web-archive-it.com » IT » N » NAIOT.IT

Total: 396

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Dio non cambia
    reagire contro il male Giudizio e potenza sono entrambi regolati dalla Sua Santità Nello stipulare l Antico Patto il Signore si è presentato a Israele con queste parole Il Signore Il Signore Il Dio misericordioso e pietoso lento all ira ricco in bontà e fedeltà che conserva la Sua bontà fino alla millesima generazione che perdona l iniquità la trasgressione e il peccato ma non terrà il colpevole per innocente che punisce l iniquità dei padri sopra i figli fino alla terza e alla quarta generazione Deuteronomio 34 5 7 Se leggiamo attentamente la Parola di Dio noteremo che fin dalle origini della storia umana il Signore applica il giudizio ad Adamo ed Eva per la loro trasgressione ma poi li cerca per porgere loro la Sua misericordia basata sullo spargimento del sangue di animali uccisi e il dono delle tuniche tipo sia del sacrificio di Cristo che della Sua giustizia di cui i credenti vengono rivestiti Genesi 3 Galati 3 27 2 Corinzi 5 21 E sicuramente vero che la Scrittura ci racconta dello sterminio dei popoli ordinato dal Signore per mezzo di Israele ma non ti deve sfuggire il motivo rivelato da Dio ad Abraamo Dopo la schiavitù in Egitto alla quarta generazione essi torneranno qui nella terra di Canaan perché l iniquità degli amorrei non è giunta fino al colmo Genesi 15 16 Come si può notare il giudizio sarebbe stato attuato dopo che il colmo dell iniquità sarebbe stato raggiunto La stessa cosa avvenne per la generazione pre diluviana Genesi 6 5 e quella di Sodoma Genesi 18 20 19 13 L AMORE CHE PUNISCE Devi tener conto che nell Antico Testamento il popolo Israele costituito da Dio oltre che essere portatore della Sua Parola era stato investito anche della vocazione di nazione Esodo 19 6

    Original URL path: http://www.naiot.it/Risposte/Diononcambia.htm (2016-04-30)
    Open archived version from archive


  • Se Dio veramente esiste perché non interviene per togliere il male dalla terra
    Pietro nella sua seconda lettera al cap 3 9 in risposta a questa domanda ci dice che Dio anche se a noi sembra che ritardi a fare giustizia è paziente perché vuole che tutti vengano alla salvezza Ma arriverà il giorno in cui tutti gli uomini vivi o morti compariranno davanti a Dio e dovranno rendere conto di ogni malvagità commessa sulla terra ed ognuno riceverà la giusta condanna perché

    Original URL path: http://www.naiot.it/Risposte/seDioveramenteesiste.htm (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • OLTRE LE STELLE
    costituiscono una minima parte di milioni e milioni di stelle nella galassia della via lattea Con quale base scientifica si può affermare che solo quei dodici gruppi di stelle possono influenzare il destino degli uomini e non tutte le altre 2 le predizioni sono contraddittorie Le previsioni degli astrologi variano considerevolmente e spesso si contraddicono basta comparare i diversi oroscopi tra loro Secondo un astrologo americano il numero fortunato per i nati sotto l ariete è il tre mentre in Europa un astrologo afferma che è il 48 un altro il 10 e un altro ancora il 55 3 spesso le predizioni sono ovvie e generalizzate Si leggono spesso frasi come siate pazienti non vi arrabbiate siate prudenti finite ciò che avete cominciato Viene da chiedersi ma sono cose che dobbiamo fare solo in questi giorni Si tratta di consigli ovvi che ognuno di noi dovrebbe sempre seguire 4 spesso i consigli sono assurdi Come è possibile che una stella dal cielo dia consigli del tipo oggi stai attento a quel che mangi o oggi non cominciare nulla di nuovo oppure non dare confidenza a nessuno In certi oroscopi si consiglia quando è il momento giusto per tagliarsi i capelli per andare dal dentista e perfino quando fare la marmellata 5 l astrologia ignora Dio e la Sua Parola Gli uomini vogliono sapere ciò che riserva loro il futuro Ma come può un credente mettere la propria fiducia in un sistema di superstizione e occultismo che ignora completamente Dio e la Sua Parola La Bibbia è l unica fonte alla quale dobbiamo attingere per conoscere il nostro presente e il nostro futuro 6 l astrologia va contro gli ordini di Dio La Bibbia vieta categoricamente la ricerca di predizione per il futuro Il significato del termine ASTROLOGO in ebraico è

    Original URL path: http://www.naiot.it/Risposte/oroscopo.htm (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Tre domande ai rappresentanti della teoria dell'evoluzione
    relativamente a questioni riguardanti le origini poiché la verità non si lascia esaminare con mezzi e strumenti scientifici Dopo oltre 140 anni il darwinismo si trova in realtà sul punto di dichiarare che la teoria di Darwin come del resto lo è sempre stata non è ancora dimostrata Apparentemente dipende dagli occhiali ideologici con cui si osserva il mondo Gli uni vedono dappertutto l evoluzione gli altri vedono dappertutto la creazione Questa è la libertà della fede e noi non abbiamo nulla da obiettare Quando però qualcuno pretende che il proprio punto di vista sia l unico giusto e sostiene tale pretesa con argomenti senza dimostrazione allora c è qualcosa che non va Le voci critiche contro la teoria dell evoluzione in effetti si accumulano ma esse vengono ignorate passate sotto silenzio emarginate e viene impedito loro l accesso ai media Un tale comportamento si oppone alla libertà di opinione e di stampa Noi di ProGenesis abbiamo riassunto i più importanti e più grossi problemi della teoria dell evoluzione nelle seguenti tre domande ai rappresentanti della teoria dell evoluzione 1 Come si è sviluppata l energia La teoria del big bang afferma che prima del big bang tutta l energia era presente in un punto in un elevata concentrazione La domanda senza risposta è come si è sviluppata questa energia in questo punto L energia non si sviluppa da se stessa poiché ciò contraddice il 1 principio della termodinamica il calore l elettricità la luce e il suono sono diverse forme di energia La legge della natura della conservazione dell energia afferma che l energia non viene mai perduta ma si conserva Essa non può nemmeno svilupparsi nuovamente o moltiplicarsi Il 2 principio della termodinamica dice essenzialmente che l energia dell universo si uniformizza e che tutto tende in definitiva ad assumere la stessa temperatura la cosiddetta morte termica Poiché l energia non può essersi sviluppata da se stessa essa deve essere stata obbligatoriamente creata 2 Come si è sviluppata la vita Lo sviluppo spontaneo della vita dalla materia inanimata non è possibile L americano Miller ed altri cedettero di aver dimostrato attraverso degli esperimenti che la vita può svilupparsi in un brodo primordiale Ma questi esperimenti produssero soltanto una piccola frazione dei mattoni necessari per la costruzione della vita Inoltre essi furono contaminati da molte sostanze indesiderate e dannose che impediscono l ulteriore costruzione di molecole più grosse Se la vita dovesse svilupparsi da tali mattoni sarebbero necessarie molte tappe chimiche e fisiche addizionali e perciò delle informazioni intelligenti Il 1 aprile 1864 Louis Pasteur dimostrò con esperimenti davanti ad una grande riunione di scienziati alla Sorbona a Parigi che la vita può svilupparsi soltanto dalla vita Fino ad oggi non è stato possibile contfutare questa dimostrazione 3 Ha veramente avuto luogo un evoluzione uno sviluppo progressivo La postulata evoluzione progressiva degli esseri viventi dalla ameba a Goethe non è documentato Le forme intermedie che ci si attendeva missing links mancano sistematicamente nei reperti fossili degli strati della terra

    Original URL path: http://www.naiot.it/Risposte/3domandeallateoriadell%27evoluzione.htm (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Esiste il diavolo
    degli angeli che ora sono chiamati i suoi angeli Nel libro del profeta Isaia ci sono le seguenti parole che si riferiscono all origine del diavolo Come mai sei caduto dal cielo o astro mattutino figliolo dell aurora Come mai sei atterrato tu che calpestavi le nazioni Tu dicevi in cuor tuo Io salirò in cielo eleverò il mio trono al disopra delle stelle di Dio io mi siederò sul

    Original URL path: http://www.naiot.it/Risposte/Esisteildiavolo.htm (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Veridicità Vangeli
    succedeva nella chiesa cattolica Sento persone cristiane che dicono che a loro Dio dà ciò che gli serve che si affidano e Lui e Lui li protegge e dà benefici anche materiali A me non è mai accaduto niente di simile e quando dicono queste cose mi sembra che Dio faccia delle particolarità a chi prega in un certo modo concede grazie e guarigioni ad altri niente eppure ho visto persone che pregavano con vera fede che non hanno ottenuto nulla Ora sono qui senza nessuna fede spero abbiate una risposta per me Grazie in anticipo Andrea Wednesday September 15 2004 9 03 PM Ogni Scrittura è ispirata da Dio e utile a insegnare a riprendere a correggere a educare alla giustizia 2 Timoteo 3 16 Caro Andrea mi sono preso un attimo di tempo per rispondere alla sua e mail ho voluto pensare a come rispondere per non toccare la sua sensibilità nel modo errato Lei mi dice che in alcuni siti certuni sostengono che i Vangeli sono dei falsi storici Non voglio scendere sul livello della discussione I Vangeli o meglio tutta la Bibbia vanno creduti oppure no Se si crede in essa si crede a quanto Dio dice altrimenti Lei asserisce di essere come San Tommaso Voglio portarle un esempio in relazione alla razionalità da lei citata Entrando in una camera buia lei allunga la mano verso dove sa che c è l interruttore clicca sopra e voilà la luce è accesa Che bella invenzione la corrente Cosa vede esattamente forse la corrente Vede solo gli effetti della corrente che attraversati i conduttori giungono al filamento della lampadina che si riscalda ed emette quella che lei percepisce come luce Non vede la corrente Provi ad aprire una presa stia attento guardi i due fili vede forse la

    Original URL path: http://www.naiot.it/Risposte/Veridicit%C3%A0Vangeli.htm (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Perché la nascita di Gesù Cristo
    cronologica intorno alla Nascita di Gesù per cui il 25 dicembre non è da ritenersi come il dies natalis del Signore Dalla mitologia si rileva che il 25 dicembre i pagani iniziati ai misteri di Mitra celebravano la festa del natale del Sol invictus Questo culto idolatria al dio Sole l eliolatria fu l ultima forma ereditata dal paganesimo romano L imperatore Aurelio diede ad essa una consacrazione ufficiale erigendo in suo onore un tempio favoloso mentre fissava la solennità di quel dio al solstizio d inverno cioè al 25 dicembre Quando però l imperatore Costantino si convertì al cristianesimo fu necessario fare di quella data non più il dies natalis dell astro del giorno bensì il dies natalis di Colui di cui l astro era soltanto il simbolo nel cosmo Così ebbe inizio il Natale del Signore Ciò premesso senza voler dar troppo peso alla data del 25 dicembre o ad un altra qualsiasi un fatto è certo che il Signore Gesù è veramente venuto su questa terra L apostolo Paolo scrive Quando giunse la pienezza dei tempi Iddio mandò il suo Figliuolo nato di donna nato sotto la legge Galati 4 4 La sua incarnazione aveva uno scopo ben preciso e la Sacra Scrittura ce lo rivela dicendo Per riscattare quelli che erano sotto la legge affinché ricevessimo l adozione di figliuoli Galati 4 5 Cristo quindi si è veramente incarnato fatto uomo Qualcuno potrebbe chiedersi perché egli ha fatto questo Che bisogno c era che il Figlio di Dio rivestisse la nostra fragile natura umana La risposta la troviamo alle origini dell uomo quando dopo la caduta dei nostri progenitori Dio apostrofa il seduttore dicendo che la progenie della donna cioè Cristo il Salvatore gli avrebbe schiacciato il capo Genesi 3 15 Cristo infatti dice la Scrittura

    Original URL path: http://www.naiot.it/Risposte/25dicembre.htm (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • http://www
    sua valutazione non erano fuggiti ma erano rimasti con loro essi avevano riconosciuto nell avvenuto fenomeno la mano del Dio che Paolo e Sila avevano loro annunciato poche ore prima Il carceriere vedendo la realtà e riconoscendo anche lui l intervento di Dio in quello che è avvenuto oltre la sottomissione dei carcerati agli apostoli decise di dare la sua vita a Cristo rendendosi disponibile ad accettare qualsiasi cosa l apostolo avrebbe da lui preteso in cambio della salvezza Alla domanda del carceriere Paolo invece di presentargli delle pretese e qui si rispecchia l amore di Dio risponde facendogli quella bella promessa che potrebbe essere valida anche per noi oggi e che è motivo di questa nostra riflessione Credi nel Signore Gesù Cristo e sarai salvato tu e la casa famiglia tua Facciamo delle premesse Anche se queste parole sono indirizzate ad una determinata persona ed in un preciso contesto sono lo stesso riconosciute come Parola di Dio e come tale deve essere considerata valevole nel tempo e per tutti Dio non forza la volontà delle persone Dio opera anche in risposta alle preghiere dei suoi figli fatta con fede Dio desidera che tutti gli uomini siano salvati Il messaggio dell episodio di questo passo non raggira l unico requisito che Dio richiede da coloro che vogliono essere salvati che é quello di porre personalmente la propria fiducia nella persona e nell opera di Cristo non esiste una salvezza automatica dei famigliari Infatti come vediamo alla fine del passo anche i famigliari del carceriere hanno accettato la Parola di Dio e si sono fatti battezzare Quindi constatiamo che Paolo ha ricevuto una parola di conoscenza ed ha fatto una profezia cioè ha rivelato la volontà di Dio ed alla fine è risultato quello che lui ha detto Ora come possiamo

    Original URL path: http://www.naiot.it/Risposte/Diocilascialiberi.htm (2016-04-30)
    Open archived version from archive