web-archive-it.com » IT » M » MONTALBERA.IT

Total: 119

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Five vegan blogs that we love to follow - Montalbera
    Alice is the author of this blog written in Italian and English Now you can send that delicious vegan hazelnut cake recipe to your friend in London Alice is attentive to seasonality food waste and health Her beautiful photography inspires faith in her recipes and that they ll turn out well when we get our hands in them You ll have more than enough to choose from between breakfast finger food pasta healthy snacks and more Don t forget to download the free ebook with vegan recipes that can be made in less than 30 minutes www ricettevegolose com Foto Ricette Vegolose 3 VEGAN OFFICINA Laura is a blogger chef and pastry chef Cooking is in her blood she comes from a family of chefs and as much as life took her down different roads than the rest of her family her passion to cook prevailed over everything in the end After reading The China Study Laura decided to become vegan and start her blog to show how beautiful and healthy eating green can be And her photos prove it www veganofficina it 4 KITCHEN BLOODY KITCHEN Young and full of talent Alice is a girl from Verona with a passion for photography take a look at her portfolio it s full of appetizing food photos pizza and cookbooks she s a collector Her inviting recipes are organized by course season and occasion breakfast picnic even gifts And her blog is a rich guide of gastronomic and non advice www kitchenbloodykitchen com Foto by Parole Vegetali 5 PAROLE VEGETALI Valentina s blog presents itself with a plate of mezzemaniche pasta with raw broccoli and apple pesto like an edible portfolio of the blogger The pesto is conserved in a little glass jar just like Genovese pesto and then added to

    Original URL path: http://www.montalbera.it/en/blog-en/veg-blog/ (2016-04-28)
    Open archived version from archive


  • Cinque chef che dovresti conoscere - Montalbera
    a Torino l alta cucina partendo da un diploma in belle arti e studi universitari di cinema Ambizioso Diciamo come lui stesso ammette completamente libero da vincoli E sì ambizioso La sua creatività non si concede limiti Nel 2016 i suoi menù si potranno gustare in formula box gourmet direttamente a casa grazie ad una singolare startup torinese Fanceat che consegna a domicilio piatti di livello stellare È in abbinamento alle composizioni di questo estroverso cuoco che si potrà gustare il nostro Ruchè di Castagnole Monferrato La Tradizione Il primo Ruchè vegano al mondo anche lui frutto di coraggio e un pizzico di follia Igor Macchia Dal ristorante La Credenza di San Maurizio Canavese alla conquista del mondo La sua è una cucina che suonerebbe world music Che spalanca le porte alle contaminazioni e le sperimentazioni sostanze colori abbinamenti architetture edibili tutto nei suoi piatti è ecletticamente armonioso ed armoniosamente eclettico Anche il suo motto è già un tormentone internazionale Fusion but not confusion Tenete d occhio Igor Macchia perché come ci segnala Dario Ujetto su Dissapore assieme al socio Giovanni Grasso in primavera aprirà un nuovo locale con gli chef del Quanto Basta Maurilio Garola Garola è un istituzione delle Langhe uno di quei personaggi che fanno parte del paesaggio come i filari di nebbiolo o le torri di Alba quando la osservi dalle colline se non lo avete ancora fatto è ora programmare un viaggio In cucina è un artista che strizza l occhio al Piemonte alle sue sane tradizioni da tradire consapevolmente all occorrenza La sua cantina invece non tradisce mai 60 mila bottiglie da 334 produttori e 13 nazioni In inglese direbbero terrific sottolineando il misto di stupore reverenza e meraviglia che questa selezione quando te la trovi davanti incontrovertibilmente suscita Claudio Vicina Casa Vicina è

    Original URL path: http://www.montalbera.it/blog/cinque-chef-che-dovresti-conoscere/ (2016-04-28)
    Open archived version from archive

  • Montalbera's blog Archivi - Montalbera
    online and offline Posted on 24 March 2016 Five vegan blogs that we love to follow Posted on 11 March 2016 Leemann being vegetarian means being free Posted on 15 February 2016 Five chefs you should know Posted on 1 February 2016 1 2 Download Area Newsletter Privacy and cookie policy Legal information Credits 2016 Società Agricola Montalbera s r l P iva 00633260054 Via Montalbera 1 14030 Castagnole Monferrato

    Original URL path: http://www.montalbera.it/en/blog-en/ (2016-04-28)
    Open archived version from archive

  • Tappe da foodies nella Terra del Ruchè - Montalbera
    Umberto I 10 14030 Castagnole Monferrato AT Tel 0141 292113 www dageppe it Ovvero il Monferrato nella sua essenza più schietta più vera più saporita Parliamo di una trattoria senza fronzoli costellata di bottiglie di Ruchè e affacciata sulla piazza del paese Tecla in sala e Andrea in cucina propongono una cucina tradizionale in cui la cura e gli ingredienti fanno la differenza Vi segnaliamo alcuni dei nostri piatti preferiti i mitici tajarin al ragù di gallina bionda che hanno fatto innamorare i nostri importatori americani le rolatina di coniglio a cui neanche il più austero dei giornalisti riesce a resistere e poi ultimi ma in realtà primi gli antipasti dall insalata russa al vitello tonnato fino al carpione piatto tipico piemontese che prevede bistecchine impanate verdure uovo in camicia il tutto passato in una bagna a base di aceto Volete immergervi nel Monferrato dalla testa ai piedi passando per le papille gustative Allora un salto da Geppe è d obbligo I Tajarin di Geppe e la piazza di Castagnole M La Braja Montemagno Via S Giovanni Bosco 11 14030 Montemagno AT Tel 0141 653925 www labraja it Il ristorante di Antonio e Giuseppe Palermino nasce nel 1977 ed è un pezzo di storia del Monferrato La Braja per noi è un luogo del cuore anche perché è stato un punto di riferimento per la promozione e la riscoperta del Ruchè e a questo autoctono semi aromatico ancora oggi viene riservata dalla proprietà un attenzione particolare Poche settimane fa abbiamo optato per un pranzo a La Braja per presentare le nostre barbere ad alcuni giornalisti La battuta al coltello con salsa all uovo e tartufo bianco e i ricchissimi agnolotti del plin non ci hanno deluso Altri buoni motivi per sostare a La Braja In autunno troverete ad aspettarvi dei

    Original URL path: http://www.montalbera.it/blog/tappe-da-foodies-nella-terra-del-ruche/ (2016-04-28)
    Open archived version from archive

  • Vino vegano? La parola a Luca Martini - Montalbera
    offrirvi delle nuove chiavi di lettura per approcciare il tema Vino vegano Innanzitutto Luca tecnicamente che cosa significa Si tratta di un vino nel cui processo produttivo non vengono utilizzati prodotti di derivazione animale né in vigna né in cantina Si fa riferimento per esempio a prodotti come caseina e albumina spesso usati nella fase di chiarificazione Wine Folly Cosa rispondi a chi etichetta come una moda questo tipo di certificazione Rispondo che è sicuramente un trend ma ad oggi ci troviamo di fronte a dei consumatori con sensibilità sempre più diverse e con esigenze che definire variegate sarebbe una semplificazione Non vedo il problema nel garantire il prodotto di fronte al consumatore così come non vedo criticità nel modulare l offerta per avvicinare al vino un pubblico sempre più ampio Vini senza aggiunta di solforosa vini biologici vini vegani vini biodinamici vini kosher parliamo sempre e comunque di vino ciò che cambia è l approccio tanto per il produttore quanto per il consumatore che sceglierà quello più affine non solo al suo gusto ma anche e soprattutto alle sue esigenze e ai suoi valori Aggiungo anche che molti produttori fanno vini vegani da anni e non certificano i loro prodotti nulla in contrario ma così facendo perdono un segmento di mercato in crescita Luca Martini photo by ivvnet Il vino vegano spiegato al ristoratore Qual è il modo migliore per proporlo e raccontarlo al cliente Il vino vegano va raccontato come qualsiasi altro vino con passione amore e rispetto dobbiamo solo avere la sensibilità di far capire al cliente che la filiera produttiva non utilizza prodotti di origine animale Non si tratta di scendere in dettagli tecnici che nel contesto di una cena o di un momento conviviale sarebbero fuori luogo Si tratta di trasmettere un concetto che per

    Original URL path: http://www.montalbera.it/blog/vino-vegano-la-parola-a-luca-martini/ (2016-04-28)
    Open archived version from archive

  • Luca Martini, miglior sommelier al mondo, ci racconta del Ruchè La Tradizione Vegan 2014 - Montalbera
    Tradizione con il carattere fortemente contemporaneo del vino invece l uno è la perfetta interpretazione dell altra Da una delle aziende simbolo della tradizione enologica monferrina dall amore per la terra e la passione per il vino il primo vegano che si fregia di certificazione ufficiale Ma infondo la tradizione non è trasmettere l esperienza di ieri ad un domani più consapevole Un vino moderno versatile puro nella sua espressione di territorio così come nel suo disegno produttivo tecniche colturali naturali e vinificazione nella tradizione Montalbera con l uso di lieviti autoctoni e nessun prodotto di derivazione animale Grande freschezza e spettro olfattivo pienamente fedele al carattere del Ruchè Rosa canina frutti rossi note smaltate morbido persistente e di grande gusto Un sorso di tradizione con l aggiunta del valore del rispetto per la vita Queste parole sono un estratto dell articolo in fase di pubblicazione sulla rivista Fly Meridiana all interno della sezione curata da Luca Martina Prev Giovedì 3 marzo Montalbera incontra Soul Kitchen Next Montalbera e Civiltà del bere si incontrano a Milano Visita alle Cantine Scopri di più La cantina a Castagnole Monferrato e il wine shop Montalbera sono aperti al pubblico tutti i giorni su

    Original URL path: http://www.montalbera.it/news-ed-eventi/luca-martini-e-il-ruche-vegan/ (2016-04-28)
    Open archived version from archive

  • Montalbera, passion for wines between Monferrato and Langhe
    particular aromas utterly distinguish it from other Piedmontese wines making it exciting and unique Ruchè is the other side of Piedmont Find out more Our wineries Where love for wine meets passion for the contemporary Find out more Castagnole Monferrato Piedmont Monferrato 160 hectares Castiglione Tinella Piedmont Langhe 15 hectares 82 hectares are cultivated with Ruchè di Castagnole Monferrato DOCG 60 of global production of Ruchè is produced on our hills 38 hectares are cultivated with Grignolino d Asti DOC 12 of global production of Grignolino d Asti is produced on our hills 28 hectares are cultivated with Barbera d Asti DOCG 15 hectares are cultivated with Moscato d Asti DOCG 8 hectares are cultivated with Barbera del Monferrato DOC 6 hectares are cultivated with Viognier 4 hectares are cultivated with Nebbiolo of Barbaresco DOCG 3 hectares are cultivated with Nebbiolo of Barolo DOCG 6 generations of passionate winemaking Gallery Go to photo and video Enter into the world of Montalbera Get insider news snapshots from behind the scenes and exclusive invitations to events and tastings Sign up for our newsletter Get insider news snapshots from behind the scenes and exclusive invitations to events and tastings Winery visits Find out

    Original URL path: http://www.montalbera.it/en/ (2016-04-28)
    Open archived version from archive

  • Montalbera, a story of six generations
    di Castagnole Monferrato DOCG F GRIGNÈ Grignolino d Asti DOC H LEQUILIBRIO Barbera d Asti DOCG H2 NUDA Barbera d Asti DOCG Superiore I VEGAN Ruchè di Castagnole Monferrato DOCG L CUVÉE ROSÉ Spumante Brut The vineyards cover six entire hills which dip down into a valley cultivated with the traditional Piedmontese hazelnut The vines vary in age from 7 to 30 years and are trained in low Guyot trellises All agricultural work is done by hand A good 82 hectares are planted with Ruchè which comprises 60 of the entire production of this appellation Other planted varieties are Barbera d Asti Grignolino and Viognier Castiglione Tinella Piemonte Langa Legenda A1 SAN CARLO Moscato d Asti DOCG B3 CUVÉE BLANCHE Spumante Extra dry In Castiglione Tinella 15 hectares of vineyards in one plot of land are planted at 408 m s l with Moscato d Asti The Morando family s roots begin here in this vineyard located in the heart of the Langhe Viticulture A family tradition Origins The Morando family s origins are from the Langhe and this connection inevitably found its way into their vineyards and wines Castiglione Tinella hometown of the winery s founder Enrico Riccardo Morando has about 15 hectares of the winery s vineyards planted with Moscato d Asti Montalbera produces Moscato d Asti DOCG San Carlo from these vineyards naming it after the Church of San Carlo located just a few meters from the winery Rigor and planning Interpretation and terroir Fruit of the Wine For generations the Morando family has believed and invested in Piedmontese viticulture For years they have passionately dedicated themselves to the development of the native variety Ruchè Because of their ongoing commitment today Montalbera arises as one of the great wineries of Piedmont The foundations of their success lies

    Original URL path: http://www.montalbera.it/en/company/ (2016-04-28)
    Open archived version from archive



  •