web-archive-it.com » IT » N » NICOLAPICCININI.IT

Total: 318

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • lavoro psicologo - Nicola Piccinini
    giorno a livello nazionale riforma della laurea breve migliore qualità del tirocinio Psicologo Linkedin e opportunità di lavoro Oct 11 2011 0 1879 Gli anni 90 furono segnati dalla carta da montagne di carta milioni di Curriculum cartacei inviati all ufficio Risorse umane Poi venne Internet e presero Anziani soli e senza assistenza Quale il ruolo dello Psicologo Sep 2 2011 11 1941 Poco prima della pausa estiva l Associazione Filo d Argento AUSER ha pubblicato il IV Rapporto Nazionale su bisogni e disagi degli anziani in Italia L estrema A chi serve dire che come psicologi c è lavoro May 29 2011 2 2258 Nei giorni scorsi è uscito un articolo sul prestigioso quotidiano Il Sole 24 Ore che cerca di fornire una panoramica orientativa sui diversi percorsi Marketing per lo Psicologo Socializziamo o Iscriviti alla Newsletter Nome Cognome opzionale Email Professione Regione Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Veneto Valle d Aosta FUORI ITALIA Tweet di nicolapiccinini Presidente Ordine Psicologi Lazio e Consigliere CIG ENPAP Fondatore di Liquid Plan srl Obiettivo Psicologia srl Associazione Altra Psicologia Aiuto gli psicologi nell avvio promozione e sviluppo della loro attività libero professionale o associativa Psicologo Sociale docente e consulente in personal marketing per lo psicologo social media sviluppo web avvio d impresa Ultimi commenti eugenio calvi on FONDAZIONE PSICOLOGI Molti soldi poche garanzie Voi la volete Gabriella Pascazio on FONDAZIONE PSICOLOGI Molti soldi poche garanzie Voi la volete Laura salmoiraghi on FONDAZIONE PSICOLOGI Molti soldi poche garanzie Voi la volete Maria Grazia on FONDAZIONE PSICOLOGI Molti soldi poche garanzie Voi la volete Rosanna Sarli on FONDAZIONE PSICOLOGI Molti soldi poche garanzie Voi la volete Argomenti caldi marketing psicoterapeuta counseling marketing psicologi ENPAP Google cost

    Original URL path: http://nicolapiccinini.it/psicologo/lavoro-psicologo/#wpcf7-f3003-o1 (2016-05-02)
    Open archived version from archive


  • Marketing Psicologo Pescara
    a pianificare i passi per definire e raggiungere obiettivi di avvio e sviluppo professionale Si parlerà di Analisi dell offerta e della domanda di servizi psicologici in Italia I mutamenti sociali in atto come trasformare le minacce in opportunità Individuazione delle nicchie di servizio Analisi dei target e loro profilazione Definizione del proprio valore di servizio e degli elementi distintivi Definizione della strategia di Personal Branding competenza visibilità e networking Network marketing e sviluppo della rete inviante Internet e Social Media Marketing Data sede e orari La giornata di formazione gratuita si terrà Venerdì 16 Maggio 2014 a Pescara dalle 9 alle 18 La sede del corso è presso la Sala Consiliare della Provincia di Pescara PRENOTA LA TUA PARTECIPAZIONE GRATUITA Nome richiesto Cognome richiesto Email richiesto Cellulare Condizione Professionale richiesto Studente di Psicologia Dottore in Psicologia Psicologo Psicologo Psicoterapeuta Altro Regione richiesto Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Veneto Valle d Aosta FUORI ITALIA Dichiari di fornire consenso al trattamento dei dati secondo quanto previsto dalla legge sulla Privacy 196 03 Accetta TAGS marketing psicologo Pescara workshop gratuito Nicola Piccinini Marketing per lo Psicologo Socializziamo o Iscriviti alla Newsletter Nome Cognome opzionale Email Professione Regione Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Veneto Valle d Aosta FUORI ITALIA Tweet di nicolapiccinini Articoli correlati 7 NOV Pisa Seminario Gratuito Marketing Psicologo e Psicoterapeuta Open Day Marketing Psicologo a Pistoia Lo Psicologo ed il Marketing Sanitario Ordine Università ed ENPAP assieme per valorizzare la professione di Psicologo Celiachia Il contributo dello psicologo per la gestione della quotidianità Sportello di Consulenza Legale Gratuito per Vittime di Abuso di Professione

    Original URL path: http://nicolapiccinini.it/marketing-professione-psicologo-pescara/2014/04/ (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • marketing psicologo - 3/3 - Nicola Piccinini
    e o psicoterapeuta Questi alcuni ebook che ho scritto D ebook Facebook Marketing per lo Psicologo La Prev 1 2 3 Page 3 of 3 Marketing per lo Psicologo Socializziamo o Iscriviti alla Newsletter Nome Cognome opzionale Email Professione Regione Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Veneto Valle d Aosta FUORI ITALIA Tweet di nicolapiccinini Presidente Ordine Psicologi Lazio e Consigliere CIG ENPAP Fondatore di Liquid Plan srl Obiettivo Psicologia srl Associazione Altra Psicologia Aiuto gli psicologi nell avvio promozione e sviluppo della loro attività libero professionale o associativa Psicologo Sociale docente e consulente in personal marketing per lo psicologo social media sviluppo web avvio d impresa Ultimi commenti eugenio calvi on FONDAZIONE PSICOLOGI Molti soldi poche garanzie Voi la volete Gabriella Pascazio on FONDAZIONE PSICOLOGI Molti soldi poche garanzie Voi la volete Laura salmoiraghi on FONDAZIONE PSICOLOGI Molti soldi poche garanzie Voi la volete Maria Grazia on FONDAZIONE PSICOLOGI Molti soldi poche garanzie Voi la volete Rosanna Sarli on FONDAZIONE PSICOLOGI Molti soldi poche garanzie Voi la volete Argomenti caldi Ordine Psicologi Lombardia Google regione Lazio benessere abuso di professione Ordine Psicologi

    Original URL path: http://nicolapiccinini.it/psicologo/marketing-psicologo/page/3/ (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • un bambino su cinque è sovrappeso
    mattina abbondante il 25 dei genitori dichiara che i propri figli non consumano quotidianamente frutta e o verdura il 41 dei genitori dichiara che i propri figli assumono abitualmente bevande zuccherate e o gassate Si registra una diminuzione rispetto alla precedente raccolta del consumo di una merenda abbondante e di bevande zuccherate e o gassate Appaiono invariati gli aspetti relativi al movimento e alla sedentarietà Nel 2014 infatti il 16 dei bambini non ha svolto attività fisica il giorno precedente l indagine il 18 pratica sport per non più di un ora a settimana il 42 ha nella propria camera la TV il 35 guarda la TV e o gioca con i videogiochi più di 2 ore al giorno 1 bambino su 4 si reca a scuola a piedi o in bicicletta I genitori non sempre hanno un quadro corretto dello stato ponderale del proprio figlio dai dati 2014 come nel passato emerge che tra le madri di bambini in sovrappeso o obesi il 38 non ritiene che il proprio figlio sia in eccesso ponderale e solo il 29 pensa che la quantità di cibo da lui assunta sia eccessiva Inoltre solo il 41 delle madri di bambini fisicamente poco attivi ritiene che il proprio figlio svolga poca attività motoria Gli stili di vita sono un determinante riconosciuto delle malattie croniche non trasmissibili ed hanno un forte impatto sulla salute Attraverso Programmi Guadagnare salute e Piani nazionali Piano Nazionale della Prevenzione l Italia ha rafforzato le azioni volte alla promozione di stili di vita sani sviluppando con un approccio intersettoriale interventi volti a modificare i comportamenti individuali non salutari e a creare condizioni ambientali che favoriscano corretti stili di vita Sovrappeso ed obesità in particolare per la diffusione tra i bambini rappresentano una sfida rilevante per la sanità pubblica Fonti Quotidiano Sanità Okkioallasalute TAGS cost effectiveness obesità sovrappeso Nicola Piccinini Lascia un tuo commento 2 Commenti su Italia 1 bambino su 5 è in sovrappeso Notify of new follow up comments new replies to my comments Ordina per i più nuovi i più vecchi i più votati Guest Paola Medde Jan 22 2015 19 53 Certamente si Lo psicologo occupandosi di comportamenti può e deve aiutare ed indirizzare con gli strumenti che gli sono propri gli atteggiamenti nei confronti del cibo la motivazione all attività fisica la gestione di stati emotivi che sono correlati al mangiare emotivo Si tratta di situazioni nelle quali l attrazione per il cibo nasce in presenza di stati emotivi come rabbia vuoto noia depressione solitudine Il ruolo dello psicologo è dunque fondamentale è non declina bile ad altro professionista 0 Condividi Guest Dottoressa Pasqua Papagni Jan 26 2015 08 52 Credo che la Prevenzione sia molto importante e necessaria per aiutare i bambini a sviluppare consapevolezza circa il bisogno compulsivo di mangiare e i propri stati emotivi psicologici relazionali I report è molto interessante 0 Condividi Marketing per lo Psicologo Socializziamo o Iscriviti alla Newsletter Nome Cognome opzionale Email Professione Regione Abruzzo Basilicata Calabria Campania

    Original URL path: http://nicolapiccinini.it/un-bambino-su-cinque-in-sovrappeso/2015/01/ (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • Il Costo Sociale dell'Obesità
    la produttività dei dipendenti è minacciata dall obesità compromettendo la competitività delle imprese McKinsey Global Institute MGI ha valutato la perdita di produttività per l obesità con il disability adjusted life attesa di vita corretta per disabilità o DALYs che misura il numero di anni che si perdono o si rendono economicamente improduttivi a causa della malattia Gli anni persi per obesità sono oggi tre volte più alti nelle economie sviluppate rispetto ai mercati emergenti Tuttavia questo divario si sta riducendo L aumento del numero dei DALYs per 100 000 persone è rallentato nelle economie sviluppate tra il 1990 e il 2010 ma è salito del 90 nelle economie emergenti Le politiche per combattere l obesità Che cosa necessita fare Analizzando circa 500 casi di riduzione di obesità in tutto il mondo McKinsey Global Institute MGI ha individuato 74 interventi per affrontare l obesità in 18 aree Questi interventi includono i pasti scolastici agevolati per tutti l etichettatura di calorie e nutrizionale restrizioni alla pubblicità di alimenti ad alto contenuto calorico e di bevande e le campagne di salute pubblica A causa della natura sistemica dell obesità e di alcune lacune nella raccolta dati MGI ha potuto effettuare una proiezione di impatto economico di sole 44 tipologie di intervento sui 74 individuati Se il Regno Unito il paese in cui MGI ha scelto di effettuare la sua valutazione iniziale avesse distribuito e sostenuto tutti i 44 interventi testati si sarebbe potuta invertire la crescente tendenza all obesità e portare circa il 20 degli individui in sovrappeso e obesi di nuovo nella normale categoria di peso nell arco di cinque dieci anni Ciò avrebbe ridotto il numero di persone obese e in sovrappeso di circa la popolazione austriaca Costo efficacia e la necessità di un azione coordinata La messa in opera dell intero set di interventi dovrebbe agire sia per modificare gli stili alimentari che i livelli di attività fisica della popolazione Istruire e informare la popolazione sui rischi dell obesità è importante ma le ricerche dimostrano che non è sufficiente a deflazionare il problema La nostra analisi per il Regno Unito suggerisce che quasi tutti gli interventi individuati sono convenienti per la società Il risparmio sui costi sanitari e una maggiore produttività calcolati su tutta la durata di vita della popolazione bersaglio potrebbero essere maggiori dei soldi di investimento necessari per fornire l intervento Un programma integrato per invertire l aumento dell obesità potrebbe salvare il Servizio Sanitario Nazionale circa 1 2 miliardi di dollari all anno Impatto e costi sono stimati e misurati tramite l uso del DALY rispetto a tutta la popolazione del Regno Unito nel 2014 scarica studio integrale MGI Obesity Full report November 2014 Solo una azione sistemica di tutti gli interventi anti obesità implementata su larga scala sarà sufficiente a superare l aumento dell obesità Nessun singolo gruppo nella società governo rivenditori le aziende di beni di consumo i ristoranti i datori di lavoro organizzazioni dei media operatori sanitari o individui sarebbe in grado singolarmente

    Original URL path: http://nicolapiccinini.it/costo-sociale-obesita/2015/01/ (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • Italiani, Internet e la ricerca di informazioni sulla salute
    ricerche che indicano significative aree di ricerca connesse a dimensioni più psicologiche e sociali come già precedentemente evidenziato nell articolo Salute e Benessere su Internet Questi dati a mio avviso divengono ancor più interessanti se collegati al processo di comportamento di acquisto di un cliente tipo Un modello a 5 step che prevede l attivazione in termini di insorgenza e percezione del problema da parte del cliente per poi passare allo step di raccolta di informazione e successivamente valutazione delle alternative Ricapitolando sempre più italiani cercano su Internet informazioni servizi e professionisti della Salute e Benessere sempre più ricercate sono anche le tematiche psicologiche e sociali sempre più di conseguenza Internet diviene un canale strategico per lo Psicologo e da presidiare con cura e competenza Se questo è il trend diviene quindi cruciale farsi trovare in fase di raccolta di informazioni e poi farsi apprezzare essere percepiti come affidabili e professionali in fase di valutazione delle alternative In altre parole in questo mercato fluido e competitivo caratterizzato da un cliente sempre più critico e pro attivo l esclusiva competenza psicologica e o psicoterapeutica nel medio lungo periodo potrebbe non essere più sufficiente se non accompagnata da adeguati strumenti e metodi per rendersi visibili on line in modo ottimale Il mio consiglio Siamo ad inizio anno regalatevi un blog professionale e pianificate una efficace strategia per sfruttare al meglio il canale Internet Lo so potrebbe anche sembrare un consiglio interessato in quanto personalmente mi occupo anche di fornire siti web professionali per psicologi e relativa consulenza strategica tuttavia questa è la realtà e quelli sopra sono gli inconfutabili dati o Buona navigazione Nicola TAGS Benessere Psicologico blog professionale Bupa Health Pulse comportamento di acquisto Internet London School of Economics Salute siti web psicologi Nicola Piccinini Lascia un tuo commento Lascia un

    Original URL path: http://nicolapiccinini.it/ricerca-informazioni-salute-internet-italiani/2011/01/ (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • Ricerca di informazioni su Salute e Benessere su Internet
    avviso le potenzialità sono evidenti e sostanziali Internet offre effettivamente un nuovo canale per promuovere la propria attività professionale e per entrare in relazione e servire con persone altrimenti non raggiungibili La riflessione forse meno scontata riguarda gli strumenti e le abilità che lo psicologo dovrebbe possedere e padroneggiare per cogliere al meglio questa opportunità emergente Parlo di un adeguato spazio web di presentazione di un adeguata attività di personal marketing di un efficace utilizzo del social web di un riposizionamento e taratura della propria offerta e modalità di comunicazione Penso che anche su questo versante stia crescendo la sensibilità ed investimento dei colleghi le diverse richieste di supervisione e o di sviluppo web che mi giungono lo testimoniano Vorrei però avere un feedback anche da voi da chi magari sta già lavorando su questo canale Che ne pensate Quali gli strumenti e capacità necessari Quali le opportunità Buona vita e buon lavoro Nicola Piccinini TAGS Benessere Psicologico blog professionale Internet Salute social web Nicola Piccinini Lascia un tuo commento 8 Commenti su Salute e Benessere su Internet Quali opportunità per lo Psicologo Notify of new follow up comments new replies to my comments Ordina per i più nuovi i più vecchi i più votati Guest spartacus Nov 2 2010 19 48 il 67 32 milioni di italiani di profilo socio economico culturale medio alto Mmah Ci andrei più cauto questi sono proprio i casi in cui l inferenza statistica mostra i suoi limiti 0 Condividi Guest sara de maria Nov 3 2010 11 06 Ciao sono una psicoterapueta sistemica e operatrice di training autogeno e vorrei dire che con la pubblicazione del mio sito la mia realtà lavorativa è nettamente cambiata Della mia esperienza vorrei raccontare soprattutto la fase iniziale perchè non è stato semplice decidere di apparire pubblicamente poi ho deciso di lanciarmi ma consigliata Nel mio caso il sito è stato ideato principalmente per la promozione dei corsi di training autogeno Prima di attivarmi in questo senso ho chiesto il consenso dell ordine degli psicologi del Piemonte che mi ha confermato che su questa specifica disciplina non esistono restrizioni pubblicitarie Da lì è Read more 0 Condividi Guest marilena conti Nov 3 2010 23 13 sono interessata a questa novità ma non capisco bene di che si tratta anche se ne intuisco i vantaggi Posso avere ulteriori informazioni Grazie Marilena Conti 0 Condividi Guest sara de maria Nov 4 2010 17 05 Ciao Marilena non ho capito se ti riferisci a quello che ho scritto io Sara De Maria 0 Condividi Guest Gino Feb 11 2011 14 47 Quoto una parte dell articolo che mi ha articolarmente colpito anche perchè sembra essere diventato ormai uno slogan La riflessione forse meno scontata riguarda gli strumenti e le abilità che lo psicologo dovrebbe possedere e padroneggiare per cogliere al meglio questa opportunità emergente Parlo di un adeguato spazio web di presentazione di un adeguata attività di personal marketing di un efficace utilizzo del social web di un riposizionamento e

    Original URL path: http://nicolapiccinini.it/statistiche-ricerca-salute-benessere-internet-psicologo/2010/10/ (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • Professione Psicologo Almalaurea 2011
    di percorsi personali tirocini etc proprio del mero studio teorico Molti neolaureati arrivano purtroppo alla laurea con un atteggiamento spesso un po irresponsabile e in certi casi superficiale rispetto alle richieste del mondo del lavoro Ai corsi di progettazione professionale per neolaureati specialistici chiedo sempre quanti hanno letto il Codice Deontologico e la L 56 89 sono persone che hanno studiato Psicologia all Università per 6 anni e vogliono fare gli psicologi professionisti si iscriveranno entro 3 mesi all Ordine in media lo hanno fatto meno del 5 10 purtroppo Quando poi ad esempio tra chi si interessa di psicologia della famiglia chiedo quanti si siano autonomamente letto almeno un manualetto di diritto di famiglia o tra chi si occupa di neuroriabilitazione quanti si siano letti qualcosa sulla L 104 praticamente nessuno alza mai la mano Paradossale e preoccupante Si conoscono alla perfezione venti diverse teorie su un dato fenomeno ma non si è autonomamente approfondito nulla del piano di realtà entro cui quelle teorie dovranno poi andare a prendere forma per poter gestire il fenomeno stesso Ma dove si pensa di poter andare con questo atteggiamento così rischiosamente autolimitante A fare cosa Non sembra che tale frequente superficialità e disinteresse rispetto al proprio quotidiano piano di realtà professionale avvenga così spesso in altre professioni ingegneri medici economisti avvocati sono tendenzialmente più contestuati nel piano di realtà questo atteggiamento più rigoroso glielo veicolano fin dall inizio dei percorsi di socializzazione professionale Dott Luca Pezzullo Orientamento e Tutoring Facoltà di Psicologia di Padova TAGS Almalaurea disoccupazione Facoltà di Psicologia precariato professione psicologo Nicola Piccinini Lascia un tuo commento 7 Commenti su La Psicologia e la professione di Psicologo secondo Almalaurea 2011 Notify of new follow up comments new replies to my comments Ordina per i più nuovi i più vecchi i più votati Guest Christian Giordano Apr 11 2011 11 22 Condivido completamente i 6 punti operativi del dott Pezzullo Lo scenario è davvero allarmante e se non si mette mano in modo urgente alla formazione e alla promozione interna ed esterna della professione le condizioni fotografate da AlmaLaurea rimarranno stagnanti 0 Condividi Guest Tito Sartori Apr 13 2011 01 23 Bel sito e articolo che offre un analisi lucida e spunti di riflessione utili Concordo su molti punti esposti In particolare credo che sia utile definire meglio gli ambiti specifici di pertinenza dello psicologo evitando così tutta quella congerie di offerte che vanno dal counselling al coaching con la complicità di molte scuole di specializzazione in cerca di nuovi iscritti e nuove entrate maggiore selezione in entrata test e lungo il percorso i dati citati e le considerazioni esposte lasciano intendere che molti si iscrivono a Psicologia con scarsa motivazione o con un progetto poco chiaro in mente Read more 0 Condividi Guest simone Apr 13 2011 08 54 ti ringrazio nicola per gli aggiornamenti agghiaccianti purtroppo ma non lontani da ciò che pensavo Io sto studiando psicologia per passione iscritto alla veneranda età di 29 anni avendo già un

    Original URL path: http://nicolapiccinini.it/professione-psicologo-almalaurea-2011/2011/04/ (2016-05-02)
    Open archived version from archive