web-archive-it.com » IT » H » HOMERUS.IT

Total: 151

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Lettera agli Amici ARTICOLI Vela Campionato Mondiale Vela Per non Vedenti
    io Match race in pillole I Cavalieri del vento Bilancino 2008 Transbenaco 2002 Il porto di Bogliaco Il Libro di Homerus Ufficio Eroi Solidarietà Due giorni sul Bamboo Vela Mon Amour Senza confini e paure Vele al vento Visita dal Santo Padre Circuito Homerus 2008 Occhi nel vento vento negli occhi Lettera agli Amici Centopeople 2007 Velalonga Cuba 2005 Educazione al coraggio Bogliaco si vela Soldini e Gaoso bendati Giovanni battuto dai ragazzi I Campionato anglo italano Sydney 2000 Il Presidente Ciampi Carlo Azeglio Ciampi Il Primo Campionato Il Primo Articolo HOMERUS ASSOCIAZIONE ONLUS IL PROGETTO HOMERUS BASI NAUTICHE PROGETTO CHIRONE TERRASANTA LE REPUBBLICHE MARINARE LE COLONNE D ERCOLE Vela ARTICOLI Lettera agli Amici Bilancino 2008 Stimato Presidente del Circolo Nautico Mugello dott Luigi Mercatali Caro Gigi Carissimi tutti Quando siamo arrivati nel vostro circolo e abbiamo sentito la vostra calorosa accoglienza noi avevamo già vinto ma quando ci siamo salutati io col nodo in gola sulla diga dell Invaso di Bilancino avevate vinto voi Ci siete stati vicini ci avete accompagnato sulle barche come se i ciechi fossero sempre a casa vostra le vostre donne ci hanno tenuto d occhio in continuazione coccolati e se mi permettete anche viziati

    Original URL path: http://www.homerus.it/Vela-non-vedenti/letteraagliamici.html (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • Centopeople 2007 ARTICOLI Vela Campionato Mondiale Vela Per non Vedenti
    si vela Soldini e Gaoso bendati Giovanni battuto dai ragazzi I Campionato anglo italano Sydney 2000 Il Presidente Ciampi Carlo Azeglio Ciampi Il Primo Campionato Il Primo Articolo HOMERUS ASSOCIAZIONE ONLUS IL PROGETTO HOMERUS BASI NAUTICHE PROGETTO CHIRONE TERRASANTA LE REPUBBLICHE MARINARE LE COLONNE D ERCOLE Vela ARTICOLI Centopeople 2007 Centopeople 2007 Ragazzi Homerus ha partecipato per la seconda volta alla 100 miglia People con lo Scorpion al comando di Giulio Comboni Le previsioni meteorologiche erano pessime con vento forza zero Alle 07 00 l equipaggio composto da Giulio Comboni Gianbattista Gatti Nicola Menoni Carlo Masserdotti Alberto Prudenzano Alessandro Malipiero Elisabetta Bardella Giovanni Bosio Loredana Ruisi erano pronti all imbarco Alle 07 30 prendiamo il largo il vento era molto debole ma il principe del lago Giulio Comboni ha visto che al largo c era il Peler Ore 08 30 partenza come voi potete immaginare è la fase più concitata della regata gli urli si sono sprecati dopo un minuto e mezzo si è dovuto sostituire il genova con il fiocco perché il vento diventava potente Ammaina issa e cazza lo Scorpion riprendeva la sua navigazione più il vento si faceva forte è più lo Scorpion timonato da Alessandro Malipiero diventava sicuro di se Elisabetta e Loredana impeccabili e instancabili alle volanti il potente Alberto alla randa Giovanni e Gianbattista al fiocco Nicola e Carlo in prua Non ho citato Malipiero per dirvi che per tutta la regata ha condotto lo Scorpion in modo egregio ricevendo forse il più bel complimento non tutti i vedenti sanno timonare così A metà lato della bolina ci siamo trovati con tutte le imbarcazioni delle 100 miglia e il nostro Scorpion si è comportato in modo egregio tenendo testa alle più nominate imbarcazioni Il vento non ci ha mollato come non ci hanno mollato

    Original URL path: http://www.homerus.it/Vela-non-vedenti/centopeople2007.html (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • Velalonga ARTICOLI Vela Campionato Mondiale Vela Per non Vedenti
    Santo Padre Circuito Homerus 2008 Occhi nel vento vento negli occhi Lettera agli Amici Centopeople 2007 Velalonga Cuba 2005 Educazione al coraggio Bogliaco si vela Soldini e Gaoso bendati Giovanni battuto dai ragazzi I Campionato anglo italano Sydney 2000 Il Presidente Ciampi Carlo Azeglio Ciampi Il Primo Campionato Il Primo Articolo HOMERUS ASSOCIAZIONE ONLUS IL PROGETTO HOMERUS BASI NAUTICHE PROGETTO CHIRONE TERRASANTA LE REPUBBLICHE MARINARE LE COLONNE D ERCOLE Vela ARTICOLI Velalonga Velalonga di Alessandro All inizio di aprile mi chiama Alessandro Gaoso e con i soliti modi diretti che lo caratterizzano mi fà sai cosa è la Velalonga io preso in contropiede senza sbilanciarmi rispondo mi ricorda la vogalonga forse cioè ma e Alessandro prosegue senza darmi il tempo di sbagliare ulteriormente è la più bella regata che si svolge nella Laguna di Venezia vuoi partecipare Da buon Padovano innamorato di Venezia e della Laguna non esitai un istante e diedi la disponibilità sia mia che di Elisa Stefano e Sabrina due persone splendide generose ed amanti della vita con le quali abbiamo legato entrambi dal primo incontro avvenuto in terraferma a Padova hanno avuto il coraggio di iniziare un progetto di solidarietà che ha dato vita all associazione Ventolibero della quale Sabrina è Presidente e Stefano l Amministratore Delegato Il progetto ha come tema principale non solo l opportunità di avvicinare alla vela ragazzi meno fortunati lontani o senza la loro famiglia ma anche nella libertà che la vela offre allo spirito nella natura che viene vissuta in pienezza durante la navigazione a vela l occasione di mitigare le sofferenze che spesso la vita riserva e perchè nò giocare ridere e divertirsi assieme perchè l Uomo cerca la gioia la felicità Anche questa associazione come Homerus non limita le proprie attività al tema specifico che la caratterizza offrendo

    Original URL path: http://www.homerus.it/Vela-non-vedenti/velalonga.html (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • Cuba 2005 ARTICOLI Vela Campionato Mondiale Vela Per non Vedenti
    ed i due velisti Homerus Alessandro Malipiero ed Elisabetta Bardella hanno partecipato alla spedizione organizzata dal Comitato Paralimpico del Lazio CIP con meta Cuba La manifestazione aveva come obiettivo l incontro tra una delgazione di ciechi sportivi Italiani e quelli Cubani con occasioni di interscambio sia a livello sportivo che in ambito sociale Il Presidente CIP del Lazio Pasquale Barone ha organizzato la manifestazione in collaborazione con l associazione dei ciechi Cubani ANSI con la partecipazione di 3 gruppi sportivi del Lazio e della nostra associazione Durante le mattinate dei 7 giorni passati all Avana gli atleti hanno disputato incontri di Goalball calcetto atletica leggera con varie discipline e baseball Decisamente interessanti le due visite organizzate dalla locale associazione dei ciechi alla scuola speciale per ciechi dell Avana ed al centro di riabilitazione per le persone che hanno perso la vista in età adulta La situazione che abbiamo potuto osservare a Cuba è di un grande impegno da parte delle istituzioni e delle persone addette per riuscire compatibilmente con le risorse a loro disposizione non molte ad onor del vero a dare una risposta efficace ai problemi della disabilità visiva Nella scuola speciale con bambini di età compresa tra i 6 ed i 13 anni si insegna anche l utilizzo del personal computer con strumenti come Jaws e anche se oggi a noi questo sembra scontato dobbiamo dire che in Cuba la diffusione di queste tecnologie è decisamente bassa anche per le persone normodotate Dalle risposte alle nostre domande abbiamo appreso che le professioni svolte dai ciechi cubani sono generalmente di livello elevato e variegate Conduttore radiofonico Insegnante Psicologo accordatore di pianoforte musicista Cosa dire della vela a Cuba Non c era una barca per condividere con i Cubani la gioia di veleggiare abbiamo con un pizzico di imbarazzo lasciato

    Original URL path: http://www.homerus.it/Vela-non-vedenti/cuba2005.html (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • Educazione al coraggio ARTICOLI Vela Campionato Mondiale Vela Per non Vedenti
    Sua terra E lui l archetipo di cui ci ricordiamo oggi No Noi usiamo Ulisse per dire che se c è lui ci siamo anche noi Homerus cerca l Uomo cerca il Suo Ulisse che oggi cieco varca quella foce stretta ove Ercole pose li suoi riguardi per annunciare una nuova conquista La vela autonoma per non vedenti Ecco colui che cerchiamo il cieco nel cuore del quale albergano tutti i desideri del vecchio Ulisse Ma nel corso del programma abbiamo scoperto che quel materiale umano di cui disponevamo si trasformava All inizio di ogni corso giungono a noi persone quasi sempre accompagnate e spesso timorose Nel dirvi questo io Vi suggerisco l idea del debole dell incerto dell insicuro del bisognoso d aiuto Ma arriva Homerus che non si limita a dire ora vai da solo ma gli affida per la prima volta anche un mezzo di locomozione E noi vediamo che quel ragazzo incerto diventa un industriale un commerciante un artigiano un professionista un armatore E prendo come esempio quest ultimo aspetto l armatore Eccolo ora a cercare gli amici che vogliono uscire in barca vela con lui Ne trova tanti ma quasi tutti rispondono Sì Vengo Ma io non so andare a vela E qui scatta l orgoglio del cieco che risponde Non preoccuparti Alla barca ci penso io Tu all occorrenza mi presterai gli occhi Ed ecco che l eterno accompagnato si è trasformato in un accompagnatore E nel dirvi questo io vi suggerisco l idea del vincitore del protagonista dell eroe Sì Homerus fa tutto questo Ma al cieco vincitore propone ancora di amare e di aiutare gli altri e di diventare attore e promotore d iniziative Ed eccolo Nelle scuole dalle elementari alle liceo a tenere conferenze sul tema educazione al coraggio sul Garda

    Original URL path: http://www.homerus.it/Vela-non-vedenti/educazionealcoraggio.html (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • Bogliaco si...vela ARTICOLI Vela Campionato Mondiale Vela Per non Vedenti
    PROGETTO CHIRONE TERRASANTA LE REPUBBLICHE MARINARE LE COLONNE D ERCOLE Vela ARTICOLI Bogliaco si vela Bogliaco si vela Sabato 22 settembre un cielo imbronciato e una pioggia che ha solo minacciato senza danneggiare nemmeno il rinfresco allungato sui tavoli in un canto della piazza che faceva parte dello scenario hanno presenziato allo svolgersi tranquillo di una manifestazione annunciata con protagonisti Homerus il suo Presidente Alessandro Gaoso i non vedenti i volontari gli sponsor e le autorità ha sanzionato ufficialmente che l antico porticciuolo di Bogliaco insabbiato e sino a ieri inutilizzabile ora concesso in utilizzo ad Homerus è divenuto il rifugio della piccola flotta di natanti che consente ai non vedenti di fare vela I non vedenti si chiamavano a gran voce l un l altro due cani con ringhii non tanto soffocati si manifestavano la loro reciproca insofferenza Sembrava essere tornati 40anni addietro quando i ciechi quasi tutti ex allievi dei tradizionali Istituti si incontravano nella circostanza delle assemblee dell Unione e con grandi pacche sulle spalle il bacio alla socialista non era ancora stato inventato riempivano l aria di rimembranze di grasse risate cianciando allegramente del loro lavoro delle loro vicende e delle loro donne Vittorio Pinotti un antico cantore un musicista non vedente che ha ridato vita alle tradizioni musicali meneghine ha scritto e musicato canzoni rievocative di quei lontani tempi ha dedicato quella sua canzone uscita postuma El me mund alla sua dona E Pinotti che scrive Quand ero fiulot anni passati in collegio con tanti come me fra prediche e cazzotti vacanze soltanto qualche giorno all anno Anche sabato 22 settembre i non vedenti si chiamavano l un l altro quasi tutti ex allievi di corsi di vela per non vedenti organizzati da quell Alessandro Gaoso che a saputo far tracimare l entusiasmo la convinzione

    Original URL path: http://www.homerus.it/Vela-non-vedenti/bogliacosivela.html (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • Soldini e Gaoso bendati ARTICOLI Vela Campionato Mondiale Vela Per non Vedenti
    Santo Padre Circuito Homerus 2008 Occhi nel vento vento negli occhi Lettera agli Amici Centopeople 2007 Velalonga Cuba 2005 Educazione al coraggio Bogliaco si vela Soldini e Gaoso bendati Giovanni battuto dai ragazzi I Campionato anglo italano Sydney 2000 Il Presidente Ciampi Carlo Azeglio Ciampi Il Primo Campionato Il Primo Articolo HOMERUS ASSOCIAZIONE ONLUS IL PROGETTO HOMERUS BASI NAUTICHE PROGETTO CHIRONE TERRASANTA LE REPUBBLICHE MARINARE LE COLONNE D ERCOLE Vela ARTICOLI Soldini e Gaoso bendati Soldini e Gaoso bendati Anno 2000 L Associazione Homerus vela per nonvedenti ha ospitato ieri pomeriggio nelle acque del piccolo porto di Bogliaco la gara tra Giovanni Soldini e Alessandro Gaoso presidente del sodalizio che hanno gareggiato bendati contro quattro nonvedenti che si sono alternati a bordo di una imbarcazione La gara è stata vinta per 3 a O dai nonvedenti che hanno di mostrato tutta la loro sensibile abilità in questa non facile specialità velica I quattro supervelisti che si sono alternati a bordo delle due imbarcazioni sono gli skipper che nell estate scorsa hanno partecipato alla traversata delle colonne d Ercole dal Mediterraneo all Atlantico al largo della Rocca di Gibilterra scortati dalla Amerigo Vespucci la nave a vela della Marina militare I

    Original URL path: http://www.homerus.it/Vela-non-vedenti/soldiniegaosobendati.html (2015-08-19)
    Open archived version from archive

  • Giovanni battuto dai ragazzi ARTICOLI Vela Campionato Mondiale Vela Per non Vedenti
    primi giorni di aprile Obiettivo l Europe 1 New Man Star 2000 come si chiama ora la vecchia Ostar la transatlantica in solitario che partirà dall Inghilterra con Giovanni Soldini potete giurarci sicuro protagonista Già Soldini Il Giò che ormai tutti conoscono anche per strada tra una Legion d Onore e una pubblicità non sta con le mani in mano e fidandosi in maniera assoluta degli uomini e delle donne del Team Fila che lavorano in Liguria ha trovato la maniera senza troppa propaganda com è nel suo stile di partecipare ad una regata speciale quella contro i ragazzi non vedenti di Homerus Mica una roba da ridere sportivamente parlando perché i ragazzi di Homerus più agguerriti del team di Black Magic in tre prove hanno liquidato l equipaggio bendato composto da Giovanni Soldini e Alessandro Gaoso l animatore di questa iniziativa per velisti ciechi Felicissimo di aver navigato con questi giovani ha sottolineato un Soldini insolitamente loquace appena ha messo piede a terra sono contento di essere stato il primo a fare una cosa del genere Credo che da questa nostra serie di regate siano arrivate utili indicazioni sia per i partecipanti stessi sia per i loro istruttori Sicuramente si dovranno correggere alcune cose nei metodi d insegnamento ma questo era il miglior modo per capire i loro problemi E noi abbiamo fatto come loro abbiamo chiuso gli occhi e tentato di navigare Il rapporto tra Soldini e Homerus dura oramai da anni Dopo il primo incontro in occasione del convegno gardesano Vela e solidarietà si è cementato con una serie di regate all isola d Elba Poi si è definitivamente imposto durante la vittoriosa esperienza del Giò all Around Alone quella del salvataggio di Isabelle Autissier nei gelidi mari del Sud Pacifico Ogni giorno racconta Soldini uno di

    Original URL path: http://www.homerus.it/Vela-non-vedenti/giovannibattuto.html (2015-08-19)
    Open archived version from archive



  •