web-archive-it.com » IT » M » MERALSPA.IT

Total: 388

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Meral Spa :: Sistemi per serramenti in alluminio :: - Visualizza articoli per tag: Ance
    Trasmittanza Termica CONTATTI Skip to content Sottoscrivi questo feed RSS Venerdì 18 Aprile 2014 08 30 Riqualificazione dell edilizia pubblica ANCE ANCI ed ENEA firmano un accordo I Presidenti di ANCE ANCI ed ENEA hanno sottoscritto un accordo quadro per la messa a punto di studi e progetti da attuare per il complesso edilizio della Pubblica Amministrazione Pubblicato in HOME Leggi tutto Menu Home Azienda Profilo Prodotti Meral Solare Ecoincentivi

    Original URL path: http://www.meralspa.it/component/k2/itemlist/tag/Ance (2016-04-29)
    Open archived version from archive


  • Meral Spa :: Sistemi per serramenti in alluminio :: - Innovazione e mercati emergenti: la ricetta che rilancia le rinnovabili
    innovazione tecnologica Sono questi gli ingredienti della ricetta che le maggiori imprese mondiali delle energie rinnovabili hanno utilizzato per far fronte alla crisi del mercato Althesys ha analizzato 359 tra decisioni d investimento fusioni e acquisizioni accordi di cooperazione e altre operazioni societarie condotte dalle 50 protagoniste del settore mondiale delle rinnovabili nel 2012 e nella prima metà del 2013 I risultati dello studio raccolti nel secondo Rapporto Annuale Irex Internationa l sono stati presentati a Bruxelles al Circolo della Stampa assoRinnovabili rappresentata al convegno IREX da Pier Francesco Rimbotti Membro di Giunta e Presidente di Infrastrutture S p A auspica che l Europa favorisca questo processo a partire dalla definizione di un accordo più ambizioso sul nuovo Pacchetto Clima Energia che preveda almeno il 35 di consumi da fonti rinnovabili al 2030 di cui il 55 per le rinnovabili elettriche e una precisa ripartizione delle quote per ciascuno Stato Membro assoRinnovabili ribadisce l importanza del contributo del settore alla ripresa della crescita e conferma l assoluta necessità di avere un quadro normativo stabile e giammai retroattivo Sono questi obiettivi minimi afferma Pier Francesco Rimbotti per garantire un consolidamento e soprattutto un accelerazione dei programmi di ricerca e sviluppo Inoltre gli operatori dovranno sviluppare una maggiore attenzione per il mercato e a tal proposito stiamo implementando un modello comune di Power Purchase Agreement che instauri uno stretto legame tra il produttore e il consumatore Fonte zeroemission eu Letto 985 volte Tweet Etichettato sotto energie rinnovabili fotovoltaico impianti eolici Articoli correlati da tag Rinnovabili tra 5 anni rappresenteranno la principale fonte di crescita di energia Aumentano i Comuni che installano fotovoltaico I dati nel rapporto Legambiente Comuni Rinnovabili FV modiale previsto raddoppio in cinque anni Altro in questa categoria Audit energetico green e buone azioni per l efficienza energetica Costruzione di

    Original URL path: http://www.meralspa.it/item/347-innovazione-e-mercati-emergenti-la-ricetta-che-rilancia-le-rinnovabili (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Meral Spa :: Sistemi per serramenti in alluminio :: - Visualizza articoli per tag: impianti eolici
    Guide Normative Trasmittanza Termica CONTATTI Skip to content Sottoscrivi questo feed RSS Venerdì 04 Aprile 2014 07 00 Innovazione e mercati emergenti la ricetta che rilancia le rinnovabili Althesys ha analizzato 359 tra decisioni d investimento condotte dalle 50 aziende protagoniste del settore mondiale delle rinnovabili e pubblica il secondo Rapporto Annuale Irex International Pubblicato in HOME Leggi tutto Menu Home Azienda Profilo Prodotti Meral Solare Ecoincentivi 65 Leed ESCo

    Original URL path: http://www.meralspa.it/component/k2/itemlist/tag/impianti%20eolici (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Meral Spa :: Sistemi per serramenti in alluminio :: - Costruzione di alloggi sociali e riqualificazione di quelli esistenti, ecco il nuovo Piano Casa
    energetico e la promozione di politiche urbane di rigenerazione attraverso lo sviluppo dell edilizia sociale Per il raggiungimento di questo obiettivo il DL emergenza casa ammette interventi di a ristrutturazione edilizia restauro o risanamento conservativo manutenzione straordinaria rafforzamento locale miglioramento o adeguamento sismico b demolizione e ricostruzione con mutamento di sagoma o diversa localizzazione c variazione della destinazione d uso anche senza opere d creazione di servizi e funzioni connesse alla residenza come attività commerciali con esclusione delle grandi strutture di vendita necessarie a garantire l integrazione sociale degli inquilini degli alloggi sociali Questi servizi non possono essere superiori al 20 della superficie complessiva ammessa e creazione di quote di alloggi da destinare alla locazione temporanea dei residenti di immobili di edilizia residenziale pubblica in corso di ristrutturazione o dei soggetti sottoposti a procedure di sfratto Entro il 30 giugno 2014 inoltre il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti dovrà approvare le procedure di alienazione degli immobili di proprietà degli Istituti autonomi per le case popolari Le risorse derivanti dalle alienazioni devono essere destinate a un programma straordinario di realizzazione di nuovi alloggi di edilizia residenziale pubblica e di manutenzione straordinaria del patrimonio esistente Per favorire questi obiettivi è stato istituito un Fondo destinato alla concessione di contributi in conto interessi su finanziamenti per l acquisto degli alloggi di proprietà degli Istituti autonomi per le case popolari La dotazione massima del Fondo sarà di 18 9 milioni di euro per ciascuno degli anni dal 2015 al 2020 Al Fondo nazionale per il sostegno all accesso alle abitazioni in locazione è stata assegnata una dotazione di 100 milioni di euro per ciascuno degli anni 2014 e 2015 Il fondo sosterrà la creazione di agenzie e istituti per la locazione col compito di individuare i nuclei familiari che possono passare dagli alloggi sovvenzionati a quelli a canone concordato Le agenzie dovranno inoltre agevoleranno le operazioni di reperimento degli alloggi La dotazione del Fondo destinato agli inquilini morosi incolpevoli è stata incrementata di 226 euro di cui 15 73 milioni per l anno 2014 12 73 milioni per l anno 2015 59 73 milioni per l anno 2016 36 03 milioni per l anno 2017 46 1 milioni per ciascuno degli anni 2018 e 2019 e 9 5 milioni per l anno 2020 Per favorire l immissione sul mercato degli alloggi sfitti si riduce dal 15 al 10 per il quadriennio 2014 2017 l aliquota della cedolare secca di cui si potrà usufruire anche in caso di abitazioni date in locazione a cooperative o a enti senza scopo di lucro Chi mette in affitto alloggi sociali nuovi o ristrutturati avrà una serie di vantaggi I redditi derivanti dalla locazione di alloggi nuovi o ristrutturati non concorreranno alla formazione del reddito d impresa ai fini IRPEF IRES e IRAP nella misura del 40 per un periodo non superiore a dieci anni dalla data di ultimazione dei lavori Per gli anni 2014 2015 e 2016 ai soggetti titolari di contratti di locazione di alloggi sociali

    Original URL path: http://www.meralspa.it/item/348-costruzione-di-alloggi-sociali-e-riqualificazione-di-quelli-esistenti-ecco-il-nuovo-piano-casa (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Meral Spa :: Sistemi per serramenti in alluminio :: - Visualizza articoli per tag: piano casa
    80 SLIDE 106 SLIDEWOOD 160 TOP SLIDE 160 EXPORT 60 SKEIT 60 Facciata Continua SIRIO 50 SIRIO SG SOLARE Leed ESCo ECOINCENTIVI 65 Guide Normative Trasmittanza Termica CONTATTI Skip to content Sottoscrivi questo feed RSS Venerdì 04 Aprile 2014 07 00 Costruzione di alloggi sociali e riqualificazione di quelli esistenti ecco il nuovo Piano Casa Il Dl 47 2014 stanzia 568 milioni per recuperare case pubbliche riduce la cedolare secca al 10 e prevede detrazioni per chi affitta Pubblicato in HOME Leggi tutto Giovedì 20 Marzo 2014 07 00 Scuola piano casa fondi europei si cambia verso o si continua nell autoinganno Piano casa e riqualificazione delle scuole sono occasioni importanti a patto che non si sprechino Pubblicato in HOME Leggi tutto Giovedì 06 Marzo 2014 10 42 Edilizia scolastica e Piano casa il varo slitta a mercoledì prossimo Deroghe alle norme su appalti e permesso di costruire per velocizzare gli interventi sulle scuole Previsti 1 5 miliardi per il social housing Pubblicato in HOME Leggi tutto Menu Home Azienda Profilo Prodotti Meral Solare Ecoincentivi 65 Leed ESCo Contatti Area Riservata Privacy Mappa del sito Credits Contatti Via Scavate Case Rosse 84131 Zona Ind Salerno SA Tel 089 301155 Fax

    Original URL path: http://www.meralspa.it/component/k2/itemlist/tag/piano%20casa (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Meral Spa :: Sistemi per serramenti in alluminio :: - Visualizza articoli per tag: alloggi sociali
    Guide Normative Trasmittanza Termica CONTATTI Skip to content Sottoscrivi questo feed RSS Venerdì 04 Aprile 2014 07 00 Costruzione di alloggi sociali e riqualificazione di quelli esistenti ecco il nuovo Piano Casa Il Dl 47 2014 stanzia 568 milioni per recuperare case pubbliche riduce la cedolare secca al 10 e prevede detrazioni per chi affitta Pubblicato in HOME Leggi tutto Menu Home Azienda Profilo Prodotti Meral Solare Ecoincentivi 65 Leed

    Original URL path: http://www.meralspa.it/component/k2/itemlist/tag/alloggi%20sociali (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Meral Spa :: Sistemi per serramenti in alluminio :: - ISPRA: la crisi non frena il consumo di suolo
    nella rete viaria di 4 milioni di utilitarie in più l 11 dei veicoli circolanti nel 2012 con una percorrenza di 15 000 km anno per un costo complessivo stimato intorno ai 130 milioni di euro A segnalare l avanzata del cemento a discapito delle aree naturali e agricole è l ISPRA Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale che per la prima volta con un Report ricostruisce l andamento dal 1956 al 2012 del consumo di suolo in Italia L indagine la più significativa collezione di dati a livello nazionale analizza i valori relativi alla quota di superficie consumata fornendo un quadro completo del fenomeno Il Report rappresenta un valido strumento per l individuazione di strategie utili a contrastare le minacce dovute alle attività antropiche È solo attraverso la conoscenza dell intero sistema e dei processi che lo governano che sarà possibile porre le basi per interventi concreti sulle cause del suo deterioramento e alterazione spiega l Istituto in una nota Il Rapporto dell ISPRA non si configura soltanto come raccolta di dati e informazioni validate rese interoperabili e condivise ma sarà un tassello fondamentale con il contributo di tutti gli altri soggetti istituzionalmente preposti per fornire una visione complessiva dei processi fisici chimici e biologici che governano il suolo e l ambiente nella sua totalità a supporto di chi dovrà decidere e operare scelte in questi settori A livello regionale Lombardia e Veneto con oltre il 10 mantengono il primato nazionale della copertura artificiale mentre Emilia Romagna Lazio Campania Puglia e Sicilia si collocano tutte tra l 8 e il 10 I comuni più cementificati d Italia rimangono Napoli 62 1 Milano 61 7 Torino 54 8 Pescara 53 4 Monza 48 6 Bergamo 46 4 e Brescia 44 5 La trasformazione del suolo agricolo in cemento non produce impatti solo sui cambiamenti climatici ma anche sull acqua e sulla capacità di produzione agricola In questi 3 anni tenendo presente che un suolo pienamente funzionante immagazzina acqua fino a 3 750 tonnellate per ettaro circa 400 mm di precipitazioni per via della conseguente impermeabilizzazione abbiamo perso una capacità di ritenzione pari a 270 milioni di tonnellate d acqua che non potendo infiltrarsi nel terreno deve essere gestita In base a uno studio del Central Europe Programme secondo il quale 1 ettaro di suolo consumato comporta una spesa di 6 500 euro solo per la parte relativa al mantenimento e la pulizia di canali e fognature il costo della gestione dell acqua non infiltrata in Italia dal 2009 al 2012 è stato stimato intorno ai 500 milioni di euro Ancora il consumo di suolo produce forti impatti anche sull agricoltura e quindi sull alimentazione solo per fare un esempio se i 70 ettari di suolo perso ogni giorno fossero coltivati esclusivamente a cereali nel periodo 2009 2012 avremmo impedito la produzione di 450 000 tonnellate di cereali con un costo di 90 milioni di euro e un ulteriore aumento della dipendenza italiana dalle importazioni Disponibile anche una

    Original URL path: http://www.meralspa.it/item/349-ispra-la-crisi-non-frena-il-consumo-di-suolo (2016-04-29)
    Open archived version from archive

  • Meral Spa :: Sistemi per serramenti in alluminio :: - Visualizza articoli per tag: ISPRA
    Normative Trasmittanza Termica CONTATTI Skip to content Sottoscrivi questo feed RSS Venerdì 04 Aprile 2014 07 00 ISPRA la crisi non frena il consumo di suolo In Italia in 3 anni divorata un area grande come 5 capoluoghi di regione Una App per segnalare nuove perdite di terreno con lo smarthphone sulla mappa in tempo reale Pubblicato in HOME Leggi tutto Menu Home Azienda Profilo Prodotti Meral Solare Ecoincentivi 65

    Original URL path: http://www.meralspa.it/component/k2/itemlist/tag/ISPRA (2016-04-29)
    Open archived version from archive



  •