web-archive-it.com » IT » N » NICOLAPICCININI.IT

Total: 318

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Senza Etica e Partecipazione non vi sarà Futuro! - Nicola Piccinini
    Sicilia scrive pubblicamente di essersi dimessa dall AUPI per recenti scelte che hanno riguardato componenti del direttivo regionale e le prossime elezioni ordinistiche Gentile Collega Ilenia Adamo come ti ho scritto in commento la tua decisione è certamente apprezzabile ma per poter affermare ritengo opportuno che i colleghi sappiano come tu stessa scrivi sarebbe doveroso prendere posizione ANCHE rispetto a questo ulteriore scempio che investe l Ordine di cui TU sei Tesoriere e candidati del gruppo di cui TU fai parte L AUPI che è maggioranza in Ordine Psicologi Sicilia L AUPI che è maggioranza del Consiglio Nazionale Ordine Psicologi L AUPI che con arciCasa ha prodotto il mostro del palazzo ENPAP in via della Stamperia L AUPI che in Ordine ABRUZZO partecipa all acquisto dell immobile non è chiaro come chi e con cosa Capite che qui viene minato alle fondamenta qualsiasi presupposto di ETICA di FIDUCIA di CREDIBILITA Qualcuno già starà pensando che tanto così fan tutti che così è che funziona in Italia Un par di palle Funziona così se continuiamo ad ingoiare senza fiatare sino a strozzare Qui nel Lazio han portato la Facoltà di Psicologia dentro Medicina che ancora diversi passaggi non sono chiari così come non è chiara o forse si la posizione tenuta dall Ordine Psicologi Lazio Nel Lazio abbiamo preso una sede da 18 000 al mese un castelletto sul lungo tevere Un passo decisamente importante senza NESSUNA PARTECIPAZIONE della comunità degli iscritti Ed anche qui parecchie considerazioni potrebbero sprecarsi Etica Partecipazione Trasparenza Vogliamo ridare senso e corpo a queste parole svuotate da chi ci rappresenta Tutti noi siamo responsabili Di non interessarci di non attivarci di non presidiare di non reclamare Di lasciare che questi feudatari continuino a fare buono e cattivo tempo Un Altra Psicologia è possibile Ci credo e da oltre 8 anni continuo a lavorare affinché ciò divenga realtà All inizio eravamo una decina di colleghi adesso AltraPsicologia comincia ad essere presente sul territorio i colleghi siciliani sono stati molto coraggiosi e meritano solidarietà e ringraziamento ma a ciò va aggiunta PARTECIPAZIONE di tutta la base dei colleghi Se non riusciamo a cambiare marcia non ci sarà futuro Il Dipartimento delle Finanze ha pubblicato il valore medio dei guadagni dichiarati nel 2011 dai professionisti iscritti agli ordini Gli psicologi sono l ultima ruota del carro Abbiamo di fronte una enorme sfida di cambiamento ciascuno dovrà dare il suo piccolo contributo e non è detto che basterà L alternativa è continuare a lamentarsi e lasciare che la barca finisca di affondare TAGS AUPI etica Ordine Psicologi Sicilia partecipazione Nicola Piccinini Lascia un tuo commento Lascia un commento ed avvia la discussione Notify of new follow up comments new replies to my comments Marketing per lo Psicologo Socializziamo o Iscriviti alla Newsletter Nome Cognome opzionale Email Professione Regione Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Veneto Valle d Aosta FUORI ITALIA Tweet di nicolapiccinini

    Original URL path: http://nicolapiccinini.it/etica-partecipazione-futuro/2013/11/ (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • Testimonianza di una "counselor in formazione"
    Di Maria Psicologo Feb 21 2015 10 52 a me sembra abbastanza evidente che il counselor è la classica invenzione furbesca per saltare le code di una formazione seria e fin troppo costosa 0 Condividi Guest Raffaele Farina Feb 21 2015 13 00 Bravo Nicola Mi piace questo discretamente nuovo punto di vista sulla questione counseling Personalmente al di là della battaglia che bisogna portare avanti ai livelli istituzionali CNOP Scuole di Psicoterapia e di Counseling Campagne di promozione e sensibilizzazione il mio pensiero va sempre al popolo degli allievi dei corsi di counseling Forse perchè ho fatto parte anch io di quella schiera prima di maturare come Sara il bisogno e la coscienza di una formazione professionale degna di questo nome E un popolo anonimo non sappiamo niente di loro quanti sono quanti abbandonano quanti restano inattivi quanti di loro nascondono una domanda Read more 0 Condividi Guest Nicola Piccinini Feb 21 2015 14 39 c è anche la mercificazione e la manipolazione di bisogni che andrebbero diversamente presi in carico beh mica male come rilancio Grazie Raffaele Farina per averlo condiviso 0 Condividi Guest Susanna Gabos Feb 21 2015 22 33 Sono un educatrice che ha seguito una scuola triennale di counseling sistemico relazionale E stato un percorso molto istruttivo che mi ha aperto nuovi punti di vista sulla relazione d aiuto intesa questa come scambio fra esseri umani in cui ognuno mette in gioco sé stesso e le sue competenze Fra parentesi anche nel mio lavoro si parla di relazione d aiuto e mi viene da chiedere quanti tipi di relazione d aiuto ci sono Certamente più di una Ricordo che un intera sessione del corso è stata spesa per illustrare le differenze di ruoli e competenze fra counselor e psicologo anche perché tutor e insegnanti Read more 0 Condividi Guest Paola Sacchettino Feb 22 2015 11 06 Pur non essendo giovincella dopo aver frequentato una scuola di counseling e avervi collaborato per anni ho deciso di prendere la laurea in psicologia Con grande fatica giacché lavoro a tempo pieno e ho famiglia ho preso a triennale e poi la magistrale frequentando per un anno il tirocinio per l EDS Sono contenta di averlo fatto nonostante mi sia costato tempo e fatica e soprattutto nonostante chi gestisce la scuola di counseling ancora viva e vegeta mi abbia denigrata e abbia tentato di scoraggiare il mio volermi laureare anche di fronte ai corsisti Me ne sono andata sbattendo la porta Read more 0 Condividi Guest Paola Sacchettino Feb 22 2015 11 10 PS ultimamente sono stata anche ampiamente sbeffeggiata da AssoCounseling per aver commentato sulla loro pagina riguardo il ricorso al TAR verso le scuole di counseling Avanti così e la rabbia cresce 0 Condividi Guest Federico Zanon Feb 22 2015 12 52 La cosidetta diagnosi differenziale che poi non sarebbe altro che quel problema che si pone la futura counselor non è per nulla banale Anche se ci piacerebbe molto avere clienti che cercano consigli e benessere

    Original URL path: http://nicolapiccinini.it/counselor-formazione/2015/02/ (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • Il counselor si spaccia per Psicologo ed abusa della paziente - Nicola Piccinini
    Segrate purtroppo non è l unico E i contraccolpi sulle vittime spesso si rivelano pesanti Perciò gli esperti invitano a verificare sempre i requisti professionali delle persone alle quali ci si affida accertandone l effettiva iscrizione agli ordini e alle associazioni di categoria Fonte Il Giorno TAGS abuso di professione Counselor Segrate SICO Italia Nicola Piccinini Lascia un tuo commento 4 Commenti su Il counselor si spaccia per Psicologo ed abusa della paziente Notify of new follow up comments new replies to my comments Ordina per i più nuovi i più vecchi i più votati Guest Michela Morin Mar 29 2014 10 59 anche se fosse stato uno psicologo un cliente non si sfiora nemmeno con un dito a meno che non ci sia connivenza mah 0 Condividi Guest Amedeo Motta Mar 29 2014 21 34 gli esperti farebbero bene a verificare prima di esporsi se l iscrizione agli ordini e alle associazioni di categoria siano garanzia di affidarsi a persone che non ne approfitteranno Basta fare una ricerca con termini psicologo abusa per averne un nutrito esempio 0 Condividi Guest Amedeo Motta Mar 29 2014 21 34 http www forlitoday it cronaca forli medico indagato violenza sessuale paziente materiale pedopornografico html 0 Condividi Guest Anonymous Sep 30 2014 13 27 No non si sfiora nenanche con la mente anche se ci sia connivenza o meno 0 Condividi Marketing per lo Psicologo Socializziamo o Iscriviti alla Newsletter Nome Cognome opzionale Email Professione Regione Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Veneto Valle d Aosta FUORI ITALIA Tweet di nicolapiccinini Articoli correlati Testimonianza di una counselor in formazione Lo Psicologo a sostegno dell adherence del paziente diabetico Psicologo e Adherence del paziente diabetico Celiachia Il

    Original URL path: http://nicolapiccinini.it/il-counselor-si-spaccia-come-falso-psicologo-ed-abusa-della-paziente/2014/03/ (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • Groupon si scusa per la falsa psicologa e rimborsa. E l'Ordine Psicologi... - Nicola Piccinini
    uscite poco felici e dannose in primis per la nostra utenza ma anche per la nostra immagine professionale 0 Condividi Guest Paola Guerreschi Dec 6 2013 11 03 Ciao Nicola Anch io condivido le tue opinioni e quanto scritto nell articolo Vorrei fare una riflessione sulle forme d abuso della professione molto meno eclatanti di questo episodio e sulle quali io credo da parte del nostro Ordine ancora non c è una forma di controllo Mi riferisco a tutte quelle realtà istituzionali comunità terapeutiche scuole enti vari in cui le figure professionali che collaborano strettamente con lo psicologo educatori assistenti sociali i medici stessi nel loro operato quotidiano escono dai sottili e spesso confusi confini per lanciarsi in approfondimenti interpretazioni e sollecitazioni che fanno sì che tutto sia un po una Read more 0 Condividi Guest Sergio Dec 6 2013 14 13 Ho denunciato mesi fa all ordine della Lombardia una persona che si spaccia per psicoterapeuta e gestisce una setta su Facebook che offre terapie riparative agli omosessuali La pagina di questa persona è stata anche segnalata a Facebook e alla polizia postale Sono passati 4 mesi e questa persona non iscritta ad alcun ordine continua liberamente a esercitate a Milano Che ne pensate 0 Condividi Author Nicola Piccinini Dec 6 2013 14 16 Penso che potresti contattare OPL chiedendo se ci sono stati sviluppi L Ordine lombardo è ad oggi il più attivo sul fronte della tutela probabilmente ci sono tempi burocratici o impossibilità d azione senti un attimo e facci sapere 0 Condividi Guest Maria Grazia Rubanu Dec 6 2013 18 44 Sicuramente il rumore che abbiamo prodotto sui social e sui nostri blog è servito l ordine ha risposto alla mia e mail di segnalazione dopo meno di 12 ORE Avevo fatto un altra volta una segnalazione e sono stata contattata dopo UN ANNO Forse il tamtam tra colleghi e il fatto che siamo in odore di elezioni ha creato una sinergia che porta all azione 0 Condividi Guest Paola Dec 6 2013 23 24 Io però resto interdetta il problema qui è solo l abuso di professione Svendere la categoria con un coupon offerta speciale come si trattasse di una borsetta o un paio di stivali ci fa onore Ma siamo una catena di supermercati o professionisti seri L Ordine dovrebbe chiarire che questa operazione commerciale è scorretta e antiprofessionale in ogni caso anche se lo psicologo fosse iscritto regolarmente all albo Non è il primo che vedo di annuncio simile 0 Condividi Guest Chiara Dec 7 2013 04 24 Anch io in passato ho fatto delle segnalazioni analoghe Sul sito dell ordine della Lombardia si può controllare come va a finire Nel mio caso nonostante sia stata accertata la violazione si è concluso tutto con scuse dell interessato che nel frattempo ha proseguito regolarmente sua attività esattamente come ha fatto la tizia di grupon cambiandone semplicemente il nome 0 Condividi Guest Lu Dec 8 2013 15 19 Sul suo sito e sul suo profilo

    Original URL path: http://nicolapiccinini.it/groupon-psicologia/2013/12/ (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • Counselor e Abuso della Professione di Psicologo. Analisi di una Consulenza Tecnica di Parte (a favore degli psicologi). - Nicola Piccinini
    professioni limitrofe operare in stato di astrattezza e sotto alone di mistero E nella sostanza poi che fanno Riportiamo quindi alcune delle tante risultanze citate nella CTP così da fornire sostanza concretezza e piena coscienza di ciò che il naturopata counselor non psicologo svolgeva a studio con il cliente Deposizione 01 Appare senza ombra di dubbio che il naturopata consultato per problemi appartenenti alla sfera psichica del Cliente faceva fare dei disegni Ora tali disegni appaiono in parte essere probabilmente una sorta di appunti altri come quello in cui compaiono le figure dell albero e di una persona dei veri e propri test Appare inoltre assai evidente che i colloqui sono precisamente mirati all esplorazione degli stati affettivi Hai paura di aver paura Sì Tutti abbiamo paura sai Sì anche esplorando la psiche del Cliente chiedendo ad esempio se fosse successo qualcosa che l aveva traumatizzata cercando di porre in connessione eventi della vita passata con i suoi problemi attuali indagando sui rapporti con i fratelli con i genitori e con gli amici Deposizione 02 La mia percezione era che lui fosse uno psicologo e la percezione era ben giustificata se la teste fissò con il naturopata un appuntamento per parlargli di questa emotività che aveva mia figlia Giuditta qualche consiglio per affrontarla A chi infatti se non ad uno psicologo ci si rivolgerebbe per un problema siffatto Non sappiamo bene poiché la teste ha la memoria corta come abbia reagito il naturopata a questa domanda d aiuto però aiutò la teste a fare emergere delle cose che aveva dentro Deposizione 03 Il teste si è recato dal naturopata facendo presenti le mie problematiche derivanti da disturbi di carattere psichico e il naturopata dopo averne discorso diede consigli su come mi dovevo comportare cosa dovevo fare Il teste precisa che i suoi problemi consistevano principalmente nell essere un po asociale confermando che tali problemi erano di natura essenzialmente psichica Deposizione 04 Qui ci sono i due figli della teste ad avere delle caratteristiche caratteriali che la lasciavano perplessa e di qui la richiesta di incontro con il naturopata Il quale da buon presunto psicologo pone domande sui sogni sulle sensazioni del momento e fa eseguire dei disegni a tema libero su fogli bianchi commentando l insieme quindi diagnosticando che il figlio maschio era più aggressivo nei confronti della sorella ma che non era niente di preoccupante E non casualmente la teste aveva dichiarato Ebbi l impressione che il naturopata fosse uno psicologo interpretando in questo senso le domande rivolte ai bambini e i disegni Deposizione 05 Il naturopata dichiara di aver fatto della consulenza educativa quindi dialoghi pedagogici Dopo di che in modo prettamente contraddittorio afferma che ci potevano essere aspetti di disagio di tipo relazionale chiarendo che le finalità di questi dialoghi con i pazienti erano di aiutarli a definire quello che era il loro disagio e fare in modo che potessero trovare una qualche soluzione che loro trovassero una qualche risposta Appare quindi evidente in questo specifico caso che i problemi affrontati sono schiettamente ed apertamente problemi di natura psicologica problemi di disagio psichico di relazione interpersonale L utile appiattimento della Psicologia sulla Psicoterapia e sulla Cura Patologia Spesso i sostenitori delle professioni limitrofe tendono a con fondere ed appiattire la Psicologia con la Psicoterapia affermando che si tratta di una pratica che va a ristrutturare profondamente la personalità e che comunque si occupa di malattie e patologie mentre invece la loro pratica agirebbe molto più in superficie a breve termine per sostenere disagi del momento e o promuovere benessere Questa arrampicata sugli specchi tenta di gettare un pò di fumo negli occhi all interlocutore Sia esso un cliente in cerca di aiuto o piuttosto un giovane collega psicologo interessato ad acquisire quelle competenze che l Università sempre meno riesce a dare Ecco fatto meglio andare da chi offre benessere o formazione al benessere piuttosto che da quello sfigato dello psicologo che si occupa di malattie cure e disagi pesanti Molto più appealling La medesima messa in scena viene tentata dal naturopata quando afferma che ciò che distinguerebbe il colloquio psicologico o psicoterapeutico sarebbe la esistenza di una tecnica di colloquio che è normata e studiata C è un oggetto che viene approfondito in maniera specifica c è un contratto che viene stipulato tra una persona che inizia un percorso di tipo psicologico e questo contratto prevede tempi precisi cadenze precise di appuntamento una serie di operazioni che devono essere definite C è un aspetto che viene definito di setting ci deve essere una serie di circostanze e di ambienti Sappiamo invece benissimo che l intervento psicologico può esistere anche al di fuori di questi elementi Pensiamo ad esempio allo psicologo che lavora in carcere con un detenuto che presenta problematiche psicologiche o che opera ad esempio in un SERT oppure in un gruppo sportivo o ancora in ambito di assessment o recruitment non possiede tali caratteristiche non ha alcuna predeterminazione di tempi di cadenze di setting neppure vi è un oggetto predefinito e spesso nemmeno un contratto stipulato fra operatore e paziente Questo tipo di difesa da parte dei couselor è del tutto inconsistente e fra l altro l abuso di professione di psicologo viene confermato anche da una precedente sentenza della Cassazione penale Sez VI 3 marzo 2004 n 17702 in Foro It 204 II 618 il cui dispositivo recita Costituisce esercizio abusivo della professione di psicologo l attività del pranoterapeuta il quale non si limiti all imposizione delle mani ma faccia precedere tale operazione da approfonditi colloqui su aspetti intimi della vita dei pazienti onde diagnosticare le problematiche di natura psicologica eventualmente all origine dei disturbi da essi denunciati Vale anche la pena ricordare che i diversi Albi per Counselor non sono regolamentati per legge ovvero non hanno alcune valenza legale come invece l Albo degli Psicologi istituito con la legge 56 89 In tal senso un counselor non psicologo pur facendo un Master triennale di Counseling seguendo eventuali altri corsi ed anche iscrivendosi a

    Original URL path: http://nicolapiccinini.it/counselor-e-abuso-della-professione-di-psicologo/2010/01/ (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • La tutela contro l’abuso di counselor, reflector e coach e simili è possibile! Intervista all’avvocato e psicologo Prof. Eugenio Calvi - Nicola Piccinini
    nella osservazione nel colloquio e nella somministrazione di test aventi lo scopo di individuare particolari aspetti del funzionamento psichico Detti strumenti poi sono psicologici nella misura in cui hanno per finalità la conoscenza dei processi mentali dell interlocutore con l utilizzo di schemi e teorie proprie delle scienze psicologiche In pratica osservazione colloquio e test divengono esclusivi nella misura in cui il fine è quello di individuare e conoscere il funzionamento psichico secondo quanto previsto dalle teorie psicologiche attualmente riconosciute dalla comunità scientifica sia esso declinato in termini di gestione del disagio o di promozione del benessere psichico Se così è vorrei chiederle un parere su tutte quelle strutture formative per counselor coach reflector e simili che di fatto passano competenze e strumenti su colloquio ed osservazione secondo teorie psicologiche e la cui applicazione con il cliente finale è necessariamente quella di individuare e conoscere stati psichici mentali ed emotivi In tal senso ed al di là dell Art 21 del nostro Codice Deontologico vorrei sapere se e come sia possibile usare questa Sentenza definitiva per incidere su questo mercato della formazione in un ottica di tutela della Psicologia e degli Psicologi Eugenio Calvi Nella mia relazione ho messo l accento su quanto è contenuto nell art 1 della Legge 56 89 che definisce le competenze dello psicologo quando afferma che la professione di psicologo comprende l uso degli strumenti conoscitivi e di intervento per la prevenzione la diagnosi le attività di abilitazione riabilitazione e di sostegno in ambito psicologico rivolte alla persona al gruppo agli organismi sociali e alle comunità Qui occorre aprire una parentesi In tutte le attività professionali le competenze specifiche sono disegnate non già unicamente dallo scopo dell intervento ma anche e particolarmente dai mezzi utilizzati per perseguire il risultato Quando si dibatteva durante la quasi ventennale gestazione della legge istitutiva del nostro Ordine se la Psicoterapia dovesse essere riservata ai medici in quanto avente lo scopo di curare a quanti sostenevano che ogni terapia fosse pertinenza della medicina si obiettava ragionevolmente che era invece necessario distinguere gli strumenti della cura come é scritto nel citato art 1 E allora evidente che appartengono esclusivamente al medico i mezzi chirurgici farmacologici fisici chimici elettrici e radiolari applicati all organismo umano mentre si devono ritenere specifici della professione di psicologo quei mezzi il cui uso si fonda sulla conoscenza dei processi psichici e che consistono essenzialmente nell osservazione nel colloquio e nella somministrazione di test aventi lo scopo di individuare particolari aspetti del funzionamento psichico o altri termini che hanno la finalità della conoscenza dei processi mentali dell oggetto indagato avendo riferimento teorie proprie delle scienze psicologiche Infatti non tutte le osservazioni non tutti i colloqui e non tutti i test hanno tali finalità e quindi esistono ovviamente osservazioni colloqui e test che non sono di esclusiva competenza dello psicologo Per conseguenza le strutture formative che trasmettono competenze relative a strumenti tipici della nostra professione e che preparano quindi all applicazione di tali strumenti devono rivolgersi unicamente e specificatamente allo psicologo Diversamente preparano il terreno alla commissione del reato di esercizio abusivo della professione Nicola Piccinini Beh qui stiamo parlando di una vera e propria bomba In pratica questa sentenza aprirebbe la strada ad ulteriori iniziative da parte degli Ordini verso quelle strutture gestite da psicologi che formano professioni limitrofe concorrendo in un certo qual modo alla commissione del reato Penso sia una prospettiva nuova e preziosa che meriterebbe la dovuta attenzione da parte di Ordini ed anche colleghi psicologi Così per gioco la invito a leggere le seguenti affermazione ed a dirmi se ed in che modo rientrano abusivamente in quanto stabilito dalla Sentenza definitiva Prima affermazione Il Counselor è in grado di favorire la soluzione di disagi esistenziali di origine psichica che non comportino tuttavia una ristrutturazione profonda della personalità l intervento di counseling è mirato a risolvere nel singolo individuo il conflitto esistenziale o il disagio emotivo che ne compromettono una espressione piena e creativa Seconda affermazione Il counseling è un incontro tra due persone il counselor e il cliente che grazie ad un dialogo orientato instaurano una relazione che favorisce la capacità di individuare riconoscere e ristrutturare il disagio estrapolando dal cliente stesso le risorse che occorrono per superarlo Per iniziare si fa un colloquio per conoscersi e definire il disagio definire quanto tempo occorre per risolvere il disagio riconoscere e allargare la propria griglia di rappresentazione del disagio Terza affermazione Il Counsellor è in grado di favorire la soluzione ad un quesito che crea disagio esistenziale e o relazionale ad un individuo o un gruppo di individui Il Counselling non è mai orientato alla cura ma al potenziamento della capacità di scegliere nella propria esistenza a questo scopo è indispensabile l uso di una terminologia che si differenzi dall usuale lessico medico e psicologico Eugenio Calvi A mio parere la prima e la terza delle affermazioni invadono nettamente il campo delle competenze dello psicologo E vero che non si definiscono gli strumenti utilizzati ma la loro individuazione è implicita nella precisazione degli obbiettivi all evidenza perseguibili unicamente con mezzi che si basano sulla conoscenza dei processi psichici Non si comprenderebbe altrimenti come sia possibile affrontare il disagio esistenziale di origine psichica o il conflitto esistenziale o il disagio emotivo La seconda affermazione in più accenna anche allo strumento del dialogo orientato a favorire l individuazione il riconoscimento e la ristrutturazione del disagio Quindi aggiunge un ulteriore elemento che fa ricomprendere il counselling tra le competenze dello psicologo Nicola Piccinini Scopriamo le carte in tavola e vediamo da dove ci arrivano queste affermazioni la prima è della Sico link una delle principali realtà che promuovono la diffusione di counselor e che tiene un Albo non regolamentato per legge la seconda è presa da una importante struttura link che sta infestando di pubblicità da mesi la metropolitana di Roma diffondendo quindi abusivamente un nostro atto tipico la terza è dell ASPIC link società rappresentata dalla collega Montanari che allo stesso tempo siede in consiglio Ordine

    Original URL path: http://nicolapiccinini.it/tutela-abuso-counselor/2009/12/ (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • Benessere e Consapevolezza in Psicoterapia. XVI Congresso AIAMC. Pescara
    ed a pianificare i passi per definire e raggiungere obiettivi di avvio e sviluppo professionale La mia testimonianza al Congresso Benessere e Consapevolezza in Psicoterapia Nuove tendenze nell approccio cognitivo e comportamentale è prevista all interno del Simposio n 21 La professione tra teoria e pratica che si terrà Sabato 27 Ottobre ore 12 30 nella sala 4 Sala Magellano Bering Per informazioni sul Congresso e sulle modalità di partecipazione http www centro psicologia it congresso Oppure scarica la locandina in PDF E un evento di grande interesse per la nostra comunità professionale e di caratura internazionale Ringrazio in particolare il Prof Carlo Di Berardino Direttore del Centro Psicologia Clinica Pescara e da sempre attento ai temi del marketing dello psicologo per aver sostenuto e promosso la presenza di tali tematiche ed argomenti all interno del Congresso Un caro saluto ci vediamo a Pescara Nicola TAGS AIAMC marketing psicologo marketing psicoterapeuta Pescara psicoterapia Nicola Piccinini Lascia un tuo commento Lascia un commento ed avvia la discussione Notify of new follow up comments new replies to my comments Marketing per lo Psicologo Socializziamo o Iscriviti alla Newsletter Nome Cognome opzionale Email Professione Regione Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Veneto Valle d Aosta FUORI ITALIA Tweet di nicolapiccinini Articoli correlati 7 NOV Pisa Seminario Gratuito Marketing Psicologo e Psicoterapeuta Open Day Marketing Psicologo a Pistoia Disordine dismorfico del corpo e psicoterapia online Depressione psicoterapia più efficace dei farmaci sul lungo periodo Lo Psicologo ed il Marketing Sanitario Presidente Ordine Psicologi Lazio e Consigliere CIG ENPAP Fondatore di Liquid Plan srl Obiettivo Psicologia srl Associazione Altra Psicologia Aiuto gli psicologi nell avvio promozione e sviluppo della loro attività libero professionale o associativa Psicologo Sociale docente

    Original URL path: http://nicolapiccinini.it/benessere-e-consapevolezza-in-psicoterapia-xvi-congresso-aiamc-pescara/2012/09/ (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • psicoterapia - Nicola Piccinini
    La psicoterapia non costa nulla perché si paga da sé questa la conclusione a cui sono giunti i promotori di IAPT Improved Access to Benessere e Consapevolezza in Psicoterapia XVI Congresso AIAMC Pescara Sep 14 2012 1 1878 Marketing dello psicologo Psicoterapeuta Lo start up professionale Questo il focus della testimonianza che terrò Sabato 27 Ottobre 2012 durante il XVI Congresso AIAMC che si CASSAZIONE Psicoanalisi Psicoterapia May 3 2011 43 1948 Importante posizione della Cassazione la psicanalisi viene equiparata alla psicoterapia e richiede quindi regolare iscrizione all Albo degli Psicoterapeuti Ma andiamo per ordine Che la Psicoterapia Mutamenti sociali ed opportunità di lavoro per lo psicologo Nov 19 2010 0 1888 La società post moderna è in continuo mutamento cambiano abitudini stili di vita esigenze e domande di servizio Cambiano persino i professionisti di riferimento La La tutela contro l abuso di counselor reflector e coach e simili è possibile Intervista all avvocato e psicologo Prof Eugenio Calvi Dec 14 2009 4 2089 Sono lieto di pubblicare e diffondere quella che ritengo un intervista estremamente interessante e con possibili risvolti BOMBA sul fronte della tutela della professione di Marketing per lo Psicologo Socializziamo o Iscriviti alla Newsletter Nome Cognome opzionale Email Professione Regione Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Veneto Valle d Aosta FUORI ITALIA Tweet di nicolapiccinini Presidente Ordine Psicologi Lazio e Consigliere CIG ENPAP Fondatore di Liquid Plan srl Obiettivo Psicologia srl Associazione Altra Psicologia Aiuto gli psicologi nell avvio promozione e sviluppo della loro attività libero professionale o associativa Psicologo Sociale docente e consulente in personal marketing per lo psicologo social media sviluppo web avvio d impresa Ultimi commenti eugenio calvi on FONDAZIONE PSICOLOGI Molti soldi poche garanzie Voi

    Original URL path: http://nicolapiccinini.it/psicologo/psicoterapia/#wpcf7-f3003-o1 (2016-05-02)
    Open archived version from archive