web-archive-it.com » IT » H » HOMERUS.IT

Total: 151

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • CAMPIONATO MONDIALE 2010 Vela Campionato Mondiale Vela Per non Vedenti
    homerus it P I 01944140985 CAMPIONATO NAZIONALE HOMERUS 2015 SOSTIENI HOMERUS 2014 IFDS WORLD MATCH RACING CHAMPIONSHIP 2014 INTERNATIONAL HOMERUS CHAMPIONSHIP NEWS BOE APPENDICE CBS CAMPIONATO NAZIONALE MATCH RACE OPEN CAMPIONATO INTERNAZIONALE 2011 CAMPIONATO MONDIALE 2010 GALLERY ARTICOLI HOMERUS ASSOCIAZIONE

    Original URL path: http://www.homerus.it/Vela-non-vedenti/p-4x1x164/modes-login/login.htm (2015-08-19)
    Open archived version from archive


  • GALLERY CAMPIONATO MONDIALE 2010 Vela Campionato Mondiale Vela Per non Vedenti
    homerus it P I 01944140985 CAMPIONATO NAZIONALE HOMERUS 2015 SOSTIENI HOMERUS 2014 IFDS WORLD MATCH RACING CHAMPIONSHIP 2014 INTERNATIONAL HOMERUS CHAMPIONSHIP NEWS BOE APPENDICE CBS CAMPIONATO NAZIONALE MATCH RACE OPEN CAMPIONATO INTERNAZIONALE 2011 CAMPIONATO MONDIALE 2010 GALLERY ARTICOLI HOMERUS ASSOCIAZIONE

    Original URL path: http://www.homerus.it/Vela-non-vedenti/gallery.html (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • ARTICOLI Vela Campionato Mondiale Vela Per non Vedenti
    Il varo di Stella Polare Campionato Mondiale BSI 2009 Campionato Nazionale 2010 La magia della vela Ci sono anch io Match race in pillole I Cavalieri del vento Bilancino 2008 Transbenaco 2002 Il porto di Bogliaco Il Libro di Homerus Ufficio Eroi Solidarietà Due giorni sul Bamboo Vela Mon Amour Senza confini e paure Vele al vento Visita dal Santo Padre Circuito Homerus 2008 Occhi nel vento vento negli occhi

    Original URL path: http://www.homerus.it/Vela-non-vedenti/p-4x1x168/modes-login/login.htm (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • Pekka Rantanen ARTICOLI Vela Campionato Mondiale Vela Per non Vedenti
    Pekka Rantanen Il varo di Stella Polare Campionato Mondiale BSI 2009 Campionato Nazionale 2010 La magia della vela Ci sono anch io Match race in pillole I Cavalieri del vento Bilancino 2008 Transbenaco 2002 Il porto di Bogliaco Il Libro di Homerus Ufficio Eroi Solidarietà Due giorni sul Bamboo Vela Mon Amour Senza confini e paure Vele al vento Visita dal Santo Padre Circuito Homerus 2008 Occhi nel vento vento negli occhi Lettera agli Amici Centopeople 2007 Velalonga Cuba 2005 Educazione al coraggio Bogliaco si vela Soldini e Gaoso bendati Giovanni battuto dai ragazzi I Campionato anglo italano Sydney 2000 Il Presidente Ciampi Carlo Azeglio Ciampi Il Primo Campionato Il Primo Articolo HOMERUS ASSOCIAZIONE ONLUS IL PROGETTO HOMERUS BASI NAUTICHE PROGETTO CHIRONE TERRASANTA LE REPUBBLICHE MARINARE LE COLONNE D ERCOLE Vela ARTICOLI Pekka Rantanen Vogliamo condividere con voi quanto ci ha scritto Pekka Rantanen a proposito della propria esperienza come timoniere della squadra finlandese partecipante al Campionato Mondiale di Vela autonoma per non vedenti che si è tenuto a Bogliaco dal 20 al 27 Giugno 2010 Thanks to the the experience I had in Lago di Garda I can now tell that without them a visually impaired person really feels

    Original URL path: http://www.homerus.it/Vela-non-vedenti/pekka.html (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • Il varo di Stella Polare ARTICOLI Vela Campionato Mondiale Vela Per non Vedenti
    si faceva sempre più vicino all imbarcazione Arriva lui il grande uomo Alessandro Gaoso al quale Sabrina ha comunicato la triste notizia La sua espressione aperta e cordiale di sempre si è trasformata in uno sguardo cupo e amareggiato Lo eravamo tutti Però c era lei la Stella Polare questa bella barca sul carrello che attirava la curiosità dei Lions degli invitati e delle autorità Strano come una barca possa quasi trasformare uno stato d animo triste in uno stato di quasi normalità Hanno iniziato a parlare le autorità è intervenuto chi ha donato la barca poi la giornalista ha fatto i nomi dei presenti delle importanti autorità il nome del sindaco i nominativi delle rappresentanze sportive i nomi dei vari presidenti e i nomi dei ragazzi di Homerus Quando sono stati fatti i nomi di tutti gli atleti di Homerus e quelli di Elisabetta e Malipiero il mio sguardo è andato automaticamente alla Stella Polare a quella barca immobile sul carrello in silenziosa attesa Emozioni contrastanti tristezza e orgoglio una mezza amara felicità Poi il mio sguardo si è incrociato con Lui il grande Uomo Alessandro Gaoso Uno sguardo di intesa abbiamo riguardato la Stella Polare e in quel momento è esploso un sentito applauso Non tutti sapevano del lutto degli atleti assenti Chi ne era a conoscenza cercava gli sguardi dei ragazzi di Homerus dei suoi istruttori degli accompagnatori di Alessandro Che strano ho incrociato lo sguardo con persone non vedenti eppure ho colto quel messaggio che partiva dai loro cuori dalle loro espressioni In quel momento mi sono sentito di appartenere ad Homerus in quel preciso momento come tutti gli altri annuivo sommessamente Avevo capito che la stella Polare sarebbe stata varata Timidi sorrisi non di circostanza ma di soddisfazione e soprattutto di orgoglio Una nuova vela

    Original URL path: http://www.homerus.it/Vela-non-vedenti/varo.html (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • Campionato Mondiale BSI 2009 ARTICOLI Vela Campionato Mondiale Vela Per non Vedenti
    Leggo il regolamento e scopro che i non vedenti a bordo dovranno essere Luigi al timone ed io alla randa Ma io ho sempre avuto a che fare col fiocco e poi mi dicono la randa è grossa ce la farai Ma io quasi cedo il posto di uomini muscolosi ne abbiamo perchè rischiare Ma pare che la sfida più pesa più stuzzichi sì ma non per me Così comincio ad andare ancora più assiduamente in palestra per rinforzare schiena e braccia Si fanno gli allenamenti al lago ogni settimana con temperature davvero basse Conosciamo il tattico Pierluigi Omboni proprio simpatico e sembra che lui con i ciechi ci sia sempre andato in barca da quanto è disinvolto Però per le partenze ha qualche perplessità e allora Giulio organizza due giornate con partenze simulate con boe e barche coinvolgendo volontari e amici Lascia il Pier solo in barca con me e Gigi e devo dire che se l è cavata proprio bene E allora si parte il viaggio è davvero lungo le ultime ore sembrano eterne Arriviamo ma non siamo stravolti e pensiamo di andare dopo pranzo a vedere le barche visto che non le conosciamo Erano tutte schierate sui carrelli nel parcheggio ce n erano più di 20 e Giulio dice Tutte OK ma non la numero 2 è proprio brutta Il giorno dopo si fanno le prove e poi il briefing Il sorteggio della barca per le prime regate ci assegna la numero 2 Oh ma che fortunati Ogni giorno comunque cambieremo barca e allora andiamo dal ferramenta e compriamo di tutto perchè ogni barca è una sorpresa non si sa mai E così arriviamo tardi alla cerimonia di apertura ognuno vestito a suo modo Le altre squadre tutte in divisa e mentre uno sconosciuto sfila con la

    Original URL path: http://www.homerus.it/Vela-non-vedenti/mondialebsi.html (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • Campionato Nazionale 2010 ARTICOLI Vela Campionato Mondiale Vela Per non Vedenti
    tanto da lavorare si farà un intera settimana Poi Lunedì ci aggreghiamo io ed Elisa Dopo una levataccia siamo accolte a Lamezia dal tutto fare Riccardo che ci racconta tutto su san Francesco da Paola che si festeggia in paese proprio in quei giorni Molliamo al volo le valige in albergo e saltiamo in macchina con Rosa ed Enrico si va sulla Sila In tarda serata arrivano anche Antony e Sabine mentre Andrea il solito fortunato resta a piedi con la macchina del suo amico Claudio a metà strada e ci raggiungerà dopo una tranquilla giornata di paura disperso nelle campagne del centro Italia Intanto noi facciamo proprio i turisti Mangiamo compriamo cose che poi non so come faremo a stivare nei bagagli e visitiamo alcuni paesini molto carini senza tralasciare di immergerci nella folla accorsa a Paola per toccare il mantello del Santo Martedì arriva Barbara con i nostri marinai di acqua dolce i due Alessandri e Claudio che si danno subito da fare con le barche e finalmente Mercoledì sera ci siamo tutti Ma Giovedì il mare è un po mosso e le onde che frangono sulla spiaggia impediscono a noi atleti di salire in barca Non ci resta che come al solito tirar fuori i mazzi di carte Fortunatamente Venerdì il vento cambia direzione iniziamo a regatare Le barche sono dei Sun 2000 nessuno di noi le conosce e così ci troviamo tutti a tentare di capire come rispondono e come dobbiamo trattarle Ma naturalmente questo come sempre non ci preoccupa più di tanto Sabato pomeriggio si capisce che non riusciremo a finire tutto il Round Robin e allora si procede agli spareggi per definire la classifica Andrea con Alessandro e Antony con Paolo si sfidano per il terzo e quarto posto mentre Gigi e Silvia sfidano

    Original URL path: http://www.homerus.it/Vela-non-vedenti/nazionale2010.html (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • La magia della vela ARTICOLI Vela Campionato Mondiale Vela Per non Vedenti
    marinai a bordo vedo come manovrano sento a tratti le loro voci concitate durante lo start Rimango rapito dalle manovre strette delle imbarcazioni soprattutto quando la prua di una di esse cerca di prendere la poppa dell altra Virate e abbattute si susseguono a ritmi sempre più incalzanti inizia il match Le barche sulla linea verso la boa di bolina si incrociano in un valzer a tempo di raffica e onda Arrivati alla boa al vento cambia la musica si spegne la boa di bolina e inizia il richiamo del cancello di poppa Le barche vicine il vento salta e il campione di sempre si perde in una poppa a dir poco impossibile da farsi da quanto il vento gira Termina il volo e ci accostiamo con il gommone per cambiare gli equipaggi Grandi saluti agli amici che sono a bordo con sorpresa mi chiedono come và e a bordo vedo un ex corsista di ventolibero Che soddisfazione trovo un settantenne che l altro anno non sapeva andare in barca a vela gli ho fatto il corso lo ho portato in barca a qualche manifestazione velica al salone di Venezia e ora me lo ritrovo atleta di Homerus project Quale più grande soddisfazione per un istruttore di ventolibero quale grande emozione ho provato come marinaio Indescrivibile mi sono emozionato Ancora preso dalle emozioni salgo a bordo dell imbarcazione mi presento all equipaggio Chiedo informazioni sui termini da usare in caso di collisione Rispondono in coro tranquillo E la prima volta che salgo a bordo delle imbarcazioni di Homerus una barca simile alla mia anche i suoi movimenti lo sono e in pochi secondi mi piazzo sicuro nel tambucio Un occhio a prua e l altro a seguire i movimenti di questo equipaggio La radio gracchia e si iniziano le procedure di partenza Al segnale l equipaggio si trasforma marinai non vedenti apparentemente tranquilli in un secondo si trasformano in ululanti velisti Manovrano e confabulano tra loro alternando urla sussurri tra loro per cercare di posizionarsi sul campo Ci siamo allo start dopo mille manovre partiamo davanti al mio amico di sempre il quale cerca da subito di manovrare per darci una penalità Il gioco non gli riesce sfila a poppa mure a dritta a meno di una lunghezza Noi allunghiamo il vento rifiuta gira quasi cade ma teniamo duro Siamo alla boa di bolina il leggero scarrocco e la corrente ci portano sulla boa Non posso parlare il cuore mi batte forte Sento l equipaggio discutere animatamente sulla manovra per l approccio in boa Siamo a meno di due lunghezze e la boa si avvicina Si avvicina Si avvicina ancora Il suono aumenta la boa urla la sua presenza a meno di una lunghezza dal mascone il mio corpo rilegato e prigioniero nel tambucio Cerco di fuggire dalla boa e dalla barca Il cuore mi si ferma vedo la boa sfilare sulla fiancata a meno di 40 centimetri Un unico pensiero mi colpisce ma questi non vedono Sono commosso affascinato

    Original URL path: http://www.homerus.it/Vela-non-vedenti/circuito-2010.html (2015-08-19)
    Open archived version from archive



  •