web-archive-it.com » IT » L » LEGAMBIENTEFVG.IT

Total: 413

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Legambiente FVG - Onlus - Dossier per l'assessore regionale Vito
    Dossier per l assessore regionale Vito Top Skip to content Dossier per l assessore regionale Vito Valutazione attuale 1 Scarso Ottimo Dettagli Pubblicato 14 Aprile 2016 Visite 104 Nota 14 aprile 2016 Legambiente ha chiesto e ottenuto in data odierna un incontro all assessore regionale Sara Vito al fine di discutere i temi sottoindicati idroelettrico nei piccoli bacini montani consegna delle firme per ripristinare la normativa precedente che ne vietava l utilizzo centri di riuso valutazione del regolamento regionale anche a seguito della gestione diretta del Centro di Riuso Maistrassâ da parte del Circolo Legmabiente della Pedemontana Gemonese rapporto sullo stato dell ambiente in Regione riflessioni e considerazioni sulla fruibilità di dati e di informazioni disponibili nel Rapporto Legambiente rende pubblico il dossier che abbiamo consegnato all Assessore che sintetizza il cuore di ogni tematica Allegati File Dimensione del File Downloads Schede tematiche incontro Vito 2985 kB 25 Succ Comitato Regionale Il Comitato Resta aggiornato sulle nostre iniziative Privacy e Termini di Utilizzo I più letti Come ho costruito la mia casa di legno Legambiente FVG a Casa Moderna Il deserto negli occhi anteprima a Pordenonelegge it Proposta concreta per abbattere l uso di acque in bottiglia Luminarie 2014 un

    Original URL path: http://cms.legambientefvg.it/circoli/regionale/1429-dossier-per-l-assessore-regionale-vito.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive


  • Legambiente FVG - Onlus - RIUTILIZZERIA Maistrassâ – CENTRO PER IL RIUTILIZZO DEI BENI
    temi della sostenibilità della solidarietà e della partecipazione attiva alla promozione del bene comune creare alcune precondizioni per lo sviluppo di micro economie nell ambito dell economia circolare Ultimati i lavori di riatto e pulizia del capannone del Consorzio agrario chiuso da tempo all attività commerciale anche nell ambito della campagna nazionale Puliamo il Mondo ora si sta completando la squadra apposita dei volontari soci di Legambiente e non che provvederà alla gestione del flusso dei beni secondo il disciplinare approvato dalla Regione FVG per i centri di riuso Caratteristica sostanziale dell iniziativa ribadita anche dal citato regolamento regionale è la finalità esclusivamente sociale Con l ultimazione degli ultimi dettagli organizzativi riatto e pulizia dei locali divulgazione del regolamento concertazioni con le altre associazioni locali l apertura del centro è stata avviata nella fase iniziale per coloro che PORTANO beni a partire da giovedì 29 ottobre 2015 e per coloro che intendono PRELEVARE i beni a partire da sabato 14 novembre 2015 ORARI APERTURA Maistrassâ è un Centro per il recupero di beni riutilizzabili altrimenti destinati a diventare rifiuto A fronte di un offerta libera i beni recuperati vengono messi a disposizione di chiunque ne abbia necessità o di chiunque sia interessato alle pratiche di riuso Il Centro raccoglie mobili elementi d arredo elettrodomestici apparecchiature elettriche ed elettroniche biciclette e giochi puliti in buono stato e funzionanti Le offerte raccolte sono destinate in parte alla copertura dei costi di gestione del Centro utenze manutenzione dei locali ecc in parte al sostegno di progetti ambientali o sociali SEDE in via Santa Lucia n 34 a Gemona del Friuli presso la sede dell ex Consorzio Agrario gratuitamente messa a disposizione dal Consorzio ORARI giovedì h 14 18 E e h sabato 9 13 Chi conferisce potrà entrare in magazzino con il mezzo dove sarà posta la ricezione per la verifica e la consegna del bene e la compilazione dell apposito modulo per la liberatoria Chi preleva potrà entrare nell area espositiva vedere scegliere compilare il modulo per impegnarsi al non commercio del i beni e prelevare il bene Verrà esposta una cassetta per volontarie donazioni per supportare i costi di gestione e rendere possibili progetti ambientali o sociali che verranno poi debitamente documentati e comunicati siti web spazio informativo dedicato nell area espositiva volantino orari in allegato volantino presentazione del centro in allegato BENI CONFERIBILI QUALI SONO I BENI CONFERIBILI da cittadini Enti SI mobili elementi di arredo elettrodomestici apparecchiature informatiche elettriche ed elettroniche giocattoli e svago usabili salvo pulizia e piccole riparazioni non sostanziali NO beni non riutilizzabili non funzionanti sporchi ecc che vanno conferiti presso l ecopiazzola di via San Daniele stoviglie casalinghi e vestiario che vanno conferiti all Emporio Amico presso la Casa del Pellegrino vicino al Santuario di Sant Antonio La Riutilizzeria di Legambiente si pone infatti come iniziativa parallela e complementare a quest ultima che è organizzata e strutturata per raccogliere e riciclare sempre con finalità sociali indumenti vari e oggetti casalinghi di piccole dimensioni CONTATTI Info

    Original URL path: http://cms.legambientefvg.it/il-circolo-gemonese/1309-riutilizzeria-%E2%80%93-centro-per-il-riutilizzo-dei-beni.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Legambiente FVG - Onlus - CICLOVIA ALPE ADRIA: SITUAZIONE & PROSPETTIVE
    rappresenta per il territorio dell Alto Friuli e non solo un arteria di grande rilevanza dal punto di vista ambientale ripercorrendo essa l antico tracciato ferroviario e sociale economico per l interesse che ha suscitato anche sul piano internazionale La Ciclovia Alpe Adria è stata pensata e voluta come ciclovia di carattere internazionale per congiungere Salisburgo a Grado scavalcando le Alpi Pur non ancora terminata nella parte italiana del tracciato è già meta ambita di cicloturisti soprattutto stranieri e oggetto di riconoscimenti e premi internazionali I Circoli Legambiente della Carnia e del Gemonese in collaborazione con la FIAB consci di questa importanza hanno organizzato un incontro dibattito per fare il punto sulla situazione attuale e le prospettive a breve e medio termine CICLOVIA ALPE ADRIA SITUAZIONE PROSPETTIVE Sala del Priorato di Ospedaletto di Gemona sabato 16 aprile h 10 12 15 Interverranno tra gli altri i competenti assessori regionale e provinciale che insieme al commissario della Comunità montana illustreranno in particolare lo stato di avanzamento dei lavori ed il calendario delle opere mancanti Introdotti dall intervento del delegato Fiab interverranno poi alcuni operatori del settore turistico per discutere delle opportunità economiche collegate ad una infrastruttura di rilievo internazionale come la Salisburgo Grado I circoli legambiente della Carnia Canal del Ferro Valcanale e Gemonese promotori dell iniziativa introdurranno i lavori che verranno chiusi dopo l intervento dei responsabili regionali dell associazione da un piccolo e sobrio rinfresco Per chi vuole assaporare la nuova ciclovia fino a Venzone l appuntamento è anticipato alle 9 00 sempre a Ospedaletto Allegati File Dimensione del File Downloads Ciclovia Alpe Adria situazione prospettive 566 kB 35 Prec Succ Circolo Pedemontana Gemonese Il circolo Chi siamo Attività Contatti Resta aggiornato sulle nostre iniziative Privacy e Termini di Utilizzo I più letti Come ho costruito la mia casa

    Original URL path: http://cms.legambientefvg.it/il-circolo-gemonese/1426-ciclovia-alpe-adria-situazione-prospettive.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Legambiente FVG - Onlus - Storie di nuova agricoltura
    le diverse tradizioni del cibo si siano via via sedimentate e abbiano prodotto paesaggi diversi sugli stessi posti a partire dall Ottocento fino a oggi Ci interessa capire come l evoluzione della società contemporanea e soprattutto del rapporto tra città e campagna possa portare anche ad avere delle trasformazioni sul paesaggio indotte dagli stili di vita dai modelli comportamentali dalle abitudini alimentari della popolazione La campagna si svolge attraverso uscite d esplorazione a piedi in cui l obiettivo di Legambiente non è illustrare a chi partecipa uno stato di fatto ma sollecitare l osservazione delle singole persone un dibattito Durante le passeggiate che si svolgono a cadenza mensile è possibile incontrare alcuni imprenditori locali ascoltando dalla loro stessa voce le motivazioni per cui è nata l azienda perché è stato scelto un determinato prodotto e spesso lo si può anche assaggiare La prossima esplorazione partecipata prevista in febbraio sarà a San Giorgio della Richinvelda Oltre a queste manifestazioni peripatetiche di conoscenza prosegue Baccichet cerchiamo attraverso l analisi delle cartografie dei testi dell Associazione agraria friulana e delle riviste che si interessavano di agricoltura nei diversi periodi storici di ricostruire quello che è stato in passato il nostro rapporto con le produzioni locali Alcuni cibi sono completamente scomparsi e assieme a loro anche interi paesaggi sono stati cancellati ad esempio quello delle risaie L associazione ambientalista intende lanciare un messaggio alla politica il futuro dell agricoltura non deve essere considerato solo in termini burocratici per ottenere i finanziamenti che l Ue mette a disposizione attraverso la PAC serve invece una politica territoriale autonoma specifica del Friuli Venezia Giulia Le nuove pratiche territoriali infatti producono trasformazioni con un impatto forte basti pensare al boom nella produzione del prosecco in pianura che non ha a che fare con la nostra tradizione e finisce

    Original URL path: http://cms.legambientefvg.it/il-circolo-pordenone/1360-storie-di-nuova-agricoltura.html (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Legambiente FVG - Onlus - Home
    è aperta la Riutilizzeria Maistrassâ centro per il riutilizzo dei beni voluto da Legambiente della Pedemontana Gemonese associazioni e amministrazioni del Gemonese e Regione FVG Leggi tutto Storie di nuova agricoltura Dettagli Visite 494 Comunicato stampa Pordenone 13 gennaio 2016 Tra video passeggiate e nuova agricoltura ecco la nuova campagna di Legambiente Pordenone su cibo e paesaggio storie di nuova agricoltura Le produzioni agricole trasformano il territorio Un progetto di Legambiente Pordenone mappa tante piccole aziende che fra tradizione e innovazione fondano economie sostenibili http lanuovaecologia it il cibo e paesaggio Leggi tutto CICLOVIA ALPE ADRIA SITUAZIONE PROSPETTIVE Dettagli Visite 163 La ciclovia Alpe Adria rappresenta per il territorio dell Alto Friuli e non solo un arteria di grande rilevanza dal punto di vista ambientale ripercorrendo essa l antico tracciato ferroviario e sociale economico per l interesse che ha suscitato anche sul piano internazionale La Ciclovia Alpe Adria è stata pensata e voluta come ciclovia di carattere internazionale per congiungere Salisburgo a Grado scavalcando le Alpi Pur non ancora terminata nella parte italiana del tracciato è già meta ambita di cicloturisti soprattutto stranieri e oggetto di riconoscimenti e premi internazionali I Circoli Legambiente della Carnia e del Gemonese in collaborazione con la FIAB consci di questa importanza hanno organizzato un incontro dibattito per fare il punto sulla situazione attuale e le prospettive a breve e medio termine Leggi tutto Giù le mani dall Isonzo Dettagli Visite 203 31 marzo 2016 Si invia il seguente comunicato a nome delle associazioni Ambiente 2000 Associazione Ambientalista Eugenio Rosmann Associazione Fiume Isonzo Legambiente Gorizia Legambiente Monfalcone Giù le mani dall Isonzo Il gruppo Salviamo l Isonzo formato dalle associazioni ambientaliste Legambiente Associazione ambientalista Eugenio Rosmann Ambiente 2000 e Fiume Isonzo lancia l allarme È di pochi giorni fa la notizia apparsa sul Piccolo con

    Original URL path: http://cms.legambientefvg.it/?start=5 (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Legambiente FVG - Onlus - Home
    è sostenuto dalla Regione FVG in base ai contributi previsti dalla LR 23 2012 Leggi tutto Aromatiche nell orto Dettagli Visite 984 PROGETTO ORTO PER TUTTI CORSO TEORICO PRATICO DI AGRICOLTURA SINERGICA AROMATICHE NELL ORTO ISCRIZIONI CHIUSE IL GIORNO 11 04 2016 Quest anno offriremo al pubblico l occasione per imparare a riconoscere coltivare e utilizzare le principali piante aromatiche che aiutano l orto a crescere sano che regalano sapori odori piaceri alla vista e nel piatto Leggi tutto Sui progetti di Sella Nevea e Chiusaforte Dettagli Visite 189 report 17 marzo 2016 il caso del progetto pista da sci da discesa Montasio Il comitato direttivo regionale del Cai Friuli Venezia Giulia il comitato scientifico e la commissione tutela ambiente montano del Cai assieme a Wwf Legambiente Mountain Wilderness si rendono disponibili a collaborare con la Regione e con le comunità locali Val Raccolana Montasio e Sella Nevea per realizzare assieme iniziative volte a stimolare e soddisfare una domanda turistica diversificata attenta alle questioni ambientali alla ricerca di autenticità e unicità Leggi tutto Il percorso partecipativo per il PPR a Venzone Dettagli Visite 138 report del 10 marzo 2016 il percorso partecipativo per il Piano Paesaggistico Regionale a Venzone Il Circolo Legambiente della Pedemontana Gemonese ha presenziato assieme a Reparto Scout Agesci e Complesso Bandistico Venzone al primo tavolo di confronto che si è tenuto a Venzone lo scorso 10 marzo all interno del processo partecipativo nell ambito del Piano Paesaggistico Regionale Durante l incontro è stato illustrato il Piano Paesaggistico Regionale e il percorso e le finalità del processo partecipativo Leggi tutto Convenzione con la boutique di cosmetica Bella Bio Ecochic Dettagli Visite 189 Legambiente Gorizia inaugura una convenzione con Bella Bio EcoChic Legambiente Gorizia ha lanciato una convenzione con la boutique Bella Bio EcoChic in via Garibaldi 6

    Original URL path: http://cms.legambientefvg.it/?start=10 (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Legambiente FVG - Onlus - Home
    DAL CARBONE Dettagli Visite 322 Monfalcone 16 febbraio 2016 BASTA TRUCCHI MONFALCONE FUORI DAL CARBONE La Regione convochi A2A per concordare una soluzione politica per uscire dal carbone No alla proroga dell autorizzazione alla combustione del carbone nella centrale elettrica di Monfalcone per un altro decennio Mentre sono in progressivo aumento i danni causati dai fenomeni atmosferici collegati ai cambiamenti climatici ed è sempre più urgente abbandonare l uso dei combustibili fossili A2A ottiene il prolungamento dell Autorizzazione Integrata Ambientale che in pratica dà il via libera all utilizzo del carbone fino al 2025 Leggi tutto Il retroscena del modello di governance di acqua e rifiuti proposto per il FVG Dettagli Visite 303 Documento congiuto presentato da CeVI Centro di Volontariato Internazionale componente del Comitato referendario FVG Acqua Bene Comune Legambiente Friuli Venezia Giulia onlus Cordicom FVG Coordinamento dei Comitati Territoriali e dei Cittadini associati del FVG Udine 18 febbraio 2016 Intervento all audizione in merito alla proposta di legge n 135 Organizzazione delle funzioni relative al servizio idrico integrato e al servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani IV Commissione permanente del Consiglio Regionale FVG I comitati e le associazioni a difesa dell acqua fin da prima ma soprattutto dopo il referendum del 2011 hanno presentato a livello nazionale e a livello regionale le proprie proposte per una legislazione sull acqua che risponda ai principi sanciti dall esito referendario gestione pubblica e al di fuori dalle regole del mercato e della concorrenza In particolare a livello regionale già nel dicembre 2011 è stata consegnata all allora Presidente del Consiglio regionale la petizione per l acqua pubblica sottoscritta da oltre 5 000 firme In quella petizione si indicavano le nostre proposte di linee guida per la salvaguardia e per una gestione dell acqua pubblica partecipata e sostenibile Tutte proposte ignorate

    Original URL path: http://cms.legambientefvg.it/?start=15 (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Legambiente FVG - Onlus - Home
    Leggi tutto Lisert ancora una volta ambiente sotto attacco Dettagli Visite 213 Monfalcone 29 gennaio 2016 LISERT ANCORA UNA VOLTA AMBIENTE SOTTO ATTACCO Per l ennesima volta leggiamo su queste pagine la solita storia delle aree naturali protette che ostacolano lo sviluppo economico portuale e industriale di Monfalcone E triste constatare come di fronte a qualsiasi problema del territorio sia molto più facile addebitare le responsabilità all ambiente piuttosto che interpretare o capire le cause reali Come se le risorse naturali fossero un limite e non una risorsa una disgrazia e non un opportunità Leggi tutto Norme stringenti per la Regione FVG sulla tutela dell acque Dettagli Visite 252 Comunicato stampa Udine 21 gennaio 2016 DAL DISTRETTO IDROGRAFICO DELLE ALPI ORIENTALI AUTORITÀ SOVRAORDINATA ALLA STESSA REGIONE AUTONOMA NORME ANCORA PIÙ STRINGENTI PER IL RISPETTO DEI CORSI D ACQUA importanti conseguenze per le concessioni idroelettriche e il minimo deflusso vitale Leggi tutto Sostegno di Legambiente alla riapertura della Sacile Gemona Dettagli Visite 258 Comunicato stampa Udine 26 gennaio 2016 SOSTEGNO DI LEGAMBIENTE FVG ALLA RIAPERTURA DELLA SACILE GEMONA Legambiente FVG prende atto dei segnali positivi della Regione Ora occorre concretizzare con progetti e stanziamenti l inizio del recupero e del rilancio della linea chiarendo con lo Stato e RFI le questioni riguardanti la proprietà e la gestione della linea stessa Leggi tutto Continua la caccia in anarchia Anche il Consiglio di Stato lo consente Dettagli Visite 214 Legambiente FVG LIPU LAC RIASSUNTO DELLE PUNTANTE PRECEDENTI 1 LA REGIONE FVG AUTORIZZA LA CACCIA PUR IN PIENA ANARCHIA 2 IL TAR COSTRINGE LA REGIONE FVG A SOSPENDERE LA CACCIA 3 IL CONSIGLIO DI STATO ANNULLA LA DECISIONE DEL TAR comunicato stampa congiunto 15 gennaio 2016 Non commentiamo nel dettaglio la stringata ordinanza con cui il Consiglio di Stato ieri ha annullato la decisione

    Original URL path: http://cms.legambientefvg.it/?start=20 (2016-04-29)
    Open archived version from archive



  •