal vice prefetto ai presidenti dei parchi regionali Picentini e Partenio ai presidenti delle Comunità Montane il Sindaco e l assessore all agricoltura e ambiente del Comune ha concluso l onorevole Foglia presidente della commissione agricoltura della Regione Campania L Ekoclub ha dato un contributo di presenza fattiva Gli intervenuti hanno preso atto del problema e si sono impegnati a rivederci per cercare di risolvere i problemi si è registrata una massiccia partecipazione di cittadini reply EKOCLUB INTERNATIONAL LIONI av 04 settembre at 5 47 pm oggi 8 dicembre 2013 manifestazione podistica a Lioni la corsa dei falò molti i partecipanti grande agonismo sulla lunghezza di 10 km l ekoclub ha partecipato co 35 guardie di supporto alle forze dell ordine naturalmente ha vinto il migliore reply ekoclub avellino 04 settembre at 5 47 pm 1l 27 novembre c a nell OASI di Conza della Campania una nostra pattuglia di guardie ambientali coordinate dal sottoscritto di ausilio alla Tenenza della Guardia di Finanza di Sant Angelo dei Lombardi sequestrano un area ricadente nell OASI

    Original URL path: http://www.ekoclub.it/?p=1&replytocom=74 (2016-02-10)
    Open archived version from archive



  •