web-archive-it.com » IT » F » FIDAL.IT

Total: 1952

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Star bene con l'atletica - FIDAL
    che anche i praticanti delle attività sportive amatoriali siano istradati e consigliati da personale esperto in grado di proporre in modo individualizzato le forme più appropriate di movimento Anche una corretta attività fisica procura in ogni caso sollecitazioni gravose all organismo Un attività scorretta può indurre alterazioni importanti anche irreversibili A questo punto sorge il dubbio che il lavoro fisico sia fonte di disagio per l organismo e che non si comprendano i benefici In realtà è proprio così l attività fisica usura l organismo In assoluto tale affermazione sarebbe del tutto vera se gli esseri viventi non possedessero in varia misura un importante proprietà la capacità di adattamento A ben riflettere non si è mai completamente fermi Essere vivi presuppone che tutti gli organi siano in funzione ossia in movimento Il mantenimento della condizione di funzionalità è assicurato dal continuo rifornimento di energia e dalla rigenerazione dei tessuti danneggiati Quest ultima funzione è massima nei momenti di pausa lavorativa riposo ed è stimolata accelerata dagli stress che investono l organismo In pratica il miglior modo per mantenere e per migliorare l efficienza del sistema è danneggiarlo Ma non troppo La fisiologia e la teoria dell allenamento sportivo fonda i suoi insegnamenti sul principio secondo il quale l uso sviluppa l organo durante il riposo DURANTE L ATTIVITA FISICA SI HA Consumo di energia Dolori muscolari Affanno dispnea Traumi osteo articolari Stress cardiaco Produzione di tossine Riduzione progressiva delle capacità di movimento Sofferenza stress di tutti gli organi interni fegato rene milza Stati di ansia agonismo DURANTE IL RECUPERO I TESSUTI E QUINDI GLI ORGANI Si rigenerano Guariscono Si riproducono Si riparano Si sviluppano IN DEFINITIVA L ORGANISMO SI ADATTA QUANDO L ATTIVITA FISICA E BENE ORGANIZZATA NEL RISPETTO DELL ALTERNANZA TRA I TEMPI DI LAVORO E QUELLI DI RIPOSO SI DETERMINA IL POTENZIAMENTO DI TUTTE LE FUNZIONI ORGANICHE L INCREMENTO DELLE ABILITA DI MOVIMENTO ED IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA DELLA VITA Le necessità fondamentali per la sopravvivenza dell uomo sono regolate dal piacere che le stesse procurano La fame la sete la respirazione la riproduzione attendono a tale principio La sopravvivenza è spesso legata alla capacità di muoversi abilmente Per tale ragione si è consolidato nel genere animale il piacere nel muoversi Il gioco rappresenta la fase propedeutica all apprendimento allo sviluppo intellettivo all interazione col mondo ed è prerogativa dei cuccioli ma anche gli adulti continuano a divertirsi giocando La motivazione principale che spinge alla pratica sportiva è il piacere che essa provoca anche negli atleti di vertice o professionisti In questi quando il piacere e la passione si attenuano sostituiti da altri interessi economici e o di immagine anche i risultati si ridimensionano ed inizia il declino L obiettivo è di assecondare la pulsione al movimento capire gli interessi e le attitudini individuali adeguare le attività alle caratteristiche del praticante Si avrà successo se il piacere derivante dal riuscire a fare perseguire un fine è maggiore del disagio procurato dalla fatica dell attività fisica In linea di

    Original URL path: http://www.fidal.it/content/Star-bene-con-l-atletica/49903 (2015-08-19)
    Open archived version from archive


  • Stagione Internazionale 2015 - FIDAL
    sono i Giudici Circolari e Verbali Convocazioni Dalle Regioni Formazione Modulistica Norme Tecniche In evidenza Attività Norme e regolamenti Attività Classifiche Calendario e risultati Statistiche Stagione Internazionale 2015 X Campionati Europei Master Indoor Torun 2015 Polonia 23 28 marzo 2015 informativa FIDAL sito web Campionati Europei Master Non Stadia Grosseto 15 17 maggio 2015 sito web Campionati Mondiali Master outdoor Lione Francia 4 16 agosto 2015 sito web cellulare FIDAL

    Original URL path: http://www.fidal.it/content/Stagione-Internazionale-2015/53771 (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • Abbigliamento ufficiale Italia Master Team - FIDAL
    dei Tecnici Formazione continua Atletica Studi Management Documenti e siti Ricerca Master L atletica da Master Star bene con l atletica Eventi internazionali Italia Master Team abbigliamento ufficiale Salute Tutela della salute Quesiti frequenti FAQ Convenzione Assicurativa Media Accrediti stampa Pubblicazioni Contatti Atletica in TV Notizie Giudici Chi sono i Giudici Circolari e Verbali Convocazioni Dalle Regioni Formazione Modulistica Norme Tecniche In evidenza Attività Norme e regolamenti Attività Classifiche Calendario e risultati Statistiche Abbigliamento ufficiale Italia Master Team 17 Giugno 2015 In vendita i completi gara per le manifestazioni internazionali over 35 e per tutti gli appassionati dell atletica La Federazione Italiana di Atletica Leggera ha sviluppato una la nuova linea di completi gara realizzata in esclusiva da ASICS per gli atleti italiani che prenderanno parte alle rassegne internazionali Master over 35 e per tutti gli appassionati dell atletica Sarà possibile acquistare il nuovo abbigliamento online su AtleticaShop Di seguito il prospetto dei prezzi al quale va aggiunto un piccolo contributo per le spese di spedizione canotta uomo 18 euro pantaloncini uomo 15 euro top donna 12 euro slip donna 7 euro CLICCA QUI PER PROCEDERE ALL ACQUISTO Condividi con Tweet Seguici su In Squadra Con Social Media facebook twitter

    Original URL path: http://www.fidal.it/content/Abbigliamento-ufficiale-Italia-Master-Team/54392 (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • FIDAL - Federazione Italiana Di Atletica Leggera
    Documenti e siti Ricerca Master L atletica da Master Star bene con l atletica Eventi internazionali Italia Master Team abbigliamento ufficiale Salute Tutela della salute Quesiti frequenti FAQ Convenzione Assicurativa Media Accrediti stampa Pubblicazioni Contatti Atletica in TV Notizie Giudici Chi sono i Giudici Circolari e Verbali Convocazioni Dalle Regioni Formazione Modulistica Norme Tecniche In evidenza Attività Norme e regolamenti Attività Classifiche Calendario e risultati Statistiche Condividi con Tweet Seguici

    Original URL path: http://www.fidal.it/content/Tutela-della-salute-normativa/49875 (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • Tutela della salute: normativa - FIDAL
    02 82 e DM 24 04 2013 sull accertamento obbligatorio dell idoneità all attività sportiva agonistica la certificazione dell idoneità specifica alla pratica dell atletica leggera è condizione indispensabile per la partecipazione all attività agonistica ha validità annuale deve essere conservata dalla Società Sportiva di appartenenza che peraltro è tenuta a controllarne la scadenza ai fini del rinnovo circ 7 Min Sanità del 31 01 83 La FIDAL considera agonisti gli atleti delle seguenti categorie RAGAZZI M F 12 13 anni CADETTI M F 14 15 anni ALLIEVI M F 16 17 anni JUNIORES M F 18 19 anni PROMESSE M F 20 21 22 anni SENIORES M F 23 anni e oltre comprese tutte le fasce d età Master Gli atleti vengono collocati nelle rispettive categorie in relazione all anno di nascita millesimo e non in base al giorno e al mese di nascita La legge garantisce il diritto alla visita di idoneità agonistica per tutte le categorie Fidal da esordienti in su Alle singole Regioni è lasciata l autonomia sulla eventuale gratuità parziale o totale della visita in base ad età e situazioni locali in relazione anche a disponibilità economiche locali regionali Gli atleti della seguenti categorie ESORDIENTI M F 6 11 anni AMATORI 23 34 anni Settore NORDIC WALKING Settore FITWALKING devono sottoporsi a visita medica di idoneità non agonistica con periodicità annuale La certificazione attestante l idoneità fisica alla pratica dell attività sportiva non agonistica è rilasciata dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta relativamente ai propri assistiti o dal medico specialista in medicina dello sport ovvero dai medici della Federazione medico sportiva italiana del C O N I a norma dell art 3 del D M del 24 04 2013 Decreto Balduzzi e successivo art 42 bis del D L n

    Original URL path: http://www.fidal.it/content/Tutela-della-salute-normativa/53606 (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • Atletica e salute, alcuni quesiti - FAQ - FIDAL
    casi di infortunio Le normative FIDAL prevedono l obbligatorietà dell assistenza medica La presenza del medico di servizio è obbligatoria ed indispensabile affinché il Direttore di Riunione dia inizio alla manifestazione di atletica sia essa in impianto chiuso o in pista o non stadia L assistenza va commisurata all importanza della manifestazione al numero ed al livello degli atleti partecipanti al numero degli spettatori al numero di settori aperti per il pubblico ed ovviamente alle condizioni logistiche ed ambientali in cui si svolge e così via Risulta indispensabile la capacità clinica associata alla pratica conoscenza di tecniche di assistenza di base od avanzata BLS e o ACLS in caso di vere emergenze La presenza dell ambulanza pur se non obbligatoria per tutte le manifestazioni in pista è opportuna in relazione all importanza dell avvenimento ed al numero dei partecipanti Nelle manifestazioni di livello nazionale essa è certamente necessaria ed è anzi opportuno che sia un unità mobile di rianimazione con defibrillatore Altrettanto per manifestazioni non stadia è opportuna la presenza di una o più ambulanze di cui almeno una di rianimazione con defibrillatore Gli organizzatori di manifestazioni specialmente non stadia che vogliano tutelarsi da contenzioso in tema di sicurezza del percorso qualità e livello dell assistenza avversi eventi atmosferici o avverse condizioni climatiche eccetera possono considerare di stipulare polizza assicurativa RCT ad integrazione della RCT base già prevista dalla polizza federale Vanno sempre e comunque fatte salve eventuali normative Regionali o Nazionali emanate o emanande in tema di assistenza sanitaria sportiva 4 E valido per gareggiare in atletica un certificato di idoneità per altro sport simile L unico certificato d idoneità all attività sportiva agonistica valido per l atletica leggera è quello riportante la specifica per lo sport Atletica Leggera Altre diciture non sono ammesse La visita d idoneità agonistica di molti sport in termini di accertamenti è simile a quella dell atletica nuoto pallavolo calcio etc ma esistono aspetti formali legati al rispetto del dispositivo legislativo Infatti per legge DM 18 02 1982 la visita attesta la idoneità specifica allo sport che si pratica e deve essere eseguita su richiesta formale del Presidente della Società Sportiva oppure presentando apposita richiesta rilasciata da Fidal unitamente a Runcard Esiste la possibilità che un atleta quando si reca a fare la visita d idoneità richieda il rilascio di un secondo e o terzo certificato per lo sport alternativo che pratica o intende praticare Il medico certificante ove non ci siano differenti protocolli di visita non dovrebbe incontrare difficoltà a rilasciarlo salvo che non esistano particolari controindicazioni per uno sport più che per un altro pur a parità di visita ed accertamenti medici esistono alcune patologie ad esempio neurologiche che pur non presentando rischi per sport praticati su terraferma potrebbero controindicare l idoneità alla pratica sportiva in ambiente acquatico o viceversa problematiche articolari che pur sconsigliando lo sport su terreno non presentano controindicazioni in acqua Lo stesso tipo di visita d idoneità potrebbe permettere l atletica ma non il nuoto o viceversa Analogamente

    Original URL path: http://www.fidal.it/content/Atletica-e-salute-alcuni-quesiti-FAQ/54117 (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • Convenzione assicurativa - FIDAL
    Giudici Chi sono i Giudici Circolari e Verbali Convocazioni Dalle Regioni Formazione Modulistica Norme Tecniche In evidenza Attività Norme e regolamenti Attività Classifiche Calendario e risultati Statistiche Convenzione assicurativa Si informano tutti i tesserati e le Società Sportive affiliate che a seguito di procedura ad evidenza pubblica la Federazione Italiana di Atletica Leggera ha cambiato operatore assicurativo dalle ore 24 00 del 31 12 2014 Attraverso il link sottostante è

    Original URL path: http://www.fidal.it/content/Convenzione-assicurativa/52622 (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • Media - FIDAL
    atletica da Master Star bene con l atletica Eventi internazionali Italia Master Team abbigliamento ufficiale Salute Tutela della salute Quesiti frequenti FAQ Convenzione Assicurativa Media Accrediti stampa Pubblicazioni Contatti Atletica in TV Notizie Giudici Chi sono i Giudici Circolari e Verbali Convocazioni Dalle Regioni Formazione Modulistica Norme Tecniche In evidenza Attività Norme e regolamenti Attività Classifiche Calendario e risultati Statistiche Media Atletica e informazione sezione di servizio del sito dedicata anche agli operatori del settore Telecamere allo stadio In questa sezione del sito è possibile reperire dati e notizie utili agli operatori del informazione In particolare modalità di accredito alle principali manifestazioni nazionali ed internazionali le Guide alle squadre azzurre realizzate in occasione delle manifestazioni internazionali la rassegna stampa quotidiana dell atletica i contatti dell Area Comunicazione FIDAL In più anche elementi di interesse generale come le notizie riferite alle pubblicazioni edite dalla FIDAL e la programmazione dell atletica leggera sulle emittenti televisive nazionali I link seguenti illustrano invece materiale utile anche ai Media e disponibile sul sito internet La FIDAL Il Presidente federale Consiglio federale Giunta esecutiva Organizzazione territoriale Statistiche sul tesseramento Storia della FIDAL La squadra nazionale Criteri di partecipazione manifestazioni internazionali Hall of Fame L atletica leggera

    Original URL path: http://www.fidal.it/news_one.php?nid=25450 (2015-08-19)
    Open archived version from archive



  •