web-archive-it.com » IT » L » LEGAMBIENTEFVG.IT

Total: 413

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Legambiente FVG - Onlus - Assemblea dei soci del Circolo di Monfalcone
    Ignazio Zanutto invita a partecipare alla ASSEMBLEA ANNUALE DEGLI ISCRITTI LUNEDI 4 APRILE 2016 SALA COMITATO PROVINCIALE ANPI VIA VALENTINIS 84 MONFALCONE Prima convocazione ore 12 SECONDA CONVOCAZIONE ORE 18 00 considerato che in prima convocazione difficilmente sarà raggiunto il numero legale invitiamo i soci ad essere presenti alla seconda convocazione Ordine del giorno 1 Relazione sull attività del 2014 e presentazione del programma per il 2015 2 Illustrazione ed approvazione del Bilancio Consuntivo 2014 e Preventivo 2015 3 Elezione del Direttivo 4 Varie ed eventuali La serata proseguirà a cena alle ore 20 30 alla locanda del Ficchio a Ronchi d L dove potremo continuare a chiacchierare necessaria la prenotazione al numero3283648063 Chi non può partecipare all assemblea può effettuare o rinnovare l iscrizione con un bonifico bancario sul conto n 00319765 della Banca di Credito Cooperativo di Staranzano intestato a Legambiente circolo culturale Green Gang codice IBAN IT 95 C 08877 64610 000 000 319 765 Scegli la tua tessera SOCIO JUNIOR fino a 14 anni nati dal 2002 in poi riceve Jey tramite mail 12 SOCIO GIOVANE da 15 a 28 anni nati dal 1988 al 2001 15 SOCIO ORDINARIO con abbonamento a La Nuova Ecologia 30 SOCIO ORDINARIO senza abbonamento a La nuova Ecologia 20 SOCIO SCUOLA E FORMAZIONE con abbonamento a La Nuova Ecologia e newsletter elettronica Formazione Ambiente 30 SOCIO SCUOLA E FORMAZIONE senza abbonamento a La nuova Ecologia 20 SOCIO SOSTENITORE riceve La Nuova Ecologia e il volume Ambiente Italia 80 SOCIO SOSTENITORE senza abbonamento a La nuova Ecologia 70 TESSERA COLLETTIVA con abbonamento a La Nuova Ecologia 50 TESSERA COLLETTIVA senza abbonamento a La nuova Ecologia 40 Prec Succ Circolo Monfalcone Il circolo Chi siamo Attività Contatti Resta aggiornato sulle nostre iniziative Privacy e Termini di Utilizzo I più letti Come ho

    Original URL path: http://cms.legambientefvg.it/il-circolo-monfalcone/1411-assemblea-dei-soci-del-circolo-di-monfalcone.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive


  • Legambiente FVG - Onlus - Assemblea dei soci del Circolo di Monfalcone
    84 MONFALCONE Prima convocazione ore 12 SECONDA CONVOCAZIONE ORE 18 00 considerato che in prima convocazione difficilmente sarà raggiunto il numero legale invitiamo i soci ad essere presenti alla seconda convocazione Ordine del giorno 1 Relazione sull attività del 2014 e presentazione del programma per il 2015 2 Illustrazione ed approvazione del Bilancio Consuntivo 2014 e Preventivo 2015 3 Elezione del Direttivo 4 Varie ed eventuali La serata proseguirà a cena alle ore 20 30 alla locanda del Ficchio a Ronchi d L dove potremo continuare a chiacchierare necessaria la prenotazione al numero3283648063 Chi non può partecipare all assemblea può effettuare o rinnovare l iscrizione con un bonifico bancario sul conto n 00319765 della Banca di Credito Cooperativo di Staranzano intestato a Legambiente circolo culturale Green Gang codice IBAN IT 95 C 08877 64610 000 000 319 765 Scegli la tua tessera SOCIO JUNIOR fino a 14 anni nati dal 2002 in poi riceve Jey tramite mail 12 SOCIO GIOVANE da 15 a 28 anni nati dal 1988 al 2001 15 SOCIO ORDINARIO con abbonamento a La Nuova Ecologia 30 SOCIO ORDINARIO senza abbonamento a La nuova Ecologia 20 SOCIO SCUOLA E FORMAZIONE con abbonamento a La Nuova Ecologia e

    Original URL path: http://cms.legambientefvg.it/il-circolo-monfalcone/1411-assemblea-dei-soci-del-circolo-di-monfalcone.html?tmpl=component&print=1&layout=default&page= (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Legambiente FVG - Onlus - Puliamo il mondo a Doberdò del Lago
    Lago Top Skip to content Puliamo il mondo a Doberdò del Lago Valutazione attuale 1 Scarso Ottimo Dettagli Pubblicato 18 Marzo 2016 Visite 145 sabato 19 marzo 2016 PULIAMO IL MONDO A Doberdò del Lago alle 8 30 davanti alla sede comunale di via Roma 30 Saranno organizzati gruppi che raccoglieranno rifiuti abbandonati anche nelle frazioni I volontari saranno divisi in squadre Ogni squadra sarà operativa in una zona del comune o sua frazione Verranno raccolti solo rifiuti abbandonati È vietato conferire rifiuti portati da casa il cui asporto può essere richiesto al numero verde 800844344 La giornata è organizzata dal comune di Doberdò del Lago in collaborazione con Legambiente Isontina Ambiente e la Provincia di Gorizia Tutti i materiali per la raccolta verranno forniti al punto di ritrovo dove saranno posizionati anche appositi contenitori Allegati File Dimensione del File Downloads PIM doberdò 2016 1188 kB 14 Prec Succ Circolo Monfalcone Il circolo Chi siamo Attività Contatti Resta aggiornato sulle nostre iniziative Privacy e Termini di Utilizzo I più letti Come ho costruito la mia casa di legno Legambiente FVG a Casa Moderna Il deserto negli occhi anteprima a Pordenonelegge it Proposta concreta per abbattere l uso di acque in

    Original URL path: http://cms.legambientefvg.it/il-circolo-monfalcone/1400-puliamo-il-mondo-a-doberd%C3%B2-del-lago.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Legambiente FVG - Onlus - Puliamo il mondo a Doberdò del Lago
    Lago alle 8 30 davanti alla sede comunale di via Roma 30 Saranno organizzati gruppi che raccoglieranno rifiuti abbandonati anche nelle frazioni I volontari saranno divisi in squadre Ogni squadra sarà operativa in una zona del comune o sua frazione Verranno raccolti solo rifiuti abbandonati È vietato conferire rifiuti portati da casa il cui asporto può essere richiesto al numero verde 800844344 La giornata è organizzata dal comune di Doberdò

    Original URL path: http://cms.legambientefvg.it/il-circolo-monfalcone/1400-puliamo-il-mondo-a-doberd%C3%B2-del-lago.html?tmpl=component&print=1&layout=default&page= (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Legambiente FVG - Onlus - Nasce il Comitato "STOP carbone a Monfalcone"
    necessità di chiudere con il carbone prescinde dai dati sanitari come più e più volte ribadito nel corso degli anni I combustibili fossili determinano gli stravolgimenti del clima che si ripercuotono sulla vita di interi ecosistemi compresi gli abitanti che li popolano Basta fare un giro in internet per rendersene conto visto che i media convenzionali trattano la materia con superficialità e con pericolosa sottovalutazione Anche Monfalcone deve dare il proprio contributo alla riduzione dell emissione di CO2 soprattutto per testimoniare con l esempio che dopo l accordo sul Clima di Parigi le istituzioni non si fermano alle parole ma intendono adottare piani concreti per uscire dalle fossili il PER Piano energetico regionale lo prevede chiaramente la centrale è destinata a terminale l esperienza carbone Il Comune si è da tempo pronunciato in tal senso la Provincia ha addirittura prodotto uno studio per la riconversione eppure A2A riesce ad ottenere la proroga dell AIA fino al 2025 La reazione delle istituzioni e della popolazione per fortuna c è stata ma ora serve dare concretezza all indignazione per un provvedimento passato sottobanco Come già affermato anche nel corso dell incontro al Kinemax la soluzione va cercata su un piano politico e per tale motivo vorremmo avere delle risposte chiare e immediate sulle richieste presentate 1 Il Comune intende sospendere da subito il tavolo ambientale con A2A considerato che la proroga fatta passare sottobanco ha spezzato i rapporti di fiducia e ogni dialogo 2 La Regione intende far pesare il suo ruolo istituzionale e pretendere da A2A la fuoriuscita dal carbone al più presto come previsto dal PER 3 La Regione intende istituire un gruppo di lavoro per studiare e concretizzare la riconversione dell intera area individuando e indirizzando verso strategie produttive sostenibili ed insediamenti ad alta innovazione tecnologica che possano garantire

    Original URL path: http://cms.legambientefvg.it/il-circolo-monfalcone/1393-nasce-il-comitato-stop-carbone-a-monfalcone.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Legambiente FVG - Onlus - A2A: le richieste di Legambiente
    richieste di Legambiente Valutazione attuale 2 Scarso Ottimo Dettagli Pubblicato 02 Marzo 2016 Visite 158 Comunicato del 22 02 2016 Su vicenda A2A le chiare richieste di Legambiente Incontro pubblico al Kinemax martedì scorso organizzato da Regione Provincia di Gorizia e Comune di Monfalcone sulla proroga all AIA fino al 2025 per la centrale a carbone A2A Nel corso degli interventi Legambiente ha ribadito le proprie richieste 1 Il Comune sospenda subito il tavolo ambientale con A2A La proroga fatta passare sottobanco ha spezzato i rapporti di fiducia e ogni dialogo con A2A 2 La Regione faccia pesare il suo ruolo istituzionale e pretenda da A2A la fuoriuscita dal carbone al più presto 3 La Regione istituisca contestualmente un gruppo di lavoro per studiare e concretizzare la riconversione dell intera area individuando strategie produttive sostenibili e insediamenti ad alta innovazione tecnologica che possano garantire un futuro più pulito e l occupazione dei lavoratori Prec Succ Circolo Monfalcone Il circolo Chi siamo Attività Contatti Resta aggiornato sulle nostre iniziative Privacy e Termini di Utilizzo I più letti Come ho costruito la mia casa di legno Legambiente FVG a Casa Moderna Il deserto negli occhi anteprima a Pordenonelegge it Proposta concreta per

    Original URL path: http://cms.legambientefvg.it/il-circolo-monfalcone/1390-a2a-le-richieste-di-legambiente.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Legambiente FVG - Onlus - BASTA TRUCCHI, MONFALCONE FUORI DAL CARBONE!
    progressivo aumento i danni causati dai fenomeni atmosferici collegati ai cambiamenti climatici ed è sempre più urgente abbandonare l uso dei combustibili fossili A2A ottiene il prolungamento dell Autorizzazione Integrata Ambientale che in pratica dà il via libera all utilizzo del carbone fino al 2025 Un operazione di sottobanco passata volutamente in sordina incurante della volontà espressa da anni dai cittadini e dalle istituzioni in aperta contraddizione con il Piano Energetico Regionale che prevede esplicitamente l uscita dal carbone nell impianto di Monfalcone Va aggiunto a questo pessimo quadro che tutte le Amministrazioni Regione e Comune in primis ora cadono dalle nuvole Il 30 gennaio dello scorso anno l Assessore regionale all Ambiente Sara Vito comunicava che la Regione in ottemperanza a una normativa comunitaria aveva approvato le Linee di indirizzo sulle modalità di applicazione dell AIA dimostrando quindi di essere quantomeno consapevole del rischio che si stava profilando all orizzonte Legambiente che ha già interessato i vertici nazionali dell associazione per studiare se possono sussistere anomalie procedurali nel documento autorizzativo ribadisce con forza che il proseguimento dell attività della centrale al 2025 è inaccettabile che sia improrogabile una presa di posizione politica e non soltanto di tipo legislativo da parte della Regione per recuperare l evidente ritardo che sia immediatamente istituito a livello regionale un tavolo di concertazione per ipotizzare una exit strategy dal carbone entro pochi anni individuando elementi concreti per la riconversione dell area partendo dallo studio prodotto nel 2014 dalla Provincia di Gorizia in buona parte mutuato dalle proposte presentate allora da Legambiente che prevedeva tra le altre cose la creazione di un centro di ricerca applicata sulle energie rinnovabili e per la mobilità sostenibile un parco fotovoltaico e la bonifica dell intera area Bisogna cambiare il modello di produzione di energia bisogna abbandonare l utilizzo

    Original URL path: http://cms.legambientefvg.it/il-circolo-monfalcone/1383-basta-trucchi,-monfalcone-fuori-dal-carbone.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Legambiente FVG - Onlus - Lisert: ancora una volta ambiente sotto attacco
    una zona industriale non decolla per il solo fatto di aumentare i metri quadri di superficie cementificata e un porto non diventa competitivo esclusivamente allungando una banchina Evidentemente invece per alcuni il vero problema è la presenza dell area tutelata al margine della vecchia cassa di colmata del Lisert e non la crisi economica la concorrenza di altri porti dell Alto Adriatico le problematiche legate alle diverse competenze sulla governance del porto di Monfalcone Se ne facciano una ragione perché l area protetta del Lisert designata come SIC Carso triestino e goriziano e ZPS Aree carsiche della Venezia Giulia costituisce ormai un prezioso ecosistema grazie al quale possiamo annoverare la presenza e in molti casi la riproduzione di un ricchissimo patrimonio di specie animali e vegetali alcune anche a rischio di estinzione e che per questo sono state giudicate meritevoli di tutela da parte della Comunità Europea In tal senso ci lascia perplessi anche l intervista rilasciata a questo giornale nei giorni scorsi da parte del Sindaco Altran per cui Monfalcone potrebbe giovarsi della realizzazione del terminale di rigassificazione Smart Gas purché collocato verso Duino e quindi in prossimità del SIC ZPS Non se ne sentiva davvero la mancanza e la recente bocciatura da parte della Regione alle integrazioni presentate dalla società proponente avrebbe dovuto suggerire maggior cautela L impatto di questo progetto soprattutto dal punto di vista paesaggistico sconsiglia decisamente una realizzazione del genere ma è sotto il profilo economico e strategico per il territorio che questo progetto dimostra tutta la sua debolezza come rilevato nei nostri puntuali commenti al PER regionale in via di approvazione definitiva le pesanti interferenze con l attività portuale il calo di fabbisogno di gas naturale per l industria sceso nel 2015 del 3 1 rispetto al 2014 che confermano un trend ormai consolidato

    Original URL path: http://cms.legambientefvg.it/il-circolo-monfalcone/1377-lisert-ancora-una-volta-ambiente-sotto-attacco.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive



  •