web-archive-it.com » IT » I » ILFONDODELWEB.IT

Total: 362

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Vendere software sviluppato con Visual Studio 2010 Express - Il Fondo del Web
    Screen iniziale della versione Express di Visual Studio Visual Web Developer C C etc Questa dicitura rimane fino alla registrazione del prodotto per i primi 3 mesi non obbligatoria Una volta passati 3 mesi sarà necessario registrare gratuitamente la propria copia di Visual Studio 2010 Express come specificato qui La versione Express contiene ovviamente delle limitazioni sopratutto sulla integrazione di software di terze parti providers databases etc rispetto alle controparti Professional Ultimate Enterprise ma è comunque usabile per piccoli progetti vendibili es siti web rappresentativi portfolii etc e compatibile comunque con le edizioni maggiori ASP NET C permalink About Daniele Ferla Sviluppatore di siti web ed e commerce Realizzatore di applicazioni web complesse e sistemi di gestione Progettista di strategie online attraverso social media e immagine creativa Esperto in ottimizzazione e motori di ricerca Professionista a capo di Desdinova See all posts by Daniele Ferla Post navigation An ASP NET setting has been detected that does not apply in Integrated managed pipeline mode 1x One Exposure Lascia una risposta Annulla risposta L indirizzo email non verrà pubblicato I campi obbligatori sono contrassegnati Nome Email Sito web Commento Search for Download database Excel e MySql dei comuni geolocalizzati CAP e prefissi italiani Aggiornato a Febbraio 2016 Clicca e scarica gratis l eBook Pillole in salsa SEO Daniele Ferla Sviluppatore di siti web ed e commerce Realizzatore di applicazioni web complesse e sistemi di gestione Progettista di strategie online attraverso social media e immagine creativa Esperto in ottimizzazione e motori di ricerca Professionista a capo di Desdinova Si trova su Twitter Facebook LinkedIn e Google Articoli recenti Le 16 cose che ho imparato lanciando una startup web Sul perchè le skills bar sono una stupidaggine Perchè il coworking Backup semplice e veloce con Bvckup 2 Il web visto come rischio Categorie Altro

    Original URL path: http://www.ilfondodelweb.it/vendere-software-sviluppato-con-visual-studio-2010-express/ (2016-02-18)
    Open archived version from archive


  • Homepage e duplicazioni dei contenuti - Il Fondo del Web
    Per ovviare a questo inconveniente è necessario quando si creano i link alla homepage all interno della struttura del proprio sito o blog definire il riferimento dell ancora href come e non come index aspx o la propria pagina principale così facendo si eviterà che vengano riconosciuti come documenti duplicati e le visite verranno unificate e non indicate in modo distinto Inoltre è da tener presente che è necessario fare una scelta tra la dichiarazione di un nome www dominio com e dominio com L opzione Dominio preferito nel pannello di controllo per Webmaster di Google permette di fare una scelta in questo senso Il secondo punto invece riguarda la gestione degli archivi delle proprie news o delle pagine del blog Tali news solitamente sono riportate dinamicamente nella homepage ma sono ancora contenute in un archivio diviso in anno e mese di pubblicazione che si può trovare in una sottodirectory del dominio stesso di fatto questa situazione genera contenuti duplicati e quindi una situazione da evitare Per rimediare è possibile semplicemente escludere tale sottodirectory dall indicizzazione tramite il file robots txt indicando qualora la sottodirectory si chiamasse per esempio archive la dicitura Disallow archive Se invece avessimo a che fare con due nostre pagine le quali contengono contenuti duplicati potremo allora usare la dicitura del canonical per il tag link per definire quale dei due documenti è quello da indicizzare usando la seguente sintassi nell HEAD link rel canonical href http www dominio com pagina htm Voi questi accorgimenti li avete già messi in pratica SEO Web permalink About Daniele Ferla Sviluppatore di siti web ed e commerce Realizzatore di applicazioni web complesse e sistemi di gestione Progettista di strategie online attraverso social media e immagine creativa Esperto in ottimizzazione e motori di ricerca Professionista a capo di Desdinova See

    Original URL path: http://www.ilfondodelweb.it/homepage-e-duplicazioni-dei-contenuti/ (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • Eliminazione tags HTML da una stringa .NET - Il Fondo del Web
    studiarne i comportamenti ASP NET C Web permalink About Daniele Ferla Sviluppatore di siti web ed e commerce Realizzatore di applicazioni web complesse e sistemi di gestione Progettista di strategie online attraverso social media e immagine creativa Esperto in ottimizzazione e motori di ricerca Professionista a capo di Desdinova See all posts by Daniele Ferla Post navigation Ritorno di investimento in ambito Social Riavviare una applicazione Asp NET Lascia una risposta Annulla risposta L indirizzo email non verrà pubblicato I campi obbligatori sono contrassegnati Nome Email Sito web Commento Search for Download database Excel e MySql dei comuni geolocalizzati CAP e prefissi italiani Aggiornato a Febbraio 2016 Clicca e scarica gratis l eBook Pillole in salsa SEO Daniele Ferla Sviluppatore di siti web ed e commerce Realizzatore di applicazioni web complesse e sistemi di gestione Progettista di strategie online attraverso social media e immagine creativa Esperto in ottimizzazione e motori di ricerca Professionista a capo di Desdinova Si trova su Twitter Facebook LinkedIn e Google Articoli recenti Le 16 cose che ho imparato lanciando una startup web Sul perchè le skills bar sono una stupidaggine Perchè il coworking Backup semplice e veloce con Bvckup 2 Il web visto come rischio

    Original URL path: http://www.ilfondodelweb.it/eliminazione-tags-html-da-una-stringa-net/ (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • Ritorno di investimento in ambito Social - Il Fondo del Web
    e che non avremmo mai scoperto Informazioni aggiuntive derivanti da una comunicazione con i clienti e uno studio delle loro abitudini è sicuramente un indice fondamentale da tenere in considerazione per fare scelte di mercato e nuove proposte commerciali altrimenti impensabili Come vedete siamo riusciti a definire alcuni tra i principali Indicatori di Prestazione che possiamo studiare ed approfondire per definire i risultati dei nostri investimenti in ambito Social Quello che però è necessario capire è che questi valori non vengono gratuitamente semplicemente registrandosi a Twitter oppure creano una pagina in Facebook dietro questi indicatori ed i valori ottenuti vi deve essere un attento studio delle metodologie di diffusione delle informazioni sulla rete vi deve essere un attento studio del mercato da aggredire e vi deve essere una pianificazione accurata di ogni singola azione da intraprendere online come solo un esperto del settore può fare Inoltre devono essere stabiliti a priori degli obiettivi e tenerne traccia degli avanzamenti perfezionandone le specifiche durante lo sviluppo Voi i vostri investimento Social come li misurate Curiosità Informazioni Marketing Personal Branding Web permalink About Daniele Ferla Sviluppatore di siti web ed e commerce Realizzatore di applicazioni web complesse e sistemi di gestione Progettista di strategie online attraverso social media e immagine creativa Esperto in ottimizzazione e motori di ricerca Professionista a capo di Desdinova See all posts by Daniele Ferla Post navigation Non solo Landing Page Eliminazione tags HTML da una stringa NET 4 thoughts on Ritorno di investimento in ambito Social Leonardo Milan ha detto 11 gennaio 2011 alle 8 15 Interessante articolo Da approfondire co ROI attività SEM e SEO A me interessa anche capire come l attività di SMM sui Social possa influenzare le decisioni di acquisto attraverso il passaparola E vero anche che cio che ha più valore non si può facilmente misurare Cosa ne pensi Rispondi Ferla Daniele ha detto 11 gennaio 2011 alle 9 16 Ciao Leonardo quello che sollevi è un problema che ha interessato anche me l influenza del passaparola fuori dall area online Purtroppo però oltre ad essere difficilmente quantificabile è anche difficilmente tracciabile ma ad ogni modo la sua influenza credo sia minima Se mando a 100 persone una newsletter quante persone di quelle che la ricevono ne parleranno con qualcuno Mettiamo il 10 valore altissimo a mio parere quanti di questo 10 verrà realmente colpito e si interesserà all argomento trattato Mettiamo il 20 Siamo arrivati a 2 su 100 Di questi 2 quanti genereranno una conversione Probabilmente nessuno Capisci anche tu che parliamo di numeri molto bassi che influenzano ben poco i risultati Tu hai fatto altri studi in merito Rispondi Leonardo Milan ha detto 11 gennaio 2011 alle 14 41 Ciao Daniele secondo me imposti male la questione Ti dico in velocità che cosa penso 1 Se un attività non è misurabile in termini di conversioen non è detto che non funzioni o che non converta 2 La newsletter è tra i canali meno coinvolgenti per il WoM passaparola In ogni

    Original URL path: http://www.ilfondodelweb.it/ritorno-di-investimento-in-ambito-social/?replytocom=97 (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • Il sito web per il libero professionista (consulente, avvocato, commercialista, ingegnere...) - Il Fondo del Web
    che fa arrendere ancor prima di cominciare molti professionisti che nel bene o nel male non sanno cosa scrivere di loro stessi A questa domanda rispondo che il primo passo da fare è leggere il proprio curriculum tutti ne hanno uno vero ed inviduare le area interessanti mettendole in risalto Ma il sito web personale non è solo un curriculum vitae sul web ma è un luogo in cui inserire tutto ciò che parla di noi quindi le proprie passioni i propri scatti fotografici le proprie collaborazioni i propri impegni sociali tutto Deve essere inoltre costruito come un punto di partenza utile a far dirigere i visitatori verso account sui social networks linkedin twitter flikr etc oppure verso altri siti azienda dove si lavora partners amici etc Ma quale è l utilità di un sito personale Questa è un altra domanda che spesso sorge a chi incontra per la prima volta il Personal Branding sul web Tutti noi abbiamo bisogno di farci conoscere sia per lavorare ma anche per fare networking per il futuro Oggi potremmo avere un lavoro ma domani purtroppo potremmo perderlo di punto in bianco Avere uno strumento che permette di farci conoscere di farci trovare e di creare relazioni con altri professionisti o aziende e sicuramente un passo vincente rispetto a chi lo ritiene una perdita di tempo Sei un consulente Sei un avvocato o un notaio Sei un commercialista Sei un ingegnere Sei un libero professionista E giunto il momento di far vedere al web chi sei e cosa sai fare Costruirai una figura ancora più professionale e troverai nuove opportunità di condivisione e di lavoro Ed ovviamente non credere di spendere un fortuna i costi sono cotenuti Il mio sito personale lo trovate su www danieleferla it Marketing Personal Branding Web permalink About Daniele

    Original URL path: http://www.ilfondodelweb.it/il-sito-web-per-il-libero-professionista-consulente-avvocato-commercialista-ingegnere/ (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • Riavviare una applicazione Asp.NET - Il Fondo del Web
    ed e commerce Realizzatore di applicazioni web complesse e sistemi di gestione Progettista di strategie online attraverso social media e immagine creativa Esperto in ottimizzazione e motori di ricerca Professionista a capo di Desdinova See all posts by Daniele Ferla Post navigation Eliminazione tags HTML da una stringa NET Serve Personal Branding in azienda One thought on Riavviare una applicazione Asp NET Oscar ha detto 13 gennaio 2011 alle 12 39 Questa proprio mi mancava utilissimo thank s Dany Rispondi Lascia una risposta Annulla risposta L indirizzo email non verrà pubblicato I campi obbligatori sono contrassegnati Nome Email Sito web Commento Search for Download database Excel e MySql dei comuni geolocalizzati CAP e prefissi italiani Aggiornato a Febbraio 2016 Clicca e scarica gratis l eBook Pillole in salsa SEO Daniele Ferla Sviluppatore di siti web ed e commerce Realizzatore di applicazioni web complesse e sistemi di gestione Progettista di strategie online attraverso social media e immagine creativa Esperto in ottimizzazione e motori di ricerca Professionista a capo di Desdinova Si trova su Twitter Facebook LinkedIn e Google Articoli recenti Le 16 cose che ho imparato lanciando una startup web Sul perchè le skills bar sono una stupidaggine Perchè il coworking

    Original URL path: http://www.ilfondodelweb.it/riavviare-una-applicazione-asp-net/ (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • In Italia è vietato fare Direct Marketing via email? - Il Fondo del Web
    possibile trarre valide indicazioni anche per la soluzione di singoli quesiti La informiamo che la tematica di Suo interesse è disciplinata dall art 130 del d lg 196 2003 Codice in materia di protezione dei dati personali Occorre inoltre fare riferimento al provvedimento generale Spamming Regole per un corretto invio delle e mail pubblicitarie del 29 maggio 2003 consultabile sul sito istituzionale al doc web n 29840 o nella sezione provvedimenti per materia Spam fax e mail SMS Per completezza si consiglia di consultare il dossier pubblicato sull argomento nella sezione Attività dell Autorità dossier all interno del quale troverà indicazioni importanti per l inquadramento della disciplina anche a livello europeo Si ricorda altresì che il Codice è consultabile sul sito istituzionale nella sezione Normativa italiana e che all interno della sezione Quesiti più frequenti è possibile consultare la scheda Come rivolgersi al Garante riguardo agli strumenti di tutela attivabili dinanzi a codesta Autorità Distinti saluti Il link indicato nella email che riporto qui per semplicità definisce tutta una serie di punti e di tematiche in cui applicare la legge legata alla riservatezza dei dati personali e sensibili La parte che però mi ha interessato maggiormente è quella riguardante Messaggi per conto terzi e acquisto di banche dati in sostanza detta alcune disposizioni riguardo a quelle fantomatiche società che vendono decine di migliaia di indirizzi email magari anche a bassissimo prezzo sostenendo che provengano da loro personali database raccolti su persone fidate ed interessate La disposizione del garante non lascia spazio anche in questo caso a dubbi la legittimità del dato e del suo uso è esclusiva di colui a cui è stato dato il consenso sia esso in stato italiano o estero e non di colui a cui viene venduto tale dato il quale deve nuovamente chiederne il consenso Ad ogni modo questa situazione dipinge un quadro abbastanza certo e regolamentato gettando le basi per le modalità corrette nell eseguire Direct Marketing in Italia e che possiamo riassumere brevemente attraverso questa serie di punti 1 Reperire personalmente i contatti a cui inviare le email 2 Inviare inizialmente una richiesta di consenso all uso dei dati senza riferimenti pubblicitari 3 Profilare gli indirizzi risultati dall indagine 4 Eliminare gli indirizzi che non hanno specificato il consenso 5 Permettere sempre la possibilità volontaria di eliminazione di un contatto dalla lista 6 Inviare le email pubblicitarie senza essere invadenti Ora non dite che non lo sapete PS E se magari vi state chiedendo se si possa fare Direct Marketing via fax senza consenso Beh il Garante della Privacy definisce l illecito anche qui 1719891 e 1719901 Informazioni Marketing Personal Branding Web permalink About Daniele Ferla Sviluppatore di siti web ed e commerce Realizzatore di applicazioni web complesse e sistemi di gestione Progettista di strategie online attraverso social media e immagine creativa Esperto in ottimizzazione e motori di ricerca Professionista a capo di Desdinova See all posts by Daniele Ferla Post navigation Serve Personal Branding in azienda Il momento giusto per postare e

    Original URL path: http://www.ilfondodelweb.it/in-italia-e-vietato-fare-direct-marketing-via-email/ (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • Il momento giusto per postare e twittare - Il Fondo del Web
    più di due volte lo stesso contenuto Non postate per più di una volta Non avere fretta Pianificare Liberamente tratto da qui PS Questo post è stato intenzionalmente ed automaticamente diffuso di Giovedì alle ore 14 00 Informazioni Marketing Personal Branding Web permalink About Daniele Ferla Sviluppatore di siti web ed e commerce Realizzatore di applicazioni web complesse e sistemi di gestione Progettista di strategie online attraverso social media e immagine creativa Esperto in ottimizzazione e motori di ricerca Professionista a capo di Desdinova See all posts by Daniele Ferla Post navigation In Italia è vietato fare Direct Marketing via email Social Politik efficace La politica italiana in ambito web 2 0 2 thoughts on Il momento giusto per postare e twittare Matteo ha detto 20 gennaio 2011 alle 21 21 Per caso gli orari assomigliano a quelli relativi all invio di newsletter Rispondi Duff ha detto 20 gennaio 2011 alle 22 31 Ciao Matteo in termini di giorni in cui inviare sostanzialmente sono gli stessi personalmente la email la invierei in b orari serali b in modo che venga letta il giorno dopo all apertura della mail un altra idea potrebbe essere quella di inviarla in b pausa pranzo b affinchè al ritorno la si possa trovare in posta Può funzionare Ciao Rispondi Lascia una risposta Annulla risposta L indirizzo email non verrà pubblicato I campi obbligatori sono contrassegnati Nome Email Sito web Commento Search for Download database Excel e MySql dei comuni geolocalizzati CAP e prefissi italiani Aggiornato a Febbraio 2016 Clicca e scarica gratis l eBook Pillole in salsa SEO Daniele Ferla Sviluppatore di siti web ed e commerce Realizzatore di applicazioni web complesse e sistemi di gestione Progettista di strategie online attraverso social media e immagine creativa Esperto in ottimizzazione e motori di ricerca Professionista a

    Original URL path: http://www.ilfondodelweb.it/il-momento-giusto-per-postare-e-twittare/ (2016-02-18)
    Open archived version from archive