web-archive-it.com » IT » F » FEDERCICLISMO.IT

Total: 507

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Proposte culturali - Focus - Notizie dai musei - FCI
    Menù sezione Home Federazione Federazione STRUTTURA STRUTTURA Recapiti Uffici Federali Presidente Federale Consiglio Federale Revisori dei Conti Giustizia Sportiva Settori e Commissioni Federali Tecnici Federali Membri Italiani in Commissioni UCI e Uec MISSION MISSION Valori del ciclismo Codice Etico DOCUMENTAZIONE DOCUMENTAZIONE Carte Federali Regolamenti Federali Premi e Tasse Bilanci di esercizio Elettorale COMITATI REGIONALI BENEMERENZE SPORTIVE DIRETTORI DI CORSA E SICUREZZA GIUDICI DI GARA GIUSTIZIA SPORTIVA IMPIANTI SPORTIVI Comunicati Salute Salute Antidoping Tutela Della Salute Partecipa Partecipa Affiliazione e Tesseramento Sistema Informatico Accedi a Ksport Tessera Giornaliera Gare e Calendari Assicurazione Convenzioni per i Tesserati La Newsletter Ricerca Società e Tesserati Punteggi Atleti Download Atleti Formazione Formazione Settore Studi Scuole di Ciclismo La Bicicletta La Bicicletta Storia Storie Muoversi in Bicicletta Notizie Utili Gare Eventi News Social Twitter Youtube Feed RSS Home Storia Storie Proposte culturali Focus Notizie dai musei Proposte culturali Focus Notizie dai musei FCI Proposte culturali FCI Focus FCI Notizie dai musei Ultime Notizie Maglia Azzurra 10 Agosto Ago 2015 16 58 11 minutes ago CDM TRIALS a Vocklabruck Povolo è 10 Alessio e l altro azzurro Bertola alla fine 22 non riescono ad accedere alla finale Benito Ros nella cat 20 e il giovane Jack Carthy nella cat 26 si aggiudicano la prova MTB Trials 10 Agosto Ago 2015 16 50 19 minutes ago Fruet e Bulleri vincono il 6 XC di Ferragosto Dei Tos mette il sigillo sulla Veneto Cup In 300 bikers a Rasai di Seren del Grappa Strada 10 Agosto Ago 2015 16 42 27 minutes ago JUNIORES sulle strade del Passatore ciclone Savini Una gara juniores legata al nome di Alfredo Martini che ispirò Davide Cassani e le società Pol Zannoni Ceretolese e Fosco Bessi per istituire queste corsa Strada 10 Agosto Ago 2015 16 39 30 minutes ago ALLIEVI nel GP Chianti vince Galardini L umbro ha lasciato tutti a 13 Km dal traguardo riuscendo a conservare un minimo vantaggio all arrivo nei confronti dell ottimo empolese Magli e del compagno di squadra Asllani Strada 10 Agosto Ago 2015 16 36 33 minutes ago ESORDIENTI Dati e Crescioli vincono per distacco In 170 complessivamente i partecipanti a questo Memorial Nevio e Nilvo Maionchi con successi per distacco firmati da due tra i più forti e brillanti esordienti toscani Strada 10 Agosto Ago 2015 16 33 36 minutes ago ALLIEVI Casal nettamente a Chiesanuova Uzzanese L esponente della S C Valle di Cembra ha regolato nettamente sul traguardo il compagno di fuga l emiliano Lepri Maglia Azzurra 10 Agosto Ago 2015 16 18 an hour ago EUROPEI GIOVANILI MTB Da oggi a Graz la rassegna continentale All evento partecipano 327 esordienti e allievi uomini e donne Tre rappresentative azzurre e numerosi team italiani in gara Maglia Azzurra 10 Agosto Ago 2015 09 05 8 hours ago CDM XCO Lisa Rabensteiner terza a Windham cinquina della Rissveds Per la seconda volta l azzurra sale sul podio nel challenge UCI al decimo posto Emilie Collomb Maglia Azzurra 9 Agosto Ago 2015 23 05 18

    Original URL path: http://www.federciclismo.it/it/section/proposte-culturali-focus-notizie-dai-musei/63b4550d-66ef-480f-8903-07c108b05e1a/ (2015-08-10)
    Open archived version from archive


  • Muovendoci in bici risparmieremmo il 20% del nostro stipendio
    particolare alla mobilità sostenibile alla considerazione della bicicletta come mezzo di trasporto alternativo oltre che come strumento ludico per trascorrere piacevolmente parte del tempo libero in sintonia con il paesaggio e la natura nel mondo industriale e nell amministrazione pubblica Ministro dei Trasporti francese comincia a veicolare l idea di incentivare i dipendanti che scegliessero di recarsi al lavoro in bicicletta Non siamo ancora in grado di dire con sufficiente certezza se sia l effetto della crisi o di una nuova visione dell uomo nello spazio inteso come territorio ambiente e natura di certo siamo agli inizi di una nuova epoca i cui risvolti potremmo considerare con dovizia di particolari soltanto fra qualche lustro La mobilità sostenibile è diventata negli anni un tema molto dibattuto negli ambienti amministrativo pubblici con l obiettivo di incoraggiare i cittadini all utilizzo di mezzi di trasporto alternativi all auto privata Gli spostamenti effettuati a piedi in bicicletta o con mezzi pubblici infatti rappresentano modalità di trasporto sostenibile che oltre a ridurre le emissioni di gas climalteranti l inquinamento acustico e la congestione possono giocare un ruolo importante per il benessere fisico e mentale di tutti Ricerche e analisi statistiche dimostrano ormai chiaramente il legame tra mobilità sostenibile inquinamento atmosferico e salute dei cittadini Attraverso l applicazione di una incisiva mobilità ciclabile quindi gli amministratori delle Città sono incoraggiati a stimolare cambiamenti nelle modalità di spostamento individuali a gestire al meglio la domanda di mobilità e individuare strumenti di pianificazione urbana che consentano un più ampio impiego di mezzi di trasporto ecocompatibili Le realtà territoriali esistenti ci inducono inevitabilmente a riflettere sulla necessità di attivare in una fase economica di conclamata crisi un progetto di sviluppo che abbia delle ricadute positive dal punto di vista ambientalistico Il concetto in base al quale lo sviluppo economico a lungo termine deve avvenire nel rispetto dell ambiente affinché si possano soddisfare i bisogni del presente senza compromettere le attese delle generazioni future è ormai prioritario Il modello di mobilità sostenibile attraverso l uso della bicicletta come mezzo di trasporto si basa su uno sviluppo lento e controllato tale da essere assorbito dalle comunità locali senza ripercussioni negative a tutela delle attrazioni naturali e culturali patrimonio di tutti Links Se ci pagassero per andare al lavoro in bicicletta Biciclette in autostrada Più bici più piaci al lavoro in bicicletta Ultime Notizie Maglia Azzurra 10 Agosto Ago 2015 16 58 11 minutes ago CDM TRIALS a Vocklabruck Povolo è 10 Alessio e l altro azzurro Bertola alla fine 22 non riescono ad accedere alla finale Benito Ros nella cat 20 e il giovane Jack Carthy nella cat 26 si aggiudicano la prova MTB Trials 10 Agosto Ago 2015 16 50 19 minutes ago Fruet e Bulleri vincono il 6 XC di Ferragosto Dei Tos mette il sigillo sulla Veneto Cup In 300 bikers a Rasai di Seren del Grappa Strada 10 Agosto Ago 2015 16 42 27 minutes ago JUNIORES sulle strade del Passatore ciclone Savini Una gara juniores legata

    Original URL path: http://www.federciclismo.it/it/infopage/muovendoci-in-bici-risparmieremmo-il-20-del-nostro-stipendio/ef9e3994-74d4-4652-b059-9723a74558b0/ (2015-08-10)
    Open archived version from archive

  • Report Ciclabilità 2015 Legambiente
    sposta in bici arranchi in coda al gruppo delle nazioni settentrionali della UE 20 comuni capoluogo vantano performance di ciclabilità di livello europeo in quattro comuni capoluogo Pesaro Bolzano Ferrara e Treviso un quarto della popolazione si sposta a pedali Grazie all azione dell amministrazione locale o spontaneamente il numero dei frequent bikers è in costante crescita Il dato che risalta e che oramai c è una forte insofferenza rispetto a una quotidianità fatta quasi tutti i giorni di ingorghi stress tempo perso smog e così chi pedala prende sempre più spazio La strada che le amministrazioni dei maggiori capoluoghi stanno prenedendo è quella dell aumento delle le zone con moderazione di velocità a 20 e 30 km h e dell uso di isole ciclopedonali che vanno ad aggiungersi all offerta di ciclabili La ricerca ci indica che in teoria a un elevata dotazione di infrastrutture per la ciclabilità dovrebbe corrispondere un elevata percentuale di ciclisti urbani Non sempre invece questi due elementi viaggiano in parallelo Cremona ad esempio ha il doppio delle infrastrutture idonee alla ciclabilità di Bolzano ma le persone che si spostano in bici sono percentualmente circa la metà rispetto al capoluogo altoatesino E considerazioni analoghe si possono fare confrontando Reggio Emilia e Pesaro oppure Brescia e Ferrara Brescia ad esempio ha una buona dotazione di ciclabili cicloparcheggi di scambio bici a noleggio una diffusa segnaletica per le due ruote Eppure solo il 3 degli abitanti si muove quotidianamente a pedali Ferrara un altra città padana altrettanto piatta e altrettanto ricca ha infrastrutture e servizi analoghi ma la quota di cittadini che si sposta in bici è nove volte più alta il 27 rispetto a quella del capoluogo lombardo Pisa non ha nemmeno un terzo delle corsie protette per due ruote che ha Reggio Emilia eppure le percentuali di spostamenti a pedali in tutti e due i comuni sono a un buon livello sopra il 15 Insomma questa non simmetria tra piste ciclabili e ciclisti porta la fare la considerazione che necessita agire sull intero sistema di mobilità di ogni realtà urbana La moderazione della velocità e le isole pedonali sono altrettanto efficaci Insomma non bastano le ciclabili a fare i ciclisti File Allegati A B Ci della ciclabilità 2015 Ultime Notizie Maglia Azzurra 10 Agosto Ago 2015 16 58 12 minutes ago CDM TRIALS a Vocklabruck Povolo è 10 Alessio e l altro azzurro Bertola alla fine 22 non riescono ad accedere alla finale Benito Ros nella cat 20 e il giovane Jack Carthy nella cat 26 si aggiudicano la prova MTB Trials 10 Agosto Ago 2015 16 50 20 minutes ago Fruet e Bulleri vincono il 6 XC di Ferragosto Dei Tos mette il sigillo sulla Veneto Cup In 300 bikers a Rasai di Seren del Grappa Strada 10 Agosto Ago 2015 16 42 28 minutes ago JUNIORES sulle strade del Passatore ciclone Savini Una gara juniores legata al nome di Alfredo Martini che ispirò Davide Cassani e le società Pol Zannoni Ceretolese e Fosco

    Original URL path: http://www.federciclismo.it/it/infopage/report-ciclabilita-2015-legambiente/86c189c4-1eab-4743-b422-decbe26da1a6/ (2015-08-10)
    Open archived version from archive

  • BICICLETTAITALIANA - bike sharing
    DOCUMENTAZIONE Carte Federali Regolamenti Federali Premi e Tasse Bilanci di esercizio Elettorale COMITATI REGIONALI BENEMERENZE SPORTIVE DIRETTORI DI CORSA E SICUREZZA GIUDICI DI GARA GIUSTIZIA SPORTIVA IMPIANTI SPORTIVI Comunicati Salute Salute Antidoping Tutela Della Salute Partecipa Partecipa Affiliazione e Tesseramento Sistema Informatico Accedi a Ksport Tessera Giornaliera Gare e Calendari Assicurazione Convenzioni per i Tesserati La Newsletter Ricerca Società e Tesserati Punteggi Atleti Download Atleti Formazione Formazione Settore Studi Scuole di Ciclismo La Bicicletta La Bicicletta Storia Storie Muoversi in Bicicletta Notizie Utili Gare Eventi News Social Twitter Youtube Feed RSS Home Muoversi In Bicicletta BICICLETTAITALIANA bike sharing BICICLETTAITALIANA bike sharing Muoversi in Bicicletta Bicicletta Italiana si pone come il primo network integrato di bike sharing della capitale La sua attività comprende tutte le piattaforme di servizi legati alla ciclo mobilità e in particolare al noleggio di biciclette alla custodia alla manutenzione alla vendita alla realizzazione di itinerari turistici alla fornitura di flotte aziendali Tutto il sistema mobility è focalizzato all implementazione di un circuito dedicato di ciclo stazioni dove effettuare sia la partenza che la riconsegna in modo da favorire lo scambio intermodale tra le bici e gli altri sistemi di trasporto Links BICICLETTAITALIANA Ultime Notizie Maglia Azzurra 10 Agosto Ago 2015 16 58 12 minutes ago CDM TRIALS a Vocklabruck Povolo è 10 Alessio e l altro azzurro Bertola alla fine 22 non riescono ad accedere alla finale Benito Ros nella cat 20 e il giovane Jack Carthy nella cat 26 si aggiudicano la prova MTB Trials 10 Agosto Ago 2015 16 50 20 minutes ago Fruet e Bulleri vincono il 6 XC di Ferragosto Dei Tos mette il sigillo sulla Veneto Cup In 300 bikers a Rasai di Seren del Grappa Strada 10 Agosto Ago 2015 16 42 28 minutes ago JUNIORES sulle strade del Passatore ciclone Savini Una gara juniores legata al nome di Alfredo Martini che ispirò Davide Cassani e le società Pol Zannoni Ceretolese e Fosco Bessi per istituire queste corsa Strada 10 Agosto Ago 2015 16 39 31 minutes ago ALLIEVI nel GP Chianti vince Galardini L umbro ha lasciato tutti a 13 Km dal traguardo riuscendo a conservare un minimo vantaggio all arrivo nei confronti dell ottimo empolese Magli e del compagno di squadra Asllani Strada 10 Agosto Ago 2015 16 36 34 minutes ago ESORDIENTI Dati e Crescioli vincono per distacco In 170 complessivamente i partecipanti a questo Memorial Nevio e Nilvo Maionchi con successi per distacco firmati da due tra i più forti e brillanti esordienti toscani Strada 10 Agosto Ago 2015 16 33 37 minutes ago ALLIEVI Casal nettamente a Chiesanuova Uzzanese L esponente della S C Valle di Cembra ha regolato nettamente sul traguardo il compagno di fuga l emiliano Lepri Maglia Azzurra 10 Agosto Ago 2015 16 18 an hour ago EUROPEI GIOVANILI MTB Da oggi a Graz la rassegna continentale All evento partecipano 327 esordienti e allievi uomini e donne Tre rappresentative azzurre e numerosi team italiani in gara Maglia Azzurra 10 Agosto Ago 2015 09

    Original URL path: http://www.federciclismo.it/it/infopage/biciclettaitaliana-bike-sharing/8cf92afe-3feb-4b8b-abcd-d0f7229df4dc/ (2015-08-10)
    Open archived version from archive

  • Le ciclofficine, quando la bici è condivisione
    semplice servizio di manutenzione perché nati dal desiderio di esprimere prima di tutto un modo di vivere fatto di condivisione dove riparare e riciclare biciclette diventa il punto di partenza per ripensare il proprio modo di vivere la città i consumi il proprio tempo Le ciclofficine sono spesso spazi autogestiti nati da esperienze di occupazione di luoghi in disuso e abbandonati oppure cooperative sociali nate con la volontà di sostenere nel lavoro persone in difficoltà Per esempio il Comune di Firenze affida le bici che provengono dall esubero della Depositeria Comunale ad una cooperativa formata da detenuti e svantaggiati In questi spazi quindi si entra per cambiare una camera d aria e si esce con la possibilità di conoscere meglio i percorsi ciclabili della propria città di rivedersi per partecipare a una critical mass o a una gita per vedere una mostra di foto sulle bici o un documentario In tutte le grandi città italiane si sta diffondendo questa esperienza che diventa sempre più un occasione di scambio e socializzazione una possibilità di dare vita a saperi condivisi e in divenire attraverso la costruzione di mappe per percorsi sicuri di pubblicazioni di opuscoli l organizzazione di laboratori Solo per fare qualche esempio a Roma si è creato un vero e proprio network tra le ciclofficine cittadine con il nome di Ciclofficine Popolari Le Ciclofficine Popolari mettono insieme otto officine dislocate in diversi quartieri organizzano eventi tra di loro collegati e stanno costruendo una mappatura delle ciclofficine attive in Italia in Europa e nel Mondo consultabile sul loro ricco sito internet A Torino troviamo invece la ciclofficina Tandem nata dalla collaborazione di due associazioni Muovi Equilibri e Arcobaleno La prima nata in ambito universitario con lo scopo di creare interventi a sostegno della mobilità sostenibile L associazione Arcobaleno è invece una onlus composta da utenti dei servizi di salute mentale operatori volontari e giovani che prestano il servizio civile La ciclofficina Tandem offre anche la possibilità di richiedere la consegna di pacchi e documenti in bicicletta Segnaliamo infine una ulteriore nota positiva molte ciclofficine sono presenti in rete attraverso dei siti internet ricchi di informazioni materiale scaricabile gratuitamente opuscoli manuali percorsi calendari a tema news ed eventi mettendo inoltre a disposizione ilink e gli indirizzi delle altre ciclofficine Link utili Milano Ruota Libera Facoltà di Agraria Via Celoria 2 www ciclofficinaruotalibera wordpress com Torino Ciclofficina Tandem Via Virle 21 22 www ciclofficinatandem it Firenze Brugola Rossa c o CPA Fi sud Via Villamagna 27 A www brugolarossa noblogs org Roma Ciclofficine Popolari Sedi varie www ciclofficinepopolari it Napoli Ciclofficina Massimo Troisi Presso Lab Okk to SKA Piazza del Gesù www cicloturistiondivaganti wordpress com ciclofficina massimo troisi Bologna Ampio Raggio Centro Sociale XM24 Via Fioravanti 24 www ampioraggio contaminati net Siracusa Aretusa Bike Via Foro Siracusano 13 www aretusabike it cicloofficina html Ultime Notizie Maglia Azzurra 10 Agosto Ago 2015 16 58 12 minutes ago CDM TRIALS a Vocklabruck Povolo è 10 Alessio e l altro azzurro Bertola alla fine 22 non

    Original URL path: http://www.federciclismo.it/it/infopage/le-ciclofficine-quando-la-bici-e-condivisione/b29f7f69-26ad-4a22-b99d-1a21f723d7e0/ (2015-08-10)
    Open archived version from archive

  • Uomo e bicicletta, il mondo raccontato in punta di clik - tendenze
    è la pubblicazione di un libro i cui proventi andrebbero a sostenere interventi di assistenza alle comunità svantaggiate per l insegnamento delle tecniche di manutenzione delle biciclette la fornitura di caschi pneumatici tubi serrature Si vorrebbe creare una vera e propria struttura di supporto per promuovere la bicicletta come mezzo di trasporto in grado di dare maggiore opportunità di rivalsa ai ceti più poveri contribuendo anche alla realizzazione del grande sogno arcobaleno di Nelson Mandela PANAMA Il Sud Africa non è l unico paese interessato a progetti in cui la bicicletta racconta attraverso la fotografia la storia delle persone e dei loro contesti di vita Il fotografo panamense José Castrellón con la rassegna Priti Baiks ha mostrato come per i giovani del suo paese la bici non sia solo un mezzo di spostamento o divertimento ma un vero e proprio prolungamento di loro stessi le biciclette si arricchiscono di piume trombe autoradio bandiere carrelli specchietti corna nastri registratori Castrellón racconta come a Panama negli anni 80 ci fossero molti limpiabotas lustrascarpe che facevano il loro mestiere sui pattini a rotelle Ora i pattini sono stati sostituiti dalle biciclette ma è come se queste continuino ad essere un alter ego una cosa solo con i proprietari Nelle foto scattate e nelle storie raccolte emerge l orgoglio per la propria individualità e creatività ci si sente unici ed orgogliosi del proprio mezzo Castrellón rivela che all inizio non portava con sé la macchina fotografica Entrava prima in relazione comprava una cassa di birra e stava seduto a parlare e conoscere Soltanto dopo aver stretto legami con i ragazzi dei quartieri più poveri di Panama ha avuto la loro fiducia e gli è stato concesso di fotografarli accanto alle loro opere Questi ragazzi guadagnano meno del salario minimo e non potendosi permettere un auto sfoggiano delle bici super accessoriate Panama è una delle economie che sta crescendo più rapidamente in America Latina ma è anche un paese in cui oltre un terzo della popolazione vive in povertà con una fortissima tradizione indigena tutti parlano ancora il Kuna oltre allo spagnolo che vanta di non essersi mai piegato a nessun bianco ma attualmente anche fortemente influenzato dalla cultura americana in particolare rispetto alla cultura metal e hip hop Negli scatti di Castrellón visibili sul suo sito http www jose castrellon com emerge lucidamente tutto questo l orgoglio e la contaminazione la povertà e la rivincita a dimostrare quanto la bicicletta da semplice mezzo possa essere veicolo e simbolo di immagini sociali e culturali NEW YORK E così le biciclette di New York negli scatti del progetto Downtown New York City ci rivelano a loro modo una istantanea della città nelle sue caratteristiche e attuali evoluzioni Le oltre 200 vie viali e passaggi ripresi negli scatti ritraggono uomini e donne in bicicletta visti da dietro ma che gli autori sono riusciti a fermare per un intervista Ne emerge una città sempre di più ecologista e attenta alla sostenibilità Siamo molto lontani dai ciclisti di Panama

    Original URL path: http://www.federciclismo.it/it/infopage/uomo-e-bicicletta-il-mondo-raccontato-in-punta-di-clik-tendenze/dc36753a-b624-4d5a-a223-3962095f3cb5/ (2015-08-10)
    Open archived version from archive

  • Nuovi profili di attività : le ciclofficine
    Commissioni UCI e Uec MISSION MISSION Valori del ciclismo Codice Etico DOCUMENTAZIONE DOCUMENTAZIONE Carte Federali Regolamenti Federali Premi e Tasse Bilanci di esercizio Elettorale COMITATI REGIONALI BENEMERENZE SPORTIVE DIRETTORI DI CORSA E SICUREZZA GIUDICI DI GARA GIUSTIZIA SPORTIVA IMPIANTI SPORTIVI Comunicati Salute Salute Antidoping Tutela Della Salute Partecipa Partecipa Affiliazione e Tesseramento Sistema Informatico Accedi a Ksport Tessera Giornaliera Gare e Calendari Assicurazione Convenzioni per i Tesserati La Newsletter Ricerca Società e Tesserati Punteggi Atleti Download Atleti Formazione Formazione Settore Studi Scuole di Ciclismo La Bicicletta La Bicicletta Storia Storie Muoversi in Bicicletta Notizie Utili Gare Eventi News Social Twitter Youtube Feed RSS Home Muoversi In Bicicletta Nuovi profili di attività le ciclofficine Nuovi profili di attività le ciclofficine Muoversi in Bicicletta Le ciclofficine non sono una novità ma in questo periodo si presentano sempre di più come un opportunità lavorativa concreta per giovani ed anziani in realtà territoriali metropolitane dove trovare una piccola occupazione è oggi un problema Troverete in allegato esempi di attività lavorativa legate alle ciclofficine una piccola risposta anticrisi Links Ciclofficina e lavoro Rimini File Allegati ciclofficine e lavoro Milano Ultime Notizie Maglia Azzurra 10 Agosto Ago 2015 16 58 13 minutes ago CDM TRIALS a Vocklabruck Povolo è 10 Alessio e l altro azzurro Bertola alla fine 22 non riescono ad accedere alla finale Benito Ros nella cat 20 e il giovane Jack Carthy nella cat 26 si aggiudicano la prova MTB Trials 10 Agosto Ago 2015 16 50 21 minutes ago Fruet e Bulleri vincono il 6 XC di Ferragosto Dei Tos mette il sigillo sulla Veneto Cup In 300 bikers a Rasai di Seren del Grappa Strada 10 Agosto Ago 2015 16 42 29 minutes ago JUNIORES sulle strade del Passatore ciclone Savini Una gara juniores legata al nome di Alfredo Martini che ispirò Davide Cassani e le società Pol Zannoni Ceretolese e Fosco Bessi per istituire queste corsa Strada 10 Agosto Ago 2015 16 39 32 minutes ago ALLIEVI nel GP Chianti vince Galardini L umbro ha lasciato tutti a 13 Km dal traguardo riuscendo a conservare un minimo vantaggio all arrivo nei confronti dell ottimo empolese Magli e del compagno di squadra Asllani Strada 10 Agosto Ago 2015 16 36 35 minutes ago ESORDIENTI Dati e Crescioli vincono per distacco In 170 complessivamente i partecipanti a questo Memorial Nevio e Nilvo Maionchi con successi per distacco firmati da due tra i più forti e brillanti esordienti toscani Strada 10 Agosto Ago 2015 16 33 38 minutes ago ALLIEVI Casal nettamente a Chiesanuova Uzzanese L esponente della S C Valle di Cembra ha regolato nettamente sul traguardo il compagno di fuga l emiliano Lepri Maglia Azzurra 10 Agosto Ago 2015 16 18 an hour ago EUROPEI GIOVANILI MTB Da oggi a Graz la rassegna continentale All evento partecipano 327 esordienti e allievi uomini e donne Tre rappresentative azzurre e numerosi team italiani in gara Maglia Azzurra 10 Agosto Ago 2015 09 05 8 hours ago CDM XCO Lisa Rabensteiner terza a Windham

    Original URL path: http://www.federciclismo.it/it/infopage/nuovi-profili-di-attivita--le-ciclofficine/bd3dda9f-9aea-46ec-b55e-6afc7b5e9949/ (2015-08-10)
    Open archived version from archive

  • Bike Book: la nuova guida agli itinerari in bicicletta attorno a Ferrara ed al Parco del Delta del Po
    viaggi che permettono di comprendere la città e il territorio il loro passato e il loro presente In questo contesto all interno del progetto Motor finanziato nell ambito del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia Slovenia 2007 2013 e finalizzato alla valorizzazione del territorio è stato realizzato il nuovo Bike Book la migliore guida agli itinerari in bicicletta attorno a Ferrara ed al Parco del Delta del Po A dimostrazione infatti della grande attenzione che il territorio ferrarese da sempre riversa sul comparto cicloturistico nel 2012 è stato avviato un confronto che ha coinvolto numerosi operatori turistici e che ha portato alla costituzione di un gruppo di lavoro che è andato progressivamente a definire gli itinerari sui quali era opportuno focalizzare l attenzione Da qui dunque la nascita di tale strumento Stampato in 7 500 copie di cui 6 000 in italiano inglese e 1 500 in tedesco sloveno il Bike Book è lo strumento ideale per gli amanti della bicicletta che vogliono esplorare il territorio della provincia di Ferrara pratico maneggevole di facile consultazione adatto a tutti i gusti ed a tutte le tipologie di cicloturista consente la massima personalizzazione grazie anche alla grande versatilità delle sue sezioni Ventinove i percorsi mappati e descritti di differenti lunghezze dai più facili a quelli impegnativi di collegamento con altre città o addirittura internazionali per ognuno dei quali sono riportate la mappa d insieme delle tavole numerate che compongono l itinerario un breve suggerimento turistico sulle eccellenze dei luoghi e tutte le informazioni tecniche necessarie L ultima sezione è un vero e proprio atlante dove è possibile trovare le mappe del territorio provinciale numerate ed ordinate ad una scala molto dettagliata e leggibile il tracciato dei percorsi i nomi dei luoghi e delle strade i dati topografici e turistici tutto ciò che occorre per pianificare al meglio il proprio tour o la propria passeggiata in bicicletta secondo le esigenze e capacità sportive personali E per ogni ulteriore approfondimento è sufficiente utilizzare i codici QR che portano sul portale turistico ufficiale www ferrarabike com aggiornato per l occasione per trovare descrizioni dettagliate materiale promozionale guide elenchi di strutture ricettive bike friendly noleggi e tante altre informazioni Il Bike Book è riservato ai Tour Operator ed ai turisti in bicicletta che stanno concretamente programmando la loro visita sul territorio ed è disponibile gratuitamente presso gli Uffici Informazione Turistica del territorio A questo atlante in occasione di eventi promozionali e fieristici di settore è stato affiancato uno strumento più agile e sintetico che riporta i percorsi del Bike Book in un mappa complessiva ossia la By Bike Map richiedibile gratuitamente agli Uffici Informazioni Turistiche inviando una mail all indirizzo bybiketur provincia fe it oppure telefonando al numero 0532 299303 Per le informazioni relative al bike in provincia di Ferrara è invece attivo il nuovo indirizzo mail bikefetur provincia fe it Ultime Notizie Maglia Azzurra 10 Agosto Ago 2015 16 58 13 minutes ago CDM TRIALS a Vocklabruck Povolo è 10 Alessio e l altro azzurro

    Original URL path: http://www.federciclismo.it/it/infopage/bike-book-la-nuova-guida-agli-itinerari-in-bicicletta-attorno-a-ferrar/3f756157-2d28-4267-a99d-23a7a3e6b05d/ (2015-08-10)
    Open archived version from archive