web-archive-it.com » IT » I » ILLAGOMAGGIORE.IT

Total: 250

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Ciclabile del Toce
    strada da attraversare è molto trafficata Proseguiamo su pista ciclabile percorrendo un anello nella zona faunistica di Fondotoce Si prosegue fiancheggiando campi coltivati e capannoni industriali fino a giungere al sottopasso della statale Si prosegue tra vivai e si giunge al depuratore di Mergozzo si gira a sinistra fiancheggiando la ferrovia fino alla passerella che porta alla periferia di Ornavasso Si continua su strada asfaltata fino a Bettola e poi si devia all interno del borgo per costeggiare la ferrovia Poco dopo il bivio per Nibbio dove c è un ristorante si devia a sinistra per entrare nel centro di Cuzzago Dopo aver attraversato il paese si percorre una strada di campagna che conduce alla pista ciclabile del Bosco Tenso Si giunge poi a Vogogna tra i borghi più belli d Italia con il suo Palazzo Pretorio e il Castello Visconteo Si prosegue in direzione Pieve Vergonte si passa dalla stazione per poi prendere la seconda traversa che porta alla chiesa parrocchiale luogo antico di culto testimoniato da alcuni reperti ben visibili Dalla chiesa si prosegue a incrociare la strada provinciale e subito dopo il ponte si prende la strada che porta alla località La Villa dove nascosta tra edere vi è un antica torre di segnalazione Si raggiunge Piedimulera attraversando il torrente Anza su passaggio ciclabile Si attraversa tutto il paese e all altezza del municipio si prende la direzione del cimitero da dove si innesta su una pista ciclabile che porta alle porte di Pallanzeno Si prosegue su strada asfaltata e si raggiunge la ciclabile per Villadossola Si percorre un breve tratto di strada in direzione di Domodossola per entrare nel parco giochi da dove attraverso un percorso pedonale si raggiunge la chiesa di San Bartolomeo monumento storico della cittadina Dalla chiesa si prende la strada che costeggia

    Original URL path: http://www.illagomaggiore.it/it_IT/12199,Itineraries.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Montorfano
    dai cartelli segnaletici e ci si inoltra nelle vie del paese fino a raggiungere l inizio di una mulattiera che porta alla località di Oriola Si supera il bivio e seguendo la segnaletica si oltrepassa attraverso una bella mulattiera un antica cappella Si raggiunge così una strada gippabile da percorrere per un breve tratto Si riprende dunque la mulattiera seguendo i cartelli esplicativi dell itinerario didattico Montorfano la montagna dal cuore di granito Raggiunta la strada asfaltata si sale al paese di Montorfano oltrepassando il cimitero fino ad arrivare al grazioso borgo Passeggiando nel villaggio potremo osservare una Chiesa Protestante una Chiesa Cattolica risalente XII secolo e le graziose abitazioni Nella zona si trova una trattoria con piatti tipici e per finire un bel punto panoramico sulla foce del fiume Toce Si prosegue attraverso il percorso che sale alla cima del Montorfano passando dalla palestra di roccia dallo scivolo di una vecchia cava e da alcuni punti panoramici forniti di panchina Dalla cima si ridiscende lungo la bella mulattiera della Linea Cadorna raggiungendo un piccolo pianoro dove vi sono dei punti panoramici Dalle polveriere si scende verso sinistra fino alle casermette Dalle casermette si devia a destra attraversando un comodo

    Original URL path: http://www.illagomaggiore.it/it_IT/12845,Itineraries.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Stresa - Belgirate: il sentiero dei castagni
    su brevi tratti di strada asfaltata e lunghe mulattiere acciottolate che offrono suggestivi scorci sul Lago Maggiore Un itinerario sospeso tra un passato rurale e devozionale e le recenti trasformazioni del paesaggio Il percorso Dalla stazione FS di Stresa si prende via Carducci via Bolongaro e si risale la via Manzoni fino al bivio con una cappella affrescata nei pressi il Collegio Rosmini e del monumento che ricorda l amicizia fra Antonio Rosmini e Alessandro Manzoni Si imbocca a sinistra l antica strada che conduce attraverso il bosco a Passèra lungo il Sentiero dei castagni 12 pannelli informativi accompagnano il percorso costeggiando il retro del magnifico Parco di Villa Pallavicino ingresso da via Sempione Sud In breve si giunge al panoramico balcone dell Oratorio di Passèra Si prosegue costeggiando alcune belle ville e poi su sentiero fino alle rovine del mulin da la stria di Passèra Si supera la località Piane di Pramezzano e si giunge in breve su strada asfaltata al cimitero di Sant Albino a Magognino all interno del quale sorge la bellissima Chiesa con affreschi del XV sec Si prosegue su strada sterrata che diventa presto mulattiera verso Calogna e si raggiunge la Cappella di S Maria Mater Gratiae sulla cui roccia di base sono incise più di 200 coppelle alcune delle quali a forma di saetta San Grato affrescato nella cappella è protettore dalle tempeste e dai fulmini Riprendendo quindi verso Belgirate si arriva a una radura con la Chiesa di San Paolo Dopo un breve tratto pianeggiante che conduce in località Pianezza si giunge alla località Farinelli Scendendo lungo la vecchia mulattiera che collegava Calogna a Belgirate si giunge infine in centro a Belgirate dove si potrà prendere il battello per Stresa Notizie utili Da Baveno si torna a Stresa in traghetto con la Navigazione

    Original URL path: http://www.illagomaggiore.it/it_IT/21877,Itineraries.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Il Mottarone: un balcone sul Lago Maggiore
    Stresa parte la Funivia Stresa Alpino Mottarone che in meno di 20 minuti raggiunge i 1491 m del Monte Mottarone Dalla cima del Mottarone si costeggia lo skilift e seguendo il segnavia VM3 si raggiunge la baita CAI Alpe Nuovo Da qui si può salire in breve alla cima del Monte Zughero da cui scende la strada sterrata che serviva la vecchia cava di granito e che passando dalla baita Alpe Nuovo conduce all Alpe Vedabia Dall Alpe Vedabia si segue il sentiero che attraversa un bosco di betulle in leggera salita e porta alle pendici del Monte Crocino che si aggirerà passando sul versante esposto a sud con splendida vista sul Lago Maggiore Il tracciato prosegue con leggere pendenze intervallate a falsi piani in successione piacevolmente panoramica Si prosegue in leggera salita fino a una culla verde pianeggiante conosciuta come monti della luna che si attraversa in pochi minuti per poi continuare in discesa fino a un passaggio semplice su roccia in prossimità della baita A N A Rifugio Papà Amilcare Dal rifugio si raggiunge facilmente la cima del Monte Camoscio notevole punto panoramico da cui si abbracciano con lo sguardo il Lago Maggiore e le montagne che lo circondano Dal Monte Camoscio stacca la discesa che con pendenze accentuate porta velocemente alla località La Tranquilla a Baveno Notizie utili Da Baveno si può tornare a Stresa con la Navigazione del Lago Maggiore Orari www navigazionelaghi it Oppure con le Ferrovie dello Stato Orari www trenitalia com Orari e informazioni Funivia Stresa Alpino Mottarone www stresa mottarone it Posti di ristoro Hotel Miramonti Albergo Ristorante Località Mottarone Vetta 28838 Stresa VB IT tel 39 0323 9 924822 0039 338 4601697 www miramonti mottarone it Casa della Neve Albergo Ristorante Località Mottarone 28838 Stresa VB IT tel 39 0323 923516

    Original URL path: http://www.illagomaggiore.it/it_IT/21876,Itineraries.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Dalla Riserva Naturale di Fondotoce al Monte Rosso
    Canton Magistris una mulattiera porta alla località di Cavandone borgo di antiche origini romane Davanti alla chiesa dove vi è una pianta monumentale passa la vecchia Via Romana che dal lago presso Suna porta ai passi alpini Il percorso Dalla fermata dell autobus di Canton Magistris a Fondotoce si entra nella Riserva Naturale e si percorre un breve tratto per andare a osservare la fauna proprio nel cuore del canneto Si ritorna poi indietro attraversando la strada fino in corrispondenza di un b b dove inizia la mulattiera per Cavandone La mulattiera sale in maniera decisa nel primo tratto per poi farsi più dolce e permetterci di osservare gli aspetti naturalistici e storici del luogo Dopo aver superato una fattoria si arriva all incrocio con la mulattiera che sale da Suna nei pressi della Chiesa di Cavandone dedicata alla Natività di Maria 45 minuti La chiesa è unita al paese da una scalinata che arriva nel cuore del borgo in cui tra le vecchie case si scoprono la macina il pozzo e un laboratorio per la fabbricazione delle ceramiche Nella parte alta del paese vi è il circolo punto di ritrovo per ristorarsi Dal circolo si prosegue lungo la strada gippabile che proseguendo verso destra porta al Monterosso dove c è un agriturismo 1ora 35 min Si torna indietro in discesa per la stessa strada dell andata 1 ora per poi prendere la mulattiera in direzione di Suna Lungo la mulattiera si trovano delle cappelle e dei tabelloni esplicativi fino a raggiungere l Oratorio della Madonna del Buon Rimedio 10 min dove vi è un bel punto panoramico sul lago Nel proseguire sulla mulattiera si arriva dopo 5 minuti alla Torraccia antica torre di segnalazione Si raggiunge quindi la zona delle ville dove la mulattiera è sostituita da strada asfaltata

    Original URL path: http://www.illagomaggiore.it/it_IT/12843,Itineraries.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Orta San Giulio | Romantico borgo turistico sul lago d'Orta
    per molti matrimoni la cui scalinata di granito conduce verso Piazza Motta la piazza principale del paese La discesa avviene tra due ali di case affrescate nel Cinquecento e approda in questa piazza salotto in cui si trova il cinquecentesco Palazzo della Comunità da cui si dipartono lateralmente due antiche vie che conducono rispettivamente al Moccarolo e alla Villa La zona del Moccarolo nella parte meridionale del borgo si presenta con un elegante sfilata di ville e palazzetti tutti dotati di piccoli ma rigogliosi giardini affacciati sul lago La zona Villa invece offre una bellezza più rustica con nobili case d epoca arricchite da graziosi balconcini in ferro battuto ammirabili percorrendo la stretta e affascinante via Olina Punto panoramico d eccellenza è però il Sacro Monte di Orta complesso devozionale eretto tra la fine del XVI e l inizio del XVII secc inserito nella Riserva Naturale Speciale omonima il complesso è raggiungibile percorrendo un piccolo sentiero che parte da Piazza Motta L atmosfera medievale di Orta viene rievocata ogni anno a giugno dal Festival Cusiano di Musica Antica in occasione del quale la dimora settecentesca di Casa Tallone sull Isola di San Giulio ospita una serie di concerti eseguiti da musicisti di fama internazionale che suonano strumenti antichi come le arpe e i cimbali Orta però non è solo atmosfere medievali ma anche vivacità culturale all avanguardia ogni anno si tiene infatti Ortissima manifestazione artistica che prevede non solo esposizioni permanenti presso Palazzo Pinotti Umbertini ma anche installazioni temporanee dislocate per le vie del borgo Altro appuntamento imperdibile è Orta in fiore la mostra mercato che ogni primavera vede adornarsi Piazza della Motta dei colori delle specie botaniche locali e di quelle più rare Nei dintorni item name item location count totalCount Carica altri Lago Maggiore Meeting Industry Scopri di

    Original URL path: http://www.illagomaggiore.it/it_IT/home/destinazioni/lago-orta/orta-san-giulio (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Pettenasco | Località turistica del lago d'Ora
    Maggiore Meeting Industry Scopri di più Lo straordinario territorio che si affaccia sul Lago Maggiore vanta un offerta di servizi congressuali senza pari Ricca di bellezze naturali e artistiche l area del Lago Maggiore ha una lunga tradizione nel settore meeting e convegni con un offerta di location e servizi di alta qualità ed una ricettività record Qualità ricettività diversificazione geografica ne fanno una delle mete preferite a livello internazionale

    Original URL path: http://www.illagomaggiore.it/it_IT/home/destinazioni/lago-orta/pettenasco (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Armeno | Località turistica sulle alture del lago d'Orta
    Maggiore Meeting Industry Scopri di più Lo straordinario territorio che si affaccia sul Lago Maggiore vanta un offerta di servizi congressuali senza pari Ricca di bellezze naturali e artistiche l area del Lago Maggiore ha una lunga tradizione nel settore meeting e convegni con un offerta di location e servizi di alta qualità ed una ricettività record Qualità ricettività diversificazione geografica ne fanno una delle mete preferite a livello internazionale

    Original URL path: http://www.illagomaggiore.it/it_IT/home/destinazioni/lago-orta/armeno (2016-04-29)
    Open archived version from archive



  •