web-archive-it.com » IT » I » ILLAGOMAGGIORE.IT

Total: 250

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Ameno | La caratteristica area rurale delle Cascine di Ameno
    natura incontaminata la zona delle Cascine di Ameno è animata da antichi edifici in pietra e da ampi e verdissimi prati destinati al pascolo Nei villaggi di Pezzasco Tacchino Sculera Milanetto Tabarino Lanciano Barozzera Cassano Pecorino il tempo sembra essersi fermato conservando nella sua integrità un paesaggio fatto di numerosi sentieri e mulattiere in ottimo stato di conservazione ideali per lunghe passeggiate di trekking o in mountain bike tra i boschi incontaminati Diversi sono i personaggi storici che hanno visitato il luogo vicino alla cascina di Barozzera attigua all oratorio del Santissimo Nome di Maria si trova per esempio la casa dove Antonio Rosmini e Alessandro Manzoni amavano trascorrere indisturbati soggiorni di studio Di fronte all oratorio di Sant Antonio Abate in località Cassano si trova invece la casa dove il 24 giugno 1727 nacque Giulio Pecora francescano patriarca di Costantinopoli Infine sulla facciata dell oratorio di Sant Eurosia a Sculera vi è una lapide che ricorda la generosa elargizione del re Vittorio Emanuele II di Savoia per la ricostruzione della frazione dopo il tremendo incendio che l aveva completamente distrutta Luogo magico ricco di natura e storia l area delle Cascine di Ameno è la meta ideale per chi ama ogni tanto tornare a rivivere le atmosfere dei tempi che furono Nei dintorni item name item location count totalCount Carica altri Eventi da non perdere La settimana del Quadrifoglio di Ameno Ameno Dal 23 Aprile al 1 Maggio 2016 Vai all evento La settimana del Quadrifoglio di Ameno Ameno Dal 23 Aprile al 1 Maggio 2016 Vai all evento Tutti gli eventi Lago Maggiore Meeting Industry Scopri di più Lo straordinario territorio che si affaccia sul Lago Maggiore vanta un offerta di servizi congressuali senza pari Ricca di bellezze naturali e artistiche l area del Lago Maggiore ha una

    Original URL path: http://www.illagomaggiore.it/it_IT/home/destinazioni/lago-orta/ameno (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Miasino | Borgo turistico sul lago d'Orta
    grazie alla folta presenza di famiglie borghesi o aristocratiche fra il Seicento e il Settecento di diverse residenze signorili Una delle case piu eleganti del lago d Orta si trova proprio al centro del paese è Villa Nigra edificio caratterizzato da grandiosi loggiati interni balaustre in granito e ferro battuto e decorato da pregevoli affreschi Tra i luoghi di interesse storico e artistico merita una visita la parrocchiale di San Rocco la chiesa proclamata monumento nazionale presenta al suo internoo un marmoreo altare secentesco nonché importanti quadri e affreschi Altro edificio di interesse turistico è la chiesa parrocchiale della frazione di Pisogno caratterizzato da una particolarissima facciata barocca Adagiato su di un falsopiano verdeggiante fra la Motta di Carcegna e i Monti Formica e La Guardia Miasino è anche un ottimo punto di partenza per numerose escursioni naturalistiche Nei dintorni item name item location count totalCount Carica altri Lago Maggiore Meeting Industry Scopri di più Lo straordinario territorio che si affaccia sul Lago Maggiore vanta un offerta di servizi congressuali senza pari Ricca di bellezze naturali e artistiche l area del Lago Maggiore ha una lunga tradizione nel settore meeting e convegni con un offerta di location e servizi di

    Original URL path: http://www.illagomaggiore.it/it_IT/home/destinazioni/lago-orta/miasino (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Valstrona
    Maggiore Meeting Industry Scopri di più Lo straordinario territorio che si affaccia sul Lago Maggiore vanta un offerta di servizi congressuali senza pari Ricca di bellezze naturali e artistiche l area del Lago Maggiore ha una lunga tradizione nel settore meeting e convegni con un offerta di location e servizi di alta qualità ed una ricettività record Qualità ricettività diversificazione geografica ne fanno una delle mete preferite a livello internazionale

    Original URL path: http://www.illagomaggiore.it/it_IT/home/destinazioni/lago-orta/valstrona (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Omegna
    rimane da ammirare soltanto una in via Speri nelle vicinanze di piazza Beltrami Nella parte più antica della città nel rione compreso tra la chiesa Parrocchiale e piazza Orsoline si possono facilmente notare testimonianze di decori plurisecolari tra cui portali decorazioni in pietra e a stucco e cancelli in ferro battuto Altre testimonianze della storicità di Omegna sono fornite dall imponente collegiata di S Ambrogio fondata nel X sec e rifatta nel XIII sec e la chiesa di San Gaudenzio una delle costruzioni romaniche meglio conservate del Cusio situata nella frazione di Crusinallo Altro tratto distintivo di Omegna è il canale Nigoglia unico fra gli emissari dei laghi prealpini a defluire verso nord in direzione delle alte montagne che fuoriesceo dal Lago d Orta una piccola passeggiata ponte permette al visitatore di ammirare le acque del torrente e i pesci che qui trovano ristoro Omegna è oltresì patria di Gianni Rodari famoso scrittore per l infanzia a cui è dedicato il Parco della Fantasia spazio pensato per i bambini che qui possono vivere esperienze e modi diversi di giocare e divertirsi Il parco nella sua fisionomia rappresenta un paese fantastico con le sue venti diverse postazioni di gioco ricche di giocattoli favolosi Come già accennato la città è anche centro propulsore del casalingo italiano oltre a poter visitare e comprare presso gli spacci di marchi storici come Alessi Lagostina e Piazza è possibile visitare il Forum di Omegna centro culturale polivalente gestito dalla Fondazione Museo Arti e Industria di Omegna in cui è esposta una collezione permanente degli oggetti culto del casalingo di produzione locale Imperdibile ad agosto la festa patronale di San Vito in occasione della quale la città si anima con concerti e soprattutto con il Festival Internazionale dei Fuochi d Artificio una vera e propria kermesse a

    Original URL path: http://www.illagomaggiore.it/it_IT/home/destinazioni/lago-orta/omegna (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Madonna del Sasso
    cappella tardomedievale dedicata alla Madonna Addolorata è costituito dalla chiesa dalla torre campanaria e dalla casa parrocchiale Il santuario a croce greca e abside circolare è sormontato da una grande cupola affescata che proietta sul pavimento una stella a intarsio Al suo interno è inoltre custodito un grande ciclo pittorico di Lorenzo Peracino pittore e scultore valsesiano che lasciò impronta del suo valore in numerose chiese del Cusio e dell Ossola Sull altare maggiore si può ammirare lo splendido dipinto del 1547 di Fermo Stella da Caravaggio discepolo di Gaudenzio Ferrari raffigurante la Deposizione di Cristo Di particolare interesse è il monumentale organo del VXI secolo costituito da 700 canne e da una tastiera di 58 tasti Il Santuario della Madonna del Sasso è punto di arrivo del percorso escursionistico Le Valli della Fede un itinerario che collega i santuari minori del Biellese centrale e orientale con il Lago d Orta Il tracciato di questo percorso è ispirato al percorso che San Carlo Borromeo ripeté presumibilmente più volte durante gli anni nei quali fu arcivescovo di Milano 1565 1584 Nei dintorni item name item location count totalCount Carica altri Lago Maggiore Meeting Industry Scopri di più Lo straordinario territorio che

    Original URL path: http://www.illagomaggiore.it/it_IT/home/destinazioni/lago-orta/madonna-del-sasso (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Lago d’Orta – Sponda Est
    di Omegna sulla linea Novara Domodossola In bus Consultare il sito VCO in Bus Caratteristiche generali Il percorso ad anello è da effettuare in MTB poiché più del 60 si sviluppa su sterrato e a volte con fondo sconnesso Il percorso Si parte dal Municipio di Omegna in direzione di Orta e dopo il distributore dell ENI si gira a sinistra per salire fino alla prima traversa sulla destra nella frazione di Borca A destra della Chiesetta di S Gottardo s imbocca il sentiero in falsopiano che porta a Crabbia Alcuni guadi lungo questo sentiero non sono sempre facilmente superabili e la possibile presenza di escursionisti suggeriscono di prestare attenzione A Crabbia non si entra nel borgo ma si sale a sinistra su una strada prima asfaltata e poi in terra battuta fino al cimitero di Agrano Da qui si prosegue a destra passando tra baite isolate fino al bivio per la cima del Barro Si prende lo sterrato che scende all abitato di Pratolungo e alla destra della Chiesetta della Madonna della Neve dove inizia la Preia Grosa si prosegue lungo una discesa piuttosto ripida solo in partenza asfaltata Si raggiunge la periferia di Pettenasco e davanti al maestoso ponte ferroviario si gira a sinistra dopo il ponte sul Pescone si risale a destra sullo sterrato Si giunge quindi su una strada panoramica che conduce al borgo di Carcegna e si attraversa l abitato mantenendo sempre la sinistra Si Continua sullo sterrato fino a raggiungere la strada asfaltata che sale a sinistra verso Armeno Prima dell abitato a sinistra si imbocca una strada bianca in aperta campagna e dopo mezzo chilometro si segue l indicazione per Pettenasco La discesa è piuttosto ripida e sconnessa e giunti nella valle del Pescone si ritorna sotto il ponte ferroviario Al bivio si

    Original URL path: http://www.illagomaggiore.it/it_IT/12195,Itineraries.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Omegna – Gozzano - Omegna
    Il percorso ha inizio nella cittadina di Omegna nei pressi del Municipio Percorrendo la riva occidentale del Lago d Orta si sale sino al bivio delle tre cascine e si svolta a sinistra attraversando il ponte sulla Fiumetta Da qui è possibile ammirare la costa rocciosa del lago che sale dolcemente sino a Brolo Sulla sinistra si ammira il lago più romantico del Bel Paesae a destra invece il palazzo settecentesco Villa Tarsis La strada prosegue per un breve tratto pianeggiante all ombra del bosco fino alla cittadina di Nonio Si entra quindi nella valle del Monte Camosino e dopo circa 1 5 km si giunge a Cesara dove si scollina Sul bordo della strada nella curva a gomito è collocata una fontanella per dissetarsi Inizia qui una discesa prima appena percettibile sulle rive del fiume Pellino e poi più accentuata fino al ponte del Plin Una breve salita porta a Vertraggia da dove si ammira il lago da un punto di vista meraviglioso e dopo meno di 1 km si entra nell abitato di Alzo Dopo la chiesa è d obbligo una fermata per ammirare il panorama del lago all ombra di un ippocastano secolare Poco più in là si trova il monumento allo scalpellino picasass realizzato con il granito estratto nelle cave del luogo Si prosegue diritto alla prima rotatoria mentre alla seconda si gira a sinistra per San Maurizio d Opaglio il maggior centro industriale italiano per la produzione di rubinetti Oltrepassato il semaforo senza deviare si prosegue su un falsopiano fino alla frazione di Sazza Sulla sinistra si ammirano gli affreschi della facciata della piccola chiesa della Madonna di Luzzara del XIV secolo Si prosegue in piano fino alla rotonda per Pogno dove s imbocca l uscita per Gozzano per dirigersi senza entrare in paese verso

    Original URL path: http://www.illagomaggiore.it/it_IT/12209,Itineraries.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Tra le due riviere
    di Omegna sulla riva del Lago d Orta Come arrivare In auto A26 uscita di Gravellona Toce In treno Stazione ferroviaria di Omegna sulla linea Novara Domodossola In bus Consultare il sito VCO in bus Caratteristiche generali Il percorso ad anello si svolge interamente su asfalto e si sviluppa sulla costa orientale del Lago d Orta percorrendo la dorsale dell Alto Vergante L itinerario tocca diversi centri abitati lacustri e del Vergante zona votata alla coltivazione frutticola e vivai Il percorso è molto panoramico in particolare nel tratto che interessa la località di Massino Visconti definita la finestra sul Lago Maggiore proprio grazie alla magnifica vista che offre al visitatore Il percorso Dal Municipio di Omegna si percorre il lungolago verso l ospedale e uscendo dal centro si gira a destra costeggiando il Lago d Orta fino a Gozzano Si entra in paese e si prosegue diritti per Briga Novarese All incrocio si gira a sinistra in direzione Invorio giunti al crocevia si svolta in direzione di Invorio Superiore e si prosegue per Colazza e Nebbiuno Giunti a Massino Visconti è consigliabile una sosta per visitare il castello e ammirare gli scorci sul Verbano e il caratteristico campanile pendente Massino Visconti infatti è considerata la finestra sul Lago Maggiore grazie all incantevole vista panoramica di cui si gode Si continua per la SP 39 fino a Carpugnino arrivati al bivio per Stresa si sale a sinistra verso Vezzo e Gignese qui s incontrano alcuni tratti di salita impegnativa All uscita da Gignese si attraversa il ponte sull Erno e si continua per tutto il tratto costeggiante il torrente Agogna fino ad arrivare ad Armeno Inizia qui una lunga e piacevole discesa panoramica che passando da Agrano porta a Omegna Notizie utili Bus da Omegna a Gozzano da Omegna a Armeno

    Original URL path: http://www.illagomaggiore.it/it_IT/12211,Itineraries.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive



  •