web-archive-it.com » IT » I » ILLAGOMAGGIORE.IT

Total: 250

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Congiuntura economica industria manifatturiera IV trimestre 2007
    positivo rispetto allo stesso periodo dello scorso anno 0 9 valore analogo a quanto registrato nel III trimestre del 2007 Anche la dinamica complessiva del fatturato 1 0 risulta in modesta accelerazione rispetto al secondo e terzo trimestre dell anno Anche a livello territoriale si accentua la doppia velocita tra Nord e Sud evidenziata nei primi nove mesi dell anno Il Nord mette a segno risultati positivi per la produzione 0 9 Nord Ovest e 2 2 Nord Est e per il fatturato 0 1 Nord Ovest e 3 4 Nord Est mentre risulta negativo l andamento della produzione e del fatturato nel Mezzogiorno e Isole 1 4 la produzione 0 8 il fatturato e nelle regioni centrali 0 3 la prima e ao0 2 il secondo Il quadro generale piemontese A partire dal dato positivo di fine 2005 che ha interrotto la serie negativa di diciotto trimestri consecutivi la produzione industriale piemontese ha continuato a crescere Secondo i dati Unioncamere Piemonte il dato del IV trimestre 2007 rappresenta infatti il nono risultato positivo consecutivo Nel periodo ottobre dicembre 2007 la variazione tendenziale grezza ossia confrontata sullo stesso trimestre dell anno precedente è stata di 1 6 punti percentuali risultato opposto alla dinamica complessiva nazionale Accompagnano il dato sulla produzione industriale i buoni risultati ottenuti dagli altri indicatori osservati crescono gli ordinativi interni ed esteri e si incrementa il fatturato delle imprese Il Verbano Cusio Ossola Produzione e fatturato Come anticipato la produzione nel quarto trimestre 2007 rispetto allo stesso periodo del 2006 registra una flessione dello 0 6 Il dato trova origine dagli andamenti negativi dei settori tessile e abbigliamento 18 75 e altre industrie manifatturiere 5 rispetto al quarto trimestre del 2006 Stazionario l andamento del settore metalmeccanico 0 32 Le medie imprese 50 249 addetti realizzano crescite dei volumi produttivi del 4 14 mentre le imprese fino a 49 addetti sembrerebbero in affanno prova ne è la flessione del 2 61 rispetto allo stesso periodo del 2006 Nel quarto trimestre 2007 il fatturato aumenta del 4 rispetto allo stesso trimestre del 2006 sono soprattutto le imprese da 50 a 249 addetti a segnalare gli aumenti maggiori 15 4 mentre le imprese da 10 a 49 addetti hanno registrato una leggera flessione dello 0 4 Per quanto riguarda i settori di attività il metalmeccanico registra un 3 41 rispetto allo stesso trimestre 2006 Forte incremento nel comparto chimico 27 4 mentre il settore tessile fa registrare una variazione negativa del 17 8 rispetto allo stesso trimestre dell anno prima seguito dalla leggera flessione delle altre industrie manifatturiere 0 93 In termini congiunturali ossia rispetto al trimestre precedente la produzione risulta in aumento 3 4 Positivi tutti i settori eccezion fatta per il tessile Anche il fatturato nel confronto trimestrale fa registrare un considerevole aumento 8 65 risultato determinato dai valori crescenti per tutti i comparti soprattutto in quello chimico 13 64 metalmeccanico 8 9 delle altre industrie manifatturiere 6 6 e tessile 4 9 Ordini Sotto il profilo

    Original URL path: http://www.illagomaggiore.it/it_IT/2679,Press.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive


  • Apicoltura e cambiamenti climatici
    Tutela e Garanzia Mieli del Verbano Cusio Ossola La pubblicazione degli atti giunge in un momento particolarmente delicato e difficile per l apicoltura Si sta assistendo infatti a spopolamenti degli alveari improvvise sparizioni eccezionali mortalità e anomalie biologiche di una gravità tale da costringere addetti al settore e studiosi di varie discipline ad interrogarsi sulle cause e ricercare le conseguenti possibili soluzioni L iniziativa del convegno ha quindi ampiamente precorso i tempi rivelandosi un importante occasione di riflessione e approfondimento in particolare sulle conseguenze che i cambiamenti climatici provocano sull apicoltura Come è stato sottolineato dai relatori intervenuti al convegno infatti l apicoltura ha un peso davvero rilevante nell equilibrio ambientale e nell economia per il ruolo essenziale d impollinatori che le api allevate e quelle cosiddette selvatiche svolgono a beneficio della produzione vegetale Si stima infatti che la riproduzione delle piante a fiore dipende per oltre l 80 dalla presenza di questi insetti Basta questo dato per rendersi conto dell importanza fondamentale delle api non solo per le produzioni agricole destinate direttamente all alimentazione umana ma anche per i foraggi destinati al bestiame d allevamento Al convegno hanno partecipato tra gli altri il dr Gianluca Bedini dell Università di Pisa il dr Claudio Porrini dell Università di Bologna il dr Marco Lodesani dell Istituto Nazionale di Apicoltura e il dr Marco Gaia dell Istituto Meteorologico di Locarno Monti La pubblicazione degli atti intende essere il doveroso completamento di un evento che per l autorevolezza dei relatori e la significativa presenza degli intervenuti oltre centocinquanta le presenze registrate si è dimostrato essere di grande interesse e rilievo e uno strumento di approfondimento e di studio per gli operatori del settore in un momento di particolare delicatezza attenzione e coinvolgimento Gli atti sono possono essere richiesti all ufficio promozione della Camera

    Original URL path: http://www.illagomaggiore.it/it_IT/2678,Press.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Holidays for everybody
    sono quelle di promuovere e sostenere l immagine unitaria del nostro territorio coinvolgendo attivamente le località di minore vocazione turistica valorizzare in modo integrato le risorse esistenti e coordinare secondo una logica di sistema le iniziative dei diversi soggetti pubblici e privati Oltre alla Camera di commercio sono partner di progetto Provincia del Verbano Cusio Ossola il Comune di Verbania Amministrazione Isole Borromeo Ente Giardini Botanici Villa Taranto Faita Piemonte e Federalberghi Novara e VCO Il progetto che si propone di attivare azioni per favorire la promozione e la commercializzazione dell offerta turistica della destinazione Lago Maggiore e le sue Valli prevede la partecipazione a numerose fiere di settore Sono state selezionate le occasioni migliori per qualificare la presenza del nostro territorio a livello internazionale e favorire l incremento delle presenze turistiche Proprio l incremento del flusso turistico proveniente dalla Danimarca raddoppiato dal 2003 a motivare la scelta delle Amministrazioni territoriali di partecipare per la prima volta al Salone Internazionale del Turismo Ferie for Alle che si terrà a Herning in Danimarca dal 22 al 24 febbraio il sito della manifestazione è www ferie for alle dk Si tratterà della Xa edizione dell esposizione internazionale del turismo aperta a pubblico ed operatori turistici dedicata in particolar modo al settore della vacanza in campeggio Nel corso degli anni questa manifestazione ha visto crescere l area espositiva il numero di visitatori oltre 45 000 presenze nel 2007 e di espositori di oltre il 200 La Camera di commercio e i partner di progetto saranno presenti a Ferie for Alle con un proprio spazio espositivo Nello stand saranno presentate al pubblico della manifestazione con il supporto di materiale divulgativo e promozionale le bellezze paesaggistiche e culturali del nostro territorio E inoltre già stata confermata la partecipazione ad altre prestigiose fiere del settore turistico

    Original URL path: http://www.illagomaggiore.it/it_IT/2677,Press.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Fiera Ambiente Francoforte 9 febbraio 2008: un evento enogastronomico unisce le eccellenze del territorio
    Cusio Ossola agevola per le piccole medie imprese locali la partecipazione a Fiera Ambiente di Francoforte che si svolge dal 8 al 12 febbraio 2008 e che costituisce la più importante manifestazione fieristica internazionale dei prodotti per la tavola la cucina e la casa e che rappresenta un occasione di promozione e comunicazione del brand Lago Maggiore Casalinghi In quest ambito la Camera di commercio promuove le produzioni locali attraverso uno stand collettivo di 220 mq che ospita le seguenti aziende Cerutti Inox snc Forever srl Calder snc B B Casalinghi snc Spezie e Co srl Eppicotispai sas Legnoart snc Maco Creazioni Inoltre alle piccole medie imprese locali che parteciperanno con stand individuali a Fiera Ambiente 2008 la Camera di commercio offre un contributo per il rimborso di parte delle spese sostenute per la partecipazione stessa La Camera di commercio con la collaborazione delle associazioni di categoria della Provincia e con il supporto della Regione Piemonte realizzerà in occasione di questa importante manifestazione fieristica un evento che coniughi qualità e design dei casalinghi del Lago Maggiore con le altre eccellenze simbolo dell ospitalità locale e del well being che caratterizza il territorio anche come meta turistica Il giorno 9 febbraio dalle ore 11 00 alle ore 13 00 i prodotti tipici della tradizione agroalimentare del Verbano Cusio Ossola saranno protagonisti di una degustazione che valorizzerà la qualità e funzionalità d uso dei prodotti per la cucina e la casa del Lago Maggiore Faranno da sfondo immagini video e materiale promozionale sull offerta turistica della destinazione All evento sono stati invitati tutti i giornalisti di settore e i buyer Parteciperanno a questo evento oltre alle imprese che espongono i loro prodotti nello stand collettivo anche alcune aziende locali presenti alla fiera con stand propri Metallurgica Italo Ottinetti srl Metallurgica Motta srl

    Original URL path: http://www.illagomaggiore.it/it_IT/2676,Press.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Q Travel: Marchio di qualità delle agenzie di viaggio - edizione 2008
    a garantire la trasparenza del mercato e la tutela dei consumatori Q Travel è un segno distintivo che le agenzie di viaggio possono utilizzare a fini promozionali offrendo al cliente la garanzia del rispetto di elevati standard di qualità Q Travel è una certificazione volontaria strumento di valorizzazione e di sviluppo dell imprese che ha l obiettivo di far crescere l offerta di servizi di qualità 10 sono gli indicatori di qualità individuati nel disciplinare di certificazione 1 promozione del servizio 2 struttura e ambiente 3 dotazione informatica e innovazione tecnologica 4 capacitaà di risposta alle esigenze del cliente 5 prestazione del servizio in modo affidabile e preciso 6 trasparenza contrattuale 7 assistenza post contrattuale 8 servizi accessori 9 eticità dell offerta 10 promozione dello sviluppo locale Il disciplinare pone l accento sulla trasparenza e completezza delle informazioni relative ai servizi offerti pubblicizzate attraverso il materiale promozionale la vetrina il sito web prende in esame la fase dell accoglienza e del primo contatto con il cliente e con la fase centrale della prestazione del servizio facendo emergere e valorizzando il profilo della trasparenza contrattuale la capacità di risposta alle esigenze del cliente l offerta mirata e diversificata di servizi la consulenza personalizzata la qualificazione del personale dedicato la gestione integrata delle problematiche legate al viaggio fino ai servizi di assistenza post contrattuale Le agenzie di viaggio che operano sul territorio provinciale che non siano già assegnatarie del marchio possono candidarsi alla selezione compilando il modulo di partecipazione e inviandolo alla Camera di Commercio del V C O via mail all indirizzo regolazione mercato vb camcom it o via fax al numero 0323 922054 entro mercoledi 30 gennaio 2008 Il bando di selezione il disciplinare di qualità e il modulo di partecipazione sono scaricabili dal sito istituzionale www vb camcom it

    Original URL path: http://www.illagomaggiore.it/it_IT/2675,Press.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Sportelli D3 per la creazione d'impresa
    accoglienza agli Sportelli che hanno fornito ulteriori informazioni sull avvio dell attività d impresa ma soprattutto un primo orientamento per iniziare a sviluppare il progetto di impresa In ragione delle caratteristiche dell attività e stato assegnato un tutor che ha assistito l aspirante imprenditore nella redazione del business plan Al 31 dicembre 2007 sono stati validati dal Comitato Tecnico nominato dall Amministrazione Provinciale 301 business plan relativi ad altrettante imprese Le imprese neocostituite con business plan approvato hanno potuto presentare domanda alla Regione Piemonte beneficiando così delle agevolazioni previste dalla Linea 4 della Misura D3 che prevedeva l erogazione di contributi per il sostegno al reddito degli imprenditori nella misura di 464 81 euro mensili per un massimo di sei mensilità e un contributo a sostegno delle spese di costituzione fino ad un massimo di 5 164 57 euro Sono state presentate in due anni di attività 251 domande di contributo alla Regione Piemonte relative ad altrettante imprese costituite Nonostante il 31 dicembre 2007 sia scaduto il termine per la presentazione delle domande di contributo la collaborazione di Nuova Impresa con la Provincia continuerà sino al 31 luglio 2008 e dunque fino a tale data sarà mantenuto un presidio informativo delle attività di sportello e sarà inoltre possibile l assistenza per la redazione gratuita del business plan e l invio della rendicontazione alla Regione Piemonte per tutti coloro che abbiano presentato domanda entro dicembre 2007 Sportello di Baveno C O CCIAA del VCO Strada Statale del Sempione 4 Tel 0323 912803 912820 912832 Aperto dal lunedi al venerdi dalle 10 00 alle 14 00 Assistenza telefonica dal lunedi al venerdi dalle 8 45 alle 16 00 Sportello di Domodossola C O Camera di Commercio Piazza Caduti II Risorgimento tel 0324 482279 Aperto il martedi giovedi e venerdi dalle 9 00

    Original URL path: http://www.illagomaggiore.it/it_IT/2674,Press.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Lago Maggiore Casalinghi: al via il progetto di promozione
    mercati internazionali e nazionali del distretto del casalingo del Lago Maggiore ed il rafforzamento del marchio Lago Maggiore Casalinghi nato proprio per fronteggiare la concorrenza straniera valorizzando le caratteristiche di cultura tradizioni creatività lavoro e design delle imprese e della filiera produttiva locale Il progetto prevede cinque azioni principali La prima azione proposta è quella della partecipazione a Fiera Ambiente di Francoforte dal 8 al 12 febbraio 2008 che costituisce la più importante manifestazione fieristica internazionale dei prodotti per la tavola la cucina e la casa In quest ambito la Camera di commercio promuove le produzioni locali attraverso uno stand collettivo di 220 mq che ospita alcune imprese locali Cerutti Inox Forever Calder B B Casalinghi Spezie e Co Eppicotispai Legnoart Maco Creazioni e che rappresenta un occasione di promozione e comunicazione del brand Lago Maggiore Casalinghi Inoltre anche quest anno alle piccole medie imprese locali che parteciperanno con stand individuali a Fiera Ambiente 2008 la Camera di commercio offre un contributo per il rimborso del 30 delle spese sostenute per la partecipazione stessa aumentato al 40 per le spese certificate Lago Maggiore Casalinghi La seconda azione collegata alla prima riguarda la realizzazione in occasione di Fiera Ambiente 2008 di un evento che coniughi qualita e design dei casalinghi del Lago Maggiore con le altre eccellenze simbolo dell ospitalità locale e del well being che caratterizza il territorio anche come meta turistica I prodotti tipici della tradizione agroalimentare del Verbano Cusio Ossola saranno protagonisti di una degustazione offerta a un gruppo selezionato di giornalisti e buyer che valorizzerà la qualità e funzionalità d uso dei prodotti per la cucina e la casa del Lago Maggiore Faranno da sfondo immagini video e materiale promozionale sull offerta turistica della destinazione La terza azione è quella di implementare l utilizzo del web come

    Original URL path: http://www.illagomaggiore.it/it_IT/2673,Press.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Al via la quarantesima edizione del prestigioso salone delle vacanze CMT Stoccarda
    Stagioni di Vacanza si propone di attivare azioni per favorire la promozione e la commercializzazione dell offerta turistica del territorio Oltre alla Camera di commercio sono partner di progetto la Provincia del Verbano Cusio Ossola il Comune di Verbania l Amministrazione Isole Borromeo Villa Taranto Faita Piemonte e Federalberghi Novara e VCO Nell ambito delle attività rivolte a favorire la visibilità del territorio sul mercato dei viaggi della vacanza del tempo libero e della cultura attraverso una presenza continua sui mass media il progetto prevede la partecipazione a numerose fiere di settore Sono state selezionate le occasioni migliori per qualificare la presenza del nostro territorio a livello internazionale e favorire degli effetti positivi sull incremento turistico La fiera CMT di Stoccarda è sicuramente una tra le più grandi manifestazioni nel campo dell ndustria turistica e anche quest anno la Camera di commercio non mancherà all appuntamento Si tratterà della quarantesima edizione della esposizione internazionale dedicata alle varie tipologie di turismo dalla vacanza in caravan a quella in bicicletta dal golf alla vacanza benessere Si terrà a Stoccarda in Germania dal 12 al 20 gennaio Nel corso degli anni il CMT ha visto crescere l interesse ed il numero di visitatori quasi 200 000 nell ultima edizione ed anche quest anno accoglierà espositori 1500 circa provenienti da ogni parte del mondo 100 Paesi che presenteranno i propri prodotti e servizi La Camera di commercio del VCO e i partner di progetto saranno presenti al CMT con un proprio spazio espositivo a rappresentare Il Lago Maggiore e le sue Valli dove i visitatori saranno accolti e sarà distribuito il nuovo manuale di vendita per operatori turistici tedeschi e altro materiale divulgativo e promozionale E gia stata confermata la partecipazione anche al Salone delle Vacanze di Bruxelles 7 11 febbraio in compartecipazione con

    Original URL path: http://www.illagomaggiore.it/it_IT/2672,Press.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive



  •