web-archive-it.com » IT » K » KROMOSS.IT

Total: 22

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Invio candidature lavorative - Kromoss
    indirizzo Scientifico Laurea indirizzo Umanistico Laurea Informatica Ingegneria Laurea indirizzo Elettronico Laurea Ingegneria Gestionale Laurea Ingegneria Telecomunicazioni Laurea Ingegneria Meccanica Ultima Esperienza Lavorativa Società Dal aprile 2016 lun mar mer gio ven sab dom 13 28 29 30 31 1 2 3 14 4 5 6 7 8 9 10 15 11 12 13 14 15 16 17 16 18 19 20 21 22 23 24 17 25 26 27 28 29 30 1 18 2 3 4 5 6 7 8 Today Clear Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic OK Cancel Al aprile 2016 lun mar mer gio ven sab dom 13 28 29 30 31 1 2 3 14 4 5 6 7 8 9 10 15 11 12 13 14 15 16 17 16 18 19 20 21 22 23 24 17 25 26 27 28 29 30 1 18 2 3 4 5 6 7 8 Today Clear Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic OK Cancel Settore Azienda Ruolo Esperienza Lavorativa Precedente Società Dal aprile 2016 lun mar mer gio ven sab dom 13 28 29 30 31 1 2 3 14 4 5 6 7 8 9 10 15 11 12 13 14 15 16 17 16 18 19 20 21 22 23 24 17 25 26 27 28 29 30 1 18 2 3 4 5 6 7 8 Today Clear Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic OK Cancel Al aprile 2016 lun mar mer gio ven sab dom 13 28 29 30 31 1 2 3 14 4 5 6 7 8 9 10 15 11 12 13 14 15 16 17 16 18 19 20 21 22 23 24 17 25 26 27 28

    Original URL path: http://www.kromoss.it/Collabora.aspx (2016-04-30)
    Open archived version from archive


  • Kromoss Green - Ecologia ed Ambiente
    di Eternit esistenti sostituendole con lastre di lamiera grecata in acciaio zincato preverniciato da 8 10 Successivamente è stato installato un impianto fotovoltaico complanare al tetto Così facendo non solo viene rimosso un possibile pericolo per la salute ma allo stesso tempo i pannelli solari sono capaci di produrre energia elettrica pulita youtube facebook Richiesta Informazioni Impianto Fotovoltaico Vista Tetto Con la realizzazione dell impianto Kromoss intende conseguire un rilevante risparmio energetico Il ricorso alla fonte energetica rinnovabile rappresentata dal sole nasce dall esigenza di coniugare La compatibilità con esigenze architettoniche e di compatibilità ambientale Nessun inquinamento acustico Un risparmio i combustibile fossile Una produzione di energia elettrica senza la produzione di sostanze inquinanti Gli impianti sono realizzati a regola d arte come prescritto dalle vigenti normative ed in particolare dal D M 22 Gennaio 2008 n 37 L Impianto in Numeri Installazione Pannelli Superficie totale Stabilimento 35 000 mq Copertura Impianto Lorda 8 000 mq Copertura Pannelli 3 500 mq Numero Pannelli Installati 2004 pz Produzione Annua 539 346 59 kWh Tonnellate annue Risparmio Combustibile Fossile 121 000 Emissioni di Co2 Anidride Carbonica evitate 276 000 Emissioni di So2 Anidride Solforosa evitate 0 270 Emissioni di Nox Ossidi di Azoto evitate 0 270 Emissioni di Polveri evitate 0 014 La località di riferimento N 1 è L AQUILA avente latitudine 42 3525 N longitudine 13 3992 E e altitudine di 714 m s l m m L energia totale annua prodotta dall impianto è 539 346 59 kWh Nel grafico si riporta l energia prodotta mensilmente 01 Vista Tetto 02 Installazione Pannelli 03 Vista Tetto con Panneli Solari 1 04 Dettaglio Pannello Solare 1 05 Vista Tetto con Panneli Solari 2 06 Dettaglio Pannello Solare 2 07 Vista Tetto con Panneli Solari 3 01 02 03 04 05 06

    Original URL path: http://www.kromoss.it/KromossGreen.aspx (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Laboratorio Test della Verniciature Ral, Relif e Sublimazione
    strato superficiale del profilo dovuta alla fase appena conclusa I valori massimi accettati sono di 1 grammo per m 2 e di 2 grammi per m 2 per il Seaside Camera Nebbia Acetico Salina Camera Nebbia Acetico Salina 3 Test della Nebbia Salino Acetica Effettuato tramite una camera che riesce a riprodurre in 1000 ore la corrosione sul campione pari a 10anni La camera riesce ad ottenere questo risultato tramite la nebulizzazione di una soluzione Acetico Salina 4 Controllo Brillantezza Il controllo viene effettuato tramite uno strumento chiamato Glossmetro che misura la brillantezza della verniciatura in un unità di misura chiamata Gloss Il test inizia tarando lo strumento su un campione di riferimento dove la brillantezza è pari a 0 Gloss successivamente viene misurata ponendo lo strumento sul campione in analisi maggiore è la brillantezza maggiore sarà il numero di Gloss Il valore restituito viene confrontato con quello di riferimento per quella finitura Spettrofotometro Spettrofotometro 5 Controllo Spessore Test dello spessore della vernice tramite Spessimetro ovvero uno strumento che emette un impulso sonoro ultrasonico e rileva il ritardo dell eco di ritorno in base a questo calcola in micrometri Anche in questo caso il valore rilevato viene confrontato con quello di riferimento 6 Test sul colore Effettuato tramite uno strumento denominato Spettrofotometro che posto sul campione da analizzare restituisce 3 coordinate Rosso Giallo e Blu che rappresentano il colore sugli assi del Diagramma Cromatico Le 3 coordinate confrontate con quelle del colore di riferimento restituiscono un Delta che deve essere contenuto in valori accettabili Test urto violento Test urto violento 7 Controllo all Impatto Violento Tramite un apposito macchinario il campione di profilo viene sottoposto ad un impatto non graduale come quello fatto tramite imbuditore La forza applicata sulla superficie del profilo è pari a 25 kg cm 2 questo

    Original URL path: http://www.kromoss.it/Laboratorio.aspx (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Controlli di Qualità su Effetto Legno, Ral e Polvere su Polvere
    Effetto Legno Ral e Polvere su Polvere Qualità Laboratorio Controlli Qualità Controlli Qualita La qualità Kromoss è nei dettagli per questo effettuiamo su ogni profilo numerosi controlli in ogni fase della lavorazione dall ingresso all uscita dallo stabiliemento I controlli possono essere raggruppati in due sezioni principali che verranno esposte di seguito youtube facebook Richiesta Informazioni Prima Parte La prima fase di controlli viene effettuata all inizio del processo sul profilo grezzo che viene ispezionato per rilevare ad esempio Ammaccature Eventuali Graffi Ossidazioni Difetti di Estrusione Seconda Parte La seconda serie di controlli viene effettuata sul profilo verniciato dove viene ricontrollato ogni pezzo per rilevare la presenza di Ammaccature Graffi provocati durante la verniciatura Inoltre viene analizzata la precisione della finitura e la correttezza della tonalità cromatica della verniciatura Kromoss Home Contatti Azienda Chi Siamo Lavora con Noi Collezioni Le Collezioni Essentia 3D Metallika TermoReflex Paint Per L Ambiente K Green Qualità Certificazioni Laboratorio Controlli Collegamenti Area Clienti 1 0 Portale Aziendale Calendario Facebook Youtube Skype Partita Iva 01222780668 Privacy Chiudi Il 7 Gennaio sarà attivo il nuovo E Commerce Kromoss con nuove interfacce e funzionalità Per poter utilizzare il nuovo portale è obbligatorio Registrarsi compilando l apposito form reperibile

    Original URL path: http://www.kromoss.it/Controlli.aspx (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Kromoss Industrie - Essentia 3D
    contibuisce alla riduzione delle emissioni di CO 2 Il gruppo Kromoss vanta un esperienza ultraventennale nel settore della lavorazione dei profilati e laminati in alluminio esperienza che egrave alla base dell elevata qualità con cui vengono realizzati tutti i prodotti I materiali trattati sono sottoposti ad un accurato controllo di produzione e di laboratorio le lavorazioni avvengono nel rispetto delle specifiche QUALICOAT e QUALIDECO con certificazione rilasciata da QUALITAL Kromoss inoltre opera con un Sistema di Gestione per la Qualità conforme alla norma UNI EN ISO 9001 2008 anch esso certificato da QUALITAL Infine tutti i prodotti Kromoss sono garantiti da una speciale polizza con validità decennale in collaborazione con le Assicurazioni Generali S p A Un mix di tecnologia e design per un prodotto unico e originale con effetto visivo tridimensionale e tattile mai raggiunto prima d ora La nuova serie di sublimati Kromoss esprime il massimo livello di tecnologia nella decorazione dell alluminio Questo risultato è stato possibile grazie alla continua ricerca tecnologica portata avanti da Kromoss in oltre vent anni di attività La Serie Essentia 3D vanta oltre all esclusivo effetto visivo tridimensionale una proprietà tattile denominata Soft Touch in grado di rendere il prodotto morbido al

    Original URL path: http://www.kromoss.it/essentia3d/home.html (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Richiesta informazioni e Assistenza - Kromoss
    83 Kg Rimboschimento equivalente 92 14 Ha Colore Richiesta informazioni e Assistenza del gruppo Kromoss Richiesta Info Il seguente form permette di entrare direttamente in contatto con Kromoss Le informazioni richieste ci consentiranno di occuparci immediatamente della Sua segnalazione cercando di rispondere nel più breve tempo possibile Questa pagina ti permette di porci un quesito in modo semplice ed immediato Una volta inviata la tua domanda attraverso i pochi passi richiesti cercheremo di rispondere nel più breve tempo possibile youtube facebook Richiesta Informazioni Nome Cognome Azienda Indirizzo N Città CAP Provincia Telefono E Mail Messaggio Acconsento Informativa sulla tutela dei dati personali Decreto legislativo n 196 2003 i campi che presentano l asterisco sono obbligatori Invia Elaborazione in corso Kromoss Home Contatti Azienda Chi Siamo Lavora con Noi Collezioni Le Collezioni Essentia 3D Metallika TermoReflex Paint Per L Ambiente K Green Qualità Certificazioni Laboratorio Controlli Collegamenti Area Clienti 1 0 Portale Aziendale Calendario Facebook Youtube Skype Partita Iva 01222780668 Privacy Chiudi Il 7 Gennaio sarà attivo il nuovo E Commerce Kromoss con nuove interfacce e funzionalità Per poter utilizzare il nuovo portale è obbligatorio Registrarsi compilando l apposito form reperibile nell area di Login Cliente La registrazione è relativa al

    Original URL path: http://www.kromoss.it/RichiestaInfo.aspx (2016-04-30)
    Open archived version from archive