web-archive-it.com » IT » L » LUISACORNA.IT

Total: 27

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Luisa Corna - Soli (sentimenti fragili)
    respiro sola Poi il cellulare suona e tu parli poco ma sai cosa dire vuoi salire un attimo da me m assapori piano e sai già che sarà banale ma ti voglio qui non è normale volerti cosi e in un attimo incoscienti poi siamo qui Soli siamo soli amanti senza sole la notte ci darà oh calore siamo soli tutto il resto è fuori la notte finirà Tu prima

    Original URL path: http://www.luisacorna.it/sentimentifragili.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive


  • Luisa Corna - Io non volevo
    la quiete dentro di te avevi sete tu di me Basta un attimo per convincersi che ragione qui non c è non ce l ha non c è non ce l ha nessuno Non volevo fosse così non volevo ma siamo qui PERCHE non ha senso questo stare senza te Le ali le mie ali dispiegherò se non mi dai un domani di certo a terra precipiterò è troppo grande

    Original URL path: http://www.luisacorna.it/iononvolevo.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • Luisa Corna - Ma Si
    nella gente scorgi un aria indifferente è che ognuno pensa a se e c è chi subisce un torto si consuma e brucia dentro e chi sfida a viso aperto questo stano mondo che ci gira intorno Ma si così voglio vivere voglio di più ora ma si così forse è vivere ma voglio di più ancora vivere ma si ora E lo senti dal mattino vivere ma si ora

    Original URL path: http://www.luisacorna.it/masi.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • Luisa Corna - L'ultima luna
    di te Ti ringrazio cielo indulgente anche se è precario questo volo perché mai questa luna mi è ostile perché Più fredda la sera mi spengo non ho preghiere no mi lascio cadere giù che se ho amato tanto non ci riprovo più Navigo nel disordine questa faccia è la mia fatico a riconoscere la passione dalla follia Eri la mia luna sentimento e magia alla fine troppe lune che

    Original URL path: http://www.luisacorna.it/ultimaluna.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • Luisa Corna - Santa Vita
    a che lei poi dirà non lo faccio mai più se non vuoi hey tu tu sai bene cos è che la fa triste è avere catene alle ali che ha Umiliala ancora Non ne può più Oh Santa vita Serva e padrona La vita è santa la vita la vita la vita è santa la vita la vita E dai falle male così no non è amare non puoi

    Original URL path: http://www.luisacorna.it/santavita.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • Luisa Corna - Strani Noi
    un po strano di me non parli mai Ma non ti chiedi mai il perché nel silenzio che cosa c è o siamo ormai fra noi così lontani ma non ti chiedi mai il perché se siamo soli qualcosa c è distanze tra noi l indifferenza che mi dai Tu di me non parli tu di me non parli quante volte c è chi poi dice di me che son

    Original URL path: http://www.luisacorna.it/straninoi.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • Luisa Corna - Anima Nera
    sa lo sa l anima e decide lei dov è che si và quando stare su quando stare sola lo sa l anima sa come si fa sa come si fa Quella parte di anima nera che si dà sincera qualche volta non sa controllarsi ma si è così che si dà la puoi scoprire puntandole i fari la notte che non ha ripari è un pianoforte che sembra scordarsi ma lei di te non si scorderà L anima lo sa lo sa l anima e decide lei dov è che si và quando stare su quando stare sola lo sa l anima sa come si fa l anima sa sa sa sa L anima lo sa lo sa l anima e decide lei dov è che si va quando stare su quando stare sola lo sa l anima sa come si fa L anima lo sa lo sa l anima ci dirà di noi che cosa sarà quando sto con lei io non sono sola lo sa l anima sa quello che dà l anima sa sa sa l anima sa L anima lo sa lo sa l anima e decide lei quando e dove và quando stare su

    Original URL path: http://www.luisacorna.it/animanera.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • Luisa Corna - Accarezzami
    non trovarsi più fra quegli aquiloni blu ci sei tu e cado giù che non sai accettare parti di me perfetta certo non lo sono stata mai Accarezzami se vuoi respira la mia anima stringimi di più che puoi oh my baby boy Comunque non puoi farmi piangere più di così tu non mi vuoi credere ma come mai dai È facile perdersi e non trovarsi più e da un

    Original URL path: http://www.luisacorna.it/accarezzami.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive



  •