web-archive-it.com » IT » M » MOTUS2015.IT

Total: 283

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Fondazione Politecnico di Milano | Motus - mobilità e turismo nei contesti urbani
    a innovare e a sviluppare il contesto economico produttivo e amministrativo La Fondazione Politecnico opera per rendere più efficace il rapporto tra l università le imprese e le pubbliche amministrazioni Per raggiungere questi obiettivi sviluppa progetti di innovazione rivolti non solo alle grandi imprese ma all ampio tessuto delle piccole medie imprese e al servizio del cittadino progetti europei che facendo leva sulle riconosciute competenze del Politecnico estendono il network delle collaborazioni universitarie e industriali al di fuori dei nostri confini Queste attività si completano di numerose iniziative di formazione dei lavoratori e di aggiornamento delle competenze per seguire le evoluzioni sempre più rapide del mercato occupazionale Consapevole dell importanza di contribuire non solo alla crescita economica ma anche alla crescita sociale Fondazione sviluppa numerosi progetti di responsabilità sociale in collaborazione con l Ateneo In un contesto globale è attiva in iniziative di cooperazione con realtà in difficoltà e con paesi in forte crescita A coronamento dei suoi primi dieci anni di attività nel 2003 Fondazione ha trasformato l Acceleratore di Impresa del Politecnico in una moderna struttura di supporto alle migliori startup innovative nazionali ed internazionali di empowerment imprenditoriale e di co working PoliHub Fondazione Politecnico di Milano P

    Original URL path: http://www.motus2015.it/partners/26412d.html?fontstyle=f-larger (2016-04-30)
    Open archived version from archive


  • Fondazione Politecnico di Milano | Motus - mobilità e turismo nei contesti urbani
    a innovare e a sviluppare il contesto economico produttivo e amministrativo La Fondazione Politecnico opera per rendere più efficace il rapporto tra l università le imprese e le pubbliche amministrazioni Per raggiungere questi obiettivi sviluppa progetti di innovazione rivolti non solo alle grandi imprese ma all ampio tessuto delle piccole medie imprese e al servizio del cittadino progetti europei che facendo leva sulle riconosciute competenze del Politecnico estendono il network delle collaborazioni universitarie e industriali al di fuori dei nostri confini Queste attività si completano di numerose iniziative di formazione dei lavoratori e di aggiornamento delle competenze per seguire le evoluzioni sempre più rapide del mercato occupazionale Consapevole dell importanza di contribuire non solo alla crescita economica ma anche alla crescita sociale Fondazione sviluppa numerosi progetti di responsabilità sociale in collaborazione con l Ateneo In un contesto globale è attiva in iniziative di cooperazione con realtà in difficoltà e con paesi in forte crescita A coronamento dei suoi primi dieci anni di attività nel 2003 Fondazione ha trasformato l Acceleratore di Impresa del Politecnico in una moderna struttura di supporto alle migliori startup innovative nazionali ed internazionali di empowerment imprenditoriale e di co working PoliHub Fondazione Politecnico di Milano P

    Original URL path: http://www.motus2015.it/partners/2634be.html?fontstyle=f-smaller (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Fondazione Politecnico di Milano |
    per contribuire a innovare e a sviluppare il contesto economico produttivo e amministrativo La Fondazione Politecnico opera per rendere più efficace il rapporto tra l università le imprese e le pubbliche amministrazioni Per raggiungere questi obiettivi sviluppa progetti di innovazione rivolti non solo alle grandi imprese ma all ampio tessuto delle piccole medie imprese e al servizio del cittadino progetti europei che facendo leva sulle riconosciute competenze del Politecnico estendono il network delle collaborazioni universitarie e industriali al di fuori dei nostri confini Queste attività si completano di numerose iniziative di formazione dei lavoratori e di aggiornamento delle competenze per seguire le evoluzioni sempre più rapide del mercato occupazionale Consapevole dell importanza di contribuire non solo alla crescita economica ma anche alla crescita sociale Fondazione sviluppa numerosi progetti di responsabilità sociale in collaborazione con l Ateneo In un contesto globale è attiva in iniziative di cooperazione con realtà in difficoltà e con paesi in forte crescita A coronamento dei suoi primi dieci anni di attività nel 2003 Fondazione ha trasformato l Acceleratore di Impresa del Politecnico in una moderna struttura di supporto alle migliori startup innovative nazionali ed internazionali di empowerment imprenditoriale e di co working PoliHub Fondazione Politecnico di

    Original URL path: http://www.motus2015.it/en/partners/26.html (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Distretto Tecnologico Trentino | Motus - mobilità e turismo nei contesti urbani
    sostenibile Habitech Distretto Tecnologico Trentino è socio promotore del Green Building Council Italia l associazione non profit che sta trasformando il mercato dell edilizia a livello nazionale grazie all introduzione degli standard LEED Leadership in Energy and Environmental Design Si tratta di una serie di criteri per l edilizia sostenibile sviluppati negli Stati Uniti e applicati in oltre 60 paesi del mondo Il GBC Italia ha il compito di sviluppare le caratteristiche del sistema LEED Italia che dovrà tener presenti le specificità climatiche edilizie e normative del nostro Paese Entro l anno è infatti prevista la prima versione di LEED Italia In questo periodo sono stati registrati per la certificazione 50 progetti LEED proposti da soggetti italiani e il Distretto ha già cominciato ad offrire a progettisti ed aziende i primi servizi di supporto alla certificazione LEED Un altro obiettivo del Distretto è la promozione dell uso delle fonti rinnovabili in particolare la generazione distribuita di energia da fonti rinnovabili e la mobilità sostenibile In quest ultima area di attività il lavoro del team si suddivide in ulteriori tre rami la produzione di idrogeno la produzione di biogas e il progetto oil free zone Anche lo sviluppo di tecnologie ambientali

    Original URL path: http://www.motus2015.it/partners/35412d.html?fontstyle=f-larger (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Distretto Tecnologico Trentino | Motus - mobilità e turismo nei contesti urbani
    sostenibile Habitech Distretto Tecnologico Trentino è socio promotore del Green Building Council Italia l associazione non profit che sta trasformando il mercato dell edilizia a livello nazionale grazie all introduzione degli standard LEED Leadership in Energy and Environmental Design Si tratta di una serie di criteri per l edilizia sostenibile sviluppati negli Stati Uniti e applicati in oltre 60 paesi del mondo Il GBC Italia ha il compito di sviluppare le caratteristiche del sistema LEED Italia che dovrà tener presenti le specificità climatiche edilizie e normative del nostro Paese Entro l anno è infatti prevista la prima versione di LEED Italia In questo periodo sono stati registrati per la certificazione 50 progetti LEED proposti da soggetti italiani e il Distretto ha già cominciato ad offrire a progettisti ed aziende i primi servizi di supporto alla certificazione LEED Un altro obiettivo del Distretto è la promozione dell uso delle fonti rinnovabili in particolare la generazione distribuita di energia da fonti rinnovabili e la mobilità sostenibile In quest ultima area di attività il lavoro del team si suddivide in ulteriori tre rami la produzione di idrogeno la produzione di biogas e il progetto oil free zone Anche lo sviluppo di tecnologie ambientali

    Original URL path: http://www.motus2015.it/partners/3534be.html?fontstyle=f-smaller (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Distretto Tecnologico Trentino |
    l edilizia sostenibile Habitech Distretto Tecnologico Trentino è socio promotore del Green Building Council Italia l associazione non profit che sta trasformando il mercato dell edilizia a livello nazionale grazie all introduzione degli standard LEED Leadership in Energy and Environmental Design Si tratta di una serie di criteri per l edilizia sostenibile sviluppati negli Stati Uniti e applicati in oltre 60 paesi del mondo Il GBC Italia ha il compito di sviluppare le caratteristiche del sistema LEED Italia che dovrà tener presenti le specificità climatiche edilizie e normative del nostro Paese Entro l anno è infatti prevista la prima versione di LEED Italia In questo periodo sono stati registrati per la certificazione 50 progetti LEED proposti da soggetti italiani e il Distretto ha già cominciato ad offrire a progettisti ed aziende i primi servizi di supporto alla certificazione LEED Un altro obiettivo del Distretto è la promozione dell uso delle fonti rinnovabili in particolare la generazione distribuita di energia da fonti rinnovabili e la mobilità sostenibile In quest ultima area di attività il lavoro del team si suddivide in ulteriori tre rami la produzione di idrogeno la produzione di biogas e il progetto oil free zone Anche lo sviluppo di

    Original URL path: http://www.motus2015.it/en/partners/35.html (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • ISTI-CNR | Motus - mobilità e turismo nei contesti urbani
    progetto MOTUS con i seguenti gruppi di ricerca Knowledge Discovery and Delivery Laboratory KDDLAB www kdd isti cnr it un iniziativa congiunta con il Dipartimento d Informatica dell università di Pisa Il KDDLAB ha iniziato la sua attività nell ambito del Knowledge Discovery e Data Mining nel 1995 uno dei primi gruppi europei in questo ambito e oggi ha raggiunto una notevole visibilità internazionale ha gestito l organizzazione scientifica e locale della conferenza Europea di Data Mining nel 2004 ECML PKDD 2004 e ha organizzato nel dicembre 2008 la maggiore conferenza mondiale di Data Mining IEEE ICDM 2008 Networked Multimedia Information Systems Laboratory NMIS è un gruppo di studio il cui obbiettivo di base è la ricerca lo sviluppo e l applicazione di tecnologie per la gestione distribuzione e fruizione di contenuti rappresentata non solo in forma testuale ma anche in forma multimediale immagini audio video etc High Performance Computing Lab HPC è un gruppo di ricerca di ISTI NCR che pone un enfasi particolare nel disegno e nell implementazione di nuovi algoritmi scalabili per il Web mining ovvero il mining di dati provenienti dal Web Vengono sviluppate tecniche parallele distribuite adattative e resource aware per l analisi di grandi moli di dati Web in particolare Web logs in riferimento a clusters di workstations e ambienti Grid Visual Computing Lab VCLab è attivo nel campo della visualizzazione e computer grafica dal 1984 La ricerca è focalizzata nella progettazione di algoritmi strutture dati e sistemi prototipali per la visualizzazione scientifica con particolare enfasi sul rendering efficiente mediante rappresentazione multirisoluzione di grandi quantità di dati sull acquisizione automatica di modelli digitali tridimensionali e modellazione di tessuti ICAR Istituto di Calcolo e Reti ad Alte Prestazioni del Consiglio Nazionale delle Ricerche ICAR CNR opera dal 2002 con l obiettivo di offrire soluzioni innovative

    Original URL path: http://www.motus2015.it/partners/41412d.html?fontstyle=f-larger (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • ISTI-CNR | Motus - mobilità e turismo nei contesti urbani
    progetto MOTUS con i seguenti gruppi di ricerca Knowledge Discovery and Delivery Laboratory KDDLAB www kdd isti cnr it un iniziativa congiunta con il Dipartimento d Informatica dell università di Pisa Il KDDLAB ha iniziato la sua attività nell ambito del Knowledge Discovery e Data Mining nel 1995 uno dei primi gruppi europei in questo ambito e oggi ha raggiunto una notevole visibilità internazionale ha gestito l organizzazione scientifica e locale della conferenza Europea di Data Mining nel 2004 ECML PKDD 2004 e ha organizzato nel dicembre 2008 la maggiore conferenza mondiale di Data Mining IEEE ICDM 2008 Networked Multimedia Information Systems Laboratory NMIS è un gruppo di studio il cui obbiettivo di base è la ricerca lo sviluppo e l applicazione di tecnologie per la gestione distribuzione e fruizione di contenuti rappresentata non solo in forma testuale ma anche in forma multimediale immagini audio video etc High Performance Computing Lab HPC è un gruppo di ricerca di ISTI NCR che pone un enfasi particolare nel disegno e nell implementazione di nuovi algoritmi scalabili per il Web mining ovvero il mining di dati provenienti dal Web Vengono sviluppate tecniche parallele distribuite adattative e resource aware per l analisi di grandi moli di dati Web in particolare Web logs in riferimento a clusters di workstations e ambienti Grid Visual Computing Lab VCLab è attivo nel campo della visualizzazione e computer grafica dal 1984 La ricerca è focalizzata nella progettazione di algoritmi strutture dati e sistemi prototipali per la visualizzazione scientifica con particolare enfasi sul rendering efficiente mediante rappresentazione multirisoluzione di grandi quantità di dati sull acquisizione automatica di modelli digitali tridimensionali e modellazione di tessuti ICAR Istituto di Calcolo e Reti ad Alte Prestazioni del Consiglio Nazionale delle Ricerche ICAR CNR opera dal 2002 con l obiettivo di offrire soluzioni innovative

    Original URL path: http://www.motus2015.it/partners/4134be.html?fontstyle=f-smaller (2016-04-30)
    Open archived version from archive