web-archive-it.com » IT » F » FLORENCEMULTIMEDIA.IT

Total: 45

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Archivio
    incarichi affidati successivamente all entrata in vigore del decreto legislativo n 33 2013 non più in essere Cognome Nome Estremi atto di conferimento Tipologia di incarico Curriculum vitae Compenso Bombacci Lorenzo Lettera di incarico del 30 11 2010 Consulenza legale relativa a tutti gli aspetti legati alla gestione del personale con la sola esclusione della fase processuale fino al 31 12 2015 Download CV 5 000 00 Società trasparente Disposizioni

    Original URL path: http://www.florencemultimedia.it/index.php?option=com_content&view=article&id=48&Itemid=72 (2016-05-01)
    Open archived version from archive


  • Archivio
    Corallo CISAL Inquadramento 1 livello Avviso presentazione domande di partecipazione scaduto in data 24 novembre 2015 Bando Graduatoria finale Avviso di selezione di n 1 posto di redattore ex Contratto Collettivo di lavoro Aeranti Corallo Inquadramento 1 livello Avviso scaduto in data 13 aprile 2015 alle ore 13 30 Bando Graduatoria definitiva Anno 2014 Manifestazione di interesse per l affidamento del servizio di supporto alla comunicazione e alla programmazione economico

    Original URL path: http://www.florencemultimedia.it/index.php?option=com_content&view=article&id=37&Itemid=62 (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • Bandi di gara e contratti
    MATERIALI E SERVIZI Elenco contratti per forniture e servizi superiori a mille euro anno 2013 Elenco contratti per forniture e servizi superiori a mille euro anno 2014 Elenco contratti per forniture e servizi superiori a mille euro anno 2015 Elenco contratti per forniture e servizi superiori a mille euro anno 2016 ELENCO INCARICHI ASSEGNATI Incarichi assegnati Florence 2016 Pagina aggiornata in data 14 03 2016 Società trasparente Disposizioni generali Organizzazione

    Original URL path: http://www.florencemultimedia.it/index.php?option=com_content&view=article&id=31&Itemid=63 (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • Anticorruzione Art. 37 c.1 c.2
    TV Sitemap Albo fornitori Sei Qui Home Bandi di gara e contratti Anticorruzione art 37 c 1 c 2 Anticorruzione Art 37 c 1 c 2 Affidamenti per l anno 2015 Scarica qui il file xml Società trasparente Disposizioni generali Organizzazione Consulenti e collaboratori Personale Bilanci Beni immobili e gestione patrimonio Bandi di concorso Bandi di gara e contratti Regolamento per il reclutamento e selezione del personale Anticorruzione art 37

    Original URL path: http://www.florencemultimedia.it/index.php?option=com_content&view=article&id=47&Itemid=71 (2016-05-01)
    Open archived version from archive

  • anticorruzione
    identità palese e segnalazioni riservate identità conosciuta esclusivamente da chi riceve la segnalazione Sono entrambe preferibili alle segnalazioni anonime in quanto se incomplete e poco dettagliate consentono comunque un approfondimento Infine considerati il contesto culturale e la possibilità di dialogo attraverso strumenti informatici o cartacei che non impongono la conoscenza dell identità del segnalante e ammesso altresì l anonimato In tale ultima ipotesi è evidente che la segnalazione potrà avere seguito solo se adeguatamente circostanziata Suddette segnalazioni possono essere inviate debitamente compilate al responsabile della prevenzione della corruzione di Florence Multimedia Srl sita in Via Cavour 1 50129 Firenze oppure tramite e mail al seguente indirizzo di posta certificata This e mail address is being protected from spambots You need JavaScript enabled to view it Divieto di discriminazione del whistleblower Nell ambito del rapporto di lavoro il segnalante non può essere sottoposto ad azioni disciplinari ingiustificate subire molestie sul luogo di lavoro ed ogni altra forma di ritorsione che determini condizioni di lavoro intollerabili Il dipendente che ritenga di aver subito un trattamento discriminatorio per il fatto di aver segnalato un illecito deve dare circostanziata notizia al responsabile della prevenzione questi valuta la sussistenza degli elementi ed effettua le successive

    Original URL path: http://www.florencemultimedia.it/index.php?option=com_content&view=article&id=45&Itemid=70 (2016-05-01)
    Open archived version from archive